A2 femminile: Pavia stoppa San Casciano, è fuga a due Monza-Montichiari

15/12/2013

Un attacco della capolista Saugella Team MonzaUn attacco della capolista Saugella Team Monza
Un attacco della capolista Saugella Team Monza
E' fuga a due al termine della 7^ giornata di Master Group Sport Volley Cup. Saugella Team Monza e Metalleghe Sanitars Montichiari vincono non senza difficoltà i propri impegni e salgono a quota 18 punti, distanziando di tre lunghezze la prima inseguitrice, Il Bisonte San Casciano, sconfitto 3-1 a Pavia.
Le brianzole inanellano il successo numero 45, in casa contro l'Obiettivo Risarcimento Vicenza. Il 3-1 non rende il carattere delle ospiti, che nonostante l'emergenza - fuori Peretto e Ghisellini, con Baggi subentrata solo nel quarto set - sfiorano il tie break. Anche Monza paga un'assenza, quella di Viganò, ma supplisce con la solita Bonetti (24 punti) e l'ottima prova di Rinaldi, utilizzata poco fin qui ma autrice di 16 punti con 6 muri.
Montichiari soffre per due set contro la Corpora Gricignano prima di allungare il passo e imporsi in trasferta 3-1. Quinto successo consecutivo e primato in cassaforte. Dalia orchestra il gioco puntando forte sulle centrali, che rispondono presente: 20 punti per Musti De Gennaro, 16 per Rebora, 9 muri in due. C'è anche Kajalina a fare male alle campane: "Inizialmente abbiamo faticato in difesa, poi abbiamo cominciato a giocare, ci siamo riprese e abbiamo vinto. Io? Ho cominciato male, ho ancora bisogno di tempo per acquisire sicurezza, ma nel quarto set mi sono piaciuta". Tra le giocatrici di Della Volpe, continua a brillare Pascucci, per la terza partita consecutiva oltre i 20 punti.
La Riso Scotti Pavia fa un figurone di fronte alle telecamere di Rai Sport. Nel match che sarà trasmesso mercoledì alle 22.30 su Rai Sport 2 con il commento di Marco Fantasia, le vespe stoppano Il Bisonte San Casciano per 3-1. Tre punti che risarciscono delle occasioni non sfruttate sette giorni fa con Monza. Renkema - in partenza per raggiungere la nazionale olandese - è la top scorer delle lombarde con 19 punti, ma spiccano anche i 12 di Frackowiak (tra cui gli ultimi due del match) e i 10 muri di Devetag. Le toscane cedono sul più bello nonostante i 23 di Koleva, premiata prima della gara quale migliore realizzatrice della Serie A2 2012-13.
Al quarto posto c'è il Volley Soverato, che fa valere la legge del PalaScoppa (4 vittorie in altrettante partite) anche con la Crovegli Reggio Emilia. La coppia Boscacci-Rosa picchia senza sosta - 21 punti a testa - e le calabresi sognano. Giallorosse ancora prive di Cirilli, ma volenterose: dopo aver vinto il secondo set, si portano sul 16-16 nel terzo e sul 12-12 nel quarto. Poi è resa di fronte alle accelerazioni delle cavallucce marine. Bene la centrale Assirelli con 14 punti.
Netta affermazione della Volksbank Sudtirol Bolzano sulla Beng Rovigo, sconfitta 3-0 con parziali eloquenti. Girano Papa e Porzio tra le altoatesine (rispettivamente 18 e 14 punti), non Agostinetto tra le giallonere (solo 4 con l'11% offensivo). Il secondo set è quello più lottato, in cui Bolzano spreca il vantaggio di 23-19 e si impone ai vantaggi. E nel prossimo weekend la squadra di Bonafede proverà a dare fastidio a Montichiari.
Infine successo importantissimo della Puntotel Sala Consilina in casa della Savino Del Bene Scandicci. Il 3-2 esterno consente alle cicognine di Guadalupi di salire a 5 in classifica e staccarsi leggermente dalla coda. Staordinaria Lestini, autrice di 27 punti con 4 ace e e altrettanti muri. Troppi alti e bassi delle toscane, Botti cerca in tutti i modi di trovare la formazione ideale ma è secondo ko consecutivo al tie break dopo quello di Reggio Emilia.

Serie A2 femminile: i risultati della 7^ giornata
Riso Scotti Pavia - Il Bisonte San Casciano 3-1 (21-25, 25-22, 25-21, 26-24) DIFFERITA RAI SPORT 2 mercoledì 18 dicembre ore 22.30
Volley Soverato - Crovegli Reggio Emilia 3-1 (25-18, 19-25, 25-19, 25-19)
Corpora Gricignano Di Aversa - Metalleghe Sanitars Montichiari 1-3 (24-26, 25-22, 20-25, 15-25)
Savino Del Bene Scandicci - Puntotel Sala Consilina 2-3 (25-15, 18-25, 18-25, 25-19, 6-15)
Saugella Team Monza - Obiettivo Risarcimento Vicenza 3-1 (25-20, 26-24, 21-25, 27-25)
Volksbank Sudtirol Bolzano - Beng Rovigo 3-0 (25-14, 26-24, 25-12)

La classifica
Saugella Team Monza 18, Metalleghe Sanitars Montichiari 18, Il Bisonte San Casciano 15, Volley Soverato 14, Riso Scotti Pavia 12, Beng Rovigo 11, Volksbank Sudtirol Bolzano 11, Obiettivo Risarcimento Vicenza 9, Savino Del Bene Scandicci 8, Puntotel Sala Consilina 5, Corpora Gricignano Di Aversa 3, Crovegli Reggio Emilia 2.

I tabellini
RISO SCOTTI PAVIA - IL BISONTE SAN CASCIANO 3-1 (21-25, 25-22, 25-21, 26-24)

RISO SCOTTI PAVIA: Masino, Nicolini 6, Renkema 19, Frackowiak 12, Giuliodori 10, Poma (L), Devetag 16, Moretti 8. Non entrate Hodzic Alyssa, La Rosa, Di Bonifacio, Poma. All. Braia.
IL BISONTE SAN CASCIANO: Mastrodicasa 11, Focosi, Lotti 10, Giovannelli 2, Villani, Parrocchiale (L), Savelli, Pietrelli 12, Koleva 23, Bertone 8, Vingaretti. All. Vannini.
ARBITRI: Guarneri, Licchelli.
NOTE - durata set: 25', 27', 27', 30'; tot: 109'.

VOLLEY SOVERATO - CROVEGLI REGGIO EMILIA 3-1 (25-18, 19-25, 25-19, 25-19)
VOLLEY SOVERATO: Cacciapaglia (L), Travaglini 8, Boscacci 21, Martinuzzo 10, Rosa 21, Arimattei 8, De Lellis 3. Non entrate Ferraro, Lavorenti, Bellapianta, Burduja, Torcasio. All. Breviglieri.
CROVEGLI REGGIO EMILIA: Colarusso 10, Belfiore 4, Giorgi (L), Vujko 1, Gennari (L), Bussoli 5, Losi, Lancellotti 1, Catena 11, Assirelli 14, Miola. All. Baraldi.
ARBITRI: Moratti, Piluso.
NOTE - durata set: 24', 24', 26', 25'; tot: 99'.

CORPORA GRICIGNANO - METALLEGHE SANITARS MONTICHIARI 1-3 (24-26, 25-22, 20-25, 15-25)
CORPORA GRICIGNANO: Russo 10, Carrara (L), Drozina 2, Gabbiadini 4, Karalyus 14, Pascucci 21, Di Cecca 1, Faraone, Repice 15. Non entrate Sannino, Vanni. All. Della Volpe.
METALLEGHE SANITARS MONTICHIARI: Rebora 16, Dalia, Zanotto, Musti De Gennaro 20, Portalupi (L), Alberti 2, Saccomani 10, Zampedri, Kajalina 17, Serena 8. Non entrate Milani. All. Barbieri. ARBITRI: Rossetti, Luciani. NOTE - durata set: 27', 26', 24', 21'; tot: 98'.

SAVINO DEL BENE SCANDICCI - PUNTOTEL SALA CONSILINA 2-3 (25-15, 18-25, 18-25, 25-19, 6-15)

SAVINO DEL BENE SCANDICCI: Strobbe 12, Bacciottini, Rania 15, De Fonzo 1, Fanzini 1, Mazzini 1, Lussana (L), Agresti (L), Chojnacka 2, Fiore 4, Taborelli 15, Lapi 17. All. Botti.
PUNTOTEL SALA CONSILINA: Martinelli 9, Devetag 1, Brignole 12, Lestini 27, Dall'Ara, Dekani 21, Salvi 7, Minervini (L), Di Iulio 1. All. Guadalupi.
ARBITRI: Del Vecchio, De Sensi.
NOTE - durata set: 24', 24', 28', 29', 14'; tot: 119'.

SAUGELLA TEAM MONZA - OBIETTIVO RISARCIMENTO VICENZA 3-1 (25-20, 26-24, 21-25, 27-25)
SAUGELLA TEAM MONZA: Bruno 13, Garavaglia 10, Balboni 2, Pozzoni Beatrice, Rinaldi 16, Bonetti 24, Facchinetti 12, Bisconti (L). Non entrate Viganò, Saveriano, Garbet, Pastrenge. All. Mazzola.
OBIETTIVO RISARCIMENTO VICENZA: Pastorello 6, Sestini 6, Lanzini (L), Milocco 20, Andreeva 15, Baggi 4, Fronza 8, Cialfi 4. Non entrate Peretto, Ghisellini, Fiori. All. Rossetto.
ARBITRI: Cassarino, Nicolazzo.
NOTE - Spettatori 430, durata set: 25', 29', 28', 35'; tot: 117'.

VOLKSBANK SUDTIROL BOLZANO - BENG ROVIGO 3-0 (25-14, 26-24, 25-12)
VOLKSBANK SUDTIROL BOLZANO: Ceron 4, Cumino 4, Medaglioni (L), Papa 18, Bertolini 9, Menghi 9, Porzio 14, Waldthaler. Non entrate Giora, Gentili, Favretto, Fogagnolo. All. Bonafede.
BENG ROVIGO: Agostini, Kotlar, Nardini 6, Pistolato 8, Brusegan 9, Rossini 3, Crepaldi 6, Peluso 2, Agostinetto 4, Giacomel (L), Aluigi. Non entrate Cheli, Cervella. All. Ferrari.
ARBITRI: Valeriani, Di Blasi.
NOTE - durata set: 23', 30', 23'; tot: 76'.

A2 femminile: il prossimo turno (domenica 22 dicembre, ore 18.00)
Beng Rovigo - Riso Scotti Pavia
Puntotel Sala Consilina - Volley Soverato
Metalleghe Sanitars Montichiari - Volksbank Sudtirol Bolzano
Il Bisonte San Casciano - Saugella Team Monza
Crovegli Reggio Emilia - Corpora Gricignano
Obiettivo Risarcimento Vicenza - Savino Del Bene Scandicci
Sigla.com - Internet Partner