Archivio Attività internazionale

Il programma della nazionale femminile14/07/2010

Il programma della nazionale femminile

La nazionale seniores femminile si radunerà nella serata di domenica prossima 18 luglio a Torino. Le azzurre resteranno nel capoluogo piemontese sino al giorno al 30 luglio. Dal 27 al 29 saranno impegnate nella Piemonte Woman Cup durante la quale affronteranno Giappone, Olanda e Repubblica Dominicana. Su indicazione del ct Massimo Barbolini sono state convocate 26 atlete: Rondon e Quaranta della Despar Perugia; Crisanti della Yamamay Busto Arsizio; Marcon della Zoppas Industries Conegliano; Di Iulio e Garzaro della Chateau d’Ax Urbino Volley; Bechis, Barcellini e Folie della Asystel Novara; Saccomani della Scavolini Pesaro; Barazza e Del Core della Eczacibasi Istanbul; Sirressi e Ravetta della Recycled Castellana Grotte; Arrighetti, Bosetti, Cagninelli, Lo Bianco, Merlo, Ortolani Piccinini e Signorile della Foppapedretti Bergamo; Cardullo della MC Carnaghi Villa Cortese; Gioli della Dinamo Mosca; Biccheri della Riso Scotti Pavia; Segalina della Pool Volley Piave. Dal 18 al 20 luglio sarà presente al raduno azzurro anche Martina Guiggi, in convalescenza dopo l’intervento al ginocchio. Lo staff medico della nazionale valuterà le sue condizioni attuali. Dopo il periodo torinese la nazionale azzurra si dividerà in due gruppi: il primo parteciperà al Fivb World Grand Prix, il secondo dal 2 al 13 agosto sosterrà un collegiale in Valcamonica.
Azzurre quarte alla Yeltsin Cup12/07/2010

Azzurre quarte alla Yeltsin Cup

Quarto posto finale per la giovane Italia nella Yeltsin Cup, svoltasi ad Ekaterinburg. Nella finalina per il terzo posto le ragazze italiane guidate da Marco Bracci hanno ceduto 3-0 (25-23 25-19 25-23) all’Olanda. L’Italia si è schierata con Bechis in regia, Ortolani in diagonale, Arrighetti e Garzaro al centro, Di Iulio e Bosetti martelli, Merlo Libero. Miglior realizzatrice in casa Italia la Di Iulio con 12 punti, 10 per la Arrighetti e 8 per la Garzaro. Le azzurre rientreranno in Italia lunedì mattina e da domenica 18 luglio si raduneranno nuovamente a Torino, quando rientreranno in gruppo anche le altre atlete che disputeranno il Grand Prix. Ricordiamo che per l’importante manifestazione in oriente il ct tricolore Massimo Barbolini ha scelto le seguenti 14 atlete: Arrighetti, Barazza, Barcellini, Bechis, Bosetti, Cardullo, Crisanti, Del Core, Di Iulio, Gioli, Lo Bianco, Ortolani, Piccinini, Rondon.
Gli azzurri si ritrovano a Mantova in vista di Cordoba12/07/2010

Gli azzurri si ritrovano a Mantova in vista di Cordoba

Torna a radunarsi domani a Mantova la nazionale azzurra maschile, che nella prossima settimana sarà impegnata nella Fase Finale della World League a Cordoba in Argentina. Il ct azzurro Andrea Anastasi ha convocato 15 atleti (gli stessi che si sono alternati nella fase intercontinentale): Birarelli, Buti, Cernic, Fei, Lasko, Manià, Marra, Maruotti, Mastrangelo, Parodi, Sala, Savani, Travica, Vermiglio, Zaytsev. Dopo tanto viaggiare, otto settimane consecutive tra qualificazioni europeee e World League, la squadra italiana avrà qualche giorno per allenarsi con continuità. La partenza per Cordoba (via Buenos Aires) è prevista da Roma di sera sabato 17 novembre. Ecco il calendario della Final Six (gli orari non sono stati ancora comunicati): Pool E: 21/7 Argentina-Serbia; 22/7 Serbia-Brasile; 23/7 Argentina-Brasile. Pool F: 21/7 Italia-Russia; 22/7 Russia-Cuba; 23/7 Italia-Cuba. 24/7 – Semifinali. 25/7 – Finali.
Azzurrini sconfitti dal Belgio12/07/2010

Azzurrini sconfitti dal Belgio

Gli azzurrini di Liano Petrelli sono stati battuti 3-0 (25-20, 25-16, 25-21) dal Belgio, ma la sconfitta è indolore perché la qualificazione alla rassegna iridata che si terrà in Bielorussia dal 28 agosto al 5 settembre era stata già conquistata ieri in virtù delle due vittorie nei primi due incontri disputati. Gli azzurrini sono apparsi poco concentrati e hanno commesso molti errori soprattutto in ricezione. Il ct ha effettuato una lunga serie di sostituzioni, ma la situazione non è cambiata. Ora il gruppo avrà a disposizione un paio di settimane di riposo prima della ripresa degli allenamenti proprio in vista dei Campionati Europei. Nel precedente incontro di giornata Slovenia-Portogallo 3-2 (25-22, 25-22, 24-26, 20-25, 15-11). Classifica finale: Belgio 6, Italia 5, Slovenia 4, Portogallo 3.
Sigla.com - Internet Partner