nazionale italiana volley, foto giocatori nazionale maschile pallavolo Italia, immagini giocatrici nazionale femminile volley, Italvolley, azzurri del volley, azzurre del volley


nazionale italiana pallavolo, Italvolley, azzurri, azzurre, immagini giocatrici nazionale femminile volley, foto giocatori nazionale maschile pallavolo, nazionale volley Italia
Home
Olimpiadi di Rio 2016
Il volley
Parliamo di volley
Campionato maschile
Campionato femminile
Attività internazionale
Coppe europee
Beach volley
Volley mercato
Volley Story e interviste
Eventi
Volley in Tv
Editoriali
Regolamento del volley
Libri
DallariVolley.com sostiene
Cerca
Mappa e guida

partite nazionale volley maschile femminile, olimpiadi volley, mondiali pallavolo, europei, world league volley, coppa mondo pallavolo




Guida al Volley 2019
PARLIAMO DI VOLLEY :  Attività internazionale



24.10.2018 - Ufficializzate le pool della Volleyball Nations League 2019

La Federazione Internazionale ha ufficializzato le pool della Volleyball Nations League 2019.  L’Italia ospiterà tre gironi in totale (2 femminili, 1 maschile). Si partirà, come di consueto, con la manifestazione femminile (21 maggio), quella maschile alzerà il sipario dieci giorni dopo (31 maggio). Come detto le vicecampionesse del mondo di Davide Mazzanti disputeranno due tornei in casa, il secondo e il quarto e proprio nel secondo (28-30 maggio) ci sarà la ripetizione della finale della rassegna iridata contro la Serbia. Un solo turno casalingo invece per gli azzurri di Gianlorenzo Blengini che disputeranno tra le mura amiche il torneo della quarta settimana in programma dal 21 al 23 giugno. [segue...]
24.10.2018 - Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella lunedì riceverà la Nazionale Femminile

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella riceverà in udienza la nazionale femminile, dopo la conquista della medaglia d’argento ai Mondiali. L’incontrò avrà luogo al Palazzo del Quirinale lunedì 29 ottobre, alle ore 12. A guidare la delegazione azzurra ci saranno il Presidente del CONI Giovanni Malagò e il Presidente Federale Pietro Bruno Cattaneo.
23.10.2018 - Nel posticipo della 2a giornata di Superlega Vibo Valentia vince a Siena al tie break

2ª Giornata (23/10/2018) - Regular Season Superlega maschile Credem Banca
Emma Villas Siena - Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 2-3 (32-30, 23-25, 30-32, 25-18, 13-15)

Emma Villas Siena: Marouflakrani 2, Ishikawa 13, Gladyr 15, Hernandez Ramos 27, Maruotti 17, Mattei 12, Cortesia 0, Giraudo 0, Giovi (L), Spadavecchia 0, Vedovotto 0. N.E. Johansen, Fedrizzi. All. Cichello.
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia: Zhukouski 4, Skrimov 18, Mengozzi 7, Al Hachdadi 25, Strohbach 12, Vitelli 4, Cappio (L), Barreto Silva 10, Marra (L), Marsili 0, Presta 3. N.E. Focosi, Domagala. All. Valentini.
ARBITRI: Puecher, Piana. NOTE - durata set: 42', 27', 40', 25', 20'; tot: 154'. [segue...]
21.10.2018 - Le Azzurre sono la sorpresa - di Luciano Pedullà

Le azzurre Malinov, Egonu, Sylla e De Gennaro vincitrici dei premi individuali
Caduta l’ultima palla rimane la Serbia Campione del Mondo ma soprattutto la magnifica realtà della Nazionale Italiana. Non tanto e non solo per il risultato finale, giustamente celebrato da televisioni e giornali, quanto per le grandi novità portate dall’allenatore Davide Mazzanti, nel panorama tecnico e tattico della pallavolo internazionale. L’Italia ha espresso le migliori azioni: difficile non essere d’accordo. Tante sono state le caratteristiche che il tecnico Italiano ha inserito nel gioco della squadra. Le azzurra si sono espresse senza la pressione della ricezione precisa, sia perché sono riuscite a lavorare con palloni rapidi da tutte le posizioni del campo quindi difficilmente marcabili dal muro avversario anche quando non era la palleggiatrice ad alzarli, ma altrettanto con belle azioni di rigiocata, sfruttando il muro avversario con attacchi alti e presenza e spirito in difesa e copertura. Il lavoro di Mazzanti in tal senso è molto evidente, ed era già presente quando allenava a Conegliano, grazie all’inserimento in campo di attaccanti americane, abituate e propense a un gioco molto rapido di zona quattro, ma anche alla duttilità di un libero come Monica De Gennaro probabilmente una delle armi in più di questa nazionale, e alla fine giustamente premiata come la miglior libero. La giocatrice napoletana ha lavorato in difesa coprendo buona parte del campo e spesso prendendosi almeno tre metri di spazio dalla riga nei palloni in parallela, anche contro Boskovic; si è occupata con Lucia Bosetti di ricevere gran parte delle battute avversarie per alleggerire Sylla da questa operazione assumendosi anche la responsabilità degli errori diretti, ma, soprattutto, ha fatto progressi incredibili in queste ultime due stagioni nella alzata anche in palleggio, in salto dalla prima linea o addirittura con bagher spinto per le attaccanti di banda. [segue...]
21.10.2018 - Mondiali Femminili 2018: più di 6 milioni di telespettatori per l’argento delle azzurre

E’ ufficiale: il Paese è pazzo per le azzurre di Davide Mazzanti e i dati auditel lo confermano. La finale di ieri al termine della quale la Nazionale Femminile ha vinto la medaglia d’argento è stata vista da 6.313.000 spettatori con il 36,08 % di share e un picco sul finale di 8 milioni e il 43,1% di share; un risultato straordinario che conferma l’amore dell’Italia per Chirichella e le sue compagne che oggi rientreranno in Italia dopo la splendida rassegna iridata giocata in Giappone.
20.10.2018 - Mondiali Femminili 2018: terzo posto per la Cina

Nel Campionato Mondiale femminile 2018 la Cina si è aggiudicata il terzo posto, battendo nella finalina l'Olanda 3-0 (25-22, 25-19, 25-14). Quinto posto per gli Stati Uniti che ieri hanno superato il Giappone 3-1 (25-23, 25-16, 23-25, 25-23).
20.10.2018 - Mondiali Femminili 2018: Italia medaglia d’Argento, la Serbia vince 3-2 la finalissima. Bronzo alla Cina

Yokohama. Si è concluso con una medaglia d’Argento il cammino iridato della nazionale italiana femminile, battuta nella finale del Mondiale dalla Serbia 2-3 (25-21, 14-25, 25-23, 19-25, 12-15). Un risultato comunque fantastico, arrivato al termine di tre settimane indimenticabili per tutto il volley italiano. Le ragazze di Davide Mazzanti, infatti, a partire dalla fase di Sapporo, con in mezzo Osaka e Nagoya, sino a Yokohama, hanno entusiasmato appassionati e critica per il bel gioco e la grande determinazione messa in campo: il percorso di marcia nel Mondiale registra 11 vittorie e 2 sole sconfitte. Nell’ultimo atto purtroppo Chirichella e compagne non ce l’hanno fatta a prendersi la rivincita sulle campionesse europee della Serbia, unica squadra a sconfiggere le azzurre nel torneo: prima a Nagoya e oggi a Yokohama.    
Italia-Serbia 2-3 (25-21, 14-25, 25-23, 19-25, 12-15)
ITALIA: Malinov 2, Danesi 9, Sylla 10, Egonu 33, Chirichella 3, Bosetti 14, De Gennaro (L), Cambi, Pietrini. N.e. Parrocchiale, Lubian, Fahr, Ortolani, Nwakalor (L). All. Mazzanti.    
SERBIA: Rasic 10, Boškovic 26, Busa 6, Veljkovic 10, Mihajlovic 19, Ognjenovic 8, Popovic (L), Stevanovic. N.e. Zivkovic, Malesevic, Pusic, Bjelica, Aleksic. All. Terzic.
Arbitri: Mokry (Svk) e Rolf (Usa).          [segue...]
19.10.2018 - Mondiali Femminili 2018: una fantastica Italia batte la Cina al tie break e vola in finale per la medaglia d'oro contro la Serbia

Yokohama. Una grandissima Italia ha battuto la Cina 3-2 (25-18, 21-25, 25-16, 29-31, 17-15) nella semifinale del Campionato del Mondo 2018 e si è guadagnata l’accesso alla gara che domani (ore 12.40 diretta su Raidue) assegnerà la medaglia d’Oro. Nella finale iridata le ragazze di Davide Mazzanti affronteranno le campionesse europee della Serbia, oggi vincitrici 3-1 sull’Olanda.       
Per la nazionale tricolore quella di domani rappresenterà la seconda finale iridata della propria storia, la prima risale al 2002 quando le azzurre guidate da Bonitta salirono sul tetto del mondo. 
ITALIA-CINA 3-2 (25-18, 21-25, 25-16, 29-31, 17-15)
ITALIA: Malinov 1, Danesi 12, Bosetti 9, Egonu 45, Chirichella 8, Sylla 23, De Gennaro (L), Cambi, Parrocchiale. N.e. Pietrini, Nwakalor (L), Fahr, Lubian, Ortolani. All Mazzanti.
CINA: Yan 17, Zhu 26, Gong 8, Yuan 16, Zhang 1, Ding 1, Wang (L), Li 8, Hu 2. Zeng, Yao. N.e. Yang, Liu, Lin. All. Lang Ping.
Arbitri: Gradinski (Ser) e Rodriguez (Spa). [segue...]
19.10.2018 - Azzurro è per sempre - di Camilla Iulli

Sono Camilla Iulli, la vecchia capitana di una vecchia Nazionele degli Anni 70. Ci siamo trovate a Firenze il 22 settembre 2018 per il terzo incontro tra azzurre di ieri dopo quelli del 1997 e del 2008. Da tempo, grazie a whatsapp e alle nuove tecnologie, ci sentiamo giornalmente e siamo unite e vicine come allora, anzi forse ancora di più. Stiamo seguendo con apprensione e partecipazione le vicende della nostra straordinaria nazionale ai Mondiali in Giappone e facciamo commenti in tempo reale, emozionandoci e applaudendo meraviglie che vediamo in tv. A nome mio e delle mie care ex compagne, voglio fare i complimenti alla squadra e ai tecnici oltre che allo staff per lo strepitoso torneo che stanno vivendo da protagoniste assolute. L'augurio per queste giovani e bravissime ragazze è quello di potersi ritrovare tra 40 anni, come abbiamo fatto noi, ricordando i momenti più belli sia di gioco che quelli divertenti extra sportivi.
Chiudo con il nostro vecchio motto: AZZURRO E' PER SEMPRE! [segue...]
18.10.2018 - Mondiali Femminili 2018: venerdì Italia-Cina, in palio c’è l’accesso alla finale

Yokohama. È finito il tempo dell’attesa per la nazionale italiana femminile che domani alle ore 9.10 (diretta su RaiDue) scenderà in campo alla Yokohama Arena contro la Cina per la semifinale del Campionato Mondiale 2018. Dopo lo splendido cammino compiuto nell’arco delle ultime settimane (10 successi e 1 sola sconfitta), le ragazze di Davide Mazzanti sono chiamate a disputare un’altra grande gara per superare le campionesse olimpiche cinesi. Negli ultimi anni infatti la formazione asiatica, numero uno indiscussa del ranking internazionale, ha ottenuto una serie impressionante di risultati, tra i quali spiccano: argento al Mondiale 2014, vittoria della World Cup 2015, oro ai Giochi olimpici di Rio 2016 e primo posto alla Grand Champions Cup 2017.   [segue...]
 
partite nazionale pallavolo italiana, olimpiadi pallavolo, formazioni mondiali, europei volley, coppa mondo volley, world league pallavolo, formazioni pallavolo Italia