A2 femminile: nella settima giornata Parma inarrestabile, Chieri a ruota

28/11/2010

A2 femminile: nella settima giornata Parma inarrestabile, Chieri a ruota
Continua senza soste la marcia inarrestabile della Cariparma SiGrade Parma anche nella settima giornata di andata della Findomestic Volley Cup. La squadra di Napolitano infatti stasera si è sbarazzata per 3-0 dell'RDM Pomezia Roma (9), infilando il settimo successo su sette partite, conquistando così il 21mo punto stagionale. Due set da manuale per la squadra ducale, mentre nel terzo Cella e compagne si sono imposte ai vantaggi per 31-29. Non molla al secondo posto il Chieri Volley Club (19) che con il 3-0 rifilato all'Icos Crema (11) fa sentire il fiato sul collo alla capolista. Piemontesi d'assalto in una match a senso unico. Torna al successo il Dahlia Tv Busnago (15) che ha sofferto piu' del previsto per avere ragione di una Infotel Forlì (3) mai doma. 3-0 il finale e romagnole da questa sera ultime della graduatoria. Sale al quarto posto con 14 punti l'Esse-ti Loreto che espugnando il campo della Cedat 85 San Vito per 3-1, coglie la quarta vittoria consecutiva. Per le ragazze di Pistola un momento di forma strepitoso e la conferma di puntare a recitare un ruolo da protagonista in questa stagione. Brindisine penultime con 4 punti, alla settima sconfitta su sette gare e casella delle vittorie ancora ferma a quota zero. Al quinto posto, in compagnia dell'Icos, sale la Lavoro.Doc Pontecagnano (11) che cede al tie-brek in casa della Biancoforno Santa Croce (8) al termine di una partite ricca di colpi di scena. Campane in crescita nelle ultime apparizioni, toscane al secondo tie-break vincente su tre.
Crolla la MasterGroup Pane di Matera (9) in casa della Frigorcarni Soverato (6). Partita dominata in lungo e in largo dalle calabresi che così interrompono la striscia negativa di cinque sconfitte consecutive, abbandonando di fatto l'ultimo posto in classifica. Colpaccio del Verona Volley Femminile che batte per 3-0 il quotato Banca Reale Yoyogurt Giaveno (8) e compie un bel balzo in avanti. La squadra di Guidetti partita dopo partita gioca una pallavolo di grande spessore. Beretta ancora una volta protagonista in cabina regia, e shopova a fare la differenza in attacco.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A2 - I risultati della settima giornata
Cariparma SiGrade Parma-RDM Pomezia Roma 3-0 (25-20, 25-18, 31-29);
Frigorcarni Soverato-MasterGroup Pane di Matera 3-0 (25-18, 25-19, 25-18);
Chieri Volley Club-Icos Crema 3-0 (25-14, 25-18, 25-19);
Biancoforno Santa Croce-Lavoro.Doc Pontecagnano 3-2 (25-21, 19-25, 25-20, 29-31, 15-11);
Dahlia Tv Busnago-Infotel Forlì 3-0 (25-19, 25-23, 27-25);
Verona Volley Femminile-Banca Reale Yoyogurt Giaveno 3-0 (25-22, 25-20, 25-20);
Cedat 85 San Vito-Esse-ti Loreto 1-3 (27-25, 22-25, 21-25, 17-25)

CLASSIFICA
Cariparma SiGrade Parma 21, Chieri Volley Club 19, Dahlia Tv Busnago 15, Esse-ti Loreto 14, Icos Crema 11, Lavoro.Doc Pontecagnano 11, MasterGroup Pane di Matera 9, Verona Volley Femminile 9, RDM Pomezia Roma 9, Banca Reale Yoyogurt Giaveno 8, Biancoforno Santa Croce 8, Frigorcarni Soverato 6, Cedat 85 San Vito 4, Infotel Forlì 3.

DAHLIA TV BUSNAGO - INFOTEL FORLì 3-0 (25-19, 25-23, 27-25)
DAHLIA TV BUSNAGO: D'agostino, Garcia 22, Franco 9, Garcia 11, Zuccollo, Brognoli (L), Bonetti 8, Labate 11, Giovannini. Non entrati Bruno, Bottaini, Demichelis. All. Delmati.
INFOTEL FORLì: Moretti, Salvia, Poli 9, Kovacic, Caponi 13, Nosekova 6, Boscoscuro, Assirelli 5, Masotti 10, Muri. Non entrati Laghi, Wittock. All. Medri.
ARBITRI: Pristerà - Falivene. NOTE - durata set: 23', 26', 29'; tot: 78'. Dahalia Tv Busnago: Battute errate 14, Ace 4. Infotel Forlì: Battute errate 6, Ace 5.

CARIPARMA SIGRADE PARMA - RDM POMEZIA ROMA 3-0 (25-20, 25-18, 31-29)
CARIPARMA SIGRADE PARMA: Conti 14, Musti De Gennaro 11, Pincerato 3, Gibertini (L), Grizzo 2, Conti, Cella 13, Napolitano 16, Brusegan 7. Non entrati Martini, Romanò, Montani. All. Napolitano.
RDM POMEZIA ROMA: Bragaglia 10, Ruzzini, Corjeutano 11, Fanella 10, Casillo 4, Zanin 2, Do Carmo Braga 21, Krasteva (L). Non entrati Scarpellino, Baldini, Chihab. All. Cristofani.
ARBITRI: Zingoni - Luciani. NOTE - durata set: 26', 23', 34'; tot: 83'. Cariparma SiGrade Parma: Battute errate 4, Ace 6. RDM Pomezia Roma: Battute errate 4, Ace 2.

BIANCOFORNO SANTA CROCE - LAVORO.DOC PONTECAGNANO 3-2 (25-21, 19-25, 25-20, 29-31, 15-11) - BIANCOFORNO SANTA CROCE: Zanolla 12, Fidanzi 1, Lotti, Giovannelli 14, Percan 13, Castellano, Swiderek 4, Secco 1, Elli 15, Puerari (L), Soraia Neudil 27. Non entrati Cosci. All. Baraldi.
LAVORO.DOC PONTECAGNANO: Passaro, Nardini 14, Astarita 10, Lo, Zanotti 7, Petrucci 6, Nagy 36, Kucerova 18, Zilio (L). Non entrati Sibilia, Panucci, Sorrentino. All. Marasciulo.
ARBITRI: Zavater - Pozzi. NOTE - durata set: 24', 25', 26', 36', 17'; tot: 128'. Biancoforno Santa Croce: Battute errate 8, Ace 3. Lavoro.Doc Pontecagnano: Battute errate 14, Ace 2.

FRIGORCARNI SOVERATO - MASTERGROUP PANE DI MATERA 3-0 (25-18, 25-19, 25-18)
FRIGORCARNI SOVERATO: Ballarini (L), Della, Bottiglione 3, Scilì, Capuano 9, Spaccarotella, Bokan 19, Peluso 3, Vanni 6, Tsekova 17. Non entrati Rubini. All. Montemurro.
MASTERGROUP PANE DI MATERA: Liguori 5, Cacciapaglia (L), Masino 3, Romanò 7, Montemurro 1, Donà 10, Matthes 5, Mazzulla 3, Blunda, Marulli 7. Non entrati Biamonte, Caricato. All. D'onghia.
ARBITRI: Bernobich - Chimento. NOTE - durata set: 27', 26', 26'; tot: 79'. Frigorcarni Soverato: Battute errate 7, Ace 2. MasterGroup Pane di Matera: Battute errate 8, Ace 1.

CEDAT 85 SAN VITO - ESSE-TI LORETO 1-3 (27-25, 22-25, 21-25, 17-25)
CEDAT 85 SAN VITO: Kohler 5, Travaglini 5, Rourke 19, Floro 5, Angelova 1, Fanelli 15, Aricò 9, Caputo, Scillia (L), Benato, De 1. Non entrati Beattie. All. Lo.
ESSE-TI LORETO: Mastrodicasa 6, Agostinetto 1, Alicino (L), Cibele 26, Giuliodori 8, Vallese (L), Santini 19, Piattella, Ferranti 1, Voronina 11. Non entrati Orazi, Pietrelli. All. Pistola.
ARBITRI: Valeriani Silvano - Perdisci Alessandro. NOTE - durata set: 29', 27', 30', 26'; tot: 0'. Cedat 85 San Vito: Battute errate 8, Ace 5. Esse-Ti Loreto: Battute errate 11, Ace 3.

CHIERI VOLLEY CLUB - ICOS CREMA 3-0 (25-14, 25-18, 25-19)
CHIERI VOLLEY CLUB: Corvese 6, Borgogno 14, Zetova 17, Giogoli 4, Arimattei 5, Sorokaite 14, Borri (L). Non entrati Mautino, Colombi, La, Zauri. All. Beltrami.
ICOS CREMA: Luciani 7, Picco, Drozina 3, Togut 13, Filipovics 5, Molinengo (L), Cagninelli, Marc 2, Fratoni 5. Non entrati Pisani, De, Sghedoni. All. Barbieri.
ARBITRI: Orpianesi Pierluigi - Zingaro Marco. NOTE - durata set: 21', 24', 24'; tot: 0'. Chieri Volley Club: Battute errate 8, Ace 3. Icos Crema: Battute errate 3, Ace 1.

VERONA VOLLEY FEMMINILE - BANCA REALE YOYOGURT GIAVENO 3-0 (25-22, 25-20, 25-20)
VERONA VOLLEY FEMMINILE: Stacchiotti 4, Arioli 12, Gentili 5, Crepaldi 13, Marcone, Alberti (L), Beretta 4, Moschini (L), Shopova 13. Non entrati Magnelli, Rossini, Trabucchi, Castiglione. All. Guidetti.
BANCA REALE YOYOGURT GIAVENO: Rocci 1, Renzi 5, Midriano 1, Dametto (L), Cardani (L), Glod 15, Pinedo 16, Zamora 1, Moncada, Malvestito 3. Non entrati Guglielmetti, Miola, Sofronova. All. Amendola.
ARBITRI: Lot Dominga - Contini Giovanni. NOTE - durata set: 27', 28', 27'; tot: 0'. Verona Volley Femminile: Battute errate 7, Ace 2. Banca Reale Yoyogurt Giaveno: Battute errate 7, Ace 2.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A2 - Il prossimo turno
Domenica 12 dicembre ore 18.00
Frigorcarni Soverato - Cariparma SiGrade Parma
Chieri Volley Club - Lavoro.Doc Pontecagnano
Dahlia Tv Busnago - Icos Crema
Biancoforno Santa Croce - MasterGroup Pane di Matera
Esse-ti Loreto - Banca Reale Yoyogurt Giaveno
Cedat 85 San Vito - RDM Pomezia Roma
Verona Volley Femminile - Infotel Forlì
Sigla.com - Internet Partner