volley news, campionato italiano pallavolo serie A, foto giocatori volley maschile, immagini giocatrici pallavolo femminile, volley mercato, regole pallavolo


volley news, campionato italiano pallavolo a1 a2, beach volley, foto volley, immagini, giocatori pallavolo, giocatrici, volley mercato, nazionale italiana pallavolo, squadre volley
Home
Olimpiadi di Rio 2016
Il volley
Parliamo di volley
Campionato maschile
Campionato femminile
Attivitą internazionale
Coppe europee
Beach volley
Volley mercato
Volley Story e interviste
Eventi
Volley in Tv
Editoriali
Regolamento del volley
Libri
DallariVolley.com sostiene
Cerca
Mappa e guida

novità volley, nazionale italiana volley, tornei beach volley, risultati pallavolo, analisi schemi volley, volley Italia, pallavolo italiana




Guida al Volley 2018
PARLIAMO DI VOLLEY :  Volley Story e Interviste



25.03.2010 - Elisa Togut: ritorno al futuro?
Elisa Togut
Elisa Togut
Elisa Togut, una grande, grandissima atleta. L’opposta goriziana che con le sue cannonate nel 2002 ha trascinato a Berlino l’Italia alla conquista della sua prima medaglia d’oro della storia ai Campionati del Mondo. La Toga è un vero indiscusso talento pallavolistico, il 5 marzo 2010 ha dato alla luce il bellissimo Tommaso, ora si dedica a tempo pieno all’impegnativa attività di mamma, ma tutti gli sportivi si augurano di vederla presto nuovamente in campo.
Ti manca il volley super Elly?
"Mi manca sicuramente la competizione, ma ho fatto una cosa grandissima e sono felice".
Tommaso.... figlio di una campionessa del mondo.... sarà costretto a giocare a pallavolo?
"L'altezza sembra ci sia visto che è nato di ben 55 cm, poi ha mani e piedi grandi...decidera' lui, qualsiasi sport va bene...".
Stai già pensando al ritorno in campo della grande Toga?
"Intanto mi godo questi momenti e cerco di adattarmi alla nuova vita da mamma, nei prossimi mesi vedremo".
Ti sei presa un anno sabbatico.... stai guardando il volley in tv? 
"Certo. Guardo sempre le partite e mi tengo aggiornata".
La Toga in campo era una belva...come sei da mamma?
"Cerco di fare il massimo e di imparare in fretta; i bambini addolciscono molto".
Cosa prevedi succederà quest'anno nei play off scudetto femminili?
"Credo che non ci saranno grosse sorprese....vedo favorite Bergamo e Pesaro".
Che effetto ti fa non giocarli? Una sensazione nuova per te....
"Beh vedere il volley da fuori e' una cosa totalmente diversa...".
Nella tua bacheca ci sono una Supercoppa Italiana, una Coppa Cev, una Coppa delle Coppe, manca lo scudetto…
"Sì, è vero, l’ho inseguito e sognato per tanti anni...è andata cosi'".
Quali sono le opposte degne di sostituire la magica Toga in questi play off?
"Ci sono tante ragazze forti. Una su tutte Tay Aguero. Il suo ritorno in Italia è stato importante per il nostro volley".
La tua più grande soddisfazione che hai provato nella pallavolo?
"Sicuramente la vittoria del Mondiale....e poi partecipare alle Olimpiadi".
La maggior delusione?
"Tutte le sconfitte bruciano...". 
Cosa ti faceva imbestialire in campo?
"Le decisioni arbitrali e quando volevo attaccare e non mi alzavano la palla".
Chi è la giocatrice alla quale sei legata da una vera amicizia?
"Sicuramente Leo Lo Bianco".
Cosa cambieresti di Elisa Togut?
"Qualche volta dovrei essere piu' menefreghista invece prendo tutto a cuore".
Tu sei abituata a dire sempre quello che pensi.... ritieni che questo alla fine premi o che comporti solo molti problemi?
"Spesso comporta problemi....c’è tanta ipocrisia".
Cosa consigli ad una giovane giocatrice che sogna di diventare una giocatrice del tuo livello?
"Consiglio di divertirsi sempre e di non mollare mai".
Sei d'accordo con quelli che dicono che anno dopo anno la pallavolo anche femminile sta diventando sempre più fisica e meno tecnica?
"No. Il livello mi sembra calato e non si vedono tantissime bordate, è un altro sport rispetto a quello maschile".
Ritorno al futuro: dimmi la squadra ideale sulla carta con la quale sogneresti di giocare...ovviamente per vincere!
"Una squadra nuova, un mix di giovani ed esperte che voglia scommettere per il prossimo anno...
devo pensare troppo per i nomi, meglio non farli…".

Il prossimo anno ti rivedremo in campo?
"Spero di sì".
Hai già qualche idea su dove giocherai?
"Asolutamente no".
Quindi le squadre sono avvisate, c'è una magica Togut sul mercato, pronta a combattere più tosta che mai...
"Yes".
Cosa ti auguri da questo 2010?
"Ho avuto il massimo e sono felicissima; la salute è la cosa piu' importante".

 
pallavolo maschile femminile, analisi schemi pallavolo, risultati partite campionato volley, coppe europee volley, statistiche volley, regole pallavolo, volley Italia