nazionale italiana volley, foto giocatori nazionale maschile pallavolo Italia, immagini giocatrici nazionale femminile volley, Italvolley, azzurri del volley, azzurre del volley


nazionale italiana pallavolo, Italvolley, azzurri, azzurre, immagini giocatrici nazionale femminile volley, foto giocatori nazionale maschile pallavolo, nazionale volley Italia
Home
Profilo
Olimpiadi di Londra 2012
Il volley
Parliamo di volley
Campionato maschile
Campionato femminile
Attività internazionale
Coppe europee
Beach volley
Volley mercato
Volley Story e interviste
Eventi
Volley in Tv
Editoriali
Medicina e Sport
Angolo della Tecnica
Preparazione fisica
Regolamento del volley
Libri
DallariVolley.com sostiene
Cerca
Mappa e guida

partite nazionale volley maschile femminile, olimpiadi volley, mondiali pallavolo, europei, world league volley, coppa mondo pallavolo




Guida al Volley 2010
PARLIAMO DI VOLLEY :  Attività internazionale



01.10.2014 - Kinder+Sport+1click: regala un 1 click alla tua società sportiva e aiutala a vincere!  

Dal 23 settembre al 26 novembre 2014 torna per la 2° edizione Kinder+Sport +1click, l'iniziativa di solidarietà digitale con cui Kinder+Sport, progetto di responsabilità sociale Ferrero per la promozione di uno stile di vita attivo tra i ragazzi, coinvolge, in collaborazione con il Comitato Olimpico Nazionale Italiano, gli utenti del web dando loro l’opportunità di donare un click alle società sportive italiane impegnate nel settore giovanile. 50.000 euro la somma complessiva stanziata da Kinder+Sport per le 20 associazioni più cliccate!
L’iniziativa è aperta a tutte le associazioni sportive dilettantistiche italiane affiliate al CONI - Comitato Olimpico Nazionale Italiano.
Per votare non è richiesta alcuna registrazione: basta un click su http://1clickdonation.kinderpiusport.it/!
Le associazioni potranno promuovere e diffondere i propri appelli al voto utilizzando l’hashtag #SostengoLoSport che accompagnerà l’iniziativa e permetterà loro di ottenere ulteriore visibilità e di ampliare il proprio seguito. [segue...]
01.10.2014 - Italy 2014: l'Italia ritrova la vittoria, presi tre punti d'oro con l'Azerbaijan

ITALIA-AZERBAIJAN 3-1 (25-19, 25-21, 21-25, 25-23)
ITALIA: Lo Bianco 1, Costagrande 5, Chirichella 11, Diouf 14, Del Core 14, Arrighetti 16, De Gennaro (L), Bosetti C. 4, Signorile, Centoni 5, Piccinini 2. N.e. Folie. All. Bonitta.
AZERBAIJAN: Bayramova 1, Abdulazimova 2, Gurbanova 1, Rahimova 28, Kovalenko 4, Kurt 5, Kiselyova (L), Matiasovska 9, Parkhomenko 5, Aliyeva, Gasimova, Zhidkova 5. All. Chervyakov.
ARBITRI: Pobornikov (Bul) e Chaabane (Tun).
Bari. L'Italia di Marco Bonitta ha ritrovato la vittoria, superando per 3-1 (25-19 25-21 21-25 25-23) l'Azerbaijan al termine di un match in cui prima ha fatto vedere la sua faccia migliore, poi ha dovuto lottare e soffrire per imporsi. Alla fine sono arrivati tre punti importanti, molto importanti, perchè in questa stessa giornata la sua più diretta inseguitrice la Repubblica Dominicana si è imposta soltanto al quinto al Belgio e la Croazia ha compiuto una piccola grande impresa superando al tie-break il Giappone che ora è attardato di quattro lunghezze rispetto a Piccinini e compagne. [segue...]
01.10.2014 - Italy 2014: a Trieste, sorpresa Croazia e la solita Cina - di Adelio Pistelli

Christiane Furst
Sorpresa croata (per un grosso favore all'Italia): Giappone battuto dopo cinque set e rumorosa baldoria sulle tribune del PalaTrieste dei tanti croati presenti. Poljak (sei muri personali su tredici totali) e compagne hanno fatto saltare il banco. Muro preciso e, gradualmente, questo fondamentale ha lentamente minato le risorse tecniche e psicologiche delle giapponesi. Determinazione e continuità hanno fatto il resto. La Croazia ha inizialmente inciampato. Ha denunciato limiti in difesa ma ha saputo avere pazienza, mettendo gradualmente in difficoltà le giapponesi, tanto brave, anzi bravissime e spettacolari in difesa (come è nel loro dna) ma decisamente in difficoltà sottorete anche per la loro piccola statura: nessuno supera i 180 centimetri di altezza.
Tutto confermato, invece, nella seconda gara: Cina sugli scudi anche contro una volenterosa Germania. [segue...]
30.09.2014 - Italy 2014: l’Italia è arrivata a Bari, da mercoledì al via la seconda fase

Costagrande, Lo Bianco e Bonitta
Bari. Archiviata la prima fase del Campionato Mondiale Femminile Italy 2014, la nazionale azzurra di Marco Bonitta si è trasferita in mattinata a Bari (Pool E), dove da mercoledì sarà impegnata nella seconda fase. Azerbaijan, Belgio, Giappone e Cina le avversarie di Piccinini e compagne che nella classifica della Pool E occupano la seconda posizione dietro alla nazionale cinese: Cina 8, Italia 7, Dominicana 6, Giappone 5, Belgio e Croazia 3, Azerbaijan e Germania 2.
Nelle prossime quattro sfide le azzurre si giocheranno quindi l’accesso alla terza fase del torneo: il primo obiettivo come più volte dichiarato dal ct Marco Bonitta. A Milano approderanno le prime tre della Pool E, oltre a Bari si gioca a Trieste, e le prime tre della Pool F che si svolgerà a Verona e Modena, questa la classifica: Stati Uniti 9, Brasile 8, Russia 6, Serbia 5, Olanda e Bulgaria 3, Turchia 2, Kazakhistan 0.
Dopo il trasferimento da Roma a Bari la nazionale italiana ha svolto una seduta di sala pesi, mentre domani nella seconda giornata di riposo svolgerà un allenamento con la palla. I due giorni di sosta serviranno al medico azzurro Roberto Vannicelli e ai fisioterapisti Daniele Dailianis e Filippo D’Elia per recuperare al meglio Costagrande e Del Core, entrambe reduci da un problema alla caviglia.
Su questo sito, nella sezione Eventi-Nazionali-Mondiali femminili potete trovare tutti i risultati delle gare disputate a Italy 2014 e le relative classifiche aggiornate. [segue...]
30.09.2014 - Uno sport visto dagli spalti - articolo di Tessa Donigaglia

Se mi chiedete che sport faccio vi rispondo rugby, ma se mi chiedete il mio sport preferito vi rispondo pallavolo. Seguo la pallavolo femminile e sopratutto la nazionale da quando ho memoria; questo percorso è iniziato all'età di 5 anni quando mia sorella maggiore ha iniziato a giocare ed io ero sempre sugli spalti a vederla; adesso che ho 23 anni non è cambiato niente, continuo ad andare a vedere le sue partite ed in più non mi perdo mai una partita della nazionale femminile.
Ho toccato il picco della passione per le Olimpiadi di Pechino 2008, le partite delle ragazze erano sempre a notte fonda allora mi rimettevo la sveglia e via... a tifare le nostre ragazze, poi purtroppo è andata come è andata, ma rifarei quelle levatacce alle 4 di mattina ancora ed ancora, anche se alle 8, ovvero poche ore dopo, iniziavo a lavorare, ma ci entravo con un gran sorriso! Cosa si vuole di più che svegliarsi con le immagini delle nostre ragazze che lottano su ogni pallone per coronare un sogno! [segue...]
30.09.2014 - Italy 2014: mercoledì a Bari l'Italia affronta l'Azerbaijan

Bari. Giornata di vigilia per le azzurre, che domani iniziano nel PalaFlorio di Bari gli incontri della seconda fase contro l'Azerbaijan (ore 20 diretta su RaiSport1). Poi a seguire, Piccinini e compagne affronteranno giovedì 2 ottobre il Belgio, sabato 4 il Giappone e domenica 5 la Cina. Dopodichè si faranno i conti e si vedrà se le ragazze di Marco Bonitta avranno centrato l'obiettivo di entrare nella Final Six del Forum di Assago. In quel caso potranno iniziare a sognare.
Nella mattinata odierna l'Italia si è recata prima al Comune di Bari, poi nella sede della Regione Puglia per ricevere i saluti istituzionali, rispettivamente del sindaco Antonio Decaro e del governatore Niki Vendola. Successivamente alcune atlete ed il ct Marco Bonitta si sono incontrati con media nazionali e locali.
Il tecnico azzurro ha tracciato un bilancio della prima fase ed ha parlato degli impegni importantissimi che attendono la formazione tricolore: "Bari ci ha accolto benissimo. Siamo certi che domani sera insieme a noi ci sarà un pubblico caloroso pronto a sostenerci con affetto. [segue...]
30.09.2014 - Guidetti, la Germania e il Mondiale di Trieste: "Onoreremo ogni sfida" - di Adelio Pistelli

Giovanni Guidetti
La prima impressione è sempre quella giusta. Ma, almeno per noi, dopo aver chiacchierato per più di mezzora con Giovanni Guidetti arrivano solo precise conferme su questo quarantaduenne (compleanno lo scorso 20 settembre) modenese arrivato ai venti anni di allenatore. "Davvero? Lo sento da te". Già, tutto ha inizio sul finire dell'estate 1994 a Spezzano, da secondo. Sorride, si guarda intorno. Passano le 'sue' tedesche dopo l'ultimo allenamento al PalaTrieste. Domani di nuovo sottorete per la seconda fase del mondiale e, per una altalenante Germania, c'è subito la Cina che, nelle cinque partite di Bari, ha perso solo due set. "E' la squadra più forte di questo girone triestino -dice -. Team ricco di qualità e potenza con quella numero due (Ting Zhu, ndr) autentico fenomeno. Mi ricorda la Keba Phipps ma, è molto più forte. Però anche la Cina ha qualche punto debole e proveremo a metterlo in evidenza". [segue...]
30.09.2014 - E' DISPONIBILE il Libro “Il sogno azzurro”, a cura di Lorenzo Dallari, PRENOTALO SUBITO!

La copertina del libro
“Il sogno azzurro”, il bellissimo libro che ha realizzato Lorenzo Dallari, è già disponibile.
DallariVolley.com offre a tutti i suoi lettori la possibilità di acquistare il libro semplicemente inviando un assegno bancario non trasferibile di Euro 18,00 (+ Euro 5,00 solo per le spedizioni all'estero) intestato a Complemento Oggetto S.r.l.
L'assegno va inviato a Complemento oggetto S.r.l., Via Rubiera, 9 - 42018 San Martino in Rio (R.E.).

Il libro “Il sogno azzurro” vi verrà recapitato direttamente a casa, senza spese postali supplementari!
Per info supplementari scrivere una mail a: lanfrancodallari@dallarivolley.com
 
Il prezzo è di 28,00 euro per "Il sogno azzurro" + T-Shirt "Amici del Volley" taglia unica L (spese di spedizione incluse!) [segue...]
29.09.2014 - Il calendario di Italy 2014

IL CALENDARIO DELLA SECONDA FASE DEL MONDIALE FEMMINILE 2014
1 ottobre
Pool E: (Bari) Dominicana - Belgio, Italia - Azerbaijan; (Trieste) Germania - Cina, Croazia - Giappone.
Pool F: (Verona) Serbia - Olanda, Brasile - Kazakhistan; (Modena) Turchia - Stati Uniti, Bulgaria - Russia.
2 ottobre
Pool E: (Bari) ore 17.00 Dominicana - Azerbaijan, ore 20.00 Italia - Belgio; (Trieste) ore 17.00 Germania - Giappone, ore 20.00 Croazia - Cina.
Pool F: (Verona) ore 17.00 Serbia - Kazakhistan, ore 20.00 Brasile - Olanda; (Modena) ore 17.00 Turchia - Russia, ore 20.00 Bulgaria - Stati Uniti.
4 ottobre
Pool E: (Bari) ore 17.00 Dominicana - Cina, ore 20.00 Italia - Giappone; (Trieste) ore 17.00 Germania - Belgio, ore 20.00 Croazia - Azerbaijan.
Pool F: (Verona) ore 17.00 Serbia - Stati Uniti, ore 20.00 Brasile - Russia; (Modena) ore 17.00 Turchia - Olanda, ore 20.00 Bulgaria - Kazakhistan.
5 ottobre
Pool E: (Bari) ore 17.00 Dominicana - Giappone, ore 20.00 Italia - Cina; (Trieste) ore 17.00 Germania - Azerbaijan, ore 20.00 Croazia - Belgio.
Pool F: (Verona) ore 17.00 Serbia - Russia, ore 20.00 Brasile - Stati Uniti; (Modena) ore 17.00 Turchia - Kazakhistan, ore 20.00 Bulgaria - Olanda. [segue...]
28.09.2014 - Scrivi un articolo sul Mondiale femminile, puoi vincere un biglietto per vedere le azzurre in prima fila

Dal 23 settembre al 12 ottobre 2014 l'Italia diventerà la capitale della pallavolo mondiale, con le azzurre impegnate contro le nazionali più forti del firmamento internazionale per regalare grandi soddisfazioni ai tantissimi tifosi che di certo riempiranno gli impianti delle sei città dove verranno giocate le 104 partite della rassegna iridata. L'Italia di Marco Bonitta inizierà a Roma, poi nella seconda fase sarà in scena a Bari e nella fase finale - come si augurano tutti quelli che amano questo bellissimo sport - a Milano, dove si giocheranno le partite decisive per le medaglie. Dallarivolley.com offre ai suoi lettori un'occasione straordinaria: sciveteci all'indirizzo mail info@dallarivolley.com le vostre impressioni sul Mondiale, i vostri sogni, le vostre opinioni (assieme all'autorizzazione alla pubblicazione): noi ogni settimana scegliereno l'articolo che riterremo il migliore, lo pubblicheremo in home page e all'autore andrà un biglietto per la fase finale in programma al Mediolanum Forum messo gentilmente a disposizione dal Comitato Organizzatore. Insomma, un Mondiale in prima fila! [segue...]
 
partite nazionale pallavolo italiana, olimpiadi pallavolo, formazioni mondiali, europei volley, coppa mondo volley, world league pallavolo, formazioni pallavolo Italia