Archivio Attività internazionale

Sabato a Cervia il Premio Sportur Travel a Guido Barilla11/09/2017

Sabato a Cervia il Premio Sportur Travel a Guido Barilla

Nell’ambito del progetto “PREMIO SPORTUR TRAVEL”, da sette edizioni Sportur assegna lo speciale riconoscimento “I protagonisti d’impresa” ad un imprenditore italiano di assoluta eccellenza, che si sia distinto per il proprio operato, raggiungendo importanti risultati nel mondo. Nelle precedenti edizioni il premio è stato attribuito a personaggi di grande rilievo, quali: Simone Trevisani, AD di Soilmec Trevi; Bruno Piraccini, Presidente del Gruppo Orogel; Antonio Patuelli, Presidente ABI e Presidente Cassa di Risparmio di Ravenna; Gabriele Del Torchio, AD di Alitalia; Nerio Alessandri, Presidente di Technogym SpA, Silvio Bartolotti, General manager della Micoperi S.R.L., ed Oscar Farinetti, fondatore di Eataly. A ricevere l’edizione 2017 dello speciale riconoscimento è il Presidente di Barilla G. & R. F.lli e Presidente della Fondazione BCFN, Barilla Center for Food & Nutrition, GUIDO BARILLA. Consegnano il premio Stefano Bonaccini, Presidente della Regione Emilia Romagna,Luca Coffari, Sindaco di Cervia, e Claudio Fantini, patron di Sportur Travel, in presenza di autorità, testimonial del mondo dello sport ed ospiti illustri del giornalismo e delle aziende. La cerimonia di premiazione, condotta da Lorenzo Dallari, si svolgerà al Fantini Club sabato16 settembre dalle ore 20.00.
Sitting Volley: torneo amichevole a Budapest per la nazionale femminile08/09/2017

Sitting Volley: torneo amichevole a Budapest per la nazionale femminile

La nazionale femminile di Sitting Volley partirà venerdì 15 settembre per Budapest, dove disputerà un torneo amichevole. Per la trasferta ungherese queste le atlete convocate dal commissario tecnico Amauri Ribeiro: Giulia Aringhieri, Nadia Bala, Raffaella Battaglia, Giulia Bellandi, Silvia Biasi, Francesca Bosio, Sara Desini, Michela Magnani, Roberta Pedrelli, Alessandra Vitale.
Nazionale Femminile: niente Europei per Ofelia Malinov, al suo posto Carlotta Cambi07/09/2017

Nazionale Femminile: niente Europei per Ofelia Malinov, al suo posto Carlotta Cambi

Gli accertamenti medici eseguiti sull'atleta Ofelia Malinov hanno evidenziato una frattura del calcagno della caviglia destra, che in mattinata ha necessitato l'immobilizzazione tramite apparecchio gessato. La giocatrice azzurra, che nel pomeriggio lascerà il collegiale dell'Italia, continuerà ad essere seguita dallo staff medico federale per tutto il percorso di recupero.L'alzatrice Carlotta Cambi ha raggiunto la nazionale femminile per prendere parte al collegiale che si sta svolgendo al Centro Pavesi di Milano. La convocazione dell'atleta si è resa necessaria a causa dell'infortunio occorso a Ofelia Malinov.
Azzurri alla Grand Champions Cup con la stessa squadra dell’Europeo05/09/2017

Azzurri alla Grand Champions Cup con la stessa squadra dell’Europeo

Mancano meno di due giorni alla partenza della nazionale azzurra maschile per il Giappone, dove da martedì 12 a domenica 17 settembre sarà impegnata nella Grand Champions Cup, una ultra ventennale manifestazione con un ricco montepremi che mette a confronto le squadre vincitrici delle rassegne continentali 2015 (Brasile, Stati Uniti, Iran e Francia) più una wild card (Italia) e il paese organizzatore (Giappone). Per Chicco Blengini e i suoi azzurri l’occasione per tornare in campo ad altissimo livello pochi giorni dopo l’Europeo. E proprio dalla rassegna continentale polacca riparte il ct italiano, che per l’occasione ha convocato gli stessi 14 atleti visti in campo a Stettino e Katowice: gli alzatori Giannelli e Spirito; gli opposti Vettori e Sabbi; i martelli Antonov, Lanza, Botto e Randazzo; i centrali Buti, Mazzone, Piano e Ricci; i liberi Colaci e Balaso. Gli Azzurri partiranno per Nagoya (sede delle prime gare del torneo) giovedì 7 settembre da Roma Fiumicino, con un volo che prima di arrivare nel paese del Sol Levante farà scalo ad Helsinki.
Sigla.com - Internet Partner