volley news, campionato italiano pallavolo serie A, foto giocatori volley maschile, immagini giocatrici pallavolo femminile, volley mercato, regole pallavolo


volley news, campionato italiano pallavolo a1 a2, beach volley, foto volley, immagini, giocatori pallavolo, giocatrici, volley mercato, nazionale italiana pallavolo, squadre volley

Home
Olimpiadi di Rio 2016
Il volley
Parliamo di volley
Campionato maschile
Campionato femminile
Attività internazionale
Coppe europee
Beach volley
Volley mercato
Volley Story e interviste
Eventi
Volley in Tv
Editoriali
Regolamento del volley
Libri
DallariVolley.com sostiene
Cerca
Mappa e guida
Facebook Youtube

novità volley, nazionale italiana volley, tornei beach volley, risultati pallavolo, analisi schemi volley, volley Italia, pallavolo italiana


Snai

Lega Volley
Yamamay
Unendo
Sir Safety
BPER Banca
CucineLube
Azimut
Addidas
Itely
Emma Villas
Pallavolo Supervolley
Centro Pavesi
Biosi
Callipo
Nord Meccanica
Centro Pavesi
Al cavallino bianco
Sportur Hotel

AGS Advanced Ground System

Custom
Grugnino
Cantina San Martino
Casa Modena
Deltadator
Personal Time

Kinder + Sport
DHL
Anderlini
Dona il tuo 5 x Mille alla speranza
Il Mio Golf
La Leggenda Azzurra
Guida al Volley 2016
Il magico Triplete
Una splendita doppietta
HOME




 Editoriale
06.08.2017 -  Splendide le azzurre nel Grand Prix, Mondiale di beach volley da dimenticare - di Lorenzo Dallari

Lorenzo Dallari in diretta su Sportitalia alla prima edizione del Milano Rally Show
Dopo le tante, troppe polemiche che hanno caratterizzato la nazionale maschile conseguentemente alla lunga polemica che ha portato all’esclusione di Ivan Zaytsev dalla formazione che giocherà a fine mese l’Europeo in Polonia, è arrivato finalmente il momento di parlare di pallavolo giocata applaudendo l’impresa della nazionale femminile nel Grand Prix (con il grande rammarico di non averla potuta ammirare in tv, sempre più disinteressata al nostro sport, soprattutto d’estate).
GRANDE ITALIA. La nazionale femminile ha chiuso con un brillantissimo secondo posto il Grand Prix a Nanchino, sconfitta in finale solo al fotofinish del tie break ad opera del fortissimo Brasile di Zé Roberto. Una grande impresa per le azzurre di Davide Mazzanti, il nuovo bravissimo ct che ha inaugurato nel migliore dei modi il nuovo corso dell’Italdonne dopo l’immensa delusione olimpica di Rio. Un eccellente risultato che lascia senza dubbio ben sperare in vista dell’Europeo in programma dal 22 settembre in Azerbaijan e in Georgia, nel quale le azzurre sono state inserite nel girone B di Tbilisi con Bielorussia, Croazia e le padrone di casa: a questo punto l’obiettivo è senza dubbio il podio continentale. Per centrarlo dovranno però prima di tutto non montarsi la testa, continuare a lavorare intensamente anche in allenamento e dare il 100% in partita. Perché solo così si ottengono grandi risultati, non ci sono tante alternative. Intanto però è giusto godersi questo grande risultato, festeggiando una medaglia che mancava dal 2010, allorquando a Ningbo la squadra allenata da Massimo Barbolini si è classificata terza. L’Italia si è decisamente meritata questo risultato importante puntando su un gruppo molto giovane, che ha una diagonale palleggiatore-opposto (Malinov-Egonu) che in totale non raggiunge 40 anni! Ha giocato un’eccellente pallavolo, ha battuto tutte le grandi nella fase di qualificazione, dalla Russia campione d’Europa agli Stati Uniti campioni del mondo, alla Cina campione d’Olimpia, sconfitta anche in semifinale, ha interpretato nel migliore dei modi l’impegno, ha potuto contare su un grande gruppo che ha trovato in Paola Egonu il suo principale terminale offensivo e in Monica De Gennaro una garanzia in seconda linea (il libero azzurro è stato premiato con merito il miglior interprete del suo ruolo). La strada che condurrà all’Olimpiade di Tokyo 2020 è stata tracciata, bisogna continuare a percorrerla con spirito di sacrificio, dedizione e fame di vittoria.
WORK SHOP PER ALLENATORI. Sarà proprio Davide Mazzanti uno dei due relatori al work shop per allenatori che si svolgerà sabato 9 settembre al Centro Pavesi di Milano: il ct della nazionale italiana femminile della "differenza nell'attacco tra prima e seconda linea". L'altro relatore sarà Fefè De Giorgi, il ct della Polonia maschile che parlerà del "palleggiatore", Nel pomeriggio ci sarà anche un bellissimo intervento motivazionale di Dan Peterson qualificando un appuntamento che sta sempre più diventando importante e atteso. Per le iscrizioni cliccate sul banner in questa home page.
BEACH MONDIALE. Davvero poco entusiasmante per le coppie italiane il Mondiale di beach volley andato in scena a Vienna. In campo maschile diciasettesimo posto sia per Nicolai/Lupo che per Ranghieri/Carabula, sconfitti per 2-0 in 42 minuti dagli statunitensi Dalhausser-Lucena. I vice campioni olimpici, che pur erano partiti pieni di speranze, sono stati invece eliminati a sorpresa in soli 36 minuti ad opera dei canadesi Pedlow-Schachter, vincitori con un secco 2-0. Medaglia d'oro iridata per i brasiliani Evandro Goncalves-Andre Loyola, che in finale hanno piegato 2-0 gli austriaci Doppler-Horst, mentre al terzo posto hanno chiuso i russi Krasilnikov-Liamin, 2-0 agli olandesi Varenhorst-van Garderen. Nel torneo femminile solo 37e Menegatti-Perry, ultime nella Pool G senza conquistare un solo match dei tre disputati. A trionfare sono state le fortissime tedesche Ludwig-Walkenhorst, olimpioniche a Rio, che in finale hanno avuto la meglio per 2-1 delle statunitensi Ross-Fendrick. Al terzo posto le brasiliane Larissa-Talita, 2-1 alle canadesi Pavan-Paredes. Riflettere sul futuro azzurro di questo sport mi pare quanto meno necessario...
MILANO RALLY SHOW. Incredibile successo per la prima edizione del Milano Rally Show, che ha portato decine di piloti a esibirsi eccezionalmente in Piazza Castello a Milano e in Arexpo, percorrendo a più riprese il cardo e il decumano. Un bagno di folla ha anche accompagnato lo spostamento delle auto per le vie del centro, passando anche da una straripante Piazza del Duomo: migliaia di persone, curiosi, appassionati, turisti, tutti dotati di smartphone per riprendere questa originale carovana multicolor. E' stato un piacere poter organizzare e raccontare sabato sera il conclusivo Master Show per Sportitalia, dove ho ritrovato il piacere di organizzare di nuovo un evento in tv dopo tanto tempo. Abbiamo fatto due ore e mezza di diretta, realizzando un prodotto di eccellente fattura grazie a professionisti preparati e coinvolti: mi è sembrato di tornare indietro nel tempo, e subito il pensiero è andato alla pallavolo, dove ha avuto il piacere di dar vita a momenti che per fortuna sono ancora nella mente di tutti quelli che amano questo sport. Chissà che un giorno possano tornare come in tantissimi continuano a chiedermi...
FACEBOOK E YOUTUBE. Continuate a seguirci sul canale Dallarivolley su Youtube, dove vi aspettiamo numerosi. Ci sono interessanti interviste ai protagonisti principali del campionato maschile e femminile. Inoltre potete seguirci pure grazie alla nuova pagina Dallarivolley su Facebook, dove vi invito a mettere il vostro "mi piace".
Buona pallavolo e buone vacanze a tutti!



 Parliamo di Volley
 Attività internazionale
19.08.2017 -  Sarà un grande europeo: parola di capitan Buti

 Attività internazionale
19.08.2017 -  Verso gli Europei: l’Italia batte ancora 3-0 l’Olanda in amichevole

Apeldoorn. L’Italia batte ancora 3-0 (25-23, 25-21, 25-19) l’Olanda e chiude così ufficialmente questo suo lungo periodo di preparazione ai Campionati Europei che prenderanno il via il 24 agosto (Italia in campo il 25 alle ore 20.30 contro la Germania).
OLANDA-ITALIA 0-3 (23-25, 21-25, 19-25)  
OLANDA: Van Haarlem 1, Ter Horst 7, Diefenbach 3, Abdelaziz 13, Koelewijn 11, Andringa 5, Sparidans (L), Rauwerdink 1, Ter Maat 1, Keemink, Van Dijk, Parkinson 3, Jorna. N.e. Plak, Van de Kamp. All. Vermeulen.
ITALIA: Vettori 13, Giannelli 4, Antonov 8, Lanza 8, Mazzone 10, Piano 7, Colaci (L). Balaso (L), Pesaresi, Botto 1, Spirito, Ricci 3. N.e. Buti, Sabbi, Randazzo. All. Blengini.
Arbitri: Van Gompel (Ola) e Geldof (Ola). [segue...]
 Attività internazionale
19.08.2017 -  Campionato Mondiale U19M: gli azzurrini cedono al tie-break contro l’Iran

Nel Mondiale Under 19 maschile (in Bahrain) è arrivata la prima sconfitta per gli azzurrini di Mario Barbiero, 3-2 (25-16, 23-25, 23-25, 25-19, 15-12) contro l’Iran. Domani la formazione tricolore osserverà una giornata di riposo, il prossimo incontro è fissato per lunedì 21 agosto (ore 18) contro il Messico. 
IRAN - ITALIA 3-2 (25-16, 23-25, 23-25, 25-19, 15-12)
IRAN: Yali 30, Esfandiar 21, Toukteh 13, Sharifi 10, Ghaziani 3, Falahat Khah 3, Hazratpourtalatappeh (L), Rastiardakani, Daneshdoust, Feyzemamdoust, Soleiman Ahari. N.e. Gholamipour. All. Vakili Farjad.
ITALIA: Cantagalli 7, Gardini 14, Cortesia 14, Lavia 14, Sperotto 2, Bussolari 3, Federici (L), Motzo 4, Recine 2, Maccabruni 1, Panciocco, Focosi. All. Barbiero.
Arbitri: Ortiz (Por) e Vera Mechan (Per). [segue...]
 Beach volley
19.08.2017 -  Europei Beach Volley, Lupo e Nicolai in finale contro i beniamini di casa Samoilovs-Smedins

Daniele Lupo e Paolo Nicolai si sono qualificati per la finale del Campionato Europeo maschile. Domani a Jurmala (ore 16.30 italiane) avranno l’occasione di difendere il titolo continentale vinto 12 mesi or sono contro i beniamini di casa i lettoni Samoilovs-Smedins. Per raggiungere la gara dove verrà assegnata la medaglia d’oro, Daniele e Paolo hanno dovuto giocare un combattuto match contro gli olandesi ex-campioni del mondo Brauwer-Meeuwsen superati 2-1 (23-25 21-15 15-11) in rimonta, dopo aver perduto un sofferto primo parziale. La coppia azzurra argento olimpico a Rio 2016 questa mattina nei quarti hanno superato nettamente e con grande personalità i norvegesi Mol-Sorum per 2-0 (21-15 21-17).
 Attività internazionale
17.08.2017 -  Siamo pronti per l'Europeo: parola di Giannelli

 Beach volley
17.08.2017 -  Campionati Europei Beach Volley: le coppie azzurre volano agli ottavi

Roma. Nel Campionato Europeo di Beach Volley continua il momento magico delle coppie azzurre maschili, entrambe approdate agli ottavi di finale. La giornata conclusiva della fase a gironi ha visto i vice campioni olimpici Daniele Lupo e Paolo Nicolai superare i polacchi Prudel-Kujawiak 2-0 (21-15, 21-19), ottenendo il primo posto della pool. I campioni europei domani negli ottavi affronteranno i vincenti tra gli spagnoli Herrera-Gavira e gli austriaci Seidl Rob-Winter. Non sono stati da meno gli azzurri Adrian Carambula e Alex Ranghieri che grazie al terzo successo consecutivo, oggi 2-0 (21-13, 21-13) contro gli ucraini Babich-Gordieiev, si sono assicurati il passaggio diretto agli ottavi. Per conoscere il nome dei prossimi avversari gli azzurri dovranno attendere l’esito della sfida tra i tedeschi Schümann-Thole e gli sloveni J. Zemljak/Pokeršnik.
 Campionato maschile
16.08.2017 -  E' disponibile il libro "Una splendida Doppietta", PRENOTALO SUBITO! - di Lorenzo Dallari

La copertina del libro
Una splendida Doppietta” è l'ultimo libro realizzato da Lorenzo Dallari, sarà disponibile a partire dal 10 giugno 2017, PRENOTALO SUBITO!
Il libro “Una splendida Doppietta”, del formato di cm 21 di larghezza e di cm 29,7 di altezza, composto da 112 pagine a colori + copertina rigida, corredato da splendide fotografie tutte a colori, tratta l'intero campionato maschile di Superlega 2016/2017 (tutte le gare della regular season, dei Play off Scudetto, dei Play Off Challenge Cup e delle Finali dei Play Off promozione) e tutti gli eventi di Lega (Supercoppa Italiana, Coppa Italia di Superlega, Coppa Italia di serie A2, Volleyland, Finali Boy League e Finali Junior League) oltre alle finali 2017 di European Champions League e di Cev Cup.
E’ possibile acquistare il libro “Una splendida Doppietta”, semplicemente inviando in busta chiusa un assegno bancario non trasferibile di Euro 18,00 (per riceverlo con posta raccomandata il costo per la spedizione in Italia è di Euro 22,00) intestato a Complemento Oggetto S.r.l. da inviarsi a
Complemento oggetto S.r.l., Via Rubiera, 9 - 42018 San Martino in Rio (R.E.).
Il costo è di Euro 30,00 per le spedizioni in Europa ed Euro 43,00 per le spedizioni negli Stati Uniti ed Americhe. [segue...]
 Campionato maschile
13.08.2017 -  Il libro "Il mio golf", ULTIME COPIE DISPONIBILI - di Massimo Scarpa

La copertina del libro

Massimo Scarpa ha dato vita a un bellissimo libro dal titolo "Il mio golf", in cui il Team Manager e Direttore Tecnico della Squadra Nazionale Professionisti spazia dalla tecnica alla tattica di questo sport, dai segreti del gioco lungo  e del gioco corto a un'infinità di consigli pratici per migliorare il proprio gioco, dallo swing agli approcci, dagli accorgimenti dal rough ai segreti del bunker, dalle tipologie del grip a come risolvere l’Yips.
Un volume che non può mancare nelle sacche di tutti i golfisti, dai principianti a quelli più esperti, riccamente illustrato con immagini dedicate alle varie posizioni e alle varie situazioni che si devono affrontare sul green.
La prefazione è del prof. Franco Chimenti, Presidente della Federazione Italiana Golf.
Il libro “Il mio golf” di Massimo Scarpa è già disponibile.
E’ possibile acquistare il libro semplicemente inviando in busta chiusa un assegno bancario non trasferibile di Euro 20,00 (+ Euro 12,00 per le spedizioni  in Europa e + Euro 23,00 per le spedizioni negli Stati Uniti ed Americhe)  intestato a: Complemento Oggetto S.r.l.
da inviarsi a Complemento oggetto S.r.l., Via Rubiera, 9 - 42018 San Martino in Rio (R.E.).
Specificare con precisione l'indirizzo al quale si desidera ricevere il libro.
Scrivendo a questo indirizzo mail Il libro “Il mio golf” vi verrà recapitato direttamente a casa, senza spese postali supplementari!
Se desiderate ricevere il libro con spedizione raccomandata il costo per le spedizioni in Italia è di Euro 23,00.
Per info supplementari scrivere una mail a: complemento.oggetto@yahoo.com Scrivendo a questo indirizzo mail è possibile ricevere le informazioni per pagare il libro tramite bonifico bancario.

 Campionato maschile
13.08.2017 -  ULTIME COPIE disponibili della ristampa aggiornata del libro "La leggenda azzurra", ACQUISTALA SUBITO

La copertina del libro
“La leggenda azzurra”, è il libro che ha realizzato Lorenzo Dallari: tratta la storia della Nazionale maschile, dagli albori agli Europei 2015 che hanno regalato agli Azzurri la medaglia Nr 59 della storia. Riporta originali aneddoti raccontati dagli atleti e dagli allenatori che hanno scritto le pagine più importanti della pallavolo italiana maschile: tra queste la “Generazione di Fenomeni” che ha portato il volley azzurro sul tetto del mondo, ricevendo il riconoscimento di “Squadra del Secolo”.
Il libro, a colori, del formato di cm 21,0 x 29,7, con copertina rigida, fa rivivere la storia degli azzurri, dalla prima partita giocata nel 1947 alla stagione 2015 che ha regalato la qualificazione olimpica e il bronzo europeo.
Il volume, ricco di fotografie, si avvale della prefazione del presidente del Coni Giovanni Malagò e dall’intervento di Carlo Magri, Presidente della Federazione Italiana Pallavolo.

Il libro "La leggenda azzurra" dopo essere andato esaurito è stato ristampato, ora è ancora disponibile, acquistalo subito! L'edizione aggiornata ha 5 nuove pagine sulla World Cup 2015 e sui Campionati Europei 2015.
E’ possibile acquistare il libro semplicemente inviando in busta chiusa un assegno bancario non trasferibile di Euro 21,00 (+ Euro 12,00 per le spedizioni in Europa e + Euro 23,00 per le spedizioni negli Stati Uniti e Americhe) intestato a Complemento Oggetto S.r.l.
da inviarsi a
Complemento oggetto S.r.l., Via Rubiera, 9 - 42018 San Martino in Rio (R.E.).
Specificare con precisione l'indirizzo al quale si desidera ricevere il libro.
Il libro “La leggenda azzurra” vi verrà recapitato direttamente a casa, senza spese postali supplementari!
Se desiderate ricevere il libro con spedizione raccomandata il costo per le spedizioni in Italia è di Euro 24,00.
Per info supplementari scrivere una mail a: info@dallarivolley.com . Scrivendo a questo indirizzo mail è possibile ricevere le informazioni per pagare il libro tramite bonifico bancario. [segue...]
 Beach volley
13.08.2017 -  Cev Satellite Vaduz: Caminati/Rossi sono in semifinale

Il duo tricolore Caminati/Rossi ha conquistato la semifinale del Satellite in corso di svolgimento a Vaduz. Nel terzo turno, infatti, gli azzurri hanno superato 2-0 (21-17, 21-14) gli sloveni Zemljak/Pokeršnik al termine di un match davvero ben giocato. I ragazzi italiani scenderanno in campo nella semifinale intorno all'ora di pranzo (13.20) contro la vincente del match tra gli elevetici Beeler/Krattiger e i francesi Loiseau/Gauthier-Rat valido per il tabellone perdenti.

 Volley Story e interviste
14.08.2017 -  Davide Mazzanti vi aspetta al workshop!


13.08.2017 -  Giulio Sabbi: sono pronto all'anno più importante della mia carriera


01.08.2017 -  Fefè De Giorgi vi aspetta al corso allenatori


27.07.2017 -  Alberto Cisolla: 40 anni e non sentirli! - Edoardo Dallari


25.07.2017 -  I 30 anni della Lega Pallavolo Serie A


 Ultimi articoli
 19.08.2017 -  Sarà un grande europeo: parola di capitan Buti
 19.08.2017 -  Verso gli Europei: l’Italia batte ancora 3-0 l’Olanda in amichevole
 19.08.2017 -  Campionato Mondiale U19M: gli azzurrini cedono al tie-break contro l’Iran
 19.08.2017 -  Europei Beach Volley, Lupo e Nicolai in finale contro i beniamini di casa Samoilovs-Smedins
 17.08.2017 -  Siamo pronti per l'Europeo: parola di Giannelli
 17.08.2017 -  Campionati Europei Beach Volley: le coppie azzurre volano agli ottavi
 16.08.2017 -  E' disponibile il libro "Una splendida Doppietta", PRENOTALO SUBITO!
di Lorenzo Dallari
 13.08.2017 -  Il libro "Il mio golf", ULTIME COPIE DISPONIBILI
di Massimo Scarpa
 13.08.2017 -  ULTIME COPIE disponibili della ristampa aggiornata del libro "La leggenda azzurra", ACQUISTALA SUBITO
 13.08.2017 -  Cev Satellite Vaduz: Caminati/Rossi sono in semifinale
Archivio articoli »

 Volley Mercato
 05.08.2017 -  Miguel David Gutierrez Suarez a Ravenna
 04.08.2017 -  Jennifer Boldini a Bergamo
 31.07.2017 -  Aleks Grozdanov a Verona
 30.07.2017 -  Milos Culafic ad Alessano
 24.07.2017 -  Alessandro Franceschini a Roma
 18.07.2017 -  Matteo Pistolesi a Ravenna
 18.07.2017 -  Nicola Tiozzo alla Civita Castellana
 18.07.2017 -  Arienti e Raffaele a Reggio Emilia
 18.07.2017 -  Helena Havelkova a Monza
 18.07.2017 -  Barbara Bacciottini a Soverato
 17.07.2017 -  Uros Kovacevic a Trento
 17.07.2017 -  Athos Ferreira Costa a Castellana Grotte
 17.07.2017 -  Alessio Sitti a Ortona
 17.07.2017 -  Ludovico Giuliani a Piacenza
 16.07.2017 -  Pietro Margutti a Brescia
Archivio volley mercato »

 
pallavolo maschile femminile, analisi schemi pallavolo, risultati partite campionato volley, coppe europee volley, statistiche volley, regole pallavolo, volley Italia