Archivio Attività internazionale

World League: sabato mattina prima gara dell'Italia contro la Corea del Sud19/06/2008

World League: sabato mattina prima gara dell'Italia contro la Corea del Sud

Gli azzurri tornano in campo sabato mattina ad Ulsan in Corea del Sud, alle ore 7 italiane, per affrontare i padroni di casa nell’ambito del secondo week end di World League. La squadra azzurra, a dispetto della lunga trasferta (Anastasi ed il gruppo che ha disputato la qualificazione olimpica ha lasciato l’Italia il 25 maggio) è in buone condizioni e pronta a cecare i successi necessari per far strada nella manifestazione. Di buon umore e fiducioso il tecnico tricolore Andrea Anastasi: “Nonostante il viaggio apocalittico direi che le cose vanno bene, decisamente meglio di quanto mi immaginavo. Nonostante la fatica e la lunga permanenza all’estero, lo spirito del gruppo è decisamente molto buono.” – Poi fissando gli obiettivi prossimi - “Noi vogliamo arrivare alle finali di Rio de Janeiro e due successi qui in Corea sarebbero davvero importanti per riuscirci.” Sulla formazione solo indicazioni di massima da parte del tecnico tricolore - “Non ho ancora deciso la squadra che manderó in campo, voglio sfruttare sino in fondo i pochi allenamenti che abbiamo a disposizione per valutare la condizione della squadra, che in questa settimana è abbastanza cambiato. Sicuramente manderó in campo Meoni e Gavotto. Al centro è una lotta a tre con Sala, che sta attraversando un bel momento di forma, Birarelli e Tencati, che è il più fresco. Di banda utilizzeró Martino e Paparoni che debbono giocare per fare esperienza. Ripeto che sono solo indicazioni di massima, non ho ancora deciso nulla.” In allegato il programma del secondo week end di World League e l’attuale situazione di classifica.
World Grand Prix: domani le azzurre debuttano contro la Repubblica Dominicana19/06/2008

World Grand Prix: domani le azzurre debuttano contro la Repubblica Dominicana

Da domani a domenica, Alassio ospita la prima tappa preliminare del World Grand Prix 2008. In campo l’Italia, Cuba, la Polonia e la Repubblica Dominicana, formazioni di spessore internazionale, garanzia di spettacolo e di bel gioco. Sarà anche la prima uscita delle azzurre al completo nella stagione più importante, quella olimpica. Il ct Massimo Barbolini ha fatto con noi una disamina delle condizioni della sua squadra, del momento delle prime avversarie, degli obiettivi che la nazionale italiana si pone in questa manifestazione: “Arriviamo all’appuntamento in ottime condizioni fisiche, anche se non siamo al massimo a livello di organizzazione di gioco. Abbiamo preferito tralasciare qualche seduta tecnica, e privilegiare quelle di preparazione fisica. Ci aspetta una estate intensa ed importante, incentrata sull’avventura olimpica.” Poi ha proseguito il ct. “Qui ad Alassio avremo di fronte tre squadre di ottimo livello. Debuttiamo contro la Repubblica Dominicana, una squadra che nelle ultime stagioni ha compiuto ulteriori passi avanti e dispone di alcune individualità di ottimo livello. Senza dimenticare, che non essendo riuscite a qualificarsi per i Giochi di Pechino, le dominicane hanno questo come ultimo obiettivo stagionale. Inoltre sono sicuramente più avanti di noi come gioco, considerato che hanno alle spalle due manifestazioni ufficiali già disputate: la Qualificazione Olimpica e la Copa Panamericana. La Polonia affronta questa manifestazione priva di alcune titolari, ma rimane una squadra da temere.
Collegiale prejuniores femminile a Zocca di Modena17/06/2008

Collegiale prejuniores femminile a Zocca di Modena

Collegiale di selezione a Zocca per la prejuniores femminile dal 19 al 27 giugno. Le undici atlete (tutte classe 1992) convocate su indicazione del tecnico federale Maurizio Moretti arriveranno secondo il seguente calendario: dal 19 giugno: Giraudo del Villanova; dal 20 giugno: Veglia dell’A.S.D. Lilliput Pallavolo; Lotti della Folgore S Miniato; Tomaselli della Mail Express Volley Clan Catania ; Benazzi della Pallavolo Ozzano; Ruozzi della Pol Galileo Giovolley; Bara, Carrara e Gotti del Volley Bergamo; dal 24 giugno: Capone dell’A.S.D. III Millennio Sport; dal 25 giugno: Bardini della Spes Volley Conegliano.
Acosta si è dimesso17/06/2008

Acosta si è dimesso

Da Dubai, dove è in corso l’assemblea generale della Federazione Internazionale, rimbalza una conferma: Ruben Acosta si è dimesso da presidente della Fivb, il suo mandato si concluderà il 24 agosto dopo i tornei olimpici. Il suo posto, come prevede lo statuto della Federazione Internazionale verrà preso dal primo vice-presidente, il cinese Wei Jizhong. Al dottor Acosta è stata conferita la carica di Presidente Onorario a vita, alla sua signora Malù, quella di Advisor Fivb.
Fivb World Grand Prix - Massimo Barbolini: "Affrontiamo squadre forti, piu' preparate di noi."17/06/2008

Fivb World Grand Prix - Massimo Barbolini: "Affrontiamo squadre forti, piu' preparate di noi."

La nazionale azzurra femminile si è radunata ad Alassio, dove da venerdì a domenica prossima sarà impegnata nel primo quadrangolare della fase eliminatoria del Fivb World Grand Prix. Arrivato in Liguria il ct tricolore Massimo Barbolini ha rilasciato una breve dichiarazione: “Partiamo in questo World Grand Prix con l'obiettivo di crescere e di migliorare dopo i quaranta giorni di preparazione di Courmayeur – ha affermato Barbolini -. Tutte le nostre avversarie sono valide e soprattutto hanno cominciato prima di noi con gli impegni ufficiali: la Repubblica Dominicana ha vinto i Panamericani, la Polonia ha disputato il torneo di qualificazione e anche Cuba è più in palla di noi. Si tratta comunque di difficoltà che avevamo preso in considerazione nel momento di stilare il nostro programma.” PRESENTAZIONE - Sabato prossimo 21 giugno, alle ore 12 ad Alassio presso il Mediterranee Grand Hotel , (Via Roma 63), il presidente federale Carlo Magri presenterà il libro “Il coraggio delle donne vale oro”, che racconta la magnifica serie di vittorie colte nel 2007 dalla nazionale azzurra femminile, realizzato per la Federazione Italiana Pallavolo dai giornalisti Pasquale Di Santillo, Gian Luca Pasini e Carlo Lisi. Alla presentazione parteciperanno, il ct tricolore Massimo Barbolini e la nazionale femminile impegnata nelle gare del Fivb World Grand Prix.
Massimo Barbolini ha scelto le azzurre per la pool di Alassio: Paola Croce sara' il libero16/06/2008

Massimo Barbolini ha scelto le azzurre per la pool di Alassio: Paola Croce sara' il libero

La nazionale italiana si raduna domani, 17 giugno ad Alassio, Il ct Barbolini ha portato in Liguria 13 atlete, ma ha già deciso le dodici che giocheranno il primo quadrangolare della fase eliminatoria: Lo Bianco e Ferretti alzatrici; Aguero ed Ortolani opposti; Gioli, Guiggi ed Anzanello centrali; Piccinini, Del Core, Fiorin e Secolo martelli, Croce libero. Paola Cardullo in questa occasione rimarrà in tribuna, ma partirà per l’Oriente dove dovrebbe riprendere il suo posto di libero titolare.
La nazionale B femminile in Spagna15/06/2008

La nazionale B femminile in Spagna

La nazionale B femminile si raduna martedì 17 giugno a Roma per partire alla volta della Spagna per prendere parte ad uno stage a Guadalajara che terminerà il 23 giugno 2008. La squadra che sarà affidata alla guida tecnica di Lorenzo Micelli e Davide Mazzanti sarà composta da: Arrighetti , Barazza e Merlo della Foppapedretti Bergamo; Viganò della Yamamay Busto Arsizio; Garzaro della Scavolini Pesaro; Pincerato della Unicom Starker Kerakoll Sassuolo; Crisanti e Decordi della Despar Sirio Perugia; Rondon della Magic Pack Cremona; Centoni del Cannes (Fra); Partenio e Zago del Club Italia.
Massimo Barbolini ha scelto le azzurre per il World Grand Prix15/06/2008

Massimo Barbolini ha scelto le azzurre per il World Grand Prix

Il ct azzurro Massimo Barbolini ha convocato 13 atlete per prendere parte al World Grand Prix che parte la prossima settimana da Alassio: Ortolani della Yamamay Busto Arsizio; Secolo della Famila Mat Chieri; Lo Bianco, Fiorin, Piccinini e Croce della Foppapedretti Bergamo; Cardullo ed Anzanello dell’ Asystel Novara; Guiggi e Ferretti della Scavolini Pesaro; Gioli e Del Core della Despar Perugia; Aguero della Turk Telekom Ankara (Tur).
Sigla.com - Internet Partner