volley news, campionato italiano pallavolo serie A, foto giocatori volley maschile, immagini giocatrici pallavolo femminile, volley mercato, regole pallavolo


volley news, campionato italiano pallavolo a1 a2, beach volley, foto volley, immagini, giocatori pallavolo, giocatrici, volley mercato, nazionale italiana pallavolo, squadre volley

Home
Profilo
Olimpiadi di Londra 2012
Il volley
Parliamo di volley
Campionato maschile
Campionato femminile
Attività internazionale
Coppe europee
Beach volley
Volley mercato
Volley Story e interviste
Eventi
Volley in Tv
Editoriali
Medicina e Sport
Angolo della Tecnica
Preparazione fisica
Regolamento del volley
Libri
DallariVolley.com sostiene
Cerca
Mappa e guida

novità volley, nazionale italiana volley, tornei beach volley, risultati pallavolo, analisi schemi volley, volley Italia, pallavolo italiana


Pomì

Lega Volley

Kinder + Sport

AGS Advanced Ground System
Yamamay
Trenkwalder
Banca Marche
Itely
Imoco
Acqua Paradiso
Andreoli Latina
button_Lannutti
The bowery house
Personal Time
Sportur Hotel
Copra
Callipo
Centro Pavesi
Centro Pavesi
Nord Meccanica
Rebecchi Volley
Trentino Volley
Volley Sport Channel
Al cavallino bianco
Cocis Scc
Sieco Service
Grugnino
Anderlini
Amico Web
Dona il tuo 5 x Mille alla speranza
Il sogno azzurro
Libro De Giorgi
Guida al Volley 2012
HOME




 Editoriale
22.10.2014 -  Orgoglio di padre, tra dubbi filosofici e pallavolistici - di Lorenzo Dallari

Massimo Cacciari ed Edoardo Dallari
Sono senza dubbio un padre fortunato, e di questo mi capacito ogni giorno. Stupendomi anche un pò...
EDDY FILOSOFO. Dopo la laurea in filosofia ottenuta a tempo di record e con il massimo dei voti all'Università San Raffaele di Milano, l'altra sera mio figlio maggiore ha brillantemente moderato a Modena la presentazione dell'ultimo libro del professor Massimo Cacciari, "Labirinto filosofico". Davanti a quasi 800 persone che hanno riempito il bellissimo Forum Monzani, devo ammettere di essere rimasto sorpreso pure dalla tranquillità con il quale Edoardo ha svolto il compito assegnatogli, meritandosi anche i complimenti pubblici di uno dei più grandi pensatori che l'Italia possa vantare oggi. Devo confessare di essermi commosso, pieno di soddisfazione per lui che sogna un giorno di poter imitare il modello cui si ispira da sempre.
I DUBBI DI MAURO. Restiamo in tema di filosofia per occuparci dell'allenatore della nazionale maschile, come certamente sapete laureato proprio in filosofia. Siamo tutti in attesa di conoscere qualse sarà il suo futuro, con il presidente Carlo Magri che ha promesso di spiegare tutto dopo il Mondiale femminile (già archiviato) e dopo il Congresso della Fivb organizzato a Cagliari (ormai prossimo). Il ct non è tranquillo, questo è evidente e comprensibile, perchè il deludente Mondiale polacco pare aver minato tante sicurezze, e qualcuno - anche pubblicamente - non ha esentato critiche al suo indirizzo. Chi ci è andato giù pesante è stato ad esempio Andrea Giani, uno dei due di cui si parla quale eventuale successore di Mauro Berruto sulla panchina della nazionale. L'altro è Lorenzo Bernardi, che da tempo pare peraltro avere un costante filo diretto con Magri, mentre qualcuno continua a sussurrare il nome di Alberto Giuliani. Non so ovviamente cosa succederà, ma l'impressione è che qualcosa succederà.
MAGRI FOREVER? A proposito del numero uno federale: Carlo Magri ha già iniziato la propria campagna politica per restare in sella al movimento anche per il quadriennio post-Rio, forte del successo della recente rassegna iridata rosa. Anzi, ha già pubblicamente rilanciato affermando di puntare a organizzare di nuovo in Italia il Mondiale maschile nel 2018. Cosa ne pensano i dirigenti di Milano e di Roma?
SUPERCOPPA ROSA. Sabato sera scatta la nuova stagione femminile con la Supercoppa Italiana in programma alle 20.30 al PalaIper di Monza. In campo le campionesse d'Italia della Rebecchi Nordmeccanica Piacenza e la Unendo Yamamay Busto Arsizio, che mercoledì sera nel preliminare di questa manifestazione ha superato 3-1 Bergamo con una strepitosa Valentina Djouf, in prestito annuale proprio dalla società orobica. Speriamo di assistere a una bella partita tra due delle protagoniste di un campionato che ci auguriamo possa almeno in parte tenere vivo l'entusiasmo suscitato dal recente Mondiale. A proposito di campionato: proprio mentre martedì veniva presentato a Milano tra squilli di tromba e rulli di tamburi, Ornavasso veniva estromessa per mancati pagamenti della passata annata (manco fosse una sorpresa...). Niente male davvero come tempismo. Al posto della società piemontese dovrebbe giocare Forlì, che aveva presentato domanda e attende l'ok della Fipav. A partire monca sarà così la serie A2, visto che ben difficilmente potrà essere ripescato il Club Italia, sia per motivi tecnici che economici. Insomma, niente di nuovo sotto il sole, purtroppo.
SUPER FISCHIETTO. Chiedo scusa al mio vecchio amico Fabrizio Pasquali, che non ho citato tra le note strapositive del recente Mondiale femminile: lo faccio adesso, sottolineando che la sua direzione della finale vinta dagli Stati Uniti sulla Cina ha fatto onore a tutta la pallavolo italiana.
SKY SPORT 24. Per tutti quelli che amano la pallavolo il consiglio è di non perdere il consueto appuntamento dedicato all'approfondimento del campionato maschile su Sky Sport 24: in onda al lunedì alle 16.45, andrà avanti tutto l'anno, con tanti ospiti e tanti servizi nel tg sportivo più importante d'Italia.
VOLLEY SPORT CHANNEL. Noi ci sentiamo ongi giorno dal lunedì al sabato sulla web radio Volley Sport Channel per parlare di tutto quanto accade sottorete: due gli appuntamenti, alle 12.30 e alle 18.30. Vietato mancare.
Buona pallavolo a tutti!

 Parliamo di Volley
 Campionato maschile
25.10.2014 -  Anticipo SuperLega maschile: Ravenna batte Latina 3 a 1

2ª Giornata Andata (26/10/2014) - Regular Season SuperLega UnipolSai, Stagione 2014/2015
CMC RAVENNA - TOP VOLLEY LATINA 3-1 (26-28, 25-23, 25-19, 25-21)
CMC RAVENNA: Mengozzi 13, Ricci, Cavanna, Toniutti, Gabriele, Jeliazkov 2, Koumentakis 11, Goi (L), Zanatta Buiatti 26, Cester 15, Bari (L), Cebulj 17. Non entrati Zappoli. All. Kantor.
TOP VOLLEY LATINA: Manià (L), Rauwerdink 12, Sottile, Skrimov 9, Tailli, Van De Voorde 10, Rossi 4, Starovic 19, Semenzato, Urnaut 9. Non entrati Ferenciac, Pellegrino. All. Blengini.
ARBITRI: Santi, Saltalippi. NOTE - durata set: 32', 32', 30', 31'; tot: 125'. [segue...]
 Campionato maschile
25.10.2014 -  Dalla disabilità allo sport: convegno ricco di emozioni ad Urbino

Quattro testimonial, un convegno dal titolo "Dalla disabilità allo sport", poi una storia filmata, due argomenti legati tra loro che hanno prodotto interesse e grandi risvolti emotivi. Testimonial della mattinata, due paraolimpici (Alessio Guerri e Marco Sansò) poi Alberto Giuliani coach della Lube e, Paolo Simoncelli (papà dell'indimenticato Marco) insieme ad Andrea Lucchetta, un simbolo della generazione dei Fenomeni, davanti ad un un migliaio di studenti presso l'Aula Magna dell' Università 'Carlo Bo' di Urbino. Un incontro per parlare, capire, confrontarsi sul team della disabilità nello sport prima di emozionarsi con il 'Sogno di Brent'. E' il titolo di un cartone animato che narra di Brent un ragazzino che voleva seguire le orme del padre, campione di motociclismo. Ma per un incidente stradale perde entrambe le gambe ed il suo sogno si infrange. "Però lo sport lo aiuterà a superare le difficoltà" ha detto lo stesso Lucchetta (uno degli autori del film) prima degli interventi del tecnico della Lube ("Una storia da brividi che insegna cosa puoi fare con a con carattere e determinazione" parole del coach campione d'Italia) dei due paraolimpici e di Paolo Simoncelli che ha presentato anche la sua Fondazione in onore e memoria del figlio. Nella mattinata di oggi Lucchetta sarà protagonista anche al liceo di Falconara.
 Campionato femminile
25.10.2014 -  19^ Supercoppa Italiana femminile: Piacenza supera Busto Arsizio al tie-break

La Nordmeccanica Rebecchi Piacenza è ancora sul gradino più alto del podio. Le biancoblù, allenate da Alessandro Chiappini, superano 3-2 la Unendo Yamamay Busto Arsizio e conquistano la 19^ Supercoppa Italiana Master Group Sport. In un PalaIper colmo di entusiasmo, grazie soprattutto al tifo incessante delle due curve, va in scena l'antipasto migliore per una stagione che si preannuncia esaltante.
19^ Supercoppa Italiana:
NORDMECCANICA REBECCHI PIACENZA - UNENDO YAMAMAY BUSTO ARSIZIO 3-2 (15-25, 25-16, 25-27, 25-19, 15-11)

NORDMECCANICA REBECCHI PIACENZA: Sorokaite 12, Valeriano 2, Dirickx 4, Leggeri 8, Vargas Valdez 15, Van Hecke 17, Carocci (L), Brussa 2, Di Iulio 24, Angeloni, Caracuta. N.e. Borgogno. All. Alessandro Chiappini.
UNENDO YAMAMAY BUSTO ARSIZIO: Lyubushkina 17, Degradi 3, Michel 7, Leonardi (L), Marcon 7, Camera, Diouf 35, Wolosz 2, Havelkova 5, Pisani 2. N.e. Rania, Perry. All. Carlo Parisi.
ARBITRI: Mauro Carlo Goitre e Luca Sobrero. [segue...]
 Campionato maschile
24.10.2014 -  Il programma della seconda giornata di campionato di SuperLega maschile

2a giornata di andata SuperLega maschile UnipolSai
Sabato 25 ottobre 2014, ore 17.30
A Forlì: CMC Ravenna – Top Volley Latina Diretta RAI Sport 1 Diretta streaming su www.raisport.rai.it (Santi-Saltalippi)
Domenica 26 ottobre 2014, ore 18.00
Calzedonia Verona - Revivre Milano Diretta Lega Volley Channel (Pozzato-La Micela)
Exprivia Neldiritto Molfetta - Altotevere Città di Castello-Sansepolcro Diretta Lega Volley Channel (Cesare-Zavater)
Tonazzo Padova - Modena Volley Diretta Lega Volley Channel (Bartolini-Sampaolo)
Vero Volley Monza - Copra Ardelia Piacenza Diretta Lega Volley Channel
(Puecher-Simbari)
Domenica 26 ottobre 2014, ore 19.30
Sir Safety Perugia - Energy T.I. Diatec Trentino Diretta RAI Sport 1
Diretta streaming su www.raisport.rai.it (Pasquali-Gnani)
Turno di riposo: Cucine Lube Banca Marche Treia [segue...]
 Campionato maschile
24.10.2014 -  Le gare della seconda giornata del campionato di serie A2 maschile

2a giornata di andata Serie A2 maschile UnipolSai
Domenica 26 ottobre 2014, ore 18.00
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania (Sessolo-Palumbo)
Cassa Rurale Cantù - Sieco Service Ortona (Fretta-Pristerà)
Domar Matera - B-Chem Potenza Picena (Canessa-Zingaro)
Globo Banca Popolare del Frusinate Sora - Caffè Aiello Corigliano Differita RAI Sport 1 (martedì 28 ottobre, ore 20.30) (Frapiccini-Valeriani)
Materdominivolley.it Castellana Grotte - Centrale McDonald’s Brescia (Luciani-Cappelletti)
Conad Reggio Emilia - Aurispa Alessano (Andreoni-Chimento) [segue...]
 Campionato femminile
22.10.2014 -  Cinquant’anni di Galileo

Margherita Fabbri, Sara Motta, Valentina Rossi e Stefania Donelli
La Polisportiva Galileo, società tra le più gloriose della provincia reggiana, festeggia quest’anno un grande traguardo, il suo cinquantesimo anno di vita. La Galileo nasce infatti nel 1964 in via Candelù, nel quartiere reggiano di Santa Croce Esterna, dall’unione delle società sportive Pistelli e Circolo Sportivo Giovani Cooperatori di Santa Croce. Le attività del calcio e della pallavolo maschile e femminile già preesistenti alla nascita della Polisportiva, si allargano in poco tempo anche all’atletica leggera, al ciclismo, al pattinaggio e all’hockey a rotelle. La pallavolo maschile ha segnato in Galileo anni da sogno. Dalle categorie minori si è arrivati a toccare le vette della ribalta nazionale: la serie A1. Sforzi immani per misurarsi sul campo con colossi tecnico-economici del calibro di Santal Parma, Mediolanum Milano, Panini Modena, Sisley Treviso e Messaggero Ravenna. La Galileo coi marchi Transcoop STC, Latte Giglio e PREP riempiva il palazzo dello sport di via Guasco con migliaia di sportivi appassionati. Il volley al femminile è da sempre asse portante della società; sin dai primi anni ’70 le “ragazze” Galileo partecipavano ai campionati provinciali di Federazione e Uisp. [segue...]
 Campionato maschile
21.10.2014 -  ULTIME COPIE DISPONIBILI del libro "Vademecum del palleggiatore" - di Fefè De Giorgi, a cura di Lorenzo Dallari

La copertina del libro scritto da Fefè De Giorgi e Lorenzo Dallari sul palleggiatore
“Vademecum del palleggiatore”, è il libro che Fefè De Giorgi ha realizzato assieme al portale www.dallarivolley.com: scritto a quattro mani dall'attuale allanetaore del Novy Urengoy e da Lorenzo Dallari sul ruolo più importante della pallavolo, regala un bel viaggio tra la tecnica e la tattica, gli aneddoti e i consigli pratici, gli esercizi da fare in palestra e qualche esperienza personale vissuta dal tre volte campione del mondo con la Nazionale dei Fenomeni. Un simpatico e pratico volume ricco di fotografie ma pure della simpatia e della verve che caratterizzano da sempre uno dei migliori interpreti della storia del volley non solo in Italia. DallariVolley.com offre la possibilità di acquistare il libro semplicemente inviando il coupon allegato nel file pdf presente alla pagina http://www.dallarivolley.com/download/Coupon_DeGiorgi.pdf. Un bel regalo di Natale per tutti quelli che amano il nostro sport!
DallariVolley.com offre a tutti i suoi fans la possibilità di acquistare il libro semplicemente inviando il coupon allegato nel file pdf scaricabile, assieme ad un assegno bancario non trasferibile di
Euro 18,00 (spedizione inclusa)
Il prezzo è di 27,00 euro per "Vademecum del palleggiatore" + T-Shirt "Amici del Volley" taglia unica L (spese di spedizione incluse!) [segue...]
 Attività internazionale
21.10.2014 -  ULTIME COPIE DISPONIBILI del Libro “Il sogno azzurro”, a cura di Lorenzo Dallari, PRENOTALO SUBITO!

La copertina del libro
“Il sogno azzurro”, il bellissimo libro che ha realizzato Lorenzo Dallari, è già disponibile.
DallariVolley.com offre a tutti i suoi lettori la possibilità di acquistare il libro semplicemente inviando un assegno bancario non trasferibile di Euro 18,00 (+ Euro 5,00 solo per le spedizioni all'estero) intestato a Complemento Oggetto S.r.l.
L'assegno va inviato a Complemento oggetto S.r.l., Via Rubiera, 9 - 42018 San Martino in Rio (R.E.).

Il libro “Il sogno azzurro” vi verrà recapitato direttamente a casa, senza spese postali supplementari!
Per info supplementari scrivere una mail a: lanfrancodallari@dallarivolley.com
 
Il prezzo è di 28,00 euro per "Il sogno azzurro" + T-Shirt "Amici del Volley" taglia unica L (spese di spedizione incluse!) [segue...]
 Campionato femminile
20.10.2014 -  Metti una sera a cena… con Karch Kiraly - di Luciano Pedullà

Incontrare un’icona della pallavolo come Karch Kiraly è un’esperienza che va condivisa e quindi raccontata. Se questo avviene parlando di pallavolo americana, della tattica e delle componenti che hanno portato la formazione Statunitense a vincere il Campionato del Mondo diventa argomento di grande interesse per tutto l’ambiente pallavolistico Italiano. L’occasione è stata concomitante con le amichevoli che Igor Novara e Busto Arsizio hanno affrontato a Chiavenna per sancire la collaborazione di queste due società con il territorio della provincia di Sondrio, il quale ha ricambiato con grandissimo affetto, un PalaMaloggia al limite della capienza e tanta gente, anche fuori dallo stesso, ad aspettare per vedere le loro beniamine; tra queste tre nazionali che hanno partecipato con la squadra Italiana alla recente manifestazione iridata: Chirichella, Diouf e Signorile. In giro per l’Italia e per l’Europa Kiraly non ha avuto tempo di festeggiare il proprio successo e tantomeno di recarsi in America, tutto ciò per vivere questi momenti felici anche insieme alle giocatrici che non erano tra le quattordici convocate nel Roster finale e per fare due chiacchiere con i loro allenatori nei club o, per dirla come lui: “…per prendere insieme un caffè”. [segue...]
 Campionato maschile
20.10.2014 -  Avevo un sogno - dal profilo facebook di Paolo Cozzi

Paolo Cozzi con la maglia azzurra
Premessa..... Avevo un sogno..... giocare un ultimo anno e chiudere una lunga e intensa carriera con la maglia della mia Milano.... e ci stavo riuscendo visto che a giugno i contatti con presidente e sponsor avevano portato ad una proposta di contratto da parte loro. POI.... uno pseudo direttore sportivo della medesima società, dopo avermi fatto fare le visite mediche, dopo aver parlato del numero di maglia, dopo aver parlato della preparazione ad inizio stagione ha pensato bene di avvisarmi del suo cambiamento di opinione l'ultimo giorno di mercato (in realtà non ha avuto neanche le palle di chiamare me per dirmelo...) chiudendomi così ogni possibile alternativa... Vi lascio solo immaginare come posso essere stato in questi ultimi mesi, distrutto come uomo e come atleta... anche se non basta un incapace ad abbattermi ed infatti fino ad oggi mi sono continuato ad allenare come se dovessi disputare una nuova stagione. [segue...]

 Volley Story e interviste
08.10.2014 -  Le genialità di Marco Bonitta - di Adelio Pistelli

Marco Bonitta allenatore dell'Italia e Karch Kiraly allenatore USA
E' bravo. Forse anche un pò fortunato. Ma la fortuna, si sa, aiuta gli audaci ed il tecnico delle azzurre, fa della sua audacia l'arma i più per sfidare anche la più piccola e magari insignificante, contraddizione. Gestisce il suo gruppo con tranquilla maestria; conosce sino a fondo dove possono arrivare le sue giocatrici - un misto di esperienza, gioventù e classe cristallina - che sanno reagire con spietata lucidità e con la forza dei nervi distesi anche alle più apparenti e difficili situazioni. E contro gli Stati Uniti, almeno in tre pericolose occasioni, è venuta a galla e si è s'è concretizzata la personalità di questa Italia
Geniale. Bonitta ha capito dai primi giorni del mondiale, di avere per le mani una soffisticata macchina magari facile da guidare ma che necessita, sempre o quasi, di revisioni, soprattutto in corsa. Quanto accaduto nella delicata e, alla fine, meravigliosa partita contro gli Stati Uniti è un esemplare surrogato delle idee a tutto campo del grande capo delle donne che schiacciano. Ha lasciato in campo, per esempio, chi era in difficoltà (Costagrande) sapendo che l'italo argentina avrebbe avuto la forza e la classe per riemergere. [segue...]

25.09.2014 -  Tai Aguero a gennaio di nuovo in campo - di Lorenzo Dallari

Lorenzo Dallari e Tai Aguero con
Metti una sera a Modena al Villaggio dei Mondiali per parlare di pallavolo a tutto tondo, con particolare riferimento alla nazionale femminile. L'occasione è stata propiziata dalla presentazione del libro "Il sogno azzurro", dedicato alle azzurre di ieri e di oggi. Molto simpatica la parentesi con Tai Aguero, una delle più grandi campionesse della storia della pallavolo di tutti i tempi: plurivincitrice di titoli prima con la nazionale cubana (2 Mondiali e 2 Olimpiadi tanto per gradire) e poi con quella italiana (2 Europei più Coppe varie in Giappone). "La pallavolo è stata la mia vita e gliene sono grata: mi ha regalato emozioni uniche, di rara intensità. Sono davvero soddisfatta per quello che ho provato". Un pensiero va ovviamente all'Italia, con la quale ha iniziato la preparazione estiva pre-Mondiale. "Poi ho deciso di fare la mamma e sono tornata a casa: resto però la prima tifosa della squadra di Marco Bonitta, e sarò a Milano per fare il tifo per le mie compagne. Sì, perchè sono decisamente ottimista e sono convinta che faranno molto bene". Se lo dice Tai, c'è da crederci. E poi? "Poi torno a giocare! Mi sto allenando a Carpi e a gennaio sarò pronta: se qualche squadra avrà bisogno di me, sarò a disposizione". Sono sicuro che saranno in tanti a farsi vivi, cara Tai. E grazie per tutte le magie che ci hai regalato.

22.09.2014 -  Francesca Piccinini: "Siamo pronte per un grande Mondiale" - di Lanfranco Dallari

Francesca Piccinini e Lanfranco Dallari
Sempre fantastica Francesca Piccinini, punto di forza della nazionale italiana che ieri ho avuto il piacere di incontrare al Palalottomatica di Roma in occasione di uno degli ultimi allenamenti della nazionale italiana prima dell'esordio ai Campionati Mondiali di Italy 2014, in programma domani alle ore 20 contro la Tunisia.
La "principessa" è pronta per questo grande appuntamento, è una delle veterane di questa prestigiosissima competizione internazionale dove l'Italia è chiamata a gran voce ad essere grande protagonista, trascinata dal pubblico di casa che si prospetta numerosissimo. Siete pronte Francy per questo appuntamento? "Questo è il mio quinto Mondiale ma è come fosse il primo, abbiamo la giusta carica, è una bellissima emozione, abbiamo la tensione giusta, ci stiamo preparando da tantissimi giorni e non vediamo l'ora di scendere in campo". Che Mondiale sarà questo? "Un Campionato Mondiale lungo, difficile, abbiamo visto le partite del Mondiale maschile dove c'è stata la conferma che non bisogna sottovalutare nessuno. Dobbiamo cercare di fare il nostro gioco e di cercare, in ogni partita e in ogni punto, di lottare come fosse l'ultima palla dell'incontro, dobbiamo riuscire a non calare mai l'attenzione". [segue...]

 Ultimi articoli
 25.10.2014 -  Anticipo SuperLega maschile: Ravenna batte Latina 3 a 1
 25.10.2014 -  Dalla disabilità allo sport: convegno ricco di emozioni ad Urbino
 25.10.2014 -  19^ Supercoppa Italiana femminile: Piacenza supera Busto Arsizio al tie-break
 24.10.2014 -  Il programma della seconda giornata di campionato di SuperLega maschile
 24.10.2014 -  Le gare della seconda giornata del campionato di serie A2 maschile
 22.10.2014 -  Cinquant’anni di Galileo
 21.10.2014 -  ULTIME COPIE DISPONIBILI del libro "Vademecum del palleggiatore"
di Fefè De Giorgi, a cura di Lorenzo Dallari
 21.10.2014 -  ULTIME COPIE DISPONIBILI del Libro “Il sogno azzurro”, a cura di Lorenzo Dallari, PRENOTALO SUBITO!
 20.10.2014 -  Metti una sera a cena… con Karch Kiraly
di Luciano Pedullà
 20.10.2014 -  Avevo un sogno
dal profilo facebook di Paolo Cozzi
Archivio articoli »

 Volley Mercato
 19.10.2014 -  Raydel Hierrezuelo Aguirre a Molfetta
 17.10.2014 -  Viktors Korzenevics a Vibo Valentia
 11.10.2014 -  Alberto Cisolla a Ortona
 08.10.2014 -  Lola De Arcangelis non giocherà a Novara
 07.10.2014 -  Elisa Manzano lascia Conegliano
 01.10.2014 -  Ekaterina Lyubushkina a Busto Arsizio
 12.09.2014 -  Konstantin Shumov a Macerata
 11.08.2014 -  Sara Ceron a Forlì
 09.08.2014 -  Elisa Lancellotti a Forlì
 23.07.2014 -  Manuel Coscione a Verona
 16.07.2014 -  Matey Kaziyski ritorna a Trento
 16.07.2014 -  Simon van de Voorde a Latina
 16.07.2014 -  Federico Bonami a Potenza Picena
 15.07.2014 -  Andrea Semenzato a Latina
 15.07.2014 -  Svetoslav Gotsev a Monza
Archivio volley mercato »

 
pallavolo maschile femminile, analisi schemi pallavolo, risultati partite campionato volley, coppe europee volley, statistiche volley, regole pallavolo, volley Italia