nazionale italiana volley, foto giocatori nazionale maschile pallavolo Italia, immagini giocatrici nazionale femminile volley, Italvolley, azzurri del volley, azzurre del volley


nazionale italiana pallavolo, Italvolley, azzurri, azzurre, immagini giocatrici nazionale femminile volley, foto giocatori nazionale maschile pallavolo, nazionale volley Italia
Home
Profilo
Olimpiadi di Londra 2012
Il volley
Parliamo di volley
Campionato maschile
Campionato femminile
Attività internazionale
Coppe europee
Beach volley
Volley mercato
Volley Story e interviste
Eventi
Volley in Tv
Editoriali
Medicina e Sport
Angolo della Tecnica
Preparazione fisica
Regolamento del volley
Libri
DallariVolley.com sostiene
Cerca
Mappa e guida

partite nazionale volley maschile femminile, olimpiadi volley, mondiali pallavolo, europei, world league volley, coppa mondo pallavolo




Guida al Volley 2010
PARLIAMO DI VOLLEY :  Attività internazionale



02.09.2014 - Europeo U20M: grande prestazione dell’Italia, battuta la Russia 3-2

ITALIA-RUSSIA 3-2 (25-22, 23-25, 22-25, 25-20, 15-13)
ITALIA: Mazzone 8, Polo 12, Giannelli 8, Della Volpe 15, Galassi 12, Argenta 28, Balaso (L), Raffaelli 9, Pistolesi. N.e. Milan, Cavuto, Vitelli. All. Totire.
RUSSIA: Vlasov 11, Pankov 3, Volkov 15, Vlasenko 6, Poletaev 16, Andreev (L), Belogortcev 2, Ismailov 2, Surmachevskiy 2, Mostov. N.e. Polianskii. All. Shlyapnikov.
Arbitri: Blaz (Slo) e Gonzalez (Spa).
A Nitra nel Campionato Europeo under 20 maschile grande successo della nazionale italiana guidata da Michele Totire, che al termine di una sfida lunga ed emozionante ha superato la Russia 3-2 (25-22, 23-25, 22-25, 25-20, 15-13). Un prova maiuscola quella offerta da Giannelli e compagni, capaci di imporsi contro i grandi favoriti per la vittoria finale. Nel primo set l’Italia è subito partita forte aggredendo i russi, mentre nei due successivi sono stati gli avversari a spuntarla, seppur al termine di parziali sempre molto combattuti. [segue...]
02.09.2014 - Presentata in Campidoglio TAG, la notte del giovane talento

Nadia Centoni e Antonella Del Core
E’ stata presentata questa mattina in Campidoglio, nella Sala del Carroccio, la seconda edizione di TA.G. – La moda incontra lo sport, concorso-kermesse che si svolgerà giovedì 4 settembre a Roma nella splendida cornice di Piazza del Campidoglio. Moda, sport, danza e solidarietà si incontreranno per valorizzare il talento giovanile e il Made in Italy, in una manifestazione che vedrà protagonisti importanti personalità dei rispettivi settori: in passerella sfileranno per lo sport la nazionale femminile di Marco Bonitta a pochi giorni dai mondiali che saranno ospitati per la prima volta in Italia, la campionessa olimpica di scherma Valentina Vezzali e il CT del Settebello azzurro Sandro Campagna, per la danza i ballerini Kledi Kadiu e Giuseppe Picone, per la moda la stilista Chiara Boni e il Presidente di Gattinoni Stefano Dominella.
Presenti in sala in rappresentanza della Nazionale il CT Bonitta, Nadia Centoni, Antonella Del Core. Con loro il consigliere Luciano Cecchi, il presidente del COL di Roma Andrea Scozzese e il presidente del CR Lazio Andrea Burlandi. [segue...]
02.09.2014 - Poland 2014: per Iran-USA un grande messaggio dei bambini - di Adelio Pistelli

E' stata una bella partita. Ha vinto l'Iran, viva l'Iran ma applausi e tanti agli Stati Uniti capaci di rimontare due set per poi perdere sul filo di lana dopo un episodio dubbio (tocco sì,tocco no del muro iraniano sul 16-15 del quinto parziale?) che nemmeno le riprese video hanno chiarito fino in fondo. Però, le telecamere hanno evidenziato bene e spesso una immagine che aiuta a sorridere e, soprattutto a far riflettere. Una ripetuta (fortunatamente) immagine con protagonisti ragazzini e ragazzine presenti all'interno dell'impianto di Cracovia dove è andata in scena la sfida dei mondiali tra iraniani e americani.
Una sfida che, ancora una volta, era stata preceduta dalle solite, ormai stantie (e stancanti) frasi buttate lì per ricordare un recente passato di guerra tra le due nazioni. Vicende che avrebbero dovuto alzare l'asta della tensione. Ovviamente abbiamo visto solo della bella pallavolo, due squadre tese ma solo per cercare la schiacciata vincente, mentre sulle tribune ragazzini e ragazzine, appunto, lanciavano messaggi inequivocabili di spensieratezza e intelligenza. [segue...]
01.09.2014 - Poland 2014 - Berruto: "Adesso dobbiamo fare punti dalla prossima gara contro la Francia"

Mauro Berruto
Cracovia. I commenti dei protagonisti di Italia-Iran
Mauro Berruto (allenatore Italia): "L'Iran ha meritato di vincere perché ha giocato meglio di noi, in una gara che non ha fatto vedere un gran gioco Sia noi che loro non siamo riusciti ad esprimere tutto il potenziale di cui disponiamo.Lla differenza nel punteggio l'ha fatta la loro capacità di chiudere la maggior parte degli scambi più lunghi. Analizzando la gara possiamo dire che l’Italia ha sbagliato una gara che era importante perché la prima del Mondiale. E ovviamente non si tratta di un alibi perché era la prima gara per noi, ma anche per gli altri. Dobbiamo gestire meglio questi momenti e giocare meglio. L’atteggiamento giusto arriva quando la qualità del gioco è migliore. Non abbiamo dubbi che possiamo fare molto meglio di quello che abbiamo fatto. I tre punti che non abbiamo in classifica, per ora pesano, ma credo che il girone sarà equilibrato e la classifica la dovremo guardare alla fine. Abbiamo la necessità assoluta di fare punti dalla prossima gara con la Francia, ma anche di trovare il nostro gioco."
Su questo sito nella sezione Eventi, nazionali, Mondiali maschili potete consultare tutti i risultati delle gare disputate ai Mondiali di Poland 2014. [segue...]
01.09.2014 - Poland 2014 - Rossini: "Contro la Francia dobbiamo ritrovare il nostro gioco"

Salvatore Rossini
Cracovia. Giornata di riposo per gli Azzurri. Ventiquattrore per analizzare la sconfitta con l'Iran e voltare pagina, in attesa di affrontare martedì sera alle 20.15 (telecronaca diretta su RaiSport1) la Francia, in una sfida divenuta ancora più importante. I transalpini che hanno esordito battendo per 3-0 Porto Rico, sono guidati da una vecchia conoscenza del volley italiano Laurent Tillie e schierano molto giocatori che sono stati o sono protagonisti del nostro campionato: come Ngapeth, Toniutti, Kevin Tillie (figlio del tecnico) Rouzier e Le Roux. L'Italia è chiamata a riscattarsi immediatamente per riassestare la sua classifica e continuare a puntare alla qualificazione alla seconda fase, portandosi dietro un bel bottino di speranze e soprattutto di punti.
Oggi doppia seduta di allenamento per Birarelli e compagni: di mattina in sala pesi e di sera alla Krakov Arena. In tutto il gruppo c'è voglia di riscatto e la convinzione di trovarlo, come ci ha raccontato Salvatore Rossini: "E' stato un esordio negativo. Pensavamo di poter arrivare alla vigilia della partita con la Francia in una situazione diversa. [segue...]
31.08.2014 - Poland 2014: Italia battuta 3 a 1 dall'Iran all'esordio

ITALIA-IRAN 1- 3 (16-25, 25-23, 21-25, 22-25)
ITALIA: Birarelli 7, Travica 5, Kovar 12, Buti 10, Zaytsev 20, Parodi 5, Rossini (L), Lanza 1, Baranowicz. N.e. Piano, Sabbi, Anzani, Vettori, Colaci (L). All. Berruto.
IRAN: Ghaemi 14, Ghafour 16, Marouf 2, Seyed 16, Gholami 6, Mirzajanpour 14, Zarif (L), Mahadavi, Ebadipour 1 , Tashakori, Mahmoudi 3. N.e. Fayazi, Faezi, Alizadeh (L). All. Kovac.
ARBITRI: Ilkiw (Can) e Zenovich (Rus).
Cracovia. S'inizia con una sconfitta il Mondiale degli Azzurri, superati 3-1 (25-16 23-25 25-21 25-22) dall'Iran, al termine di una gara giocata con molti alti e bassi, in cui Birarelli e compagni non sono riusciti ad esprimersi sul loro livelli. Una battuta d'arresto da analizzare, ma da dimenticare in fretta. Aver lasciato tre punti nelle mani di una avversaria forte è un fatto negativo. La formula di questo Mondiale, lungo come mai in passato consente di mantenere intatta la fiducia nei ragazzi di Mauro Berruto, a patto che già martedì sera contro la Francia si ritrovino. [segue...]
31.08.2014 - Europeo U20M: terzo successo dell’Italia, battuta 3-2 la Bulgaria

A Nitra nel Campionato Europeo under 20 terza vittoria consecutiva per gli azzurrini di Michele Totire, che hanno superato la Bulgaria 3-2 (20-25, 25-23, 21-25, 25-15, 15-13). Un successo molto importante e allo stesso tempo sofferto, arrivato dopo oltre due ore di gioco e culminato con un tie-break combattutissimo. L’Italia non ha iniziato benissimo la gara, subendo il gioco dei bulgari, mentre nel secondo set si è riscattata.
ITALIA-BULGARIA 3-2 (20-25, 25-23, 21-25, 25-15, 15-13)

ITALIA: Mazzone 16, Polo 6, Giannelli 8, Della Volpe 11, Vitelli 7, Argenta 12, Balaso (L), Raffaelli 3, Pistolesi, Galassi 4, Milan 7. N.e. Cavuto. All. Totire.
BULGARIA: Georgiev K. 11, Stankov 1, Tsvetanov 6, Kartev 9, Chernokozhev 13, Lapkov 19, Dramov (L), Ivanov, Petkov, Mechkarov 1, Gerogiev Z. 6. N.e. Georgiev Y. All. Jeliazkov.
Arbitri: Kozic (Bih) e Feshti (Alb). [segue...]
30.08.2014 - Europeo U20M: gli azzurrini senza problemi, vittoria 3-0 sulla Slovacchia

A Nitra nel Campionato Europeo under 20 secondo successo consecutivo per gli azzurrini, che si sono imposti 3-0 (25-15, 25-16, 25-16) sui padroni di casa della Slovacchia. Netta l’affermazione dei ragazzi di Totire, sempre in pieno controllo della gara come dimostrano i parziali di tutti i set.
ITALIA-SLOVACCHIA 3-0 (25-15, 25-16, 25-16)
ITALIA: Mazzone 8, Polo 8, Giannelli 9, Della Volpe 10, Vitelli 7, Argenta 9, Balaso (L), Raffaelli, Pistolesi, Cavuto 1, Galassi 1. N.e. Milan. All. Totire.
SLOVACCHIA: Porubsky, Meciar 2, Ondrovic 7, Gavenda 7, Petras 10, Tarabus 1, Jancura (L), Firkal, Lamanec 2, Malachovsky, Hodak, Jurko 1. All. Palgut.
Arbitri: Feshiti (Alb) e Geukes (Ger). [segue...]
30.08.2014 - Il primo Mondiale con la "moviola in campo"

Il 18mo Campionato del Mondo maschile passerà alla storia anche per essere stato il primo in cui si è utilizzata la così detta "moviola in campo". Sin dal match inaugurale verrà utilizzata la versione polacca, conosciuta con il nome di "Video Challenge" che si discosta leggermente da quella italiana il "Video Check".
Su tutti i campi di gara, partita dopo partita, i tecnici, due volte per ogni set potranno richiedere l'ausilio dell'occhio delle telecamere. E nel caso avessero ragione potranno continuare a chiederlo sino ad aver accumulato due errori.
Il "Video Challenge" permette anche di valutare il tocco (o non tocco) a muro sull'attacco dell'avversario e se il pallone abbia toccato o meno il terreno di gioco nei salvataggi a terra. Questo oltre alle invasioni e ed al "dentro o fuori" sulle righe. [segue...]
30.08.2014 - Poland 2014: domani alle ore 13 esordio azzurro con l'Iran

Cracovia. La grande attesa sta per concludersi, domani alle 13 (diretta Raisport1) gli Azzurri debuttano nel Mondiale contro l'Iran, prima attesa sfida di un raggruppamento difficile ed equilibrato.
Nella giornata della vigilia dell'esordio, la squadra di Mauro Berruto ha sostenuto un solo allenamento nella bellissima Krakov Arena. Una rifinitura per registrare alcuni meccanismi, importante soprattutto per prendere le misure ad un impianto davvero grande e quindi difficile da interpretare al servizio.
Il ct italiano ha confermato, nei giorni scorsi, che inizialmente punterà sul sestetto titolare per quasi tutta la stagione 2014: Travica in regia, Zaytsev opposto, Birarelli e Piano centrali, Parodi e Kovar di banda, Rossini libero. Una formazione collaudata che durante l'estate abbiamo visto esprimere momenti di gran gioco, che anche martedì scorso, nell'ultimo test-match con il Brasile ha dimostrato di poter giocare da pari a pari con chiunque. [segue...]
 
partite nazionale pallavolo italiana, olimpiadi pallavolo, formazioni mondiali, europei volley, coppa mondo volley, world league pallavolo, formazioni pallavolo Italia