A2 femminile: Parma domina, Chieri resta in scia. Forlì, tre punti di speranza

06/03/2011

A2 femminile: Parma domina, Chieri resta in scia. Forlì, tre punti di speranza
Tante emozioni anche nella ventesima giornata della Findomestic Volley Cup A2. Al netto successo della capolista Cariparma SiGrade Parma (59 punti) in casa dell'RDM Pomezia nell'anticipo Sportube.tv e RTB Virgilio (829 SKY), risponde il Chieri Volley Club (48) di Beltrami che sbanca il PalaBertoni di Crema, travolgendo per 3-1 le padrone di casa dell'Icos (26). Tre punti che permettono alle piemontesi di confermare il secondo posto solitario, portandosi a +11 sull'RDM ferma a 37 punti. Scatenata Sorokaite con 24 punti. Sale l'Esse-ti Loreto (36) che piega in tre set il Cedat San Vito (26) e raggiunge al quarto posto il Lavoro.Doc Pontecagnano (36) costretto alla resa al tie-break contro una volitiva Biancoforno Santa Croce (25). Partita vibrante e altamente spettacolare. Soraia è incontenibile, e mette a segno 27 punti. Le due squadre si riaffronteranno sabato nella semifinale della Final Four della Coppa Italia A2. In quota Play-Off c'è anche il MasterGroup Pane di Matera (30) che batte in rimonta una bella Frigorcarni Soverato (20). Una prova di forza per le ragazze di D'Onghia che dimostrano ancora una volta di poter recitare un ruolo di assoluta protagonista in questa stagione. Tre punti importanti anche per la Banca Reale Yoyogurt Giaveno (25) che supera per 3-1 il Verona Volley Femminile (18), regalando l'ennesima soddisfazone ai propri tifosi. In grande spolvero la coppia Pinedo-Glod (45 punti in due). Una sconfitta che invece inguaia Verona, ora con soli 5 punti di vantaggio dall'ultima della graduatoria, l'Infotel Forlì (13). Le romagnole di Medri, infatti, questa sera hanno avuto ragione per 3-1 del Dahlia Tv Busnago (21), riaprendo di fatto il discorso-salvezza. Tomasevic ancora una volta risolutiva con 22 punti personali. Per le brianzole invece, una partita tra alti e bassi.
Nel prossimo week-end riflettori puntati sulla Final Four della 14^ Coppa Italia A2 che si svolgerà a Santa Croce sull'Arno.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A2 - I risultati della ventesima giornata
RDM Pomezia-Cariparma SiGrade Parma 0-3 (16-25, 18-25, 23-25);
MasterGroup Pane di Matera-Frigorcarni Soverato 3-1 (21-25, 25-20, 25-20, 25-20);
Icos Crema-Chieri Volley Club 1-3 (20-25, 25-20, 22-25, 24-26);
Lavoro.Doc Pontecagnano-Biancoforno Santa Croce 2-3 (24-26, 25-20, 15-25, 25-21, 11-15);
Infotel Forlì-Dahlia Tv Busnago 3-1 (24-26, 25-18, 25-22, 25-18);
Banca Reale Yoyogurt Giaveno-Verona Volley Femminile 3-1 (25-13, 18-25, 25-14, 25-18);
Esse-ti Loreto-Cedat 85 San Vito 3-0 (25-22, 25-21, 25-22)

La classifica
Cariparma SiGrade Parma 59, Chieri Volley Club 48, RDM Pomezia 37, Esse-ti Loreto 36, Lavoro.Doc Pontecagnano 36, MasterGroup Pane di Matera 30, Icos Crema 26, Cedat 85 San Vito 26, Biancoforno Santa Croce 25, Banca Reale Yoyogurt Giaveno 25, Dahlia Tv Busnago 21, Frigorcarni Soverato 20, Verona Volley Femminile 18, Infotel Forlì 13.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A2 - I tabellini della ventesima giornata
RDM POMEZIA - CARIPARMA SIGRADE PARMA 0-3 (16-25, 18-25, 23-25)
RDM POMEZIA: Bragaglia 4, Ruzzini, Corjeutanu 13, Fanella 7, Casillo 3, Do Carmo Braga 14, Baldini, Chihab 2, Krasteva (L), Mari 1. Non entrate Scarpellino. All. Cristofani.
CARIPARMA SIGRADE PARMA: Montani 9, Sevarika, Conti 9, Musti De Gennaro 15, Pincerato 2, Gibertini (L), Grizzo 2, Conti, Cella 12, Napolitano Senkova 10. Non entrate Martini, Romanò, Brusegan. All. Napolitano.
ARBITRI: Perdisci, Cappelletti. NOTE - Spettatori 400, durata set: 25', 27', 27'; tot: 79'.

MASTERGROUP PANE DI MATERA - FRIGORCARNI SOVERATO 3-1 (21-25, 25-20, 25-20, 25-20)
MASTERGROUP PANE DI MATERA: Liguori, Cacciapaglia (L), Masino 2, Biamonte 18, Romanò 11, Donà 19, Matthes 2, Mazzulla 7, Marulli 14. Non entrate Caricato, Montemurro, Blunda. All. D'onghia.
FRIGORCARNI SOVERATO: Ballarini (L), Della Rosa 3, Bottiglione 4, Scilì, Capuano 11, Bokan 22, Peluso, Vanni 9, Tsekova 14. Non entrate Spaccarotella, Rubini. All. Montemurro.
ARBITRI: Falivene, Pozzi. NOTE - durata set: 25', 27', 28', 27'; tot: 107'.

ICOS CREMA - CHIERI VOLLEY CLUB 1-3 (20-25, 25-20, 22-25, 24-26)
ICOS CREMA: Luciani 11, Drozina 2, Togut 10, Filipovics 14, Molinengo (L), Cagninelli, Marc 19, De Vecchi, Fratoni 14. Non entrate Pisani, Sghedoni. All. Barbieri.
CHIERI VOLLEY CLUB: Corvese 9, Borgogno 5, Mautino 8, Zetova 15, Arimattei 15, Sorokaite 24, Borri (L), Zauri. Non entrate Giogoli, Pavlovic, La Rosa. All. Beltrami.
ARBITRI: Piubelli, Guarneri. NOTE - durata set: 26', 26', 32', 30'; tot: 114'.

LAVORO.DOC PONTECAGNANO - BIANCOFORNO SANTA CROCE 2-3 (24-26, 25-20, 15-25, 25-21, 11-15)
LAVORO.DOC PONTECAGNANO: Passaro, Sibilia, Nardini 8, Astarita 10, Zanotti 10, Petrucci 5, Nagy 19, Kucerova 22, Zilio (L). Non entrate Panucci, Lunardi. All. Marasciulo.
BIANCOFORNO SANTA CROCE: Zanolla 14, Stufi 17, Fidanzi, Lotti 2, Giovannelli, Percan 8, Swiderek 2, Secco, Elli 11, Puerari (L), Soraia 27. Non entrate Cosci. All. Baraldi.
ARBITRI: Contini, Stancati. NOTE - durata set: 27', 26', 22', 25', 18'; tot: 118'.

INFOTEL FORLì - DAHLIA TV BUSNAGO 3-1 (24-26, 25-18, 25-22, 25-18)
INFOTEL FORLì: Moretti (L), Poli 15, Caponi 11, Laghi, Tomasevic 22, Wittock 15, Assirelli 12, Muri 3. Non entrate Salvia, Scaioli, Masotti. All. Medri.
DAHLIA TV BUSNAGO: Bruno 3, Garcia Marquez 13, Franco 14, Garcia Zuleta 5, Brognoli (L), Demichelis 2, Bonetti 16, Labate 12, Giovannini, Gioria. Non entrate Bottaini. All. Delmati.
ARBITRI: Morgillo, Lot. NOTE - durata set: 30', 23', 28', 25'; tot: 106'.

BANCA REALE YOYOGURT GIAVENO - VERONA VOLLEY FEMMINILE 3-1 (25-13, 18-25, 25-14, 25-18)
BANCA REALE YOYOGURT GIAVENO: Renzi 1, Midriano 9, Cardani (L), Glod John 21, Pinedo 24, Aricò 11, Angelelli 1, Malvestito 5. Non entrate Rocci, Miola, Safronova. All. Amendola.
VERONA VOLLEY FEMMINILE: Stacchiotti 6, Arioli 1, Rossini 2, Gentili 5, Trabucchi, Crepaldi 16, Alberti (L), Beretta 3, Castiglione 4, Shopova 10. Non entrate Magnelli, Marcone, Moschini. All. Guidetti.
ARBITRI: Parlato, Cassarino. NOTE - durata set: 21', 25', 23', 23'; tot: 92'.

ESSE-TI LORETO - CEDAT 85 SAN VITO 3-0 (25-22, 25-21, 25-22)
ESSE-TI LORETO: Mastrodicasa 5, Agostinetto 3, Cibele Lucindo 14, Giuliodori 8, Vallese (L), Santini 16, Pietrelli, Voronina 12. Non entrate Orazi, Capone, Piattella, Ferranti. All. Pistola.
CEDAT 85 SAN VITO: Kohler 3, Travaglini 5, Rourke 13, Zamora Gil 16, Floro, Fanelli 5, Caputo 3, Scillia (L), Benato, De Lellis 2. Non entrate Angelova, Aricò, Beattie. All. Lo Re.
ARBITRI: Bernobich, Prati. NOTE - durata set: 26', 27', 29'; tot: 82'.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A2 – Il prossimo turno
Per lo svolgimento a Santa Croce sull’Arno, sabato 12 e domenica 13 marzo, della Final Four della 14^ Coppa Italia A2, la Findomestic Volley Cup A2 nel prossimo weekend si ferma. Riprenderà nel weekend del 19-20 marzo con le gare della ventunesima giornata, sesta di ritorno.
Sabato 19 marzo ore 18.00 (diretta Sportube.tv e RTB Virgilio 829 Sky)
Frigorcarni Soverato – RDM Pomezia
Domenica 20 marzo ore 17.00
Chieri Volley Club – MasterGroup Pane di Matera
Domenica 20 marzo ore 18.00
Cariparma SiGrade Parma – Icos Crema
Biancoforno Santa Croce – Banca Reale Yoyogurt Giaveno
Dahlia Tv Busnago – Lavoro.Doc Pontecagnano
Cedat 85 San Vito – Infotel Forlì
Verona Volley Femminile – Esse-ti Loreto
Sigla.com - Internet Partner