volley news, campionato italiano pallavolo serie A, foto giocatori volley maschile, immagini giocatrici pallavolo femminile, volley mercato, regole pallavolo


volley news, campionato italiano pallavolo a1 a2, beach volley, foto volley, immagini, giocatori pallavolo, giocatrici, volley mercato, nazionale italiana pallavolo, squadre volley

Home
Olimpiadi di Rio 2016
Il volley
Parliamo di volley
Campionato maschile
Campionato femminile
AttivitÓ internazionale
Coppe europee
Beach volley
Volley mercato
Volley Story e interviste
Eventi
Volley in Tv
Editoriali
Regolamento del volley
Libri
DallariVolley.com sostiene
Cerca
Mappa e guida
Facebook Youtube

novità volley, nazionale italiana volley, tornei beach volley, risultati pallavolo, analisi schemi volley, volley Italia, pallavolo italiana


Snai

Lega Volley
Yamamay
Unendo
Sir Safety
BPER Banca
CucineLube
Azimut
Addidas
Emma Villas
Yamamay
Centro Pavesi
Biosi
Callipo
Pallavolo Supervolley
Itely
Centro Pavesi
Al cavallino bianco
Sportur Hotel

AGS Advanced Ground System

Custom
Grugnino
Cantina San Martino
Casa Modena
Deltadator
Personal Time

Kinder + Sport
Anderlini
Dona il tuo 5 x Mille alla speranza
La Leggenda Azzurra
Una splendida doppietta
Guida al Volley 2016
Il magico Triplete
L'ultimo dei miei eroi
Il Mio Golf
HOME



 Editoriale
19.11.2018 -  Perugia non perde un colpo, pallavolo premiata a Sport Movies&Tv - di Lorenzo Dallari

Lorenzo Dallari e Davide Mazzanti con la Mention d'honneur
Riflessioni in ordine sparso, come di consueto. Iniziando dalla Superlega, di cui analizziamo gli elementi più significativi dell'ottava giornata.
PERUGIA IN FUGA. I campioni d'Italia non perdono un colpo e continuano a veleggiare in vetta alla classifica sempre più da soli: domenica gli umbri di Bernardi hanno violato per 3-0 il campo di Castellana (sempre ultima in solitaria) con 20 punti di Leon e 18 di Atanasijevic (e 10 battute vincenti!) e adesso hanno 6 lunghezze di vantaggio nei confronti della coppia Civitanova-Modena. Lube e Azimut hanno dato vita a un acceso faccia a faccia al Palapanini, terminato al tie break: a spuntarla sono stati i marchigiani di Medei per 15-9, con 22 punti a testa per Leal e Sokolov, rendendo così vani i 28 di Zaytsev. Da sottolineare la prima affermazione in Superlega di Siena, riuscita ad aggiudicarsi 15-13 il quinto e decisivo set su Milano: Cichello, che ha avuto 21 punti da Hernandez e 20 da Ishikawa, respira un po'. Bene anche Sora, passata contropronostico per 3-1 sull'insidioso campo di Monza: molto bene il solito Petkovic con 21 punti, ma pesanti anche i 18 di Joao Rafael. Chi continua a insistere è Ravenna, che ancora una volta pare aver fatto il miracolo: nonostante un budget ridotto e tante partenze, ha dato vita a un bellissimo gruppo che sta stupendo tutti: l'ultima vittima è Latina, piegata 3-0 con 21 punti del giovane lussemburghese Kamil Rychlicki, la più bella sorpresa del campionato. Miglior realizzatore del torneo con 182 punti è il marocchino Mohamed Al Hachdadi, schiacciatore di Vibo Valentia: nell'ultima partita ne ha messi a segno ben 36, fondamentali ai fini del successo per 3-1 su Padova. Nel prossimo week end obiettivi puntati sulla delicata sfida Milano-Verona e sul match tra Sora e Ravenna, due squadre con il morale alle stelle.
NOVARA PRIMA ASSIEME A BUSTO ARSIZIO. Dopo il posticipo della sesta giornata dove Busto Arsizio ha superato in rimonta Firenze al tie break (Piani 21 punti, Gennari 17, Herbots 16), l'Unet allenata da Marco Mencarelli ha agganciato in vetta alla classifica a quota 14 punti il sestetto di Massimo Barbolini che si è imposta per 3-1 su Filottrano (con 26 punti di Paola Egonu). Molto bene anche Scandicci, capace di non concedere set a Casalmaggiore (Haak 20) formando un quartetto insieme seconda posizione con due lunghezze di ritardo nei confronti della capolista. Le altre sono Busto, Casalmaggiore e Conegliano, passata a Chieri per 3-0 (ma soffrendo ogni set) con 16 punti della Nagaoka. Le piemontesi chiudono la classifica ancora al palo visto che Bergamo ha festeggiato il primo sorriso dell'anno vincendo 3-1 a Brescia, con 16 punti della Tapp e 13 a testa per Olivotto e Mingradi. La stagione comunque è ancora molto lunga ed è presto per dare giudizi, anche se pare definito il gruppo di testa rispetto a quello che lotterà per salvarsi. Nel prossimo fine settimana molto interessante il confronto Monza-Scandicci.
SPORT MOVIES&TV. Piacevole pomeriggio quello di sabato al Palazzo dei Giureconsulti a Milano per parlare di pallavolo. Lo spunto lo ha offerto il Festival della Cinematografia Sportiva, che ha proiettato un corto realizzato in Iran: la pallavolo riesce ad avvicinare un gruppo di militari americani e alcuni ragazzi relegati in un campo di prigionia, che finiscono per utilizzare la recinzione con il filo spinato quale rete per abbandonarsi a una partita che regala gioia e sorrisi. Le stesse emozioni che hanno regalato all'Italia intera le ragazze della nazionale al Mondiale giapponese, chiuso al secondo posto: ne ho parlato piacevolmente in un piccolo talk con il ct Davide Mazzanti, molto simpatico e arguto nelle sue osservazioni. "Il filmato ci ha fatto capire che pallavolo si deve giocare con e contro qualcuno" ha sottolineato, per poi commentare l'impresa compita nel Paese del Sol Levante ("Siamo andati oltre le previsioni della vigilia, ma alla fine mi è rimasta l'amarezza della sconfitta in finale contro una pur eccellente Serbia"), l'improvvisa popolarità ("La mia vita è cambiata come d'improvviso: adesso mi riconosco in tanti, anche i bimbi all'esilio frequentato da mia figlia Gaia") e la prossima Olimpiade ("Prima dobbiamo qualificarci, poi penseremo a Tokyo: il cammino è ancora lungo e adesso le attese sono cresciute di molto"). Senza dimenticare un pensiero per gli azzurri, visto che sono state proiettate le immagini anche del recente Mondiale maschile: "Mi spiace molto per come è finito il loro torneo, anche per l'entusiasmo che li circondava: sono amico di Chicco Blengini e lavoriamo in perfetta armonia. Cosa ci siamo detti in Giappone? Che non avremmo dovuto dare troppa importanza ai sorteggi della terza fase, laddove ci fossimo arrivati: qui hanno catalizzato troppo l'attenzione di tutti...". E poi via con le foto e i selfie di rito... 
SPORT & CAOS. E' stato più che un fulmine a ciel sereno l'annuncio della riforma dello sport italiano annunciato dal Governo, con la chiusura di Coni Servizi, una significativa riduzione dei contributi al Coni (da circa 420 a 40 milioni di euro...) e le gestione del denaro affidata al Mef (il Ministero dell'Economia e delle Finanze). Da giorni si assiste a un acceso confronto tra il presidente del Coni Giovanni Malagò e il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Giancarlo Giorgetti, le cui posizioni sono diametralmente opposte. Sui social ci sono anche prese di posizione a favore del Coni da parte di alcuni sportivi, tra cui Lorenzo Bernardi e Daniele Lupo, cui Giorgetti in persona ha risposto. Di sicuro la soluzione è ancora bel lontana, anche se mi pare che al di là delle opinioni dei singoli e degli articoli dei vari giornali, la nuova società (che si chiamerà Sport & Benessere e non Sport & Salute) stia prendendo sempre più corpo.  
MONDIALE RUSSO. Come avevamo anticipato durante il Mondiale maschile italiano di settembre in base ai rumors (attendibili), la Fivb ha assegnato alla Russia l'organizzazione della prossima rassegna iridata che andrà in scena nel 2022. Nel frattempo l'Italia sta pensando sempre più seriamente di organizzare i tornei di qualificazione olimpici in vista di Tokyo 2020. La Federvolley ha però già ottenuto l'Under 16 femminile del 2019, l'Under 18 e l'Under 20 maschile del 2020: un'attività senza dubbio molto intensa per il nostro movimento... 
PRANDI CT BULGARO. Il grande Silvano è stato richiamato a guidare la nazionale bulgara in vista del torneo di qualificazione olimpica: il Professore avere già seduto sulla panchina balcanica dal 2008 al 2010, conquistando il bronzo all'Europeo del 2009 in Tiurchia. Sono molto contento per lui, allenatore e persona che stimo moltissimo e che ho avuto il piacere di avere come relatore all'ultimo work shop al Centro Pavesi. Intanto sta lavorando come sempre molto bene in Francia, allo Chaumont, con cui nel 2017 ha vinto il titolo della Ligue 1, dove è stato eletto allenatore dell'anno nel 2018. Insomma, un grande.
WORLD TOUR A ROMA. La Federvolley ha anche già ufficializzato l'organizzazione in Italia di un prestigioso appuntamento con il beach volley: nel magnifico scenario del Foro Italico, ospiterà infatti dal 4 all’8 settembre 2019 un torneo 5 stelle che rappresenterà l’atto conclusivo del World Tour 2019. Vi parteciperanno 32 formazioni per ciascun tabellone, con un montepremi complessivo di 600.000 dollari e con in palio punti importanti in vista della qualificazione ai Giochi Olimpici di Tokyo. Uno spettacolo davvero eccellente, nella suggestiva location che quest'anno ha aperto il Mondiale maschile regalando emozioni uniche.
A TEMPO DI SOCIAL. Noi ci vediamo ogni giorno sui social, dove trovate tante news sul mondo del volley: non solo su Facebook, dove c'è la mia nuova pagina di personaggio pubblico dove potete seguire news e interviste e dove vi invito a mettere il vostro like, ma anche su Twitter e su Instagram. Vi aspetto sempre più numerosi.
Buona pallavolo a tutti!



 Parliamo di Volley
 Campionato femminile
21.11.2018 -  Stagione finita per Megan Easy

Megan Easy
Gli esami strumentali hanno confermato la rottura del tendine d'Achille della gamba destra per la schiacciatrice Megan Easy, uscita dal campo infortunata nel secondo set di domenica scorsa a Chieri. Stagione quindi finita per la statunitense, che nei prossimi giorni saluterà la squadra e rientrerà negli USA dove verrà operata all'arto infortunato.
 La società, staff, atlete e tutto il mondo di Imoco Volley, con profondo dispiacere per l' infortunio,  augurano a Megan una pronta guarigione, ringraziandola per tutto l'impegno e l'applicazione dimostrate con la maglia delle Pantere.
 Campionato maschile
20.11.2018 -  Editoriale 20 novembre 2018 - Lorenzo Dallari

 Coppe europee
20.11.2018 -  Coppe Europee maschili: le sfide della nuova stagione

2019 CEV Champions League maschile – 1a giornata Andata 4th Round
Mercoledì 21 novembre 2018, ore 20.30
POOL E: Sir Colussi Sicoma Perugia (ITA) – Dinamo Moscow (RUS)  Diretta streaming DAZN – commento di Marcello Piazzano e Alberto Cisolla (Nastase-Goren)
Giovedì 22 novembre 2018, ore 20.30
POOL B: Cucine Lube Civitanova (ITA) – Azimut Leo Shoes Modena (ITA)  Diretta streaming DAZN – Commento di Andrea Zorzi e Samuele Papi (Zenovich-Mokry)
2019 CEV Cup maschile – Andata 16esimi di Finale
Mercoledì 21 novembre 2018, ore 20.00
Lausanne UC (SUI) – Trentino Itas (ITA) (Ilhan-Novak)
2019 Challenge Cup maschile – Andata 16esimi di Finale
Mercoledì 28 novembre 2018, ore 18.00 (italiane)
Parnu Vk (EST) – Vero Volley Monza (ITA) (Burheim-Berdnikov) [segue...]
 Coppe europee
20.11.2018 -  Champions League femminile: mercoledý il derby tra Imoco e Savino Del Bene. Giovedý Novara ospita il Budowlani Lodz

Sarà il derby tra Imoco Volley Conegliano e Savino Del Bene Scandicci ad aprire la stagione dei team italiani nelle Coppe Europee. Mercoledì sera le pantere di Daniele Santarelli - sul podio nelle ultime due edizioni di Champions League - e le fiorentine di Carlo Parisi - al debutto assoluto in Europa - si affronteranno nel match valido per la 1^ giornata della fase a gironi della CEV Volleyball Champions League. Nella Pool C, invece, è inserita la Igor Gorgonzola Novara, che farà il suo esordio nella massima competizione continentale giovedì sera, in casa, contro il Budowlani Lodz, e cercherà di migliorare il risultato della scorsa stagione, quando fu fermata a un passo dalla Final Four. 
Settimana prossima invece, il primo impegno per Unet E-Work Busto Arsizio e Saugella Team Monza, alfieri della Serie A femminile rispettivamente in Cev Cup e in Challenge Cup.
IL PROGRAMMA DELLA 1^ GIORNATA DI CHAMPIONS LEAGUE FEMMINILE
Pool C: Igor Gorgonzola Novara - Budowlani Lodz (POL)  giovedì 22 novembre, ore 20.30 (telecronaca di Marcello Piazzano e Maurizia Cacciatori)
Pool D: Imoco Volley Conegliano - Savino Del Bene Scandicci  mercoledì 21 novembre, ore 20.30 (telecronaca di Andrea Pratellesi e Maurizia Cacciatori) [segue...]
 Campionato femminile
19.11.2018 -  Nel posticipo di A1 femminile Busto batte Firenze al tie break e vola in vetta alla classifica con Novara

IL TABELLINO DEL POSTICIPO DI SERIE A1 FEMMINILE
UNET E-WORK BUSTO ARSIZIO - IL BISONTE FIRENZE 3-2 (17-25 16-25 25-18 25-20 15-9) 

UNET E-WORK BUSTO ARSIZIO: Herbots 16, Botezat 1, Grobelna 2, Gennari 17, Bonifacio 9, Orro 2, Leonardi (L), Piani 21, Berti 3, Meijners, Peruzzo. Non entrate: Cumino. All. Mencarelli.
IL BISONTE FIRENZE: Sorokaite 15, Popovic 16, Lippmann 21, Degradi 12, Alberti 6, Dijkema, Parrocchiale (L), Daalderop 2, Bonciani, Candi, Venturi. Non entrate: Santana. All. Caprara.
LA CLASSIFICA
Igor Gorgonzola Novara* 14; Unet E-Work Busto Arsizio* 14; Imoco Volley Conegliano** 12; Savino Del Bene Scandicci* 12; Pomì Casalmaggiore 12; Saugella Team Monza 10; Banca Valsabbina Millenium Brescia 10; Il Bisonte Firenze 9; Bosca San Bernardo Cuneo* 5; Lardini Filottrano* 3; Zanetti Bergamo 3; Club Italia Crai* 1; Reale Mutua Fenera Chieri 0.
* una partita in meno
** due partite in meno [segue...]
 Campionato maschile
18.11.2018 -  8a giornata di SuperLega maschile: Perugia vola, Civitanova espugna il PalaPanini al tie break

Risultati 8a giornata di andata SuperLega maschile Credem Banca: 
Azimut Leo Shoes Modena-Cucine Lube Civitanova 2-3 (25-21, 29-31, 20-25, 27-25, 9-15);
Itas Trentino-Calzedonia Verona 3-0 (25-16, 25-23, 25-18);
Consar Ravenna-Top Volley Latina 3-0 (25-20, 25-20, 25-18);
Vero Volley Monza-Globo Banca Popolare del Frusinate Sora 1-3 (21-25, 25-17, 23-25, 23-25);
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia-Kioene Padova 3-1 (29-31, 25-20, 28-26, 25-22);
BCC Castellana Grotte-Sir Safety Conad Perugia 0-3 (24-26, 21-25, 24-26);
Emma Villas Siena-Revivre Axopower Milano 3-2 (25-23, 19-25, 25-20, 20-25, 15-13) [segue...]
 Campionato maschile
18.11.2018 -  7a giornata di serie A2 maschile: Brescia e Bergamo sempre sole al comando

Risultati 7a giornata di andata Serie A2 maschile Credem Banca:
Kemas Lamipel Santa Croce-Roma Volley 3-0 (25-20, 25-22, 25-21);
Centrale del Latte Sferc Brescia-Aurispa Alessano 3-1 (25-16, 21-25, 25-17, 25-20);
Synergy Arapi F.lli Mondovì-Conad Reggio Emilia 3-0 (25-22, 25-19, 25-18);
GoldenPlast Potenza Picena-Menghi Shoes Macerata 2-3 (25-22, 25-16, 20-25, 22-25, 12-15);
Geosat Geovertical Lagonegro-Monini Spoleto 1-3 (22-25, 23-25, 25-18, 27-29);
Conad Lamezia-BCC Leverano 3-1 (25-16, 25-20, 20-25, 25-22).
Riposa: Acqua Fonteviva Apuana Livorno
Risultati 7a giornata di andata Serie A2 maschile Credem Banca – Girone Blu:
Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania-Gas Sales Piacenza 0-3 (24-26, 20-25, 17-25);
Videx Grottazzolina-Olimpia Bergamo 1-3 (27-25, 20-25, 31-33, 23-25);
Sieco Service Ortona-Pool Libertas Cantù 3-1 (19-25, 25-20, 25-20, 25-15);
Materdominivolley.it Castellana Grotte-BAM Acqua S. Bernardo Cuneo 3-1 (25-19, 25-21, 22-25, 25-22);
Tipiesse Cisano Bergamasco-Club Italia Crai Roma 2-3 (20-25, 25-21, 25-23, 23-25, 11-15);
Pag Taviano-Tinet Gori Wines Prata di Pordenone 3-1 (25-22, 25-21, 23-25, 25-16);
Elios Messaggerie Catania-Gioiella Gioia del Colle 3-1 (25-22, 26-24, 19-25, 25-23). [segue...]
 Campionato femminile
18.11.2018 -  6a giornata di serie A1 femminile: Novara batte Filottrano e vola in testa aspettando Busto

SAMSUNG VOLLEY CUP A1 FEMMINILE: I RISULTATI DELLA 6^ GIORNATA
Sabato 17 novembre 2018
Bosca San Bernardo Cuneo-Saugella Team Monza 1-3 (24-26, 25-22, 19-25, 15-25)
Domenica 18 novembre 2018
Igor Gorgonzola Novara-Lardini Filottrano 3-1 (25-21, 19-25, 25-18, 25-21)
Savino Del Bene Scandicci-Pomi' Casalmaggiore 3-0 (25-17, 25-21, 25-23)
Reale Mutua Fenera Chieri-Imoco Volley Conegliano 0-3 (24-26, 24-26, 23-25)
Unet E-Work Busto Arsizio-Il Bisonte Firenze 0-0 Non ancora disputata
Banca Valsabbina Millenium Brescia-Zanetti Bergamo 1-3 (21-25, 24-26, 25-22, 23-25) [segue...]
 Campionato femminile
18.11.2018 -  Tutti i risultati della 8a giornata di serie A2 femminile

SAMSUNG VOLLEY CUP A2 FEMMINILE: I RISULTATI DELLA 8^ GIORNATA
GIRONE A

Domenica 18 novembre 2018
Zambelli Orvieto-Volley Soverato 1-3 (26-28, 21-25, 30-28, 12-25)
P2p Givova Baronissi-Volley Hermaea Olbia 3-0 (25-17, 25-21, 25-18)
Eurospin Ford Sara Pinerolo-Itas Citta' Fiera Martignacco 1-3 (13-25, 34-32, 28-30, 23-25)
Acqua & Sapone Roma Volley Group-Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta 0-3 (24-26, 13-25, 22-25)
RIPOSA: LPM BAM MONDOVI'
GIRONE B
Sabato 17 novembre 2018
Delta Informatica Trentino-Bartoccini Gioiellerie Perugia 1-3 (24-26, 19-25, 25-21, 23-25)
Domenica 18 novembre 2018
Sigel Marsala-Omag S.Giov. In Marignano 3-1 (26-24, 27-25, 22-25, 25-17)
Cuore Di Mamma Cutrofiano-Conad Olimpia Teodora Ravenna 3-0 (25-19, 25-18, 25-23)
Barricalla Cus Torino-Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 3-0 (25-13, 25-15, 25-16)
RIPOSA: CANOVI COPERTURE NOLO 2000 SASSUOLO [segue...]
 Campionato femminile
15.11.2018 -  A1 femminile: Busto espugna Chieri nel posticipo e raggiunge Casalmaggiore in vetta alla classifica

REALE MUTUA FENERA CHIERI – UNET E-WORK BUSTO ARSIZIO 0-3 (20-25 12-25 19-25)
REALE MUTUA FENERA CHIERI: De La Caridad Silva 14, Perinelli 2, Barysevic 8, De Lellis, Angelina 6, Akrari 3, Bresciani (L), Aliyeva 2, Scacchetti 2, Tonello. Non entrate: Caforio, Dapic, Flueras. All. Secchi.
UNET E-WORK BUSTO ARSIZIO: Gennari 12, Bonifacio 3, Orro 3, Herbots 15, Botezat 4, Grobelna 14, Leonardi (L), Piani 3, Peruzzo 1, Berti. Non entrate: Meijners, Cumino. All. Mencarelli.
ARBITRI: Puecher, Sessolo.
LA CLASSIFICA
Unet E-Work Busto Arsizio* 12; Pomi’ Casalmaggiore 12; Igor Gorgonzola Novara* 11; Banca Valsabbina Millenium Brescia 10; Imoco Volley Conegliano** 9; Savino Del Bene Scandicci* 9; Il Bisonte Firenze 8; Saugella Team Monza 7; Bosca San Bernardo Cuneo* 5; Lardini Filottrano* 3; Club Italia Crai 1; Reale Mutua Fenera Chieri 0; Zanetti Bergamo 0.
* una partita in meno
** due partite in meno [segue...]

 Volley Story e interviste
08.11.2018 -  Santiago Orduna: a Monza mi trovo benissimo! - Lorenzo Dallari


02.11.2018 -  Alessia Gennari: da San Martino in Rio all'Olimpiade! - Lorenzo Dallari


26.10.2018 -  Sara Anzanello al Premio Fair Play 2017. L'ultimo momento condiviso insieme - Lorenzo Dallari


25.10.2018 -  Il miglior opposto del mondo...Paola Egonu! - Lorenzo Dallari


24.10.2018 -  Davide Mazzanti: il Mondiale Ŕ stato un'avventura meravigliosa! - Lorenzo Dallari


 Ultimi articoli
 21.11.2018 -  Stagione finita per Megan Easy
 20.11.2018 -  Editoriale 20 novembre 2018
Lorenzo Dallari
 20.11.2018 -  Coppe Europee maschili: le sfide della nuova stagione
 20.11.2018 -  Champions League femminile: mercoledý il derby tra Imoco e Savino Del Bene. Giovedý Novara ospita il Budowlani Lodz
 19.11.2018 -  Nel posticipo di A1 femminile Busto batte Firenze al tie break e vola in vetta alla classifica con Novara
 18.11.2018 -  8a giornata di SuperLega maschile: Perugia vola, Civitanova espugna il PalaPanini al tie break
 18.11.2018 -  7a giornata di serie A2 maschile: Brescia e Bergamo sempre sole al comando
 18.11.2018 -  6a giornata di serie A1 femminile: Novara batte Filottrano e vola in testa aspettando Busto
 18.11.2018 -  Tutti i risultati della 8a giornata di serie A2 femminile
 15.11.2018 -  A1 femminile: Busto espugna Chieri nel posticipo e raggiunge Casalmaggiore in vetta alla classifica
Archivio articoli »

 Volley Mercato
 08.11.2018 -  Simone Nicosia a Catania
 07.11.2018 -  Alessandro Tondo a Piacenza
 01.11.2018 -  Simon Hirsch a Milano
 29.10.2018 -  Pierpaolo Partenio a Macerata
 25.10.2018 -  Gil Martha Maria Zamora a Ravenna
 13.09.2018 -  Amir Ghafour a Monza
 31.08.2018 -  Martina Samadan a Conegliano
 28.08.2018 -  Miyu Nagaoka a Conegliano
 26.08.2018 -  Michal Wojcik a Livorno
 18.08.2018 -  Danilo De Santis a Livorno
 17.08.2018 -  A Mondový via Plak, arriva Henri Treial
 16.08.2018 -  Kamil Rychlicki a Ravenna
 14.08.2018 -  Mirko Miscione a Livorno
 12.08.2018 -  Graziano Maccarone a Livorno
 16.07.2018 -  Alexander Chadtchyn a Reggio Emilia
Archivio volley mercato »

 
pallavolo maschile femminile, analisi schemi pallavolo, risultati partite campionato volley, coppe europee volley, statistiche volley, regole pallavolo, volley Italia