Alberto Casadei a Modena

10/06/2010

Alberto CasadeiAlberto Casadei
Alberto Casadei
Pallavolo Modena comunica di aver raggiunto un’intesa di collaborazione con Alberto Casadei. L’atleta ha siglato un accordo triennale con la società gialloblù.
Pallavolo Modena aggiunge così un’altra pedina importante nello scacchiere della prossima stagione sportiva. Da Forlì arriva appunto Alberto Casadei, 27enne opposto-schiacciatore che l’anno scorso si è messo in bella evidenza proprio nella squadra romagnola. Nato e cresciuto anche pallavolisticamente sempre a Forlì, Casadei si è formato come schiacciatore ricevitore e da qualche stagione si è trasformato in opposto di ottima tecnica e fisicità.
La carriera di Casadei è tutta praticamente a Forlì tra Serie A2, una doppia promozione dalla B1 alle A1 e due stagioni in A1, con una sola parentesi in Serie B1 a Castelfidardo. Per lui anche tanto “azzurro” con la Nazionale Pre-Juniores, la Nazionale Juniores (nel 2002 la vittoria all’Europeo con la squadra di coach Santilli e con i compagni Piscopo, Mattera, Della Lunga…) e l’anno scorso la chiamata nella Nazionale B.
Appassionato di beach volley, Alberto adora la musica ed insieme ad uno zio ed al cugino ha un blog proprio su musica e tanto altro: www.confraternitabaiocchi.blogspot.com
“Sono felicissimo – ha detto oggi nella sede di Pallavolo Modena proprio Alberto CasadeiDa quando il mio procuratore (Eugenio Gollini, ndr) mi ha chiamato parlandomi della possibilità di venire a Modena, ho il sorriso stampato sulla faccia. Per me è un onore ed una grande opportunità vestire questa maglia: so bene che dovrò ripagare la fiducia della società che ha comprato il mio cartellino ed ha investito su di me. E so che dovrò conquistarmi la fiducia di un pubblico così competente e così passionale come quello gialloblù. Nel mio ruolo il titolare è una grande giocatore come Angel Dennis, io vengo per mettermi a disposizione dell’allenatore e dei compagni, per dare tutto me stesso in una stagione così intensa come sarà la prossima (Modena giocherà anche la Coppa Cev, ndr). Cosa mi ha detto Bruno Da Re? Che il mio sarà un ruolo importante e posso dire che mi ha trattato da giocatore e questo mi ha lusingato. Sono motivatissimo”.
E parole di stima arrivano dal Direttore Generale di Pallavolo Modena Bruno Da Re: “Casadei è un ragazzo giovane che sta attraversando la maturità tecnica e fisica e ci darà un contributo importante in termini di entusiasmo e di qualità. L’ho visto particolarmente motivato: è raro vedere un giocatore che sottoscriva un contratto con la sua carica… Per quel che riguarda Francesco Biribanti, l’affetto e la stima che ci legano, ci ha portato ad accettare la sua richiesta di poter fare un’esperienza diversa. A lui va il ringraziamento per quanto fatto nel corso di questa stagione a Modena e l’in bocca la lupo per i prossimi impegni professionali”.
Sigla.com - Internet Partner