Archivio Attività internazionale

Tai Aguero vola a Cuba al capezzale della mamma07/08/2008

Tai Aguero vola a Cuba al capezzale della mamma

L’azzurra Taismarys Aguero, che ha lasciato ieri Pechino in compagnia del team manager della nazionale Stefano Sciascia, con l’intenzione di recarsi a Cuba a visitare la mamma gravemente malata, è atterrata questa mattina a Francoforte in Germania, per poi spostarsi a Bonn dove rimane in attesa di ricevere, dalle autoritá cubane, l’autorizazzione per entrare nell’isola.
Alberto Cisolla inviato di Radio Deejay a Pechino 200830/07/2008

Alberto Cisolla inviato di Radio Deejay a Pechino 2008

Il capitano della Nazionale Alberto Cisolla sarà l'inviato di Radio Deejay alle Olimpiadi di Pechino 2008. Lo schiacciatore della Sisley Treviso, ospite questa mattina del programma "Due a zero" condotto da Andrea Marchesi e Michele Mainardi, ha raccontato le emozioni del Villaggio Olimpico vissute ad Atene nel 2004, gli ultimi giorni di ritiro in Italia, le piccole scaramanzie del gruppo. Dal prossimo collegamento, previsto per lunedì 4 agosto, i racconti di Alberto sono destinati ad aggiornarsi con gli aneddoti dell'avventura cinese.
Italia femminile superata 3 a 1 dalla Germania28/07/2008

Italia femminile superata 3 a 1 dalla Germania

ITALIA-GERMANIA 1-3 (18-25, 24-26, 25-20, 18-25) ITALIA: Centoni 12, Piccinini 6, Gioli 15, Lo Bianco 2, Secolo 9, Barazza 9, Cardullo (L), Ferretti, Ortolani 1, Croce, Guiggi, Aguero 6. All. Barbolini. GERMANIA: Beier 13, Furst 12, Hippe 16, Kozuch 19, Radzuweit 12, Weiss. Durr (L), Ross 4, Matthes, Hanke. N.e. Brinker, Ssuschke. All. Guidetti. ARBITRI: Sobrero e Merello. Spettatori 1600. Durata set: 23’, 29’, 25’, 26’; tot. 103’. Italia: battute sbagliate 9, aces 5, muri 4, errori 22, ricezione 69% (perfetta 41%). Germania: b.s. 12, a. 5, m. 14, s.l. 7, e. 25, r. 75% (p. 43%). Alassio. L’Italia ha perduto 3-1 contro la Germania, nell’ultimo test prima della partenza per le Olimpiadi, un match condizionato dai molti errori azzurri, utile soprattutto perchè ha permesso al sestetto italiano i riprendere confidenza con il campo. Barbolini ha tenuto inizialmente a riposo Tai Aguero, ed ha schierato Centoni opposto in diagonale con Lo Bianco. Al centro Gioli e Barazza, martelli Piccinini e Secolo. Poi spazio anche per l’italo-cubana ed al resto della panchina. Le azzurre resteranno ad Alassio sino a martedì, poi si ritroveranno a Roma, dove il 1 agosto partiranno per la Cina.
Gli Stati Uniti vincono la World League27/07/2008

Gli Stati Uniti vincono la World League

Gli Stati Uniti conquistano la World League 2008, la prima della loro storia.Secondo posto per la Serbia, terza la Russia e solo quarto il Brasile, fuori dal podio dopo 10 anni. SERBIA - STATI UNITI 1-3 (24-26, 25-23, 23-25, 22-25) Serbia: Bjelica 6, Janic 13, Grbic 5, Nikic 2, Miljkovic 28, Podrascanin 6, Samardzic (L), Kovacevic 9, Bojovic, Starovic. N.e. Petkovic, Geric. All. Kolakovic. Usa: Ball 3, Lee 9, Priddy 21, Millar 10, Salmon 13, Stanley 16, Lambourne (L), Hoff, Gardner 4, Touzinsky. N.e. Rooney. Hansen. All. Mc Cutcheon. Arbitri: Sokullo (Tur) e Abelmagid (Egitto). Best Players MVP (most valuable player): Lloy Ball (USA) Best Scorer: Ivan Miljkovic (Serbia) Best Spiker: Dante (Brazil) Best Blocker: Marko Podrascanin (Serbia) Best Server: Giba (Brazil) Best Setter: Lloy Ball (USA) Best Libero: Richard Lambourne (USA)
Il sorteggio dei gironi degli Europei juniores femminili26/07/2008

Il sorteggio dei gironi degli Europei juniores femminili

Nella mattina di oggi, a Perugia, e' stato effettuato il sorteggi degli Europei Juniores. La manifestazione, che si terra' in terra umbra dal 5 al 13 settembre prossimi, vedra' la partecipazione anche delle azzurrine di Mencarelli. L'Italia, secondo quanto emerso dalle urne della 'Sala dei Notari' e' stata inserita nel girone 1, che si giochera' a Foligno dal 5 al 10 settembre, della fase preliminare con Ucraina, Turchia, Germania, Olanda, Repubblica Ceca, mentre nel girone 2, che si disputera' a Perugia, troviamo Croazia, Russia, Polonia, Serbia, Belgio e Francia. L'Italia debuttera' il 5 settembre contro l'Olanda.
World League: la finale è Stati Uniti e Serbia26/07/2008

World League: la finale è Stati Uniti e Serbia

SERBIA - RUSSIA 3-0 (25-19, 25-19, 25-23) BRASILE - STATI UNITI 0-3 (23-25, 22-25, 25-27) Brasile: Marcelo 1, Heller 5, Giba 14, André 6, Gustavo 2, Dante 17, Sergio (L), Bruno 2, Fuchs 2, Anderson 1, Rodrigao 3. N.e. Murilo. All. Bernardinho. Stati Uniti: Ball, Lee 6, Priddy 12, Millar 8, Salmon 11, Stanley 16, Lambourne (L), Hoff, Touzinski. N.e. Hansen, Gardner. All Mc Chutcheon. Arbitri: Hobor (Ungheria) e Sakade (Giappone). Domani alle ore 9.30 Russia e Brasile si affronteranno nella finale per il terzo e quarto posto. Serbia e Russia saranno protagoniste alle ore 12.30 della finale che metterà in palio la medaglia d'oro della World League 2008.
Domani ad Alassio amihevole tra Italia e Germania26/07/2008

Domani ad Alassio amihevole tra Italia e Germania

La nazionale azzurra femminile, alla vigilia della partenza per Pechino, gioca domani sera alle 21, al palaRavizza di Alassio un match amichevole contro la Germania. Per il ct azzurro Barbolini è un test per verificare i nuovi equilibri tattici, dopo lo spostamento di tai aguero sulla linea dei martelli, con Ortolani nel ruolo di opposto. Curiosità anche per il rientro di Nadia Centoni, che rientra in squadra dopo aver saltato il World Grand Prix. Le azzurre dopo questa gara resteranno in Liguria sino a martedì 29 luglio. La partenza per la Cina è in programma per venerdì 1 agosto.
Giochi Olimpici Pechino 2008: ultimo collegiale degli azzurri prima della partenza25/07/2008

Giochi Olimpici Pechino 2008: ultimo collegiale degli azzurri prima della partenza

Questa sera (alle ore 23.30) a Verona si raduna la nazionale azzurra maschile, per l’ultimo collegiale prima della partenza per Pechino. Il ct Andrea Anastasi ha convocato i dodici atleti prescelti per i Giochi Olimpici (Birarelli, Bovolenta, Cisolla, Corsano, Fei, Gavotto, Martino, Mastrangelo, Meoni, Paparoni, Vermiglio e Zlatanov) più il secondo libero Manià. Gli azzurri soggiorneranno in Veneto sino alla mattina del giorno1 agosto, da dove partiranno per la Cina, via Roma Fiumicino.
Verso Pechino: da oggi azzurre in collegiale ad Alassio22/07/2008

Verso Pechino: da oggi azzurre in collegiale ad Alassio

La nazionale azzurra femminile si è radunata ad Alassio per l’ultima fase della preparazione olimpica. Per l’occasione i tecnico federale Massimo Barbolini ha convocato 15 atlete, tra cui sceglierà le 12 che giocheranno il torneo olimpico. Domenica 27 agosto alle 21 ci sarà un’amichevole ufficiale con la Germania. Le azzurre rimarranno in Liguria sino a martedì 29, poi si ritroveranno a Roma, da dove partiranno alla volta di Pechino il 1 agosto. Il 9 agosto il debutto nelle Olimpiadi contro la Russia. CADETTI – La nazionale prejuniores maschile si è radunata domenica a Roma, domani partirà alla volta del Brasile dove sosterrà uno stage con la rapprsentativa locale. Il ritorno in Europa è in calendario il 4 agosto, in Spagna, dove gli azzurrini saranno impegnati nel Torneo 8 Nazioni. Su indicazione del tecnico federale Mario Barbiero sono stati convocati: Aimone, Aprea, Dutto, Fedrizzi, Gabriele, Govoni, Lanza, Mazzone, Morelli, Pesaresi, Puliti, Vettori. IN BRASILE – Anche la nazionale juniores maschile di Luigi Schiavon e Luca Cantagalli svolgerà uno stage in Brasile dal 23 luglio al 4 agosto. Questi i convocati: Baranowicz, Bolla, Bortolozzo, Dolfo, Marchiani, Marretta, Mor, Rossi A., Rossi L., Sabbi, Vedovotto, Zito.
Sigla.com - Internet Partner