nazionale italiana volley, foto giocatori nazionale maschile pallavolo Italia, immagini giocatrici nazionale femminile volley, Italvolley, azzurri del volley, azzurre del volley


nazionale italiana pallavolo, Italvolley, azzurri, azzurre, immagini giocatrici nazionale femminile volley, foto giocatori nazionale maschile pallavolo, nazionale volley Italia
Home
Profilo
Olimpiadi di Londra 2012
Il volley
Parliamo di volley
Campionato maschile
Campionato femminile
Attività internazionale
Coppe europee
Beach volley
Volley mercato
Volley Story e interviste
Eventi
Volley in Tv
Editoriali
Medicina e Sport
Angolo della Tecnica
Preparazione fisica
Regolamento del volley
Libri
DallariVolley.com sostiene
Cerca
Mappa e guida

partite nazionale volley maschile femminile, olimpiadi volley, mondiali pallavolo, europei, world league volley, coppa mondo pallavolo




Guida al Volley 2010
PARLIAMO DI VOLLEY :  Attività internazionale



16.10.2014 - ULTIME COPIE DISPONIBILI del Libro “Il sogno azzurro”, a cura di Lorenzo Dallari, PRENOTALO SUBITO!

La copertina del libro
“Il sogno azzurro”, il bellissimo libro che ha realizzato Lorenzo Dallari, è già disponibile.
DallariVolley.com offre a tutti i suoi lettori la possibilità di acquistare il libro semplicemente inviando un assegno bancario non trasferibile di Euro 18,00 (+ Euro 5,00 solo per le spedizioni all'estero) intestato a Complemento Oggetto S.r.l.
L'assegno va inviato a Complemento oggetto S.r.l., Via Rubiera, 9 - 42018 San Martino in Rio (R.E.).

Il libro “Il sogno azzurro” vi verrà recapitato direttamente a casa, senza spese postali supplementari!
Per info supplementari scrivere una mail a: lanfrancodallari@dallarivolley.com
 
Il prezzo è di 28,00 euro per "Il sogno azzurro" + T-Shirt "Amici del Volley" taglia unica L (spese di spedizione incluse!) [segue...]
12.10.2014 - Italy 2014: Azzurre quarte nonostante una bella rimonta, bronzo al Brasile

ITALIA-BRASILE 2-3 (15-25, 13-25, 25-22, 25-22, 7-15)
ITALIA: Lo Bianco 1, Del Core 11, Chirichella 6, Centoni 1, Costagrande 1, Arrighetti 4, De Gennaro (L), Piccinini 1, Ferretti, Diouf 31, Folie 1, Bosetti C. 8. All. Bonitta.
BRASILE: Jaqueline 18, Thaisa 10, Sheilla 21, Fè Garay 14, Fabiana 13, Dani Lins 5, Camila Brait (L), Gabi, Tandara, Fabiola. N.e. Adenizia, Natalia. All. Zé Roberto.
ARBITRI: Jiang (Chn) e Rolf (Usa).
Milano. L'Italia conclude il suo Mondiale al quarto posto. Le azzurre non sono riuscite ad arginare la grande voglia di rivalsa del Brasile (che aveva iniziato il torneo come favorito per la conquista del titolo), hanno giocato una gara molto generosa, rimontando due set prima di arrendersi 3-2 (25-15 25-13 22-25 22-25 15-7). Un quarto posto che deve essere accolto con il sorriso sulle labbra, perché alla vigilia del Mondiale l'obiettivo della squadra di Marco Bonitta era qualificarsi per la fase finale di Milano. Invece strada facendo esclusivamente per loro merito, Piccinini e compagne, sono diventate protagoniste assolute. [segue...]
12.10.2014 - Gli Stati Uniti conquistano la medaglia d'oro ai Mondiali femminili 2014, argento alla Cina

La gioia degli Stati Uniti doo la conquista della medaglia d'oro ai Mondiali di Italy 2014
Gli Stati Uniti si sono laureati campioni del Mondo. A Milano, la formazione a stelle e strisce guidata da Karch Kiraly, è salita sul gradino più alto del podio superando nella finalissima la Cina allenata da Jenny Lang Ping. Le americane si erano trovate in svntaggio per 23 a 21 nel quarto parziale ma sono riuscite a trovare il guizzo vincente per evitare che la gara andasse alla roulette russa del tie break, anche grazie alle superlative prove offensive di Kimberly Hill, 15 punti tutti decisivi, e ai 13 di Christa Harmotto Dietzen. In evidenza nella Cina Chunlei Zeng con 20 punti di bottino personale, best scorer dell'incontro, e Ting Zhu con 15. 3 a 1 il risultato finale di una gara bellissima, vinta dalle statunitensi con i parziali di 27-25, 25-20, 16-25, 26-24, con 14 muri messi a segno rispetto ai 9 delle asiatiche. Kiraly dopo l'oro conquistato alle Olimpiadi da giocatore sia nel volley indor che nel beach volley ora conquista l'oro anche da allenatore, confermandosi ulteriormente vero fenomeno.
FINALE 1°-2° POSTO - DOMENICA 12 OTTOBRE 2014 - MILANO (ITA)
STATI UNITI-CINA 3-1 (27-25, 25-20, 16-25, 26-24)
STATI UNITI: Jordan Quinn Larson 6, Murphy 13, Hill 20, Harmotto Dietzen 15, Akinradewo 14, Glass 1, Fawcett 8, Banwarth (L), Thompson 1, Dixon. N.e. Adams, Robinson. All. Karch Kiraly.
CINA: Hui 15, Yang J. 7, Wei, Zhu 15, Yuan 11, Zeng 20, Shan (L), Liu 7, Wang, Yang F., Shen 1, Chen (L). All. Lang Ping.
Arbitri: Fabrizio Pasquali (Ita) e Susana Rodriguez (Esp).
11.10.2014 - Italy 2014: Semifinale amara, Azzurre battute 3 a 1 dalla Cina giocheranno per il bronzo contro il Brasile

ITALIA-CINA 1-3 (21-25, 20-25, 25-20, 28-30)
ITALIA: Del Core 16, Chirichella 9, Centoni 15, Costagrande 8, Arrighetti 5, Lo Bianco 1, De Gennaro (L), Ferretti, Diouf 15, Bosetti C., Folie 4. N.e. Piccinini. All. Bonitta.
CINA: Hui 12, Yang J. 8, Wei 2, Zhu 32, Yuan 16, Zeng 8, Shan (L), Wang, Yang F., Shen. N.e. Chen (L), Liu. All. Lang Ping.
ARBITRI: Tano (Jpn) e Cespedes (Dom).
Milano. Per le azzurre non c'è la finale per il titolo, ma soltanto quella per la medaglia di bronzo contro il Brasile. L'Italia non ce l'ha fatta a superare la Cina, è uscita dal campo del Forum sconfitta per 3-1 (25-21 25-20 20-25 30-28) dopo oltre due ore di gioco, nel corso delle quali le ragazze azzurre hanno cercato in tutte le maniera di avere la meglio su di una avversaria, che ha sfoderato la migliore prestazione del suo Mondiale: precisa in regia con la brava Wei; eccezionale in difesa; ottima in attacco con le due giovani: la centrale Yuan e la potente e imprendibile Zhu, che ha chiuso il match con un bottino di 32 punti.
Su questo sito, nella sezione Eventi-Nazionali-Mondiali femminili potete trovare tutti i risultati delle gare disputate a Italy 2014. [segue...]
10.10.2014 - Italy 2014: l'Italia batte anche la Russia (3-1), sabato semifinale contro la Cina

ITALIA-RUSSIA 3-1 (25-12, 25-17, 12-25, 25-23)
ITALIA: Del Core 8, Chirichella 11, Centoni 8, Costagrande 6, Arrighetti 4, Lo Bianco, De Gennaro (L), Folie 4, Ferretti, Diouf 13, Piccinini 4, Bosetti C. 7. All. Bonitta.
RUSSIA: Kosianenko 2, Podskalnaya 1, Goncharova 13, Gamova 11, Fetisova 4, Kosheleva 15, Kryuchkova (L), Malova (L), Shcherban, Malykh 4, Startseva 2, Moroz 5. All. Marichev.
ARBITRI: Yener (Tur) e Kraft (Ger).
Milano. L'Italia ha vinto anche il suo girone della terza fase e domani (alle 20.45 davanti alla platea di Rai2, il match è stato posticipato per permettere la diretta sul canale generalista) affronterà in semifinale la Cina, già battuta a Bari nella scorsa settimana. Decima vittoria delle azzurre, colta a spese della Russia, superata 3-1, annichilita in avvio, fatta rifiatare nel terzo, poi superata di misura nel quarto. [segue...]
09.10.2014 - Italy 2014: venerdì Italia-Russia, Lo Bianco: “Giocare in casa è una sensazione bellissima”

Elenora Lo Bianco
Milano. Dopo la grandissima prestazione valsa il netto successo sugli Stati Uniti, la nazionale italiana si prepara in vista dell’importante sfida di domani contro le campionesse Mondiali ed Europee della Russia (ore 20 diretta RaiSport 1). Alle azzurre per qualificarsi aritmeticamente alle semifinali basterà vincere un set, anche se Del Core e compagne hanno già dimostrato di non fare calcoli e cercare sempre la vittoria.
Pensare partita dopo partita, questo il motto che il ct Marco Bonitta va ripetendo fin dall’inizio del torneo. Un ordine che le azzurre hanno dimostrato di aver imparato alla lettera e così vittoria dopo vittoria è cresciuto sempre di più l’entusiasmo verso il Mondiale e soprattutto verso di loro. L’ultima testimonianza è lo straordinario dato di RaiSport 1 sulla gara tra Italia e Stati Uniti: 1 milione 575.000 spettatori con uno share del 5.89 (il picco record l’8.10 di share e 2 milioni 275.000 appassionati). Il tutto sommato agli 11500 tifosi che hanno affollato il Forum di Assago, spingendo le azzurre al massimo per tutto l’arco del match. [segue...]
09.10.2014 - Italy 2014: Italia e Brasile già qualificate in semifinale

Milano. Quando manca una giornata al termine della terza fase del Mondiale Italy 2014, le azzurre di Marco Bonitta sono già qualificate per le semifinali in programma sabato. Piccinini e compagne hanno avuto la certezza dell’accesso dopo che nella sfida tra Russia e Stati Uniti (Pool G), finita 1-3, le russe hanno conquistato un set rendendo quindi impossibile alle americane di scavalcare l'Italia in classifica. Domani nella partita contro la Russia (ore 20 diretta RaiSport 1) alle ragazze di Bonitta basterà un set per assicurarsi il primo posto del girone. Nell’altro raggruppamento (Pool H) le due volte Campionesse Olimpiche del Brasile sono già sicure della semifinale. La qualificazione è arrivata al termine di Cina - Repubblica Dominicana, sfida vinta dalle asiatiche 3-2. Per conoscere il nome dell’altra semifinalista bisognerà aspettare il verdetto di Dominicana-Brasile: alle caraibiche serve per forza una vittoria. [segue...]
08.10.2014 - Italy 2014: belle parole sulla pallavolo da parte del Presidente del Consiglio Matteo Renzi

Matteo Renzi e Francesca Piccinini
Milano. Gradita visita per la nazionale italiana femminile che al termine dell’allenamento di questa mattina al Forum di Assago ha ricevuto il saluto del Presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi. Il Premier accompagnato dal Presidente Federale Carlo Magri si è intrattenuto per una ventina di minuti con il ct Bonitta e con la nazionale italiana, dalla quale ha ricevuto dalle mani della capitana Francesca Piccinini una maglia e un pallone dei Mondiali Italy 2014. Il Presidente del Consiglio nel corso dell’incontro ha ribadito la sua vicinanza al mondo della pallavolo e ha fatto gli auguri all’Italia in vista dell’importante sfida di questa sera che vedrà le ragazze di Bonitta affrontare gli Stati Uniti (ore 20 diretta RaiSport 1).
"Ho detto che siamo orgogliosi di loro - le parole del Presidente del Consiglio - stanno coronando il sogno di decine di migliaia di ragazze che tutti i giorni vanno ad allenarsi in palestre sconosciute per giocare e tentare di dimostrare che la pallavolo può essere non soltanto uno sport ma una esperienza di vita.  [segue...]
08.10.2014 - Italy 2014: splendida Italia, travolti gli Stati Uniti, si avvicina alle semifinali

La gioia delle giocatrici dell'Italia dopo la vittoria contro gli Stati Uniti
ITALIA-STATI UNITI 3-0 (25-23, 25-22, 25-20)
ITALIA: Del Core 15, Chirichella 6, Centoni 14, Costagrande 13, Arrighetti 10, Lo Bianco 1, De Gennaro (L), Piccinini, Bosetti C., Ferretti, Diouf 4. N.e. Folie. All. Bonitta.
STATI UNITI: Glass 1, Larson-Burbach 10, Harmotto-Dietzen 2, Murphy 10, Hill 9, Akinradewo 6, Banwarth (L), Dixon 4, Thompson, Fawcett 6. Robinson. N.e. Adams. All. Kiraly.
ARBITRI: Jiang (Chn) e Yener (Tur).
Milano. Splendida Italia, che non finisce di stupire. Le azzurre travolgono anche gli Stati Uniti per 3-0 (25-23 25-22 25-20), con una prestazione davvero maiuscola ed iniziano come meglio non si può la fase finale del Mondiale. Piccolo grande capolavoro del gruppo di Marco Bonitta, che in un Forum vestito a festa con 11500 spettatori sugli spalti, ha battuto in maniera netta una degna avversaria come gli Usa di Karch Kiraly, che durante il match ha regalato poco o nulla, ma non è riuscita ad arginare il gioco azzurro splendidamente orchestrato da Eleonora Lo Bianco, che anche se può sembrare incredibile ha giocato una delle più belle partite della sua intera carriera. [segue...]
07.10.2014 - Italy 2014: Italia-Stati Uniti mercoledì alle ore 20

Monica De Gennaro in bagher
Milano. Ultima giornata di riposo nel Campionato Mondiale Femminile Italy 2014 che da domani entrerà nella face cruciale con gli incontri del terzo round. Tre giorni intensi al termine dei quali si conosceranno i nomi delle quattro semifinaliste che nel week end si contenderanno le medaglie. Un obiettivo al quale aspira fortemente la nazionale azzurra di Marco Bonitta che nella prima gara domani sera (ore 20, diretta RaiSport 1) sfiderà al Forum di Assago gli Stati Uniti di Karch Kiraly. Una sfida difficile perché le americane durante questa stagione hanno dimostrato di essere un’ottima squadra, capace di abbinare un gioco veloce alla potenza fisica. Nel corso del torneo le statunitensi hanno perso soltanto una gara contro il Brasile, al pari dell’Italia che invece ha ceduto contro la Repubblica Dominicana nella prima fase.
L’Italia si presenta alla partita forte delle ultime due belle prestazioni contro Giappone e Cina, due partite nelle quali le ragazze di Bonitta hanno dimostrato tutte le proprie qualità sia tecniche che caratteriali. [segue...]
 
partite nazionale pallavolo italiana, olimpiadi pallavolo, formazioni mondiali, europei volley, coppa mondo volley, world league pallavolo, formazioni pallavolo Italia