A2 femminile: San Casciano, il derby dopo il trionfo. Montichiari ricomincia da Sala Consilina

28/02/2014

A2 femminile: San Casciano, il derby dopo il trionfo. Montichiari ricomincia da Sala Consilina
Assegnata la 17^ Coppa Italia di Serie A2 Femminile a Il Bisonte San Casciano, la Master Group Sport Volley Cup entra nella fase cruciale. Lotta serratissima per il primo posto che significa promozione diretta in A1, per le posizioni dalla seconda alla settima che consentono l'accesso ai Play Off e infine per scampare alla retrocessione in B1, riservata all'ultima arrivata al termine della Regular Season.
Il Bisonte San Casciano, con il primo trofeo in bacheca, ospita la Savino Del Bene Scandicci nel derby fiorentino. Al di là delle implicazioni territoriali, l'impegno si preannuncia difficile, visto che Scandicci viene da quattro vittorie consecutive - l'ultima contro Monza - e si è issata fino al quinto posto. Più lunga è la striscia di successi della squadra di Francesca Vannini (10 tra Campionato e Coppa Italia).
Capolista a +1 su San Casciano, la Metalleghe Sanitars Montichiari si rimbocca le maniche affrontando la Puntotel Sala Consilina. Una vittoria permetterebbe alle bresciane di Barbieri di dimenticare l'amarezza del tie-break di Coppa Italia e concentrarsi totalmente sulla corsa alla promozione in A1. Di fronte le cicognine salesi, che si presenteranno al PalaGeorge, ancora inviolato, con una grossa novità: Natalia Kulikova, schiacciatrice oro Mondiale con la Russia nel 2006, ingaggiata per aiutare le ragazze di Guadalupi ad allontanarsi dall'ultimo posto ora distante solo 1 punto.
Nella bagarre salvezza sono intrappolate anche Crovegli Reggio Emilia e Corpora Gricignano. Le giallorosse di Baraldi saranno di scena sul campo dell'Obiettivo Risarcimento Vicenza forti della vittoria di due settimane fa su Sala Consilina e dell'innesto di Soraia e Polak in attacco. Il match verrà trasmesso in differita su Rai Sport 2 mercoledì 5 marzo alle 22.30. Le campane di Della Volpe, con le nuove Giuliodori e Senkova ormai ben amalgamate con il resto del gruppo, faranno visita alla Beng Rovigo, di nuovo al completo dopo il recupero di Brusegan.
La Riso Scotti Pavia cerca punti contro il Volley Soverato per non perdere contatto con la zona Play Off. Poco più di un mese fa, nell'andata dei quarti di finale di Coppa Italia, le calabresi espugnarono il PalaRavizza con un secco 3-0. Le vespe di Braia avranno la polacca Frackowiak, che quella sera s'infortunò nel corso del primo set. Le cavallucce marine di Breviglieri dovrebbero ritrovare la portoricana Rosa, tornata in campo nell'amichevole con Palmi dopo la distrazione al quadricipite femorale sinistro.
Infine il Saugella Team Monza affronta in casa il Volksbank Sudtirol Bolzano: le brianzole, sfruttata la pausa per ricaricarsi, intendono tornare al successo dopo averlo ottenuto solo una volta nelle ultime 6 gare di Master Group Sport Volley Cup. Con il 3-0 su Pavia, invece, le altoatesine si sono rilanciate in zona Play Off. Korobkova opposta, Porzio e Papa in banda, coach Bonafede spera di aver trovato la quadratura del cerchio.

A2 femminile il programma della 16^ giornata (domenica 2 marzo, ore 18.00)
Riso Scotti Pavia - Volley Soverato Arbitri: Somansino-Bassan
Metalleghe Sanitars Montichiari - Puntotel Sala Consilina Arbitri: Lolli-Bertolini
Il Bisonte San Casciano - Savino Del Bene Scandicci Arbitri: Cappelletti-Saltalippi
Obiettivo Risarcimento Vicenza - Crovegli Reggio Emilia Arbitri: De Sensi-Sessolo Differita mercoledì 5 marzo, ore 22.30 RAI SPORT 2
Saugella Team Monza - Volksbank Sudtirol Bolzano Arbitri: De Simeis-Morgillo
Beng Rovigo - Corpora Gricignano Arbitri: Andreoni-Florian

La classifica
Metalleghe Sanitars Montichiari 35, Il Bisonte San Casciano 34, Volley Soverato 32, Saugella Team Monza 27, Savino Del Bene Scandicci 25, Beng Rovigo 24, Riso Scotti Pavia 22, Volksbank Sudtirol Bolzano 21, Obiettivo Risarcimento Vicenza 19, Corpora Gricignano Di Aversa 12, Puntotel Sala Consilina 10, Crovegli Reggio Emilia 9.
Sigla.com - Internet Partner