A2 Femminile: Giaveno allunga, sale Loreto. Santa Croce stop a Soverato

11/12/2011

A2 Femminile: Giaveno allunga, sale Loreto. Santa Croce stop a Soverato
Nell'undicesima giornata di andata del 67° Campionato Pallavolo Serie A2, la Banca Reale Yoyogurt Giaveno (29) rafforza il primato in classifica cogliendo tre punti d'oro in casa di una Lavoro.Doc Pontecagnano (9) battagliera. Finisce 3-1 per la formazione di Napolitano che sotto di un set a zero ha poi sfoderato una prova maiuscola sfruttando l'ottima serata di Cvetanovic. Per le campane una prestazione incoraggiante davanti agli occhi di Mariann Nagy. La stella ungherese, lo scorso anno in forza alla squadra salernitana ha ricevuto per mano del presidente della Fipav di Salerno Antonio Mastrolia, il premio Lega Pallavolo Serie A Femminile, di miglior realizzatrice Serie A2 della scorsa stagione.
Balzo in avanti dell'Esse-ti La Nef Loreto (27), ora al secondo posto, dopo la bella affermazione sul campo di una Rota Volley Mercato San Severino (9) in crisi di risultati. La compagine di Pistola ha confermato anche in Campania di attraversare un buon momento di forma. Perde una posizione l'Icos Crema (26), fermata ieri sera nell'anticipo di giornata sul campo del Pomì Casalmaggiore (24), nel derby tutto di marca cremonese. Ad alzare le braccia al cielo sono state le ragazze di Milano che sotto di due set a zero hanno poi vinto al tie-break. Netta sconfitta, invece, per la Biancoforno Santa Croce (23) travolta per 3-0 sul campo di una rilanciata Assitur Corriere Espresso Soverato (14), trasformata dalla cura Breviglieri. Le calabresi sono state implacabili, trovando in Mautino un grande punto di riferimento in attacco. A 18 punti sale l'Acqua Paradiso Busnago che piega solo al tie-break la resistenza di una bella Cedat 85 San Vito (9) sempre più in crescita di rendimento. Sorride anche l'IHF Frosinone (16) che vince 3-2 contro la Puntotel Sala Consilina (14) che, con il punto di oggi, torna a muovere la classifica. Positiva, nelle campane, la prova di Franco. Fattore campo rispettato al PalaLiabel di Salsomaggiore Terme, dove la Terre Verdiane Servizi Italia Fontenellato (14) supera 3-0 il fanalino di coda Time Volley Matera (3). Manfredini ancora in evidenza.
Il programma dell’undicesima giornata si chiuderà con il posticipo di martedì 13 dicembre del PalaGeorge tra l'A&P Olivieri Montichiari (19) e l'Infotel Forlì (4).

67° CAMPIONATO PALLAVOLO FEMMINILE A2 – I risultati dell'undicesima giornata
Rota Volley Mercato S.Severino-Esse-ti La Nef Loreto 0-3 (23-25, 22-25, 12-25);
Pomi Casalmaggiore-Icos Crema 3-2 (19-25, 21-25, 25-18, 25-20, 15-13);
Acqua Paradiso Busnago-Cedat 85 San Vito 3-2 (25-19, 25-21, 18-25, 19-25, 15-10);
IHF Volley Frosinone-Puntotel Sala Consilina 3-2 (25-19, 25-20, 21-25, 21-25, 15-13);
Lavoro.Doc Pontecagnano-Banca Reale Yoyogurt Giaveno 1-3 (25-23, 21-25, 25-27, 14-25)
Terre Verdiane Servizi Italia Fontanellato-Time Volley Matera 3-0 (25-23, 25-21, 25-14);
Assitur Corriere Espresso Soverato-Biancoforno Santa Croce 3-0 (25-21, 25-19, 25-23)

Il posticipo dell'undicesima giornata
Martedì 13 dicembre ore 20.30
A Montichiari (BS): A&P Olivieri Montichiari – Infotel Forlì
Arbitri: Luca Saltalippi – Ubaldo Luciani

La classifica
Banca Reale Yoyogurt Giaveno 29, Esse-ti La Nef Loreto 27, Icos Crema 26, Pomi Casalmaggiore 24, Biancoforno Santa Croce 23, A&P Olivieri Montichiari 19, Acqua Paradiso Busnago 18, IHF Volley Frosinone 16, Terre Verdiane Servizi Italia Fontanellato 14, Assitur Corriere Espresso Soverato 14, Puntotel Sala Consilina 14, Rota Volley Mercato S.Severino 9, Lavoro.Doc Pontecagnano 9, Cedat 85 San Vito 9, Infotel Forlì 4, Time Volley Matera 3.
Note: 1 Incontro in meno: A&P Olivieri Montichiari, Infotel Forlì; Infotel Forlì 3 punti di penalizzazione

67° CAMPIONATO PALLAVOLO FEMMINILE A2 – I tabellini dell'undicesima giornata
ROTA VOLLEY MERCATO SAN SEVERINO - ESSE-TI LA NEF LORETO 0-3 (23-25, 22-25, 12-25)
ROTA VOLLEY MERCATO SAN SEVERINO: Engle 9, Fastellini 1, Krasteva, Medaglioni (L), Laghi 1, Moretti 7, Jaline 12, Pascucci 1, Repice 9. Non entrate Russo. All. Giandomenico.
ESSE-TI LA NEF LORETO: Moy Alvarado 17, Drozina 3, Casillo 10, Giuliodori 16, Vallese (L), Santini 11, Grizzo, Correia Do Nascimento 7, Di Iulio. Non entrate Alikaj, Capone, Fornara. All. Pistola.
ARBITRI: Lot, Stancati. NOTE - durata set: 27', 27', 20'; tot: 74'.

POMì CASALMAGGIORE - ICOS CREMA 3-2 (19-25, 21-25, 25-18, 25-20, 15-13)
POMì CASALMAGGIORE: Lugli 18, Paris (L), Olivotto 14, Nardini 12, Giorgi (L), Tomasevic 17, Trabucchi, Petrucci, Zago 17, Masotti. Non entrate Bertone, Kucerova. All. Milano.
ICOS CREMA: Paolini 20, Baggi, Togut 28, Fanzini 8, Carrara (L), Devetag 7, Secolo 4, Portalupi (L), Rondon 5. Non entrate Nicolini, Cagninelli, Mutti, Bassi, Cattaneo, Mazzini. All. Barbieri.
ARBITRI: Perdisci, Rolla. NOTE - Spettatori 390, durata set: 22', 23', 24', 23', 15'; tot: 107'.

ACQUA PARADISO BUSNAGO - CEDAT 85 SAN VITO 3-2 (25-19, 25-21, 18-25, 19-25, 15-10)
ACQUA PARADISO BUSNAGO: Bruno 11, Stacchiotti 8, Kim 6, Lombardo 13, Rubini, Bonetti 14, Alberti (L), Soraia 22. Non entrate Comi, Bellè, Basso, Bruzzone. All. Delmati.
CEDAT 85 SAN VITO: Brown 4, Travaglini 14, Bensend 20, Segalina 3, Lo Cascio 7, D'Ambros (L), Izzo, Caputo 13, Carbone 1, Benato 2, De Lellis 3. Non entrate Di Cecca. All. Lo Re.
ARBITRI: Guerzoni, Falivene. NOTE - durata set: 22', 27', 21', 26', 14'; tot: 110'.

IHF VOLLEY FROSINONE - PUNTOTEL SALA CONSILINA 3-2 (25-19, 25-20, 21-25, 21-25, 15-13)
IHF VOLLEY FROSINONE: Monacelli 1, Kohler 7, Garcia Marquez 23, Palazzini 10, Zanin, Ruzzini (L), Menghi 18, Ginanneschi 18, Gioia 1. Non entrate Sammartano, Karalyus, Giglio. All. Secchi.
PUNTOTEL SALA CONSILINA: Franco 15, Capriotti, Garcia Zuleta 16, Vico 13, Vincenti 1, Strobbe 16, Boscoscuro (L), Rynk 2, Faraone, Ronconi 7. Non entrate Thais. All. Iannarella.
ARBITRI: Licchelli, Bertolini. NOTE - durata set: 23', 27', 27', 28', 18'; tot: 123'.

TERRE VERDIANE SERVIZI ITALIA FONTANELLATO - TIME VOLLEY MATERA 3-0 (25-23, 25-21, 25-14)
TERRE VERDIANE SERVIZI ITALIA FONTANELLATO: Valpiani 2, Rania 7, Sestini 12, La Rosa, Do Carmo Braga 9, Martini, Lunghi (L), Manfredini 21, Fabbri, Perini 1, Lapi 10. Non entrate Chantava. All. Botti.
TIME VOLLEY MATERA: Cacciapaglia (L), Ciotoli 3, Popovic, Angelova 2, Flammini 7, Donà 11, Blunda 10, Benefico, Tekiel 11. Non entrate Paternoster. All. D'Onghia.
ARBITRI: Rossetti, Allegrini. NOTE - Spettatori 210, incasso 530, durata set: 28', 24', 22'; tot: 74'.

ASSITUR CORRIERE ESPRESSO SOVERATO - BIANCOFORNO VOLLEY SANTA CROCE 3-0 (25-21, 25-19, 25-23)
ASSITUR CORRIERE ESPRESSO SOVERATO: Boscacci 1, Lussana (L), Rotondo 6, Spaccarotella, Mautino 13, Nesovic 7, Moncada 3, Diomede 10, Glod John 13. Non entrate Della Rosa, Antonucci. All. Breviglieri.
BIANCOFORNO VOLLEY SANTA CROCE: Demichelis, Rosso 22, Tanturli, Filipovics 3, Lanzini (L), Brussa 10, Liguori 5, Zambelli 5. Non entrate Ruberti, Boriassi. All. Chiappafreddo.
ARBITRI: Morgillo, Spinnicchia. NOTE - durata set: 25', 26', 32'; tot: 83'.

LAVORO.DOC PONTECAGNANO - BANCA REALE YOYOGURT GIAVENO 1-3 (25-23, 21-25, 25-27, 14-25)
LAVORO.DOC PONTECAGNANO: Vanni 11, Kostadinova 11, Gorini 4, Cacace, Zilio (L), Astarita 15, Lauro 3, Micca, Tsekova 15, Collar Nguema 8, Ricciardi. All. Marino.
BANCA REALE YOYOGURT GIAVENO: Mastrodicasa 7, Cester, Molinengo (L), Aricò 7, Luciani 16, Corna 6, Beier 18, Cvetanovic 21. Non entrate Senkova, Coatti, Veglia. All. Napolitano.
ARBITRI: Piubelli, Valeriani. NOTE - durata set: 28', 28', 33', 25'; tot: 114'.

67° CAMPIONATO PALLAVOLO FEMMINILE A2 – Il prossimo turno
Domenica 18 dicembre ore 18.00
Cedat 85 San Vito – Biancoforno Santa Croce
Rota Volley Mercato San Severino – Pomì Casalmaggiore
Lavoro.Doc Pontecagnano – Acqua Paradiso Busnago
Banca Reale Yoyogurt Giaveno – IHF Volley Frosinone
Infotel Forlì – Assitur Corriere Espresso Soverato
Esse-ti La Nef Loreto – Terre Verdiane Servizi Italia Fontanellato
Time Volley Matera – A&P Olivieri Montichiari
Icos Crema – Puntotel Sala Consilina
Sigla.com - Internet Partner