Archivio Attività internazionale

WGP Final Six: la nazionale italiana femminile ha raggiunto Sapporo25/08/2013

WGP Final Six: la nazionale italiana femminile ha raggiunto Sapporo

Nella mattinata italiana, la nazionale femminile azzurra ha raggiunto la citta' giapponese di Sapporo, sede della fase finale del World Grand Prix 2013. Le ragazze di Mencarelli che sono sbarcate in Giappone dopo un lungo viaggio partito da Milano, domani sosteranno il primo allenamento nell'impianto di gara. Della squadra fanno parte quattorci atlete (Camera, Chirichella, Diouf, Sorokaite, Fiorin, Barcellini, C.Bosetti, De Gennaro, Gennari, Folie, Arrighetti, Signorile, Costagrande, Guiggi). A Sapporo, l’Italia esordirà il 28 agosto contro le padroni di casa giapponesi (ore 12.10 italiane), poi a seguire affronterà: Cina (29/8 ore 8.30), Brasile (30/8 ore 8.30), Stati Uniti (31/8 ore 6.30) e Serbia (1/9 ore 6.30). Tutte le gare della squadra guidata da Marco Mencarelli saranno trasmesse in diretta da RaiSport 1. Il torneo, come ormai accade da diversi anni si giocherà con la formula classica del round robin, al termine del quale la classifica generale decreterà i piazzamenti dal primo al sesto posto.CALENDARIO - 28/8 Serbia-Cina, Brasile-Stati Uniti, Giappone-Italia (ore 12.10 diretta Raisport 1); 29/8 Stati Uniti-Serbia, Italia-Cina (ore 8.30 diretta RaiSport 1), Giappone-Brasile; 30/8 Cina-Stati Uniti, Brasile-Italia (ore 8.30 diretta Raisport 1), Serbia-Giappone; 31/8 Italia-Stati-Uniti (ore 6.30 diretta RaiSport 1), Brasile-Serbia, Giappone-Cina; 1/9 Serbia-Italia (ore 6.30 diretta RaiSport 1), Cina-Brasile, Stati Uniti-Giappone.
Mondiale U21 maschile: prima vittoria dell'Italia di Bonitta24/08/2013

Mondiale U21 maschile: prima vittoria dell'Italia di Bonitta

Izmir. E' arrivata la prima vittoria azzurra. L'Italia ha superato per 3-0 (25-15 25-16 27-25) il Venezuela, un successo che dovrebbe garantire la qualificazione alla fase ad eliminazione diretta della rassegna mondiale.Tutto facile per i ragazzi di Marco Bonitta, per due set. Troppo grande la differenza tecnica e tattica tra le due formazioni. Gli azzurrini hanno stradominato a muro e creato grandi problemi alla ricezione sudamericana. Lo scenario è cambiato nel terzo parziale, quando la squadra tricolore ha permesso al Venezuela di portarsi in vantaggio sino ad un clamoroso 17-8 prima di compiere una piccola grande impresa, rimontare e chiudere 27-25.Bonitta per l'occasione ha confermato in regia Partenio, che ben aveva fatto nel finale della gara con la Francia. Domani l'Italia riposa, tornerà in campo lunedì per l'ultima gara della prima fase alle 18.30 italiane contro la Russia.Risultati 3a giornata. Pool D: Russia-Francia 3-0; Italia-Venezuela 3-0. Riposava Brasile. Classifica: Francia 6, Russia 5, Brasile 4, Italia 3, Venezuela 0.
Wgp Final Six: sabato le azzurre partono per il Giappone23/08/2013

Wgp Final Six: sabato le azzurre partono per il Giappone

Parte domani da Milano Malpensa, la nazionale femminile azzurra che da mercoledi' 28 agosto sara' impegnata a Sapporo nella fase finale del World Grand Prix. Della squadra fanno parte quattorci atlete (Camera, Chirichella, Diouf, Sorokaite, Fiorin, Barcellini, C.Bosetti, De Gennaro, Gennari, Folie, Arrighetti, Signorile, Costagrande, Guiggi).A Sapporo, l’Italia esordirà il 28 agosto contro le padroni di casa giapponesi (ore 12.10 italiane), poi a seguire affronterà: Cina (29/8 ore 8.30), Brasile (30/8 ore 8.30), Stati Uniti (31/8 ore 6.30) e Serbia (1/9 ore 6.30). Tutte le gare della squadra guidata da Marco Mencarelli saranno trasmesse in diretta da RaiSport 1. Il torneo, come ormai ac cade da diversi anni si giocherà con la formula è quella classica del round robin, al termine del quale la classifica generale decreterà i piazzamenti dal primo al sesto posto.CALENDARIO - 28/8 Serbia-Cina, Brasile-Stati Uniti, Giappone-Italia (ore 12.10 diretta Raisport 1); 29/8 Stati Uniti-Serbia, Italia-Cina (ore 8.30 diretta RaiSport 1), Giappone-Brasile; 30/8 Cina-Stati Uniti, Brasile-Italia (ore 8.30 diretta Raisport 1), Serbia-Giappone; 31/8 Italia-Stati-Uniti (ore 6.30 diretta RaiSport 1), Brasile-Serbia, Giappone-Cina; 1/9 Serbia-Italia (ore 6.30 diretta RaiSport 1), Cina-Brasile, Stati Uniti-Giappone.
Mondiale U21 maschile: Italia superata dalla Francia23/08/2013

Mondiale U21 maschile: Italia superata dalla Francia

Izmir. Seconda sconfitta della nazionale italiana nel Mondiale U21 maschile. Gli azzurrini in cerca di riscatto, sono stati superati abbastanza nettamente dalla Francia. Se contro il Brasile la sconfitta era giunta al termine di un match giocato a viso aperto contro i forti verdeoro, contro i transalpini lo 0-3 è arrivato al termine di una gara complicata, in cui l'Italia ha saputo offrire qualche sprazzo di buon gioco soltanto nel parziale finale, dove ha comunque sciupato un vantaggio di cinque lunghezze (16-11).Bonitta ha iniziato con lo stesso sestetto dell'esordio, poi nel corso della gara ha operato molti cambi alla ricerca della soluzione migliore per fronteggiare la Francia.Domani i ragazzi italiani affronteranno alle 18.30 italiane il Venezuela, in una gara divenuta delicata. Per entrare nella fase ad eliminazione del Mondiale occorre vincere.ITALIA-FRANCIA 0-3 (19-25, 16-25, 23-25)ITALIA: Izzo 2, Randazzo 13, Picco 2, Diamantini 6, Borgogno 2, Della Volpe 9, Tailli (L), Partenio 2, Tiozzo 1, Ricci 1, Milan. N.e. Nelli. All. Bonitta.FRANCIA: Rossard 11, Clevenot 10, Brizard 2, Mhoma 6, Winkelmuller 15, Tranchot 8, Richard (L). N.e. Suc, Pauly, Falafala, Kolokilagi, Rodriguez. All. Faure.ARBITRI: Honsut e Yener (Tur).Durata set: 22, 22, 27. Italia: bs 14, a 2, mv 6, er 23. Francia: bs 13, a 3, mv 10, er 20.
Berruto e gli azzurri hanno incontrato l'Anffas del Trentino23/08/2013

Berruto e gli azzurri hanno incontrato l'Anffas del Trentino

Mattinata particolare per un gruppo degli azzurri di Mauro Berruto. accompagnati dal ct e dal team manager Stefano Sciascia gli atleti della nazionale hanno incontrato i dirigenti e i ragazzi dell' Anffas - Associazione Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale del Trentino. Travica e compagni so sono messi a disposizione degli sfortunati ragazzi giocando con loro, spiegandogli i fondamentali della pallavolo.
Sigla.com - Internet Partner