volley news, campionato italiano pallavolo serie A, foto giocatori volley maschile, immagini giocatrici pallavolo femminile, volley mercato, regole pallavolo


volley news, campionato italiano pallavolo a1 a2, beach volley, foto volley, immagini, giocatori pallavolo, giocatrici, volley mercato, nazionale italiana pallavolo, squadre volley

Home
Olimpiadi di Rio 2016
Il volley
Parliamo di volley
Campionato maschile
Campionato femminile
Attività internazionale
Coppe europee
Beach volley
Volley mercato
Volley Story e interviste
Eventi
Volley in Tv
Editoriali
Regolamento del volley
Libri
DallariVolley.com sostiene
Cerca
Mappa e guida
Facebook Youtube

novità volley, nazionale italiana volley, tornei beach volley, risultati pallavolo, analisi schemi volley, volley Italia, pallavolo italiana


Snai

Lega Volley
Yamamay
Unendo
Sir Safety
BPER Banca
CucineLube
Azimut
Addidas
Itely
Emma Villas
Pallavolo Supervolley
Centro Pavesi
Biosi
Callipo
Nord Meccanica
Centro Pavesi
Al cavallino bianco
Sportur Hotel

AGS Advanced Ground System

Custom
Grugnino
Cantina San Martino
Casa Modena
Deltadator
Personal Time

Kinder + Sport
Anderlini
Dona il tuo 5 x Mille alla speranza
Il Mio Golf
La Leggenda Azzurra
Una splendida doppietta
Guida al Volley 2016
Il magico Triplete
L'ultimo dei miei eroi
HOME




 Editoriale
19.04.2018 -  Modena dice addio a Stoytchev, Novara vince la prima sfida tricolore con Conegliano - di Lorenzo Dallari

Radostin Stoytchev e Bruno De Rezende, la loro intesa non è mai decollata
Rado Stoytchev non è più l’allenatore di Modena. E’ ufficiale. Mentre la finale maschile è Perugia-Civitanova e in quella femminile Novara è avanti 1-0 su Conegliano: in entrambi i campionati protagoniste sono le due squadre che hanno dominato la stagione.
CONCLUSIONE PIROTECNICA. Faccio questo lavoro da quasi 40 anni, e da sempre vivo sottorete. Però, pur facendo uno sforzo con la memoria, non mi viene sinceramente in mente un episodio di questo genere. Non solo nella pallavolo, a pensarci bene. Un processo sommario di una squadra intera a un allenatore è un fatto davvero unico e clamoroso, degno di ancor più rilevanza se – come in questo caso – fatto senza contradittorio. A “Barba e capelli”, la storica trasmissione di Paolo Reggianini in onda sull’emittente modenese Trc, ognuno dei giocatori dell’Azimut ha potuto dire la sua liberamente e devo ammettere che è uscito veramente di tutto. La conseguenza non poteva che essere una: la risoluzione del rapporto con Stoytchev, ancora in essere per altre due stagioni. Da qui la prima delle tante domande che nascono spontanee: è stata la conseguenza degli sfoghi collettivi oppure l’atto finale di un’idea partorita per liberarsi dell’allenatore? La società non sapeva nulla? Perché non è stato fatto nulla prima della messa in onda visto che Stefano Michelini, responsabile dello sport a Trc, aveva iniziato nel pomeriggio a promuovere la trasmissione sui social? Cosa ha fatto, cosa fa e cosa farà la presidente Catia Pedrini? Cosa ha fatto, cosa fa e soprattutto cosa farà la vicepresidente Giulia Gabana? Chi arriverà al posto di Rado? Sarà davvero Andrea Giani come si dice con insistenza da più parti? E se ciò dovesse accadere, come reagirebbe il presidente milanese Lucio Fusaro, forte di un altro anno di contratto con il Giangio? E’ vero che Giani si porterebbe con sé Abdel Aziz, che ha appena firmato il prolungamento con la Revivre (e ha già ufficializzato l'acquisto di Clevenot)? Oppure arriverà Fabio Soli, reduce da un'ottima annata a Ravenna? A questo punto Bruno, di certo non tenero con il suo ex-tecnico, resta davvero sotto la Ghirlandina? E potrei andare ancora avanti a lungo… Mamma mia, che confusione. Quello che è certo è che Stoytchev ha chiuso per la seconda volta anzitempo la sua avventura nonostante ci fosse un contratto in essere: era accaduto di recente a Trento, si è ripetuto adesso a Modena. Dove la storia era davvero annunciata, e non lo dico con il senno di poi: tutti, dico tutti, sapevano che non avrebbe potuto convivere con Earvin Ngapeth. Tutto il resto non è stato che una conseguenza. Modena, città unica nel panorama del volley non solo italiano, sta vivendo questo momento in maniera molto partecipata con i tifosi che anche su social si sono spaccati: una parte sta con l’allenatore non approvando il metodo adottato dai giocatori, una parte sta con i giocatori non approvando la durezza dell’allenatore. E intanto la società sceglie di tacere, come del reso sta a confermare anche lo scarno comunicato di nemmeno due righe con il quale è stato dato l’annuncio ufficiale dell’addio a Stoychev. Siamo solo all’inizio di una lunga telenovela, potete starne certi.
PERUGIA IN FINALE. Anche per aggiudicare lo scudetto si ripete il duello sottorete che ha caratterizzato l'intera stagione: Perugia contro Civitanova Marche. Giovedì sera al PalaEvangelisti la Sir Safety ha infatti piegato per 3-0 la Diatec Trentino nella quinta e decisivo atto di una bellissima serie di semifinale che ha regalato bella pallavolo e tante emozioni: gli umbri di Lorenzo Bernardi hanno interpretato il match in maniera perfetta e hanno avuto 15 punti da Ivan Zaytsev, il più prolifico dei suoi. La formazione di Angelo Lorenzetti è comunque uscita a testa alta dai play off e adesso è già proiettata al prossimo campionato, in cui si rinforzerà con il centrale serbo Lisinac e con il libero francese Grebennikov. Perugia inizia la finale al meglio delle cinque partite forte del fattore-campo favorevole determinato dal primo posto con il quale ha terminato la regular season: si inizia domenica alle 18.00 al Palaevangelisti, poi gara 2 si giocherà mercoledì 25 all'Eurosuole, per proseguire sabato 28 e pi eventualmente martedì 1 maggio e domenica 6 maggio. Ci sarà da divertirsi senza ombra di dubbio gustandosi un elettrizzante faccia a faccia tre le due principali protagoniste di questa stagione: finora sia alla Supercoppa che alla Coppa Coppa ha sempre festeggiato la Sir Safety, all'inseguimento di uno storico triplette, ma negli ultimi tempi la Lube è molto molto cresciuta e non lascerà di certo nulla di intentato per coronare il suo quinto sogno tricolore. 
SCUDETTO ROSA. Novara ha vinto per 3-0 il primo atto della sfida scudetto con Conegliano iniziando con il piede giusto l’epilogo tricolore femminile che mette di fronte le due principali protagoniste di questa stagione. Igor e Imoco, impegnate a contendersi lo scudetto femminile numero 73 della storia, si sono infatti già contese Supercoppa e Coppa Italia: in entrambe le occasioni a spuntarla sono state le piemontesi di Massimo Barbolini, che mercoledì sera hanno avuto 14 punti da Paola Egonu, 10 a testa dalla coppia Piccinini-Plak e 8 dalla Gibbermeyer, autrice del muro-punto decisivo sulla Folie. Nelle file delle venete di Santarelli solo 8 punti per la bomber Fabris, davvero troppo pochi per sperare di contrastare le campionesse d’Italia. Gara 2 si gioca sabato sera in un Palaverde di Treviso di certo pieno come un uovo, gara 3 di nuovo al PalaIgor mercoledì 25. Poi si vedrà…
A TRENTO CON ELIO E DINO. “Sembra facile”: quanto bisogna lavorare per far emergere il talento. E' questo il momento che avrò il piacere di moderare martedì 24 alle ore 18.00 presso il Cinema Vittoria di Trento. L'evento, promosso dalla Fondazione Cassa Rurale di Trento, metterà a confronto due grandi personaggio come Elio, leader del gruppo musicale “Elio e le storie tese”, e Dino Meneghin, uno degli uomini simbolo della pallacanestro mondiale grazie ai risultati ottenuti nelle tante squadre di club dove ha militato e con la nazionale italiana senza dimenticare il suo ingresso nella Hall of Fame del basket italiano e statunitense. L'ingresso è libero fino ad esaurimento posti: vi aspetto in tantissimi, ci divertiremo!
NOVITA' SOCIAL. La rete sta sempre più spopolando e anche noi ci diamo da fare: da tempo siamo attivi proponendovi news e interviste su youtube, Instagram e Facebook, dove per far fronte alle vostre tante richieste ho deciso di aprire un profilo di personaggio pubblico: vi invito a metterci "mi piace". Ci trovate news, curiosità, foto e interviste. Vi aspetto.  
SNAI SPORTNEWS. Chiudo raccomandandovi di seguire i miei pronostici sui play off della Superlega e del campionato femminile con le relative quote su snaisportnews. Ci vediamo anche lì.
Buona pallavolo e buoni play off a tutti!



 Parliamo di Volley
 Attività internazionale
20.04.2018 -  Nazionale Femminile: venti le atlete convocate dal ct Mazzanti per il primo collegiale

La nazionale femminile seniores si radunerà il 22 aprile al Centro Pavesi di Milano per un collegiale di preparazione in vista della Volleyball Nations League.
Venti le atlete convocate dal commissario tecnico Davide Mazzanti: Beatrice Berti (Unet E-Work Busto Arsizio), Lucia Bosetti (Savino Del Bene Scandicci), Alexandra Botezat (Unet E-Work Busto Arsizio), Carlotta Cambi (myCicero Volley Pesaro), Chiara De Bortoli (Club Italia Crai), Alice Degradi (Sab Volley Legnano), Isabella Di Iulio (Savino Del Bene Scandicci), Sara Fahr (Club Italia Crai) (dal 26 aprile), Anastasia Guerra (Pomì Casalmaggiore), Marina Lubian (Club Italia Crai) (dal 26 aprile), Ofelia Malinov (Foppapedretti Bergamo), Camilla Mingardi (Liu Jo Nordmeccanica Modena), Silvia Nwakalor (Club Italia Crai), Rossella Olivotto (myCicero Volley Pesaro), Alessia Orro (Unet E-Work Busto Arsizio), Serena Ortolani (Saugella Team Monza), Beatrice Parrocchiale (Il Bisonte Firenze), Elena Pietrini (Club Italia Crai) (dal 26 aprile), Ilaria Spirito (Unet E-Work Busto Arsizio), Myriam Sylla (Foppapedretti Bergamo).
 Campionato maschile
20.04.2018 -  Play Off Scudetto maschili: domenica a Perugia gara 1 di Finale. Play Off Challenge: nel week le decisive gare di ritorno di Semifinale

Play Off Scudetto maschili UnipolSai, Finale Gara 1
Domenica 22 aprile 2018, ore 18.00
Sir Safety Conad Perugia – Cucine Lube Civitanova  Diretta RAI Sport + HD Diretta streaming su www.raisport.rai.it
(Rapisarda-Gnani)
Play Off Challenge maschili UnipolSai, Semifinale Ritorno*
Sabato 21 aprile 2018, ore 20.30
Calzedonia Verona – Kioene Padova  Diretta Lega Volley Channel (Lot-Canessa)
Domenica 22 aprile 2018, ore 18.00
Gi Group Monza - Taiwan Excellence Latina Diretta Lega Volley Channel (Turtù-Cappello) [segue...]
 Campionato femminile
20.04.2018 -  Sabato al PalaVerde Gara-2 di Finale Scudetto. Novara avanti 1-0, le pantere cercano il pareggio

Si sposta al PalaVerde di Villorba la serie di Finale Scudetto tra Igor Gorgonzola Novara eImoco Volley Conegliano. Sabato sera, con inizio alle 20.30, in diretta e in alta definizione su Rai Sport + HD (canali 57 e 58 del digitale terrestre), le pantere di Daniele Santarelli affrontano le azzurre di Massimo Barbolini in Gara-2. Le piemontesi sono in vantaggio per 1-0 in virtù del brillante 3-0 ottenuto in casa mercoledì sera e puntano a sgambettare le gialloblù per porre una seria ipoteca sul secondo titolo consecutivo; le trevigiane, al contrario, cercheranno di fare leva sul calore del proprio palazzetto per elevare il rendimento rispetto a quello offerto nel match di apertura della serie e pareggiare così i conti.
PLAY OFF SCUDETTO FEMMINILE - FINALE GARA 2
Sabato 21 aprile, ore 20.30 (diretta Rai Sport + HD)
Imoco Volley Conegliano – Igor Gorgonzola Novara  ARBITRI: Vagni-Cesare-Piperata [segue...]
 Attività internazionale
20.04.2018 -  Europeo U17 Femminile: l'Italia batte le Bulgaria e conquista la finale

Sofia (Bulgaria). Grande impresa dell’Italia nella semifinale del Campionato Europeo Under 17: le ragazze di Marco Mencarelli si impongono in una vera e propria battaglia contro le padrone di casa della Bulgaria, uscendo da una situazione difficilissima per l’iniziale svantaggio, il contesto ambientale e i guai fisici di alcune giocatrici, e qualificandosi alla finalissima per l’oro di domani contro la Russia.
Risultati
Semifinali 5-8° posto: Slovenia-Romania 2-3 (24-26, 25-18, 25-20, 25-27, 10-15); Bielorussia-Germania 3-1 (17-25, 25-23, 26-24, 25-19).
Semifinali 1°-4° posto: Russia-Turchia 3-0 (25-18, 25-18, 25-14); Italia-Bulgaria 3-1 (21-25, 25-22, 25-10, 28-26). [segue...]
 Campionato maschile
20.04.2018 -  Serie A2 maschile Semifinali Play Off Promozione sabato gara 3. Finali Play Out: domenica gara 3 di Finale

Play Off Promozione maschili, Semifinali Gara 3
Sabato 21 aprile 2018, ore 20.30
Emma Villas Siena - Gioiella Micromilk Gioia del Colle  Diretta Lega Volley Channel (Oranelli-Saltalippi L.)
Caloni Agnelli Bergamo – Monini Spoleto  Diretta Lega Volley Channel (Feriozzi-Licchelli)
Play Out Serie A2 maschile UnipolSai, Finali Gara 3
Domenica 22 aprile 2018, ore 18.00
Conad Reggio Emilia - Acqua Fonteviva Massa  Diretta Lega Volley Channel (Bellini-Brancati)
Pag Taviano - Geosat Geovertical Lagonegro  Diretta Lega Volley Channel (Gasparro-Morgillo) [segue...]
 Campionato femminile
20.04.2018 -  Play Off Promozione A2 femminile: quattro squadre per gli ultimi due posti in semifinale

QUARTI DI FINALE PLAY OFF PROMOZIONE A2 FEMMINILE - GARA 3
Domenica 22 aprile, ore 17.00
Fenera Chieri - Delta Informatica Trentino  
LPM Bam Mondovì - Zambelli Orvieto  [segue...]
 Campionato maschile
19.04.2018 -  Il pensiero del Presidente Catia Pedrini sul caso Stoytchev

Catia Pedrini
Care amiche e cari amici,
ho riflettuto a lungo prima di scrivere queste righe.
Da quando ho deciso di dedicare la mia passione alla pallavolo modenese, certamente questo è il momento più difficile.
Esattamente un anno fa, sfidando tante opinioni contrarie, ho pensato fosse possibile regalare un sogno a me stessa, alla città, persino alla tradizione sotto rete di un piccolo grande popolo. Ho immaginato di sommare, al servizio di una unica causa, la competenza di un eccellente allenatore e il talento di campioni straordinari.
Non ha funzionato. Ho sbagliato. Mi assumo la piena e completa responsabilità di quanto accaduto. Questa sconfitta, perché di sconfitta, anche umana, si tratta, ecco questa delusione mi impone di confidare il mio rimpianto. Ciò che sognavo, si è rivelato irrealizzabile. Ciò su cui ho scommesso, liberamente e sinceramente, non ha prodotto risultati.
Mi dispiace. Io e i miei collaboratori non siamo riusciti a ripagare l’entusiasmo di una tifoseria sempre presente e sempre affettuosa. Ci sarà tempo per tradurre l’autocritica in progetto alternativo. Per ora dico a me stessa che i detrattori possono festeggiare. Catia Pedrini, versione femminile di Icaro, stupida anche in quanto donna, pretendeva scioccamente di volare troppo vicino al sole. E ho perso. 
[segue...]
 Campionato maschile
19.04.2018 -  Perugia batte Trento 3 a 0 e vola in Finale scudetto contro Civitanova Marche. Domenica gara 1 di Finale

Risultato Play Off Scudetto UnipolSai, Semifinale Gara 5
Sir Safety Conad Perugia - Diatec Trentino 3-0 (25-12, 25-20, 30-28)
Sir Safety Conad Perugia: De Cecco 2, Zaytsev 15, Podrascanin 7, Atanasijevic 11, Russell 7, Anzani 7, Cesarini (L), Berger 0, Colaci (L), Shaw 0. N.E. Siirila, Andric, Della Lunga, Ricci. All. Bernardi.
Diatec Trentino: Giannelli 5, Kovacevic 9, Carbonera 6, Vettori 5, Lanza 9, Kozamernik 3, Chiappa (L), Hoag 4, De Pandis (L), Teppan 4, Zingel 3. N.E. Boninfante, Cavuto, Partenio. All. Lorenzetti.
ARBITRI: Puecher, Bartolini.
È Finale Scudetto per la Sir Safety Conad Perugia! Un PalaEvangelisti sold out regala la standing ovation ai Block Devils che sconfiggono 3-0 in gara 5 di Semifinale la Diatec Trentino e volano all’atto conclusivo della SuperLega dove incroceranno, ancora una volta in questa stagione, la Cucine Lube Civitanova. Perugia ci arriva con la scarica di adrenalina di stasera e con i brividi di un palazzetto “total white” che ha spinto forte dal primo punto fino all’ultimo. Ci arriva con una prova convincente di squadra.
Play Off Scudetto UnipolSai, Finale Gara 1
Domenica 22 aprile 2018, ore 18.00
Sir Safety Conad Perugia – Cucine Lube Civitanova  Diretta RAI Sport + HDDiretta streaming su www.raisport.rai.it [segue...]
 Campionato maschile
18.04.2018 -  Martedì "Sembra facile", convegno a Trento con Elio e Meneghin

“Sembra facile”. Quanto bisogna lavorare per far emergere il talento. Titolo e sottotitolo di un appuntamento promosso dalla Fondazione Cassa Rurale di Trento e destinato a catturare particolare interesse per il tema che lo caratterizza e per i due protagonisti che lo animeranno. Entrambi sono fuoriclasse: Elio, leader del gruppo musicale “Elio e le storie tese”, e Dino Meneghin, uno degli uomini simbolo della pallacanestro mondiale grazie ai risultati ottenuti nelle tante squadre di club dove ha militato e con la nazionale italiana senza dimenticare il suo ingresso nella Hall of Fame del basket italiano e statunitense.
Conduce la serata Lorenzo Dallari. L’appuntamento (ingresso libero fino a esaurimento dei posti) è in calendario martedì 24 aprile alle ore 18.00 al Cinema Vittoria in via Manci 72 a Trento [segue...]
 Campionato maschile
18.04.2018 -  Radostin Stoytchev non è più l'allenatore di Modena - Comunicato Modena Volley

Radostin Stoytchev
Modena Volley comunica di avere interrotto il rapporto di collaborazione con il tecnico Radostin Stoytchev, cui va un ringraziamento per l’opera svolta.
Alla puntata del 17 aprile 2018 di "Barba & Capelli", trasmissione condotta da Paolo Reggianini sull'emittente televisiva TRC di Modena visibile in streaming all'indirizzo http://www.trc.tv/produzioni/barbacapelli/#.Wtgpz3-YPIU è possibile vedere i la formazione al completo dell'Azimut, con i giocatori ospiti in studio che hanno sferrato accuse pesanti nei confronti di Rado Stoytchev, che hanno spaccato la tifoseria tra pro allenatore e pro giocatori, come confermato dalle tantissime discussioni sui social.

 Volley Story e interviste
16.04.2018 -  Tsvetan Sokolov MVP della semifinale tra Perugia e Modena - Lanfranco Dallari


13.04.2018 -  Alberto Giuliani a tutto tondo - Lorenzo Dallari


12.04.2018 -  Henky e Tim Held: dall'Olanda con amore - Edoardo Dallari


10.04.2018 -  Editoriale 10 aprile 2018 - Lorenzo Dallari


05.04.2018 -  Michele Uva: dal volley al calcio! - Lorenzo Dallari


 Ultimi articoli
 20.04.2018 -  Nazionale Femminile: venti le atlete convocate dal ct Mazzanti per il primo collegiale
 20.04.2018 -  Play Off Scudetto maschili: domenica a Perugia gara 1 di Finale. Play Off Challenge: nel week le decisive gare di ritorno di Semifinale
 20.04.2018 -  Sabato al PalaVerde Gara-2 di Finale Scudetto. Novara avanti 1-0, le pantere cercano il pareggio
 20.04.2018 -  Europeo U17 Femminile: l'Italia batte le Bulgaria e conquista la finale
 20.04.2018 -  Serie A2 maschile Semifinali Play Off Promozione sabato gara 3. Finali Play Out: domenica gara 3 di Finale
 20.04.2018 -  Play Off Promozione A2 femminile: quattro squadre per gli ultimi due posti in semifinale
 19.04.2018 -  Il pensiero del Presidente Catia Pedrini sul caso Stoytchev
 19.04.2018 -  Perugia batte Trento 3 a 0 e vola in Finale scudetto contro Civitanova Marche. Domenica gara 1 di Finale
 18.04.2018 -  Martedì "Sembra facile", convegno a Trento con Elio e Meneghin
 18.04.2018 -  Radostin Stoytchev non è più l'allenatore di Modena
Comunicato Modena Volley
Archivio articoli »

 Volley Mercato
 20.04.2018 -  Trevor Clevenot a Milano
 04.04.2018 -  Mosca KO, torna Masini ad allenare Massa
 08.03.2018 -  Kay Van Dijk a Siena
 22.02.2018 -  Nimir Abdel Aziz a Milano anche la prossima stagione
 22.02.2018 -  Haleigh Washington a Ravenna
 26.01.2018 -  Papafotiou out per la stagione, ritorna a Conegliano Marta Bechis
 23.01.2018 -  Jovana Vesovic non è più una giocatrice di Modena
 12.01.2018 -  A Modena arriva Camilla Mingardi e parte Mina Tomic
 11.01.2018 -  Marcelo Fronckowiak è il nuovo allenatore della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia
 11.01.2018 -  Martin Nemec non è più un giocatore di Siena
 11.01.2018 -  De Marchi non è più un giocatore di Massa
 11.01.2018 -  Eraldo Buonavita è il nuovo allenatore di Legnano
 10.01.2018 -  Rebecca Perry a Marsala
 10.01.2018 -  Alessia Travaglini a Baronissi
 10.01.2018 -  Giovanni Caprara è il nuovo allenatore di Firenze
Archivio volley mercato »

 
pallavolo maschile femminile, analisi schemi pallavolo, risultati partite campionato volley, coppe europee volley, statistiche volley, regole pallavolo, volley Italia