A1 Femminile: Piacenza ospita Giaveno nell'anticipo tv

14/12/2012

Le giocatrici della Rebecchi Nordmeccanica PiacenzaLe giocatrici della Rebecchi Nordmeccanica Piacenza
Le giocatrici della Rebecchi Nordmeccanica Piacenza
Un filo blu e bianco che parte da Torino e raggiunge Pesaro, attraversando l'Italia tra Bergamo, Busto Arsizio, Crema e Piacenza. E' il filo della Fondazione Umberto Veronesi, la cui partnership scientifica con la Lega Pallavolo Serie A Femminile si tradurrà in attività concrete in occasione della nona giornata di Campionato di Serie A1.

Nel corso dell'imminente weekend, sei palazzetti ospiteranno la prima campagna di sensibilizzazione e comunicazione della Fondazione, dedicata alla sana alimentazione: le giocatrici scenderanno sui campi con la t-shirt di Fondazione Veronesi, testimoni speciali dei benefici che una corretta alimentazione porta all'organismo di ognuno di noi. Il pubblico potrà inoltre conoscere i dieci alimenti della salute attraverso cartoline divulgative e sarà invitato ad approfondire i temi trattati sul portale www.fondazioneveronesi.it, che dedicherà ricette culinarie a tutti i pallavolisti.

Il primo capitolo della partnership verrà raccontato in tempo reale sui social network: commenti e immagini dai campi sui profili Facebook e Twitter di Lega Pallavolo Serie A Femminile e Fondazione Umberto Veronesi per tutta la durata del fine settimana (@LegaVolleyFem e @Fondaz_Veronesi).

Il viaggio della Fondazione Veronesi partirà dal PalaBanca di Piacenza, teatro dell'anticipo televisivo (ore 20.30, diretta Rai Sport 1) tra le padrone di casa della Rebecchi Nordmeccanica e la Banca Reale Yoyogurt Giaveno. Le emiliane disputeranno la quinta partita in 14 giorni e sono reduci dalla qualificazione agli ottavi di finale di Challenge Cup. Davide Mazzanti ha ruotato l'intero roster a disposizione, ottenendo buone risposte. A cominciare da Floortje Meijners, che dopo i 25 punti realizzati contro Urbino e i 13 al cospetto dell'Apollon Limassol, ha trovato il tempo di laurearsi brillantemente in Marketing and Management. Le cuattine di Bruno Napolitano, tra cui figurano le ex Chiara Dall'Ora e Michela Molinengo, hanno fame di punti per staccare ulteriormente le ultime due posizioni della classifica. Prima del match Manuela Leggeri sarà premiata quale "Miglior Muro" di Serie A1 della stagione 2011-12.

Il match tra KGS Robursport Pesaro e Chateau d'Ax Urbino sarà il piatto forte del pomeriggio di domenica. Sportube 2 trasmetterà la diretta del derby marchigiano, in live streaming anche sul sito www.legavolleyfemminile.it. Pur non troppo distanti in classifica, le due formazioni vivono due momenti molto diversi: le colibrì hanno riconquistato la serenità con il 3-0 di Bologna e procedono con ottimismo verso la salvezza, le bianconere hanno salutato definitivamente l'Europa e devono risollevarsi da una situazione di punteggio deficitaria. Kenny Moreno Pino, opposto della KGS, ha dovuto saltare gli allenamenti causa... matrimonio, programmato il 14 dicembre quando per la colombiana il volley di Serie A pareva un lontano ricordo. La risalita della Chateau d'Ax è trainata da Valdone Petrauskaite: "Adesso il nostro obiettivo più importante è conquistare la salvezza. Questa squadra ha le carte in regola per giocarsela. In palestra stiamo lavorando bene e sono sicura che al più presto i risultati arriveranno. E il derby di domenica potrebbe essere l'occasione giusta".

Il più classico dei testa-coda tra Unendo Yamamay Busto Arsizio e Idea Volley 2002 Bologna. Sulla carta le farfalle, che hanno appena preso confidenza con la strada da percorrere per raggiungere la Final Four di Champions League (prima Schweriner SC e poi la vincente di Azerrail Baku-Lokomotiv Baku), non dovrebbero avere problemi a conquistare i tre punti. In più nell'ultima settimana, tra derby con Villa Cortese e impegno europeo, Carlo Parisi ha "riscoperto" le doti di Gilda Lombardo e Giulia Pisani, riserve di lusso. Ma il coach delle farfalle predica attenzione: "Affrontiamo la partita con prudenza, in quanto Bologna ha bisogno di dare una scossa alla propria stagione dopo un avvio difficile, e sicuramente verrà a Busto Arsizio con grandi stimoli". Alessandro Beltrami, coach ospite, è consapevole delle difficoltà della sua squadra: "Siamo una squadra che ha problemi grandi in alcuni fondamentali, che non ci permettono di giocare alla pari una partita di pallavolo". Cancellato il giorno di riposo dopo il brutto ko con Pesaro: "Adesso dobbiamo pensare a lavorare per acquisire sicurezza ed automatismi".

La Foppapedretti Bergamo ospiterà l'Imoco Volley Conegliano, in una sfida che pone di fronte le due più grandi sorprese (positive) di inizio stagione. Di fronte le orobiche, in striscia vincente da sette partite, e le pantere trevigiane, imbattute in trasferta. Stefano Lavarini pare aver già trovato la quadratura del cerchio, con Alexis Crimes e Blair Brown perfettamente inserite e le italiane Di Iulio, Merlo e Diouf nei primi posti delle classifiche di rendimento. "Comprendo le aspettative del mondo che ci circonda, ma la mia prospettiva non si spinge al di là del prossimo impegno - afferma Chiara Di Iulio -. Viviamo alla giornata e questa è la nostra forza". L'Imoco è stata protagonista una settimana fa della splendida battaglia contro Chieri Torino. Tre match point non sfruttati, tabù casalingo non infranto, ma piacevoli conferme: "Credo che la stagione stia andando bene - racconta il capitano Raffaella Calloni -, considerando anche il clima di polemica e tensioni legate all'impianto di gioco prima dell'inizio del campionato. Inoltre, nessuno ci dava due lire durante la preparazione, oggi forse giocando siamo riuscite a far cambiare idea".

Icos Crema-Asystel MC Carnaghi Villa Cortese è un duello tra due squadre in difficoltà. Le biancoblù hanno perso 6 delle ultime 8 partite disputate e martedì scorso hanno rischiato, con una grigia prestazione in Polonia, di compromettere il cammino europeo. Il regolamento della Champions League ha dato una mano al team di Giovanni Caprara, chiamato ora a difendere il posto in Coppa Italia (assegnato alle prime otto della classifica al termine della Regular Season) nello scontro diretto contro le viola-rosa. Crema ha vissuto una settimana difficile: le giocatrici e lo staff tecnico hanno lanciato un appello agli imprenditori locali per garantire il sostegno economico a una realtà che bene si sta comportando in Serie A1. In attesa di risposte positive, Leonardo Barbieri assicura: "Continueremo a scendere in campo e allenarci col massimo impegno aspettando di capire come evolve la situazione".

Infine match affascinante tra Duck Farm Chieri Torino e Assicuratrice Milanese Volley Modena, due squadre in salute che cercano di spiccare definitivamente il volo. Le piemontesi di Francois Salvagni alzano il proprio livello di gioco nel caloroso PalaRuffini e ambiscono al sorpasso in classifica. Monica Ravetta, Francesca Piccinini e Liesbet Vindevoghel hanno messo a terra più di 20 palloni a testa nella gara del Palaverde e confidano di ripetersi contro Tai Aguero e compagne. Le tigri, di ritorno dalla Slovenia per la Challenge Cup (successo 3-1 e qualificazione agli ottavi di finale), in Campionato non hanno mai vinto due gare consecutive e sono pronte a dar battaglia per spezzare l'incantesimo, trascinate da Paola Paggi e Jenny Barazza, in palla nelle ultime apparizioni. In forse Simona Rinieri, alle prese con acciacchi fisici.

68° Campionato Serie A1 Femminile - Il programma della nona giornata (domenica 16 dicembre, ore 18):
Unendo Yamamay Busto Arsizio - Idea Volley 2002 Bologna Arbitri: Marchello-Gentile
Icos Crema - Asystel MC Carnaghi Villa Cortese Ravallese-Genna
KGS Robursport Pesaro - Chateau d'Ax Urbino Frapiccini-Sampaolo DIRETTA SPORTUBE 2 e www.legavolleyfemminile.it
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza - Banca Reale Yoyogurt Giaveno Santi-Puletti sabato 15 dicembre, ore 20.30 DIRETTA RAI SPORT 1 (Telecronaca di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta)
Duck Farm Chieri Torino - Assicuratrice Milanese Volley Modena Perri-Prandi
Foppapedretti Bergamo - Imoco Volley Conegliano Balboni-Gnani

68° Campionato Serie A1 Femminile - La classifica:
Unendo Yamamay Busto Arsizio 19, Foppapedretti Bergamo 18, Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 18, Imoco Volley Conegliano 14, Assicuratrice Milanese Volley Modena 14, Duck Farm Chieri Torino 13, Asystel Mc Carnaghi Villa Cortese 13, Icos Crema 11, Kgs Robursport Pesaro 10, Banca Reale Yoyogurt Giaveno 9, Chateau D'Ax Urbino 4, Idea Volley 2002 Bologna 1.

68° Campionato Serie A1 Femminile - Il prossimo turno (sabato 22 dicembre, ore 20.30):
Imoco Volley Conegliano - Unendo Yamamay Busto Arsizio
Asystel MC Carnaghi Villa Cortese - Rebecchi Nordmeccanica Piacenza ore 20.30 DIRETTA RAI SPORT 2
Chateau d'Ax Urbino - Duck Farm Chieri Torino
Assicuratrice Milanese Volley Modena - Idea Volley 2002 Bologna
Icos Crema - Foppapedretti Bergamo
Banca Reale Yoyogurt Giaveno - KGS Robursport Pesaro
Sigla.com - Internet Partner