A2 Femminile: Novara cade a Frosinone, Ornavasso e Casalmaggiore a -3 dalla vetta

07/04/2013

A2 Femminile: Novara cade a Frosinone, Ornavasso e Casalmaggiore a -3 dalla vetta
Sul punteggio di 2-0 in favore dell'Igor Gorgonzola Novara a casa dell'IHF Volley Frosinone, pareva che il Campionato di Serie A2 Femminile avesse finalmente eletto la squadra promossa direttamente in A1. E invece ecco l'ennesimo colpo di scena di una Regular Season emozionante: le ciociare ribaltano il risultato, battono 3-2 le piemontesi e riaprono la lotta per il primo posto. Siamo Energia Ornavasso e Pomì Casalmaggiore superano con due netti 3-0 i rispettivi esami e si avvicinano a -3 dalla vetta.
Le ultime due giornate prevedono due scontri diretti da batticuore: Novara-Casalmaggiore domenica prossima e il derby Ornavasso-Novara il 20 aprile. Alle ragazze di Stefano Colombo, ora a 60 punti, sarà sufficiente raggiungere quota 63 per conquistare matematicamente la promozione. Anche qualora una delle due inseguitrici raccogliesse lo stesso bottino di punti, Novara resterebbe davanti per il numero di partite vinte.
Che contro l'IHF Volley Frosinone non sarebbe stata una passeggiata, coach Colombo lo immaginava. E infatti le ciociare reagiscono al doppio svantaggio e, nel giorno in cui presentano nel proprio palazzetto la Coppa Italia conquistata a Varese lo scorso 17 marzo, inanellano l'undicesimo successo consecutivo. Senza Virginie De Carne, l'Igor Gorgonzola guida con Bramborova e Vanzurova che supportano perfettamente la capitana Valeria Rosso. Kim fa dentro e fuori dal campo per un crampo al polpaccio e le ciociare costruiscono la rimonta elevando il proprio muro (20 alla fine, 6 per Percan). Campanari e Ikic fanno il resto e il Campionato è riaperto.
Anche perché la Pomì Casalmaggiore sbriga la pratica Cedat 85 San Vito in un'ora, con Lucia Bacchi e Daniela Nardini che attaccano addirittura con il 100%. E la Siamo Energia Ornavasso respinge il Crovegli Volley con una prestazione eccellente: le reggiane, prive della venezuelana Glod, si arrendono al cospetto delle schiacciate di Loda e Moneta e dei muri di Giulia Salvi.
Se la battaglia per la promozione diretta è tutta da combattere, anche quella per gli ultimi due posti Play Off terrà gli appassionati con il fiato sospeso fino all'ultima palla. Quattro squadre in due punti: il Volley Soverato, capace di imporsi 3-1 al PalaPozzillo, casa della Puntotel Sala Consilina, e di salire a 33 punti, è favorito dal calendario, che prospetta nei restanti due turni i match contro San Vito e Marsala, le due retrocesse in B1. I 23 punti di Leticia Boscacci, i 13 di Paola Paggi (schierata in banda) e i 10 muri di Alessia Travaglini sono i dati significati di un'affermazione importantissima.
In sesta posizione, anch'essa a 33 punti, c'è la Sanitars Metalleghe Mazzano: le bresciane di Leonardo Barbieri superano 3-0 la Sigel Marsala e si mantengono in corsa. Elena Koleva mette a segno 24 punti, in media con i numeri di una stagione pazzesca (più di 100 i punti di vantaggio sulla seconda migliore realizzatrice del torneo), Natalia Serena 17.
Si scioglie sul più bello Il Bisonte San Casciano, sconfitto 3-2 sul campo del Terre Verdiane Volley. Le parmensi di Marco Botti, che nel girone di ritorno stanno procedendo a grande velocità, hanno la meglio come all'andata grazie alla coppia Manfredini-Decordi. Le toscane di Francesca Vannini conquistano un punto ma scivolano in ottava piazza: a quota 32 il recupero diviene difficile, considerando inoltre la trasferta a Frosinone da affrontare all'ultima giornata.
Infine successo esterno della Riso Scotti Pavia, già qualificata per i Play Off, contro la Systema Montichiari: nel 3-0 la firma di Renkema, Kajalina e Roani.

68° Campionato Serie A2 Femminile - I risultati della 24^ giornata:
Puntotel Sala Consilina - Volley Soverato 1-3 (23-25, 25-21, 16-25, 24-26)
Pomì Casalmaggiore - Cedat 85 San Vito 3-0 (25-16, 25-8, 25-10)
Systema Montichiari - Riso Scotti Volley Pavia 0-3 (15-25, 23-25, 15-25)
Terre Verdiane Volley - Il Bisonte San Casciano 3-2 (19-25, 25-21, 25-22, 23-25, 15-7)
Siamo Energia Ornavasso - Crovegli Volley 3-0 (25-21, 25-20, 25-17)
IHF Volley Frosinone - Igor Gorgonzola Novara 3-2 (26-28, 23-25, 25-15, 25-22, 15-10)
Sanitars Metalleghe Mazzano - Sigel Pallavolo Marsala 3-0 (25-21, 25-22, 25-18)

La classifica:
Igor Gorgonzola Novara 60, Siamo Energia Ornavasso 57, Pomì Casalmaggiore 57, IHF Volley Frosinone 52, Riso Scotti Volley Pavia 43, Sanitars Metalleghe Mazzano 33, Volley Soverato 33, Crovegli Volley 32, Il Bisonte San Casciano 32, Terre Verdiane Volley 29, Puntotel Sala Consilina 28, Systema Montichiari 27, Sigel Pallavolo Marsala 13, Cedat 85 San Vito 8.

68° Campionato Serie A2 Femminile - I tabellini:
PUNTOTEL SALA CONSILINA - VOLLEY SOVERATO 1-3 (23-25, 25-21, 16-25, 24-26)

PUNTOTEL SALA CONSILINA: Colarusso 15, Pastulova 8, Masotti, Gabbiadini 9, Kotlar 13, Boscoscuro (L), Rynk 3, Faraone, Shopova 21, Vallicelli 2. All. Draganov.
VOLLEY SOVERATO: Nikolova, Russo, Moretti (L), Boscacci 23, Paggi 13, Diomede 6, Galeotti 2, Travaglini 16, Moretti 15. Non entrate Mancuso, Scalise, Demichelis. All. Breviglieri.
ARBITRI: Bertoletti, De Simeis.
NOTE - durata set: 29', 28', 24', 32'; tot: 113'.

POMì CASALMAGGIORE - CEDAT 85 SAN VITO 3-0 (25-16, 25-8, 25-10)
POMì CASALMAGGIORE: Bacchi 14, Olivotto, Guatelli 4, Nardini 9, Malvestito 1, Agrifoglio 1, Gibertini (L), D'ambros (L), Corna 4, Zago 11, Beier 6, Repice 9. Non entrate Nasari. All. Cuello.
CEDAT 85 SAN VITO: Avallone 2, Cacciapaglia (L), Caforio (L), Lanza, Della Rosa, Soleti 7, Lattanzio 4, Ihnatsiuk 2, Monna, Caneva 4. Non entrate Segalina, Nikic, Moreira Gomes. All. Lo Re.
ARBITRI: Stancati, Licchelli.
NOTE - Spettatori 470, durata set: 22', 18', 20'; tot: 60'.

SYSTEMA MONTICHIARI - RISO SCOTTI VOLLEY PAVIA 0-3 (15-25, 23-25, 15-25)
SYSTEMA MONTICHIARI: Kujundzic 11, Giorgi (L), Lotti 14, Murray Methot 1, Nicolini 1, Menghi 8, Catena 3, Assirelli 8, Milani, Moschini. Non entrate Martinelli, Bassani. All. Nibbio.
RISO SCOTTI VOLLEY PAVIA: Corvese 6, Portalupi (L), Masino 2, Renkema 15, Roani 10, Brusegan 8, Di Bonifacio 1, Kajalina 13. Non entrate La Rosa, Poma, Di Carlo, Oggioni. All. Braia.
ARBITRI: Palumbo, Rossetti.
NOTE - durata set: 23', 29', 24'; tot: 76'.

TERRE VERDIANE VOLLEY - IL BISONTE SAN CASCIANO 3-2 (19-25, 25-21, 25-22, 23-25, 15-7)
TERRE VERDIANE VOLLEY: Rania 15, Budini, Valenzise (L), Do Carmo Braga 1, Decordi 18, Moncada 2, Manfredini 23, Fornara 9, Antignano 5, Musiari 1. All. Botti.
IL BISONTE SAN CASCIANO: Mastrodicasa 8, Bianchini 17, Mazzini, Giogoli 4, Giovannelli 10, Lussana (L), Pietrelli 17, Biccheri 9, Bertone, Ward 8. Non entrate Savelli. All. Vannini.
ARBITRI: Sessolo, Del Vecchio.
NOTE - durata set: 25', 24', 27', 30', 13'; tot: 119'.

SIAMO ENERGIA ORNAVASSO - CROVEGLI VOLLEY 3-0 (25-21, 25-20, 25-17)
SIAMO ENERGIA ORNAVASSO: Koutouxidou, Moneta 12, Ghilardi (L), Minati 7, Tasca 10, Mossetti, Salvi 13, Loda 14. Non entrate Carloni, Senkova, Bertaiola, Gloder. All. Bellano.
CROVEGLI VOLLEY: Belfiore 4, Cirilli 5, Pistolato 9, Iemmi (L), Aricò 17, Lancellotti, Martinuzzo 1, Rosa 10. Non entrate Montanari, Glod John, Sghedoni, Bussoli. All. Baraldi.
ARBITRI: Morgillo, Pristerà.
NOTE - durata set: 28', 29', 27'; tot: 84'.

IHF VOLLEY FROSINONE - IGOR GORGONZOLA NOVARA 3-2 (26-28, 23-25, 25-15, 25-22, 15-10)
IHF VOLLEY FROSINONE: Percan 23, Fiore, Bonciani, Zanin 4, Astarita 12, Flammini, Campanari 16, Spataro 9, Ikic 14, Ruzzini (L). Non entrate Centi. All. Martinez.
IGOR GORGONZOLA NOVARA: Casillo 8, Rosso 19, Kim 4, Olocco, Giuliodori 11, Garavaglia 2, Bersighelli, Candi 1, Vanzurova 19, Alberti (L), Bramborova 18. Non entrate Migliorin, Prencipe. All. Colombo.
ARBITRI: Talento, Perdisci.
NOTE - durata set: 32', 28', 23', 32', 17'; tot: 132'.

SANITARS METALLEGHE MAZZANO - SIGEL PALLAVOLO MARSALA 3-0 (25-21, 25-22, 25-18)

SANITARS METALLEGHE MAZZANO: Koleva 24, Bacciottini 2, Agostino (L), Martini 11, Alberti 1, Garbet 7, Ceron 2, Vingaretti 4, Serena 17. Non entrate Bottaini, Zanola, Zampedri, Kucerova. All. Barbieri.
SIGEL PALLAVOLO MARSALA: Iazzetti (L), Olowolafe 7, Schaus 3, Vujko 2, Picerno, Padua 8, Mazzulla 1, Casoli 12, Conti 1, Pinzone Vecchio 6. Non entrate Macedo Teixeira, Patti. All. Sbano.
ARBITRI: Allegrini, Rolla.
NOTE - durata set: 28', 27', 25'; tot: 80'.

68° Campionato Serie A2 Femminile - Il prossimo turno (domenica 14 aprile, ore 18):
Cedat 85 San Vito - Volley Soverato
Igor Gorgonzola Novara - Pomì Casalmaggiore
Sanitars Metalleghe Mazzano - Siamo Energia Ornavasso
Crovegli Volley - Systema Montichiari
Riso Scotti Volley Pavia - IHF Volley Frosinone
Il Bisonte San Casciano - Puntotel Sala Consilina
Sigel Pallavolo Marsala - Terre Verdiane Volle
Sigla.com - Internet Partner