volley news, campionato italiano pallavolo serie A, foto giocatori volley maschile, immagini giocatrici pallavolo femminile, volley mercato, regole pallavolo


volley news, campionato italiano pallavolo a1 a2, beach volley, foto volley, immagini, giocatori pallavolo, giocatrici, volley mercato, nazionale italiana pallavolo, squadre volley

Home
Olimpiadi di Rio 2016
Il volley
Parliamo di volley
Campionato maschile
Campionato femminile
Attività internazionale
Coppe europee
Beach volley
Volley mercato
Volley Story e interviste
Eventi
Volley in Tv
Editoriali
Regolamento del volley
Libri
DallariVolley.com sostiene
Cerca
Mappa e guida
Facebook Youtube

novità volley, nazionale italiana volley, tornei beach volley, risultati pallavolo, analisi schemi volley, volley Italia, pallavolo italiana


Snai

Lega Volley
Yamamay
Unendo
Sir Safety
BPER Banca
CucineLube
Azimut
Addidas
Itely
Emma Villas
Pallavolo Supervolley
Centro Pavesi
Biosi
Callipo
Nord Meccanica
Centro Pavesi
Al cavallino bianco
Sportur Hotel

AGS Advanced Ground System

Custom
Grugnino
Cantina San Martino
Casa Modena
Deltadator
Personal Time

Kinder + Sport
DHL
Anderlini
Dona il tuo 5 x Mille alla speranza
Il Mio Golf
La Leggenda Azzurra
Guida al Volley 2016
Il magico Triplete
HOME




 Editoriale
20.04.2017 -  Macerata vola in finale, si conoscono tre delle quattro semifinaliste rosa - di Lorenzo Dallari

Sokolov supera il muro di Modena nella quarta e decisiva sfida di semifinale
Settimana ad alta intensità pallavolistica, tra play off maschili e femminili e  Final Four della Champions League femminile.
LUBE PRIMA FINALISTA. Violando un Palapanini gremito di gente e di passione, Civitanova Marche ha staccato il biglietto per l'epilogo tricolore battendo l'Azimut per 3-2 al termine di una partita molto combattuta e ben interpretata da entrambe le squadre. Una grande soddisfazione per il sestetto di Chicco Blengini che sogna di realizzare il Triplete e sta confermando di poter contare su un organico a dir poco eccezionale (Juantorena 24 punti e il meritato riconoscimento di mvp, Sokolov 22), una grande delusione per gli emiliani di Lorenzo Tubertini, che hanno così mandato in archivio la stagione (Ngapeth 24, Vettori 21). "Dovremo fare molte riflessioni accurate visto che secondo me abbiamo commesso tanti errori nel corso di questa annata a dir poco tribolata: l'ultimo atto ha però confermato che Modena è una città speciale per la pallavolo e si merita di poter tifare per una formazione in grado di competere per i traguardi più ambiziosi" le parole che mi detto mentre si spegnevano le luci la presidente gialloblù Catia Pedrini. Vedremo cosa succederà, anche se mi ha confermato la sua intenzione di andare avanti e di non mollare. Tutto possibile invece nell'altra semifinale tra Perugia e Trento, dopo che la Sir Safety Conad ha piegato 3-0 la Diatec riportando la situazione in prefetto equilibrio. Per gli umbri 22 punti dell'mvp Atanasijevic e 13 di Berger. Sabato alle 18.00 la quinta e decisiva sfida al Palatrento, finora inviolato: basterà alla squadra di Angelo Lorenzetti, apparsa ancora tramortita dopo la scoppola rimediata a Tours nella finale di Cev Cup?
SOGNANDO L'EUROPA. Sarà Verona ad accogliere la Final Four dei Play Off 5° posto che assegneranno un posto per giocare il prossimo anno in Challenge Cup. Domenica 23 in semifinale si affronteranno alle 17.30 Piacenza e Monza, poi alle 20.30 Verona e Ravenna. La finale è prevista per lunedì 24 alle 20.30. Ci sarà di che divertirsi, potete starne certi.
SOGNANDO LA A1. Nelle semifinali dei Play Off promozione di serie A2 maschile vantaggio per 2-1 di Bergamo nei confronti di Castellana Grotte, dominatrice della prima parte della stagione: la compagine orobica ha vinto 3-2 in Puglia, poi ha saputo ripetersi 3-1 in casa. Mercoledì la squadra di Lorizio l'ha invece spuntata per 3-1 innanzi al proprio pubblico con 22 punti di Cazzaniga e 20 di  Moreira tenendo aperta la serie: sabato va in scena gara 4 a Bergamo alle 20.30, l'eventuale gara 5 di nuovo a Castellana martedì 25 alle 18.00. Situazione di 2-1 anche tra Siena e Spoleto in favore degli umbri: dopo il successo dell'Emma Villas in Toscana per 3-0, la Monini l'ha spuntata 3-2 davanti ai propri tifosi riaprendo il discorso con la vincitrice della Coppa Italia, poi giovedì sera ha espugnato il palasport toscano per 3-1 con 19 punti di Bertoli e 17 di Morelli. Domenica gara 4 domenica a Spoleto alle 18.00, l'eventuale gara 5 di nuovo a Siena mercoledì 26 alle 20.30.
SOGNO INFRANTO. Non ce l'hanno fatta Trento e Busto Arsizio a coronare i propri sogni europei in Cev Cup. La squadra di Angelo Lorenzetti dopo aver vinto con il Tours il primo atto in casa per 3-0, si è arresa in Francia 3-1 nel match di ritorno non interpretando la partita nel migliore dei modi e commettendo troppi errori ha issato bandiera bianca per 15-13 nel decisivo golden set. Per il club delle Dolomiti è così sfumata la possibilità di mettere nella propria ricchissima bacheca uno dei pochi trofei che ancora mancano. Amaro il commento del presidente Diego Mosna su Facebook dopo la sconfitta alla Salle Robert Grenon contro il sestetto allenato da Giampaolo Medei. "Caro Edo - ha scritto rivolgendosi al compianto commendator Benedetti - la nostra Itas ha giocato male e ha lasciato che gli avversari sembrassero dei fenomeni. Peccato con una stagione così impegnativa e con tutto quello che abbiamo fatto quella Coppa era da portare a Trento". Amarezza anche in casa Unet Yamamay: dopo essersi aggiudicata i primi due set, la formazione di Marco Mencarelli non è riuscita ad arginare lo strapotere della Dinamo Kazan, passata 15-12 al tie break davanti a oltre 3.500 tifosi nel secondo atto dell'epilogo del trofeo continentale. A nulla sono serviti i 22 punti di un'ottima Valentina Diouf per riuscire a portare in Italia una coppa che manca da cinque anni: nel 2012 erano state proprio le farfalle ad alzarla al cielo  superando le turche del Galatasay Istanbul di Leo Lo Bianco. La Challenge Cup femminile è stata invece vinta dalle turche del Bursa sulle greche dell'Olympiakos Pireo, mentre la Challenge maschile è andata ai russi del Novy Urengoy, capaci di piegare sia all'andata che al ritorno per 3-1 i francesi del Chamont: l'allievo Camillo Placì ha così battuto il maestro Silvano Prandi.
CHAMPIONS A TREVISO. Sarà una grande festa della pallavolo, potete starne certi. La Final Four della Champion League femminile promette spettacolo al Palaverde e tante attrazioni in grado di entusiasmare il pubblico, nella speranza che a trionfare sia di nuovo una squadra italiana come ha saputo fare lo scorso anno Casalmaggiore a Montichiari. Sabato in semifinale alle 17.00 attesissimo derby turco tra il Vakifbank Istanbul di Giovanni Guidetti e l'Eczacibasi Istanbul di Massimo Barbolini, due grande amici, due maestri del volley che faranno di tutto per onorare questo impegno. Alle 20.00 scenderà poi in campo l'Imoco Conegliano del neo ct azzurro Davide Mazzanti contro le temibilissime russe della Dinamo Mosca, recenti giustiziere di Modena: per le campionesse d'Italia l'obblico di provarci, potendo contare su una squadra che sa e può giocare un'eccellente pallavolo. Ci sarà il pubblico delle grandi occasione, per centrare un successo che nobiliterebbe l'intero movimento italiano.
SEMIFINALI ROSA. Novara, Modena, Casalmaggiore e Conegliano sono le semifinaliste dei play off scudetto femminili dopo che tutte le sfide dei quarti si sono concluse in tre partite: martedì le piemontesi di Fenoglio hanno battuto in gara 3 Scandicci per 3-1, mentre le campionesse d'Italia hanno superato per 3-0 Firenze. Mercoledì invece nel terzo e decisivo atto tra Bergamo e Modena, l'hanno spuntata le emiliane di Gaspari 25-23 al tie break dopo essersi trovate sotto 12-9 (per le padrone di casa 19 punti per Guiggi e 15 per Sylla e Partenio, per le ospiti 26 punti della Brakocevic e 22 di Caterina Bosetti). In tre incontri Casalmaggiore ha messo fuori gioco Busto Arsizio: in gara 1 le campionesse d'Europa hanno vinto 3-2 in trasferta al Palayamamay, in gara 2 le biancorosse di Mencarelli hanno violato a sopresa mercoledì il Palaradi per 3-0 con 14 punti della Diouf e della Vasilantonaky, poi in gara - giocata di nuovo a Cremona - la squadra di Caprara ha eliminato le farfalle piegandole 3-0 con 13 punti a testa per il trio Turlea-Gibbemeyer-Guerra e in semifinale dovrà vedersela con Novara a partire da martedì sera 25 aprile, mentre l'altro confronto vedrà di fronte Conegliano e Modena da mercoledì 26 aprile.
FILOTTRANO IN A1. Dominando il campionato di A2 femminile, la Lardini ha chiuso al primo posto la regular season centrato una storica promozione diretta tra le grandi, chiudendo con un punto di vantaggio nei confronti di Pesaro e ben 12 di Legnano, rispettivamente seconda e terza e pertanto ammesse di diritto alle semifinali dei play off promozione. Martedì sera alle 20.30 scattano i quarti di finale giocati al meglio delle tre partite proponendo le due sfide Soverato-Brescia e Trentino-S.G.Marignano: gara 2 va in scena venerdì alle 20.30, l'eventuale gara 3 domenica alle 17.00. In palio c'è un altro posto nel gotha del volley rosa.
FACEBOOK E YOUTUBE. A proposito di social: da qualche settimana abbiamo dato vita al canale Dallarivolley su Youtube, dove vi aspettiamo numerosi. Ci sono anche interessanti interviste ai protagonisti principali del campionato maschile e femminile. Inoltre potete seguirci pure grazie alla nuova pagina Dallarivolley su Facebook, dove vi invito a mettere il vostro "mi piace".
SPORTNEWS.SNAI.IT. Per tutti quelli che amano scommettere sottorete, da non perdere l’appuntamento settimanale su sportnews.snai.it, dove mi diletto a fare pronostici sia sul campionato maschile che su quello femminile. Ci vediamo (anche) lì.
Buona pallavolo a tutti! 

 Parliamo di Volley
 Campionato maschile
24.04.2017 -  Catia Pedrini fa il punto sulla stagione di Modena - Lorenzo Dallari

 Coppe europee
23.04.2017 -  Il Vakifbank Istanbul vince la Champions League femminile, seconda Conegliano

CHAMPIONS LEAGUE FEMMINILE -  FINALE 3°-4°POSTO - TREVISO, DOMENICA 23 APRILE 2017
Eczacibasi VitrA Istanbul (TUR) - Dinamo Mosca (RUS) 3–1 ( 25-19, 19-25, 25-23, 25-22)
FINALE 1°-2°POSTO - TREVISO, DOMENICA 23 APRILE 2017
VakifBank Istanbul (TUR) - Imoco Volley Conegliano (ITA) 3–0 (25-19, 25-13, 25-23)
Treviso. Nulla di fatto per l’Imoco Volley Conegliano che nell’atto conclusivo di questa edizione della CEV Champions League Femminile si è arresa al VakifBank Istanbul allenato da Giovanni Guidetti con il punteggio di 3-0 (25-19, 25-13, 25-23). Una sconfitta maturata al termine di un match in cui le turche hanno dimostrato una certa superiorità con le ragazze di Davide Mazzanti apparse un po’ stanche, ma che hanno comunque dato tutto contro una formazione che a livello di organico non ha eguali nel Vecchio Continente. All’Italia non riesce dunque la piccola grande impresa di mantenere il titolo europeo dopo la vittoria dello scorso anno della Pomì Casalmaggiore. [segue...]
 Beach volley
23.04.2017 -  Beach Volley: per gli azzurri Nicolai-Lupo un ottimo secondo posto a Xiamen

A Xiamen si è chiusa con un ottimo secondo posto la bella cavalcata degli avieri azzurri Paolo Nicolai e Daniele Lupo nel torneo a Tre Stelle del World Tour. Dopo quattro vittorie consecutive e un percorso immacolato, i vice campioni olimpici guidati da Matteo Varnier hanno dovuto cedere in finale ai forti olandesi Brouwer-Meeuwsen 2-0 (21-14, 21-17). Nel match che valeva il primo posto, la coppia dell’Aeronautica Militare non è riuscita ad imporre il proprio ritmo e così si è dovuta accontentare della seconda posizione, che rimane comunque un ottimo risultato, considerando anche il gioco degli azzurri mostrato in tutto il corso del torneo. In precedenza per arrivare in finale Daniele e Paolo si erano dovuti sbarazzare dei tedeschi Dollinger-Erdmann 2-1 (17-21, 21-19, 20-18) al termine di un match molto combattuto. Il podio conferma ancora una volta il gran feeling che i Campioni Europei hanno con la Cina, paese nel quale hanno ottenuto importanti vittorie e piazzamenti: 2012 (2°posto Grand Slam Pechino); 2013 (2° posto Open Fuzhou) e 3° posto (Grand Slam Xiamen); 2014 (1° posto Open Fuzhou) e (1° posto Grand Slam Shanghai); 2016 (2° posto Open Fuzhou). Per la coppia azzurra il prossimo appuntamento in programma è il torneo Quattro Stelle di Rio de Janeiro che si svolgerà dal 17 al 21 maggio.
 Campionato maschile
23.04.2017 -  Play Off Challenge maschile: la finale è Piacenza-Ravenna

Play Off Challenge UnipolSai, Semifinali
LPR Piacenza - Gi Group Monza 3-1 (20-25, 25-17, 25-22, 25-18)
LPR Piacenza: Hierrezuelo 8, Clevenot 17, Di Martino 4, Hernandez Ramos 22, Marshall 9, Alletti 7, Papi (L), Tzioumakas, Cottarelli, Manià (L), Yosifov 1, Parodi. N.e. Zlatanov, Tencati. All. Alberto Giuliani.
Gi Group Monza: Jovovic 5, Botto 6, Beretta 6, Hirsch 13, Fromm 9, Verhees 7, Rizzo (L), Brunetti (L), Dzavoronok 1, Vissotto Neves 9, Galliani. N.e. Daldello, Terpin. All. Miguel Angel Falasca.
ARBITRI: Massimo Florian e Dominga Lot.
Calzedonia Verona - Bunge Ravenna 0-3 (22-25, 23-25, 21-25) 
Calzedonia Verona: Baranowicz 2, Kovacevic 12, Anzani 4, Stern 5, Randazzo 3, Zingel 5, Ferreira, Giovi (L), Frigo (L), Lecat 8, Djuric 4, Mengozzi, Paolucci. N.e. All. Nikola Grbic.
Bunge Ravenna: Spirito 3, Lyneel 13, Ricci 4, Torres 16, Van Garderen 10, Bossi 9, Marchini (L), Goi (L), Raffaelli. N.e. Calarco, Leoni, Grozdanov, Kaminski. All. Fabio Soli.
ARBITRI: Bruno Frapiccini e Andrea Pozzato.
Play Off Challenge UnipolSai, Finale
Lunedì 24 aprile 2017, ore 20.30
LPR Piacenza – Bunge Ravenna Diretta Lega Volley Channel (Cappello-Zavater) [segue...]
 Campionato maschile
23.04.2017 -  Serie A2 maschile: Monini Spoleto prima finalista promozione. Play Out Salvezza: Brescia avanti 2-1 con Cantù

Play Off Promozione, Semifinali Gara 4
Caloni Agnelli Bergamo - BCC Castellana Grotte 2-3 (23-25, 25-23, 25-21, 20-25, 14-16)
Monini Spoleto – Emma Villas Siena 3-0 (25-19, 25-23, 25-23)
Prossimo turno Play Off Promozione, Semifinali Gara 5
Martedì 25 aprile 2017, ore 18.00
BCC Castellana Grotte – Caloni Agnelli Bergamo  Diretta Lega Volley Channel
Play Out Serie A2 UnipolSai - Gara 3
Centrale del Latte McDonald's Brescia - Pool Libertas Cantù 3-2 (24-26, 25-20, 26-24, 19-25, 15-13)
Play Out Serie A2 UnipolSai - Gara 4
Mercoledì 26 aprile 2017, ore 20.30
Pool Libertas Cantù - Centrale del Latte McDonald’s Brescia  Diretta Lega Volley Channel [segue...]
 Attività internazionale
23.04.2017 -  C. Europeo Under 19 maschile: una bellissima Italia travolge 3-0 la Polonia

Gyor, Ungheria. Nel Campionato Europeo Under 19 maschile una bellissima Italia ha travolto la Polonia 3-0 (25-9, 25-21, 25-15). Una prestazione maiuscola quella offerta dai ragazzi di Mario Barbiero, capaci di piegare nettamente una tra le squadre maggiormente accreditate alla vittoria della competizione.
ITALIA - POLONIA 3-0 (25-9, 25-21, 25-15)
ITALIA: Gardini 10, Maccabruni 2, Cortesia 10, Lavia 11, Cantagalli 8, Gargiulo 11. Libero: Federici. N.e: Recine, Motzo, Sperotto, Panciocco e Bussolari. All. Barbiero. 
Polonia: Jezierski, Czyrnianski 6, Rajsner 2, Grygiel 9, Slugocki 1, Adamczyk 2. Libero: Szymura. Rajchelt, Kapica 1, Stolc 3, Firszt 1, Michalak. All. Zendel.
Arbitri: De Baar e Balandzic. [segue...]
 Campionato femminile
23.04.2017 -  A2 femminile: Trento vince lo spareggio. Martedì al via le semifinali dei Play off promozione

Gara 3 di Spareggio dei Quarti di Finale
DELTA INFORMATICA TRENTINO - BATTISTELLI S.G. MARIGNANO 3-0 (25-14, 25-22, 25-20)

DELTA INFORMATICA TRENTINO: Michieletto, Fondriest 9, Aricò 18, Kijakova 7, Zardo (L), Moncada 5, Montesi, Rebora 13, Coppi 4. N.e. Bogatec, Antonucci, Bortoli. All. Ivan Iosi
BATTISTELLI S.G. MARIGNANO: Vyazovik 4, Tallevi 8, Battistoni, Giuliodori 2, Saguatti 11, Agostinetto 10, Lanzini (L), Boccioletti, Rynk, Moretto 7. N.e. Angelini, Sgherza. All. Riccardo Marchesi
ARBITRI: Massimiliano Giardini e Giuseppe Curto
PLAY OFF PROMOZIONE - IL PROGRAMMA DELLE SEMIFINALI - GARA-1
Martedì 25 aprile, ore 17.00
myCicero Pesaro - Delta Informatica Trentino
SAB Grima Legnano - Volley Soverato [segue...]
 Campionato maschile
22.04.2017 -  Play Off Scudetto maschili: Trento vince 3 a 0 lo spareggio contro Perugia e raggiungere Civitanova in Finale

Semifinale Scudetto maschile - Gara 5 di spareggio
Diatec Trentino - Sir Safety Conad Perugia 3-0 (25-22, 25-19, 25-21)
 
Diatec Trentino: Giannelli 4, Urnaut 7, Solé 9, Stokr 16, Lanza 16, Van De Voorde 3, Chiappa (L), Nelli, Colaci (L). N.e. Blasi, Antonov, Mazzone D., Mazzone T., Burgsthaler. All. Angelo Lorenzetti.
Sir Safety Conad Perugia: De Cecco, Zaytsev 4, Podrascanin 6, Atanasijevic 13, Berger 7, Birarelli 4, Tosi (L), Paris, Mitic, Bari (L), Buti, Della Lunga 2, Chernokozhev. N.e. Franceschini. All. Lorenzo Bernardi.
ARBITRI: Roberto Boris e Andrea Puecher. [segue...]
 Attività internazionale
21.04.2017 -  World League 2017: la lista degli azzurri di Blengini

Gianlorenzo Blengini
La Federazione Italiana Pallavolo ha comunicato alla Federazione Internazionale la lista degli atleti che vestiranno la maglia azzurra nel corso della 28esima edizione della World League, manifestazione che vedrà l’Italia giocare la Fase Intercontinentale a Pesaro (2-4 giugno), a Pau in Francia (9-11 giugno) ed Anversa in Belgio (16-18 giugno), prima dell’eventuale Final Six in programma a Curitiba in Brasile (4-8 luglio).
La lista stilata dal ct azzurro Gianlorenzo Blengini è composta dai palleggiatori Simone Giannelli (Diatec Trentino), Riccardo Sbertoli (Revivre Milano) e Luca Spirito (Bunge Ravenna); gli opposti Gabriele Nelli (Diatec Trentino), Giulio Sabbi (Exprivia Molfetta) e Luca Vettori (Azimut Modena); i centrali Simone Buti (Sir Safety Perugia), Davide Candellaro (Lube Civitanova), Enrico Cester (Lube Civitanova), Daniele Mazzone (Diatec Trentino), Matteo Piano (Azimut Modena) e Fabio Ricci (Bunge Ravenna); gli schiacciatori Oleg Antonov (Diatec Trentino), Iacopo Botto (Gi Group Monza), Filippo Lanza (Diatec Trentino), Tiziano Mazzone (Diatec Trentino), Luigi Randazzo (Calzedonia Verona) e Michele Fedrizzi (Kioene Padova); i liberi Fabio Balaso (Kioene Padova), Massimo Colaci (Diatec Trentino) e Nicola Pesaresi (Lube Civitanova). [segue...]
 Campionato femminile
21.04.2017 -  A2 femminile: Soverato batte Brescia anche in Gara-2 e stacca il pass per la semifinale contro Legnano. Riscatto di Trento, 3-1 alla Battistelli e parità: domenica lo spareggio

QUARTI DI FINALE - GARA-2
Venerdì 21 aprile, ore 20.30
Millenium Brescia – Volley Soverato 1-3 (19-25, 25-20, 14-25, 17-25)
Battistelli S.G. Marignano – Delta Informatica Trentino 1-3 (18-25, 25-19, 21-25, 15-25)
GARA-3
Domenica 23 aprile, ore 17.00
Delta Informatica Trentino – Battistelli S.G. Marignano [segue...]

 Volley Story e interviste
22.04.2017 -  Matteo Piano: complimenti a Civitanova, è stata una bella serie - Lorenzo Dallari


22.04.2017 -  Tsvetan Sokolov: contentissimo per la vittoria contro Modena! - Lorenzo Dallari


14.04.2017 -  Simone Anzani: a Verona con obiettivo Europa! - Lanfranco Dallari


13.04.2017 -  Davide Mazzanti: che orgoglio, finalmente l'Italia! - Lanfranco Dallari


06.04.2017 -  30 anni di "O' Fenomeno" Samuele Papi! - Edoardo Dallari


 Ultimi articoli
 24.04.2017 -  Catia Pedrini fa il punto sulla stagione di Modena
Lorenzo Dallari
 23.04.2017 -  Il Vakifbank Istanbul vince la Champions League femminile, seconda Conegliano
 23.04.2017 -  Beach Volley: per gli azzurri Nicolai-Lupo un ottimo secondo posto a Xiamen
 23.04.2017 -  Play Off Challenge maschile: la finale è Piacenza-Ravenna
 23.04.2017 -  Serie A2 maschile: Monini Spoleto prima finalista promozione. Play Out Salvezza: Brescia avanti 2-1 con Cantù
 23.04.2017 -  C. Europeo Under 19 maschile: una bellissima Italia travolge 3-0 la Polonia
 23.04.2017 -  A2 femminile: Trento vince lo spareggio. Martedì al via le semifinali dei Play off promozione
 22.04.2017 -  Play Off Scudetto maschili: Trento vince 3 a 0 lo spareggio contro Perugia e raggiungere Civitanova in Finale
 21.04.2017 -  World League 2017: la lista degli azzurri di Blengini
 21.04.2017 -  A2 femminile: Soverato batte Brescia anche in Gara-2 e stacca il pass per la semifinale contro Legnano. Riscatto di Trento, 3-1 alla Battistelli e parità: domenica lo spareggio
Archivio articoli »

 Volley Mercato
 10.04.2017 -  Taylor Averill è il primo acquisto della Revivre Milano
 30.03.2017 -  Presentato Andrea Giani, coach della Revivre Milano 2017/18
 27.03.2017 -  Andrea Giani è il nuovo allenatore di Milano 2017/18
 24.02.2017 -  Dragan Travica a Modena
 07.02.2017 -  Brian Cook non è più un giocatore di Modena
 06.02.2017 -  Roberto Piazza non è più l'allenatore di Modena
 19.01.2017 -  Berenika Tomsia da Conegliano a Monza
 16.01.2017 -  Sofia D’Odorico da Novara in prestito a Mondovì
 13.01.2017 -  Cristina Barcellini a Novara
 06.01.2017 -  Nicole Fawcett a Conegliano
 05.01.2017 -  Leandro Vissotto a Monza
 19.12.2016 -  Nikola Grbic è il nuovo allenatore della Calzedonia Verona
 15.12.2016 -  Giani rassegna le dimissioni a Verona
 07.12.2016 -  Fosco Cicola a Castellana
 07.12.2016 -  Antonio De Paola ad Aversa
Archivio volley mercato »

 
pallavolo maschile femminile, analisi schemi pallavolo, risultati partite campionato volley, coppe europee volley, statistiche volley, regole pallavolo, volley Italia