Anticipo di A1 Femminile: Conegliano vince 3 a 0 a Bologna

03/11/2012

L'esultanza di ConeglianoL'esultanza di Conegliano
L'esultanza di Conegliano
L'Imoco Volley Conegliano sbanca 3-0 il PalaDozza e si conferma squadra da trasferta dopo il 3-1 rifilato a Urbino nella prima giornata. Le pantere di Marco Gaspari giocano con notevole sicurezza e qualità in tutti i fondamentali - ricezione, attacco e battuta - e per una notte si ritrovano in testa alla classifica del Campionato di Serie A1, a 6 punti insieme alla Rebecchi Nordmeccanica Piacenza. L'Idea Volley 2002 Bologna, supportata da 1.800 spettatori, riesce ad esprimersi al meglio solo a tratti, frenata da percentuali deficitarie in attacco.
Partita spettacolare sin dai primi punti, con Minervini e Rossetto a tirare su palloni impensabili. L'equilibrio - 8-7 al primo time out tecnico - è spezzato dal turno di servizio di Efimienko. Petrucci perde confidenza con le sue schiacciatrici e Conegliano vola 12-16. Ace di Calloni per il 18-13, poi Barcellini da seconda linea tiene il +5. Spettacolare fast di Calloni (6 punti nel set con il 100% in attacco) e 22-16. Le difese del libero bolognese e il mani fuori di Arimattei non bastano per ricucire il divario: 21-25.
Più continue in attacco anche ad inizio secondo parziale, le pantere scappano 8-5, per la gioia del folto e chiassoso gruppo di tifosi in arrivo dal Veneto. Stufi cerca di dare la carica, ma Letizia Camera dispensa i palloni giusti e realizza pure un ace (11-6). Picchia Nikolova, l'Idea Volley 2002 si aggrappa a Cvetanovic. Simone inserisce Ginanneschi per Korukovets e la toscana carica l'ambiente con due sassate consecutive (10-13). Da cineteca il punto del 15-10 Imoco, ottenuto dopo un recupero pazzesco. Ulteriore spinta alle gialloblù, che si mettono a murare (19-11). Efimienko respinge Ginanneschi ed è 21-12. Due sberle di Nikolova chiudono un parziale pressoché a senso unico 25-16.
Con Rossetto formato "ninja" l'Imoco sprinta anche nel terzo, 4-2 sull'ace di Barcellini. La ricezione delle rossoblù stenta e Vece sostituisce Cvetanovic. Arimattei e il muro di Stufi su Calloni riportano le padrone di casa in linea di galleggiamento (5-6). Solo un battito di ciglio, le ospiti tornano avanti, addirittura Barcellini va a segno direttamente con una difesa. Le pantere salgono 14-7, ma il PalaDozza continua ad applaudire le proprie giocatrici. Barcellini schiaccia vincente nei 3 metri per il 19-10. Simone gioca la carta Lapi, che va subito a segno con il muro. Bologna con orgoglio lotta fino all'ultimo, Conegliano mette giù gli ultimi palloni e festeggia sull'ace di Zanotto.
Domani alle 18 il resto delle partite del terzo turno di Campionato. Occhi puntati in particolare sul PalaBanca di Piacenza per la sfida tra la capolista e la Foppapedretti Bergamo, in diretta su Sportube 2 e su www.legavolleyfemminile.it.

68° Campionato Serie A1 Femminile - Il tabellino:
IDEA VOLLEY 2002 BOLOGNA - IMOCO VOLLEY CONEGLIANO 0-3 (21-25, 16-25, 14-25)

IDEA VOLLEY 2002 BOLOGNA: Stufi 9, Lavorenti, Vece, Arimattei 9, Petrucci 3, Milos 5, Korukovets 3, Cvetanovic 10, Ginanneschi 5, Minervini (L), Lapi 1. Non entrate Severi, Alfonsi. All. Simone.
IMOCO VOLLEY CONEGLIANO: Agostinetto, Fiorin 9, Daminato, Efimienko 5, Camera 2, Zanotto 1, Rossetto (L), Calloni 9, Nikolova 13, Barcellini 15. Non entrate Maruotti, Crozzolin. All. Gaspari.
ARBITRI: Simbari, Cerquoni.
NOTE - durata set: 29', 27', 25'; tot: 81'. Spettatori: 1800.

68° Campionato Serie A1 Femminile - Il programma della terza giornata (domenica 4 novembre 2012, ore 18):
Unendo Yamamay Busto Arsizio - Icos Crema (Gini-Rapisarda)
Assicuratrice Milanese Volley Modena - Asystel MC Carnaghi Villa Cortese (Marchello-Cardaci)
Chateau d'Ax Urbino - Banca Reale Yoyogurt Giaveno (Perri-Pasquali)
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza - Foppapedretti Bergamo (Bartoloni-Tanasi) DIRETTA SPORTUBE 2 e www.legavolleyfemminile.it
Duck Farm Chieri Torino - KGS Robursport Pesaro (Gelati-Zanussi)
Idea Volley 2002 Bologna - Imoco Volley Conegliano 0-3 (21-25, 16-25, 14-25)

68° Campionato Serie A1 Femminile - La classifica:
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 6, Imoco Volley Conegliano 6, Asystel MC Carnaghi Villa Cortese 5, Assicuratrice Milanese Volley Modena 4, Unendo Yamamay Busto Arsizio 4, Banca Reale Yoyogurt Giaveno 3, Foppapedretti Bergamo 3, Icos Crema 3, KGS Robursport Pesaro 2, Duck Farm Chieri Torino 2, Idea Volley 2002 Bologna 1, Chateau D'Ax Urbino 0.

68° Campionato Serie A1 Femminile - Il prossimo turno (domenica 11 novembre, ore 18):
KGS Robursport Pesaro - Unendo Yamamay Busto Arsizio sabato 10, ore 20.30
Asystel MC Carnaghi Villa Cortese - Imoco Volley Conegliano
Foppapedretti Bergamo - Chateau d'Ax Urbino sabato 10, ore 20.30 DIRETTA RAI SPORT 1
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza - Duck Farm Chieri Torino
Banca Reale Yoyogurt Giaveno - Assicuratrice Milanese Modena DIRETTA SPORTUBE 2
Icos Crema - Idea Volley 2002 Bologna
Sigla.com - Internet Partner