A2 femminile: vincono tutte le prime della classe

09/12/2012

La gioia delle atlete di FrosinoneLa gioia delle atlete di Frosinone
La gioia delle atlete di Frosinone
10ª Giornata And. (09/12/2012) - Regular Season A2 femminile, Stagione 2012/2013
RISULTATI

Crovegli Volley-Riso Scotti Volley Pavia 1-3 (25-22, 24-26, 15-25, 17-25);
Pomì Casalmaggiore-Volley Soverato 3-0 (25-18, 25-13, 25-9);
Systema Montichiari-Cedat 85 San Vito 3-0 (25-15, 25-23, 25-22);
Puntotel Sala Consilina-Terre Verdiane Volley 3-1 (23-25, 25-21, 25-20, 25-18);
Siamo Energia Ornavasso-Il Bisonte San Casciano 3-0 (25-23, 25-20, 25-17);
IHF Volley Frosinone-Sigel Pallavolo Marsala 3-0 (25-17, 25-14, 25-13);
Sanitars Metalleghe Mazzano-Igor Gorgonzola Novara 1-3 (29-31, 16-25, 26-24, 13-25)

Prende sempre più corpo la fuga a tre in vetta alla classifica del Campionato di Serie A2 Femminile. Igor Gorgonzola Novara, Siamo Energia Ornavasso e Pomì Casalmaggiore conquistano i tre punti nei rispettivi impegni e proseguono spedite il cammino.

Le ragazze di Stefano Colombo reagiscono immediatamente alla prima battuta d'arresto della stagione - occorsa domenica scorsa a Soverato - e superano la Sanitars Metalleghe Mazzano nella prima uscita di un dicembre di fuoco. Sfida combattuta, in cui Valeria Rosso archivia ottime statistiche e vince il duello a distanza con Elena Koleva. A proposito di numeri, brilla il 72% in attacco di Veronica Minati, sempre più leader delle api di Ornavasso. A Verbania è 3-0 su Il Bisonte San Casciano, con Nikoletta Koutouxidou che gestisce al meglio le proprie attaccanti, compresa Nikola Senkova, schierata al posto di Sara Loda. Casalmaggiore fa la voce grossa contro il Volley Soverato: muro, difesa e contrattacco, con Vittoria Repice praticamente infallibile al centro. Le calabresi si oppongono come possono, ma non entrano mai in partita.

Scatto in avanti di IHF Volley Frosinone e Systema Montichiari, pronte a contendersi l'ultimo posto disponibile in Coppa Italia (che alla fine del girone di andata sarà assegnato alla squadra meglio classificata escluse le 7 vincenti il turno preliminare di settembre). Le ciociare mettono in fila il secondo 3-0 interno di fila, a spese della Sigel Marsala: protagonista Sonja Percan, cui Valeria Zanin si affida a ripetizione per 17 punti su 33 attacchi. Le bresciane affondano la Cedat 85 San Vito nonostante l'assenza di Marie Pier Murray Methot. Ci pensano Silvia Lotti e Ivana Kujundzic a schiacciare tutto ciò che passa sulle loro teste. Le pugliesi lottano nel secondo e terzo set, ma l'appuntamento con il primo successo stagionale è ancora rimandato.

Seconda vittoria in altrettante uscite per Giorgio Draganov alla guida della Puntotel Sala Consilina: 12 muri, 6 ace e 4 attaccanti in doppia cifra - con Paola Colarusso top scorer con 17 punti. Si arrende con onore il Terre Verdiane Volley di Marco Botti, alla sesta sconfitta consecutiva.

I tabellini della giornata:
CROVEGLI VOLLEY - RISO SCOTTI VOLLEY PAVIA 1-3 (25-22, 24-26, 15-25, 17-25)
CROVEGLI VOLLEY: Belfiore 7, Cirilli 8, Pistolato 1, Glod John 21, Iemmi (L), Aricò 16, Lancellotti 1, Martinuzzo 1, Sghedoni, Rosa 4, Bussoli. Non entrate Montanari. All. Baraldi.
RISO SCOTTI VOLLEY PAVIA: Corvese 13, Masino 4, Renkema 20, Roani 15, Brusegan 13, Poma (L), La Rosa 1, Di Carlo 2, Kajalina 11. Non entrate Di Bonifacio, Poma, Oggioni. All. Lotta.
ARBITRI: Morgillo, Cappelletti. NOTE - durata set: 28', 32', 25', 26'; tot: 111'.

POMì CASALMAGGIORE - VOLLEY SOVERATO 3-0 (25-18, 25-13, 25-9)
POMì CASALMAGGIORE: Bacchi 13, Olivotto 8, Guatelli 12, Nasari 1, Gibertini (L), Corna 5, Beier 10, Repice 12. Non entrate Nardini, Agrifoglio, D'ambros, Zago. All. Milano.
VOLLEY SOVERATO: Nikolova 7, Russo, Moretti (L), Boscacci 9, Fastellini, Diomede 6, Galeotti, Mancuso, Travaglini 1, Moretti 5, Cecato. Non entrate Jaline. All. Breviglieri.
ARBITRI: Luciani, Rossetti. NOTE - Spettatori 750, durata set: 24', 22', 20'; tot: 66'.

SYSTEMA MONTICHIARI - CEDAT 85 SAN VITO 3-0 (25-15, 25-23, 25-22)
SYSTEMA MONTICHIARI: Kujundzic 13, Giorgi (L), Lotti 18, Tanturli 5, Martinelli, Menghi 11, Catena 11, Assirelli 3, Bassani 1. Non entrate Murray Methot, Lupidi, Milani, Moschini. All. Nibbio.
CEDAT 85 SAN VITO: Avallone, Cacciapaglia (L), Caforio 1, Della Rosa 4, Soleti 3, Lattanzio 12, Ihnatsiuk 5, Monna, Moreira Gomes 8, Caneva 9. Non entrate Lanza, Segalina, Nikic. All. Lo Re.
ARBITRI: Stancati, Pristerà. NOTE - durata set: 22', 26', 27'; tot: 75'.

PUNTOTEL SALA CONSILINA - TERRE VERDIANE VOLLEY 3-1 (23-25, 25-21, 25-20, 25-18)
PUNTOTEL SALA CONSILINA: Colarusso 17, Pastulova 12, Masotti 7, Gabbiadini 15, Kotlar, Strobbe 14, Boscoscuro (L), Rynk 6, Faraone 1, Vallicelli. Non entrate Gobbi, Shopova. All. Draganov.
TERRE VERDIANE VOLLEY: Rania 12, Budini 3, Valenzise (L), Do Carmo Braga 15, Decordi 9, Manfredini 18, Fornara 3, Antignano, Musiari. Non entrate Genovesi, Moncada. All. Botti.
ARBITRI: Palumbo, Zingaro. NOTE - durata set: 27', 29', 27', 26'; tot: 109'.

SIAMO ENERGIA ORNAVASSO - IL BISONTE SAN CASCIANO 3-0 (25-23, 25-20, 25-17)
SIAMO ENERGIA ORNAVASSO: Koutouxidou 3, Moneta 9, Senkova 7, Ghilardi (L), Minati 20, Tasca 7, Bertaiola 9, Gloder (L). Non entrate Baldi Giulia, Cottini Sonia, Mossetti, Salvi, Loda. All. Bellano.
IL BISONTE SAN CASCIANO: Mastrodicasa 10, Bianchini 13, Mazzini, Giovannelli 2, Lussana (L), Pietrelli 9, Biccheri 6, Bertone 3, Ward 6. Non entrate Savelli. All. Vannini.
ARBITRI: Sessolo, Guerzoni. NOTE - durata set: 26', 27', 25'; tot: 78'.

IHF VOLLEY FROSINONE - SIGEL PALLAVOLO MARSALA 3-0 (25-17, 25-14, 25-13)
IHF VOLLEY FROSINONE: Percan 17, Scognamillo, Fiore 2, Bonciani, Centi 1, Zanin, Astarita 8, Campanari 10, Spataro 10, Ikic 6, Ruzzini (L). Non entrate Liguori. All. Martinez.
SIGEL PALLAVOLO MARSALA: Iazzetti (L), Vujko 4, Picerno, Macedo Teixeira 1, Padua 10, Mazzulla 2, Casoli 10, Conti, Pinzone Vecchio 4, Nencheva Nikolova. Non entrate Patti. All. Sbano.
ARBITRI: Perdisci, Orpianesi. NOTE - durata set: 23', 24', 21'; tot: 68'.

SANITARS METALLEGHE MAZZANO - IGOR GORGONZOLA NOVARA 1-3 (29-31, 16-25, 26-24, 13-25)
SANITARS METALLEGHE MAZZANO: Koleva 20, Agostino (L), Martini, Garbet 6, Ceron 7, Vingaretti 1, Zampedri, Kucerova 15, Serena 17. Non entrate Bacciottini, Bottaini, Alberti, Zanola. All. Zanoni.
IGOR GORGONZOLA NOVARA: Casillo 8, Rosso 21, Kim 2, Garavaglia, Candi 8, Alberti (L), Bramborova 13, De Carne 17. Non entrate Olocco, Giuliodori, Bersighelli, Vanzurova, Migliorin, Prencipe. All. Colombo.
ARBITRI: Talento, Spinnicchia. NOTE - durata set: 35', 23', 31', 22'; tot: 111'.

CLASSIFICA
Igor Gorgonzola Novara 26, Siamo Energia Ornavasso 26, Pomì Casalmaggiore 25, IHF Volley Frosinone 17, Systema Montichiari 17, Riso Scotti Volley Pavia 15, Il Bisonte San Casciano 15, Sanitars Metalleghe Mazzano 15, Puntotel Sala Consilina 14, Volley Soverato 13, Crovegli Volley 12, Terre Verdiane Volley 6, Sigel Pallavolo Marsala 5, Cedat 85 San Vito 4.

68° Campionato Serie A2 - Il prossimo turno (domenica 16 dicembre, ore 18):
Volley Soverato - Puntotel Sala Consilina
Cedat 85 San Vito - Pomì Casalmaggiore
Riso Scotti Volley Pavia - Systema Montichiari
Il Bisonte San Casciano - Terre Verdiane Volley
Crovegli Volley - Siamo Energia Ornavasso
Igor Gorgonzola Novara - IHF Volley Frosinone
Sigel Pallavolo Marsala - Sanitars Metalleghe Mazzano
Sigla.com - Internet Partner