A2 femminile quindicesima giornata: Parma inarrestabile, colpi di Chieri e San Vito

30/01/2011

A2 femminile quindicesima giornata: Parma inarrestabile, colpi di Chieri e San Vito
Conferma tutto il suo potenziale la Findomestic Volley Cup A2 anche nella seconda giornata di ritorno.
Il Cariparma SiGrade Parma (45 punti) inanella la quindicesima vittoria consecuitva da tre punti vincendo e soffrendo contro una bella Esse-ti Loreto (29) che ha mostrato carattere, testa e qualità. La capolista non ha mollato, e dopo aver conquistato i primi due set, ha poi lasciato dodici punti alle avversarie nel terzo. Successo in scioltezza del Chieri Volley Club (35) sul campo della Frigorcarni Soverato (13). Le ragazze di Beltrami si confermano la seconda forza del campionato, battendo un Soverato incapace di contrastare la forza di Zetova e compagne. Per le calabresi l'undicesima sconfitta stagionale ed il penultimo posto in classifica. Colpaccio della Cedat 85 San Vito (21) che espugna al tie-break il campo della Banca Reale Yoyogurt Giaveno (16). Pugliesi in grande ascesa ed ora in zona-play off. Per le piemontesi un punto che muove la classifica e passo in avanti verso una salvezza che appare sempre più alla portata. Strepitosa Pinedo con 34 punti personale. Successo anche dell'Icos Crema (24) che supera al PalaBertoni il fanalino di coda Infotel Forlì (7) per 3-1. Gara sempre nelle mani della giocatrici di Barbieri, ma positiva la reazione delle romagnole che hanno dimostrato di aver tutte le carte in regola per giocarsi ancora la salvezza.
Ieri negli anticipi successi del Lavoro.Doc Pontecagnano (28) che ha battuto per 3-1 al PalaSassi il MasterGroup Pane di Matera (18) confermando il quarto posto in classifica. Vittoria dell'RDM Pomezia per 3-1 (27) in casa contro il Verona Volley Femminile (15), mentre il Dahlia TV Busnago (19) è tornato al successo dopo sette turni di digiuno espugnando il PalaParenti di Biancoforno Santa Croce (18) dopo un tie-break ricco di emozioni.
Mercoledì 2 febbraio torna la Coppa Italia A2. In campo alle ore 20,30 le gare di ritorno dei Quarti di Finale.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A2 - I risultati della quindicesima giornata
Cariparma SiGrade Parma-Esse-ti Loreto 3-0 (32-30, 25-23, 25-12);
Frigorcarni Soverato-Chieri Volley Club 0-3 (12-25, 20-25, 20-25);
Biancoforno Santa Croce-Dahlia Tv Busnago 2-3 (21-25, 25-14, 21-25, 25-21, 13-15);
Banca Reale Yoyogurt Giaveno-Cedat 85 San Vito 2-3 (21-25, 25-16, 25-20, 23-25, 18-20);
RDM Pomezia-Verona Volley Femminile 3-1 (25-18, 17-25, 25-14, 25-20);
MasterGroup Pane di Matera-Lavoro.Doc Pontecagnano 1-3 (25-21, 24-26, 14-25, 17-25);
Icos Crema-Infotel Forlì 3-1 (25-17, 21-25, 25-17, 25-14)

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A2 - La classifica
Cariparma SiGrade Parma 45, Chieri Volley Club 35, Esse-ti Loreto 29, Lavoro.Doc Pontecagnano 28, RDM Pomezia 27, Icos Crema 24, Cedat 85 San Vito 21, Dahlia Tv Busnago 19, MasterGroup Pane di Matera 18, Biancoforno Santa Croce 18, Banca Reale Yoyogurt Giaveno 16, Verona Volley Femminile 15, Frigorcarni Soverato 13, Infotel Forlì 7.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A2 - I tabellini della quindicesima giornata
CARIPARMA SIGRADE PARMA - ESSE-TI LORETO 3-0 (32-30, 25-23, 25-12)
CARIPARMA SIGRADE PARMA: Romanò 8, Montani 1, Sevarika 1, Conti 16, Musti De Gennaro 7, Pincerato 5, Gibertini (L), Grizzo, Conti 1, Cella 12, Napolitano Senkova 20. Non entrate Martini, Brusegan. All. Napolitano.
ESSE-TI LORETO: Agostinetto 3, Orazi 2, Cibele Lucindo 8, Giuliodori 6, Vallese (L), Santini 13, Piattella, Pietrelli 1, Ferranti 2, Voronina 16. Non entrate Mastrodicasa. All. Pistola.
ARBITRI: Parlato, Bassan. NOTE - durata set: 34', 29', 22'; tot: 85'.

FRIGORCARNI SOVERATO - CHIERI VOLLEY CLUB 0-3 (12-25, 20-25, 20-25) - FRIGORCARNI SOVERATO: Ballarini (L), Della Rosa, Bottiglione 4, Capuano 3, Spaccarotella, Rubini 1, Bokan 5, Peluso 2, Vanni 6, Tsekova 11. Non entrate Scilì. All. Montemurro. CHIERI VOLLEY CLUB: Corvese 4, Borgogno 13, Mautino 1, Zetova 20, Giogoli 2, Arimattei 8, Sorokaite 13, La Rosa, Borri (L). Non entrate Zauri. All. Beltrami. ARBITRI: Morgillo, Valeriani. NOTE - durata set: 22', 25', 23'; tot: 70'.

BIANCOFORNO SANTA CROCE - DAHLIA TV BUSNAGO 2-3 (21-25, 25-14, 21-25, 25-21, 13-15) - BIANCOFORNO SANTA CROCE: Zanolla 6, Stufi 14, Fidanzi, Giovannelli 9, Cosci 1, Percan 27, Castellano 2, Swiderek 3, Elli 1, Puerari (L), Soraia 24. Non entrate Secco. All. Baraldi.
DAHLIA TV BUSNAGO: Bruno 9, Garcia Marquez 21, Franco 10, Garcia Zuleta 2, Brognoli (L), Demichelis 4, Bonetti 22, Labate 19, Giovannini. Non entrate Bottaini, D'agostino, Zuccollo. All. Delmati.
ARBITRI: Feriozzi, Pozzi. NOTE - durata set: 27', 21', 26', 27', 18'; tot: 119'.

BANCA REALE YOYOGURT GIAVENO - CEDAT 85 SAN VITO 2-3 (21-25, 25-16, 25-20, 23-25, 18-20)
BANCA REALE YOYOGURT GIAVENO: Midriano 16, Cardani (L), Safronova, Glod John 16, Pinedo 34, Aricò 17, Angelelli 2, Malvestito 8. Non entrate Rocci, Renzi, Miola, Moncada. All. Amendola.
CEDAT 85 SAN VITO: Kohler 7, Travaglini 11, Rourke 25, Zamora Gil 19, Floro 9, Caputo, Scillia (L), De Lellis 3. Non entrate Angelova. All. Lo Re.
ARBITRI: Guerzoni, Perdisci. NOTE - durata set: 25', 24', 26', 28', 21'; tot: 124'.

RDM POMEZIA - VERONA VOLLEY FEMMINILE 3-1 (25-18, 17-25, 25-14, 25-20)
RDM POMEZIA: Bragaglia 12, Ruzzini, Corjeutanu 15, Fanella 13, Scarpellino 1, Do Carmo Braga 10, Baldini, Chihab 11, Krasteva (L), Mari 4. Non entrate Casillo. All. Cristofani.
VERONA VOLLEY FEMMINILE: Stacchiotti 9, Arioli 14, Magnelli, Rossini 1, Gentili 14, Trabucchi 2, Crepaldi 9, Moschini, Alberti (L), Beretta, Shopova 10. Non entrate Castiglione, Marcone. All. Guidetti.
ARBITRI: Gasparro, Piluso. NOTE - Spettatori 500, durata set: 24', 24', 32', 30'; tot: 110'.

MASTERGROUP PANE DI MATERA - LAVORO.DOC PONTECAGNANO 1-3 (25-21, 24-26, 14-25, 17-25)
MASTERGROUP PANE DI MATERA: Cacciapaglia (L), Masino 1, Biamonte 20, Caricato, Romanò 10, Montemurro 3, Donà 7, Matthes 8, Mazzulla, Blunda, Marulli 8. Non entrate Liguori. All. D'onghia.
LAVORO.DOC PONTECAGNANO: Passaro, Sibilia, Nardini 10, Astarita 14, Zanotti 11, Petrucci 5, Nagy 21, Kucerova 21, Zilio (L). Non entrate Panucci. All. Marasciulo.
ARBITRI: Luciani, Chimento. NOTE - durata set: 27', 28', 22', 23'; tot: 100'.

ICOS CREMA - INFOTEL FORLì 3-1 (25-17, 21-25, 25-17, 25-14)
ICOS CREMA: Luciani 17, Drozina 2, Togut 14, Filipovics 11, Molinengo (L), Marc 14, De Vecchi, Sghedoni, Fratoni 11. Non entrate Cagninelli, Pisani. All. Barbieri.
INFOTEL FORLì: Moretti (L), Salvia 2, Poli 7, Caponi 12, Nosekova 6, Laghi, Wittock 14, Assirelli 10, Masotti 2, Muri 1. All. Medri.
ARBITRI: Rolla, Bernobich. NOTE - durata set: 22', 23', 23', 21'; tot: 89'.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A2 - Il prossimo turno
Sabato 5 febbraio ore 18.00 (diretta Sportube.tv e TV6 910 Sky)
Esse-ti Loreto - Icos Crema
Sabato 5 febbraio ore 21.00
Verona Volley Femminile - MasterGroup Pane di Matera
Domenica 6 febbraio ore 18.00
Cedat 85 San Vito - Cariparma SiGrade Parma
Chieri Volley Club - Biancoforno Santa Croce
Dahlia Tv Busnago - Frigorcarni Soverato
Infotel Forlì - Banca Reale Yoyogurt Giaveno
Lavoro.Doc Pontecagnano - RDM Pomezia
Sigla.com - Internet Partner