volley news, campionato italiano pallavolo serie A, foto giocatori volley maschile, immagini giocatrici pallavolo femminile, volley mercato, regole pallavolo


volley news, campionato italiano pallavolo a1 a2, beach volley, foto volley, immagini, giocatori pallavolo, giocatrici, volley mercato, nazionale italiana pallavolo, squadre volley

Home
Profilo
Olimpiadi di Londra 2012
Il volley
Parliamo di volley
Campionato maschile
Campionato femminile
Attività internazionale
Coppe europee
Beach volley
Volley mercato
Volley Story e interviste
Eventi
Volley in Tv
Editoriali
Medicina e Sport
Angolo della Tecnica
Preparazione fisica
Regolamento del volley
Libri
DallariVolley.com sostiene
Cerca
Mappa e guida

novità volley, nazionale italiana volley, tornei beach volley, risultati pallavolo, analisi schemi volley, volley Italia, pallavolo italiana


Pomì

Lega Volley

Kinder + Sport

AGS Advanced Ground System
Yamamay
Trenkwalder
Banca Marche
Itely
Imoco
Acqua Paradiso
Andreoli Latina
button_Lannutti
The bowery house
Personal Time
Sportur Hotel
Copra
Callipo
Centro Pavesi
Centro Pavesi
Nord Meccanica
Rebecchi Volley
Trentino Volley
Volley Sport Channel
Al cavallino bianco
Cocis Scc
Sieco Service
Grugnino
Anderlini
Amico Web
Dona il tuo 5 x Mille alla speranza
Il sogno azzurro
Libro De Giorgi
Guida al Volley 2012
HOME




 Editoriale
28.09.2014 -  Azzurre prime a Roma, con tante speranze a Bari, cullando "Il sogno azzurro" - di Lorenzo Dallari

Lorenzo Dallari ed Elisa Togut al Teatro del Verme con
Qualche riflessione, inevitabile, è dedicata alla nazionale femminile, che ha terminato la prima fase del Mondiale a Roma e si appresta a vivere la seconda, importante parentesi di partite a Bari.
ITALIA SECONDA. Nonostate alla sconfitta patita nell'ultima partita del primo girone al Palalottomatica, le azzurre hanno chiuso al primo posto davanti alla davvero temibile Repubblica Dominicana, che nell'ultima partita si è imposta 15-8 al tie break. La squadra di Marco Bonitta, davanti a quasi 9.000 spettatori, ha comunque confermato di avere un cuore: lasciata Carolina Costagrande in tribuna, ha perso il primo set e nel secondo si è trovata sotto anche per l'infortunio alla caviglia destra occorso ad Antonella Del Core (poi per fortuna recuperata nel corso del match), però ha trovato la forza per reagire fino ad arrivare al quinto set. "Abbiamo conquistato un punto" ha ammeso candidamente a fine partita il ct al microfono di Maurizio Colantoni su RaiSport. E credo proprio abbia ragione.
SECONDA FASE. Dopo due giorni di riposo, l'Italia si sposta a Bari portandosi dietro i risultati acquisiti a Roma: al Palafiorio incontrerà mercoledì sera l'Azerbaijan, giovedì il Belgio, sabato il Giappone e domenica la Cina, che guida la classifica del giorne E con 8 punti davanti all'Italia (a quota 7), alla Repubblica Dominicana (6), al Giappone (5), alla coppia Belgio-Croazia (3) e al duo Azerbaijan-Germania, delusione finora del Mondiale, in fondo con 2 soli punti. La formazione asiatica guidata dall'ex fuoriclasse Jenny Lang Ping è senza dubbio l'avversaria più ostica, l'ostacolo che separa le azzurre dalla fase finale di Milano: siamo fiduciosi e facciamo sempre il tifo per la nazionale italiana, che ha la potenzialità di poter ambire al podio irididato.
EMOZIONI NEL GIRONE F. A guidare il gruppo nel raggruppamento che giocherà a Modena e a Verona è invece il temibile sestetto degli Stati Uniti allenato dal fuoriclasse Karch Kiraly, campione d'Italia a Ravenna a inizio anni 90, l'unico ad aver vinto l'oro olimpico nell'indoor e nel beach volley. La nazionale a stelle e strisce è in testa con 9 punti, 1 in più dell'olimpionico Brasile di Zé Roberto (che non non ha mai vinto il Mondiale!) e 3 in più del duo Russia-Serbia. A chiudere Olanda e Bulgaria con 3 punti, la Turchia dell'ex ct Massimo Barbolini con 1 e il Kazakhstan ancora fermo al palo. Insomma qui ne vedremo delle belle, potete starne certi.
IL SOGNO AZZURRO. Tanti, divertenti e partecipati i momenti in cui ho avuto il piacere di presentare il libro che ho scritto sulla storia della nazionale femminile e a Italy 2014: si intitola "Il sogno azzurro" e si avvale delle preziose contributi di 35 personaggi (giocatrici e allenatori) che hanno scritto le pagine più belle della vita azzurra sottorete. Dapprima a Cesena in occasione della prima edizione del Festival della Letteratura Sportiva (con Guerra, Benelli, Bigiarini, Mencarelli, Mifkova e Bernardi), poi a Bari (insieme a Fefè de Giorgi, che ha parlato con la sua innata simpatia del "Vademecum del palleggiatore") e a Roma per presentarlo a tutti i vertici dello sport italiano insieme al Presidente del Coni Giovanni Malagò e al Presidente della Fipav Carlo Magri: una parentesi davvero importante per me e per la pallavolo tutta, rappresentata da tanti personaggi e dalle ex azzurre Marasi, Bertini, Zambelli e Loredana Lugli. Quarta tappa a Modena, nel Villaggio dei Mondiali antistante il PalaPanini, con tante campionesse di ieri e di oggi tra cui Julli, Frittelli, Pulcini, Marchese, Conte e Fontanesi: un'altra parentesi particolarmente toccante, che ha confermato ancora una volta quanto il nostro sport sappia essere unico in quanto ad emozioni che sa regalare con semplicità. Venerdì sera invece al Teatro del Verme di Milano ho consegnato sul palco il libro a Elisa Togut, Sara Anzanello e Manuela Leggeri (iridate a Berlino nel 2002, anche loro hanno scritto belle testimonianze) dopo lo spettacolo di Andrea Zorzi "La leggenda del pallavolista volante". Un tour incredibile, che non finisce certo qui: giovedì sera alle 19.30 sarò alle Terme di Monticello vicino a Lecco insieme a Maurizia Cacciatori. Poi ci saranno altri momenti. Ovviamente vi terrò informati anche tramite i social netwok, visto che siete in tanti amici su Facebook e followers su Twitter. E di questo vi ringrazio di cuore.
SCRIVETE PER NOI E VINCETE IL MONDIALE. Dal 23 settembre al 12 ottobre l'Italia è la capitale della pallavolo mondiale, con le azzurre impegnate contro le nazionali più forti del firmamento internazionale. La squadra di Marco Bonitta ha iniziato a Roma, poi nella seconda fase è in scena a Bari e nella fase finale - come si augurano tutti quelli che amano questo bellissimo sport - sarà protagonista a Milano, dove si giocheranno le partite decisive per le medaglie. Dallarivolley.com offre ai suoi lettori un'occasione straordinaria. Scriveteci all'indirizzo mail info@dallarivolley.com le vostre impressioni sul Mondiale, i vostri sogni, le vostre opinioni: noi ogni settimana scegliereno l'articolo che riterremo il migliore, lo pubblicheremo in home page e all'autore andrà un biglietto per la fase finale in programma al Mediolanum Forum messo gentilmente a disposizione dal Comitato Organizzatore. Insomma, un Mondiale in prima fila, che qualcuno ha già avuto il privilegio di vincere!
MENEGATTI E ORSI TOTH SECONDE. Splendido secondo posto per Marta Menegatti e Vitoria Orsi Toth, che nel Grand Slam di San Paolo hanno ceduto solo in finale alle fortissime brasiliane Larissa-Talita per 2-1 (18-21, 23-21, 21-19 i parziali) al termine di una partita estremamente emozionante. Per le portacolori del beach volley italiano è il miglior risultato in carriera nel World Tour, eguagliando l’analogo piazzamento già raggiunto da Marta Menegatti per tre volte in coppia con Greta Cicolari e una con Valeria Rosso. Per Viktoria Orsi Toth si tratta invece colto il primo podio nel circuito mondiale. Questo bellissimo risultato lascia ben sperare per il futuro della nostra migliore coppia nel panorama internazionale.
Buona pallavolo a tutti!

 Parliamo di Volley
 Attività internazionale
30.09.2014 -  Uno sport visto dagli spalti - articolo di Tessa Donigaglia

Se mi chiedete che sport faccio vi rispondo rugby, ma se mi chiedete il mio sport preferito vi rispondo pallavolo. Seguo la pallavolo femminile e sopratutto la nazionale da quando ho memoria; questo percorso è iniziato all'età di 5 anni quando mia sorella maggiore ha iniziato a giocare ed io ero sempre sugli spalti a vederla; adesso che ho 23 anni non è cambiato niente, continuo ad andare a vedere le sue partite ed in più non mi perdo mai una partita della nazionale femminile.
Ho toccato il picco della passione per le Olimpiadi di Pechino 2008, le partite delle ragazze erano sempre a notte fonda allora mi rimettevo la sveglia e via... a tifare le nostre ragazze, poi purtroppo è andata come è andata, ma rifarei quelle levatacce alle 4 di mattina ancora ed ancora, anche se alle 8, ovvero poche ore dopo, iniziavo a lavorare, ma ci entravo con un gran sorriso! Cosa si vuole di più che svegliarsi con le immagini delle nostre ragazze che lottano su ogni pallone per coronare un sogno! [segue...]
 Campionato femminile
30.09.2014 -  Giovedì 2 ottobre nuovo appuntamento con Monticello Racconta!

Lorenzo Dallari, vicedirettore di Sky Sport e voce autorevole della pallavolo italiana presenta “Il sogno azzurro”, un ritratto appassionato e completo della Nazionale Femminile, ripercorrendone la storia dagli albori al Mondiale 2014. Con la partecipazione della pluricampionessa della pallavolo Maurizia Cacciatori, che con le sue 228 presenze in Nazionale è da sempre l’emblema della pallavolo femminile, in Italia e all’estero.
Giovedì 2 ottobre alle ore 19.30, nuovo appuntamento con Monticello Racconta!
Il libro mette in risalto i momenti più significativi del volley femminile italiano dagli inizi fino ai giorni nostri attraverso immagini e testimonianze di alcune tra le protagoniste che hanno reso grande la nazionale italiana.
 Campionato maschile
30.09.2014 -  Grande successo il Bovo Day 2014

Zlatanov-Alessandro Bovolenta-Mastrangelo
Una giornata di festa e di emozioni il Bovo Day 2014 in ricordo di Vigor, Bovo per tutti, uno dei più grandi campioni di pallavolo degli ultimi anni, componente della Nazionale Italiana di Volley nella quale ha giocato quasi 200 partite. Ieri domenica 28 settembre a Rovigo si è giocata la partita In Campo con il Cuore tra la Nazionale Italiana Cantanti e la formazione Amici del Bovo organizzata da Radio Pico.
Alla fine hanno vinto gli Amici del Bovo 4-3 con i gol di Alessandro Bovolenta (ad aprire le marcature su assist di Gigi Mastrangelo), Andrea Sala, Simone Barone e Samuele Papi con un perfetto rigore tirato "alla Del Piero". Ovviamente il risultato è passato in secondo piano: l'intero incasso è stato devoluto a Progetto Vita e così il grande pubblico ha contribuito a raggiungere l'obiettivo di donare 10 defibrillatori alla città di Rovigo. La giornata si è aperta e chiusa con "Per Sempre" la canzone realizzata e cantata dai Regno Zen tratta dal libro di Federica Lisi Bovolenta "Noi non ci lasceremo mai". [segue...]
 Campionato femminile
30.09.2014 -  Il PalaIper di Monza ospiterà la 19^ Supercoppa Italiana femminile tra Bergamo e Busto Arsizio

Sarà il PalaIper di Monza il teatro della 19^ Supercoppa Italiana di pallavolo femminile di Serie A, primo trofeo in palio nella stagione 2014-15. Il palazzetto brianzolo, vera e propria casa del volley - Saugella Team Monza (Serie A2 femminile) e Vero Volley Monza (Serie A1 maschile) vi disputano le partite interne - ospiterà nuovamente la competizione dopo il successo dell'edizione di febbraio 2012, quando Bergamo si impose 3-2 su Villa Cortese. L'evento, organizzato da Lega Pallavolo Serie A Femminile e Master Group Sport, si svolgerà sabato 25 ottobre alle ore 20.30 e sarà trasmesso in diretta su Rai Sport, che anche quest'anno seguirà con passione la pallavolo rosa di vertice. Sul campo si sfideranno la Nordmeccanica Rebecchi Piacenza, vincitrice dell'ultimo Scudetto e detentrice del titolo, e la vincente dello spareggio tra Unendo Yamamay Busto Arsizio e Foppapedretti Bergamo, rispettivamente finalista Scudetto e finalista Coppa Italia 2013-14. La gara di spareggio è in programma mercoledì 22 ottobre al PalaGeorge di Montichiari.
La Supercoppa Italiana aprirà idealmente le porte al 70° Campionato di Serie A1 e Serie A2, il cui inizio è previsto nel weekend dell'1-2 novembre.
 Attività internazionale
30.09.2014 -  Italy 2014: mercoledì a Bari l'Italia affronta l'Azerbaijan

Bari. Giornata di vigilia per le azzurre, che domani iniziano nel PalaFlorio di Bari gli incontri della seconda fase contro l'Azerbaijan (ore 20 diretta su RaiSport1). Poi a seguire, Piccinini e compagne affronteranno giovedì 2 ottobre il Belgio, sabato 4 il Giappone e domenica 5 la Cina. Dopodichè si faranno i conti e si vedrà se le ragazze di Marco Bonitta avranno centrato l'obiettivo di entrare nella Final Six del Forum di Assago. In quel caso potranno iniziare a sognare.
Nella mattinata odierna l'Italia si è recata prima al Comune di Bari, poi nella sede della Regione Puglia per ricevere i saluti istituzionali, rispettivamente del sindaco Antonio Decaro e del governatore Niki Vendola. Successivamente alcune atlete ed il ct Marco Bonitta si sono incontrati con media nazionali e locali.
Il tecnico azzurro ha tracciato un bilancio della prima fase ed ha parlato degli impegni importantissimi che attendono la formazione tricolore: "Bari ci ha accolto benissimo. Siamo certi che domani sera insieme a noi ci sarà un pubblico caloroso pronto a sostenerci con affetto. [segue...]
 Attività internazionale
30.09.2014 -  Guidetti, la Germania e il Mondiale di Trieste: "Onoreremo ogni sfida" - di Adelio Pistelli

Giovanni Guidetti
La prima impressione è sempre quella giusta. Ma, almeno per noi, dopo aver chiacchierato per più di mezzora con Giovanni Guidetti arrivano solo precise conferme su questo quarantaduenne (compleanno lo scorso 20 settembre) modenese arrivato ai venti anni di allenatore. "Davvero? Lo sento da te". Già, tutto ha inizio sul finire dell'estate 1994 a Spezzano, da secondo. Sorride, si guarda intorno. Passano le 'sue' tedesche dopo l'ultimo allenamento al PalaTrieste. Domani di nuovo sottorete per la seconda fase del mondiale e, per una altalenante Germania, c'è subito la Cina che, nelle cinque partite di Bari, ha perso solo due set. "E' la squadra più forte di questo girone triestino -dice -. Team ricco di qualità e potenza con quella numero due (Ting Zhu, ndr) autentico fenomeno. Mi ricorda la Keba Phipps ma, è molto più forte. Però anche la Cina ha qualche punto debole e proveremo a metterlo in evidenza". [segue...]
 Attività internazionale
29.09.2014 -  Il calendario di Italy 2014

IL CALENDARIO DELLA SECONDA FASE DEL MONDIALE FEMMINILE 2014
1 ottobre
Pool E: (Bari) Dominicana - Belgio, Italia - Azerbaijan; (Trieste) Germania - Cina, Croazia - Giappone.
Pool F: (Verona) Serbia - Olanda, Brasile - Kazakhistan; (Modena) Turchia - Stati Uniti, Bulgaria - Russia.
2 ottobre
Pool E: (Bari) ore 17.00 Dominicana - Azerbaijan, ore 20.00 Italia - Belgio; (Trieste) ore 17.00 Germania - Giappone, ore 20.00 Croazia - Cina.
Pool F: (Verona) ore 17.00 Serbia - Kazakhistan, ore 20.00 Brasile - Olanda; (Modena) ore 17.00 Turchia - Russia, ore 20.00 Bulgaria - Stati Uniti.
4 ottobre
Pool E: (Bari) ore 17.00 Dominicana - Cina, ore 20.00 Italia - Giappone; (Trieste) ore 17.00 Germania - Belgio, ore 20.00 Croazia - Azerbaijan.
Pool F: (Verona) ore 17.00 Serbia - Stati Uniti, ore 20.00 Brasile - Russia; (Modena) ore 17.00 Turchia - Olanda, ore 20.00 Bulgaria - Kazakhistan.
5 ottobre
Pool E: (Bari) ore 17.00 Dominicana - Giappone, ore 20.00 Italia - Cina; (Trieste) ore 17.00 Germania - Azerbaijan, ore 20.00 Croazia - Belgio.
Pool F: (Verona) ore 17.00 Serbia - Russia, ore 20.00 Brasile - Stati Uniti; (Modena) ore 17.00 Turchia - Kazakhistan, ore 20.00 Bulgaria - Olanda. [segue...]
 Campionato maschile
28.09.2014 -  ULTIME COPIE DISPONIBILI del libro "Vademecum del palleggiatore" - di Fefè De Giorgi, a cura di Lorenzo Dallari

La copertina del libro scritto da Fefè De Giorgi e Lorenzo Dallari sul palleggiatore
“Vademecum del palleggiatore”, è il libro che Fefè De Giorgi ha realizzato assieme al portale www.dallarivolley.com: scritto a quattro mani dall'attuale allanetaore del Novy Urengoy e da Lorenzo Dallari sul ruolo più importante della pallavolo, regala un bel viaggio tra la tecnica e la tattica, gli aneddoti e i consigli pratici, gli esercizi da fare in palestra e qualche esperienza personale vissuta dal tre volte campione del mondo con la Nazionale dei Fenomeni. Un simpatico e pratico volume ricco di fotografie ma pure della simpatia e della verve che caratterizzano da sempre uno dei migliori interpreti della storia del volley non solo in Italia. DallariVolley.com offre la possibilità di acquistare il libro semplicemente inviando il coupon allegato nel file pdf presente alla pagina http://www.dallarivolley.com/download/Coupon_DeGiorgi.pdf. Un bel regalo di Natale per tutti quelli che amano il nostro sport!
DallariVolley.com offre a tutti i suoi fans la possibilità di acquistare il libro semplicemente inviando il coupon allegato nel file pdf scaricabile, assieme ad un assegno bancario non trasferibile di
Euro 18,00 (spedizione inclusa)
Il prezzo è di 27,00 euro per "Vademecum del palleggiatore" + T-Shirt "Amici del Volley" taglia unica L (spese di spedizione incluse!) [segue...]
 Attività internazionale
28.09.2014 -  Scrivi un articolo sul Mondiale femminile, puoi vincere un biglietto per vedere le azzurre in prima fila

Dal 23 settembre al 12 ottobre 2014 l'Italia diventerà la capitale della pallavolo mondiale, con le azzurre impegnate contro le nazionali più forti del firmamento internazionale per regalare grandi soddisfazioni ai tantissimi tifosi che di certo riempiranno gli impianti delle sei città dove verranno giocate le 104 partite della rassegna iridata. L'Italia di Marco Bonitta inizierà a Roma, poi nella seconda fase sarà in scena a Bari e nella fase finale - come si augurano tutti quelli che amano questo bellissimo sport - a Milano, dove si giocheranno le partite decisive per le medaglie. Dallarivolley.com offre ai suoi lettori un'occasione straordinaria: sciveteci all'indirizzo mail info@dallarivolley.com le vostre impressioni sul Mondiale, i vostri sogni, le vostre opinioni (assieme all'autorizzazione alla pubblicazione): noi ogni settimana scegliereno l'articolo che riterremo il migliore, lo pubblicheremo in home page e all'autore andrà un biglietto per la fase finale in programma al Mediolanum Forum messo gentilmente a disposizione dal Comitato Organizzatore. Insomma, un Mondiale in prima fila! [segue...]
 Attività internazionale
28.09.2014 -  E' DISPONIBILE il Libro “Il sogno azzurro”, a cura di Lorenzo Dallari, PRENOTALO SUBITO!

La copertina del libro
“Il sogno azzurro”, il bellissimo libro che ha realizzato Lorenzo Dallari, è già disponibile.
DallariVolley.com offre a tutti i suoi lettori la possibilità di acquistare il libro semplicemente inviando un assegno bancario non trasferibile di Euro 18,00 (+ Euro 5,00 solo per le spedizioni all'estero) intestato a Complemento Oggetto S.r.l.
L'assegno va inviato a Complemento oggetto S.r.l., Via Rubiera, 9 - 42018 San Martino in Rio (R.E.).

Il libro “Il sogno azzurro” vi verrà recapitato direttamente a casa, senza spese postali supplementari!
Per info supplementari scrivere una mail a: lanfrancodallari@dallarivolley.com
 
Il prezzo è di 28,00 euro per "Il sogno azzurro" + T-Shirt "Amici del Volley" taglia unica L (spese di spedizione incluse!) [segue...]

 Volley Story e interviste
25.09.2014 -  Tai Aguero a gennaio di nuovo in campo - di Lorenzo Dallari

Lorenzo Dallari e Tai Aguero con
Metti una sera a Modena al Villaggio dei Mondiali per parlare di pallavolo a tutto tondo, con particolare riferimento alla nazionale femminile. L'occasione è stata propiziata dalla presentazione del libro "Il sogno azzurro", dedicato alle azzurre di ieri e di oggi. Molto simpatica la parentesi con Tai Aguero, una delle più grandi campionesse della storia della pallavolo di tutti i tempi: plurivincitrice di titoli prima con la nazionale cubana (2 Mondiali e 2 Olimpiadi tanto per gradire) e poi con quella italiana (2 Europei più Coppe varie in Giappone). "La pallavolo è stata la mia vita e gliene sono grata: mi ha regalato emozioni uniche, di rara intensità. Sono davvero soddisfatta per quello che ho provato". Un pensiero va ovviamente all'Italia, con la quale ha iniziato la preparazione estiva pre-Mondiale. "Poi ho deciso di fare la mamma e sono tornata a casa: resto però la prima tifosa della squadra di Marco Bonitta, e sarò a Milano per fare il tifo per le mie compagne. Sì, perchè sono decisamente ottimista e sono convinta che faranno molto bene". Se lo dice Tai, c'è da crederci. E poi? "Poi torno a giocare! Mi sto allenando a Carpi e a gennaio sarò pronta: se qualche squadra avrà bisogno di me, sarò a disposizione". Sono sicuro che saranno in tanti a farsi vivi, cara Tai. E grazie per tutte le magie che ci hai regalato.

22.09.2014 -  Francesca Piccinini: "Siamo pronte per un grande Mondiale" - di Lanfranco Dallari

Francesca Piccinini e Lanfranco Dallari
Sempre fantastica Francesca Piccinini, punto di forza della nazionale italiana che ieri ho avuto il piacere di incontrare al Palalottomatica di Roma in occasione di uno degli ultimi allenamenti della nazionale italiana prima dell'esordio ai Campionati Mondiali di Italy 2014, in programma domani alle ore 20 contro la Tunisia.
La "principessa" è pronta per questo grande appuntamento, è una delle veterane di questa prestigiosissima competizione internazionale dove l'Italia è chiamata a gran voce ad essere grande protagonista, trascinata dal pubblico di casa che si prospetta numerosissimo. Siete pronte Francy per questo appuntamento? "Questo è il mio quinto Mondiale ma è come fosse il primo, abbiamo la giusta carica, è una bellissima emozione, abbiamo la tensione giusta, ci stiamo preparando da tantissimi giorni e non vediamo l'ora di scendere in campo". Che Mondiale sarà questo? "Un Campionato Mondiale lungo, difficile, abbiamo visto le partite del Mondiale maschile dove c'è stata la conferma che non bisogna sottovalutare nessuno. Dobbiamo cercare di fare il nostro gioco e di cercare, in ogni partita e in ogni punto, di lottare come fosse l'ultima palla dell'incontro, dobbiamo riuscire a non calare mai l'attenzione". [segue...]

14.09.2014 -  Onorato di rappresentare l'Italia al Mondiale - di Simone Santi

Simone Santi
Difficile, molto difficile esprimere le proprie emozioni qui in Polonia nel bel mezzo del Mondiale di volley maschile. Terra bellissima dove il volley e' il primo sport, dove la gente ama profondamente la pallavolo, dove la gente ti ferma per strada per fare una foto da inserire subito su Twitter o Facebook. A Katowice come a Lodz, a Danzica come a Cracovia la passione per il nostro amato sport è contagiosa e travolgente.
La prima fase.
La mia prima destinazione e' stata Katowice con la sua splendida "Spodek" Arena, un palazzetto dello sport stupendo, dove ho diretto una World League qualche anno fa. Ritornare qui è stato veramente bello anche perché ho ritrovato uno staff organizzativo perfetto. Lo Spodek, anche grazie ai tanti tifosi finlandesi, è risultato sempre quasi al completo. In questa prima fase ho diretto quattro gare, vala a dire Korea-Tunisia, Cuba-Korea, Brasile-Korea e Germania-Korea. Belle gare, sempre con tanta tensione e quindi la concentrazione è sempre stata al massimo. [segue...]

 Ultimi articoli
 30.09.2014 -  Uno sport visto dagli spalti
articolo di Tessa Donigaglia
 30.09.2014 -  Giovedì 2 ottobre nuovo appuntamento con Monticello Racconta!
 30.09.2014 -  Grande successo il Bovo Day 2014
 30.09.2014 -  Il PalaIper di Monza ospiterà la 19^ Supercoppa Italiana femminile tra Bergamo e Busto Arsizio
 30.09.2014 -  Italy 2014: mercoledì a Bari l'Italia affronta l'Azerbaijan
 30.09.2014 -  Guidetti, la Germania e il Mondiale di Trieste: "Onoreremo ogni sfida"
di Adelio Pistelli
 29.09.2014 -  Il calendario di Italy 2014
 28.09.2014 -  ULTIME COPIE DISPONIBILI del libro "Vademecum del palleggiatore"
di Fefè De Giorgi, a cura di Lorenzo Dallari
 28.09.2014 -  Scrivi un articolo sul Mondiale femminile, puoi vincere un biglietto per vedere le azzurre in prima fila
 28.09.2014 -  E' DISPONIBILE il Libro “Il sogno azzurro”, a cura di Lorenzo Dallari, PRENOTALO SUBITO!
Archivio articoli »

 Volley Mercato
 12.09.2014 -  Konstantin Shumov a Macerata
 11.08.2014 -  Sara Ceron a Forlì
 09.08.2014 -  Elisa Lancellotti a Forlì
 23.07.2014 -  Manuel Coscione a Verona
 16.07.2014 -  Matey Kaziyski ritorna a Trento
 16.07.2014 -  Simon van de Voorde a Latina
 16.07.2014 -  Federico Bonami a Potenza Picena
 15.07.2014 -  Andrea Semenzato a Latina
 15.07.2014 -  Svetoslav Gotsev a Monza
 14.07.2014 -  Claudio Paris ritorna a Sora
 14.07.2014 -  Matteo Zamagni e Nicola Sesto a Matera
 14.07.2014 -  Carmelo Gitto a Verona
 14.07.2014 -  Antonio De Paola a Ortona
 14.07.2014 -  Olivera Kostic a Modena
 13.07.2014 -  Arpad Baroti a Città di Castello
Archivio volley mercato »

 
pallavolo maschile femminile, analisi schemi pallavolo, risultati partite campionato volley, coppe europee volley, statistiche volley, regole pallavolo, volley Italia