volley news, campionato italiano pallavolo serie A, foto giocatori volley maschile, immagini giocatrici pallavolo femminile, volley mercato, regole pallavolo


volley news, campionato italiano pallavolo a1 a2, beach volley, foto volley, immagini, giocatori pallavolo, giocatrici, volley mercato, nazionale italiana pallavolo, squadre volley

Home
Olimpiadi di Rio 2016
Il volley
Parliamo di volley
Campionato maschile
Campionato femminile
Attività internazionale
Coppe europee
Beach volley
Volley mercato
Volley Story e interviste
Eventi
Volley in Tv
Editoriali
Regolamento del volley
Libri
DallariVolley.com sostiene
Cerca
Mappa e guida
Facebook Youtube

novità volley, nazionale italiana volley, tornei beach volley, risultati pallavolo, analisi schemi volley, volley Italia, pallavolo italiana


Snai

Lega Volley
Yamamay
Unendo
Sir Safety
BPER Banca
CucineLube
Azimut
Addidas
Itely
Emma Villas
Pallavolo Supervolley
Centro Pavesi
Biosi
Callipo
Nord Meccanica
Centro Pavesi
Al cavallino bianco
Sportur Hotel

AGS Advanced Ground System

Custom
Grugnino
Cantina San Martino
Casa Modena
Deltadator
Personal Time

Kinder + Sport
Anderlini
Dona il tuo 5 x Mille alla speranza
Il Mio Golf
La Leggenda Azzurra
Una splendida doppietta
Guida al Volley 2016
Il magico Triplete
L'ultimo dei miei eroi
HOME




 Editoriale
27.05.2018 -  Un'estate molto molto intensa - di Lorenzo Dallari

Ivan Zatsev in attacco contro il muro serbo Kovacevic-Podrascanin-Atanasijevic
Estate, tempo come sempre di nazionali e di mercato. La pallavolo non si ferma mai.
MERCATO MASCHILE. Quest’estate sta regalando autentici fuochi pirotecnici, facendo determinare in tutti noi la convinzione che il prossimo anno la SuperLega tornerà di gran lunga il campionato più bello del mondo. Le grandi non si sono risparmiate: Perugia ha preso il fenomeno Leon da Kazan e sta inseguendo Pippo Lanza, Civitanova ha optato per il genio di Bruno, per il giovane libero Balaso e il micidiale cubano Leal. Modena ha risposto con Zaytsev, Christenson e Cebulj affidando la panchina a Julio Velasco, Trento con il fenomenale libero Grebennikov e l’ottimo centrale serbo Lisinac oltre che su Galassi e sul rientrante Nelli. Le altre si sono adeguate: a Padova sono arrivati il portoricano Torres e il martello francese Louati; a Milano il francese Clevenot, il canadese Maar e il libero Pesaresi; a Verona l’opposto francese Boyer e il centrale argentino Solè; a Monza il palleggiatore argentino Orduna, il centrale bulgaro Yosifov e il martello austriaco Buchegger; a Castellana il gigante brasiliano Renan e il regista Falaschi; a Siena il micidiale cubano Herandez. Insomma, nessuno scherza, lo avete capito. E tutti si stanno rinforzando a suon di investimenti importanti. In altre parole, hanno aperto il portafoglio.
MERCATO FEMMINILE. Fuochi d’artificio anche nel massimo campionato rosa. Conegliano campione d’Italia ha confermato in panchina Santarelli e ha già definito l’acquisto di Sylla. Novara ha risposto prendendo il martello Bartsch e la centrale Stufi da Busto, la regista Carini da Scandicci e l’argentina Nizetich da Pesaro. Molto attiva Scandicci: ha preso l’azzurra Malinov per la regia, l’ottima centrale Stevanovic e la Zago da Casalmaggiore, la Mitchem e la Mazzaro da Filotrano nonchè la russa Vasileva dalla Dinamo Kazan. A Busto è tornata la Leonardi: con lei sono arrivate Bonifacio da Novara, l’opposto polacco Grobeina e il martello belga Herbots dal Mulhouse. Ambiziosa e molto attiva Monza, che in poco tempo vuole vincere lo scudetto: Falasca in panchina e la fortissima Usa Adams in campo insieme a Buijs, Melandri, Bianchini e Partenio. Firenze ha cambiato volto acquistando Lippmann, Candi, Degradi, Popovic e Daalderop. Bergamo dopo la paura di chiudere rilancia con Bertini allenatore e l’Usa Tapp al centro. Casalmaggiore ha scelto Gaspari per la panchina e vuole rifarsi il look, sperando di convincere lo sponsor Pomì a restare. Pesaro ha deciso di continuare scegliendo Salvagni come allenatore, la neopromossa Brescia ha acquistato Nicoletti da Conegliano e Washington da Ravenna, il Club Italia giocherà in A1 con la stellina. Tutte le operazioni di volley-mercato le trovate nella sezione dedicata su dallarivolley.com.
NAZIONALE MASCHILE. L’Italia ha archiviato con tre vittorie il difficile primo week end della Volleyball Nations League ritrovando a Kraljevo dopo un anno Osmany Juantorena e Ivan Zaytsev. Nel match inaugurale ha superato 3-1 la Germania di Andrea Giani, con 20 punti dello Zar; poi ha concesso il bis regolando il Brasile 15-8 al tie break, con 32 punti di uno stellare Ivan Zaytsev, perfettamente a suo agio nel ruolo di opposto dopo due stagioni vissute a schiacciare e a ricevere in quel di Perugia. Nella terza partita ha poi regolato i padroni di casa della Serbia per 3-0, con 17 punti di Zaytsev. La formazione di Chicco Blengini ha dimostrato di essere già in buone condizioni e si trova in seconda posizione con 8 punti alle spalle della capolista solitaria Polonia, l’unica a punteggio pieno. Nel prossimo fine settimana la nazionale maschile sarà imoegnata a San Juan contro il Canada, l’Iran e l’Argentina, tutti avversari alla sua portata.
NAZIONALE FEMMINILE. Terza settimana della Volleyball Nations League con le azzurre in scena da martedì a giovedì al Coliseum di Hong Kong: la nazionale femminile affronterà il Giappone, l’Argentina e le campionesse olimpiche della Cina. Dopo le brillanti prove offerte a Suwon contro Germania (battuta 3-0 con 15 punti di Sylla e13 di Ortolani) e Corea del Sud (piegata 3-0 con 18 punti di Ortolani, 17 di Sylla e 14 di Bosetti), la squadra di Davide Mazzanti si trova in nona posizione nella classifica generale del torneo con 7 punti: si tratta pertanto di una trasferta importante per l’Italia, cui si sono aggiunte De Gennaro, Egonu, Chirichella e Danesi, visto che accedono le prime cinque alla Final Six di Nanchino.
CASTELLANA TRICOLORE. La Materdomini.it ha vinto la 27a edizione della del Monte Junior League battendo in finale 15-13 al quinto set i padroni di casa di Civitanova Marche. Complimenti sinceri al sestetto pugliese allenato da un maestro come Vincenzo Fanizza, che ha applaudito come mvp il suo regista Daniele Lavia. Al terzi posto Trento, capace di avere la meglio per 3-0 di Padova. Quinta Bergamo, sesta Verona, settimana Potenza Picena e ottava Spoleto in una bella manifestazione che ancora una volta ha messo in luce i campioncini di domani.
TEMPO DI CONVEGNI. Bellissima serata a Mezzolombardo per moderare il vivace faccia a faccia tra Josè Altafini e Gianni Rivera autentici miti del calcio che ha avuto il piacere di incontrare in occasione del festival dello sport che organizza da tre anni il comune trentino. Un bel viaggio nei ricordi con analisi obiettivi e simpatiche di due campioni sulla storia e sul futuro dello sport più amato dagli italiani. Domenica mattina poi partecipata presentazione del libro “Dalla terra battuta al taraflex” dedicata alla storia della società fondata nel lontano 19972 fino ad arrivare in serie A2, prima di lasciare il palcoscenico alla Diatec che ha saputo conquistare un’infinità d trofei in Italia, in Europa e nel Mondo. Martedì poi avrò il privilegio di presentare la stagione del beach volley italiano nella sede romanda della Federvolley. Insomma, il periodo è davvero intenso e molto divertente.
WORK SHOP PER ALLENATORI. Quest'anno il corso per gli allenatori raddoppia dopo il successo strepitoso registrato nel 2017 a Milano. Sabato 9 settembre tutti al Centro Pavesi nel capoluogo lombardo, domenica 16 settembre invece tutti a Trento per seguire lezioni con alcuni dei migliori tecnici del panorama internazionale. A breve vi svelerò tutto: continuate a seguire dallarivolley.com e i nostri social.
A TEMPO DI SOCIAL. Noi ci vediamo ogni giorno sui social, il fenomeno di comunicazione più attuale che ci sia: non solo su Facebook, dove c'è la mia nuova pagina di personaggio pubblico dove vi invito a mettere il vostro like, ma anche su Twitter e su Instagram. Vi aspetto sempre più numerosi.
Buona pallavolo a tutti!



 Parliamo di Volley
 Attività internazionale
27.05.2018 -  Volleyball Nations League Maschile: l'Italia supera 3-0 la Serbia

Kraljevo. Bottino pieno per la Nazionale Italiana che centra il suo terzo successo consecutivo ai danni dei padroni di casa della Serbia con il punteggio di 3-0 (25-21, 25-18, 25-16).
La squadra allenata da Gianlorenzo Blengini fa dunque la voce grossa in avvio di manifestazione, anche se la formazione tricolore è solo all’inizio di un lungo percorso che la porterà in giro per il mondo per un totale di cinque settimane.
ITALIA-SERBIA 3-0 (25-21, 25-18, 25-16)
Italia: Juantorena 12, Giannelli 3, Zaytsev 17, Mazzone 6, Randazzo 7, Anzani 3, Colaci (L), Parodi 2, Nelli 1, Baranowicz. N.e. Antonov, Cester, Diamantini, Rossini (L). All. Blengini.
Serbia: Kovacevic 3, Ivovic 7, Jovovic 2, Atanasijevic 8, Podrascanin 3, Lisinac 2, Rosic (L), Okolic, Kostic 1, Luburic 4, Majstorovic (L), Katic, Krsmanovic 2, Mijailovic. All. Grbic.
Arbitri: Cespedes (DOM), Shaaban (EGY). [segue...]
 Campionato maschile
27.05.2018 -  Del Monte® Junior League: la Materdomini alza al cielo il Trofeo Serenelli per la prima volta

Materdominivolley.it Castellana Grotte
La Materdominivolley.it Castellana Grotte si aggiudica la 27a edizione della Del Monte® Junior League – “Trofeo Massimo Serenelli”, kermesse di pallavolo maschile riservata alle formazioni U19 e organizzata a Civitanova Marche dalla Lega Pallavolo Serie A, con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri Ufficio per lo sport, e in collaborazione con le società Cucine Lube Civitanova e GoldenPlast Potenza Picena.Dopo una sconfitta in Finale e due stop in Semifinale nelle precedenti tre edizioni, disputate in casa, il Club pugliese vince per la prima volta la kermesse tricolore dando vita a scene di delirio collettivo in mezzo al campo dell’Eurosuole Forum, tra gli applausi dei numerosi supporter sugli spalti. Una vittoria frutto della tenacia, grazie a una rimonta incredibile una volta sotto di 2 set, con successo al tie break.
[segue...]
 Campionato maschile
25.05.2018 -  Lucio Fusaro: Milano si sta preparando alla nuova stagione! - Lorenzo Dallari

 Attività internazionale
24.05.2018 -  Volleyball Nations League femminile: l’Italia batte 3-0 la Corea del Sud

Suwon (Corea del Sud). La nazionale italiana femminile ha ottenuto la seconda vittoria consecutiva nella Volleyball Nations League, 3-0 (25-17, 25-21, 25-21) sulla Corea del Sud. Grazie alla vittoria l’Italia è salita in classifica a due successi e 7 punti, rimettendosi in piena corsa per la qualificazione alla Final Six di Nanchino.
Corea del Sud - Italia 0-3 (17-25, 21-25, 21-25)
COREA DEL SUD: Kim H. 2, Lee H., Kim Y. 17, Kim S. 8, Yang 5, Lee J. 4, Yim (L), Kang 1, Park J. 6, Lee D. N.e. Na H, Lee N., Park E., Na H. All. Cha Haewon.         
ITALIA: Malinov 3, Lubian 9, Bosetti 14, Ortolani 18, Olivotto 2, Sylla 17, Parrocchiale (L), Cambi, Mingardi. N.e. Pietrini, Fahr, Spirito, Berti, Guerra. All. Mazzanti.                
Arbitri: Muranaka (Giap) e Liu (Cin). [segue...]
 Campionato maschile
23.05.2018 -  Luca Cantagalli: benvenuti alla Carnoteca! - Lorenzo Dallari

 Campionato maschile
23.05.2018 -  Il pensiero di Giulia Gabana, Vice Presidente società Modena Volley

Giulia Gabana
E’ passato ormai un mese e sono state dette e scritte tante cose che mi riguardano, cose alle quali non ho mai risposto pubblicamente perché mi sembrava solo di soffiare sul fuoco. Ora, dopo le tante richieste ricevute, forse è arrivato il momento di esprimere il mio punto di vista. L'ultima volta che mi sono trovata nella situazione di voler e dover pubblicamente esprimere il mio pensiero è stata quando ho chiuso la mia società, la Gabeca. Sicuramente furono giorni più duri, molto più dolorosi e comunque diversi, anche se entrambi caratterizzati dalla fine di un percorso. Il campo, le domeniche al palazzo, gli allenamenti... quanto mi erano mancate tutte queste cose, troppo per resisterne al richiamo. Con Catia e Modena Volley ho iniziato l'anno scorso un'avventura carica di passione e felicità, sicura che per me si trattasse di un nuovo inizio, con maggior maturità e con alle spalle un'esperienza che nel mio piccolo desideravo mettere a disposizione di questo progetto, proposito questo che spero di aver realizzato. Una città diversa, vero, con un ruolo diverso, ma tutti elementi che rendevano ancor più emozionante e motivante l’inizio del nuovo percorso. [segue...]
 Campionato maschile
22.05.2018 -  Nuovo title sponsor del Campionato di Pallavolo Serie A maschile: nasce la Serie A Credem Banca

Il Campionato di Serie A di Volley Maschile 2018/19 ha un nuovo Title Sponsor: Credem Banca.
Il Credito Emiliano SpA, in breve Credem, presente in tutta la penisola con oltre 1,2 milioni di clienti, più di 6mila dipendenti ed oltre 682 tra filiali, centri imprese, negozi finanziari e centri small business, darà il proprio nome ai massimi Campionati di pallavolo maschile italiana, che diventeranno Serie A Credem Banca per le prossime tre stagioni. Per Credem l’obiettivo della partnership è associare il brand dell’istituto ad un mondo sano e dinamico e supportare così la strategia di crescita del Gruppo raggiungendo l’ampio pubblico che segue con costanza la pallavolo. Credem intraprende insieme alla Lega Pallavolo Serie A un’importante sponsorizzazione sportiva a livello nazionale, e sarà a fianco della Lega e dei Club il prossimo luglio per la “La Prima Battuta”, la presentazione della nuova stagione di Volley e dei calendari 2018/2019”. [segue...]
 Campionato maschile
21.05.2018 -  I lavori dell’Assemblea della Lega Pallavolo Serie A. Riforma dei Campionati in corso

I lavori dell’Assemblea della Lega Pallavolo Serie A, tenutasi oggi a Bologna, sono stati aperti dalla riunione del Consiglio di Amministrazione. I Club sono stati quindi accolti da importanti annunci da parte della Presidente Paola De Micheli. Innanzitutto l’imminente conclusione di nuovi accordi di sponsorizzazione, tra i quali spicca che RAI Sport sarà il broadcaster ufficiale anche per le prossime tre stagioni, con l’intesa raggiunta nei giorni scorsi che ha ora aperto la fase di definizione contrattuale.
Riforma dei Campionati
L’Assemblea ha approvato la proposta di riforma condivisa con la Federazione. In attesa delle procedure di iscrizione alla SuperLega, sono previste 15 squadre e 3 retrocessioni (1 promozione dalla Serie A2) per la prossima stagione. Obiettivo, arrivare a 12 partecipanti per il campionato 2020/21. Sono previsti 4 giocatori extra-comunitari per ogni squadra. Dalla stagione 2019/20 sarà obbligatoria la partecipazione alla serie B o C con Under 20 + due fuori quota (sanzione di 50.000 euro in caso di mancata iscrizione) e partecipare ai campionati Under 18 e Under 16, con proprio codice di affiliazione. Lega e Fipav stanno studiando l’”incentivo di ruolo”, un contributo per chi farà effettivamente giocare gli italiani indicati dal Settore Squadre Nazionali. La prossima Consulta, una volta note le squadre iscritte, procederà a discutere la formula. [segue...]
 Campionato maschile
20.05.2018 -  Finali Nazionali Giovanili Crai U14 Maschili: Colombo Genova campione d'Italia

La Colombo Genova è campione d’Italia Under 14 maschile per il secondo anno consecutivo. Al PalaCatania, dopo la partita della Nazionale maschile contro l’Australia giocata ieri sera, la formazione di Pietro Merello si riconferma, dopo il successo conquistato un anno fa a Rossano Calabro, campione d’Italia in questa categoria. La Colombo nella finale per il primo e secondo posto ha battuto per 3-0 (25-16, 28-26, 25-21) la Bunge Romagna. Il successo della formazione ligure porta la firma di Luca Porro, autentico trascinatore. Sul gradino più basso del podio è salito, invece, il Segrate che regola per 3-1 (21-25, 25-20, 25-22, 25-8) la Diatec Trentino che proveniva dalla fase di qualificazione, cominciata martedì con le prime sfide eliminatorie. [segue...]
 Attività internazionale
19.05.2018 -  Nazionale Maschile: i convocati per il primo week end di Volleyball Nations League

La Nazionale Maschile si è trasferita a Catania dopo il primo test match contro l’Australia disputato ieri pomeriggio a Reggio Calabria. In attesa della seconda gara amichevole in programma questa sera alle ore 20.30 – differita Rai Sport ore 22 -, il Commissario Tecnico Gianlorenzo Blengini ha scelto i 14 atleti che prenderanno parte al primo week di Volleyball Nations League in programma in Serbia.
Di seguito le scelte del CT azzurro: Palleggiatori: Michele Baranowicz, Simone Giannelli. Centrali: Simone Anzani, Enrico Cester, Enrico Diamantini, Daniele Mazzone. Schiacciatori: Oleg Antonov, Osmany Juantorena, Simone Parodi, Gabriele Nelli, Luigi Randazzo, Ivan Zaytsev. Liberi: Massimo Colaci, Salvatore Rossini

 Volley Story e interviste
21.05.2018 -  Editoriale 21 maggio 2018 - Lorenzo Dallari


17.05.2018 -  Alberto Cisolla: 13 anni dall'ultima medaglia d'oro sono troppi! - Lorenzo Dallari


15.05.2018 -  Editoriale 15 maggio 2018 - Lorenzo Dallari


12.05.2018 -  Serena Ortolani: sarà una lunga estate di pallavolo! - Lorenzo Dallari


08.05.2018 -  Davide Mazzanti: sono molto "confident" per questa nazionale - Lorenzo Dallari


 Ultimi articoli
 27.05.2018 -  Volleyball Nations League Maschile: l'Italia supera 3-0 la Serbia
 27.05.2018 -  Del Monte® Junior League: la Materdomini alza al cielo il Trofeo Serenelli per la prima volta
 25.05.2018 -  Lucio Fusaro: Milano si sta preparando alla nuova stagione!
Lorenzo Dallari
 24.05.2018 -  Volleyball Nations League femminile: l’Italia batte 3-0 la Corea del Sud
 23.05.2018 -  Luca Cantagalli: benvenuti alla Carnoteca!
Lorenzo Dallari
 23.05.2018 -  Il pensiero di Giulia Gabana, Vice Presidente società Modena Volley
 22.05.2018 -  Nuovo title sponsor del Campionato di Pallavolo Serie A maschile: nasce la Serie A Credem Banca
 21.05.2018 -  I lavori dell’Assemblea della Lega Pallavolo Serie A. Riforma dei Campionati in corso
 20.05.2018 -   Finali Nazionali Giovanili Crai U14 Maschili: Colombo Genova campione d'Italia
 19.05.2018 -  Nazionale Maschile: i convocati per il primo week end di Volleyball Nations League
Archivio articoli »

 Volley Mercato
 26.05.2018 -  Micah Christenson a Modena
 25.05.2018 -  Fernando Hernandez Ramos a Siena
 25.05.2018 -  Paul Buchegger a Monza
 25.05.2018 -  Alessia Mazzaro e Veronica Bisconti a Scandicci
 25.05.2018 -  Bruno Napolitano è l'allenatore di Soverato
 25.05.2018 -  Stephen Maar a Milano
 25.05.2018 -  Lauren Carlini a Novara
 24.05.2018 -  Stephén Boyer a Verona
 24.05.2018 -  Laura Melandri a Monza
 23.05.2018 -  Gianluca Graziosi è l'allenatore della Bunge Ravenna
 23.05.2018 -  Gabriele Di Martino a Sora
 23.05.2018 -  Matteo Paoletti a Potenza Picena
 23.05.2018 -  Marika Bianchini a Monza
 22.05.2018 -  Anna Nicoletti a Brescia
 22.05.2018 -  Roberto Romiti a Grottazzolina
Archivio volley mercato »

 
pallavolo maschile femminile, analisi schemi pallavolo, risultati partite campionato volley, coppe europee volley, statistiche volley, regole pallavolo, volley Italia