La tua guida al volley
La tua guida al volleyLa pallavolo è un virus che si inocula nel dna e dal quale non si guarisce più.
La tua guida al volley
La tua guida al volleyLa pallavolo è un virus che si inocula nel dna e dal quale non si guarisce più.
La tua guida al volley
La tua guida al volleyLa pallavolo è un virus che si inocula nel dna e dal quale non si guarisce più.
La tua guida al volley
La tua guida al volleyLa pallavolo è un virus che si inocula nel dna e dal quale non si guarisce più.
La tua guida al volley
La tua guida al volleyLa pallavolo è un virus che si inocula nel dna e dal quale non si guarisce più.
La tua guida al volley
La tua guida al volleyLa pallavolo è un virus che si inocula nel dna e dal quale non si guarisce più.
La tua guida al volley
La tua guida al volleyLa pallavolo è un virus che si inocula nel dna e dal quale non si guarisce più.
La tua guida al volley
La tua guida al volleyLa pallavolo è un virus che si inocula nel dna e dal quale non si guarisce più.
La tua guida al volley
La tua guida al volleyLa pallavolo è un virus che si inocula nel dna e dal quale non si guarisce più.
La tua guida al volley
La tua guida al volleyLa pallavolo è un virus che si inocula nel dna e dal quale non si guarisce più.
Editoriali

16/05/2021Nazionali al lavoro, Taranto a un passo dalla SuperLega

E’ stata una bellissima serata quella che abbiamo condiviso la settimana scorsa per commemorare la pallavolo bolognese. Erano tanti gli amici presenti nel sempre affascinante Palasport di Piazzale Azzarita e molti erano invece collegati per regalare aneddoti e ricordi indelebili, conditi da tantissimi sorrisi: da John Barret a Stelio de Rocco, da Maurizio Menarini a Paolo Penazzi, da Angelo Squeo a Paolo Guidetti, da Stefano Recine a Claudio Bonati, da Andrea Brogioni a Franz Lavorato, da Andrea Gardini a Giorgio Belli, da Giulio Pinali (l’unico bolognese protagonista oggi in SuperLega) a Tiziano Scarioli, il giovane-rivelazione dello scudetto della Mapier datato 1985. Noi siamo quello che siamo stati: e io sono stato molto fortunato ad avere vissuto gran parte della mia vita in un ambiente sano, valoriale e sempre coinvolgente come a pallavolo.
NAZIONALE MASCHILE. Prosegue la preparazione degli azzurri in vista di un’estate di rara intensità: in rapida successione andranno in scena la VNL a Rimini dal 28 maggio al 27 giugno, l’Olimpiade a Tokyo dal 25 luglio all’8 agosto e gli Europei in Polonia, Cechia, Estonia e Finlandia dall’1 al 19 settembre. Per la prima manifestazione la nazionale sarà affidata alla guida tecnica di Antonio Valentini e vedrà in campo i registi Sbertoli e Spirito, gli opposti Nelli e Pinali, gli schiacciatori Michieletto, Recine, Bottolo, Cavuto e Gardini, i centrali Galassi, Cortesia, Mosca e Vitelli (che ha preso il posto dell’infortunato Russo), i liberi Balaso, Federici e Scanferla. Gli altri azzurri continueranno a lavorare con il ct Chicco Blengini prima a Roma e poi a Cavalese, intervallati da uno stage internazionale con la Tunisia dal 3 a al 12 giugno. Lo spettacolo sta per iniziare.

10/05/2021L'Italia del volley al lavoro, Roma in A1 femminile

Mentre sta più che mai impazzando e anche impazzendo il volley-mercato, di cui come sempre trovate tutte le news su dallarivolley.com, l’Italia di Blengini e quella di Mazzanti stanno preparando l’estate azzurra.
NAZIONALE MASCHILE. Gli azzurri sono di nuovo al lavoro presso il Centro di Preparazione Olimpica Giulio Onesti di Roma. Il ct Chicco Blengini ha convocato diciotto atleti: Fabio Balaso, Mattia Bottolo, Oreste Cavuto, Lorenzo Cortesia, Filippo Federici, Gianluca Galassi, Daniele Lavia, Alessandro Michieletto, Leandro Mosca, Gabriele Nelli, Giulio Pinali, Francesco Recine, Roberto Russo, Riccardo Sbertoli, Leonardo Scanferla, Luca Spirito, Marco Vitelli e Ivan Zaytsev. La nazionale maschile lavorerà nella capitale fino al 20 maggio, e a breve si conosceranno i convocati per la Volleyball Nations League affidati alla guida tecnica di Antonio Valentini.
NAZIONALE FEMMINILE. Le azzurre proseguono invece la preparazione a Cavalese in vista di un’estate molto intensa che significa VNL, Olimpiade di Tokyo e poi Europei. Con un squadra decisamente competitiva che vive la consapevolezza di poter raggiungere grandi traguardi. Riuscirà l’Italia soprattutto a coronare il Grande Sogno a Cinque Cerchi?
PLAY OFF PROMOZIONE MASCHILI. Tutto pronto per la finale dei Play Off di A2 maschile che spalancheranno le porte della Superlega: la sfida del tutto inattesa vede di fronte Taranto, che aveva eliminato Cuneo in 3 sole partite, e Brescia, che ha estromesso dallo sprint decisivo Siena. Nella quarta partita gli orobici si sono imposti per 3-1 con 22 punti di Bisi e 19 di Galliani, mietendo così un’altra vittima illustre dopo Bergamo. Si gioca al meglio delle cinque partite: gara 1 va in scena mercoledì alle 20.30 in Puglia, gara 2 domenica 16 in Lombardia e gara 3 domenica 23 di nuovo a Taranto. Poi eventualmente la squadra di Vincenzo Di Pinto e quella di Roberto Zambonardi si affronteranno di nuovo mercoledì 26 e domenica 30 maggio.

02/05/2021Conegliano regina d'Europa, Trento seconda in Champions

La stagione perfetta. E’ quella dell’Imoco Conegliano, che dopo aver festeggiato i successi nella Supercoppa, nella Coppa Italia e in campionato ha conquistato anche la Champions League, la prima della sua recente ma ricchissima storia centrata al terzo tentativo. Il club veneto può adesso ora fregiarsi contemporaneamente dei titoli di Campione d'Italia, d'Europa e del Mondo. Davvero incredibile.
CONEGLIANO IMBATTIBILE. Un traguardo inseguito fortissimamente a lungo da Conegliano e ora finalmente centrato: l’Imoco ha vinto la sua prima Champions League battendo un’avversaria fortissima come il Vakifbank Istnabul di Giovanni Guidetti al termine di una finale bellissima, intensissima, combattutissima. E’ finita 3-2 dopo due ore e mezza di pallavolo stellare, interpretata in maniera spettacolare da straordinarie campionesse. A dir poco fantastica Monica De Gennaro con le sue difese e la sua presenza in campo che l’hanno confermata miglior libero del mondo, entusiasmante il faccia a faccia tra Isabelle Haak e Paola Egonu: per l’opposto svedese 33 punti, per la bomber azzurra addirittura 40 punti e il riconoscimento di mvp. La squadra di Daniele Santarelli, visibilmente felice ed emozionato quando ha dedicato il trionfo alla mamma, ha centrato la vittoria consecutiva numero 64 e adesso insegue in record di 72 della Teodora Ravenna. E’ stato un autentico spot per questo sport, con ottimi dati di ascolto televisivi: durante il quinto set erano collegati su Rai2 950.000 telespettatori, divisi tra Rai e Sky Sport (818.242 spettatori su Rai2, con il 4,08% di share). Un ottimo risultato per la pallavolo italiana, che ha iscritto il nome di una propria squadra nell’albo d’oro della Champions League femminile per la 17a volta. 
TRENTO SECONDA IN EUROPA. Non ce l’ha fatta invece la Trentino Itas a coronare i propri sogni a un decennio esatto dall’ultimo dei tre trionfi in Champions League maschile festeggiati consecutivamente dalla società dolomitica. 
visualizza tutti
News

Campionato maschile16/05/2021Play Off A3 maschili: Porto Viro promossa in A2

Play Off A3 maschile Credem Banca Semifinali Gara 2: Porto Viro espugna Brugherio al tie break e raggiunge Motta di Livenza in Serie A2 Credem Banca.

Campionato maschile16/05/2021Taranto vince anche gara 2 della Finale Play Off Promozione Serie A2 maschile

Play Off A2 maschile Credem Banca Finale Gara 2: Taranto espugna Brescia in tre set e va sul 2-0 nella serie. Tra i Tucani Cisolla supera gli 8000 punti in carriera.

Campionato femminile16/05/2021Play Off Serie A2 Femminile: Ravenna e Sassuolo si qualificano al Golden Set

Play Off Serie A2 Femminile: Ravenna e Sassuolo, è festa al Golden Set! In semifinale anche Vallefoglia. Squadre di nuovo in campo mercoledì per Gara-1, live su LVF TV.

Campionato femminile16/05/2021Sitting Volley femminile: Dream Volley Pisa è Campione d’Italia

La Dream Volley Pisa è la squadra Campione d’Italia 2021: questo il verdetto al Centro di Preparazione Olimpica di Tirrenia (PI) dove nella giornata conclusiva del Campionato Italiano femminile di sitting volley la formazione toscana ha superato in finale Cedacrì Sitting Volley Giocoparma 3-1 (25-10, 23-25, 25-21, 25-12). 

Campionato maschile16/05/2021Lunedì ritornano le dirette Instagram: ospiti Blangè e Morsut

A grande richiesta continuano le interviste con i campioni dello sport, proseguono gli incontri che potete seguire in diretta su Intagram all’account @dallarilorenzo: tutte le intere interviste video realizzate in questo ultimo periodo sono on line sulla home page del sito www.dallarivolley.com nella sezione Volley Story e Interviste. Lunedì 17 maggio 2021 ci saranno 2 grandi personaggi:

Campionato maschile15/05/2021Play Off A3 maschili: Motta di Livenza promossa in A2

Play Off A3 maschile Credem Banca Anticipo Semifinale Gara 2: Motta espugna Macerata in quattro set e vola in A2; domani si gioca Brugherio - Porto Viro.
Sigla.com - Internet Partner