A Monza riconfermati Cozzi, Elia, acquistati Mor e Procopio

03/07/2013

Alberto EliaAlberto Elia
Alberto Elia
Prende forma anche il reparto dei centrali di Vero Volley Monza: riconfermati senza indugi Paolo Cozzi e Carlo Mor; a prendere il posto di Thomas Beretta, partito alla volta di Modena Volley Punto Zero, arriva da Castellana Grotte Alberto Elia. Classe 1985 per 205 cm di altezza, Elia è cresciuto nella scuola pallavolistica di Treviso, per approdare in prima squadra nel 2005 e continua la sua carriera tra la A2 e la A1. Nel 2011-2012 ha conquistato proprio a Castellana la promozione in A1 ed è stato riconfermato nella rosa dello scorso anno della squadra pugliese.
Grande entusiasmo da parte del centralone originario di Tarquinia: "Per me è prima di tutto una sfida: con questa squadra vorrei cercare di ottenere il massimo risultato possibile. Sono anche molto incuriosito da questa grande macchina che è il Consorzio Vero Volley, ho tanti amici che ci hanno giocato e me ne hanno parlato, l'ultimo in ordine di tempo è Michal Hradzira, e dopo varie vicissitudini che mi hanno portato nel sud d'Italia, finalmente ci sono arrivato".
Il DS Claudio Bonati: "E' stato il nostro primo obiettivo di mercato per questo ruolo, siamo molto felici di averlo tra le nostre fila, anche perché è un paio di anni che lo rincorriamo, Ritengo che sia uno dei migliori centrali in circolazione e che ci possa dare quel "quid" in più per fare un ulteriore salto di qualità nel gioco al centro".
Assegnato anche il ruolo del libero, che prenderà il posto dei centrali in seconda linea: come già anticipato nei giorni scorsi, la maglia diversa sarà di William Procopio, 22 anni, cresciuto pallavolisticamente nel vivaio dei Diavoli Rosa Brugherio, dove ha giocato in tutte le categorie giovanili, conquistando ben quattro finali Nazionali (Under 16, Under 18 e due Under 20). Nelle ultime tre stagioni è stato titolare in B1 e ora farà il salto nella seconda serie nazionale: "Per me è una nuova esperienza, sarà sicuramente interessante. Sarà più impegnativo rispetto a quello che ho fatto fino ad ora, ma non sono per niente spaventato: la serie A è quello a cui aspirano tutti quelli che iniziano a giocare a pallavolo".
"Siamo molto soddisfatti di questo acquisto - ha concluso Bonati - Anche perché sicuri dell'ottimo lavoro svolto con i Diavoli Rosa: per William sarà un'ottima occasione per mettersi alla prova e proseguire il suo cammino di crescita".
Sigla.com - Internet Partner