volley news, campionato italiano pallavolo serie A, foto giocatori volley maschile, immagini giocatrici pallavolo femminile, volley mercato, regole pallavolo


volley news, campionato italiano pallavolo a1 a2, beach volley, foto volley, immagini, giocatori pallavolo, giocatrici, volley mercato, nazionale italiana pallavolo, squadre volley

Home
Profilo
Olimpiadi di Londra 2012
Il volley
Parliamo di volley
Campionato maschile
Campionato femminile
Attività internazionale
Coppe europee
Beach volley
Volley mercato
Volley Story e interviste
Eventi
Volley in Tv
Editoriali
Medicina e Sport
Angolo della Tecnica
Preparazione fisica
Regolamento del volley
Libri
DallariVolley.com sostiene
Cerca
Mappa e guida

novità volley, nazionale italiana volley, tornei beach volley, risultati pallavolo, analisi schemi volley, volley Italia, pallavolo italiana


Pomì

Lega Volley

Kinder + Sport

AGS Advanced Ground System
Yamamay
Trenkwalder
Banca Marche
Itely
Imoco
Acqua Paradiso
Andreoli Latina
button_Lannutti
The bowery house
Personal Time
Sportur Hotel
Copra
Callipo
Centro Pavesi
Centro Pavesi
Nord Meccanica
Rebecchi Volley
Trentino Volley
Volley Sport Channel
Al cavallino bianco
Cocis Scc
Sieco Service
Grugnino
Anderlini
Amico Web
Dona il tuo 5 x Mille alla speranza
Il sogno azzurro
Libro De Giorgi
Guida al Volley 2012
HOME




 Editoriale
29.10.2014 -  I (tanti) record del volley, a volte purtroppo sottotraccia - di Lorenzo Dallari

Un attacco di Ravenna che è andata a espugnare per 3-1 il campo di Sansepolcro
Domenica, Centro Pavesi di Milano, festa delle società lombarde: bel clima e tanti sorrisi, dei premiati e dei premianti. Come dovrebbe sempre essere quando si parla di sport e di pallavolo in particolare.
AUMENTO ESPONENZIALE. Tra una premiazione e l'altra, ho fatto qualche intervista ai personaggi presenti: al ct Marco Bonitta, ad Antonio Rossi, il campionissimo di canoa oggi assessore allo sport della Regione Lombardia sempre molto carino nei confronti del nostro sport (oggi ci gioca anche suo figlio!), all'onorevole Giancarlo Giorgetti, molto vicino al volley (anche sua figlia gioca a pallavolo!) e a Francesco Apostoli, a lungo vicepresidente della Fipav e oggi consigliere federale. E proprio le sue parole mi hanno colpito tantissimo, sia per l'essenza sia perchè nessuno aveva mai parlato prima di questo risultato a dir poco straordinario: quest'anno la Federvolley ha registrato un incremento dell'11% dei tesserati, frutto ovviamente in primis del brillante Mondiale femminile. Perchè non ne ha mai parlato nessuno? E' un dato da sparare sui giornali, che va in controtendenza rispetto a tantissimi altri sport che faticano assai nel reclutamento. Sono contento se penso a questo risultato, ma nel contempo sono preoccupato se invece penso all'attenzione riservata alla comunicazione da parte del nostro movimento.
CONTRIBUTI CONI. Altro successo importante per la nostra pallavolo è stato l'incremento dei contributi alle varie Federazioni, con il caos scatenato dai tagli significativi al calcio (oltre 22 milioni di euro): alla Fipav ne sono stati destinati 3.688.296 contro i 3.024.519 precedenti con un aumento del 23,60%, tra i più alti in assoluto. Un bellissimo successo politico per la Federvolley senza dubbio, nella speranza che questi soldi servano per la promozione e l'attività di base
DUO DI TESTA. Dopo le prime tre giornate della Superlega sono in due squadre a guidare la classifica, vale a dire Modena e la sempre più sorprendente Ravenna: la squadra Angelo Lorenzetti ha vinto 3-0 con Monza (Vettori 15), quella di Waldo Kantor è andata a espugnare per 3-1 il campo di Sansepolcro, con 16 punti di Renan e 15 di Mengozzi (inizio di stagione esplosivo il suo). Terza è Trento con 8 punti: il sestettto di Rado Stoytchev ha piegato 3-0 Molfetta, al primo stop dell'anno, con 15 punti di Lanza e 12 di Nemec. A quota 6 appaiate si trovano Macerata, Piacenza e Molfetta: i campioni d'Italia non hanno concesso praticamente nulla a Padova (Sabbi 16, Kurek 14), mentre i biancorossi di Radici hanno inflitto un pesante 3-0 a Verona (Zlatanov 16 e Le Roux 14, in attesa di conoscere gli sviluppi societari, sempre più nebulosi). Prima vittoria da tre punti per Perugia sul campo di Latina: 3-0, con 21 punti di Atanasijevic e 12 a testa per la coppia Maruotti-Fromm. In coda poker formato da Altotevere, Monza, Milano e Padova, tutte ferme al palo: la classifica si sta già spaccando in due... Nel week end molto interessante il confronto di sabato sera tra Verona e Trento e il faccia a faccia tra Ravenna e Macerata di domenica, dai toni completamente diversi rispetto alle previsioni della vigilia.
GIANI A SKY SPORT 24. Per tutti quelli che amano la pallavolo il consiglio è di non perdere il consueto appuntamento dedicato all'approfondimento del campionato maschile su Sky Sport 24: in onda al lunedì alle 16.45, andrà avanti tutto l'anno, con tanti ospiti e tanti servizi nel tg sportivo più importante d'Italia. Lunedì prossimo in studio ci sarà Andrea Giani, allenatore della Calzedonia Verona, appena inserito nella lista delle 100 Leggende dello Sport stilata dal Coni. Oltre al popolare Giangio solo un altro pallavolista, Lorenzo Bernardi. Una gran bella soddisfazione per loro, non c'è che dire!
CIAO MAURO. Un altro amico ci ha lasciato, in questo anno orribile in cui abbiamo perso tanti, anzi troppi punti di riferimento. Mauro Reguzzoni, allenatore, dirigente, procuratore specializzato nel femminile ha terminato le sue pene terrene e ha raggiunto il paradiso dei pallavolisti lasciando i suoi cari. Il tesimone professionale lo ha raccolto suo figlio Marco, che abbraccio insieme a tutti i suoi famigliari e a quelli che gli hanno voluto e gli voglione bene.
VOLLEY SPORT CHANNEL. Noi ci sentiamo ongi giorno dal lunedì al sabato sulla web radio Volley Sport Channel per parlare di tutto quanto accade sottorete: due gli appuntamenti, alle 12.30 e alle 18.30. Vietato mancare.
Buona pallavolo a tutti!

 Parliamo di Volley
 Attività internazionale
30.10.2014 -  Venerdì a Cagliari al via il Trentaquattresimo Congresso Mondiale della Fivb

Giornata intensa di lavoro al Forte Village di Cagliari dove in attesa dell’inizio del Trentaquattresimo Congresso Mondiale si è svolto il workshop riservato alle Federazioni Nazionali delle categorie 1 e 2. L’incontro è stato aperto dal Presidente della Federazione Internazionale Ary Graca Filho che ha ribadito come l’innovazione sia una delle chiavi per sviluppare sempre di più a livello mondiale la pallavolo e il beach volley. Nel corso del suo intervento il numero uno della Fivb ha esortato le federazioni nazionali a investire nello sviluppo, non riferendosi solo a fattori economici ma anche alla capacità di coinvolgere i governi nei propri progetti. Durante il workshop sul tavolo dei relatori si sono alternati i rappresentanti delle federazioni provenienti da ogni parte del mondo. Concluso il seminario tutte le confederazioni continentali AVC (Asia), CAVB (Africa), CEV (Europa), CSV (Sudamerica) e NORCECA (Nord e Centro America) si sono riunite separatamente per fare il punto della situazione in vista del Congresso Mondiale. [segue...]
 Campionato maschile
29.10.2014 -  I risultati della terza giornata di SuperLega maschile: Modena e Ravenna sole al comando

Risultati 3a giornata di andata SuperLega maschile UnipolSai
Altotevere Città di Castello-Sansepolcro - CMC Ravenna 1-3 (20-25, 25-22, 18-25, 19-25);
Cucine Lube Banca Marche Treia - Tonazzo Padova 3-0 (25-15, 25-18, 25-22);
Copra Ardelia Piacenza - Calzedonia Verona 3-0 (25-22, 25-13, 25-21);
Top Volley Latina - Sir Safety Perugia 0-3 (21-25, 25-27, 23-25);
Modena Volley - Vero Volley Monza 3-0 (25-15, 25-15, 25-16);
Energy T.I. Diatec Trentino - Exprivia Neldiritto Molfetta 3-0 (25-18, 25-19, 25-19)
Turno di riposo: Revivre Milano [segue...]
 Campionato maschile
29.10.2014 -  Andrea Giani inserito nella lista “Leggende dello Sport” del CONI

L’allenatore della Calzedonia Verona, Andrea Giani, è stato inserito nella lista “Leggende dello Sport” del CONI a seguito dell’ultima riunione della Giunta Nazionale che ne ha ufficializzato i componenti. Si tratta di una lista di 100 atleti del passato, individuati da un’apposita commissione, stilata in base ai risultati sportivi ottenuti; le “Leggende dello Sport” saranno ricordate lungo il Viale delle Olimpiadi al Foro Italico. Nell’elenco figurano due pallavolisti, presente e passato del club scaligero: oltre all’attuale allenatore della Calzedonia Andrea Giani, anche l’ex schiacciatore Lorenzo Bernardi che con la maglia di Verona ha disputato le stagioni 2005/06 (dall’11 novembre) e 2006/07 (fino al 15 gennaio 2007).
 Campionato maschile
29.10.2014 -  Gala del Sorriso 2014

Gala del Sorriso 2014 - Per esaudire piccoli, grandi Desideri! (Sabato 29 Novembre ore 20.30 presso la Sala Congressi del Credito Cooperativo Umbro in piazza Ercolano a Mantignana PG). Anche quest'anno  l'Associazione Giacomo Sintini è lieta di invitarVi alla cena di raccolta fondi, destinati all'acquisto di doni Natalizi per i bimbi in cura presso l’Onco-Ematologia Pediatrica dell'ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia. NON MANCATE!!!  Sarà una serata divertente, rilassante, e piena di Solidarietà.
Attendiamo le vostre prenotazioni. Potrete farlo via Mail : associazionegs@gmail.comOppure contattando Alessia al 347-0726292 L'offerta per la cena è di 30 euro a persona, mentre i bambini che usufruiranno del menù baby e del servizio baby-sitter saranno nostri ospiti. [segue...]
 Campionato femminile
28.10.2014 -  70° Campionato Serie A Femminile: Volley 2002 Forlì ammessa in A1

Il Volley 2002 Forlì parteciperà al 70° Campionato di Serie A1 Femminile, in partenza il prossimo weekend. Il ripescaggio della società romagnola nella massima categoria è divenuto ufficiale nelle ultime ore, dopo che il Consiglio di Amministrazione della Lega Pallavolo Serie A Femminile, su indicazione della Commissione Ammissione ai Campionati, ha comunicato alla Fipav la sussistenza dei requisiti per l'ammissione in A1.
L'organico della Serie A1, così come era stato deliberato dal CdA e dall'Assemblea di Lega a seguito dell'esclusione della Pallavolo Ornavasso, è stato dunque integrato e le squadre che vi prenderanno parte saranno 12. Di conseguenza, l'organico della Serie A2 è ridotto a 13 squadre.
Il Volley 2002 Forlì, unica società a richiedere nei termini previsti di essere ammessa quale società di riserva al Campionato di Serie A1, andrà a sostituire all'interno del calendario del 70° Campionato la Pallavolo Ornavasso, senza che le altre 11 squadre subiscano spostamenti di date o abbinamenti. Differentemente, la posizione del Volley 2002 Forlì nel calendario di Serie A2 non sarà occupata da altro sodalizio: chi avrebbe dovuto affrontare il Volley 2002 Forlì osserverà un turno di riposo.
 Campionato maschile
26.10.2014 -  I risultati della seconda giornata di SuperLega maschile: in vetta si confermano Modena, Molfetta e Ravenna a punteggio pieno

Risultati 2a giornata di andata SuperLega maschile UnipolSai
Calzedonia Verona-Revivre Milano 3-0 (25-20, 25-21, 25-22);
Exprivia Neldiritto Molfetta-Altotevere Città di Castello-Sansepolcro 3-1 (22-25, 25-19, 25-23, 25-21);
Tonazzo Padova-Modena Volley 0-3 (15-25, 22-25, 20-25);
Vero Volley Monza-Copra Ardelia Piacenza 1-3 (22-25, 25-22, 21-25, 21-25);
CMC Ravenna-Top Volley Latina 3-1 (26-28, 25-23, 25-19, 25-21)
Sir Safety Perugia - Energy T.I. Diatec Trentino 2-3 (25-21, 25-22, 19-25, 18-25, 15-17)
Turno di riposo: Cucine Lube Banca Marche Treia [segue...]
 Campionato maschile
26.10.2014 -  I verdetti della seconda giornata di serie A2 maschile

Risultati 2a giornata di andata Serie A2 maschile UnipolSai
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia-Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania 3-0 (25-14, 25-23, 25-22);
Cassa Rurale Cantù-Sieco Service Ortona 2-3 (25-20, 30-32, 25-23, 13-25, 12-15);
Domar Matera-B-Chem Potenza Picena 1-3 (25-20, 18-25, 23-25, 18-25);
Globo Banca Pop. Frusinate Sora-Caffè Aiello Corigliano 3-2 (21-25, 25-22, 25-21, 12-25, 17-15);
Materdominivolley.it Castellana Grotte-Centrale McDonald's Brescia 3-2 (25-18, 26-24, 22-25, 20-25, 15-13);
Conad Reggio Emilia-Aurispa Alessano 0-3 (19-25, 19-25, 21-25) [segue...]
 Campionato maschile
26.10.2014 -  Cerimonia di Premiazione Società di Pallavolo Lombarde 2014

Il Pres. Adriano Pucci Mossotti e il ct Marco Bonitta
Una grande di festa quella che si è svolta al Centro Pavesi FIPAV dove è andata in scena la tradizionale Cerimonia di premiazione dei successi delle società lombarde. Organizzata dal Comitato Regionale della Lombardia della Federazione Italiana Pallavolo la manifestazione ha ospitato società, dirigenti, allenatori e atleti che hanno ottenuto risultati di rilievo nel corso della stagione 2013-2014 e ha dato simbolicamente il via alla nuova annata sportiva. Tra i tanti ospiti che hanno preso parte alla cerimonia anche Marco Bonitta, ct della nazionale femminile protagnosti a dei Mondiali appena conclusisi a Milano, Antonio Rossi, assessore allo sport della Regione Lombardia, Francesco Apostoli, consigliere federale Fipav e Pierluigi Marzorati, presidente del Coni Lombardia “Abbiamo ancora negli occhi le immagini del Mondiale femminile che si è concluso a Milano solo qualche settimana fa – ha detto nel suo discorso di saluto Adriano Pucci Mossotti, presidente del CRL Lombardia – dove oltre 50000 appassionati si sono dati appuntamento per essere, tutti insieme, protagonisti di una grande evento. Un successo testimoniato, oltre che dalla presenze al Forum, anche dai dati di ascolti televisivi su Rai2 con oltre 4 milioni e mezzo gli spettatori davanti ai teleschermi e punte di share vicine al 18%. [segue...]
 Campionato maschile
25.10.2014 -  ULTIME COPIE DISPONIBILI del libro "Vademecum del palleggiatore" - di Fefè De Giorgi, a cura di Lorenzo Dallari

La copertina del libro scritto da Fefè De Giorgi e Lorenzo Dallari sul palleggiatore
“Vademecum del palleggiatore”, è il libro che Fefè De Giorgi ha realizzato assieme al portale www.dallarivolley.com: scritto a quattro mani dall'attuale allanetaore del Novy Urengoy e da Lorenzo Dallari sul ruolo più importante della pallavolo, regala un bel viaggio tra la tecnica e la tattica, gli aneddoti e i consigli pratici, gli esercizi da fare in palestra e qualche esperienza personale vissuta dal tre volte campione del mondo con la Nazionale dei Fenomeni. Un simpatico e pratico volume ricco di fotografie ma pure della simpatia e della verve che caratterizzano da sempre uno dei migliori interpreti della storia del volley non solo in Italia. DallariVolley.com offre la possibilità di acquistare il libro semplicemente inviando il coupon allegato nel file pdf presente alla pagina http://www.dallarivolley.com/download/Coupon_DeGiorgi.pdf. Un bel regalo di Natale per tutti quelli che amano il nostro sport!
DallariVolley.com offre a tutti i suoi fans la possibilità di acquistare il libro semplicemente inviando il coupon allegato nel file pdf scaricabile, assieme ad un assegno bancario non trasferibile di
Euro 18,00 (spedizione inclusa)
Il prezzo è di 27,00 euro per "Vademecum del palleggiatore" + T-Shirt "Amici del Volley" taglia unica L (spese di spedizione incluse!) [segue...]
 Attività internazionale
25.10.2014 -  ULTIME COPIE DISPONIBILI del Libro “Il sogno azzurro”, a cura di Lorenzo Dallari, PRENOTALO SUBITO!

La copertina del libro
“Il sogno azzurro”, il bellissimo libro che ha realizzato Lorenzo Dallari, è già disponibile.
DallariVolley.com offre a tutti i suoi lettori la possibilità di acquistare il libro semplicemente inviando un assegno bancario non trasferibile di Euro 18,00 (+ Euro 5,00 solo per le spedizioni all'estero) intestato a Complemento Oggetto S.r.l.
L'assegno va inviato a Complemento oggetto S.r.l., Via Rubiera, 9 - 42018 San Martino in Rio (R.E.).

Il libro “Il sogno azzurro” vi verrà recapitato direttamente a casa, senza spese postali supplementari!
Per info supplementari scrivere una mail a: lanfrancodallari@dallarivolley.com
 
Il prezzo è di 28,00 euro per "Il sogno azzurro" + T-Shirt "Amici del Volley" taglia unica L (spese di spedizione incluse!) [segue...]

 Volley Story e interviste
20.10.2014 -  Metti una sera a cena… con Karch Kiraly - di Luciano Pedullà

Incontrare un’icona della pallavolo come Karch Kiraly è un’esperienza che va condivisa e quindi raccontata. Se questo avviene parlando di pallavolo americana, della tattica e delle componenti che hanno portato la formazione Statunitense a vincere il Campionato del Mondo diventa argomento di grande interesse per tutto l’ambiente pallavolistico Italiano. L’occasione è stata concomitante con le amichevoli che Igor Novara e Busto Arsizio hanno affrontato a Chiavenna per sancire la collaborazione di queste due società con il territorio della provincia di Sondrio, il quale ha ricambiato con grandissimo affetto, un PalaMaloggia al limite della capienza e tanta gente, anche fuori dallo stesso, ad aspettare per vedere le loro beniamine; tra queste tre nazionali che hanno partecipato con la squadra Italiana alla recente manifestazione iridata: Chirichella, Diouf e Signorile. In giro per l’Italia e per l’Europa Kiraly non ha avuto tempo di festeggiare il proprio successo e tantomeno di recarsi in America, tutto ciò per vivere questi momenti felici anche insieme alle giocatrici che non erano tra le quattordici convocate nel Roster finale e per fare due chiacchiere con i loro allenatori nei club o, per dirla come lui: “…per prendere insieme un caffè”. [segue...]

08.10.2014 -  Le genialità di Marco Bonitta - di Adelio Pistelli

Marco Bonitta allenatore dell'Italia e Karch Kiraly allenatore USA
E' bravo. Forse anche un pò fortunato. Ma la fortuna, si sa, aiuta gli audaci ed il tecnico delle azzurre, fa della sua audacia l'arma i più per sfidare anche la più piccola e magari insignificante, contraddizione. Gestisce il suo gruppo con tranquilla maestria; conosce sino a fondo dove possono arrivare le sue giocatrici - un misto di esperienza, gioventù e classe cristallina - che sanno reagire con spietata lucidità e con la forza dei nervi distesi anche alle più apparenti e difficili situazioni. E contro gli Stati Uniti, almeno in tre pericolose occasioni, è venuta a galla e si è s'è concretizzata la personalità di questa Italia
Geniale. Bonitta ha capito dai primi giorni del mondiale, di avere per le mani una soffisticata macchina magari facile da guidare ma che necessita, sempre o quasi, di revisioni, soprattutto in corsa. Quanto accaduto nella delicata e, alla fine, meravigliosa partita contro gli Stati Uniti è un esemplare surrogato delle idee a tutto campo del grande capo delle donne che schiacciano. Ha lasciato in campo, per esempio, chi era in difficoltà (Costagrande) sapendo che l'italo argentina avrebbe avuto la forza e la classe per riemergere. [segue...]

25.09.2014 -  Tai Aguero a gennaio di nuovo in campo - di Lorenzo Dallari

Lorenzo Dallari e Tai Aguero con
Metti una sera a Modena al Villaggio dei Mondiali per parlare di pallavolo a tutto tondo, con particolare riferimento alla nazionale femminile. L'occasione è stata propiziata dalla presentazione del libro "Il sogno azzurro", dedicato alle azzurre di ieri e di oggi. Molto simpatica la parentesi con Tai Aguero, una delle più grandi campionesse della storia della pallavolo di tutti i tempi: plurivincitrice di titoli prima con la nazionale cubana (2 Mondiali e 2 Olimpiadi tanto per gradire) e poi con quella italiana (2 Europei più Coppe varie in Giappone). "La pallavolo è stata la mia vita e gliene sono grata: mi ha regalato emozioni uniche, di rara intensità. Sono davvero soddisfatta per quello che ho provato". Un pensiero va ovviamente all'Italia, con la quale ha iniziato la preparazione estiva pre-Mondiale. "Poi ho deciso di fare la mamma e sono tornata a casa: resto però la prima tifosa della squadra di Marco Bonitta, e sarò a Milano per fare il tifo per le mie compagne. Sì, perchè sono decisamente ottimista e sono convinta che faranno molto bene". Se lo dice Tai, c'è da crederci. E poi? "Poi torno a giocare! Mi sto allenando a Carpi e a gennaio sarò pronta: se qualche squadra avrà bisogno di me, sarò a disposizione". Sono sicuro che saranno in tanti a farsi vivi, cara Tai. E grazie per tutte le magie che ci hai regalato.

 Ultimi articoli
 30.10.2014 -  Venerdì a Cagliari al via il Trentaquattresimo Congresso Mondiale della Fivb
 29.10.2014 -  I risultati della terza giornata di SuperLega maschile: Modena e Ravenna sole al comando
 29.10.2014 -  Andrea Giani inserito nella lista “Leggende dello Sport” del CONI
 29.10.2014 -  Gala del Sorriso 2014
 28.10.2014 -  70° Campionato Serie A Femminile: Volley 2002 Forlì ammessa in A1
 26.10.2014 -  I risultati della seconda giornata di SuperLega maschile: in vetta si confermano Modena, Molfetta e Ravenna a punteggio pieno
 26.10.2014 -  I verdetti della seconda giornata di serie A2 maschile
 26.10.2014 -  Cerimonia di Premiazione Società di Pallavolo Lombarde 2014
 25.10.2014 -  ULTIME COPIE DISPONIBILI del libro "Vademecum del palleggiatore"
di Fefè De Giorgi, a cura di Lorenzo Dallari
 25.10.2014 -  ULTIME COPIE DISPONIBILI del Libro “Il sogno azzurro”, a cura di Lorenzo Dallari, PRENOTALO SUBITO!
Archivio articoli »

 Volley Mercato
 29.10.2014 -  Femke Stoltenborg a Forlì
 29.10.2014 -  Paola Paggi ritorna a Bergamo
 28.10.2014 -  Sofia Arimattei a Conegliano
 27.10.2014 -  Arielle Dwan Wilson alla Nordmeccanica Rebecchi Piacenza
 19.10.2014 -  Raydel Hierrezuelo Aguirre a Molfetta
 17.10.2014 -  Viktors Korzenevics a Vibo Valentia
 11.10.2014 -  Alberto Cisolla a Ortona
 08.10.2014 -  Lola De Arcangelis non giocherà a Novara
 07.10.2014 -  Elisa Manzano lascia Conegliano
 01.10.2014 -  Ekaterina Lyubushkina a Busto Arsizio
 12.09.2014 -  Konstantin Shumov a Macerata
 11.08.2014 -  Sara Ceron a Forlì
 09.08.2014 -  Elisa Lancellotti a Forlì
 23.07.2014 -  Manuel Coscione a Verona
 16.07.2014 -  Matey Kaziyski ritorna a Trento
Archivio volley mercato »

 
pallavolo maschile femminile, analisi schemi pallavolo, risultati partite campionato volley, coppe europee volley, statistiche volley, regole pallavolo, volley Italia