volley news, campionato italiano pallavolo serie A, foto giocatori volley maschile, immagini giocatrici pallavolo femminile, volley mercato, regole pallavolo


volley news, campionato italiano pallavolo a1 a2, beach volley, foto volley, immagini, giocatori pallavolo, giocatrici, volley mercato, nazionale italiana pallavolo, squadre volley

Home
Olimpiadi di Rio 2016
Il volley
Parliamo di volley
Campionato maschile
Campionato femminile
Attività internazionale
Coppe europee
Beach volley
Volley mercato
Volley Story e interviste
Eventi
Volley in Tv
Editoriali
Regolamento del volley
Libri
DallariVolley.com sostiene
Cerca
Mappa e guida
Facebook Youtube

novità volley, nazionale italiana volley, tornei beach volley, risultati pallavolo, analisi schemi volley, volley Italia, pallavolo italiana


Snai

Lega Volley
Yamamay
Unendo
Sir Safety
BPER Banca
CucineLube
Azimut
Addidas
Itely
Emma Villas
Pallavolo Supervolley
Centro Pavesi
Biosi
Callipo
Nord Meccanica
Centro Pavesi
Al cavallino bianco
Sportur Hotel

AGS Advanced Ground System

Custom
Grugnino
Cantina San Martino
Casa Modena
Deltadator
Personal Time

Kinder + Sport
<
Anderlini
Dona il tuo 5 x Mille alla speranza
Il Mio Golf
La Leggenda Azzurra
Guida al Volley 2016
Il magico Triplete
Una splendita doppietta
L'ultimo dei miei eroi
HOME




 Editoriale
19.11.2017 -  Voti alti e voti bassi nel campionato maschile e in quello femminile - di Lorenzo Dallari

Lorenzo Dallari con Lino Lardo, uno dei tanti amici che hanno voluto ricordare Pino Brumatti
In attesa del posticipo di giovedì sera Trento-Latina che chiuderà l'ottava giornata, diamo uno sguardo ai migliori e ai peggiori della Superlega. Senza dimenticare ovviamente il campionato femminile e quello di serie A2.
POLLICE SU. Chi se lo merita a pieno titolo è ovviamente Perugia, prima sempre più da sola nella classifica della Superlega: domenica ha espugnato d’autorità Vibo Valentia inanellando l’ottava vittoria in campionato (la decima se contiamo anche le due in Supercoppa), addirittura la settima per 3-0. Pollice su anche per l’mvp Atanasijevic, sempre più il terminale offensivo più importante degli umbri, nonchè per il pubblico calabrese, che ha finalmente gremito il Pala Valentia. Era ora. Voto alto di nuovo per Ravenna, ormai ben più che una semplice sorpresa: nell’anticipo di venerdì ha letteralmente annichilito Castellana Grotte confermandosi con merito indubbio al quarto posto dietro a Perugia, Modena e Civitanova. Pollice su per Padova, nota lieta di questo avvio di stagione essendo riuscita a rendere ben oltre l’immaginabile grazie in primis alla giovane coppia azzurra Nelli-Randazzo, decisivi ai fini del successo festeggiato a Piacenza. La Kioene adesso è addirittura quinta in solitaria: chi l’avrebbe sinceramente mai detto? Voto altissimo ancora una volta per Abdel-Aziz, sempre più leader della classifica dei migliori realizzatori con 205 punti (Clevenot è a quota 150 e Petkovic a 148): domenica ne ha messi a segno 30 a Modena, costringendo l’Azimut a soffrire cinque prima di domare Milano e perdendo il primo punto in casa dell’anno. Infine pollice su per Verona, che pare aver finalmente trovato il bandolo della matassa dopo un avvio complicato assai: l’ultima vittoria per 3-0 in quel di Frosinone contro Sora porta la firma indelebile del Toncek Stern, che non sta facendo assolutamente rimpiangere il convalescente Djuric.
POLLICE GIU’. Purtroppo se lo merita ancora la Biosì Indexa, solitario fanalino di coda senza successi all’attivo e con un sol punto in saccoccia. Adesso la società vuole tornare a giocare le partite casalinghe al Palaglobo di Sora impegnandosi fin da subito ad ampliare la capienza a 2.400 posti. Ci saranno i tempi tecnici perché ciò accada? Voto negativo anche per Monza, in primis per la classifica deficitaria che la vede desolatamente in terz’ultima posizione con 6 soli punti. Domenica però pur non arricchendo il proprio bottino ha dato significativi segni di ripresa esprimendosi su buoni livelli contro Civitanova davanti a 3.500 spettatori molto divertiti. E questa settimana pollice giù pure per Piacenza, che nel momento in cui stava azzardando di mordere le grandi, è scivolata in casa con Padova, senza dubbio alla sua portata.
OSMANY OSMANY. Discorso a parte lo merita Juantorena. Domenica vedendolo a Monza ho avuto conferma per l’ennesima volta di quanto forte sia questo giocatore e quanto determinante risulti nell’economia della sua squadra: alla Candy Arena ha dato spettacolo e ha regalato giocate incredibili, nonostante ad un certo punto Christennson si sia dimenticato di lui e la Lube abbia sofferto. Una raccomandazione per il ct Blengini: riportalo assolutamente in nazionale in vista del Mondiale del prossimo anno. Con lui in campo anche l’Italia è tutta un’altra squadra e ha bisogno di lui in maniera incredibile.
COPPA ITALIA A2. Archiviato il girone di andata, si conoscono i nomi delle squadre che daranno vita ai quarti di finale della Del Monte Coppa Italia maschile di A2: gli accoppiamenti vedono Spoleto affrontare Santa Croce, Tuscania (prima nel Girone Blu) giocare con Siena, Grottazzolina vedersela con Bergamo e Roma (prima nel Girone Bianco) incontrare Gioia del Colle. Gli incontri di andata sono in programma per mercoledì 29 e giovedì 30 novembre, quelli di ritorno nel week end 25-25 novembre. Si prospettano belle sfide nella marcia di avvicinamento alla consegna del trofeo, prevista in occasione della finale organizzata a Bari domenica 28 gennaio. Intanto si è interrotto il rapporto tra Bruno Bagnoli e Siena: il nuovo allenatore dell’Emma Villas è Juan Manuel Cichello.
CHI SORRIDE E CHI PIANGE. Sorride Conegliano, e a ragione: anche se deve tornare sul mercato per sostituire l’infortunata Easy è prima in classifica da sola con 18 punti dopo aver piegato senza troppi problemi Monza. Sorride anche Novara, che grazie al facile successo su Bergamo colto pur lasciando a riposo Egonu, Piccinini e Gibbermeyer ha agguantato Scandicci in seconda posizione: le toscane di Parisi, pur imbattute come del resto le piemontesi di Barbolini, sono infatti state costrette contropronostico al tie break dalla matricola mai doma Pesaro, che dopo un avvio stentato adesso sta esprimendo una buona pallavolo ed è sesta da sola in classifica. Sorrisi pure per Modena, che ha impiegato poco più di un’ora per domare Filottrano e dimenticare la scoppola subita ad opera di Novara, e soprattutto per Busto Arsizio, che ha riabbracciato Valentina Diouf e grazie all’ottima regia della Orro ha piegato 3-0 Legnano in uno dei tanti derby lombardi consolidando il quarto posto. Oltre alla Foppa, malinconicamente ultima in fondo al gruppo senza neppure un punto all’attivo, piangono anche Legnano, Filottrano e Casalmaggiore: le lombarde guidate da Andrea Pistola devono trovare la necessaria serenità dopo le vicissitudini societarie, le marchigiane sono al quinto stop di fila (e potranno tesserare la Pisani solo a gennaio) e le ex campionesse d’Italia hanno iniziato male la gestione-Lucchi scivolando 15-11 al tie break in quel di Firenze dopo essersi portate avanti 2-0. Marco Bracci ha ritrovato invece il sorriso dopo quattro scivoloni preoccupanti. Qualcosa si inizia a capire: per definire il vertice, da non perdere la supersfida di domenica tra Scandicci e Novara, due delle favorite per la conquista del prossimo scudetto. In serie A2 c’è un bel gruppetto sopra tutte le altre: Marignano dopo averla spuntata 17-15 a Trento ha raggiunto a quota 20 Cuneo, che ha perso 3-1 a Chieri, oggi quinta da sola con 18 punti. Sono invece 19 quelli di Soverato e di Mondovì, a suggellare un equilibrio che trova conferma dai fatti e non dalle parole. Queste squadre finora possono sorridere tutte. Mentre devono piangere Marsala e Caserta, ultime affiancate con soli 4 punti nel paniere.
SUPERPINO. Ho concluso il trittico friulano in cui è stato presentato il libro dedicato al grande Pino Brumatti, indimenticato campione di basket, un grande amico che ci ha lasciato anzitempo d’improvviso sei anni fa. Si intitola “L’ultimo dei miei eroi”, riprendendo il testo del telegramma che gli aveva inviato Cesare Rubini il giorno in cui aveva lasciato il Simmenthal Milano per andare a Torino. Una bella fatica editoriale che ho condiviso con Mario Zaninelli, ripercorrendo la carriera della guardia goriziana e riportando tante testimonianze di suoi compagni e avversari di una carriera lunghissima e bellissima. Sono stato a Trieste, a Gorizia e a Udine, dove ho incontrato tantissimi amici di Pino con il quale abbiamo ricordato la sua bellissima vita sottocanestro divertendoci con alcuni dei tanti aneddoti che l'hanno caratterizzata. E' stata davvero una bellissima esperienza, molto toccante e coinvolgente. Tutte le info per acquistare il libro potete trovare in questa home page digitando sulla copertina che trovate in basso a sinistra. Il ricavato delle vendite andrà alla Casa Luce e Sorriso di Casola di Montefiorino.
SOCIAL. Vista l'importanza che questo mondo riveste oggi nella comunicazione, siamo attivi anche sui social proponendovi news e interviste su youtube, Instagram e facebook, dove vi invito a mettere mi piace nella pagina dallarivolley se non lo avete ancora fatto. Grazie infinite.
SNAI SPORTNEWS. Come ormai è diventata una consuetudine, potete seguire i miei pronostici sulla Superlega e sul campionato femminile con le relative quote su snaisportnews. Ci vediamo anche lì!
Buona pallavolo a tutti!



 Parliamo di Volley
 Campionato maschile
22.11.2017 -  Superlega maschile: Civitanova supera 3 a 0 Ravenna, giovedì Trento Latina

Recupero 2a giornata di andata SuperLega maschile UnipolSai
Mercoledì 22 novembre 2017
Cucine Lube Civitanova – Bunge Ravenna  3-0 (25-14, 25-20, 26-24)
Cucine Lube Civitanova: Christenson 6, Juantorena 14, Cester 4, Sokolov 10, Sander 12, Candellaro 6, Grebennikov (L). N.e. Stankovic, Zhukouski, Kovar, Casadei, Milan, Marchisio. All. Giampaolo Medei.
Bunge Ravenna: Orduna 1, Marechal 1, Georgiev 4, Buchegger 14, Poglajen 5, Diamantini 3, Gutierrez 1, Raffaelli 4, Goi (L), Vitelli 8. N.e. Mazzone, Marchini, Pistolesi. All. Fabio Soli.
ARBITRI: Simone Santi e Andrea Puecher.

Posticipo 8a giornata di andata SuperLega maschile UnipolSai
Giovedì 23 novembre 2017, ore 20.30
Diatec Trentino - Taiwan Excellence Latina  Diretta RAI Sport + HD Diretta streaming su raiplay.it (Zanussi-Boris)
9a giornata di andata SuperLega maschile UnipolSai
Venerdì 24 novembre 2017, ore 20.30
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia - Azimut Modena  Diretta RAI Sport + HD Diretta streaming su raiplay.it (Vagni - Oranelli) [segue...]
 Campionato maschile
22.11.2017 -  Del Monte® Coppa Italia Finali maschili: il PalaFlorio di Bari sarà la sede delle Finali del 27 e 28 gennaio 2018

Sarà il PalaFlorio di Bari la sede delle Finali della Del Monte® Coppa Italia: per la prima volta protagonista, il capoluogo pugliese accoglierà, sabato 27 e domenica 28 gennaio 2018, gli appassionati che giungeranno da tutta Italia per assistere al grande spettacolo della Final Four di SuperLega, con le due Semifinali Cucine Lube Civitanova – Azimut Modena e Diatec Trentino - Sir Safety Conad Perugia al sabato e la Finalissima, preceduta dalla Finale della Del Monte® Coppa Italia Serie A2, programmata per domenica 28.
Del Monte® Coppa Italia SuperLega – Final Four
PalaFlorio - Bari
Sabato 27 gennaio 2018, ore 15.30 1a Semifinale
Cucine Lube Civitanova – Azimut Modena  Diretta RAI Sport + HD
Sabato 27 gennaio 2018, ore 18.00 2a Semifinale
Diatec Trentino - Sir Safety Conad Perugia  Diretta RAI Sport + HD [segue...]
 Campionato femminile
22.11.2017 -  A1 femminile, ben 4 tie break: Novara vince a Scandicci, è in vetta con Conegliano che contiene la rimonta di Busto. Bene Pesaro

SAMSUNG GALAXY VOLLEY CUP: I RISULTATI DELLA 7^ GIORNATA DI SERIE A1 FEMMINILE
Mercoledì 22 novembre 2017
Liu Jo Nordmeccanica Modena - SAB Volley Legnano 3-2 (25-18, 19-25, 26-28, 25-20, 15-10)
Pomì Casalmaggiore - Lardini Filottrano 3-0 (25-14, 25-15, 25-20)
Foppapedretti Bergamo - Il Bisonte Firenze 3-2 (23-25, 27-25, 27-25, 19-25, 15-13)
Savino Del Bene Scandicci - Igor Gorgonzola Novara 0-3 (18-25, 25-27, 21-25)
Unet E-Work Busto Arsizio - Imoco Volley Conegliano 2-3 (24-26, 17-25, 25-23, 26-24, 11-15)
Saugella Team Monza - myCicero Volley Pesaro 2-3 (23-25, 19-25, 25-22, 25-22, 12-15) [segue...]
 Campionato maschile
21.11.2017 -  Thomas Beretta: nonostante la sconfitta stiamo lavorando bene! - Lorenzo Dallari

 Campionato maschile
20.11.2017 -  A breve sarà disponibile la GUIDA AL VOLLEY 2018, acquistala subito!

La copertina del libro Guida al Volley 2018
La "Guida al Volley", a cura di Lorenzo Dallari, è l'almanacco del volley dove gli appassionati possono trovare davvero tutte le informazioni e le statistiche sulla pallavolo italiana ed internazionale, sulle Coppe Europee nonchè sul campionato italiano e sul World Tour di beach volley. La "Guida al Volley" propone le statistiche del campionato italiano di pallavolo maschile e femminile di serie A1 e di serie A2, i risultati partite giocate nella regular season e nei play off scudetto e promozione, classifiche, schede delle squadre, elenco arbitri, palmares degli allenatori, schede tecniche dei giocatori e delle giocatrici con punti realizzati, rendimento, efficacia in battuta, schiacciata, muro, ricezione, e tantissimi altri dati. Il tutto con tantissime fotografie.
Il 15 dicembre 2017 sarà disponibile la GUIDA AL VOLLEY 2018, acquistala subito!
Per ricevere direttamente a casa vostra la Guida al Volley 2018 o un arretrato della Guida al Volley dal 1992 al 2017 è sufficiente inviare un assegno bancario non trasferibile intestato a Complemento Oggetto S.r.l. al seguente indirizzo:
Complemento Oggetto S.r.l.
Via Rubiera, 9 - 42018 San Martino in Rio (Reggio Emilia)
Per info supplementari scrivere una mail a: lanfrancodallari@dallarivolley.com
Scrivendo a questo indirizzo mail è possibile ricevere le informazioni per pagare il libro tramite bonifico bancario.
Il prezzo è di soli 12,00 euro per la Guida al Volley 2018 (spese di spedizione incluse!), (euro 24,00 per le spedizioni in Europa ed euro 35,00 per le spedizioni negli Stati Uniti ed Americhe) e di 13 euro per ogni volume arretrato richiesto (+ 3,00 euro per le spese di spedizione in Italia, 12,00 euro per le spedizioni in Europa e 23,00 euro negli Stati Uniti ed Americhe). Se desiderate ricevere il libro la Guida al Volley 2018 con spedizione raccomandata il costo per le spedizioni in Italia è di Euro 15,00. [segue...]
 Campionato maschile
20.11.2017 -  L'EDITORIALE 20 novembre 2017 - Lorenzo Dallari

 Attività internazionale
19.11.2017 -  Giovanni Guidetti: è lui il migliore allenatore in Europa

Arriva la consacrazione ufficiale da parte della Cev (Confederazione Europea Pallavolo): Giovanni Guidetti, modenese, 45 anni compiuti lo scorso 20 settembre, è stato eletto “Womens Coach of The Year”. Il prestigioso riconoscimento è stato consegnato a Guidetti ieri al Ritz Calton Hotel di Mosca, a due passi dalla Piazza Rossa, nel corso dell’European Volleyball Gala. La manifestazione, creata nei primi Anni Novanta ha visto salire sul palco dei premiati tutti i più grandi giocatori e tecnici del continente. [segue...]
 Campionato maschile
19.11.2017 -  SuperLega maschile 8a giornata di andata: colpi esterni di Padova, Civitanova, Perugia e Verona

Risultati 8a giornata di andata SuperLega maschile UnipolSai:
Diatec Trentino-Taiwan Excellence Latina si gioca giovedì 23 novembre 2017 alle 20:30;
Azimut Modena-Revivre Milano 3-2 (25-19, 21-25, 25-21, 26-28, 15-11);
Wixo LPR Piacenza-Kioene Padova 1-3 (20-25, 24-26, 25-17, 20-25);
Gi Group Monza-Cucine Lube Civitanova 1-3 (20-25, 22-25, 25-20, 23-25);
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia-Sir Safety Conad Perugia 0-3 (13-25, 23-25, 23-25);
Bunge Ravenna-BCC Castellana Grotte 3-0 (25-19, 25-19, 25-23);
Biosì Indexa Sora-Calzedonia Verona 0-3 (20-25, 27-29, 23-25) [segue...]
 Campionato maschile
19.11.2017 -  Si completa il tabellone della Del Monte® Coppa Italia Serie A2 maschile, i risultati dell'ultima giornata di andata del Girone Blu

Risultati 11a giornata di andata Serie A2 maschili UnipolSai – GIRONE BLU:
Caloni Agnelli Bergamo-Pool Libertas Cantù 0-3 (19-25, 28-30, 23-25);
VBC Mondovì-Monini Spoleto 2-3 (21-25, 25-23, 25-23, 23-25, 12-15);
Sieco Service Ortona-Centrale del Latte McDonald's Brescia 3-2 (28-30, 25-13, 20-25, 25-16, 15-13);
Geosat Geovertical Lagonegro-Gioiella Micromilk Gioia del Colle 0-3 (18-25, 21-25, 22-25);
Club Italia Crai Roma-Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania 2-3 (25-21, 22-25, 15-25, 25-23, 13-15);
Pag Taviano-Mosca Bruno Bolzano 3-2 (25-22, 20-25, 27-25, 26-28, 15-11)
Quarti di Finale Del Monte Coppa Italia Serie A2 maschile
Mercoledì 29 novembre 2017 ore 20.30
Monini Spoleto – Kemas Lamipel Santa Croce  Diretta Lega Volley Channel
Maury’s Italiana’s Assicurazioni Tuscania– Emma Villas Siena  Diretta Lega Volley Channel
Videx Grottazzolina – Caloni Agnelli Bergamo  Diretta Lega Volley Channel
Giovedì 30 novembre 2017 ore 20.30
Ceramica Scarabeo GCF Roma – Gioiella Micromilk Gioia del Colle  Diretta Lega Volley Channel [segue...]
 Campionato femminile
19.11.2017 -  A2 femminile: Chieri stende Cuneo, la classifica in vetta si accorcia. Mondovì passa a Perugia ed è terzo, salgono Barricalla e Savallese

SAMSUNG GALAXY VOLLEY CUP A2 FEMMINILE: I RISULTATI DELLA 9^ GIORNATA
Sabato 18 novembre 2017
Club Italia Crai - Volley Soverato  1-3 (30-28, 14-25, 20-25, 22-25)
Delta Informatica Trentino - Battistelli S.G. Marignano  2-3 (25-20, 25-21, 22-25, 13-25, 15-17)
Domenica 19 novembre 2017
Fenera Chieri - UBI Banca S.Bernardo Cuneo 3-1 (25-21 25-19 21-25 25-16)
Golem Olbia - Savallese Millenium Brescia 1-3 (20-25 18-25 25-21 18-25)
Goldel Tulip Volalto Caserta - Barricalla Collegno 1-3 (28-26 22-25 27-29 19-25)
Zambelli Orvieto - P2P Givova Baronissi 3-0 (25-13 25-14 33-31)
Sorelle Ramonda Ipag Montecchio - Sigel Marsala 3-0 (25-22 26-24 25-23)
Bartoccini Gioiellerie Perugia - LPM Bam Mondovì 0-3 (21-25 19-25 21-25)
Riposa: Conad Olimpia Teodora Ravenna [segue...]

 Volley Story e interviste
17.11.2017 -  Papi e Zlatanov show - Lorenzo Dallari


14.11.2017 -  L'editoriale 13 novembre 2017 - Lorenzo Dallari


13.11.2017 -  Irina Kirillova entra nella Hall of Fame - Lorenzo Dallari


09.11.2017 -  Iacopo Botto nel museo del volley! - Lorenzo Dallari


07.11.2017 -  L'editoriale 6 novembre 2017 - Lorenzo Dallari


 Ultimi articoli
 22.11.2017 -  Superlega maschile: Civitanova supera 3 a 0 Ravenna, giovedì Trento Latina
 22.11.2017 -  Del Monte® Coppa Italia Finali maschili: il PalaFlorio di Bari sarà la sede delle Finali del 27 e 28 gennaio 2018
 22.11.2017 -  A1 femminile, ben 4 tie break: Novara vince a Scandicci, è in vetta con Conegliano che contiene la rimonta di Busto. Bene Pesaro
 21.11.2017 -  Thomas Beretta: nonostante la sconfitta stiamo lavorando bene!
Lorenzo Dallari
 20.11.2017 -  A breve sarà disponibile la GUIDA AL VOLLEY 2018, acquistala subito!
 20.11.2017 -  L'EDITORIALE 20 novembre 2017
Lorenzo Dallari
 19.11.2017 -  Giovanni Guidetti: è lui il migliore allenatore in Europa
 19.11.2017 -  SuperLega maschile 8a giornata di andata: colpi esterni di Padova, Civitanova, Perugia e Verona
 19.11.2017 -  Si completa il tabellone della Del Monte® Coppa Italia Serie A2 maschile, i risultati dell'ultima giornata di andata del Girone Blu
 19.11.2017 -  A2 femminile: Chieri stende Cuneo, la classifica in vetta si accorcia. Mondovì passa a Perugia ed è terzo, salgono Barricalla e Savallese
Archivio articoli »

 Volley Mercato
 21.11.2017 -  Andrea Masini non è più l’allenatore di Massa, al suo posto Nello Mosca
 21.11.2017 -  Angel Perez a Milano
 21.11.2017 -  Chono Penchev a Modena
 20.11.2017 -  Juan Manuel Cichello è il nuovo allenatore di Siena
 20.11.2017 -  Pietro Di Meo non è più un giocatore di Ortona
 19.11.2017 -  Bruno Bagnoli non è più l'allenatore di Siena
 14.11.2017 -  Cristiano Lucchi è il nuovo allenatore di Casalmaggiore
 05.11.2017 -  Dragan Nesic non è più l'allenatore della Volalto Caserta
 13.10.2017 -  Lazar Koprivica a Padova
 18.09.2017 -  Jordan Corteggiani a Latina
 05.08.2017 -  Miguel David Gutierrez Suarez a Ravenna
 04.08.2017 -  Jennifer Boldini a Bergamo
 31.07.2017 -  Aleks Grozdanov a Verona
 30.07.2017 -  Milos Culafic ad Alessano
 24.07.2017 -  Alessandro Franceschini a Roma
Archivio volley mercato »

 
pallavolo maschile femminile, analisi schemi pallavolo, risultati partite campionato volley, coppe europee volley, statistiche volley, regole pallavolo, volley Italia