Archivio Attività internazionale

Gli italiani delle commissioni della Fivb04/04/2006

Gli italiani delle commissioni della Fivb

Questi gli italiani entrati a far parte delle commissioni della Federazione Internazionale: Renato Arena, vicepresidente della Fipav e della Cev, è entrato nella commissione arbitri; Domenico D'alessio, vice presidente della Fipav, nella commissione giuridica; Libenzio Conti, direttore della nazionali, nella commissione sviluppo; Gian Paolo Montali, ct dell'Italia maschile, nella commissione allenatori; Bruno Da Re, procuratore generale della Sisley Treviso, nella commissione tecnica.
I convocati della nazionale maschile03/04/2006

I convocati della nazionale maschile

Sono stati inoltrati alla Federazione Internazionale i nominativi dei 22 atleti inseriti nell’elenco dei partecipanti alla prossima World League. Su indicazione del tecnico federale Gian Paolo Montali ne fanno parte: Cazzaniga (Premier Crema), Cernic (Iraklis Salonicco - Gre), Cisolla, Fei, Papi, Tencati, Vermiglio (Sisley Treviso), Corsano, Paparoni, Sintini (Lube Macerata), Coscione, Cozzi (Lannutti Cuneo), Garghella, Piscopo (Giotto Padova), Lasko (Callipo Vibo Valentia), Mastrangelo (Cimone Modena), Messana (Rpa Perugia), Morsut, Savani (Itas Trento), Perazzolo (Acqua Paradiso Montichiari), Semenzato (Marmi Lanza Verona), Simeonov (Copra Piacenza).
European League 200631/03/2006

European League 2006

Questo il calendario della European League 2006:21-23 luglio 2006 : Girone 1 in Turchia con : Turchia, Spagna, Olanda, GermaniaGirone 2 in Grecia con : Grecia, Estonia, Slovacchia, Croazia28-30 luglio 2006 :Girone 1 in Spagna con : Spagna, Estonia, Croazia, TurchiaGirone 2 in Olanda con : Olanda, Grecia, Slovacchia, Germania4-6 agosto 2006 :Girone 1 in Estonia con : Estonia, Olanda, Slovacchia, SpagnaGirone 2 in Croazia con : Croazia, Grecia, Germania, Turchia11-13 agosto 2006 :Girone 1 in Slovacchia con : Slovacchia, Spagna, grecia, TurchiaGirone 2 in Germania con : Germania, Croazia, Estonia, Olanda19-20 agosto 2006 :Final Four a Izmir (Tur)
Acosta in Fipav27/03/2006

Acosta in Fipav

Il soggiorno romano del presidente della Federazione Internazionale Ruben Acosta e della sua signora Malù si é concluso, questa mattina, con una visita alla sede Federale di via Vitorchiano. Per la prima volta un Presidente Mondiale ha fatto visita alla “casa” della Federazione Italiana Pallavolo. Il presidente Acosta ha avuto un colloquio di più di un’ora con il presidente della Federpallavolo Carlo Magri e con il segretario generale della Fipav Alberto Rabiti. Si é parlato, nel più ampio spirito di collaborazione, dei Mondiali 2010 e del calendario dell’attività internazionale nelle prossime stagioni.
Acosta a Roma per le finali di Champions24/03/2006

Acosta a Roma per le finali di Champions

Il presidente federale Carlo Magri ha annunciato la presenza del presidente della Federazione Internazionale, Ruben Acosta e della sua signora Malù a Roma in occasione della fase finale della Champions League maschile nei giorni 25 e 26 marzo prossimi
Seppey al vetriolo: "A ottobre diventerò io il presidente della Fivb"24/03/2006

Seppey al vetriolo: "A ottobre diventerò io il presidente della Fivb"

“Pronto, sono Jean Pierre. Tutto bene? Volevo parlarti un po’ di quello che sto facendo…”. E’ iniziata così la mia telefonata – l’altra sera – con l’ex direttore generale della Federvolley internazionale, dato “latitante” per alcuni mesi, dopo la rottura con il presidentissimo Ruben Acosta. Ecco i concetti più interessanti emersi in mezz’oretta di colloquio amichevole. “Innanzi tutto volevo dirti che è vero: correrò per la carica di presidente della Fivb. Nel mese di ottobre mi presenterò a Tokyo, è ufficiale”. Ok, prendiamo atto. Ma con quante possibilità di venire eletto? “Attualmente ho il 30 per cento di consensi, non male come punto di partenza… E sto letteralmente facendo il giro del mondo per far lievitare la percentuale: Nord e Sud America, Europa, Asia, Africa”. Hai già una tua strategia? “Ho grandi speranze, forte anche del fatto che Acosta si sta mettendo da solo fuori gioco: è stanco, malato, e sotto pressione commetterà diversi errori. Io sono pronto ad approfittarne. Dopo 22 anni ininterrotti di presidenza si troverà per la prima con un avversario vero, in grado di metterlo in difficoltà”. Quali reazioni temi? “Non si può certo dire che Acosta sia democratico nei modi e nella gestione, tutt’altro. Ma la malattia lo ha cambiato. Io invece sono in grandi condizioni e molto determinato”. Quali sono i tuoi alleati principali? “Nomi ovviamente non ne posso ancora fare, ma ti assicuro che si tratta di alcuni rappresentanti delle Federazioni tra le più importanti. E il consenso sta crescendo giorno dopo giorno. Sono stato fuori dai giochi qualche mese, ma adesso sono bello carico…”. L’Italia? Carlo Magri? “Magri è un amico, e come ben sai sono stato io a definire l’assegnazione del Mondiale maschile all’Italia del 2010. Capisco che adesso non si possa schierare, ma c’è ancora tempo…”. Insomma, molti giochi e tanti equilibri possono ancora cambiare. E la famosa causa alla Fivb. “Ne confermo l’esistenza. Ma confermo pure che se dovessi venire eletto presidente la ritirerei, rinunciando ai 4.4 milioni di euro richiesti per compensi e provvigioni. E confermo altresì che nel caso in cui vincessi le elezioni, devolverei un terzo dei miei compensi alle 120 Federazioni più povere del mondo”. Il cui voto – peraltro – vale come quelle più potenti, nevvero? “Questa è politica sportiva… Sono molto agguerrito, e di certo lotterò fino alla fine. Con qualcosa in più di una semplice speranza di farcela. E’ giunto il tempo di cambiare, persone e mentalità. Io sono pronto, e ci sono tanti pronti a rischiare con me”. Fine del primo atto di una querelle che di certo vivrà tanti altri capitoli e riserverà non poche sorprese e colpi di scena, da oggi al giorno delle elezioni. Vi terremo informati, come sempre. E grazie a Seppey per la cordiale e piccante chiacchierata.
Masacci resta a Tenerife23/03/2006

Masacci resta a Tenerife

Mauro Masacci allenerà il Tenerife anche nella stagione 2006-07: lo ha confermato il presidente del club iberico, José Cabrera.
I quarti di finale del campionato russo22/03/2006

I quarti di finale del campionato russo

Questi i quarti di finale del campionato russo maschile:Dinamo Mosca-Luch MoscaNovyi Urengoy-Neftyanik Bashkortostana UfaIskra Osintsovo-Dinamo KazanLokomotiv Bolgorod-Lokomotiv Izumrud Ekaterinburg
La Coppa di Francia22/03/2006

La Coppa di Francia

I campioni d'Europa del Tours, guidati da Roberto Serniotti e primi nel campionato transalpino con 9 punti di vantaggio sul Paris Volley, hanno centrato la qualificazione alle semifinali della Coppa di Francia battendo in campo esterno il Paris Volley per 3-1, con parziali di 22-25, 25-22, 25-18, 25-22. Le sefinali si giocheranno il 7 aprile, la finale il 9.
A Palermo il cda della Cev16/03/2006

A Palermo il cda della Cev

Palermo ospiterà dall’8 al 10 giugno prossimi una riunione del Consiglio d’Amministrazione della Confederazione Europea.
Acosta assolto da tutte le accuse15/03/2006

Acosta assolto da tutte le accuse

Il presidente della Federazione Internazionale Ruben Acosta non ha mai commesso i fatti constestatigli da Mario Goijman: è questa la sentenza del Tribunale di Losanna, che non ha riscontrato nessuna delle accuse rivolte dall'ex presidente della Federazione Argentina (falso in bilancio, corruzione e approprazione indebita di denaro).
Il punto sui campionati esteri maschili13/03/2006

Il punto sui campionati esteri maschili

Facciamo una panoramica sui maggiori campionati esteri maschili. Austria: l’Aon Vienna ha vinto il campionato ‘Middle European’ grazie al 3-2 in finale sull’Hypo Tyrol. Belgio: il Pepe Jeans Lennik (41) balza in testa alla classifica grazie al 3-0 sul Par-Ky Menen (29), la gara del Roeselare (39) è stata posticipata a mercoledì. Francia: 21ma giornata con il successo del Tours (53) per 3-2 sul Tourcoing (40), del Paris (44) per 3-0 sull’Avignon (14) e del Cannes (37) in casa dell’Ajaccio (6). Germania: 20ma giornata con il successo per 3-0 del Friedrichshafen (38) sul Wuppertal (22) e dell’evivo Duren (36) per 3-0 sul Moerser (16). Portogallo: si è completata la griglia delle semifinali con Espinho-Esmoriz e Vitoria-Benfica. Spagna: 24 giornata con la vittoria del Numancia (44) per 0-3 sul campo del Vecindario (35) e dell’Unicaja Almeria (43) per 3-1 sull’Elche (38) mentre la gara Lleida(32)-Palma (44) è stata posticipata a mercoledì. Turchia: 9na giornata del girone finale giocata a singhiozzo con al vittoria dell’Halk Bankasi (24) per 3-0 col Plevne (0). Oltre oceano in Argentina si sono formate le due semifinali con Rosario Sonder-Alinza Cordoba e Origenes Bolivar-Club de Amigos. In Brasile si sono giocate le gare1 dei quarti con Ulbra-Telemig 3-0, On Line-Banespa 3-0, Wizard-Cimed 1-3 e Unisul-Bento 3-0.
Sigla.com - Internet Partner