Anticipo 11a giornata di Superlega maschile: prima vittoria in campionato per Sora che vince a Bari al tie break

08/12/2017

Anticipo 11a giornata di Superlega maschile: prima vittoria in campionato per Sora che vince a Bari al tie break
SuperLega UnipolSai Anticipo 11a giornata: a Bari arriva la prima vittoria Biosì Indexa
 
BCC Castellana Grotte - Biosì Indexa Sora 2-3 (25-21, 22-25, 26-28, 25-18, 17-19) 
BCC Castellana Grotte: Paris 7, Moreira 19, De Togni 16, Cazzaniga 17, Canuto 9, Ferreira Costa 14, Pace (L), Garnica 0, Cavaccini (L), Rossatti 1, Ferraro 1. N.E. Zauli, Tzioumakas, Hebda. All. Lorizio.
Biosì Indexa Sora: Seganov 3, Nielsen 20, Caneschi 10, Petkovic 32, Rosso 10, Mattei 7, Fey 3, Santucci (L), Marrazzo 0. N.E. Duncan-Thibault, Lucarelli, Mauti, Penning, Farina. All. Barbiero.
ARBITRI: Satanassi, Boris. NOTE - durata set: 28', 29', 31', 23', 22'; tot: 133'. MVP: Petkovic.
 
La Biosì Sora espugna il Palaflorio lasciando ancora con l’amaro in bocca la BCC, che resta ancora con la sensazione di aver lasciato punti per strada. Partita in definitiva equilibrata con le difese meglio degli attacchi con Sora che trova però in Petkovic (MVP) una miniera (32 punti di cui 11 solo nel primo set) che tiene a galla i suoi nel momento forse clou del match quando con un set pari sul tabellone i padroni di casa si sono visti recuperare un vantaggio di 5 punti proprio grazie all'efficacia dell'opposto serbo di Sora con lo svedese Nielsen che ben lo ha coadiuvato nel prosieguo di match.
Castellana nonostante l’ottima prova di capitan De Togni (16 punti con 5 muri), con il pariruolo Costa (14) oltre che del solito Cavaccini, onnipresente in seconda linea, paga quelle amnesie soprattutto in attacco che anche stasera fanno recriminare la formazione pugliese. Ancora troppo altalenante il rendimento della squadra di Lorizio che avrebbe potuto chiudere il match prima del quinto set ed anche nel tiebreak stesso.
Mercoledì la BCC torna di nuovo in campo al Palaflorio per il recupero della terza giornata contro Verona , una nuova occasione per trovare una vittoria che manca da ormai due mesi.
Giorgio De Togni (BCC Castellana Grotte): “Aspettavamo questa partita per sbloccare la nostra serie negativa che da Vibo ci è salita addosso e che probabilmente ci stiamo portando ancora dietro. Abbiamo fatto passi avanti ma dobbiamo ancora guarire del tutto. Abbiamo alternato set di alto livello sia in cambio palla che in contrattacco ad altri in cui non riusciamo ad esprimerci. Ci vuole più continuità ed anche più fortuna ; la decisione arbitrale nel finale ci ha lasciato parecchio perplessi. Non dobbiamo mollare e guardiamo avanti . Mercoledì c'è un altra partita da giocare e possibilmente da vincere”.
Mattia Rosso (Biosì Indexa Sora): "Secondo la mia esperienza il tiebreak era molto probabile in questa partita; l'opzione è che una delle due sbagliasse completamente gara e sarebbe potuta finire 3-0 per l'una o per l'altra. Sono due squadre di buon livello con cali di rendimento durante il match. Nel quinto set la differenza sono stati un paio di palloni . E' una vittoria che ci da morale dopo tanto lavoro in palestra e tante sconfitte”.
 
11a giornata di andata SuperLega UnipolSai
Venerdì 8 dicembre
BCC Castellana Grotte - Biosì Indexa Sora  2-3 (25-21, 22-25, 26-28, 25-18, 17-19)
Sabato 9 dicembre ore 18.00
Cucine Lube Civitanova - Kioene Padova  Diretta Lega Volley Channel
(Vagni-Santi)
Addetto al Video Check: Brunelli  Segnapunti: De Dato
Domenica 10 dicembre 2017, ore 18.00
Wixo LPR Piacenza - Gi Group Monza  Diretta RAI Sport + HD
Diretta streaming su raiplay.it
(Sobrero-Pasquali)
Addetto al Video Check: Martinelli  Segnapunti: Sbordi
Azimut Modena - Bunge Ravenna  Diretta Lega Volley Channel
(Saltalippi F.-La Micela)
Addetto al Video Check: Lambertini  Segnapunti: Paganelli
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia - Diatec Trentino  Diretta Lega Volley Channel
(Cesare-Canessa)
Addetto al Video Check: Cupello  Segnapunti: Moscato
Taiwan Excellence Latina - Sir Safety Conad Perugia  Diretta Lega Volley Channel
(Pozzato-Florian)
Addetto al Video Check: Diana  Segnapunti: Rizzo
Revivre Milano - Calzedonia Verona  Diretta Lega Volley Channel
(Braico-Gnani)
Addetto al Video Check: Di Gaetano  Segnapunti: Mariosa
 
Classifica
Cucine Lube Civitanova 29, Sir Safety Conad Perugia 27, Azimut Modena 24, Bunge Ravenna 20, Wixo LPR Piacenza 16, Kioene Padova 16, Calzedonia Verona 15, Revivre Milano 15, Diatec Trentino 14, Taiwan Excellence Latina 12, Gi Group Monza 9, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 8, BCC Castellana Grotte 5, Biosì Indexa Sora 3.
1 incontro in più: Cucine Lube Civitanova, Wixo LPR Piacenza, Biosì Indexa Sora
1 incontro in meno: Calzedonia Verona
Sigla.com - Internet Partner