A2 femminili: Parma fa 12 su 12, Roma sale al quarto posto

09/01/2011

A2 femminili: Parma fa 12 su 12, Roma sale al quarto posto
Inarrestabile la marcia della capolista Cariparma SiGrade Parma che nella dodicesima giornata della Findomestic Volley Cup A2 esce indenne dalla trasferta del PalaSassi. La squadra di Napolitano centra la 12^ vittoria su 12 gare per un totale di 36 punti. Il 3-1 finale in casa della MasterGroup Pane di Matera (14) dimostra ancora una volta la qualità e la forza del collettivo emiliano che trova la stoccata decisiva nei momenti topici della partita. Per la formazione lucana arriva la resa nel quarto set, quando Cella e Conti mettono i sigilli ad una partita che ha infiammato a più riprese gli spettatori sugli spalti. Successo esterno per il Chieri Volley Club (26), ieri nell'anticipo televisivo di Sportube.tv e TV6 (910 SKY), al tie-break sul campo dell'Esse-ti Loreto (24). Gara spettacolare con Zetova (31 punti) e Cibele (27) a griffare i momenti salienti della partita. Il successo delle ragazze di Beltrami rafforza così la seconda piazza della classifica, mentre per l'Esse-ti un punto d'oro per conservare il terzo posto. Sale sul quarto gradino l'RDM Pomezia Roma (22) che centra al tie-break il successo in casa della Dahlia Tv Busnago (17). Laziali con Baldini in regia e la coppa Corjeutanu-Do Carmo a fare la differenza. Bene anche la ritrovata Bragaglia. Per la formazione di Delmati, invece, ancora un passo falso. Crolla il Lavoro.Doc Pontecagnano (21) sul campo dell'Infotel Forlì (7) per 0-3. Nella grigiore generale si salva la solita Nagy, mentre per le ragazze romagnole tre punti per riaggangiare il treno-salvezza. Icos Crema (19) corsara per 3-0 sul campo della Banca Reale Yoyogurt Giaveno (14). Gara sempre saldamente nelle mani della formazione di Barbieri che coglie un successo importantissimo per non perdere contatto con le zone alte della graduatoria. Per le piemontesi partita fra alti e bassi. Tre punti d'oro per il Biancoforno Santa Croce (17) che batte 3-0 il FrigorCarni Soverato (10). Soraia e Giovannelli condannano le calabresi alla nona sconfitta stagionale e al penultimo posto, ora nel mirino dell'Infotel a sole tre lunghezze di distanza. Infine nell'insolito anticipo pomeridiano delle 14,30 successo esterno per la Cedat 85 San Vito (13) sul campo del Verona Volley Femminile (12) per 3-0. Positivo nelle brindisine l'esordio di Zamora Gil, mentre sugli scudi l'australiana Rourke, autrice di una buona prestazione. Domenica intanto scatta la tredicesima ed ultima giornata del girone di andata e dove si definirà la griglia delle otto squadre qualificate ai quarti di finali della 14^ edizione della Coppa Italia A2.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A2 - I risultati della dodicesima giornata
Verona Volley Femminile-Cedat 85 San Vito 0-3 (20-25, 20-25, 18-25);
Banca Reale Yoyogurt Giaveno-Icos Crema 0-3 (12-25, 24-26, 23-25);
MasterGroup Pane di Matera-Cariparma SiGrade Parma 1-3 (29-31, 27-25, 23-25, 22-25);
Biancoforno Santa Croce-Frigorcarni Soverato 3-0 (25-22, 25-18, 25-21);
Esse-ti Loreto-Chieri Volley Club 2-3 (25-27, 25-17, 25-23, 22-25, 12-15);
Dahlia Tv Busnago-RDM Pomezia Roma 2-3 (22-25, 28-26, 25-10, 19-25, 13-15);
Infotel Forlì-Lavoro.Doc Pontecagnano 3-0 (25-19, 25-21, 29-27)

La classifica
Cariparma SiGrade Parma 36, Chieri Volley Club 26, Esse-ti Loreto 24, RDM Pomezia Roma 22, Lavoro.Doc Pontecagnano 21, Icos Crema 19, Dahlia Tv Busnago 17, Biancoforno Santa Croce 17, Banca Reale Yoyogurt Giaveno 14, MasterGroup Pane di Matera 14, Cedat 85 San Vito 13, Verona Volley Femminile 12, Frigorcarni Soverato 10, Infotel Forlì 7.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A2 - I tabellini della dodicesima giornata
Verona Volley Femminile-Cedat 85 San Vito 0-3 (20-25, 20-25, 18-25)
VERONA VOLLEY FEMMINILE: Stacchiotti 11, Arioli 2, Rossini 7, Gentili 7, Crepaldi 9, Alberti (L), Beretta 1, Castiglione 4, Moschini (L). Non entrate Magnelli, Trabucchi, Marcone, Shopova. All. Guidetti.
CEDAT 85 SAN VITO: Kohler 13, Travaglini 8, Rourke 15, Zamora Gil 6, Floro 3, Fanelli 9, Scillia (L), Benato (L), De Lellis 3. Non entrate Angelova, Beattie, Caputo. All. Lo Re. ARBITRI: Guarneri, Carrara. NOTE - durata set: 28', 27', 25'; tot: 80'.

Banca Reale Yoyogurt Giaveno-Icos Crema 0-3 (12-25, 24-26, 23-25)
BANCA REALE YOYOGURT GIAVENO: Renzi 6, Midriano, Cardani (L), Safronova 4, Glod John 15, Pinedo 16, Moncada 1, Aricò 4, Angelelli, Malvestito 3. Non entrate Rocci, Miola. All. Amendola.
ICOS CREMA: Luciani 10, Drozina 4, Filipovics 8, Molinengo (L), Cagninelli 10, Pisani, Marc 11, Sghedoni, Fratoni 9. Non entrate Togut, De Vecchi. All. Barbieri. ARBITRI: Canessa, Orpianesi. NOTE - durata set: 21', 30', 28'; tot: 79'.

MasterGroup Pane di Matera-Cariparma SiGrade Parma 1-3 (29-31, 27-25, 23-25, 22-25)
MASTERGROUP PANE DI MATERA: Liguori, Cacciapaglia (L), Masino 3, Biamonte 20, Caricato, Romanò 6, Donà 16, Matthes 10, Mazzulla, Blunda, Marulli 11. Non entrate Montemurro. All. D'onghia.
CARIPARMA SIGRADE PARMA: Romanò, Montani, Sevarika, Conti 16, Musti De Gennaro 19, Pincerato, Gibertini (L), Grizzo 2, Conti, Cella 22, Napolitano Senkova 22, Brusegan 8. Non entrate Martini. All. Napolitano. ARBITRI: Turtù, Cappelletti. NOTE - durata set: 38', 33', 29', 28'; tot: 128'.

Biancoforno Santa Croce-Frigorcarni Soverato 3-0 (25-22, 25-18, 25-21)
BIANCOFORNO SANTA CROCE: Zanolla 5, Fidanzi 4, Giovannelli 12, Cosci, Percan 11, Castellano, Swiderek 5, Elli 11, Puerari (L), Soraia 15. Non entrate Stufi, Lotti, Secco. All. Baraldi.
FRIGORCARNI SOVERATO: Ballarini (L), Della Rosa, Bottiglione 3, Scilì 2, Capuano 12, Spaccarotella (L), Rubini 3, Peluso 2, Vanni 10, Tsekova 13. Non entrate Bokan. All. Montemurro. ARBITRI: Montanari, Bassan. NOTE - durata set: 27', 25', 28'; tot: 80'.

Esse-ti Loreto-Chieri Volley Club 2-3 (25-27, 25-17, 25-23, 22-25, 12-15)
ESSE-TI LORETO: Mastrodicasa 10, Agostinetto 4, Alicino, Orazi 4, Cibele Lucindo 27, Giuliodori 16, Vallese (L), Santini 7, Pietrelli 1, Voronina 6. Non entrate Piattella, Ferranti. All. Pistola.
CHIERI VOLLEY CLUB: Corvese 12, Borgogno 13, Mautino 3, Zetova 31, Giogoli 5, Arimattei 8, Sorokaite 12, Borri (L). Non entrate La Rosa, Zauri. All. Beltrami. ARBITRI: Rolla, Zingaro. NOTE - durata set: 28', 23', 27', 26', 21'; tot: 125'.

Dahlia Tv Busnago-RDM Pomezia Roma 2-3 (22-25, 28-26, 25-10, 19-25, 13-15)
DAHLIA TV BUSNAGO: Bruno 8, D'agostino 3, Garcia Marquez 22, Garcia Zuleta 8, Zuccollo, Brognoli (L), Demichelis, Bonetti 22, Labate 12, Giovannini 6. Non entrate Bottaini, Franco. All. Delmati. RDM POMEZIA ROMA: Bragaglia 11, Ruzzini, Corjeutanu 19, Fanella 8, Casillo 1, Scarpellino, Do Carmo Braga 19, Baldini 1, Chihab 9, Krasteva (L). Non entrate Zanin. All. Cristofani. ARBITRI: Piubelli, Sessolo. NOTE - durata set: 27', 32', 21', 26', 17'; tot: 123'.

Infotel Forlì-Lavoro.Doc Pontecagnano 3-0 (25-19, 25-21, 29-27)
INFOTEL FORLì: Moretti (L), Poli 13, Kovacic 2, Caponi 11, Nosekova 6, Wittock 14, Assirelli 13, Muri 5. Non entrate Salvia, Laghi, Laghi, Boscoscuro, Masotti. All. Medri.
LAVORO.DOC PONTECAGNANO: Passaro, Nardini 11, Astarita 5, Zanotti 5, Petrucci 4, Nagy 18, Kucerova 5, Zilio (L). Non entrate Vinci, Panucci. All. Marasciulo. ARBITRI: Pozzi, Pristerà. NOTE - durata set: 21', 25', 29'; tot: 75'.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A2 - Il prossimo turno
Sabato 15 gennaio ore 18 (diretta Sportube.tv e TV6 910 SKY)
Cariparma SiGrade Parma - Biancoforno Santa Croce
Domenica 16 gennaio ore 18.00
Cedat 85 San Vito - Dahlia Tv Busnago
Chieri Volley Club - Verona Volley Femminile
RDM Pomezia Roma - Banca Reale Yoyogurt Giaveno
Icos Crema - MasterGroup Pane di Matera
Lavoro.Doc Pontecagnano - Esse-ti Loreto
Frigorcarni Soverato - Infotel Forlì
Sigla.com - Internet Partner