Archivio Attività internazionale

Mondiali Femminili 2018: l'Italia non rallenta, superata la Thailandia 3-0. Mercoledì Italia-Russia08/10/2018

Mondiali Femminili 2018: l'Italia non rallenta, superata la Thailandia 3-0. Mercoledì Italia-Russia

Osaka. Nel Campionato Mondiale femminile 2018 si è allungata a sette la striscia di vittorie consecutive della nazionale italiana, oggi uscita vittoriosa dalla sfida con la Thailandia 3-0 (25-15, 25-12, 25-15). Contro un avversario molto insidioso, capace nella prima fase di portar via punti sia a Russia che Stati Uniti, le azzurre hanno disputato un partita impeccabile, senza permettere mai alle asiatiche di creare problemi. Nel primo set dopo pochi scambi le ragazze di Mazzanti hanno preso le misure alle thailandesi e, non sbagliando praticamente niente, hanno chiuso velocemente i conti. In classifica la squadra tricolore occupa sempre il primo posto della Pool F con 7 vittorie (21 punti) e dopodomani nel big match contro la Russia Chirichella e compagne avranno l'occasione di chiudere il discorso qualificazione alla Top Six: serve ancora un successo per avere la certezza del passaggio alla terza fase di Nagoya. ITALIA-THAILANDIA 3-0 (25-15, 25-12, 25-15) ITALIA: Sylla 8, Chirichella 12, Malinov 4, Bosetti 7, Danesi 11, Egonu 15, De Gennaro (L), Pietrini 3, Cambi, Parrocchiale (L). N.e. Ortolani, Nwakalor, Fahr, Lubian. All. Mazzanti. THAILANDIA: Sittirak 13, Nuekjang 2, Kanthong 2, Apinyapong 7, Thinkaow 5, Guedpard 2, Pannoy (L), Nuanjam, Tomkom, Kamlangmak, Moksri, Pairoj. All. Sriwachamaytakui. Arbitri: Myoi (Giap) e Cacador (Bra). Su questo sito nella sezione Eventi, Mondiali femminili, potete trovare i risultati di tutte le gare del Mondiale 2018.
Sigla.com - Internet Partner