Anche il CT Mauro Berruto alla presentazione ufficiale della Serie A maschile

19/09/2011

Mauro BerrutoMauro Berruto
Mauro Berruto
Di ritorno dalla grande avventura austriaca dell’Europeo, anche il tecnico della Nazionale di Volley Mauro Berruto ha confermato la propria presenza alla presentazione ufficiale del Campionato Serie A Sustenium, che sarà trasmessa da Rai Sport 1 domani (martedì) alle 21.30.
Il CT medaglia d’argento sarà quindi a disposizione della stampa accreditata domani in mattinata a Bologna, poiché solo i giornalisti hanno un invito esclusivo alla registrazione dello Speciale che avverrà alle 11.00 in uno studio televisivo bolognese. Agli stessi media accreditati è riservata la conferenza stampa a seguire a cui presenzieranno Diego Mosna (Presidente Lega Volley), Carlo Magri (Presidente Fipav), Domenico Simone (Direttore Generale del Gruppo Menarini Farmaceutici) e Massimo Righi (Amministratore Delegato Lega Pallavolo). I giornalisti che non l’abbiano ancora fatto dovranno accreditarsi presso l’Ufficio Stampa della Lega Pallavolo (press@legavolley.it).
Lo Speciale televisivo di Presentazione del 67° Campionato di Serie A Sustenium organizzato dalla Lega Pallavolo insieme alla RAI apre le porte ufficialmente alla nuova stagione di volley. A condurre in studio ci sarà il giornalista RAI Alessandro Antinelli coadiuvato dai “fuori onda” di Andrea Lucchetta, il popolare Lucky che anche quest’anno sarà uno dei commentatori tecnici delle gare di volley sui canali della TV di Stato.
La trasmissione vedrà avvicendarsi come ospiti anche l’allenatore Campione d’Italia dell’Itas Diatec Trentino, Radostin Stoytchev, ed il capitano della Copra Elior Piacenza, Hristo Zlatanov.
Non mancheranno interviste e incursioni video di molti altri protagonisti della prossima Serie A Sustenium: una serata televisiva imperdibile per tutti i fan, a pochi giorni dal via della stagione.

Sportitalia: la Serie A2 Sustenium alle 16.00 di domenica
Al Jazeera Sport: esclusiva triennale sulla Serie A1 Sustenium
Dopo la conferma di RAI ed Eurosport, arrivano altre due grandi novità televisive per la Lega Pallavolo a pochi giorni dall’avvio della Serie A Sustenium. La nuova partnership con Sportitalia e il rinnovo per le prossime tre stagioni con Al Jazeera Sport.
Sportitalia rinnova la partnership con la Lega Pallavolo Serie A, assicurandosi per il secondo anno consecutivo l’esclusiva della Serie A2 Sustenium. La novità è l’orario per le dirette del volley maschile: abbandonato l’orario mattutino dello corso anno, nella prossima stagione le dirette sul canale Sportitalia 2 saranno alle 16.00.
Il rinnovo della partnership con Sportitalia garantisce ottima visibilità al Campionato grazie al segnale in chiaro sul digitale free e alla disponibilità dello stesso sul bouquet satellitare SKY. Il network ha anche dimostrato grande disponibilità verso la pallavolo, cambiando l’orario delle partite e dimostrando così grande attenzione verso la disciplina, come conferma Massimo Righi.
Abbiamo discusso a lungo con Sportitalia per trovare l’orario migliore, anche se i match alle 11.30 avevano dato ottimi riscontri di ascolto – dichiara l’Amministratore Delegato della Lega Pallavolo Serie A. – La domenica televisiva è sempre molto affollata di sport, ma vorremmo per la prossima stagione tentare un nuovo esperimento, che vede il match di A2 su Sportitalia 2 alle 16.00 e alle 17.30 quello di Serie A1 su RAI Sport: un grandissimo pomeriggio di pallavolo. La Lega non si stanca mai di battere nuove piste per la maggior visibilità del Campionato e a fine stagione faremo le nostre valutazioni insieme ai nostri partner TV”.
Sportitalia nel frattempo ha anche confermato il proprio impegno sulle Coppe europee: trasmetterà come lo scorso anno le partite di tutte le italiane impegnate in Champions League.
L’altra grande novità riguarda il rinnovo, addirittura triennale, dell’accordo tra la Lega Pallavolo e il gigante della TV medio orientale Al Jazeera. Al Jazeera Sport si è assicurata l’esclusiva territoriale della Serie A1 Sustenium. Leila Samati e Zouhir Belhaj commenteranno in arabo gli stessi match che RAI Sport trasmette in Italia, a partire dal primo match di domenica prossima, Itas Diatec Trentino – Acqua Paradiso Monza Brianza.
Sigla.com - Internet Partner