volley news, campionato italiano pallavolo serie A, foto giocatori volley maschile, immagini giocatrici pallavolo femminile, volley mercato, regole pallavolo


volley news, campionato italiano pallavolo a1 a2, beach volley, foto volley, immagini, giocatori pallavolo, giocatrici, volley mercato, nazionale italiana pallavolo, squadre volley

Home
Olimpiadi di Rio 2016
Il volley
Parliamo di volley
Campionato maschile
Campionato femminile
Attività internazionale
Coppe europee
Beach volley
Volley mercato
Volley Story e interviste
Eventi
Volley in Tv
Editoriali
Regolamento del volley
Libri
DallariVolley.com sostiene
Cerca
Mappa e guida
Facebook Youtube

novità volley, nazionale italiana volley, tornei beach volley, risultati pallavolo, analisi schemi volley, volley Italia, pallavolo italiana


Snai

Lega Volley
Yamamay
Unendo
Sir Safety
BPER Banca
CucineLube
Azimut
Addidas
Itely
Emma Villas
Pallavolo Supervolley
Centro Pavesi
Biosi
Callipo
Nord Meccanica
Centro Pavesi
Al cavallino bianco
Sportur Hotel

AGS Advanced Ground System

Custom
Grugnino
Cantina San Martino
Casa Modena
Deltadator
Personal Time

Kinder + Sport
Anderlini
Dona il tuo 5 x Mille alla speranza
Il Mio Golf
La Leggenda Azzurra
Una splendida doppietta
Guida al Volley 2016
Il magico Triplete
L'ultimo dei miei eroi
HOME




 Editoriale
18.02.2018 -  Novara festeggia la Coppa Italia femminile bissando il trionfo in Supercoppa - di Lorenzo Dallari

Novara festeggia sul podio la conquista della Coppa Italia 2018 di serie A1 femminile
Due obiettivi e due vittorie: finora Novara ha fatto bottino pieno tra le donne regalando due delusioni a Conegliano.
SORRISI IN COPPA ITALIA. Dopo aver festeggiato la Supercoppa a inizio stagione, Novara ha centrato anche il secondo traguardo vincendo la Coppa Italia. Nella bella finale giocata davanti a 5.000 spettatori la formazione di Massimo Barbolini ha battuto di nuovo Conegliano esattamente come aveva fatto in occasione del primo trofeo dell’anno. Se però allora era finita 16-14 allo sprint del tie break, al Paladozza di Bologna l’Igor l’ha spuntata per 3-1 imponendosi sulle pantere, attuali leader indisturbate della classifica. Nonostante in campionato non sempre abbiamo dimostrato continuità di rendimento, nel momento di maggior rilievo le piemontesi hanno invece dimostrato maggior lucidità e determinazione rispetto alle proprie avversarie festeggiando la terza Coppa Italia della propria storia (dopo quella del 2004 firmata Asystel e quella del 2015 firmata Igor): determinante il contributo di Paola Egonu, premiata con merito mvp e miglior realizzatrice della finale con 25 punti. Sono stati invece 13 quelli dell’olandese Plak, mentre nelle file dell’Imoco ne hanno totalizzati 19 la Fabris e 16 la Hill. Non appare utopistico ipotizzare che queste due squadre si affronteranno per disputarsi lo scudetto. A festeggiare la Coppa Italia di serie A2 è stata invece la Battistelli Marignano, riuscita a imporsi 3-1 su Mondovì con 25 punti della Zanette, 15 della Saguatti e 13 della Markovic. Una bella soddisfazione per la squadra di Saja, che invece in classifica è seconda alle spalle proprio della Lpm di Delmati con due lunghezze di ritardo. Saranno loro a contendersi anche la promozione in serie A1 (insieme a Brescia, Chieri e Cuneo).
POLLICE SU, POLLICE GIU’. Decima giornata di ritorno in Superlega: ecco come è andata, con i consueti giudizi. Ancora una volta pollice su per Perugia, passata senza problemi per 3-0 in Puglia nella sfida testa-cosa con Castellana Grotte. Gli umbri di Bernardi hanno avuto 15 punti dal solito Atanasijevic e 12 da Zaytsev e vantano sempre 7 punti di vantaggio nei confronti di Civitanova Marche (pollice su), capace di imporre la sua legge con Verona (pollice giù perché non riesce mai a contrastare le grandi): è finita 3-0, con 21 punti del fortissimo Sokolov. Pollice su per Trento, andata a violare il Palapanini per 15-13 al tie break: una bella soddisfazione per l’ex Angelo Lorenzetti, bravo anche ad approfittare delle condizioni fisiche problematiche del sestetto di Rado Stoytchev (si è rivisto Argenta, autore di 13 punti, mentre Earvin Ngapeth ne ha totalizzati 2 solo nel tie break). La Diatec, trascinata dai 23 punti di Kovacevic e dai 21 di Lanza (pollice su perchè così ha risposto sul campo alle critiche di parte dei tifosi dolomitici), adesso è quarta da sola a quota 44, due in più rispetto alla Calzedonia. Pollice su anche per Milano, riuscita ad aggiudicarsi per 3-1 la sfida play off con Padova a Busto Arsizio: Andrea Giani ha dovuto rinunciare ancora al suo bomber Abdel Aziz ma ha confermato le sue qualità di gioco mettendo in luce uno strepitoso Klemen Cebulj (pollice su, miglior realizzatore del match con 29 punti). La Revivre adesso è sesta sa sola a quota 37, a conferma di una splendida stagione. Settima è Piacenza, tornata a sorridere regolando per 3-1 Sora, solitario fanalino di coda del gruppo (Dusan Petkovic ancora best scorer del campionato con 445 punti). Eccellenti ancora una volta Fei e Clevenot, rispettivamente 19 e 18 punti. Per entrambi pollice su. Pollice su per Monza, vincitrice per 3-1 a Latina (meritevole nuovamente del pollice giù): i brianzoli (Dzavoronok 24 punti, Finger e Plotnytskyi 17 a testa) hanno staccato di 3 lunghezze i pontini, cui non sono bastati i 19 punti di Starovic e adesso quart’ultimi da soli. Terz’ultima invece Vibo Valentia, superata in casa da Ravenna con un nettissimo 3-0: davvero una stagione tribolata per la Tonno Callipo (pollice giù), mentre i romagnoli (Paul Buchegger 19 punti) sono decisamente in ripresa e sono in zona play off. Mercoledì tutti in campo per il terz’ultimo turno della regular season: a tener banco sono Piacenza-Civitanova e soprattutto Modena-Perugia.
PINO FOREVER. Domenica 25 sarò al Palasport di Verona per presentare alle 17.00 il libro dedicato a Pino Brumatti dal titolo "L'ultimo dei miei eroi". Con me tanti amici della guardia goriziana che ha lasciato un segno indelebile tra quanti lo hanno conosciuto.
OSCAR DEL BASKET. Sempre in tema di basket, lunedì ho avuto il privilegio di presentare ancora una volta il Premio Reverberi, giunto alla 32a edizione. A Quattro Castella sulle colline reggiane si è ritrovato il meglio della pallacanestro italiana per celebrare i principali interpreti della passata stagione, da Walter De Raffaele a Luca Vitali, da Chiara Consolini a Salvatore Trainotti, da Massimiliano Filippini a Davide Denegri. Con premi speciali a Bogdan Tanjevic e Pietro Masciano e tante sorprese. Davvero una bellissima giornata di sport che ha regalato emozioni e tanti sorrisi.
INCONTRO LICEALE. Sempre lunedì ho moderato un bell'incontro con gli studenti del Liceo Allende di Milano dove è preside Alessandro Gullo, un carissimo amico con il quale ho condiviso momenti indimenticabili quando faceva il giornalista per il Corriere della Sera parlando, e bene, di pallavolo. Insieme a me per parlare di "Sport ed economia: l’organizzazione dello sport come prestazione lavorativa" due cari amici oggi ai vertici del mondo del calcio: Michele Uva, direttore generale della Federcalcio, e Alessandro Billy Costacurta, subcommissario della stessa Federazione. Molto molto interessante, con la fattiva partecipazione fattiva degli oltre 500 studenti presenti.
IMPIANTISTICA LOMBARDA, Sabato mattina importante convegno "Sport è futuro" che avrò il piacere di moderare insieme Mario Pagliara al Teatro Nuovo di Milano. Argomento di grande attualità è l'impiantistica sportiva in Lombardia, relatori i candidati alle elezioni politiche regionali. Sarà davvero molto interessante sentire la loro opinione in prospettiva, nel rispetto delle varie discipline sportive che necessitano di location adeguate per poter essere praticate.
RIUNIONE ARBITRALE. Lunedì 26 febbraio alle 20.30 avrò poi il piacere di parlare agli arbitri di volley del Comitato di Milano, Monza Brianza e Lecco presso la Sala Polivalente Kolbe in Viale Corsica 68 a Milano. Sarà una serata molto interessante, con un confronto che mi auguro fattivo e costruttivo con oltre 350 direttori di gara trattando come tema "Ma cosa ha visto? La percezione della figura dell'arbitro vista dall'esterno". Sono davvero molto curioso e motivato...
SOCIAL. Da tempo siamo attivi proponendovi news e interviste su youtube, Instagram e Facebook, dove vi invito a mettere mi piace nella pagina dallarivolley se non lo avete ancora fatto. Ci trovate news, curiosità, foto e interviste. Vi aspetto.
SNAI SPORTNEWS. Chiudo raccomandandovi di seguire i miei pronostici sulla Superlega e sul campionato femminile con le relative quote su snaisportnews. Ci vediamo anche lì!
Buona pallavolo a tutti!



 Parliamo di Volley
 Beach volley
21.02.2018 -  Beach World Tour Kish Island: bene le coppie italiane

A Kish Island (Iran) nel torneo 3 stelle del World Tour buone notizie arrivano dalle coppie italiane impegnate nel main draw. Abbiati-Andreatta, reduci nelle qualificazioni, hanno esordito nel tabellone principale superando gli iraniani Raoufi-Salemi 2-1 (18-21, 21-18, 15-11). La coppia tricolore nel prossimo match contro i lettoni Regza-Smits si giocherà il primo posto del girone. Buon inizio anche per gli azzurri Ranghieri-Caminati, vittoriosi 2-0 (21-17, 21-16) sugli svedesi Appelgren-Boman. Per aggiudicarsi il primo posto della pool Alex e Marco dovranno superare i francesi Thiercy Gauthier - Rat.
 Attività internazionale
21.02.2018 -  Campionati del Mondo Maschili 2018: aggiornamento sulla biglietteria

Che i Campionati del Mondo Maschili in programma dal 9 al 30 settembre fossero l’evento internazionale più atteso nel nostro Paese lo si sapeva, ma la vera e propria corsa al biglietto di questi giorni sta andando oltre ogni aspettativa.  Nonostante il successo delle ultime due rassegne iridate organizzate in Italia, nessuno avrebbe potuto immaginare che a circa duecento giorni dall’inizio della manifestazione sarebbero stati 15296 i tagliandi venduti (dato aggiornato a ieri, martedì 20 febbraio). Il dato che colpisce maggiormente riguarda la Fase Finale di Torino (Terza Fase, Semifinali e Finali) per la quale sono stati ben 8963 i ticket staccati. Molto positivi anche i numeri delle altre sedi: a Roma per la partita inaugurale sono 1685; a Firenze (prima fase) 3510, mentre a Milano (seconda fase) 1138. Numeri destinati a crescere nei prossimi giorni quando saranno aperte le vendite di Bari (prima fase) e Bologna (seconda fase). Sta riscuotendo inoltre molto successo la vendita del “Fan Ticket”: un biglietto speciale che ha una grafica accattivante dedicata all’evento e che può essere spedito a casa. Il tagliando, grazie al particolare materiale con cui è prodotto, diventerà un bel ricordo da aggiungere alla propria collezione.  [segue...]
 Coppe europee
21.02.2018 -  Champions League femminile: vince Conegliano, giovedì gioca Novara. In Cev Cup perde Casalmaggiore

CEV VOLLEYBALL CHAMPIONS LEAGUE FEMMINILE
Agel PROSTEJOV - Imoco Volley CONEGLIANO 0-3 (21-25, 21-25, 15-25)
Agel PROSTEJOV: Kossanyiova 18, Horka 7, Trnkova 5, Weiss, Herelova 5, Emonts Weihenmaier 6, Kovarova, Nova. Non entrate: Tomasekova, Weidenthalerova, Zatloukalova, Slavikova. All. Cada.
Imoco Volley CONEGLIANO: Lee 11, De Kruijf 7, Folie 6, Fabris 13, Wolosz 6, Hill 14, Fiori (L), Cella, Nicoletti 2, Bechis. Non entrate: Bricio Ramos, Melandri, Danesi, De Gennaro (L). All. Santarelli.
ARBITRI: Grieder, Kurtiss.
CEV VOLLEYBALL CHAMPIONS LEAGUE FEMMINILE: IL PROGRAMMA  DELLA 5^ GIORNATA
Pool B: Igor Gorgonzola Novara - Fenerbahce SK Istanbul (TUR)  giovedì 22 febbraio, ore 20.30
CEV CUP FEMMINILE:
Pomi' CASALMAGGIORE - SSC Palmberg SCHWERIN 0-3 (33-35, 20-25, 15-25)

Pomi' CASALMAGGIORE: Martinez 7, Balkenstein-Grothues 3, Guiggi 7, Drews 8, Lo Bianco 1, Stevanovic 10, Sirressi (L), Napodano (L), Starcevic 7, Rondon, Zago 4. Non entrate: Guerra, Zambelli. All. Lucchi.
SSC Palmberg SCHWERIN: Szakmary 15, Lippmann 22, Geerties 11, Hanke 6, Dumancic 8, Barfield 7, Carocci (L), Lohmann, Oluic. Non entrate: Bettendorf, Alanko, Schoelzel. All. Koslowski.
ARBITRI: Ivkovic, Folgar Fraga. [segue...]
 Campionato maschile
21.02.2018 -  I risultati dell'11a giornata di ritorno di Superlega maschile, vincono le prime della classe. Giovedì Sora-Castellana

Risultati 11a giornata di ritorno SuperLega maschile UnipolSai
Kioene Padova-Cucine Lube Civitanova 0-3 (18-25, 19-25, 22-25);
Bunge Ravenna-Azimut Modena 0-3 (18-25, 27-29, 19-25);
Gi Group Monza-Wixo LPR Piacenza 2-3 (25-21, 27-25, 21-25, 20-25, 8-15);
Diatec Trentino-Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 3-0 (25-16, 25-19, 25-21);
Sir Safety Conad Perugia-Taiwan Excellence Latina 3-1 (16-25, 25-16, 25-21, 25-10);
Calzedonia Verona-Revivre Milano 3-1 (25-17, 20-25, 25-21, 25-20)
Biosì Indexa Sora-BCC Castellana Grotte in campo domani 22/02/2018 ore 20:30 [segue...]
 Campionato femminile
21.02.2018 -  A2 femminile: nella 25^ giornata Mondovì e Chieri si arrendono al tie-break contro Club Italia e Orvieto

SAMSUNG GALAXY VOLLEY CUP A2 FEMMINILE: I RISULTATI DELLA 25^ GIORNATA
Martedì 20 febbraio 2018
Conad Olimpia Teodora Ravenna - Ubi Banca S.Bernardo Cuneo 0-3 (20-25 20-25 21-25)
Mercoledì 21 febbraio 2018
Sorelle Ramonda Ipag Montecchio - Volley Soverato 0-3 (17-25 17-25 20-25)
Sigel Marsala - Golem Olbia 2-3 (21-25 25-22 25-21 20-25 12-15)
Delta Informatica Trentino - Golden Tulip Volalto Caserta 3-0 (25-21 25-23 25-22)
Fenera Chieri - Zambelli Orvieto 2-3 (26-24 14-25 23-25 29-27 10-15)
Barricalla Collegno - P2P Givova Baronissi 3-1 (25-20 19-25 25-19 25-13)
Club Italia Crai - LPM Bam Mondovì 3-2 (14-25 25-15 27-29 25-23 15-10)
Giovedì 22 febbraio, ore 20.30
Bartoccini Gioiellerie Perugia - Battistelli S.G. Marignano  ARBITRI: Dell'Orso-Caretti
Riposa: Savallese Millenium Brescia [segue...]
 Campionato maschile
20.02.2018 -  Marco Aurelio Motta: tra i migliori allenatori del volley femminile nel mondo - Lorenzo Dallari

 Campionato maschile
19.02.2018 -  Ci vediamo agli Oscar del Basket 2018 - Lorenzo Dallari

 Attività internazionale
19.02.2018 -  La Volleyball Nations League fa tappa a Modena e Eboli

Saranno Eboli e Modena le prime sedi italiane della Volleyball Nations League, nuovo format che da quest’anno prenderà il posto di due storici appuntamenti quali World League e World Grand Prix. Ad aprire il torneo sarà la competizione femminile che si giocherà non più nei week end ma dal martedì al giovedì per cinque settimane consecutive. Le azzurre nella prima pool saranno impegnate negli Stati Uniti a Lincoln (15-17 maggio), poi faranno tappa a Suwon in Corea del Sud (22-24 maggio), Hong Kong (29-31 maggio) e Rotterdam (5-7 giugno). Nell’ultima pool le ragazze di Davide Mazzanti potranno contare sul calore del pubblico campano, dal 12-14 giugno infatti tutte le attenzioni si concentreranno a Eboli (SA), dove oltre all’Italia scenderanno in campo Brasile, Belgio e Thailandia.
Sul fronte maschile gli azzurri di Gianlorenzo Blengini esordiranno in Serbia a Kraljevo (25-27 maggio) e in seguito si sposteranno a: San Juan (1-3 giugno), Osaka (8-10 giugno) e Seoul (15-17 giugno). Nell’ultimo week end la nazionale tricolore farà tappa in una delle città italiana maggiormente legate al volley, ovvero Modena (22-24 giugno) dove saranno presenti anche Francia, Russia e Stati Uniti. A Lille dal 4 all’8 luglio si disputeranno le Finali che incoroneranno i primi vincitori della Volleyball Nations League. [segue...]
 Campionato maschile
18.02.2018 -  SuperLega maschile 10a giornata di ritorno: Trento espugna al tie break il PalaPanini sold out, Perugia e Civitanova allungano su Modena

Risultati 10a giornata di ritorno SuperLega maschile UnipolSai:
Azimut Modena-Diatec Trentino 2-3 (28-26, 26-28, 22-25, 25-17, 13-15);
BCC Castellana Grotte-Sir Safety Conad Perugia 0-3 (21-25, 18-25, 12-25);
Cucine Lube Civitanova-Calzedonia Verona 3-0 (27-25, 25-19, 25-19);
Taiwan Excellence Latina-Gi Group Monza 1-3 (14-25, 26-24, 20-25, 24-26);
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia-Bunge Ravenna 0-3 (12-25, 22-25, 12-25);
Revivre Milano-Kioene Padova 3-1 (25-18, 26-24, 24-26, 28-26);
Wixo LPR Piacenza-Biosì Indexa Sora 3-1 (25-12, 25-21, 21-25, 25-22). [segue...]
 Campionato femminile
18.02.2018 -  Novara ha vinto la Coppa Italia di A1 femminile

Novara festeggia sul podio la conquista della Coppa Italia 2018 di serie A1 femminile
Dopo lo Scudetto della scorsa primavera e la Supercoppa Italiana di inizio novembre, la Igor Gorgonzola Novara infila un fantastico tris conquistando a Bologna la 40^ Samsung Galaxy A Coppa Italia di Serie A1 Femminile. In uno scenario semplicemente pazzesco - il PalaDozza è stracolmo (5000 spettatori) e caldissimo - le azzurre di Massimo Barbolini superano per 3-1 l'Imoco Volley Conegliano, già battuta proprio in Supercoppa, grazie a una prestazione perfetta. Avvio a doppia velocità, un passaggio a vuoto nel secondo set, quindi due set conclusivi giocati senza paura, sfruttando tutto l'arsenale offensivo a disposizione: Egonu realizza 25 punti (fanno 60 totali in due partite), Plak ne aggiunge 13, Enright dalla panchina è ancora determinante e ne infila 10. La serata bolognese consacra Chirichella, ribadisce la classe di Skorupa e Gibbemeyer, sottolinea l'importanza di Bonifacio, Vasilantonaki e Zannoni, premia Camera. E celebra Sansonna, alla quarta Coppa Italia personale, la regina Piccinini e coach Barbolini, due leggende viventi della pallavolo italiana. Le gialloblù di Daniele Santarelli offrono una prestazione sottotono in alcuni frangenti, incapace di dare seguito alla scossa del secondo set. E perdono lo scettro che avevano conquistato a Firenze. [segue...]

 Volley Story e interviste
14.02.2018 -  Il mitico Giba! - Lorenzo Dallari


13.02.2018 -  Editoriale 12 febbraio 2018 - Lorenzo Dallari


08.02.2018 -  Klemen Cebulj commenta la vittoria di Milano su Modena - Lorenzo Dallari


07.02.2018 -  Alberto Nobis: è un orgoglio per la DHL sponsorizzare la nazionale - Lorenzo Dallari


03.02.2018 -  Atanasijevic MVP - Lorenzo Dallari


 Ultimi articoli
 21.02.2018 -  Beach World Tour Kish Island: bene le coppie italiane
 21.02.2018 -  Campionati del Mondo Maschili 2018: aggiornamento sulla biglietteria
 21.02.2018 -  Champions League femminile: vince Conegliano, giovedì gioca Novara. In Cev Cup perde Casalmaggiore
 21.02.2018 -  I risultati dell'11a giornata di ritorno di Superlega maschile, vincono le prime della classe. Giovedì Sora-Castellana
 21.02.2018 -  A2 femminile: nella 25^ giornata Mondovì e Chieri si arrendono al tie-break contro Club Italia e Orvieto
 20.02.2018 -  Marco Aurelio Motta: tra i migliori allenatori del volley femminile nel mondo
Lorenzo Dallari
 19.02.2018 -  Ci vediamo agli Oscar del Basket 2018
Lorenzo Dallari
 19.02.2018 -  La Volleyball Nations League fa tappa a Modena e Eboli
 18.02.2018 -  SuperLega maschile 10a giornata di ritorno: Trento espugna al tie break il PalaPanini sold out, Perugia e Civitanova allungano su Modena
 18.02.2018 -  Novara ha vinto la Coppa Italia di A1 femminile
Archivio articoli »

 Volley Mercato
 26.01.2018 -  Papafotiou out per la stagione, ritorna a Conegliano Marta Bechis
 23.01.2018 -  Jovana Vesovic non è più una giocatrice di Modena
 12.01.2018 -  A Modena arriva Camilla Mingardi e parte Mina Tomic
 11.01.2018 -  Marcelo Fronckowiak è il nuovo allenatore della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia
 11.01.2018 -  Martin Nemec non è più un giocatore di Siena
 11.01.2018 -  De Marchi non è più un giocatore di Massa
 11.01.2018 -  Eraldo Buonavita è il nuovo allenatore di Legnano
 10.01.2018 -  Rebecca Perry a Marsala
 10.01.2018 -  Alessia Travaglini a Baronissi
 10.01.2018 -  Giovanni Caprara è il nuovo allenatore di Firenze
 09.01.2018 -  Judith Pietersen a Modena
 09.01.2018 -  Massimo Monfreda è il nuovo allenatore di caserta
 08.01.2018 -  Marco Bracci non è più l’allenatore di Firenze
 07.01.2018 -  Arcangelo Madonna non è più l'allenatore di Caserta
 05.01.2018 -  Lorenzo Tubertini non è più l'allenatore di Vibo Valentia
Archivio volley mercato »

 
pallavolo maschile femminile, analisi schemi pallavolo, risultati partite campionato volley, coppe europee volley, statistiche volley, regole pallavolo, volley Italia