champions league volley maschile femminile, coppa dei campioni pallavolo, top team cup volley, coppa delle coppe pallavolo, coppa confederale volley, foto, immagini


volley champions league, squadre top teams cup volley, partite coppa campioni pallavolo, risultati coppa coppe pallavolo, commenti coppa confederale volley, news
Home
Olimpiadi di Rio 2016
Il volley
Parliamo di volley
Campionato maschile
Campionato femminile
Attivitą internazionale
Coppe europee
Beach volley
Volley mercato
Volley Story e interviste
Eventi
Volley in Tv
Editoriali
Regolamento del volley
Libri
DallariVolley.com sostiene
Cerca
Mappa e guida

coppe europee volley, regole, regolamento, formazioni, squadre champions league pallavolo, analisi partite top teams cup volley




Guida al Volley 2019
PARLIAMO DI VOLLEY :  Coppe europee



01.02.2019 - Coppe europee maschili: risultati e classifiche
Speciale Coppe Europee
Champions League: crolla Modena in Polonia, successi per Civitanova e Perugia.
CEV Cup: Trento vince in Svizzera il primo match dei Quarti
Challenge Cup: gioia di Monza nell’andata dei Quarti

 2019 Champions League
Quarta vittoria consecutiva in Champions League per la Sir Colussi Sicoma Perugia che batte con un perentorio 3-0 i francesi del Tours VB, tenendo così ben salda la vetta della Pool E, relegando i francesi in penultima posizione, e compiendo un bel passo in avanti verso la qualificazione ai Quarti di Finale della competizione. Davanti ai 3000 del Pala Barton è Lanza a brillare particolarmente, chiudendo il match con 14 punti, 3 ace ed il 60% in attacco. I ragazzi di Bernardi saranno impegnati in Russia, mercoledì 13 febbraio alle ore 17.00 italiane, nel confronto più insidioso del girone, quello con la Dinamo Moscow che, vittoriosa contro Izmir, insegue gli umbri a –3.
Nella Pool B la Cucine Lube Civitanova rispetta il pronostico all’Eurosuole Forum, siglando il quarto 3-0 consecutivo, stavolta ai cechi del Karlovarsko contro i quali ha fatto valere tutto il suo maggiore spessore tecnico, gestendo sempre la gara senza lasciare spazi e con un Balaso stellare in difesa e ricezione. La Lube conquista così matematicamente il primo posto nel girone con due turni di anticipo, garantendosi la qualificazione ai Quarti di Finale: a 2 vittorie e 6 punti sopra le due inseguitrici Modena e Zaksa la Lube diventa irraggiungibile grazie al quoziente set (attualmente ha 12 set vinti e 0 persi) anche in caso di doppia sconfitta per 0-3 nelle prossime due gare. Il prossimo appuntamento è al PalaPanini di Modena nel derby italiano in programma mercoledì 13 febbraio alle 20.30. Derby che sa di finale per l’Azimut Leo Shoes Modena che nel match di ieri sera ha perso 3-1 in Polonia contro lo Zaksa Kedzierzyn-Kozle, complicando la propria posizione in vista della qualificazione. I ragazzi di Velasco, dopo aver conquistato agevolmente il primo set sono andati via via spegnendosi nel corso della gara, fino a subire la risalita degli avversari, privi di Deroo e da metà secondo set anche di Bieniek. Costretti a rincorrere, i gialli sono infine crollati sul finire del terzo e quarto parziale. Ora non sono più concessi passi falsi per Zaytsev e compagni, al momento dietro agli uomini di Gardini in classifica per peggior quoziente punti e che, sulla carta, avranno vita facile nel prossimo appuntamento contro il fanalino di coda Cez Karlovarsko.

I risultati
Champions League – 1a giornata Ritorno 4th Round
POOL A
Zenit Kazan (RUS) – Knack Roeselare (BEL) 3-1 (20-25, 25-18, 25-18, 25-20)
Halkbank Ankara (TUR) – United Volleys Frankfurt (GER) 3-1 (25-12, 23-25, 25-22, 25-21)

Classifica:
Zenit Kazan (RUS) 12, Halkbank Ankara (TUR) 5, United Volleys Frankfurt (GER) 4, Knack Roeselare (BEL) 3

POOL B
Cucine Lube Civitanova (ITA) – Cez Karlovarsko (CZE) 3-0 (25-16, 25-18, 25-14)
Zaksa Kedzierzyn-Kozle (POL) – Azimut Leo Shoes Modena (ITA) 3-1 (22-25, 26-24, 25-21, 25-22)

Classifica:
Cucine Lube Civitanova (ITA) 12, Zaksa Kedzierzyn-Kozle (POL) 6, Azimut Leo Shoes Modena (ITA) 6, Cez Karlovarsko (CZE) 0

POOL C
Zenit Saint Petersburg (RUS) – Ach Volley Lubiana (SLO) 3-0 (25-19, 25-22, 25-19)
Vfb Friedrichshafen (GER) – Chaumont VB 52 HM (FRA) 2-3 (19-25, 19-25, 25-22, 25-19, 14-16)

Classifica:
Zenit Saint Petersburg (RUS) 10, Chaumont VB 52 HM (FRA) 9, Vfb Friedrichshafen (GER) 4, Ach Volley Lubiana (SLO) 1

POOL D
Pge Skra Belchatow (POL) – Greenyard Maaseik (BEL) 2-3 (16-25, 29-27, 25-16, 21-25, 12-15)
Berlin Recycling Volleys (GER) – Trefl Gdansk (POL) 0-3 (20-25, 21-25, 36-38)

Classifica:
Trefl Gdansk (POL) 9, Pge Skra Belchatow (POL) 7, Greenyard Maaseik (BEL) 5, Berlin Recycling Volleys (GER) 3

POOL E
Sir Colussi Sicoma Perugia (ITA) – Tours VB (FRA) 3-0 (25-20, 25-20, 25-19)
Arkas Izmir (TUR) – Dinamo Moscow (RUS) 0-3 (22-25, 16-25, 18-25)

Classifica:
Sir Colussi Sicoma Perugia (ITA) 12, Dinamo Moscow (RUS) 9, Tours VB (FRA) 3, Arkas Izmir (TUR) 0

Prossimo turno
2019 CEV Champions League – 2a giornata Ritorno 4th Round
POOL E
Mercoledì 13 febbraio 2019, ore 17.00 (italiane)
Dinamo Moscow (RUS) – Sir Colussi Sicoma Perugia (ITA)
(Krticka-Adler)
POOL B
Mercoledì 13 febbraio 2019, ore 20.30
Azimut Leo Shoes Modena (ITA) – Cucine Lube Civitanova (ITA)
(Odriguez Jativa-Pashkevich)

2019 CEV Champions League – 3a giornata Ritorno 4th Round
POOL B
Mercoledì 27 febbraio 2019, ore 18.00
Cez Karlovarsko (CZE) – Azimut Leo Shoes Modena (ITA)
(Miklosic-Bernström)
Mercoledì 27 febbraio 2019, ore 20.30
Cucine Lube Civitanova (ITA) – Zaksa Kedzierzyn-Kozle (POL)
(Grieder-Bakunovich)
POOL E
Mercoledì 27 febbraio 2019, ore 20.30
Sir Colussi Sicoma Perugia (ITA) – Arkas Izmir (TUR)
(Schimpl-Kovar)

2019 CEV Cup
Per la seconda volta in questa stagione, la Svizzera si conferma terra di conquista per la Trentino Itas. Dopo Losanna nei Sedicesimi, i Campioni del Mondo hanno sbancato anche il campo del Lindaren Amriswil, leader del Campionato elvetico, risolvendo in tre set la gara d’andata dei Quarti di Finale. Con un servizio ancora una volta efficace (11 ace a fronte di tredici errori) ed un attacco di palla alta che Giannelli ha gestito al meglio (Russell 82%, Van Garderen 64%, Vettori 47%), i gialloblù non hanno incontrato particolari problemi ad imporsi anche quando Amriswil, in avvio del terzo set, ha provato a fare la voce grossa (0-6 iniziale). Il netto risultato permette ai gialloblù di mettere un piede in Semifinale: per la qualificazione basterà vincere due set nel match di ritorno programmato il 13 febbraio alle 20.30 alla BLM Group Arena.

Risultato Andata Quarti di Finale
Lindaren Volley Amriswil – Trentino Itas 0-3 (21-25, 19-25, 20-25)

Prossimo turno
2019 CEV Cup – Ritorno Quarti di Finale
Mercoledì 13 febbraio 2019, 20.30
Trentino Itas (ITA) – Lindaren Volley Amriswil (SUI)
(Kaiser-Varbanov)

2019 Challenge Cup
Il Vero Volley Monza fa suo il primo dei due confronti con gli sloveni del Calcit Kamnik: sotto 1-0 dopo il primo parziale, ma bravi a regolare in rimonta 3-1 le ambizioni della formazione di Hribar, che ha dato una buona prova con l’ispirato Stembergar Zupan in attacco e Stalekar dal centro ad intimidire la partenza dei lombardi. Dopo un primo set in cui fatica a trovare continuità al servizio, Monza a partire dal secondo ritrova il suo carattere. Con una bella reazione, Beretta e compagni hanno inevitabilmente cambiato il trend della gara appoggiandosi ad un grande muro di squadra (19 finali). La quinta vittoria nella competizione continentale agevola, almeno sulla carta, il confronto di ritorno in programma in Slovenia mercoledì 13 febbraio alle 20.00: i ragazzi di Soli dovranno conquistare due set per staccare il pass per le Semifinali.

Risultato Andata Quarti di Finale
Vero Volley Monza – Calcit Volley Kamnik 3-1 (23-25, 25-17, 25-20, 25-18)

Prossimo turno
2019 Challenge Cup – Ritorno Quarti di Finale
Mercoledì 13 febbraio 2019, 20.00
Calcit Volley Kamnik (SLO) – Vero Volley Monza (ITA)
(Penkov-Dragomir)

 
coppe europee volley maschile femminile, regole, albo d'oro coppa campioni volley, formazioni, foto, immagini champions league pallavolo, giocatori, giocatrici coppe volley