A1 Femminile: Chieri Torino passa a Pesaro, Urbino "sette vite" a Giaveno

03/02/2013

La gioia delle giocatrici di ChieriLa gioia delle giocatrici di Chieri
La gioia delle giocatrici di Chieri
La Duck Farm Chieri Torino agguanta il quarto posto e la Chateau d'Ax Urbino prosegue la serie positiva con una vittoria pazzesca a Giaveno. Sono i verdetti della serata che completa la 14^ giornata del Campionato di Serie A1 Femminile. Dopo i due anticipi del sabato, che hanno premiato Rebecchi Nordmeccanica Piacenza e Imoco Volley Conegliano, due successi in trasferta.
Le torinesi di Francois Salvagni espugnano il Banca Marche Palas di Pesaro, infliggendo alla KGS Robursport di Andrea Pistola un 3-1 che replica quello dell'andata. Amaranta Fernandez e compagne conducono le danze in tutti e quattro i parziali: subìta la rimonta nel set d'apertura - firmata Moreno Pino (a muro su Piccinini e in attacco) - la Duck Farm si impone piuttosto nettamente nel secondo e nel terzo. Nel quarto la fast della centrale spagnola procura due match point (24-22), annullati da Valentina Tirozzi. Niente da fare per le colibrì sull'ulteriore palla match, trasformata dal primo tempo del capitano Chiara Borgogno. Miglior realizzatrice l'opposto colombiano della KGS, con 28 punti e un sontuoso 52% in attacco. Tra le ospiti 14 punti di Fernandez, in doppia cifra anche Samanta Fabris (17), Liesbet Vindevoghel (16) e una Francesca Piccinini (16) che parte in sordina e cresce impetuosamente.
Combattutissimo il duello tra Banca Reale Yoyogurt Giaveno e Chateau d'Ax Urbino. A spuntarla sono le marchigiane di Donato Radogna, alla quinta affermazione di fila in Campionato. Impressionante la sequenza di match point in favore delle cuattine cancellati dalle bianconere nel quarto set, poi conquistato 32-30. Anche nel tie-break è estremo equilibrio fino al 12-12, quindi la decisiva zampata ospite. Positivo l'esordio di Paola Croce, libero ex Modena subito inserito negli schemi di ricezione-difesa della Chateau d'Ax. Inarrestabile la coppia Valdone Petrauskaite-Lise Van Hecke, già in grande spolvero all'All Star Game di sette giorni fa: 53 punti in due, più del 40% su oltre 120 palloni schiacciati. Ne attacca da sola 75 Elisa Togut, chiamata agli straordinari. Evidente il rammarico per le ragazze di Bruno Napolitano, cui la vittoria manca dal 25 novembre e che non sono riuscite a porre l'ultimo mattone, nonostante i 7 muri di Chiara Dall'Ora.
In classifica guida la Unendo Yamamay Busto Arsizio, a riposo nel weekend e attesa martedì dall'andata dei Play Off 6 di Champions League, con 6 punti di vantaggio sulla coppia formata da Foppapedretti Bergamo e Piacenza (profumo d'Europa anche per la Rebecchi Nordmeccanica, impegnata sempre martedì nei quarti di finale di Challenge Cup). L'Asystel MC Carnaghi Villa Cortese, anch'essa allo stop forzato dal calendario, è raggiunta in quarta piazza da Chieri Torino.

68° Campionato Serie A1 Femminile - I risultati della 14^ giornata:
Banca Reale Yoyogurt Giaveno - Chateau d'Ax Urbino 2-3 (23-25, 25-23, 29-27, 30-32, 12-15)
Foppapedretti Bergamo - Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 1-3 (21-25, 25-22, 24-26, 22-25)
KGS Robursport Pesaro - Duck Farm Chieri Torino 1-3 (25-22, 16-25, 22-25, 24-26)
Imoco Volley Conegliano - Volley 2002 Forlì Bologna 3-1 (25-20, 22-25, 25-23, 26-24)
Riposano: Asystel MC Carnaghi Villa Cortese, Unendo Yamamay Busto Arsizio

La classifica:
Unendo Yamamay Busto Arsizio 28, Foppapedretti Bergamo 22, Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 22, Duck Farm Chieri Torino 19, Asystel Mc Carnaghi Villa Cortese 19, Chateau D'Ax Urbino 17, Imoco Volley Conegliano 17, Kgs Robursport Pesaro 13, Banca Reale Yoyogurt Giaveno 11, Volley 2002 Forlì Bologna 3.

68° Campionato Serie A1 Femminile - I tabellini:
BANCA REALE YOYOGURT GIAVENO - CHATEAU D'AX URBINO 2-3 (23-25, 25-23, 29-27, 30-32, 12-15)

BANCA REALE YOYOGURT GIAVENO: Cecchetto, Togut 27, Murrey 2, Dall'Ora 15, Saccomani, Molinengo (L), Donà 11, Luciani, Kauffeldt 16, Dalia 3, Napolitano Senkova 15. Non entrate Pincerato. All. Napolitano.
CHATEAU D'AX URBINO: Negrini 15, Dugandzic 12, Van Hecke 25, Petrauskaite 28, Santini 5, Croce (L), Gentili 5, Dall'igna 3, Angelelli, Leggs 4. Non entrate Giombetti, Partenio, Crisanti. All. Radogna.
ARBITRI: Astengo, Florian.
NOTE - Spettatori 1000, durata set: 28', 30', 34', 37', 16'; tot: 145'.

FOPPAPEDRETTI BERGAMO - REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA 1-3 (21-25, 25-22, 24-26, 22-25)

FOPPAPEDRETTI BERGAMO: Klisura 13, Crimes 10, Brown, Weiss 2, Blagojevic 10, Merlo (L), Diouf 30, Balboni, Zambelli 9. Non entrate Bruno, Devetag. All. Lavarini.
REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA: Valeriano, Leggeri 12, Turlea 18, Meijners 16, Secolo, Ferretti 2, Sansonna (L), Guiggi 13, Bosetti 12, Zilio. Non entrate Nicolini, Radenkovic. All. Mazzanti.
ARBITRI: Zanussi, Cardaci.
NOTE - Spettatori 1654, incasso 13857, durata set: 27', 29', 31', 27'; tot: 114'.

KGS ROBURSPORT PESARO - DUCK FARM CHIERI TORINO 1-3 (25-22, 16-25, 22-25, 24-26)

KGS ROBURSPORT PESARO: Moreno Pino 28, Valpiani, Gibbemeyer 6, De Gennaro (L), Manzano 3, Chirichella 3, Dekani 2, Signorile, Tirozzi 13, Muresan 3. Non entrate Lestini. All. Pistola.
DUCK FARM CHIERI TORINO: Frigo, Borgogno 6, Bechis 1, Sirressi (L), Ravetta, Fernandez Navarro 14, Vietti, Piccinini 16, Fabris 17, Zauri, Vindevoghel 16. Non entrate Gennari. All. Salvagni.
ARBITRI: Gnani, Bellini.
NOTE - Spettatori 1220, durata set: 25', 22', 26', 26'; tot: 99'.

IMOCO VOLLEY CONEGLIANO - VOLLEY 2002 FORLI' BOLOGNA 3-1 (25-20, 22-25, 25-23, 26-24)
IMOCO VOLLEY CONEGLIANO: Agostinetto, Maruotti, Fiorin 18, Camera 2, Rossetto (L), Calloni 10, Nikolova 18, Crozzolin, Barcellini 14, Barazza 13. Non entrate Daminato, Zanotto. All. Gaspari.
VOLLEY 2002 FORLI' BOLOGNA: Ventura, Stufi 12, Coriani (L), Arimattei 12, Carraro, Lipicer Samec 13, Petrucci 6, Milos 14, Korukovets 18, Ginanneschi 1, Minervini (L). Non entrate Lavorenti, Lapi. All. Beltrami.
ARBITRI: Prati, Pozzato.
NOTE - Spettatori 2435, durata set: 26', 29', 31', 29'; tot: 115'.

68° Campionato Serie A1 Femminile - Il prossimo turno (domenica 10 febbraio, ore 18):

Unendo Yamamay Busto Arsizio - KGS Robursport Pesaro sabato 9 febbraio, ore 20.30
Imoco Volley Conegliano - Asystel MC Carnaghi Villa Cortese DIRETTA SPORTUBE 2
Chateau d'Ax Urbino - Foppapedretti Bergamo
Duck Farm Chieri Torino - Rebecchi Nordmeccanica Piacenza sabato 9 febbraio, ore 20.30 DIRETTA RAI SPORT
Riposano: Banca Reale Yoyogurt Giaveno, Volley 2002 Forlì Bologna
Sigla.com - Internet Partner