volley news, campionato italiano pallavolo serie A, foto giocatori volley maschile, immagini giocatrici pallavolo femminile, volley mercato, regole pallavolo


volley news, campionato italiano pallavolo a1 a2, beach volley, foto volley, immagini, giocatori pallavolo, giocatrici, volley mercato, nazionale italiana pallavolo, squadre volley

Home
Olimpiadi di Rio 2016
Il volley
Parliamo di volley
Campionato maschile
Campionato femminile
Attività internazionale
Coppe europee
Beach volley
Volley mercato
Volley Story e interviste
Eventi
Volley in Tv
Editoriali
Regolamento del volley
Libri
DallariVolley.com sostiene
Cerca
Mappa e guida
Facebook Youtube

novità volley, nazionale italiana volley, tornei beach volley, risultati pallavolo, analisi schemi volley, volley Italia, pallavolo italiana


Snai

Lega Volley
Yamamay
Unendo
Sir Safety
BPER Banca
CucineLube
Azimut
Addidas
Emma Villas
Yamamay
Centro Pavesi
Biosi
Callipo
Pallavolo Supervolley
Itely
Centro Pavesi
Al cavallino bianco
Sportur Hotel

AGS Advanced Ground System

Custom
Grugnino
Cantina San Martino
Casa Modena
Deltadator
Personal Time

Kinder + Sport
Anderlini
Dona il tuo 5 x Mille alla speranza
La Leggenda Azzurra
Una splendida doppietta
Guida al Volley 2019
Il magico Triplete
L'ultimo dei miei eroi
Il Mio Golf
HOME



 Editoriale
09.12.2018 -  Due panchine saltate in Superlega, il guizzo di Scandicci, l'ennesimo trionfo di Guidetti - di Lorenzo Dallari

Lorenzo Dallari con Silvia Giovanardi, Manuela Leggeri e Alessandra Campedelli
La giornata delle sorprese e dell'ennesimo trionfo di Giovanni Guidetti. L'undicesimo turno della Superlega ne ha regalate due davvero grandi: la sconfitta di Perugia a Padova e quella di Civitanova a Busto Arsizio. Ma procediamo con ordine.
SUPERLEGA IMPREVEDIBILE. Che sarebbe stato un gran bel campionato lo avevamo immaginato tutti, che le grandi avrebbero fatto così fatica obiettivamente no. Soprattutto la Lube sta facendo davvero a ingranare nonostante un roster da favola e i risultati non la stanno di certo aiutando: l'ultimo passo falso è stato domenica sul campo della Revivre, capace di imporsi con un 3-0 nettissimo. Il ritorno di Abdel-Aziz ha ridato fiducia al gruppo di Andrea Giani e i punti del bomber olandese (domenica ne ha fatti 14) hanno dato peso all'attacco milanese. Al suo fianco molto bene anche il martello canadese Maar, premiato mvp. La società marchigiana sta cercando di dare una svolta al trend negativo: dopo che lunedì Giampaolo Medei ha rassegnato le dimissioni, al suo posto è stato richiamato Fefè De Giorgi, il tecnico dello scudetto targato 2006 che ha lasciato così di corsa la Polonia per tornare in Italia in un top team. Contropronostico è scivolata anche la capolista Perugia, sconfitta 3-1 a Padova ad opera di una squadra che continua a fare miracoli: allestita con un budget tutt'altro che esaltante ma con intelligenza, si è tolta la grande soddisfazione di battere i campioni d'Italia grazie anche alla sapiente regia di Dragan Travica e ai punti pesanti di Randazzo (16, ma anche una lesione al crociato del ginocchio destro) e Torres (14). Gli umbri restano comunque leader della classifica con 28 punti, due in più di Modena, costretta al quinto set da una sempre più pimpante Siena (20 punti di Zaytsev e Urnaut per gli emiliani, 26 di Hernandez per i toscani). Terza adesso è Trento, andata a violare per 3-1 il campo di Ravenna con un eccellente Simone Giannelli: il regista dell'Itas ha distribuito il gioco in maniera impeccabile e i suoi attaccanti lo hanno premiato (Kovacevic e Russell 15, Lisinac 13). Buon momento di Latina, passata 3-1 con Sora (19 punti per l'mvp Stern, 29 per il sempre micidiale Petkovic). Salutare vittoria per Verona a Vibo: 15-10 al tie break, con 27 punti dell'opposto francese Boyer e 23 del centrale argentino Solè, premiato migliore in campo: alla Tonno Callipo non sono stati sufficienti i 37 del marocchino Al Hachdadi, miglior realizzatore del campionato con 263 punti (Hernandez secondo con 257, Boyer terzo con 244). Ultime note per Castellana sempre ultima in solitaria: sabato ha perso 3-2 in casa con Monza (Plotnyskyi 21) e la panchina di Paolo Tofoli è salata: al suo posto Vincenzo Di Pinto, uomo per tutte le stagioni. Mercoledì sera si recuperano Civitanova-Latina e Trento-Milano, nel prossimo week end da non perdere la classicissima Trento-Modena. I ritmi quest'anno sono davvero intensissimi.
PALMARES RICCHISSIMO. Non si è ancora spenta la eco del trionfo di Trento al Mondiale per Club: la società dolomitica ha così arricchito la propria già fornitissima bacheca, che comprende 5 Mondiali per Club, 3 Champions League, 4 scudetti, 3 Coppe Italia e 2 Supercoppe. Grandi feste in città per un successo difficile da ipotizzare alla vigilia del torneo iridato ma conquistato con merito in Polonia, mettendo in luce grande pallavolo e spirito di squadra invidiabile.
OTTIMA SCANDICCI. Con una prestazione di assoluto livello, le toscane di Carlo Parisi si sono aggiudicate il match-clou della nona giornata della serie A1 femminile battendo Conegliano per 3-1, con 29 punti di una scatenatissima Isabelle Haak. Novara (a riposo questa settimana) resta così in vetta da sola con 5 lunghezze di vantaggio nei confronti delle campionesse d'Italia. Ne ha invece 3 in più nei confronti della coppia Scandicci-Busto Arsizio. Le farfalle di Marco Mencarelli continuano infatti a non mollare e sono passate 3-1 a Montichiari imponendosi 38-36 nel quarto combattutissimo set. Per Brescia 26 punti della Nicoletti, per Busto 19 quelli della Gennari e 14 quelli della Piani. Da mettere in evidenza il primo punto stagionale di Chieri, conquistato nella sfida persa 3-2 in casa contro Bergamo (20 punti per De La Caridad). Adesso le piemontesi condividono l'ultimo posto con il Club Italia, piegato 3-0 al Centro Pavesi ad opera di Firenze: per il sestetto di Gianni Caprara 14 punti della solita Lippman, migliori realizzatrice del campionato con 175 punti (seconda Van Hecke con 162, terza Rahimova con 159). Lunedì sera Monza si è aggiudicata 3-0 il posticipo con Casalmaggiore.
GUIDETTI IN TRIONFO. Terzo Mondiale per Club femminile conquistato da Giovanni Guidetti alla guida del Vakifbank Istanbul: a Shaoxing in Cina il bravissimo tecnico modenese ha superato in finale per 3-0 le brasiliane del Minas Tenis Clube allenate da un altro italiano, Stefano Lavarini, che sta ottimamente lavorando in Sud America. Al terzo posto le turche dell'Eczacibasi VitrA Istanbul, che nella sfida per il podio si sono imposte 3-0 sulle brasiliane del Praia Clube. Mancavano all'appello le squadre italiane, né qualificate, né invitate dalla Fivb.
CONTRO LA VIOLENZA. Molto interessante la serata trascorsa a parlare di sport al femminile e di pallavolo nello specifico nell’ambito del festival “La violenza illustrata”. Ho avuto il piacere di moderare un frizzante e interessante dibattito cui hanno preso parte l’ex azzurra Manuela Leggeri, capitana della nazionale campione del mondo a Berlino nel 2002Silvia Giovanardi, dirigente dell’Imoco Conegliano, e Alessandra Campedelli, allenatrice della nazionale sorde. Tanti gli spunti emersi, nella consapevolezza che lo sport sia ancora un modo declinato principalmente al maschile, in cui le donne faticano ad assicurarsi dignità ruoli di prestigio e credibilità. Una riflessione? Date un'occhiata a quante sono le presidenti donne di una Federazione italiana di qualsivoglia disciplina, oppure a quante donne allenano in Superlega oppure in serie A1 femminile... La risposta è piuttosto facile. Due orette piacevolissime condivise con tre persone mai banali che mi hanno arricchito davvero tanto.
GUIDA AL VOLLEY 2019. E' ormai pronta la Guida al Volley 2019, giunta all’edizione numero 28. Per  festeggiare questo traguardo abbiamo aumentando il numero delle pagine, arricchendolo di tantissime fotografie, ma soprattutto lo abbiamo realizzato interamente a colori. Il che darà un aspetto ancora più accattivante a un volume che ormai è diventato insostituibile per tutti quelli che amano questo bellissimo sport.
A TEMPO DI SOCIAL. Noi ci vediamo ogni giorno sui social, dove trovate tante news sul mondo del volley: non solo su Facebook, dove c'è la mia nuova pagina di personaggio pubblico dove potete seguire news e interviste e dove vi invito a mettere il vostro like, ma anche su Twitter e su Instagram. Vi aspetto sempre più numerosi.
Buona pallavolo a tutti!



 Parliamo di Volley
 Campionato maschile
13.12.2018 -  Luca Bazooka Cantagalli nel cuore di Modena - Lanfranco Dallari

 Campionato maschile
13.12.2018 -  Fefè De Giorgi è il nuovo allenatore di Civitanova Marche - da La gazzetta dello sport

Ferdinando De Giorgi
Non poteva dire no al richiamo della Lube. La squadra che lo ha consacrato allenatore da scudetto, che lo ha lanciato nel Ghota del volley nazionale e internazionale. Ferdinando De Giorgi è il nuovo allenatore di Civitanova e prende il posto di Giampaolo Medei giunto lunedì scorso al capolinea della sua avventura biancorossa segnata dalle 6 finali raggiunte, ma poi tutte perse. Una scelta quella di riportare a casa il popolare Fefè fortemente voluta dalla proprietà che ieri, subito dopo il termine della sfida contro Latina, ha annunciato l’arrivo del nuovo allenatore che aveva iniziato questa stagione in Polonia alla guida del Jastrzebski Wigiel. «Entro poche ore arriverà l’ufficializzazione, ma De Giorgi è il nostro nuovo allenatore –ha detto il patron Fabio Giulianelli-. Ci sono situazioni burocratiche da definire in Polonia, ma Fefè è con noi. Rileveremo il contratto biennale che ha in atto dal suo vecchio club. De Giorgi non potrà arrivare però prima di lunedì per cui sabato in panchina ci sarà ancora Camperi. De Giorgi esordirà in Champions League. Ma lui è già in contatto con lo staff tecnico, con Fefè in realtà il contatto non si è mai interrotto». [segue...]
 Campionato maschile
12.12.2018 -  Massimo Righi: presente e futuro del volley maschile - Lorenzo Dallari

 Campionato maschile
12.12.2018 -  SuperLega maschile posticipi 10a giornata di andata: doppia vittoria 3-0 per Civitanova e Trento contro Latina e Milano

Risultati posticipi 10a giornata di andata SuperLega Credem Banca
Itas Trentino - Revivre Axopower Milano 3-0 (25-18, 25-16, 25-23) 
Itas Trentino: Giannelli 3, Kovacevic 12, Lisinac 11, Vettori 9, Russell 11, Candellaro 6, Grebennikov (L), De Angelis (L), Cavuto 1. N.E. Nelli, Van Garderen, Codarin, Daldello. All. Lorenzetti.
Revivre Axopower Milano: Sbertoli 0, Clevenot 8, Kozamernik 2, Abdel-Aziz 11, Maar 5, Piano 5, Hoffer (L), Pesaresi (L), Basic 5, Bossi 1, Izzo 0. N.E. Gironi, Hirsch. All. Giani.
ARBITRI: Giardini, Puecher.
Cucine Lube Civitanova - Top Volley Latina 3-0 (25-23, 25-17, 25-18) 
Cucine Lube Civitanova: Mossa De Rezende 3, Juantorena 19, Simon 8, Sokolov 11, Leal 14, Cester 6, Marchisio (L), Massari 0, Cantagalli 0, Balaso (L), D'Hulst 0. N.E. Stankovic, Diamantini, Sander. All. Camperi.
Top Volley Latina: Sottile 1, Palacios 11, Rossi 3, Stern 11, Ngapeth 9, Gitto 2, Caccioppola (L), Barone 1, Parodi (L), Huang 0, Gavenda 1. N.E. All. Tubertini.
ARBITRI: Curto, Pozzato. [segue...]
 Campionato femminile
12.12.2018 -  Coppa Italia A2 femminile: Trento, Orvieto e Martignacco completano con Sassuolo il quadro dei quarti di finale

SAMSUNG GALAXY A COPPA ITALIA A2 FEMMINILE: I RISULTATI DEL TURNO PRELIMINARE
Martedì 11 dicembre, ore 20.30
Canovi Coperture Nolo 2000 Sassuolo - P2P Givova Baronissi 3-0 (26-24 25-23 25-23)
Mercoledì 12 dicembre, ore 20.30
Delta Informatica Trentino - Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta 3-0 (25-21, 25-22, 25-16)
Zambelli Orvieto - Conad Olimpia Teodora Ravenna 3-0 (25-23, 25-20, 25-20)
Itas Città Fiera Martignacco - Barricalla Cus Torino 3-0 (25-21, 25-21, 25-22)
IL PROGRAMMA DEI QUARTI DI FINALE DI COPPA ITALIA DI SERIE A2 FEMMINILE
Domenica 13 gennaio, ore 17.00
Lpm Bam Mondovì - Delta Informatica Trentino
Omag S.Giovanni in Marignano - Zambelli Orvieto
Bartoccini Gioiellerie Perugia - Itas Città Fiera Martignacco
Volley Soverato - Canovi Coperture Nolo 2000 Sassuolo [segue...]
 Campionato maschile
11.12.2018 -  Il 15 dicembre sarà disponibile il libro la GUIDA AL VOLLEY 2019, con tutte le pagine a colori. Prenotalo subito!

La copertina del libro Guida al Volley 2019
La "Guida al Volley", a cura di Lorenzo Dallari, è l'almanacco del volley dove gli appassionati possono trovare davvero tutte le informazioni e le statistiche sulla pallavolo italiana ed internazionale, sulle Coppe Europee nonchè sul campionato italiano e sul World Tour di beach volley. La "Guida al Volley" propone le statistiche del campionato italiano di pallavolo maschile e femminile di serie A1 e di serie A2, i risultati partite giocate nella regular season e nei play off scudetto e promozione, classifiche, schede delle squadre, elenco arbitri, palmares degli allenatori, schede tecniche dei giocatori e delle giocatrici con punti realizzati, rendimento, efficacia in battuta, schiacciata, muro, ricezione, e tantissimi altri dati. Il tutto con tantissime fotografie. Nell'edizione 2019 eccezionalmente tutte le pagine del libro saranno a colori.

Il 15 dicembre 2018 sarà disponibile la GUIDA AL VOLLEY 2019, prenotala subito!

Per ricevere direttamente a casa vostra la Guida al Volley 2019 o un arretrato della Guida al Volley dal 1992 al 2018 è sufficiente inviare un assegno bancario non trasferibile intestato a Complemento Oggetto S.r.l. al seguente indirizzo:
Complemento Oggetto S.r.l. - Via Rubiera, 9 - 42018 San Martino in Rio (Reggio Emilia)
Per info supplementari scrivere una mail a: lanfrancodallari@dallarivolley.com , scrivendo a questo indirizzo mail è possibile ricevere le informazioni per pagare il libro tramite bonifico bancario.
Il prezzo è di soli 12,00 euro per la Guida al Volley 2019 (spese di spedizione incluse con posta ordinaria!), (euro 24,00 per le spedizioni in Europa ed euro 35,00 per le spedizioni negli Stati Uniti ed Americhe) Se desiderate ricevere il libro la Guida al Volley 2019 in Italia con spedizione raccomandata tracciata il costo per le spedizioni è di Euro 16,00.
Info supplementari
alla pagina http://www.dallarivolley.com/ita/guida-al-volley.asp [segue...]

 Campionato maschile
11.12.2018 -  Editoriale 10 dicembre 2018 - Lorenzo Dallari

 Campionato maschile
11.12.2018 -  Castellana Grotte: Vincenzo Di Pinto è il nuovo allenatore al posto di Paolo Tofoli

Vincenzo Di Pinto
Arriva in tarda serata dagli uffici di Via Orazio la comunicazione da parte del presidente Gaetano Carpinelli e del Direttore Sportivo Bruno De Mori la comunicazione che Paolo Tofoli oggi non sarà in palestra a guidare gli allenamenti. Al suo posto Vincenzo Di Pinto che torna sulla panchina gialloblù a distanza di sette anni dopo che nell’ottobre 2011 in A2 era subentrato a Luca Monti  portando la formazione pugliese alla conquista della Coppa Italia di categoria ed alla promozione in A1. Il pensiero del cambio alla guida tecnica ha occupato le menti dei dirigenti gialloblù all’indomani della sconfitta interna con Monza; sono state ore di riflessione non certo facili ma che hanno condotto alla volontà di provare a dare una sferzata forte all’ambiente e cercare di invertire una rotta che fino ad oggi certo non è quella sperata ad inizio stagione. [segue...]
 Campionato femminile
10.12.2018 -  A1 femminile: nel posticipo della nona giornata Monza batte 3-0 Casalmaggiore

Monday night spettacolare per la Saugella Monza di Miguel Angel Falasca, che nel posticipo della nona giornata di andata della Samsung Volley Cup di Serie A1 Femminile si impone con un rotondo 3-0 sulla Pomì Casalmaggiore, regalandosi tre punti pesanti per la classifica e la corsa verso i quarti di finale di Coppa Italia. Le brianzole si riprendono il sesto posto, sorpassando Firenze, non troppo lontane dal gruppo di testa. Nel quale rimane comunque la formazione casalasca, che soffre in ricezione e non riesce a esprimere il proprio gioco offensivo.
SAUGELLA TEAM MONZA - POMI' CASALMAGGIORE 3-0 (25-19 25-21 25-20) 
SAUGELLA TEAM MONZA: Begic 12, Adams 8, Hancock 5, Orthmann 11, Melandri 3, Ortolani 5, Arcangeli (L), Bianchini 8, Devetag 3, Facchinetti. Non entrate: Bonvicini, Balboni, Partenio. All. Falasca.
POMI' CASALMAGGIORE: Bosetti 7, Arrighetti 5, Rahimova 8, Carcaces 10, Kakolewska 6, Pincerato, Spirito (L), Gray 6, Cuttino 2, Radenkovic 1, Marcon. Non entrate: Lussana, Mio Bertolo. All. Gaspari.
ARBITRI: Florian, Rapisarda. [segue...]
 Attività internazionale
09.12.2018 -  Il Vakifbank Istanbul ha vinto il Mondiale per Club femminile 2018

Ancora un trofeo in bacheca per Giovanni Guidetti che a Shaoxing in Cina col suo Vakifbank Istanbul ha conquistato il Mondiale per Club femminile 2018 (il terzo della società turca con in panchina il tecnico modenese) superando in finale col punteggio di 3-0 le brasiane del Minas Tenis Clube allenate da Stefano Lavarini.Terzo posto per le turche dell'Eczacibasi VitrA Istanbul che si sono imposte nella finalina 3-0 sulle brasiliane del Praia Clube.
FINALE 1°-2° POSTO – SHAOXING (CIN), DOMENICA 9 DICEMBRE 2018
Vakifbank Istanbul (TUR) - Minas Tenis Clube (BRA) 3-0 (25-23, 25-21, 25-19)
Vakifbank Istanbul: Cansu 1, Gizem (L), Zhu 21, Kelsey 13, Lonneke 8, Milena 10, Zehra 10. N.e. Ayca, Kubra, Melis, Deyra (L), Buket, Ebrar, Tugba. All. Giovanni Guidetti.
Minas Tenis Clube: Mara, Carol Gattaz 6, Macris, Malu, Bruna 15, Gabi 16, Natalia 9, Georgia, Mayany 6, Leia (L), Bruna Costa. N.e. Lana. All. Stefano Lavarini.
Arbitri: Jiang Liu (Cin) e Patricia Rolf (Usa). [segue...]

 Volley Story e interviste
08.12.2018 -  Miguel Angel Falasca: mi piacciono le scommesse! - Lorenzo Dallari


03.12.2018 -  Editoriale 3 dicembre 2018 - Lorenzo Dallari


14.11.2018 -  Alberto Cisolla: sono un ragazzo e mi diverto ancora! - Lorenzo Dallari


08.11.2018 -  Santiago Orduna: a Monza mi trovo benissimo! - Lorenzo Dallari


02.11.2018 -  Alessia Gennari: da San Martino in Rio all'Olimpiade! - Lorenzo Dallari


 Ultimi articoli
 13.12.2018 -  Luca Bazooka Cantagalli nel cuore di Modena
Lanfranco Dallari
 13.12.2018 -  Fefè De Giorgi è il nuovo allenatore di Civitanova Marche
da La gazzetta dello sport
 12.12.2018 -  Massimo Righi: presente e futuro del volley maschile
Lorenzo Dallari
 12.12.2018 -  SuperLega maschile posticipi 10a giornata di andata: doppia vittoria 3-0 per Civitanova e Trento contro Latina e Milano
 12.12.2018 -  Coppa Italia A2 femminile: Trento, Orvieto e Martignacco completano con Sassuolo il quadro dei quarti di finale
 11.12.2018 -  Il 15 dicembre sarà disponibile il libro la GUIDA AL VOLLEY 2019, con tutte le pagine a colori. Prenotalo subito!
 11.12.2018 -  Editoriale 10 dicembre 2018
Lorenzo Dallari
 11.12.2018 -  Castellana Grotte: Vincenzo Di Pinto è il nuovo allenatore al posto di Paolo Tofoli
 10.12.2018 -  A1 femminile: nel posticipo della nona giornata Monza batte 3-0 Casalmaggiore
 09.12.2018 -  Il Vakifbank Istanbul ha vinto il Mondiale per Club femminile 2018
Archivio articoli »

 Volley Mercato
 02.12.2018 -  Nicholas Hoag a Perugia
 02.12.2018 -  Gianpietro Rigano è il nuovo allenatore della Cona Lamezia
 29.11.2018 -  Ravenna saluta la giocatrice cubana Gil Martha Maria Zamora
 27.11.2018 -  Luca Chiappini non è più l'allenatore di Filottrano, al suo posto Filippo Schiavo
 08.11.2018 -  Simone Nicosia a Catania
 07.11.2018 -  Alessandro Tondo a Piacenza
 01.11.2018 -  Simon Hirsch a Milano
 29.10.2018 -  Pierpaolo Partenio a Macerata
 25.10.2018 -  Gil Martha Maria Zamora a Ravenna
 13.09.2018 -  Amir Ghafour a Monza
 31.08.2018 -  Martina Samadan a Conegliano
 28.08.2018 -  Miyu Nagaoka a Conegliano
 26.08.2018 -  Michal Wojcik a Livorno
 18.08.2018 -  Danilo De Santis a Livorno
 17.08.2018 -  A Mondovì via Plak, arriva Henri Treial
Archivio volley mercato »

 
pallavolo maschile femminile, analisi schemi pallavolo, risultati partite campionato volley, coppe europee volley, statistiche volley, regole pallavolo, volley Italia