volley news, campionato italiano pallavolo serie A, foto giocatori volley maschile, immagini giocatrici pallavolo femminile, volley mercato, regole pallavolo


volley news, campionato italiano pallavolo a1 a2, beach volley, foto volley, immagini, giocatori pallavolo, giocatrici, volley mercato, nazionale italiana pallavolo, squadre volley

Home
Profilo
Olimpiadi di Londra 2012
Il volley
Parliamo di volley
Campionato maschile
Campionato femminile
Attività internazionale
Coppe europee
Beach volley
Volley mercato
Volley Story e interviste
Eventi
Volley in Tv
Editoriali
Medicina e Sport
Angolo della Tecnica
Preparazione fisica
Regolamento del volley
Libri
DallariVolley.com sostiene
Cerca
Mappa e guida

novità volley, nazionale italiana volley, tornei beach volley, risultati pallavolo, analisi schemi volley, volley Italia, pallavolo italiana


Pomì

Lega Volley

Kinder + Sport

AGS Advanced Ground System
Yamamay
Trenkwalder
Sir Safety
Itely
Imoco
Acqua Paradiso
Andreoli Latina
Bakery volley
The bowery house
Personal Time
Sportur Hotel
Unendo
Callipo
Centro Pavesi
Centro Pavesi
Nord Meccanica
Rebecchi Volley
Trentino Volley
Volley Sport Channel
Al cavallino bianco
Cocis Scc
Sieco Service
Grugnino
Anderlini
Amico Web
Dona il tuo 5 x Mille alla speranza
Il sogno azzurro
Libro De Giorgi
Guida al Volley 2012
HOME




 Editoriale
24.01.2015 -  Staff azzurri, World League, Grand Prix, Champions League e Superlega: di tutto di più - di Lorenzo Dallari

Un momento del convegno organizzato a Palazzo Marino dal Coni
Dopo tanta attesa, tante illazioni e tanto silenzio, la Federazione ha finalmente reso noto la staff delle nazionali, confermando quello che si sapeva da tempo e che anche noi avevamo anticipato diverso tempo fa.
NAZIONALE MASCHILE. Insieme a Mauro Berruto lavoreranno come vice allenatore Gianlorenzo Blengini (il tecnico di Latina che ha ottenuto il doppio incarico nonostante diversi club non siano daccordo) e come assistente l'ex azzurro Mirko Corsano. Scoutman Matteo Carancini, preparatore atletico Giorgio D’Urbano (lo ricordate ai tempi di Alberto Tomba?), medico Piero Benelli, fisioterapisti Davide Lama e Sebastiano Cencini. Insomma, tanto rumore per quasi nulla alla fine. L'importante sarà lavorare bene e staccare il biglietto per l'Olimpiade di Rio, l'obiettivo più importnate dell'anno.
NAZIONALE FEMMINILE. Anche qui poche novità: Marco Bonitta avrà ancora vice allenatore Fabio Soli, poi assistenti allenatori Cristiano Lucchi e Lorenzo Cavallini, scoutman Massimiliano Taglioli, preparatore atletico Maurizio Gardenghi, medico Roberto Vannicelli, fisioterapisti Daniele Dailianis e Filippo D’Elia. Avanti tutta, in vista dell'attesa estate post-Mondiale. Con quali giocatrici?
LE CITTA' DELLA WORLD LEAGUE. Gli azzurri saranno impegnati nella Pool A della World League con Brasile, Serbia e Australia. Il debutto con l’Australia ad Adelaide (29-30 maggio), poi doppia sfida con la Serbia: venerdì 5 giugno a Pesaro e due giorni dopo al PalaDozza di Bologna. La settimana successiva gli azzurri ospiteranno la nazionale australiana prima a Jesolo (venerdì 12 giugno) e poi a Verona (domenica 14 giugno). Nell’ultimo week end italiano la nazionale affronterà il Brasile nello splendido scenario del Centrale del Foro Italico venerdì 19 giugno, e la domenica successsiva la sfida con la Seleçao si disputerà invece al Nelson Mandela Forum di Firenze, teatro dell’ultima Final Six di World League. A chiudere il girone la trasferta in Serbia, dove scenderanno in campo il 26 giugno a Novi Sad e il 28 giugno a Belgrado. Ci sarà di che divertirsi, potete starne certi. 
NOVITA' GRAND PRIX. Rispetto alle passate edizioni il World Grand Prix si svolgerà interamente a luglio e non più ad agosto. Le ragazze di Marco Bonitta nel primo torneo saranno di scena ad Ankara (Pool C, 3-5 luglio) contro Stati Uniti, Belgio e Turchia, poi la settimana successiva si sposteranno a Saitama in Giappone (Pool E, 10-12 luglio) incontrando Giappone, Cina e Repubblica Dominicana. Dal 16 al 18 luglio sarà invece Catania ad accogliere le gesta delle azzurre, opposte a Belgio, Brasile e Russia. La Final Six 2015 del World Grand Prix si svolgerà a Omaha negli Stati Uniti dal 22 al 26 luglio.
PANCHINE STRANIERE. Una novità e una conferma per gli allenatori italiani sulle panchine di altre nazionali: Giovanni Guidetti, terminata la lunga esperienza con la Germania, è il nuovo ct dell'Olanda, attesa dall'Europeo in casa. Farà ancora una vlta bene, perchè da quello che mi risulta ha alcune giocatrici molto forti e futuribili. Massimo Barbolini è invece ancora il ct della Turchia, nonostante fosse trapelata una voce che lo avrebbe voluto sollevato dall'incarico.
MODENA SUPERSTAR. Ed eccoci alla Superlega, dove Modena è di nuovo leader solitaria dopo il successo a Monza (finalmente il pubblico delle grandi occasioni, Petric il migliore in campo con 19 punti, 14 per il giovane giapponese Ishikawa) e il contemporaneo scivolone di Trento a Molfetta, passata 22-20 al tie break con 24 punti di Sket e 22 di Torres e una superegia dell'mvp Hierrezuelo. Accopiate al terzo posto sono Treia e Verona: la Lube è andata a espugnare per 3-1 il campo di Padova davanti a 3.000 spettatori (Bonacic 21, Sabbi e Kurek 19), la Calzedonia ha battuto 3-1 Piacenza con 20 a testa per la coppia Gasparini-Deroo e 17 per Sander (a Giani non mancano di certo le bocche da fuoco). Quinta è Perugia, costretta al quinto set da Latina (Atanasijevic 38 punti!), sesta è Ravenna, che dopo il pieno recupero di Renan ha ripreso a macinare gioco e risultati utili: sabato a farne le spese è stata Città di Castello, sulla cui panchina ha riesordito dopo tanti anni Fausto Polidori al posto dell'esonerato Montagnani. Sabato da sottolienare un succulento Trento-Verona.
PADURA DIAZ A SKY SPORT 24. Lunedì pomeriggio consueto spazio dedicato alla pallavolo a Sky Sport 24: per parlare del campionato maschile e dintorni ci sarà alle 16.45 Williams Padura Diaz, oppostone cubano del Vero Volley Monza, forte e simpatico, il migliore dei suoi domenica contro Modena. Da non perdere.
ULTIMA DI CHAMPIONS. Martedì si giocano tutte le partite dell'ultimo turno della prima fase della Champions League maschile. Tre le squadre italiane in campo: alle 17.00 Piacenza gioca a Costanza con un piede ormai nei play off a 12 (diretta Fox Sports 2 con il commento di Roberto Prini e Andrea Zorzi), alle 18.00 Perugia ormai prima nella Pool G va a render visita all'Hankara di Lorenzo Bernardi (differita dalle 22.30 su Fox Sport 2, commento di Stefano Locatelli e Franco Bertoli), alle 20.30 la Lube debutta nel nuovo palasport di Civitanova Marche contro i temibili turchi del Fenerbahce alla ricerca di una qualificazione al limite dell'impossibile (diretta Fox Sports 2, con me a commentare Emanuele Zanini). In campo femminile invece l'ultimo turno va in scena mercoledì: alle 18.30 Busto Arsizio, seconda nella Pool C alle spalle della Dinamo Mosca, scende in campo a Salo in Finlandia contro il fanalino di coda, mentre alle 20.30 Piacenza ospita Cannes, che nella Pool E precede in classifica di un sol punto la squadra di Chiappini. Per entrambe l'obiettivo è quello di qualificarsi per i play off a 12.
NOVARA IN FUGA. In A1 femminile continua a comandare la squadra del bravo Luciano Pedullà, passata agevolmente a Urbino con 14 punti della Hill e della Partenio. Seconda è sempre Modena, killer impietoso della Nordmeccanica (Fabris 23), e terza è Casalmaggiore, che lunedì sera ha sofferto cinque set prima di battere Firenze. Conegliano è quarta dopo aver violato Bergamo nella prima uscita senza l'esonerato Negro (Nikolova 29, Oszoy 19) e quinta è Busto Arsizio, capace di regolare senza alcun problema Montichiari con 17 punti della Diouf. In serie A2 dopo la prima giornata di ritorno resta prima da sola Bolzano, vincitrice del Club Italia al tie break, ma Monza la incalza dopo l'affermazione su Aversa (la solita Matiskova 24 punti). Non perdono terreno nè Vicenza, passata 3-1 a Caserta con 21 punti della Smirnova e 17 della Kapturska, nè Trento, vincitrice di Soverato con il medesimo punteggio (Marchioron 23). Domenica bello il faccia a faccia Vicenza-Monza.
CONVEGNO MILANESE. Chiudo con il convegno organizzato sabato dal Coni Lombardo e di Milano nella splendida Sala Alessi di Palazzo Marino: il tema "Riparto dallo sport, faccio suqadra per la vita" ha consentito di affrontare molti temi di assoluta attualità, dal benessere ai sani stili di vita, dalla prevenzione al primo soccorso, dall'utilizzo del defibrillatore al doping. davvero molto interessante, ve lo assicuro.
Buona pallavolo a tutti!

 Parliamo di Volley
 Coppe europee
29.01.2015 -  I play of a 12 della Champions maschile

Si sono svolti questa mattina a Vienna i sorteggi per la seconda fase della Champions League maschile, i cosiddetti Play Off 12 in programme nella settimane dell'11 e del 18 febbraio. Nell'urna c'erano anche tre squadre italiane: Treia, Piacenza e Perugia. Scongiurato per ora un derby, anche se gli incroci sono molto difficili. I campioni d'Italia della Lube sfideranno i polacchi dello SKRA Belchatow. Avversario polacco anche per la Sir Safety Perugia che si giocherà la qualificazione contro il Wieiel allenato da Roberto Piazza.
Da mission impossible invece il compito per la Copra Piacenza che ha pescato i campioni di Russia dello Zenit Kazan. Nell'occasione è stata ufficializzata anche la sede della Final Four che si disputerà il 28 e 29 marzo a Berlino. In campo femminile avanti sia Piacenza che Busto Arsizio: la Nordmeccanica affronterà le russe della Dinamo Mosca, mentre la Unendo Yamamay se la vedrà con le azere dell'Azeryol Baku: entrambe possono ambire a passare il turno. [segue...]
 Campionato maschile
28.01.2015 -  Padura Diaz, volley e divertimento - di Lorenzo Dallari

Padura Diaz a Sky Sport con Lorenzo Dallari, Giò Antonelli e Stefano Meloccaro
Davvero simpatico e molto sveglio Willy Padura Diaz durante la sua ospitata a Sky Sport 24. Del resto è un attento osservatore di tutto quello che accade sottorete, senza dubbio uno dei giocatori che meglio conoscono il mondo del volley. "Mi piace guardare tutto, in tv e in rete: la pallavolo è bellissima, è la mia vita e non mi scappa niente". Posso assicurare che è proprio così. Parla in studio in maniera fluente e competente, tanto è vero che Alessandro e Cristiana, i due conduttori, gli chiedono di venire a Sky per commentare le partite. "Ne sarei entusiasta, sono pronto" la sua pronta risposta. Chissà... Poi la disamina del campionato. "In vetta Modena è davvero impressionante per ritmo e forza d'urto: è prima con merito, e domenica contro di loro mi ha impressionato la capacità di prestare attenzione a ogni particolare, senza perdere mai la concentrazione. Poi c'è Macerata, davvero fortissima, Trento migliore di quanto era lecito immaginarsi e Verona, la sorpresa al vertice. Davvero bello nel complesso questo campionato". [segue...]
 Coppe europee
28.01.2015 -  Champions League femminile: Busto e Piacenza qualificate ai Play Off 12

CEV DenizBank Champions League: i tabellini
LP SALO - UNENDO YAMAMAY BUSTO ARSIZIO 2-3 (26-28, 25-18, 25-19, 14-25, 16-18)

LP SALO: Koskelo (L), Lymareva 28, Hamalainen 1, Jokinen 15, Murto, Kinnunen, Pihlajamaki 16, Ennok 6, Hyttinen, Rakic 10, Polishchuk 1. Non entrati Linnamaa. All. Raatikainen.
UNENDO YAMAMAY BUSTO ARSIZIO: Lyubushkina 15, De Gradi 7, Rania 1, Michel 9, Leonardi (L), Perry 11, Camera, Diouf 26, Wolosz 3, Havelkova 16, Pisani. Non entrati Marcon. All. Parisi.
ARBITRI: BernstrÖm Stefan - Van Gompel Cor.
NORDMECCANICA REBECCHI PIACENZA - RC CANNES 3-0 (25-16, 25-18, 25-18)

NORDMECCANICA REBECCHI PIACENZA: Sorokaite 15, Valeriano, Dirickx 4, Leggeri 3, Vargas Valdez 8, Van Hecke 12, Di Iulio 8, Cardullo (L). Non entrati Brussa, Angeloni, Wilson, Caracuta. All. Chiappini.
RC CANNES: Faucette 8, Apitz, Ortschitt (L), Bursac, Van De Vyver 1, Wopat 5, Lazic 7, Ebata 3, Tom, Grothues 7, Onyejekwe 4. Non entrati Ravva. All. Fang.
ARBITRI: Sokol Katarzyna - Oleynik Vladimir. [segue...]
 Campionato femminile
28.01.2015 -  Coppa Italia Serie A2 femminile: Monza, Trentino e Rovigo raggiungono Bolzano in semifinale

18^ Coppa Italia Serie A2: i risultati dei quarti di finale, gare di ritorno
Volksbank Sudtirol Bolzano - Riso Scotti Pavia 3-1 (25-17, 25-19, 19-25, 25-14)
Corpora Aversa - Delta Informatica Trentino 3-1 (17-25, 25-17, 25-23, 25-18)
Saugella Team Monza - Club Italia 2-3 (25-15, 15-25, 20-25, 25-23, 7-15)
Obiettivo Risarcimento Vicenza - Beng Rovigo 1-3 (25-20, 13-25, 28-30, 17-25)
18^ Coppa Italia Serie A2: il tabellone delle semifinali (4-11 febbraio)
(1) Volksbank Sudtirol Bolzano - (5) Delta Informatica Trentino
(2) Saugella Team Monza - (6) Beng Rovigo [segue...]
 Campionato maschile
27.01.2015 -  E' disponibile la GUIDA AL VOLLEY 2015, acquistala subito!

La copertina della Guida al Volley 2015
E' in stampa la GUIDA AL VOLLEY 2015, acquistala subito, nessun aumento di prezzo!

Per ricevere direttamente a casa vostra la Guida al Volley 2015 o un arretrato della Guida al Volley dal 1992 al 2014 è sufficiente inviare un assegno bancario non trasferibile intestato a Complemento Oggetto S.r.l. al seguente indirizzo:

Complemento Oggetto S.r.l.
Via Rubiera, 9
42018 San Martino in Rio (Reggio Emilia)
Per info supplementari scrivere una mail a: lanfrancodallari@dallarivolley.com

Il prezzo è di soli 11,00 euro per la Guida al Volley 2015 (spese di spedizione incluse!), (euro 16,00 per le spedizioni all'estero) e di 13 euro per ogni volume arretrato richiesto (+ 3,00 euro per le spese di spedizione). Oltre all'invio dell'assegno è necessario indicare in modo leggibile su un foglio l'indirizzo completo al quale si desidera ricevere la Guida al Volley, indicando nome, cognome, via, numero civico, città, C.A.P. e acconsentire al trattamento dei propri dati inserendo la frase "Acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003".

Il prezzo è di 20,00 euro per la Guida al Volley 2015 + T-Shirt "Amici del Volley" taglia unica L (spese di spedizione incluse!) [segue...]

 Coppe europee
27.01.2015 -  Champions League maschile: Piacenza, Treia e Perugia passano tutte ai PlayOffs 12

2015 CEV DenizBank Champions League, chiusa la fase a gironi: Piacenza, Treia e Perugia passano tutte ai PlayOffs 12. La Copra batte in trasferta i rumeni del Costanta. La Cucine Lube strapazza il Fenerbahce e grazie alla sconfitta dell’Antwerp passa il turno. Sconfitta indolore ad Ankara per la Sir Safety.
Giovedì 29 gennaio i sorteggi dei PlayOffs 12 e degli accoppiamenti del Challenge Round di CEV Cup
2015 DenizBank Champions League. Risultati 3a giornata ritorno
Tomis Constanta - Copra Piacenza 2-3 (18-25, 25-21, 23-25, 28-26, 16-18)
Halkbank Ankara - Sir Safety Perugia 3-1 (25-17, 19-25, 25-19, 25-18)
Cucine Lube Treia - Fenerbahce SK. Istanbul 3-0 (25-14, 25-15, 25-21) [segue...]
 Campionato maschile
26.01.2015 -  ULTIME COPIE DISPONIBILI del libro "Vademecum del palleggiatore" - di Fefè De Giorgi, a cura di Lorenzo Dallari

La copertina del libro scritto da Fefè De Giorgi e Lorenzo Dallari sul palleggiatore
“Vademecum del palleggiatore”, è il libro che Fefè De Giorgi ha realizzato assieme al portale www.dallarivolley.com: scritto a quattro mani dall'attuale allanetaore del Novy Urengoy e da Lorenzo Dallari sul ruolo più importante della pallavolo, regala un bel viaggio tra la tecnica e la tattica, gli aneddoti e i consigli pratici, gli esercizi da fare in palestra e qualche esperienza personale vissuta dal tre volte campione del mondo con la Nazionale dei Fenomeni. Un simpatico e pratico volume ricco di fotografie ma pure della simpatia e della verve che caratterizzano da sempre uno dei migliori interpreti della storia del volley non solo in Italia. DallariVolley.com offre la possibilità di acquistare il libro semplicemente inviando il coupon allegato nel file pdf presente alla pagina http://www.dallarivolley.com/download/Coupon_DeGiorgi.pdf. Un bel regalo di Natale per tutti quelli che amano il nostro sport!
DallariVolley.com offre a tutti i suoi fans la possibilità di acquistare il libro semplicemente inviando il coupon allegato nel file pdf scaricabile, assieme ad un assegno bancario non trasferibile di
Euro 18,00 (spedizione inclusa)
Il prezzo è di 27,00 euro per "Vademecum del palleggiatore" + T-Shirt "Amici del Volley" taglia unica L (spese di spedizione incluse!) [segue...]
 Campionato maschile
26.01.2015 -  Il libro "Il mio golf" - di Massimo Scarpa

La copertina del libro

Massimo Scarpa ha dato vita a un bellissimo libro dal titolo "Il mio golf", in cui il Team Manager e Direttore Tecnico della Squadra Nazionale Professionisti spazia dalla tecnica alla tattica di questo sport, dai segreti del gioco lungo  e del gioco corto a un'infinità di consigli pratici per migliorare il proprio gioco, dallo swing agli approcci, dagli accorgimenti dal rough ai segreti del bunker, dalle tipologie del grip a come risolvere l’Yips.
Un volume che non può mancare nelle sacche di tutti i golfisti, dai principianti a quelli più esperti, riccamente illustrato con immagini dedicate alle varie posizioni e alle varie situazioni che si devono affrontare sul green.
La prefazione è del prof. Franco Chimenti, Presidente della Federazione Italiana Golf.
Il libro “Il mio golf” di Massimo Scarpa è già disponibile.
E’ possibile acquistare il libro semplicemente inviando il coupon allegato nel file pdf scaricabile, assieme ad un assegno bancario non trasferibile di Euro 20,00 (+ Euro 5,00 solo per le spedizioni all'estero) intestato a: Complemento Oggetto S.r.l. da inviarsi a
Complemento oggetto S.r.l., Via Rubiera, 9 - 42018 San Martino in Rio (R.E.).
Il libro “Il mio golf” vi verrà recapitato direttamente a casa, senza spese postali supplementari!
Per info supplementari scrivere una mail a: complemento.oggetto@yahoo.com

 Campionato maschile
26.01.2015 -  La Coppa Italia Serie A2 maschile Final Four torna in Abruzzo per la seconda volta

Si è tenuta oggi a Chieti, presso la Sala Consiliare del Comune, la conferenza stampa di presentazione della Del Monte® Coppa Italia Serie A2 Final Four che torna in Abruzzo per la seconda volta, dopo la finale organizzata a Roseto degli Abruzzi nel 2007.
L’evento, in programma sabato 7 e domenica 8 febbraio, è organizzato dalla Lega Pallavolo Serie A e dalla Società Sieco Service Ortona, in collaborazione con il Comitato Regionale Fipav Abruzzo ed il Comitato Provinciale Fipav Chieti. Le Semifinali vedranno in campo il sabato Sieco Service Ortona – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia (ore 16.00) e Caffè Aiello Corigliano – B-Chem Potenza Picena (ore 18.30). La domenica spazio alla Finalissima delle ore 17.00, che sarà trasmessa in diretta da RAI Sport 1.
La conferenza stampa, moderata dal giornalista RAI abruzzese Mariano D’Amico, prende il via con l’intervento del padrone di casa, il Sindaco di Chieti Umberto Di Primio:Mi auguro che la nostra città possa essere il palcoscenico per quella che si può immaginare come una felice invasione sportiva, come rappresentato nelle grafiche realizzate appositamente per la manifestazione. [segue...]
 Campionato femminile
26.01.2015 -  Tie breack nei posticipi di serie A femminile: in A1 Casalmaggiore vince a Firenze, in A2 vince la capolista Bolzano

70° Campionato Master Group Sport Volley Cup: il tabellino
IL BISONTE FIRENZE - POMì CASALMAGGIORE 2-3 (25-19, 25-13, 23-25, 20-25, 5-15)

IL BISONTE FIRENZE: Mastrodicasa 8, Petrucci 1, Liliom 1, Turlea 20, Negrini 14, Pascucci 16, Parrocchiale (L), Pietrelli, Calloni 12, Vingaretti. Non entrate Poggi, Savelli, Bertone. All. Vannini.
POMì CASALMAGGIORE: Ortolani 14, Skorupa 4, Bianchini 18, Sirressi (L), Gennari 4, Quiligotti, Gibbemeyer 5, Agrifoglio, Klimovich, Stevanovic 12, Tirozzi 24. All. Mazzanti.
ARBITRI: Feriozzi, Bellini.
70° Campionato Master Group Sport Volley Cup A2: il tabellino
VOLKSBANK SUDTIROL BOLZANO - CLUB ITALIA 3-2 (28-30, 25-18, 25-17, 24-26, 15-13)
VOLKSBANK SUDTIROL BOLZANO: Bresciani (L), Bonafini, Gabrieli 8, Kajalina 15, Papa 27, Repice 10, Bacchi 22, Mollers 3. Non entrate Filippin, Trevisan, Veglia. All. Bonafede.
CLUB ITALIA: Piani 1, Spirito (L), D'odorico 9, Egonu 29, Orro 1, Mabilo 6, Danesi 3, Guerra 19, Malinov 3, Berti 7, Camperi. Non entrate Zannoni, Tenti. All. Mencarelli.
ARBITRI: Carcione, Piperata. [segue...]

 Volley Story e interviste
19.01.2015 -  Jack Sintini, semplicemente "The best" - di Lanfranco Dallari

Jack Sintini con la Guida al Volley 2015
Giacomo Jack Sintini, un grande amico, un grande regista, mani magiche unite ad una testa d.o.c., il risultato? Titolo di MVP nella finalissima scudetto di due anni fa vinta da Trento, penso non sia necessario aggiungere altro....se poi penso chi è riuscito a sconfiggere diventa senza alcun dubbio il mio eroe.  Un brivido mi ha raggelato quando avevo appreso della sua terribile malattia, ricordo in modo indelebile l'istante in cui ne ero venuto a conoscenza mentre ero in spiaggia al Lido degli Estensi... una grande euforia mi ha fatto saltare di gioia quando Jack mi ha inviato un sms nel quale mi diceva che stava finalmente meglio dopo giorni terribili ed iniziava a vedere la luce. Jack l'ho sempre visto come un autentico leone, che non ha mai avuto paura di niente e di nessuno, sempre abituato a lottare con la massima correttezza senza però precludersi alcun risultato, uno di quei giocatori che si desiera averli dalla tua parte della rete, perchè ti danno sempre la certezza di averci provato e comunque di averci messo tutto per riuscire a raggiungere l'obiettivo. Eccolo ritratto con la La Guida al Volley 2015, un volume che non manca mai nella sua libreria... "Certamente no :-) Mi piace essere sempre informato sul mio mondo e “La Guida al Volley” è un almanacco molto preciso, ordinato e dettagliato. E’ vero che abbiamo internet ma sono sentimentale su certe cose". [segue...]

13.01.2015 -  Lorenzetti, primo sorriso in Coppa Italia - di Lorenzo Dallari

Lorenzo Dallari e Angelo Lorenzetti con la Coppa Italia vinta da Modena
Lo conosco da tanti anni ormai, ma sinceramente non ricordo di averlo mai visto così felice. Angelo Lorenzetti arriva a Sky Sport 24 con la Coppa Italia conquistata a Bologna e pare non volerla mollare mai: se la coccola, simbolo di un week end da ricordare a lungo. "In effetti abbiamo giocato una buona pallavolo e abbiamo ottenuto un grande risultato con un gruppo straordinario: il nostro successo è nato nello spogliatoio". Il tecnico di Modena ha concluso la partita di finale vinta 3-1 con Trento nella zona dei panchinari in mezzo ai suoi giocatori, urlando di gioia. "Non è stato un caso: ho voluto condividere con loro questo trionfo che premia una squadra con la quale sto particolarmente bene: e per me che ormai ho 50 anni questi sono aspetti determinanti". Una lunga carriera in panchina, due scudetti conquistati con Modena nel 2002 e con Piacenza nel 2009, ma quella di domenica è stata la sua prima Coppa Italia. "Vinta contro grandi avversari: in semifinale contro Macerata, davvero fortissima, abbiamo faticato molto ma siamo stati bravi a riprenderci dopo un preoccupante black-out, in finale contro Trento abbiamo approcciato benissimo il match, con Ngapeth inarrestabile e un Bruno particolarmente ispirato". Lui gioca un'altra pallavolo rispetto a tutti gli altri registi del mondo, lo incalzo... [segue...]

08.01.2015 -  Simone Parodi, da simbolo a leader? - di Adelio Pistelli

Simone Parodi in attacco
l segnali sono inconfutabili: Simone Parodi è un personaggio da riscoprire. il 'collante' tecnico del team di Giuliani e uomo simbolo dei campioni d’Italia è cambiato. Lui stesso si definisce 'molto diverso'. Allora, andiamo a leggere il nuovo Parodi-pensiero. "'Sto giocando bene, mi diverto, forse è la migliore stagione da quando sono con la Lube. Ed ho capito tante cose. L’esperienza aiuta e sento di essere davanti a periodi professionali sempre più belli".
Svolta interiore importante dunque: come e perché? "Non mi faccio più tanti problemi. Prima mi soffermavo anche troppo su cose piccole facendole diventare, erroneamente, preoccupazioni vere. Adesso gestisco ogni situazione, piccola o grande che sia, al meglio e vado in campo con la testa più sgombra".
Lube senza un leader: lo potrebbe diventare Parodi? "Lo spero e diventare un preciso e definitivo punto di riferimento di una squadra dove mi trovo sempre più a mio agio è un obiettivo. Poi, se ho recentemente rinnovato il contratto sino giugno 2017: ci sarà un motivo? Dopo quattro anni con la Lube ho stilato bilanci e fatto considerazioni cariche di significato". [segue...]

 Ultimi articoli
 29.01.2015 -  I play of a 12 della Champions maschile
 28.01.2015 -  Padura Diaz, volley e divertimento
di Lorenzo Dallari
 28.01.2015 -  Champions League femminile: Busto e Piacenza qualificate ai Play Off 12
 28.01.2015 -  Coppa Italia Serie A2 femminile: Monza, Trentino e Rovigo raggiungono Bolzano in semifinale
 27.01.2015 -  E' disponibile la GUIDA AL VOLLEY 2015, acquistala subito!
 27.01.2015 -  Champions League maschile: Piacenza, Treia e Perugia passano tutte ai PlayOffs 12
 26.01.2015 -  ULTIME COPIE DISPONIBILI del libro "Vademecum del palleggiatore"
di Fefè De Giorgi, a cura di Lorenzo Dallari
 26.01.2015 -  Il libro "Il mio golf"
di Massimo Scarpa
 26.01.2015 -  La Coppa Italia Serie A2 maschile Final Four torna in Abruzzo per la seconda volta
 26.01.2015 -  Tie breack nei posticipi di serie A femminile: in A1 Casalmaggiore vince a Firenze, in A2 vince la capolista Bolzano
Archivio articoli »

 Volley Mercato
 21.01.2015 -  Esonerato Paolo Montagnani. Fausto Polidori nuovo allenatore dell'Altotevere
 09.01.2015 -  Marco Meoni a Piacenza
 09.01.2015 -  Maksim Botin a Monza
 08.01.2015 -  Giusy Astarita a Monza
 08.01.2015 -  Monika Potokar a Forlì
 03.01.2015 -  Piacenza saluta Valerio Vermiglio
 02.01.2015 -  Angelo Vercesi è il nuovo allenatore di Forlì
 29.12.2014 -  Nordmeccanica Piacenza, arriva Paola Cardullo
 23.12.2014 -  Rolando Jurquin Despaigne torna a Molfetta
 24.11.2014 -  Riley Mckibbin a Ravenna
 21.11.2014 -  Kevin Le Roux saluta Piacenza
 20.11.2014 -  Alessandro Bevilacqua a Castellana Grotte
 14.11.2014 -  Dylan Davis a Latina
 12.11.2014 -  Nicola Daldello a Città di Castello
 01.11.2014 -  Anna Nazarenko a Forlì
Archivio volley mercato »

 
pallavolo maschile femminile, analisi schemi pallavolo, risultati partite campionato volley, coppe europee volley, statistiche volley, regole pallavolo, volley Italia