volley news, campionato italiano pallavolo serie A, foto giocatori volley maschile, immagini giocatrici pallavolo femminile, volley mercato, regole pallavolo


volley news, campionato italiano pallavolo a1 a2, beach volley, foto volley, immagini, giocatori pallavolo, giocatrici, volley mercato, nazionale italiana pallavolo, squadre volley
Home
Profilo
Olimpiadi di Londra 2012
Il volley
Parliamo di volley
Campionato maschile
Campionato femminile
Attivitą internazionale
Coppe europee
Beach volley
Volley mercato
Volley Story e interviste
Eventi
Volley Maschile
Volley Femminile
Archivio Eventi
Work shop 2014
Volley in Tv
Editoriali
Medicina e Sport
Angolo della Tecnica
Preparazione fisica
Regolamento del volley
Libri
DallariVolley.com sostiene
Cerca
Mappa e guida

novità volley, nazionale italiana volley, tornei beach volley, risultati pallavolo, analisi schemi volley, volley Italia, pallavolo italiana


Guida al Volley 2010
EVENTI :  Archivio Eventi - Beach Volley femminile


Campionato Italiano di Lega

La Sicilconad Rio Bum Bum Aragona al centro del podio
BEACH VOLLEY 4 x 4 FEMMINILE

La Sicilconad Rio Bum Bum Aragona concede il bis nella Naxos Cup 2010 e dopo la Supercoppa Italiana fa suo anche il 17° Campionato Italiano Sand Volley 4x4 Serie A Femminile cucendosi sul petto il terzo tricolore sulla sabbia della propria storia dopo quelli del 2006 e del 2007. Titolo meritato quello della formazione di coach Todorov che nelle due settimane di gioco a Giardini Naxos si è dimostrata squadra completa e affiatata, esprimendo sempre un altissimo livello di gioco. Anche nella finale di oggi le siciliane hanno messo in campo una grande prestazione superando in due set una mai doma Chateau d'Ax Tradeco Urbino (vincitrice nello scorso weekend della Coppa Italia) che ha provato a mettere in difficoltà Ivanova Stoyanova e compagne riuscendoci soprattutto nel primo parziale.
Nel secondo set però è emersa la forza di Aragona presa per mano da una straordinaria Milena Boteva (eletta MVP della Naxos Cup 2010), protagonista non solo in attacco, ma anche con strepitose difese che hanno entusiasmato il caldissimo pubblico presente sugli spalti di una scoppiettante Naxos Beach Arena.
Molto soddisfatto anche il Presidente della Lega Pallavolo Serie A Femminile Mauro Fabris che, dopo aver premiato la vincitrice Sicilconad Rio Bum Bum Aragona, ha dichiarato: "La Naxos Cup 2010 ha riscosso grande successo come dimostra la straordinaria cornice di pubblico presente oggi e nelle due settimane in questa splendida location. Gli ottimi risultati conseguiti dall’edizione 2010 del Sand Volley 4x4 che quest'anno presentava una nuova formula confermano ancora una volta la bontà della scelta della Lega Pallavolo Serie A Femminile di portare lo spettacolo del volley femminile di vertice nelle più belle spiagge italiane".
Prima della finalissima si erano disputate la finale per la medaglia di bronzo, che ha visto la Scavolini Pesaro superare 2-1 l'LGM Ristrutturazioni Sirio Perugia, e quella per il 5° - 6° posto con la Steel Cover Verona che ha sconfitto al tie break la Rebecchi Bakery Piacenza.

Naxos Cup 2010 – 17° Campionato Italiano Sand Volley 4x4 Serie A Femminile
I risultati delle finali
Finale 1° - 2° posto
Chateau d'Ax Tradeco Urbino - Sicilconad Rio Bum Bum Aragona 0-2 (13-15; 8-15)
Arbitri: Walter Stancati - Patrizia Pignataro
Finale 3° - 4° posto
Scavolini Pesaro - LGM Ristrutturazioni Sirio Perugia 2-1 (15-11; 10-15; 15-9)
Arbitri: Marco Zavater - Tiziana Solazzi
Finale 5° - 6° posto
Steel Cover Verona - Rebecchi Bakery Piacenza 2-1 (15-12; 9-15; 15-13)
Arbitri: Loredana Caspanello - Silvano Valeriani

MVP Naxos Cup 2010: Milena Boteva (Sicilconad Rio Bum Bum Aragona).

Naxos Cup 2010 – 17° Campionato Italiano Sand Volley 4x4 Serie A Femminile
Tutti i risultati
Fase preliminare
Martedì 27 luglio
Steel Cover Verona - Sicilconad Rio Bum Bum Aragona 0-2 (9-15; 7-15)
LGM Ristrutturazioni Sirio Perugia - Scavolini Pesaro 1-2 (10-15; 15-12; 8-15)
Rebecchi Bakery Piacenza - Chateau d'Ax Tradeco Urbino 1-2 (11-15; 15-13; 13-15)
Sicilconad Rio Bum Bum Aragona - LGM Ristrutturazioni Sirio Perugia 2-0 (15-8; 15-9)
Scavolini Pesaro - Rebecchi Bakery Piacenza 2-0 (16-14; 15-12)
Chateau d'Ax Tradeco Urbino - Steel Cover Verona 1-2 (15-4; 8-15; 9-15)
Mercoledì 28 luglio
LGM Ristrutturazioni Sirio Perugia - Steel Cover Verona 1-2 (15-12; 14-16; 7-15)
*Rebecchi Bakery Piacenza - Sicilconad Rio Bum Bum Aragona 2-0 (15-0; 15-0)
*risultato omologato dalla Commissione Esecutiva in campo
Scavolini Pesaro - Chateau d'Ax Tradeco Urbino 0-2 (15-17; 12-15)
Steel Cover Verona - Rebecchi Bakery Piacenza
Sicilconad Rio Bum Bum Aragona - Scavolini Pesaro 2-0 (15-12; 15-4)
Chateau d'Ax Tradeco Urbino - LGM Ristrutturazioni Sirio Perugia 2-0 (15-7; 15-11)
Rebecchi Bakery Piacenza - LGM Ristrutturazioni Sirio Perugia 0-2 (14-16; 12-15)
Scavolini Pesaro - Steel Cover Verona 1-2 (13-15; 15-11; 14-16)
Sicilconad Rio Bum Bum Aragona - Chateau d'Ax Tradeco Urbino 2-0 (15-5; 15-7)
Giovedì 29 luglio
Sicilconad Rio Bum Bum Aragona - Steel Cover Verona 2-0 (15-9; 15-11)
Scavolini Pesaro - LGM Ristrutturazioni Sirio Perugia 2-1 (13-15; 15-10; 15-9)
Chateau d'Ax Tradeco Urbino - Rebecchi Bakery Piacenza 2-0 (15-8; 15-12)
LGM Ristrutturazioni Sirio Perugia - Sicilconad Rio Bum Bum Aragona 0-2 (17-19; 7-15)
Rebecchi Bakery Piacenza - Scavolini Pesaro 0-2 (12-15; 7-15)
Steel Cover Verona - Chateau d'Ax Tradeco Urbino 0-2 (14-16; 11-15)
Venerdì 30 luglio
Steel Cover Verona - LGM Ristrutturazioni Sirio Perugia 1-2 (14-16; 15-9; 13-15)
Sicilconad Rio Bum Bum Aragona - Rebecchi Bakery Piacenza 2-0 (15-6; 15-7)
Chateau d'Ax Tradeco - Scavolini Pesaro 2-1 (9-15; 15-10; 15-11)
Rebecchi Bakery Piacenza - Steel Cover Verona 0-2 (10-15; 11-15)
Scavolini Pesaro - Sicilconad Rio Bum Bum Aragona 0-2 (10-15; 8-15)
LGM Ristrutturazioni Sirio Perugia - Chateau d'Ax Tradeco Urbino 0-2 (7-15; 14-16)
LGM Ristrutturazioni Sirio Perugia - Rebecchi Bakery Piacenza 2-0 (15-13; 15-13)
Steel Cover Verona - Scavolini Pesaro 0-2 (10-15; 14-16)
Chateau d'Ax Tradeco Urbino - Sicilconad Rio Bum Bum Aragona *2-0 (15-13; 15-0)
*partita sospesa per pioggia, risultato finale decretato dal sorteggio
Sabato 31 luglio
Girone d'accesso alle semifinali
Steel Cover Verona - Rebecchi Bakery Piacenza 2-0 (15-13; 15-9)
LGM Ristrutturazioni Sirio Perugia - Rebecchi Bakery Piacenza 2-1 (14-16; 15-10; 15-9)
LGM Ristrutturazioni Sirio Perugia - Steel Cover Verona 2-1 (17-15; 8-15; 15-11)
Semifinali
Chateau d'Ax Tradeco Urbino - Scavolini Pesaro 2-1 (15-11; 13-15; 15-5)
Sicilconad Rio Bum Bum Aragona - LGM Ristrutturazioni Sirio Perugia 2-0 (15-7; 15-7)
 
pallavolo maschile femminile, analisi schemi pallavolo, risultati partite campionato volley, coppe europee volley, statistiche volley, regole pallavolo, volley Italia