volley news, campionato italiano pallavolo serie A, foto giocatori volley maschile, immagini giocatrici pallavolo femminile, volley mercato, regole pallavolo


volley news, campionato italiano pallavolo a1 a2, beach volley, foto volley, immagini, giocatori pallavolo, giocatrici, volley mercato, nazionale italiana pallavolo, squadre volley

Home
Profilo
Olimpiadi di Londra 2012
Il volley
Parliamo di volley
Campionato maschile
Campionato femminile
Attività internazionale
Coppe europee
Beach volley
Volley mercato
Volley Story e interviste
Eventi
Volley in Tv
Editoriali
Medicina e Sport
Angolo della Tecnica
Preparazione fisica
Regolamento del volley
Libri
DallariVolley.com sostiene
Cerca
Mappa e guida

novità volley, nazionale italiana volley, tornei beach volley, risultati pallavolo, analisi schemi volley, volley Italia, pallavolo italiana


Pomì

Lega Volley

Kinder + Sport

AGS Advanced Ground System
Yamamay
Trenkwalder
Sir Safety
Itely
Imoco
Acqua Paradiso
Andreoli Latina
Bakery volley
The bowery house
Personal Time
Sportur Hotel
Unendo
Callipo
Centro Pavesi
Centro Pavesi
Nord Meccanica
Rebecchi Volley
Trentino Volley
Volley Sport Channel
Al cavallino bianco
Cocis Scc
Sieco Service
Grugnino
Anderlini
Amico Web
Dona il tuo 5 x Mille alla speranza
Il sogno azzurro
Libro De Giorgi
Guida al Volley 2012
La Leggenda Azzurra
HOME




 Editoriale
24.06.2015 -  Tanti azzurri a Modena per la presentazione del libro "La leggenda azzurra" - di Lorenzo Dallari

Da sinistra; Piano, Sacchetti, Giovenzana, Dallari, Sartoretti, Anastasi, Cantagalli e Bertoli
Una giornata davvero speciale, per mille significati. La presentazione del libro "La leggenda azzurra" svoltasi a Modena ha rappresentato un momento toccante, divertente, intenso: tanti gli amici presenti per ricordare la storia della nazionale maschile, la Squadra del Secolo, la più vincente dello sport italiano con le sue 57 medaglie, 29 delle quali d'oro. Un cammino semplicemente straordinario, caratterizzato da alcuni momenti indimenticabili: il primo oro inatteso all'Universiade di Torino del 1970, il Gabbiano d'Argento mondiale a Roma nel 1978, il boom iniziato con il trionfo all'Europeo di Stoccolma nel 1989 e proseguito con tre successi iridati consecutivi (Rio de janeiro 1990, Atene 1994, Tokyo 1998), le delusioni olimpiche di Barcellona e di Atlanta (nonostante l'argento), l'ultimo bronzo a Cinque Cerchi conquistato a Londra nel 2012, tanto per ricordarne alcuni. Il tutto condito dalla passione autentica del pubblico, da sempre innamorato degli azzurri, a ogni latitudine e in ogni circostanza, fenomeno da studiare con attenzione (le ultime conferme le abbiamo avute durante le sfide di World League con il Brasile a Roma e a Firenze). E' stato bello ritrovarsi tra amici e parlare di pallavolo insieme a un centinaio di appassionati, spaziando dai momenti più significativi di ieri all'oggi e pure al domani. C'era Franco Bertoli "Mano di pietra", il capitano della nazionale Anni 80 bronzo olimpico a Los Angeles, fondamentale ai fini dell'organizzazione: "Erano altri tempi, ma è stato un onore essere testimoni di due Olimpiadi che hanno fatto la storia per le implicazioni politiche come Mosca 1980 e Los Angeles 1984". C'era Luca Cantagalli, uno dei più forti schiacciatori di sempre: "Il nostro segreto era l'umiltà del gruppo e l'amicizia sincera che ci legava: solo grazie a questo abbiamo potuto entrare nella storia". C'era Andrea Anastasi, prima giocatore e poi ct per due volte: "E' stato un sogno essere l'allenatore di questa squadra straordinaria, con la quale ho vinto fin da subito: il rammarico più grande è stato all'Olimpiade di Sydney, dove per una serie di circostanze negative ci è sfuggito un oro alla nostra portata". C'era Rodolfo "Giobbe" Giovenzana, azzurro alla prima Olimpiade di Montreal cui ha preso parte l'Italia nel 1976: "Quando ci siamo qualificati per questo appuntamento sono quasi svenuto e sono caduto sulle ginocchia: ho due fratelli che lavorano in banca e a loro non è mai successo. Lo sport è davvero magico". C'era Andrea Sartoretti, per due volte Mister Europa e oggi general manager della Pallavolo Modena: "La soddisfazione più grande è stata all'Olimpiade di Atene nel 2004, quando nessuno ci accreditava e invece siamo arrivati in finale con il Brasile, pur perdendo. Eravamo davvero tosti, mai domi, sempre con la voglia di migliorare e di vincere". Poi si è sbilanciato sul nuovo, importante acquisto gialloblù: "A giorni ufficializzeremo l'arrivo del centrale brasiliano Lucas: con lui, legato da un feeling particolare a Bruno, speriamo di migliorare la competitività della nostra squadra". C'erano Andrea Nannini e Paolone Montorsi, punti di forza della Panini e della nazionale Anni 70, c'era Gigi Sacchetti, ex regista azzurro e oggi valente ortopedico, c'era Matteo Piano, alle prese con la riabilitazione dopo la recente operazione: "Sto bene e sto recuperando: spero di essere pronto come da previsione per agosto, vorrei andare in Giappone per la Coppa del Mondo di settembre dove ci giocheremo uno dei due posti disponibili per la prossima Olimpiade di Rio. Sentendo parlare tutti questi campioni ho capito cosa è la forza del gruppo, quasi sono i segreti della vittoria. Sono contento di essere qui e anche di leggere le loro gesta". E via di nuovo a sfogliare il libro... C'erano i fratelli Paolo e Adriano Guidetti, che ci hanno deliziato con i loro aneddoti divertentissimi, c'era Angelo Lorenzetti, che ci ha parlato della sua esperienza con la nazionale juniores: "Vestire l'azzurro ha un sapore particolare, ti riempie di orgoglio: sono davvero felice di avere vissuto questa esperienza". In attesa, chissà, di allenare un giorno la nazionale maggiore: il suo nome salta con frequenza ricorrente. Intanto pensa solo alla sua squadra di Modena: "Dobbiamo migliorare ancora: quest'anno abbiamo accarezzato il sogno, l'anno venturo ci riproveremo a concretizzarlo". E' stata davvero una bellissima giornata, volata via tra sorrisi e batture, riflessioni profonde, interviste tv e fotografie, davvero tante. Il tutto attendendo Hristo Zlatanov, che ci ha raggiunto dopo che era stato dato il sciogliete le righe, ma che ha voluto comunque esserci, per abbracciare gli amici e parlare di pallavolo. Sì, perchè per una volta si è parlato di pallavolo a tutto tondo, senza polemiche, senza fare drammi, ma solo per far capire quanto questo sport sia coinvolgente e appassionante. Nessuno se ne è andato, per abbracciare alla fine i tanti campioni presenti. Sono molto molto contento di quello che abbiamo vissuto e ringrazio di nuovo pubblicamente Franco Bertoli, il Comune di Modena, il Panathlon di Modena e la sua presidente Maria Carafoli nonchè Pallavolo Modena e la sua presidente Catia Pedrini per la loro disponibilità collaborativa. L'occasione è stata davvero straordinaria anche per per vendere una settantina di volumi, il cui ricavato è andato completamente alla Casa Luce & Sorriso di Casola di Montefiorino. Abbiamo avuto il piacere di avere con noi il mio caro amico Gabriele Luppi, il formidabile oncologo che dirige questo centro pilota in Italia, che ci ha spiegato finalità e funzionalità di un progetto davvero strepitoso, cui da sempre siamo vicini. Grazie di cuore a tutti gli amici presenti pure per la loro generosità, con un ringrazimanto particolare ai campioni presenti per le belle parole che mi hanno riservato; so che sono sincere. Però sono io che li ringrazio per le preziose testimonianze che hanno arricchito il libro in maniera particolare e unica. La speranza/augurio è quella di poter rivivere presto un'altra parentisi così coinvolgente: già diversi mi hanno chiesto di replicare la presentazione in altre città e a breve ci organizzeremo per concedere il bis. E, perchè no, forse anche il tris... Buona pallavolo a tutti!

 Parliamo di Volley
 Attività internazionale
04.07.2015 -  World Grand Prix: prima vittoria azzurra, 3-0 al Belgio

ITALIA-BELGIO 3-0 (25-15, 25-17, 25-20)
ITALIA: Sorokaite 11, Gennari 9, Guiggi 7, Malinov 4, Bosetti L. 18, Chirichella 6, De Gennaro (L), Arrighetti 1. N.e. Diouf, Egonu, Bosetti C., Folie, Sansonna (L), Orro. All. Bonitta.
BELGIO: Van de Vijver 3, Leys 4, Heyrman 4, Grobelna 7, Vandesteene 2, Aelbrecht 8, Courtois (L), Cools, Goliat 1, Van Gestel 5, Cianci, Biebauw. N.e. Ruysschaert, Lemmens. All. Van de Broek.
ARBITRI: Barnstorf (Ger) e Zahorcova (Cze).
Ankara. Primo successo delle azzurre nel World Grand Prix 2015. la squadra di Bonitta ha superato in scioltezza il Belgio con un netto 3-0, al termine di una gara per lunghi tratti a senso unico. [segue...]
 Campionato maschile
04.07.2015 -  Trofeo delle Regioni-Kinderiadi 2015: doppio successo per la Lombardia

Foto di Vincenzo Nicita Mauro
Con le finali giocate questa mattina a Patti, si è conclusa la 32a edizione del Trofeo delle Regioni - Kinderiadi 2015, svoltosi in Sicilia nelle città di: Barcellona Pozzo di Gotto, Brolo, Capo d’Orlando, Gioiosa Marea, Montagnareale, Patti, Torrenova e Tortorici. Dopo le semifinali di ieri, le due finali hanno registrato oggi il doppio successo della Lombardia che si è aggiudicata sia il titolo maschile che quello femminile.
La selezione lombarda ha vinto il torneo dei ragazzi, battendo nell’atto conclusivo la formazione delle Marche 3-0 (21-17, 21-14, 21-15), mentre sul gradino più basso del podio è salito il Veneto che ha superato 2-0 (24-22, 21-15) il Lazio. [segue...]
 Beach volley
04.07.2015 -  Volley Summer Tour: Casalmaggiore-Urbino e Pesaro-Caserta le semifinali del 22° Campionato Italiano

Saranno Pomì Casalmaggiore-Zeta System vi.ri Urbino e Volley Pesaro–Volalto Caserta le semifinali del 22° Campionato Italiano di Sand Volley 4x4 sulla spiaggia di San Benedetto del Tronto, nella seconda tappa del Master Group Sport Lega Volley Summer Tour 2015.
Zeta System vi.ri Urbino e Pomì Casalmaggiore si sfidano nuovamente a distanza di una settimana dalla finale della Coppa Italia che ha visto trionfare le rosa di coach Botti a Lignano Sabbiadoro, ma questa volta si giocano l’accesso all'ultimo atto. Le casalasche si confermano nella seconda tappa come la squadra da battere, collezionando ancora una volta due vittorie in altrettante partite. [segue...]
 Campionato maschile
03.07.2015 -  E' già disponibile il libro "La leggenda azzurra", ACQUISTALO SUBITO

La copertina del libro
La leggenda azzurra”, è il bellissimo libro che ha realizzato Lorenzo Dallari: tratta la storia della Nazionale maschile, dagli albori agli Europei 2015, prossimo impegno degli Azzurri. Riporta fantastici aneddoti raccontati proprio dagli atleti e dagli allenatori che hanno scritto la storia della pallavolo italiana maschile, tra questi la “Generazione di Fenomeni” che ha portato il volley azzurro sul tetto del mondo, ricevendo il riconoscimento di “Squadra del Secolo”.
Il libro, a colori, del formato di cm 21,0 x 29,7, con copertina rigida, fa rivivere la storia degli azzurri degli albori ad oggi, dalla prima partita giocata nel 1947 al Mondiale 2014.
Il libro "La leggenda azzurra" è disponibile, acquistalo subito!
E’ possibile acquistare il libro semplicemente inviando in busta chiusa un assegno bancario non trasferibile di Euro 21,00 (+ Euro 5,00 solo per le spedizioni all'estero) intestato a Complemento Oggetto S.r.l.
da inviarsi a
Complemento oggetto S.r.l., Via Rubiera, 9 - 42018 San Martino in Rio (R.E.).
Specificare con precisione l'indirizzo al quale si desidera ricevere il libro.
Il libro “La leggenda azzurra” vi verrà recapitato direttamente a casa, senza spese postali supplementari!
Per info supplementari scrivere una mail a: info@dallarivolley.com . Scrivendo a questo indirizzo mail è possibile ricevere le informazioni per pagare il libro tramite bonifico bancario. [segue...]
 Attività internazionale
03.07.2015 -  World League: orgoglio Italia, 3-2 sul Brasile

BRASILE-ITALIA 2-3 (25-21, 27-29, 25-21, 19-25, 19-21)
BRASILE: Bruno 3, Eder 4, Murilo 2, Lipe 8, Evandro 12, Lucas 16, Sergio (L), William, Wallace 12, Mario (L), Lucarelli 13, Riad 4, Isac, Lucas Loh. All. Bernardinho.
ITALIA: Travica, Vettori 1, Lanza 10, Zaytsev 16, Anzani 9, Birarelli, Colaci(L), Mengozzi 16, Sabbi 19, Massari, Antonov 7, Giannelli 1, Birarelli. N.e. Randazzo, Giovi (L). All Berruto.
Arbitri: Zenovich (Rus) e Cespedes (Dom).
Cuiabà. L’Italia vince al tie-break in Brasile interrompendo una serie di quattro sconfitte consecutive e chiudendo così nel migliore dei modi la Fase Intercontinentale di questa World League 2015 (6 vittorie e 6 sconfitte). Quello ottenuto questa sera sul campo del Ginasio Poliesportivo Professor Aecim Tocantins è un successo davvero importante per Berruto e i suoi uomini che ora dovranno lavorare duramente per farsi trovare pronti alle Finali di Rio de Janeiro in programma dal 15 al 19 luglio. [segue...]
 Coppe europee
03.07.2015 -  Champions League femminili 2015-16: sorteggiati i gironi delle tre squadre italiane

Prende forma l'edizione 2015-16 della CEV DenizBank Volleyball Champions League femminile, che vedrà al via tre formazioni italiane. Nella serata di giovedì 2 luglio, nella splendida cornice dell'Hofburg Palace di Vienna, sono stati sorteggiati i gironi della massima rassegna continentale. Pomì Casalmaggiore, Igor Gorgonzola Novara e Nordmeccanica Piacenza hanno così conosciuto le avversarie che dovranno affrontare a partire dal 27 ottobre. Scongiurato il pericolo derby - teoricamente possibile visto che da regolamento le squadre ammesse tramite wild card (Piacenza) non godono del vincolo di nazionalità -, tutte e tre troveranno sul proprio cammino team di grande livello. L'urna non è stata particolarmente benevola per le Campionesse d'Italia di Massimo Barbolini. La Pomì, all'esordio assoluto in una competizione europea, è stata inserita nel gruppo C, insieme all'Eczacibasi VitrA Istanbul (detentore del trofeo) e il Chemik Police campione di Polonia, ovvero due formazioni che hanno partecipato alla Final Four dello scorso aprile. [segue...]
 Beach volley
03.07.2015 -  Beach Tricolore: nel week-end a Torino la seconda tappa

Prende il via oggi a Torino la seconda tappa del Campionato Italiano Assoluto di Beach Volley con in campo solo le coppie femminili. Come da programma nella prima giornata si svolgeranno le gare di qualificazione (chiuse a 24 formazioni) dalle quali accederanno al tabellone principale sei coppie. Da sabato inizieranno gli incontri del main draw (a 16 squadre) che si concluderanno domenica con le finali 3-4 e 1-2 posto, fischio d'iinizio fissato per le ore 16. Tutti i match di domenica saranno visibili in diretta streaming sul canale youtube Fipav
 Campionato maschile
02.07.2015 -  ULTIME COPIE DISPONIBILI del libro "Vademecum del palleggiatore" - di Fefè De Giorgi, a cura di Lorenzo Dallari

La copertina del libro scritto da Fefè De Giorgi e Lorenzo Dallari sul palleggiatore
“Vademecum del palleggiatore”, è il libro che Fefè De Giorgi ha realizzato assieme al portale www.dallarivolley.com: scritto a quattro mani dall'attuale allanetaore del Novy Urengoy e da Lorenzo Dallari sul ruolo più importante della pallavolo, regala un bel viaggio tra la tecnica e la tattica, gli aneddoti e i consigli pratici, gli esercizi da fare in palestra e qualche esperienza personale vissuta dal tre volte campione del mondo con la Nazionale dei Fenomeni. Un simpatico e pratico volume ricco di fotografie ma pure della simpatia e della verve che caratterizzano da sempre uno dei migliori interpreti della storia del volley non solo in Italia. DallariVolley.com offre la possibilità di acquistare il libro semplicemente inviando il coupon allegato nel file pdf presente alla pagina http://www.dallarivolley.com/download/Coupon_DeGiorgi.pdf. Un bel regalo di Natale per tutti quelli che amano il nostro sport!
DallariVolley.com offre a tutti i suoi fans la possibilità di acquistare il libro semplicemente inviando il coupon allegato nel file pdf scaricabile, assieme ad un assegno bancario non trasferibile di
Euro 18,00 (spedizione inclusa)
Il prezzo è di 27,00 euro per "Vademecum del palleggiatore" + T-Shirt "Amici del Volley" taglia unica L (spese di spedizione incluse!)
Per info supplementari scrivere una mail a: lanfrancodallari@dallarivolley.com
Scrivendo a questo indirizzo mail è possibile ricevere le informazioni per pagare il libro tramite bonifico bancario. [segue...]
 Campionato maschile
02.07.2015 -  E' disponibile la GUIDA AL VOLLEY 2015, acquistala subito!

La copertina della Guida al Volley 2015
E' disponibile la GUIDA AL VOLLEY 2015, acquistala subito, nessun aumento di prezzo!

Per ricevere direttamente a casa vostra la Guida al Volley 2015 o un arretrato della Guida al Volley dal 1992 al 2014 è sufficiente inviare un assegno bancario non trasferibile intestato a Complemento Oggetto S.r.l. al seguente indirizzo:

Complemento Oggetto S.r.l.
Via Rubiera, 9
42018 San Martino in Rio (Reggio Emilia)
Per info supplementari scrivere una mail a: lanfrancodallari@dallarivolley.com
Scrivendo a questo indirizzo mail è possibile ricevere le informazioni per pagare il libro tramite bonifico bancario.
Il prezzo è di soli 11,00 euro per la Guida al Volley 2015 (spese di spedizione incluse!), (euro 16,00 per le spedizioni all'estero) e di 13 euro per ogni volume arretrato richiesto (+ 3,00 euro per le spese di spedizione). Oltre all'invio dell'assegno è necessario indicare in modo leggibile su un foglio l'indirizzo completo al quale si desidera ricevere la Guida al Volley, indicando nome, cognome, via, numero civico, città, C.A.P. e acconsentire al trattamento dei propri dati inserendo la frase "Acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003".

Il prezzo è di 20,00 euro per la Guida al Volley 2015 + T-Shirt "Amici del Volley" taglia unica L (spese di spedizione incluse!) [segue...]

 Campionato maschile
02.07.2015 -  Il libro "Il mio golf" - di Massimo Scarpa

La copertina del libro

Massimo Scarpa ha dato vita a un bellissimo libro dal titolo "Il mio golf", in cui il Team Manager e Direttore Tecnico della Squadra Nazionale Professionisti spazia dalla tecnica alla tattica di questo sport, dai segreti del gioco lungo  e del gioco corto a un'infinità di consigli pratici per migliorare il proprio gioco, dallo swing agli approcci, dagli accorgimenti dal rough ai segreti del bunker, dalle tipologie del grip a come risolvere l’Yips.
Un volume che non può mancare nelle sacche di tutti i golfisti, dai principianti a quelli più esperti, riccamente illustrato con immagini dedicate alle varie posizioni e alle varie situazioni che si devono affrontare sul green.
La prefazione è del prof. Franco Chimenti, Presidente della Federazione Italiana Golf.
Il libro “Il mio golf” di Massimo Scarpa è già disponibile.
E’ possibile acquistare il libro semplicemente inviando in busta chiusa un assegno bancario non trasferibile di Euro 20,00 (+ Euro 5,00 solo per le spedizioni all'estero) intestato a: Complemento Oggetto S.r.l.
da inviarsi a Complemento oggetto S.r.l., Via Rubiera, 9 - 42018 San Martino in Rio (R.E.).
Specificare con precisione l'indirizzo al quale si desidera ricevere il libro.
Scrivendo a questo indirizzo mail Il libro “Il mio golf” vi verrà recapitato direttamente a casa, senza spese postali supplementari!
Per info supplementari scrivere una mail a: complemento.oggetto@yahoo.com Scrivendo a questo indirizzo mail è possibile ricevere le informazioni per pagare il libro tramite bonifico bancario.


 Volley Story e interviste
12.06.2015 -  La grande signorilità di Davide Marra

Davide Marra
Quella che vedete sotto è un'altra grande dimostrazione di quale e che mondo speciale sia mai quello del volley. Una semplice lettera ma che racchiude amore, passione, professionalità e signorilità da parte di Davide Marra, il trentunenne talentuoso e umile libero che lascia Piacenza dopo cinque anni e giocherà la prossima stagione nella sua Calabria, a Vibo Valentia.
"Cari amici, dopo 5 lunghissimi anni trascorsi a Piacenza è arrivato anche per me il tempo dei saluti. Come avrete letto il prossimo anno vestirò i panni di Vibo Valentia, squadra a voi ben nota anche per l’amicizia e il gemellaggio che in questi anni è nato e maturato tra le due tifoserie. Il mio percorso sportivo proseguirà quindi in un’altra Società sportiva ma mi sento in dovere di lasciare a tutti voi un piccolo pensiero dopo tutto questo tempo trascorso insieme. Posso iniziare con il dirvi che è stato bellissimo vivere un pezzo della mia vita a Piacenza, perché oltre ad essere privilegiato per fare della mia passione anche un lavoro a tutti gli effetti, in terra emiliana ho trovato una vera e propria famiglia". [segue...]

30.05.2015 -  Jack Sintini, un'autentica Leggenda - di Lorenzo Dallari

Jack Sintini con il libro La leggenda azzurra
Come non volere bene a Jack Sintini? E non lo dico solo per la storia incredibile che lo ha visto malauguratamente protagonista, anche se con un lieto finale. Grande persona prima che grande giocatore, e non sono parole di prammatica, visto che lo conosco e lo apprezzo da quando l'ho visto calcare i primi passi su un campo di pallavolo. Nei giorni scorsi è stato un piacere averlo ospite nel salotto di Sky Sport 24 per parlare di lui e della pallavolo a 360°. "Complimenti a Trento per la grande impresa che ha saputo realizzare: ha vinto uno scudetto incredibile, sovvertendo ogni pronostico, grazie anche a quel giovane fenomeno che si chiama Simone Giannelli. Sono molto contento per la società, per i tifosi e per la città, cui sono molto legato per la meravigliosa parentesi che mi ha visto protagonista due anni fa quando ho vinto il tricolore venendo premiato quale miglior giocatore dll'ultima sfida con Piacenza. E' stata quella la fine di un percoso lunghissimo e molto travagliato, che mi ha visto combattere e sconfiggere una malattia terribile come il cancro". [segue...]

27.05.2015 -  Rado Stoytchev, idee chiare e tanta voglia di vincere - di Lorenzo Dallari

Radostin Stoytchev e Lorenzo Dallari con il trofeo dello scudetto vinto da Trento
Attento, sintetico, puntuale: Radostin Stoytchev ha rivissuto la stagione di Trento e il recente trionfo tricolore nello spazio dedicato al volley a Sky Sport 24. “Ho sempre creduto a questo traguardo tanto da scommettere con qualcuno ad inizio stagione sul nostro risultatoBruno Da Re n.d.r.Dopo la sconfitta con Modena nella finale di Coppa Italia a Bologna abbiamo avuto tempo tre mesi di tempo per lavorare e imparare dagli errori che avevamo commesso in quella occasione. Ci siamo riusciti ed è stata una grandissima soddisfazione ma sbaglia chi pensa che la vittoria sia dipesa molto da me. Io ho certamente fatto la mia parte come quella di chiunque altro, staff tecnico, medico e dirigenziale compreso. Di certo è stato importante anche l'innesto nel sestetto di Djuric. I risultati possono arrivare solo grazie ad una buona programmazione e ad un lavoro attento ai particolari: io non mi stanco mai di vincere e questo rimane sempre il mio scopo”. Dare un'occhiata alla bacheca trentina per avere conferma: 4 scudetti, 4 Mondiali per Club, 3 Champions League, 3 Coppe Italia. [segue...]

 Ultimi articoli
 04.07.2015 -  World Grand Prix: prima vittoria azzurra, 3-0 al Belgio
 04.07.2015 -  Trofeo delle Regioni-Kinderiadi 2015: doppio successo per la Lombardia
 04.07.2015 -  Volley Summer Tour: Casalmaggiore-Urbino e Pesaro-Caserta le semifinali del 22° Campionato Italiano
 03.07.2015 -  E' già disponibile il libro "La leggenda azzurra", ACQUISTALO SUBITO
 03.07.2015 -  World League: orgoglio Italia, 3-2 sul Brasile
 03.07.2015 -  Champions League femminili 2015-16: sorteggiati i gironi delle tre squadre italiane
 03.07.2015 -  Beach Tricolore: nel week-end a Torino la seconda tappa
 02.07.2015 -  ULTIME COPIE DISPONIBILI del libro "Vademecum del palleggiatore"
di Fefè De Giorgi, a cura di Lorenzo Dallari
 02.07.2015 -  E' disponibile la GUIDA AL VOLLEY 2015, acquistala subito!
 02.07.2015 -  Il libro "Il mio golf"
di Massimo Scarpa
Archivio articoli »

 Volley Mercato
 02.07.2015 -  Andrea Sala a Monza
 02.07.2015 -  Stefania Dall’Igna a Monza
 02.07.2015 -  Nicola Sesto a Ortona
 02.07.2015 -  Maria Luisa Cumino a Soverato
 01.07.2015 -  Oleg Antonov a Trento
 01.07.2015 -  Maurice Torres a Ravenna
 01.07.2015 -  Edina Begic a Soverato
 01.07.2015 -  Magdalena Wawrzyniak a Novara
 30.06.2015 -  François Lecat a Verona
 30.06.2015 -  Giulia Visintini a Monza
 29.06.2015 -  Daniele Mazzone a Trento
 29.06.2015 -  Raydel Hierrezuelo a Molfetta
 29.06.2015 -  Thomas Beretta torna a Monza
 28.06.2015 -  Alexander Berger a Padova
 27.06.2015 -  Alessio Fiore a Ortona
Archivio volley mercato »

 
pallavolo maschile femminile, analisi schemi pallavolo, risultati partite campionato volley, coppe europee volley, statistiche volley, regole pallavolo, volley Italia