Editoriali

04/07/2022Italia d'oro ai Giochi del Mediterraneo

Giovedì all’insegna dello sport di altissimo livello con il tradizionale appuntamento dedicato al Premio Fair Play Menarini che avrò ancora una volta il piacere di presentare insieme a Rachele Sangiuliano. A Castigion Fiorentino si alterneranno alcuni dei più grandi campioni della storia dello sport, da Casey Stoner a Jan Thorpe, da Francesca Pellegrini a Roberto Donadoni, con la pallavolo rappresentata dal grande Marco Bracci. Una serata ricca di emozioni che potrete seguire in diretta su Sportitalia dalle 20.30.
AZZURRE VINCENTI. Bellissimo trionfo per la nazionale femminile ai Giochi del Mediterraneo: al Palais Sports Hammou Boutlélis di Orano in Algeria le azzurre di Luca Pieragnoli hanno conquistato la medaglia d’oro battendo in finale la Turchia per 3-1. Eccellenti prestazioni per capitan Perinelli (16 punti) e D'Odorico (15) per regalare all’Italia l’ottavo successo in questa manifestazione. Medaglia di bronzo invece per gli azzurri di Vincenzo Fanizza, che nell’ultima sfida hanno piegato la Francia per 3-1 con 25 punti di Fabrizio Gironi e 15 di Giulio Magalini. 
BELLA ITALIA. Intanto l’Italia di Davide Mazzanti ha staccato il pass per le Finals di Volleyball Nations League in programma ad Ankara in Turchia dal 13 al 17 luglio. Per le azzurre, che nei quarti di finale se la vedranno giovedì 14 con la sempre temibile Cina, si tratta della seconda partecipazione alle Finals di VNL dopo quella di Nanchino 2019: a queste vanno aggiunte le dodici presenze alla fase finale del World Grand Prix. Un risultato importante per la nazionale femminile, che potrà così collaudare le proprie potenzialità in vista del prossimo Mondiale di settembre. Nelle altre sfide dei quarti si affronteranno Brasile-Giappone, Stati Uniti-Serbia e Turchia-Thailandia.
AZZURRI IN POLONIA. Con Fefè De Giorgi tornato in palestra dopo il covid, gli azzurri sono impegnati fino a domenica a Danzica in Polonia per l’ultimo week end di VNL, con l’esordio stagionale per Ivan Zaytsev e Roberto Russo. Gli avversari dell’Italia sono nell’ordine Bulgaria, Iran, Serbia e Olanda. Da mercoledì 20 a domenica 24 andrà poi in scena la Final Eight a Casalecchio di Reno, preceduto dall’ormai tradizionale volley-mercato organizzato a Bologna dalla Lega maschile. Due appuntamenti da non perdere per nulla al mondo.
TROFEO DELLE REGIONI. E’ andata in archivio una settimana di grande pallavolo giovanile che a Salsomaggiore Terme ha visto la partecipazione di 42 rappresentative, 21 maschili e 21 femminili. A trionfare nel torneo maschile è stata la selezione del Veneto, che in finale ha superato la Toscana per 3-1. Terza la Lombardia, quarta l’Emilia Romagna. Nel torneo femminile il successo è andato invece alla Lombardia, che nell’atto conclusivo ha piegato il Piemonte per 3-0. Terza l’Emilia Romagna, 2-0 al Veneto. Tra i ragazzi miglior centrale è stato premiato Gioele Taiwo, miglior schiacciatore Alessandro Chinello, miglior libero Andrea Usanza, miglior palleggiatore Antonio Ravagnan e mvp il toscano Mati Pardo. Tra le ragazze miglior centrale Sofia Moroni, miglior schiacciatrice Martina Susio, miglior libero Elena Arici, miglior palleggiatrice Asia Spazianoe mvp la piemontese Ludovica Tosini. Di alcuni di loro sentiremo di certo parlare in un futuro non troppo lontano.

19/06/202240 bellissimi anni vissuti tutti d’un fiato a fare tv

Questa volta inizio con i ringraziamenti personali che devo riservare a un amico che non vedevo dal lontano 1989. Sto parlando di Andrea Michelozzi, che venerdì scorso mi ha riservato la sorpresa e l’onore di consegnarmi un premio speciale in occasione della 19a edizione del prestigioso Forum Europeo Digitale di Lucca. Mi ha fatto emozionare, anche perché la cerimonia è avvenuta davanti a tutti i broadcaster italiani e agli operatori del settore televisivo più importanti d’Italia e del mondo presenti a questo convegno che nel tempo è diventato un punto di riferimento per gli addetti ai lavori. Non sono nuovo a esperienze di questo tipo, ma stavolta il contesto particolare in cui si è svolta la breve cerimonia - assolutamente non preannunciata - ha avvalorato il prestigio di questo Special Award: proprio per questo mi sento davvero onorato di averlo ricevuto. Grazie dal profondo del cuore: lo ritengo un riconoscimento a quello che ho fatto in 40 anni di carriera, intensi, stimolanti e sempre bellissimi.
SIENA IN SUPERLEGA. Nella prossima stagione l’Emma Villas tornerà protagonista sul massimo palcoscenico della pallavolo maschile: il presidente Bisogno ha scambiato il diritto con Reggio Emilia, che dopo aver vinto il campionato resterà dunque ancora in A2 affidandosi in toto alla famiglia Cantagalli: Luca in panchina, Diego e Marco in campo. Si è così conclusa la telenovela che ha tenuto banco negli ultimi giorni. Esattamente come a Modena la presidentessa Catia Pedrini ha passato la mano a Giulia Gabana, già al timone della società di Montichiari quando si era trasferita a Monza (dopo la prematura scomparsa di papà Marcello). Intanto sta tenendo banco il volley-mercato, più pazzo e imprevedibile che mai. Con Piacenza che la sta facendo da padrona per allestire una super-squadra da scudetto. Come reagiranno i campioni d’Italia di Civitanova, Perugia (che ha affidato la guida tecnica ad Andrea Anastasi), Modena e Trento?
SUPER ITALIA. In un’Arena Nilsen Nelson gremita da 10.000 spettatori, le azzurre hanno concluso brillantemente la trasferta di Brasilia battendo 3-1 la Seleçao e conquistato così il quarto successo consecutivo nella VNL, il sesto complessivo. Top scorer dell’ultimomatch è stata Paola Egonu con 22 punti, ma l’Italia è stata perfetta al servizio e in ricezione nonché spesso implacabile a muro (superlative Lubian e Bonifacio). La squadra di Davide Mazzanti adesso è quarta in classifica con 17 punti dietro a Giappone, Stati Uniti e Brasile e può lanciare l’assalto alla Final di Ankara nell’ultimo week di qualificazione in programma a Sofia in Bulgaria da martedì 28 giugno al 3 luglio. Sarebbe importante andarci per acquisire esperienza in vista del Mondiale.
MONDIALE DI BEACH. E’ andata in archivio la rassegna iridata di beach volley organizzata al Foro Italico di Roma. All’inizio davvero poco pubblico, poi pian piano è arrivato per applaudire il successo andato ai fortissimi olimpionici norvegesi Mol/Sorum, che in finale hanno regolato 2-0 i brasiliani Renato/Felipe. Sul gradino più basso del podio l’altra coppia brasiliana formata da Andre/George, 2-1 agli statunitensi Schalk/Brunner. In campo femminile vittoria per le brasiliane Duda/Ana, 2-0 alle canadesi Bukovec/Wilkerson. 

09/06/2022Modena cambia proprietà, Reggio Emilia passa la mano e resta in A2

Estate, tempo di nazionali e di mercato. La pallavolo non si ferma decisamente mai.
EMILIA IN SUBBUGLIO. Sull’asse della Via Emilia, a pochi chilometri di distanza, due società stanno facendo spostare su di loro i riflettori. Si tratta di Modena e di Reggio Emilia, con due storie diverse assai sottorete e ambizioni da sempre agli antipodi. Sotto la Ghirlandina si è registrato il passaggio di consegne tra Catia Pedrini e Giulia Gabana, figlia dell’indimenticato Marcello che tanto ha dato a Montichiari prima come sponsor (Gabeca) e poi come proprietario (prima di trasferirsi a Monza). Che la Pedrini fosse provata da ogni punto di vista era notorio, che la Gabana fosse pronta a rilevarne le quote è stato invece obiettivamente inatteso: quando però è sfumata la trattativa con Giuseppe Vinci, ex scoutman che ha fatto fortuna oltreoceano ma che pare essersi arreso ai costi di gestione di una società di vertice (entrerà comunque a breve?), ecco il “coup de theatre” con il subentro della Gabana, già in società con una partecipazione del 10%. Che accadrà adesso? Che squadra verrà allestita? Chi sarà l’allenatore? A queste domande non si hanno ancora risposte, ma almeno per il momento si ha la certezza della proprietà, solida e affidabile. Poi il futuro è tutto da scrivere. Diverso il discorso nella Città del Tricolore, che ha conquistato tanto meritatamente quanto inaspettatamente la promozione in SuperLega. La mancanza di un palasport adeguato (soffitto basso, esattamente come quando ci giocavo io una vita fa…) e delle risorse necessarie per affrontare una stagione impegnativa ha indotto la dirigenza reggiana a passare la mano, sperando di essere ripescata in A2: il titolo verrà acquistato da Siena, che solo poco tempo fa ha rischiato di finire in A3 e quasi sicuramente invece tornerà a misurarsi con le grandi del nostro volley. L’estate ancora una volta sta regalando tanti botti. E non siamo ancora a ferragosto…
ITALIA IN VNL. Gli azzurri di Fefè De Giorgi sono impegnati nella Pool 2 della VNL a Ottawa in Canada: alla TD Place Arena affrontano nell’ordine la Francia di Andrea Giani e poi la Polonia, il Canada e l’Argentina. Settimana di stop invece per le azzurre di Davide Mazzanti, impegnate al Centro Pavesi di Milano nella preparazione del secondo weekend in programma a Brasilia dal 15 al 19 giugno: per l’Italia, decima in classifica con 6 punti (2 vittorie e 2 sconfitte) le avversarie saranno nell’ordine Serbia, Repubblica Dominicana, Germania e Brasile.
DIAVOLI ROSA TRICOLORI. Bellissima conferma a Monza per la squadra brianzola, capace di confermarsi campione d’Italia Under 17 maschile dopo l’exploit dello scorso anno a Castellana Grotte. In finale i ragazzi di Daniele Morato hanno battuto 3-0 il Volley Treviso, con Tommaso Barotto miglior realizzatore grazie ai suoi 18 punti (e alla fine mvp del torneo). Al terzo posto il Vero Volley Monza, capace di imporsi 3-1 sull’Itas Trentino. I premi individuali sono andati a Gioele Adeola Taiwo (miglior centrale), Hristo Hristov (miglior schiacciatore), Luca Loreti (miglior libero) e Giacomo Selleri (miglior palleggiatore). Di qualcuno di loro sentiremo di sicuro parlare in futuro. 
PIEMONTE TRICOLORE. Nella splendida cornice del PalaEur di Roma è andata in archivio la finale Under 16 femminile.
visualizza tutti
News

Attività internazionale04/07/2022Giochi del Mediterraneo: è oro per le azzurre!

E’ oro! La Nazionale femminile vince la finale dei Giochi del Mediterraneo battendo la Turchia per 3-1 (26-24, 25-20, 22-25, 25-22) e a nove anni di distanza dall’ultima volta torna sul gradino più alto del podio.

Campionato maschile04/07/2022È in edicola il numero di luglio-agosto di Pallavolo Supervolley

Pallavolo Supervolley torna con il numero di luglio-agosto e saluta l’estate con in copertina Daniele Lavia, lo schiacciatore simbolo di questa annata pallavolistica che si chiude per far spazio all’azzurro delle nazionali. Lui, punto fermo della squadra di Fefè De Giorgi, rincorre il sogno Mondiale passando per una Nations League che assegnerà il titolo a Bologna.

Campionato maschile04/07/2022Martedì sera nuovo appuntamento con Fantini Club LIVE "Padelmania”

Martedi alle ore 21.00 un nuovo appuntamento Live, sullo sport del momento,con grandi ospiti:
Mauro Tavola, Maurizio Ganz, Roberto Lorenzini, Stefano Eranio, Luca Antonini, Luca Marcheggiani e Claudio Fantini.

Attività internazionale04/07/2022Giochi del Mediterraneo: gli azzurri conquistano il bronzo

La Nazionale maschile conquista il bronzo ai Giochi del Mediterraneo. In finale gli azzurri hanno battuto 3-1 (22-25, 25-20, 25-15, 31-29) la Francia.
Una partita in crescita per i ragazzi di Vincenzo Fanizza.

Attività internazionale04/07/2022Euro U20-M: definite le Pool con le ultime quattro qualificate

Il terzo e ultimo turno di qualificazioni ha definito l’elenco delle Nazionali che prenderanno parte all’Europeo Under 20 maschile in programma a Montesilvano e Vasto dal 17 al 25 settembre.
Lo scorso weekend erano in palio ben quattro pass per l’accesso alla competizione continentale di categoria. 

Attività internazionale04/07/2022Euro U19-F: Pool complete, il calendario della competizione

Terminato il terzo e ultimo turno di qualificazioni per l’Europeo Under 19 femminile sono state completate anche le liste delle nazionali partecipanti alla competizione in programma dal 27 agosto al 4 settembre a Skopje (Macedonia del Nord).

Attività internazionale04/07/2022VNL 2022: definito il quadro delle Finals, Italia-Cina il 14 luglio

Si è conclusa nella notte italiana la prima fase della Volleyball Nations League. A Sofia (Bulgaria) e Calgary (Canada) è calato il sipario sulla terza week di gioco che ha definito la classifica finale e quindi il quadro delle Finals in programma ad Ankara dal 13 al 17 luglio. La Thailandia ha conquistato l’ottavo posto alla luce della sconfitta della Germania con gli USA guadagnandosi il diritto di disputare le Finals.

Attività internazionale04/07/2022Euro U18-M: I 14 azzurrini convocati da Zanin

Dopo il terzo posto conquistato al Torneo Internazionale Wevza, la Nazionale Under 18 maschile da oggi pomeriggio sarà al lavoro al Centro Federale Pavesi di Milano. Al termine dei tre giorni di allenamento atleti e staff partiranno alla volta di Tbilisi, in Georgia, dove dal 9 al 17 luglio sono in programma i Campionati Europei di categoria.

Attività internazionale04/07/2022VNL 2022: Italia in Polonia per la week 3 a Danzica

L’Italia di Fefè De Giorgi ha raggiunto nella mattinata di ieri la città Gdańsk, per gli italiani Danzica, città da quasi 500000 abitanti, la sesta più grande della Polonia, dove dal 5 al 10 luglio farà tappa la Pool 6 di Volleyball Nations League maschile per la sua terza ed ultima settimana di gare prima delle Finals di Bologna.

Attività internazionale03/07/2022VNL 2022: sarà sfida Italia-Cina nei quarti di finali delle Finals

Sofia (Bulgaria). L’Italia affronterà la Cina nei quarti di finale delle Finals di Volleyball Nations League in programma ad Ankara dal 13 al 17 luglio. In attesa di conoscere il tabellone completo dell’ultimo atto della VNL (decisiva Germania – USA in programma nella notte italiana a Calgary)

Beach volley03/07/2022Beach Pro Tour, Giardini Naxos: vittoria per Scampoli-Bianchin

Si è concluso nel migliore dei modi il percorso di Claudia Scampoli e Margherita Bianchinnel “Future” del Beach Pro Tour 2022 a Giardini Naxos (ME) che hanno ottenuto la vittoria del torneo. La coppia azzurra ha superato infatti nella finale 1°-2° posto le belghe Cools Vd Vonder per 2-1 (21-16, 17-21, 15-13).  

Attività internazionale03/07/2022VNL 2022: le azzurre battono 3-0 la Thailandia

Sofia (Bulgaria). L’Italia cala il poker di vittorie anche nella week 3 di Volleyball Nations League. Dopo i successi su Polonia, Corea del Sud e Bulgaria, le azzurre hanno regolato anche la Thailandia 3-0 (25-20; 25-14; 25-14) al termine di una partita ben giocata sin dalle prime battute con Egonu e Danesi grandi protagoniste. 
Sigla.com - Internet Partner