volley news, campionato italiano pallavolo serie A, foto giocatori volley maschile, immagini giocatrici pallavolo femminile, volley mercato, regole pallavolo


volley news, campionato italiano pallavolo a1 a2, beach volley, foto volley, immagini, giocatori pallavolo, giocatrici, volley mercato, nazionale italiana pallavolo, squadre volley

Home
Olimpiadi di Rio 2016
Il volley
Parliamo di volley
Campionato maschile
Campionato femminile
Attività internazionale
Coppe europee
Beach volley
Volley mercato
Volley Story e interviste
Eventi
Volley in Tv
Editoriali
Regolamento del volley
Libri
DallariVolley.com sostiene
Cerca
Mappa e guida
Facebook Youtube

novità volley, nazionale italiana volley, tornei beach volley, risultati pallavolo, analisi schemi volley, volley Italia, pallavolo italiana


Snai

Lega Volley
Yamamay
Unendo
Sir Safety
BPER Banca
CucineLube
Azimut
Addidas
Itely
Emma Villas
Pallavolo Supervolley
Centro Pavesi
Biosi
Callipo
Nord Meccanica
Centro Pavesi
Al cavallino bianco
Sportur Hotel

AGS Advanced Ground System

Custom
Grugnino
Cantina San Martino
Casa Modena
Deltadator
Personal Time

Kinder + Sport
DHL
Anderlini
Dona il tuo 5 x Mille alla speranza
Il Mio Golf
La Leggenda Azzurra
Guida al Volley 2016
Il magico Triplete
Una splendita doppietta
HOME




 Editoriale
18.06.2017 -  Una brutta Italia ha chiuso ultima la World League, novità tecniche in vista - di Lorenzo Dallari

I giocatori dell'Italia
La nazionale maschile ha concluso con un ennesimo passo falso la World League 2017, arrendendosi per 3-1 al Canada guidato da Stéphane Antiga. Questo brutto scivolone ha relegato gli azzurri nell'ultima malinconica posizione (peggiore risultato di sempre, da quando questo torneo è nato nel 1990!) e induce di conseguenza a qualche riflessione di prammatica.
ESAME DI COSCIENZA. Il bilancio azzurro è a dir poco catastrofico: 2 sole vittorie e ben 7 sconfitte, davvero troppo poco. Gli unici sorrisi sono arrivati nella giornata inaugurale contro l'Iran per 3-0 a Pesaro e contro la Francia per 3-2 a Pau, nella prima sfida che ha caratterizzato questo ultimo week end. L'Italia non solo non ha vinto, ma non ha neppure espresso nel complesso una grande pallavolo. E siamo buoni... A poco valgono per giustificare questo cammino negativo le assenze dell'infortunato Filippo Lanza e della star Ivan Zaytsev, a riposo in questo periodo: chi era stato gettato in campo dal ct avrebbe dovuto dare il 110%, dimostrando di meritarsi questa maglia. Peccato, un'occasione davvero sprecata e tempo gettato al vento, indipendentemente dal mancata qualificazione alla Final Six di questa manifestazione in programma a Curitiba in Brasile dal 4 all'8 luglio che pure avrebbe significato potersi misurare con tutti i grandi del momento. Adesso, come recita il comunicato-stampa della Fipav, il gruppo "dovrà concentrarsi e lavorare al meglio per preparare la seconda parte della stagione nella quale sarà impegnata nei Campionati Europei che si terranno dal 24 agosto al 3 settembre in Polonia". Ecco, auguriamoci che gli azzurri facciano tesoro dei tanti errori commessi e che Chicco Blengini in questo periodo possa dare un'anima alla squadra, unitamente al necessario "animus pugnandi". Un'ultima nota: per fortuna che è cambiato poco fa il regolamento, altrimenti l'Italia oggi sarebbe retrocessa nel gruppo 2 della World League. Può bastare?
ENNESIMA RIVOLUZIONE? La pallavolo non riesce davvero a stare calma dal punto di vista tecnico: negli anni sono state introdotte davvero tante novità, nel tentativo di renderla più spettacolare, di andare incontro alle esigenze della tv (la più importante è rappresentata senza dubbio dal rally point system) e di contrastare la crescente fisicità dei giocatori. L'ultima idea della Fivb verrà sperimentata ai Mondiali U23 in programma quest'estate. Non contenti di testare il nuovo sistema di punteggio (sette set ai 15 punti) i soloni della Federazione Mondiale (chi nello specifico sarebbe interessante sapere...) hanno pure deciso che quando i giocatori batteranno o schiacceranno non potranno oltrepassare la linea al momento della ricaduta: quella di fondo campo nel caso del servizio, quella dei tre metri nel caso dell'attacco. La violazione della regola comporta naturalmente il fallo e di conseguenza un punto all’avversario. Meglio non commentare... Scusate, ma optare per la soluzione più semplice e nel contempo più efficacie di tutte, ovvero alzare un po' la rete? Così cambierebbero tutti gli angoli e tutte le proiezioni della palla, sia al momento della battuta che in fase offensiva: si tratta di una questione geometrica, non di semplici ipotesi sconclusionate. Vabbè, troppo facile, e la gente lo capirebbe subito...
VOLLEY-MERCATO. Sono tante le operazioni già definite e tantissime quelle in corso sia in campo maschile che femminile. Continuate a seguirci: nella sezione dedicata le trovate tutte!
TROFEO DELLE REGIONI. Lunedì prossimo avrò il piacere di presentare l'inaugurazione del Trofeo delle Regioni, importante manifestazione di pallavolo giovanile che concentra tutti i campioni di domani in una settimana ad alta intensità pallavolistica. L'appuntamento è per lunedì 26 giugno a Rovereto, a due passi da Trento, con tante sorprese preannunciate.
UNA SPLENDIDA DOPPIETTA. E' pronto il libro dedicato alla stagione maschile andata in archivio con il titolo tricolore in Junior League festeggiato da Treviso: il titolo è un giusto omaggio ai due successi collezionati in questa annata straordinaria dalla Lube Civitanova Marche. Potere trovarvi tutto quello che è successo in SuperLega, nella regular season, nei Play Off scudetto e nel Play Off promozione, durante la Supercoppa e la Coppa Italia, senza dimenticare ovviamente le Coppe Europee e i campionati giovanili. Tutti i numeri, i racconti, i tabellini e tantissime fotografie dedicate a ogni giornata e a ogni evento. Sono davvero molto soddisfatto, devo ammetterlo. Per acquistarlo cliccate sul banner in questa home page e trovate tutte le info.
WORK SHOP PER ALLENATORI. Saranno Fefè De Giorgi e Davide Mazzanti i due relatori al work shop per allenatori che si svolgerà sabato 9 settembre al Centro Pavesi di Milano: il ct della Polonia parlerà del "palleggiatore", il ct della nazionale italiana femminile della "differenza nell'attacco tra prima e seconda linea". Nel pomeriggio ci sarà anche un bellissimo intervento motivazionale di Dan Peterson qualificando un appuntamento che sta sempre più diventando importante e atteso. Per le iscrizioni cliccate sul banner in questa home page.
FACEBOOK E YOUTUBE. Continuate a seguirci sul canale Dallarivolley su Youtube, dove vi aspettiamo numerosi. Ci sono interessanti interviste ai protagonisti principali del campionato maschile e femminile. Inoltre potete seguirci pure grazie alla nuova pagina Dallarivolley su Facebook, dove vi invito a mettere il vostro "mi piace".
CASA LUCE E SORRISO. Come ogni anno sta arrivando il momento della dichiarazione dei redditi: l'invito è quello di destinare il 5 per mille alla Casa Luce e Sorriso, cui da diversi anni siamo vicini: basta indicare come Codice fiscale della LILT Modena il 94097010360. Tutte le info le potete comunque trovare cliccando sul banner in questa home page.
Buona pallavolo a tutti!



 Parliamo di Volley
 Attività internazionale
22.06.2017 -  Assenza di idee, programmazione e rinnovamento dietro al flop azzurro in World League: Presidente Cattaneo, ne vogliamo parlare? - dal profilo facebook di Diego Mosna

Diego Mosna
Il clamoroso flop fatto registrare dalla nostra Nazionale Maschile nell’ultima edizione della World League mi porta ad una serie di (inevitabili) riflessioni, che di seguito riporto anche per aprire un franco e costruttivo dibattito fra tutti coloro che hanno a cuore il movimento pallavolistico italiano. Parto dal presupposto che nessun tipo di colpa possa essere imputata ai giocatori che sono scesi in campo durante i tre weekend di gare, giocati fra Pesaro, Pau e Anversa. A mio modo di vedere il peggior risultato della nostra storia nel torneo (due sole vittorie in nove gare giocate) non è figlio di sfortunate o brutte prestazioni sul campo ma di una TOTALE ASSENZA di IDEE, PROGRAMMAZIONE E RINNOVAMENTO all’interno della Fipav. Parto dal primo concetto, quello riferito alle IDEE, perché è il più importante: nell’ultimo decennio da questo punto di vista la Federvolley è venuta meno ad uno dei suoi ruoli principali, ovvero quello di tracciare linee guida al movimento anche attraverso la progettazione di un nuovo modello di lavoro. Per inciso, non si è ragionato per dare vita ad un “movimento 2.0”, continuando invece a percorrere sempre le stesse strade, penalizzanti per il reclutamento ma anche per la visibilità del nostro sport. [segue...]
 Attività internazionale
22.06.2017 -  Campionati del Mondo Under 21 maschili: venerdì l’esordio contro l’Iran

Roma. Poco più di 24 ore all’esordio della Nazionale Under 21 maschile nei Campionati del Mondo di categoria in programma da domani al 2 luglio in Repubblica Ceca. I ragazzi di Michele Totire domani alle ore 17.30 faranno il loro esordio nella rassegna iridata contro l’Iran, formazione vice campione asiatica da affrontare con la massima concentrazione per poter partire da subito con il piede giusto.
Il calendario della prima fase, Pool C Ceske Budejovice
23/6 Argentina-Ucraina (ore 12.30); Italia-Iran (ore 17.30) [segue...]
 Beach volley
22.06.2017 -  Parte da Vieste il Campionato Italiano assoluto di Beach Volley 2017

È tutto pronto per l’inizio del Campionato Italiano di Beach Volley che  prenderà il via in questo week end da Vieste. Il circuito tricolore 2017 si articolerà in sei appuntamenti che terranno compagnia ai tanti appassionati della disciplina per tutto il corso della stagione estiva. Il sipario si alzerà ufficialmente domani alla Vieste Beach Arena (Lido Cristalda), quando scatteranno le qualifiche maschili e femminili che metteranno in palio 6 posti per entrambi i tabelloni principali. A partire da sabato sono in programma le gare dei main draw (a 16 coppie), mentre il momento clou si vivrà domenica con le semifinali e le finali. Le partite più importanti della domenica saranno tramesse in diretta da Fox Sports (canale 204 di Sky) che coprirà tutte le sei tappe del Campionato Italiano. [segue...]
 Campionato maschile
21.06.2017 -  E' disponibile il libro "Una splendida Doppietta", PRENOTALO SUBITO! - di Lorenzo Dallari

La copertina del libro
Una splendida Doppietta” è l'ultimo libro realizzato da Lorenzo Dallari, sarà disponibile a partire dal 10 giugno 2017, PRENOTALO SUBITO!
Il libro “Una splendida Doppietta”, del formato di cm 21 di larghezza e di cm 29,7 di altezza, composto da 112 pagine a colori + copertina rigida, corredato da splendide fotografie tutte a colori, tratta l'intero campionato maschile di Superlega 2016/2017 (tutte le gare della regular season, dei Play off Scudetto, dei Play Off Challenge Cup e delle Finali dei Play Off promozione) e tutti gli eventi di Lega (Supercoppa Italiana, Coppa Italia di Superlega, Coppa Italia di serie A2, Volleyland, Finali Boy League e Finali Junior League) oltre alle finali 2017 di European Champions League e di Cev Cup.
E’ possibile acquistare il libro “Una splendida Doppietta”, semplicemente inviando in busta chiusa un assegno bancario non trasferibile di Euro 18,00 (per riceverlo con posta raccomandata il costo per la spedizione in Italia è di Euro 22,00) intestato a Complemento Oggetto S.r.l. da inviarsi a
Complemento oggetto S.r.l., Via Rubiera, 9 - 42018 San Martino in Rio (R.E.).
Il costo è di Euro 30,00 per le spedizioni in Europa ed Euro 43,00 per le spedizioni negli Stati Uniti ed Americhe. [segue...]
 Campionato maschile
21.06.2017 -  I principali movimenti del mercato maschile

Alessandro Fei vestirà la maglia di Piacenza
VOLLEY-MERCATO. Sono tante le operazioni già definite e tantissime quelle in via di definizione sia in campo maschile che femminile. Le più importanti finora? In SuperLega maschile  Trento ha ingaggiato l'opposto Luca Vettori, il centrale brasiliano Eder Carbonera, il centrale sloveno Jan Kozamernik e lo schiacciatore Uros Kovacevic; Giampaolo Medei è il nuovo allenatore della Lube campione d'Italia, che ha ufficializzato lo schiacciatore statunitense Taylor Sander, il palleggiatore francese Pierre Pujol e il libero Andrea Marchisio (Luigi Randazzo è rientrato da Verona); Rado Stoytchev è il nuovo allenatore di Modena, dove è tornato a palleggiare Bruno mentre da Trento sono arrivati il centrale Daniele Mazzone, lo schiacciatore Tine Urnaut, da Molfetta Giulio Sabbi e lo schiacciatore olandese Marteen Van Garderen, acquistati anche Andrea Argenta, Jennings Franciskovic e il centrale Elia Bossi; Lorenzo Bernardi resta sulla panchina di Perugia, dove hanno preso il secondo palleggiatore James Shaw, il libero Massimo Colaci, il centrale Simone Anzani, lo schiacciatore finlandese Tommi Siirilä, il libero Andrea Cesarini, l'opposto croato Leo Andric, il centrale Fabio Ricci; Mario Barbiero è il nuovo tecnico di Sora, che ha acquistato l'americano Fey; [segue...]
 Campionato femminile
21.06.2017 -  I principali movimenti del mercato femminile

La palleggiatrice Giulia Rondon vestirà la maglia di Casalmaggiore
In serie A1 femminile Massimo Barbolini è il nuovo allenatore di Novara, il vice allenatore è Davide Baraldi, sono arrivate la palleggiatrice polacca Katarzyna Skorupa, il “jolly” greco Anthi Vasilantonaki,Paola Egonu, la statunitense Lauren Gibbemeyer e la schiacciatrice portoricana Stephanie Enright. Carlo Parisi è il nuovo tecnico di Scandicci, dove è giunto il nuovo opposto svedese Isabel Haak, la palleggiatrice americana Lauren Carlini, Lucia Bosetti, Marika Bianchini e Valeria Papa, Monza ha scelto come guida Luciano Pedullà, opposta Serena Ortolani, la centrale americana Tori Dixon, la palleggiatrice Hancock e la schiacciatrice Sara Loda, Conegliano Daniele Santarelli (in Veneto torna Megan Easy Hodge, arriva la schiacciatrice americana Kimberly Hill, la centrale Laura Melandri, la palleggiatrice polacca Joanna "Asia" Wolosz, la croata Samanta Fabris, la  greca Athina Papafotiou), Casalmaggiore Marcello Abbondanza (dove sono arrivate Eleonora Lo Bianco, Martina Guiggi, Valentina Zago, la schiacciatrice croata Ana Starčević, l'opposta Sarah Pavan, il libero Francesca Napodano e la palleggiatrice Giulia Rondon) e la neo-promossa Filottrano Alessandro Beltrami ed è arrivata la centrale slovena Sara Hutinski, Berenika Tomsia,il libero Nicole Gamba, la schiacciatrice americana Annie Valentine Mitchem e la palleggiatrice Beatrice Agrifoglio. (Massimo Bellano è andato al Club Italia). Busto Arsizio intanto ha acquistato il martello Usa Sarah Wilhite, Alessia Gennari, Vittoria Piani, la schiacciatrice americana Michelle Bartsch, la schiacciatrice bulgara Silvana Chausheva, la regista Alessia Orro e la palleggiatrice Stefania Dall'Igna. Modena ha confermato Marco Gaspari e preso Katarina Barun, Raffaella Calloni, la palleggiatrice Giulia Pincerato, la schiacciatrice colombiana Madelaynne Montaño, il libero Veronica Bisconti, la schiacciatrice Laura Partenio, la schiacciatrice Mina Tomic. A Firenze la centrale americana Hannah Tapp, la centrale Sara Alberti, la schiacciatrice portoricana Daly Santana,e la schiacciatrice Chiara Di Iulio, la centrale Ivana Milos Prokopic.  [segue...]
 Campionato maschile
20.06.2017 -  Christian Verona: i segreti della preparazione atletica - parte 4 - Christian Verona

 Campionato maschile
18.06.2017 -  Il libro "Il mio golf", ULTIME COPIE DISPONIBILI - di Massimo Scarpa

La copertina del libro

Massimo Scarpa ha dato vita a un bellissimo libro dal titolo "Il mio golf", in cui il Team Manager e Direttore Tecnico della Squadra Nazionale Professionisti spazia dalla tecnica alla tattica di questo sport, dai segreti del gioco lungo  e del gioco corto a un'infinità di consigli pratici per migliorare il proprio gioco, dallo swing agli approcci, dagli accorgimenti dal rough ai segreti del bunker, dalle tipologie del grip a come risolvere l’Yips.
Un volume che non può mancare nelle sacche di tutti i golfisti, dai principianti a quelli più esperti, riccamente illustrato con immagini dedicate alle varie posizioni e alle varie situazioni che si devono affrontare sul green.
La prefazione è del prof. Franco Chimenti, Presidente della Federazione Italiana Golf.
Il libro “Il mio golf” di Massimo Scarpa è già disponibile.
E’ possibile acquistare il libro semplicemente inviando in busta chiusa un assegno bancario non trasferibile di Euro 20,00 (+ Euro 12,00 per le spedizioni  in Europa e + Euro 23,00 per le spedizioni negli Stati Uniti ed Americhe)  intestato a: Complemento Oggetto S.r.l.
da inviarsi a Complemento oggetto S.r.l., Via Rubiera, 9 - 42018 San Martino in Rio (R.E.).
Specificare con precisione l'indirizzo al quale si desidera ricevere il libro.
Scrivendo a questo indirizzo mail Il libro “Il mio golf” vi verrà recapitato direttamente a casa, senza spese postali supplementari!
Se desiderate ricevere il libro con spedizione raccomandata il costo per le spedizioni in Italia è di Euro 23,00.
Per info supplementari scrivere una mail a: complemento.oggetto@yahoo.com Scrivendo a questo indirizzo mail è possibile ricevere le informazioni per pagare il libro tramite bonifico bancario.

 Attività internazionale
18.06.2017 -  World League: l’Italia chiude la manifestazione con una sconfitta per 3-1 contro il Canada

L'esultanza dei giocatori della Francia
Anversa. Si chiude con una sconfitta per 3-1 (20-25, 25-22, 25-14, 25-22) contro il Canada la World League 2017 della Nazionale Italiana che già da ieri era certa della mancata qualificazione alla Fase Finale in programma in Brasile dal 4 all’8 luglio. La gara odierna quindi non aveva sostanzialmente alcun valore per un gruppo che ora dovrà concentrarsi e lavorare al meglio per preparare la seconda parte della stagione nella quale sarà impegnata nei Campionati Europei che si terranno dal 24 agosto al 3 settembre in Polonia.  
CANADA-ITALIA 3-1 (20-25, 25-22, 25-14, 25-22) 
CANADA: Sanders 3, Perrin 11, Hoag 1, Maar 20, Vigrass 4, Jansen Vandoorn 8, Bann (L), Vernon 16, Barnes 1, Derocco, Szwarc, Walsh. N.e. Marshall (L), Van Berke. All. Antiga.
ITALIA: Giannelli 6, Piano 10, Randazzo 8, Vettori 7, Botto 14, Ricci 2, Colaci (L), Pesaresi, Antonov 4, Buti 3, Sabbi 9, Spirito. N.e. Candellaro, Balaso (L). All. Blengini.
Arbitri: Maroszek (POL) e Bernaola Sanchez (ESP). [segue...]
 Beach volley
18.06.2017 -  Beach 3 stars The Hague: terzo posto per Daniele Lupo e Paolo Nicolai

Nel torneo tre stelle di L'Aia gli avieri azzurri Paolo Nicolai e Daniele Lupo hanno chiuso al terzo posto, grazie al successo nella finalina sugli svizzeri Beeler-Krattiger 2-0 (21-18, 21-15). I vice campioni olimpici allenati da Matteo Varnier non hanno avuto problemi a superare gli elvetici, sconfitti nettamente in entrambi i parziali. Per Paolo e Daniele si tratta dell'ennesimo podio in carriera nel circuito del World Tour, il terzo stagionale dopo il secondo posto ottenuto a Xiamen e il terzo a Rio de Janeiro.

 Volley Story e interviste
16.06.2017 -  Valentina Diouf tra volley, Sanremo e il problema del razzismo - Edoardo Dallari


13.06.2017 -  Lorenzo Dallari con Andrea Giani e Lucio Fusaro in Galleria Vittorio Emanuele - Lorenzo Dallari


07.06.2017 -  Ivan Zaytsev e "Mia", la sua autobiografia - Edoardo Dallari


05.06.2017 -  Christian Verona: i segreti della preparazione atletica - parte 3 - Christian Verona


29.05.2017 -  Lucia Bosetti: che bello ritrovare la nazionale! - Edoardo Dallari


 Ultimi articoli
 22.06.2017 -  Assenza di idee, programmazione e rinnovamento dietro al flop azzurro in World League: Presidente Cattaneo, ne vogliamo parlare?
dal profilo facebook di Diego Mosna
 22.06.2017 -  Campionati del Mondo Under 21 maschili: venerdì l’esordio contro l’Iran
 22.06.2017 -  Parte da Vieste il Campionato Italiano assoluto di Beach Volley 2017
 21.06.2017 -  E' disponibile il libro "Una splendida Doppietta", PRENOTALO SUBITO!
di Lorenzo Dallari
 21.06.2017 -  I principali movimenti del mercato maschile
 21.06.2017 -  I principali movimenti del mercato femminile
 20.06.2017 -  Christian Verona: i segreti della preparazione atletica - parte 4
Christian Verona
 18.06.2017 -  Il libro "Il mio golf", ULTIME COPIE DISPONIBILI
di Massimo Scarpa
 18.06.2017 -  World League: l’Italia chiude la manifestazione con una sconfitta per 3-1 contro il Canada
 18.06.2017 -  Beach 3 stars The Hague: terzo posto per Daniele Lupo e Paolo Nicolai
Archivio articoli »

 Volley Mercato
 21.06.2017 -  Nicola Daldello a Milano
 21.06.2017 -  Filippo Agostini a Spoleto
 21.06.2017 -  Alessandro Fei a Piacenza
 21.06.2017 -  Simmaco Tartaglione a Ortona
 21.06.2017 -  Elia Bossi a Modena
 21.06.2017 -  Michele Morelli a Grottazzolina
 21.06.2017 -  Beatrice Agrifoglio a Filottrano
 20.06.2017 -  Matteo Paris a Castellana Grotte
 20.06.2017 -  Fabio Ricci a Perugia
 20.06.2017 -  Stefano Saja è l'allenatore della Battistelli
 20.06.2017 -  Marco Cubito a Spoleto
 20.06.2017 -  Tommaso Grassi ad Aversa
 20.06.2017 -  Fabio Bisi a Potenza Picena
 20.06.2017 -  Matteo Pedron a Tuscania
 20.06.2017 -  Giulia Rondon a Casalmaggiore
Archivio volley mercato »

 
pallavolo maschile femminile, analisi schemi pallavolo, risultati partite campionato volley, coppe europee volley, statistiche volley, regole pallavolo, volley Italia