16^ Coppa Italia Serie A2 Femminile: domenica il ritorno dei quarti di finale

25/01/2013

16^ Coppa Italia Serie A2 Femminile: domenica il ritorno dei quarti di finale
Mentre le stelle della Serie A1 saranno impegnate nell'All Star Game Fondazione Umberto Veronesi, l'imminente weekend esprimerà importanti verdetti in Serie A2. Otto squadre, infatti, si giocheranno l'accesso alle semifinali della 16^ Coppa Italia di categoria.
Si riparte dai risultati conseguiti mercoledì scorso, nelle gare di andata: quattro successi in trasferta, di Igor Gorgonzola Novara, Pomì Casalmaggiore, Siamo Energia Ornavasso e IHF Volley Frosinone, ovvero delle squadre che occupano i primi quattro posti della classifica del Campionato.
Il regolamento della competizione prevede che a superare il turno sarà la squadra che avrà il migliore quoziente set nel doppio confronto. Per questo a Ornavasso sarà sufficiente conquistare un solo parziale per essere certa della qualificazione. Le api di Massimo Bellano ospiteranno a Verbania la Sanitars Metalleghe Mazzano: all'andata fu 3-0, con parziali estremamente combattuti ma finiti tutti nelle mani delle piemontesi. Il precedente in Regular Season sullo stesso campo (netto 3-0 in favore di Ornavasso) sembrerebbe non lasciare scampo alle bresciane, ma nulla è impossibile per una squadra che schiera la migliore realizzatrice stagionale, Elena Koleva. Carlo Zanoni tenterà l'impresa, e dovrà innanzitutto disinnescare le centrali Salvi e Tasca, incontenibili a Mazzano, per sperare di rimettersi in carreggiata.
Il pronostico pende nettamente a favore dell'Igor Gorgonzola Novara nel duello con la Puntotel Sala Consilina: le azzurro-blu di Stefano Colombo sono imbattute allo Sporting e in stagione hanno perso una sola partita ufficiale (a Soverato). Le cicognine dovrebbero imporsi 3-0, o al limite 3-1 per appellarsi al Golden Set. Non che sia inverosimile, considerata la crescita degli ultimi due mesi della squadra di Giorgio Draganov e i tre set strappati in tre confronti alle prime della classe. Ma la potenza e l'esperienza di Valeria Rosso e Virginie De Carne (47 punti in due al PalaPozzillo) appaiono insormontabili.
Il vantaggio guadagnato dalla Pomì Casalmaggiore su Il Bisonte San Casciano è anch'esso tranquillizzante: le atlete di Gianfranco Milano, in virtù dell'1-3 del PalaMontopolo, devono intascarsi due set per la certezza matematica dell'accesso alla semifinale. Obiettivo alla portata, alla luce dello stato di forma di Vittoria Repice e della costanza di rendimento di Bacchi, Beier e Zago. Le toscane di Francesca Vannini dovranno ripetere esattamente l'exploit della prima di Campionato, quando furono in grado di espugnare il PalaFarina di Viadana proprio 3-1. In più, rispetto ad allora, c'è Francesca Giogoli, sempre più inserita nei meccanismi di gioco.
Infine il Palasport di Anagni ospiterà eccezionalmente la gara interna dell'IHF Volley Frosinone, opposta al Volley Soverato. Il 3-1 ottenuto in Calabria dà importanti garanzie alle ciociare di Mario Regulo Martinez: Sonja Percan decisiva nonostante fosse debilitata dall'influenza, Campanari e Spataro precise in attacco e granitiche a muro (10 in due). La formazione di Marco Breviglieri non può che rimpiangere l'aver dilapidato un vantaggio di 3 lunghezze (21-18) nel terzo set dell'andata. Maggiore freddezza avrebbe consentito a Nikolova e compagne di tenere più aperta una sfida che ora le laziali hanno in pugno.
Tutte le gare in programma cominceranno domenica alle 18. Tranne Novara-Sala Consilina, il cui inizio è posticipato alle 19.

16^ Coppa Italia Serie A2 Femminile - Il programma del ritorno dei quarti di finale (domenica 27 gennaio, ore 18.00):
Igor Gorgonzola Novara - Puntotel Sala Consilina ore 19.00 Arbitri: Paravano-Del Vecchio
IHF Volley Frosinone - Volley Soverato Luciani-Rossetti
Pomì Casalmaggiore - Il Bisonte San Casciano Sessolo-Astengo
Siamo Energia Ornavasso - Sanitars Metalleghe Mazzano Guerzoni-Licchelli

16^ Coppa Italia Serie A2 Femminile - I risultati dell'andata dei quarti di finale:
Puntotel Sala Consilina - Igor Gorgonzola Novara 1-3 (14-25, 22-25, 25-23, 15-25)
Volley Soverato - IHF Volley Frosinone 1-3 (15-25, 25-20, 24-26, 18-25)
Il Bisonte San Casciano - Pomì Casalmaggiore 1-3 (18-25, 25-16, 23-25, 20-25)
Sanitars Metalleghe Mazzano - Siamo Energia Ornavasso 0-3 (22-25, 25-27, 26-28)

16^ Coppa Italia Serie A2 Femminile – La formula:
Le quattordici formazioni, abbinate secondo il ranking di inizio stagione del Campionato A2 2012/13, hanno disputato a settembre gli Ottavi di Finale con gare di andata e ritorno ed eventuale set di spareggio in caso di parità di quoziente set. Le sette formazioni vincenti gli Ottavi e la miglior classificata al termine del girone d’andata della Regular Season non compresa tra le vincenti gli Ottavi si sono qualificate ai Quarti di finale che si disputano sempre con la formula di gare di andata e ritorno ed eventuale set di spareggio in caso di parità di quoziente set (le gare di ritorno in casa delle squadre meglio classificate). Le quattro qualificate giocano poi, con la medesima formula, le Semifinali (andata 13 febbraio - ritorno 20 febbraio 2013) e le due formazioni vincenti si contenderanno domenica 17 marzo la 16^ Coppa Italia A2 nella finale che sarà disputata contestualmente alla Final Four di Coppa Italia A1.

Coppa Italia Serie A2 Femminile - L'albo d'oro:
1996/97 Edina Ester Pefim Napoli
1997/98 Biasia Vicenza
1998/99 Moreschi Vigevano
1999/00 Atheikon San Donà
2000/01 Agil Volley Trecate
2001/02 Icot Forlì
2002/03 Vitifrigo Fiam Italia Pesaro
2003/04 Siciliani Santeramo
2004/05 Fornarina Civitanova Marche
2005/06 Rebecchi Rivergaro
2006/07 Unicom Starker Kerakoll Sassuolo
2007/08 Non disputata
2008/09 Cariparma SiGrade Parma
2009/10 Aprilia Volley
2010/11 Esse-ti Loreto
2011/12 Esse-ti La Nef Loreto
Sigla.com - Internet Partner