Archivio Campionato femminile

Le gare di andata dei quarti di finale di Coppa Italia di A1 femminile20/02/2007

Le gare di andata dei quarti di finale di Coppa Italia di A1 femminile

Le 4 gare della gara di andata dei quarti di finale di Coppa Italia Findomestic di serie A1 femminile si disputano tutte mercoledì 21 febbraio 2007 alle ore 20.30, questi gli incontri in programma: Megius Volley Padova - Sant'Orsola Asystel Novara Colussi Perugia - Monte Schiavo Banca Marche Jesi Cia Minetti Vicenza - Scavolini Pesaro Tena Volley Santeramo - Play Radio Foppapedretti Bergamo
I numeri della dodicesima giornata di A1 femminile19/02/2007

I numeri della dodicesima giornata di A1 femminile

Questi i numeri relativi alla dodicesima giornata della serie A1 femminile:Miglior realizzatrice: Erika Coimbra (BigMat Sanpaolo Chieri) 21, Valentina Fiorin (BigMat Sanpaolo Chieri) 18, Greta Cicolari (Tena Volley Santeramo), Erin Aldrich (Lines Ecocapitanata Altamura) 17, Valentina Arrighetti (Minetti Infoplus Vicenza), Pereira De Carvalho Jaqueline Maria (Monte Schiavo Banca Marche Jesi), Martha Maria Zamora Gil (Monte Schiavo Banca Marche Jesi), Jelena Nikolic (Meigus Volley Padova), Manuela Secolo (Play Radio Foppapedretti Bergamo), Tatiana Voronina (Lines Ecocapitanata Altamura) 16. Miglior attacco (minimo 10 attacchi): Erin Aldrich (Lines Ecocapitanata Altamura) 65%; Simona Gioli (Despar Perugia) 64%; Giovanna Baliana Das Chagas (BigMat Sanpaolo Chieri), Tatiana Voronina (Lines Ecocapitanata Altamura) 60%; Valdone Petrauskaite (Minetti Infoplus Vicenza) 57%. Miglior ricezione (% perf, minimo 10 ricezioni): Elisa Cella (Monte Schiavo Banca Marche Jesi) 88%; Norma Pilota (Lines Ecocapitanata Altamura) 73%; Monica De Gennaro (Minetti Infoplus Vicenza) 69%; Takahashi Miyuki (Minetti Infoplus Vicenza), Cristina Vecchi (Tecnomec Forlì) 64%. Muro: Giovanna Baliana Das Chagas (BigMat Sanpaolo Chieri), Erin Aldrich (Lines Ecocapitanata Altamura) 6; Stefania Paccagnella (Minetti Infoplus Vicenza) 5; Antonina Zetova (Despar Perugia), Chiara Dall’Ora (Scavolini Pesaro), Laura Nicolini (Rebecchi Cariparma Piacenza) 4. Ace: Aurea Cruz (Lines Ecocapitanata Altamura) 4; Tatiana Voronina (Lines Ecocapitanata Altamura) 3; Yevgeniya Dushkyevich (Tena Volley Santeramo), Valdone Petrauskaite (Minetti Infoplus Vicenza), Stefania Paccagnella (Minetti Infoplus Vicenza), Heather Bown (Monte Schiavo Banca Marche Jesi), Martha Maria Zamora Gil (Monte Schiavo Banca Marche Jesi) 2. PRESTAZIONI SQUADRA Punti fatti: Minetti Infoplus Vicenza 80; BigMat Sanpaolo Chieri 72; Lines Ecocapitanata Altamura 62; Play Radio Foppapedretti Bergamo 57; Megius Volley Padova 56. Miglior attacco: Lines Ecocapitanata Altamura 52%; Despar Perugia 48%; Monte Schiavo Banca Marche Jesi, Megius Volley Padova 44%; BigMat Sanpaolo Chieri 43%. Miglior ricezione (% perf): Monte Schiavo Banca Marche Jesi 66%; Lines Ecocapitanata Altamura 60%; Minetti Infoplus Vicenza 56%; Sant’Orsola Asystel Novara 54%; Tena Volley Santeramo 51%. Muro: BigMat Sanpaolo Chieri, Lines Ecocapitanata Altamura 13; Minetti Infoplus Vicenza 11; Monte Schiavo Banca Marche Jesi, Scavolini Pesaro 10. Ace: Lines Ecocapitanata Altamura 7; Minetti Infoplus Vicenza 5; Monte Schiavo Banca Marche Jesi, Megius Volley Padova 4; Tena Volley Santeramo 3.
I biglietti per le finali della Coppa Italia femminile di A119/02/2007

I biglietti per le finali della Coppa Italia femminile di A1

Inizia oggi, lunedì 19 febbraio, e termina mercoledì 28 marzo la prevendita dei biglietti per la Final Four di Coppa Italia Findomestic Serie A1, in programma il 31 Marzo ed il 1 Aprile 2007 a Prato. I tagliandi per assistere alle gare possono essere prenotati nei seguenti modi: - On - line, (a partire da lunedì 26 febbraio) sulla pagina dedicata al Comitato Organizzatore Locale nel sito www.volleypratolesigne.it ; - tramite bonifico bancario a favore del Comitato Organizzatore Locale Final Four Coppa Italia Serie A1 Femminile, c/o Agenzia Unipol Prato, viale Vittorio Veneto 80, 59100 Prato, sul c/c 090570214775 (Abi 06020 Cab 21501) presso la Cariprato Sede Centrale. La prenotazione dei tagliandi con questa modalità comporta il ricarico di un euro su ogni biglietto acquistato. Dopo l’acquisto, inoltre, si richiede l’invio della copia del bonifico ai seguenti numeri di fax: 0574/582788 oppure 0574/467073. - tramite vaglia postale intestato al sig. Gerardo Palma, via Sante Pisani 61, 59100, Prato. Dopo l’acquisto, inoltre, si richiede l’invio della copia del vaglia ai seguenti numeri di fax: 0574/582788 oppure 0574/467073. Il ritiro dei tagliandi prenotati e l’acquisto degli eventuali posti disponibili sarà possibile dalle ore 18 alle 20 di giovedì 29 marzo e venerdì 30 marzo presso la biglietteria del PalaConsiag di Prato, via di Maliseti (angolo via Melis). I biglietti potranno essere ritirati o acquistati anche nelle giornate di Sabato 31 marzo e Domenica 1 Aprile sempre presso la biglietteria del PalaConsiag nelle due ore precedenti l’inizio delle gare. I prezzi dei biglietti Sabato 31 Marzo (semifinali): 8 euro Domenica 1 Aprile (finale): 12 euro Abbonamento per entrambe le giornate: 15 euro Per tesserati Fipav, alunni delle scuole medie e superiori pratesi e ragazzi iscritti al CGFS (Centro Giovanile di Formazione Sportiva): Sabato 31 Marzo (semifinali): 5 euro Domenica 1 Aprile (finale): 8 euro Abbonamento per entrambe le giornate: 10 euro L’ingresso è gratuito per tutti i ragazzi sotto i 10 anni di età. Per ulteriori informazioni sono disponibili (ore 18-20 dal lunedì al venerdì) i seguenti numeri di telefono: 335-7112554; 333-6103434; 368-451159.
Le statistiche della quindicesima giornata di A2 femminile19/02/2007

Le statistiche della quindicesima giornata di A2 femminile

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A2 FEMMINILE – LE TOP SCORER DELLA QUINDICESIMA GIORNATA Liesbet Vindevoghel (All Fin Volta Mantovana) 32; Mariann Nagy (Original Marines Arzano) 27; Saara Loikkanen (YamamaY Busto Arsizio) 26; Teodora Betcheva (Pallavolo Reggio Emilia) 25; Carmen Turlea (Unicom Starker Kerakoll Sassuolo) 24; Dora Horvath (Riso Scotti Pavia), Nuris Arias Done (Zoppas Industries Conegliano), Jana Senkova (Sea Grossi Lam Urbino) 22; Nadia Terranova (Riso Scotti Pavia) 21; Silvia Fanella (Original Marines Arzano) 20. FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A2 FEMMINILE – Le 10 migliori realizzatrici (classifica aggiornata alla quindicesima giornata) Mariann Nagy (Original Marines Arzano) 358; Carmen Turlea (Unicom Starker Kerakoll Sassuolo) 320; Nuris Arias Done (Zoppas Industries Conegliano) 293; Saara Loikkanen (YamamaY Busto Arsizio) 278; Jaline Prado De Oliveira (Riso Scotti Pavia), Liesbet Vindevoghel (All Fin Volta Mantovana) 268; Lucia Bacchi (Magic Pack Cremona) 248; Kamila Fratczak (Europea 92 Isernia) 246; Chiara Negrini (Marche Metalli Hik Castelfidardo), Vania Beccaria (Brunelli Volley Nocera Umbra) 244.
Kenwood main sponsor dell'All Star Game femminile19/02/2007

Kenwood main sponsor dell'All Star Game femminile

Kenwood Electronics Italia e Lega Pallavolo Serie A Femminile confermano e rafforzano nuovamente la loro collaudata partnership commerciale. Dopo la seconda estate passata sulle spiagge del Volley Tour 4x4, Kenwood ha deciso infatti di puntare ancora una volta sul volley e sull’All Star Game, il grande happening della pallavolo femminile. Un evento che, in questa stagione sportiva, si preannuncia unico e ancora più spettacolare essendo inserito nell’edizione 2007 di Volley Land, da sempre l’isola che c’è dei pallavolisti italiani. Come lo scorso anno, Kenwood Electronics Italia sarà il Main Sponsor dell’All Star Game 2007, intitolato Kenwood All Star 2007. A sfidarsi, ancora una volta, le migliori straniere del Campionato di SERIE A, il Kenwood Team, e la Nazionale italiana guidata da Massimo Barbolini. Le Azzurre, sempre al centro dei cuori dei tifosi, proveranno a confermare lo splendido e sofferto successo ottenuto lo scorso anno a Santeramo. L’incognita avversari quest’anno è doppia: le convocazioni saranno formulate dai tecnici Marco Fenoglio (Play Radio Foppapedretti Bergamo) e Leo Barbieri (Rebecchi Cariparma Piacenza), i vincitori del premio di Lega Razzoli 2005/06, ma anche dai tanti voti del referendum Dream Team All Star presente nel sito di Lega Volley Femminile (www.legavolleyfemminile.it). L’accordo tra Kenwood Electronics Italia e Lega Pallavolo Serie A femminile verrà presentato mercoledì 21 febbraio, alle ore 11.30 a Milano presso l’Urban Center in Galleria Vittorio Emanuele, all’interno della conferenza stampa di presentazione di Volley Land 2007. CON AMNESTY INTERNATIONAL Il Kenwood All Star Game 2007 sarà l’occasione per la Lega Pallavolo Serie A Femminile di dare ampio risalto ad una campagna promossa da Amnesty International e dedicata alle donne di tutto il mondo “Mai più violenza sulle donne”. All’interno dell’area commerciale del Datch Forum, Amnesty International sarà presente con un proprio stand, dove oltre ad informare e sensibilizzare, verrà effettuata una vera e propria asta con le maglie da gioco delle formazioni di Serie A Femminile. La nazionale italiana ed il Kenwood Team daranno il via, indossando delle speciali maglie da allenamento, alla settimana mondiale dedicata a questa campagna e che culminerà il giorno 11 marzo, quando su tutti i campi della Serie A le giocatrici indosseranno questa maglia – promemoria. L’appuntamento da segnare in agenda con Kenwood Electronics Italia, Lega Pallavolo Serie A Femminile e Amnesy International è quindi fissato per il 4 marzo alle ore 14.00 quando al Datch Forum di Assago andrà in scena la magia della pallavolo femminile.
La griglia dei quarti di Coppa Italia di serie A2 femminile18/02/2007

La griglia dei quarti di Coppa Italia di serie A2 femminile

Con il completamento del girone d’andata della Findomestic Volley Cup è stata definita la griglia dei Quarti di finale della Coppa Italia di Serie A2, edizione numero 11. Le squadre classificatesi sono: Lamaro Appalti Roma e Unicom Starker Kerakoll Sassuolo, provenienti dalla fase a gironi; YamamaY Busto Arsizio, Riso Scotti Pavia, Brunelli Volley Nocera Umbra, Original Marines Arzano, Zoppas Industries Conegliano e Marche Metalli Hik Castelfidardo grazie al piazzamento ottenuto in Regular Season. Le otto squadre sono state ordinate secondo la classifica attuale e accoppiate come da tabellone (1-8; 4-5; 2-7; 3-6). I Quarti di Finale si disputeranno con partite di andata e ritorno senza spareggio. La gara di andata si disputa in casa della squadra con peggior classifica al termine del girone di andata della Regular Season 2006/07. Le quattro squadre vincenti i Quarti di finale si qualificheranno per la Final Four che si disputerà il 21 e 22 aprile 2007. Gli accoppiamenti dei quarti di finale: Lamaro Appalti Roma – Marche Metalli Hik Castelfidardo Unicom Starker Kerakoll Sassuolo – Brunelli Volley Nocera Umbra YamamaY Busto Arsizio – Zoppas Industries Conegliano Riso Scotti Pavia – Original Marines Arzano
Dodicesima giornata di A1 femminile: Novara cade ad Altamura, Bergamo è seconda18/02/2007

Dodicesima giornata di A1 femminile: Novara cade ad Altamura, Bergamo è seconda

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A1 FEMMINILE– I risultati della dodicesima giornata Rebecchi Cariparma Piacenza Volley - Play Radio Foppapedretti Bergamo 0-3 (17-25; 21-25; 24-26) Lines Ecocapitanata Altamura - Sant'Orsola Asystel Novara 3-0 (25-17; 25-18; 26-24) Megius Volley Padova - Scavolini Pesaro 3-0 (27-25; 25-22; 25-21) Tecnomec Forlì - Monte Schiavo Banca Marche Jesi 0-3 (19-25; 16-25; 20-25) Minetti Infoplus Vicenza - BigMat Sanpaolo Chieri 3-2 (22-25; 25-19; 25-17; 18-25; 15-12) Despar Perugia – Tena Volley Santeramo 3-0 (25-20; 25-16; 25-22) Risultati a sorpresa e conseguenti movimenti nelle posizioni di vertice nella prima giornata del girone di ritorno della Findomestic Volley Cup di Serie A1. Il primo risultato clamoroso giunge da Altamura dove Novara perde l’imbattibilità al termine di una trasferta cominciata con dei disguidi in aeroporto e finita con un sonoro 3-0 subito da una Lines Ecocapitanata che ha sfoderato una prestazione di ottima fattura. Le ragazze di Chiappini, scese in campo con le maglie da allenamento e le scarpe da passeggio a causa dello smarrimento di tutto l’equipaggiamento tecnico e fisioterapico durante il volo che le ha portate a Bari giocano una brutta gara e, dopo aver ceduto i primi due parziali 25-17 e 25-18, solo nel terzo set accennano a una reazione, che comunque non impedisce ad Altamura di chiudere 26-24. La formazione di Guidetti, presa per mano da Aldrich (17) e Voronina (16) ha disputato una partita pressoché perfetta e con questo prezioso successo contro la capolista si risolleva da una posizione di classifica che cominciava a farsi intricata. Altro risultato forse inatteso è la vittoria interna del Megius Volley Padova contro la Scavolini Pesaro. Micelli ottiene il primo successo da quando è alla guida delle venete dovendo rinunciare a Leggeri e con Vannini a mezzo servizio, ma recuperando una Pachale che alla fine risulterà decisiva assieme a Nikolic. La formazione di Zè Roberto, reduce dall’eliminazione subita in Champions League, paga sicuramente le pesanti assenze di Puerari e Maculewicz, ma sembra faticare nel ritrovare quel gioco spumeggiante che l’aveva portata a conquistare la Supercoppa prima di Natale. Del passo falso di Pesaro approfittano immediatamente Bergamo e Jesi che vincono entrambe 3-0 in trasferta. Continua il commento in allegato con i tabellini di tutte le gare, la classifica e le partite in programma nel prossimo turno.
Ultima giornata di andata di A2 femminile: Roma è campione d'inverno18/02/2007

Ultima giornata di andata di A2 femminile: Roma è campione d'inverno

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A2 FEMMINILE– I risultati della quindicesima giornata: Europea 92 Isernia - La Lupa Copra Volley Piacenza 3-0 (25-20; 25-21; 28-26) Original Marines Arzano - Sea Grossi Lam Urbino 3-2 (25-20; 22-25; 25-19; 31-33; 15-7) Marche Metalli Hik Castelfidardo - Yamamay Busto Arsizio 1-3 (25-20; 24-26; 20-25; 23-25) Unicom Starker Kerakoll Sassuolo - Mancini Iveco Castellana Grotte 3-1 (25-20; 25-17; 22-25; 25-22) 1° Classe Bbc Roma - Brunelli Volley Nocera Umbra 3-1 (25-22; 25-18; 17-25; 25-21) Magic Pack Cremona - Lamaro Appalti Roma 0-3 (26-28; 19-25; 20-25) Riso Scotti Pavia - Pallavolo Reggio Emilia 3-2 (25-22; 20-25; 25-20; 17-25; 15-8) Zoppas Industries Conegliano - All-Fin Volta Mantovana 1-3 (25-21; 22-25; 21-25; 19-25) L’ultima giornata del girone di andata della Findomestic Volley Cup di Serie A2 assegna il titolo di squadra campione d’inverno alla Lamari Appalti Roma che vince 3-0 sull’ostico campo di Cremona al termine di un match nel quale le virtussine hanno mostrato grande maturità. Alla squadra di Micoli non è bastata una grande Lucia Bacchi per reggere il passo della capolista che dopo un primo set vinto ai vantaggi, ha conquistato anche gli altri due parziali dimostratisi comunque equilibrati. Alle spalle della capolista fa bottino pieno anche la YamamaY Busto Arsizio che vince a Castelfidardo dopo aver perso il primo set. La squadra bustocca presa per mano da una strepitosa Loikkanen, autrice di 26 punti, reagisce e porta a casa un successo importante conquistato su un campo difficile come quello marchigiano. La Riso Scotti Pavia sconfigge una tenace Pallavolo Reggio Emilia solo al tiebreak, ma rimane comunque al terzo posto dato che la Brunelli Volley Nocera Umbra rimedia una sonora sconfitta a Roma contro le padroni di casa della 1^Classe BBC. La Unicom Starker Kerakoll Sassuolo approfitta del passaggio a vuoto della formazione umbra e la scavalca in classifica grazie al successo ottenuto fra le mura amiche contro una Mancini Iveco Florens Castellana Grotte che rimedia la sesta sconfitta esterna consecutiva. L’Original Marines Arzano che nell’anticipo di sabato ha vinto al tiebreak contro Urbino appaia in classifica la Zoppas Industries Conegliano che cede di schianto in casa con Volta Mantovana, la quale si rialza dopo un periodo negativo dal punto di vista del gioco e dei risultati. Nell’altro anticipo del sabato l’Europea 92 Isernia aveva conquistato tre punti fondamentali in chiave salvezza nello scontro diretto con Piacenza, che a questo punto occupa la penultima posizione, avendo alle sue spalle soltanto la Sea Grossi Lam Urbino, che con Napolitano in panchina ha conquistato il suo secondo punto stagionale. In allegato i tabellini di tutte le gare, la classifica e gli incontri in programma nel prossimo turno.
Negli anticipi di A2 femminile vincono in casa Isernia ed Arzano17/02/2007

Negli anticipi di A2 femminile vincono in casa Isernia ed Arzano

15ª Giornata Andata Regular Season A2 femminile:EUROPEA 92 ISERNIA - LA LUPA COPRA VOLLEY PIACENZA 3-0 (25-20, 25-21, 28-26)EUROPEA 92 ISERNIA: Wagner 9, Wiegers 1, Zanolla 6, Arimattei 8, Fratczak 15, Moncada 4, Grando 10, Golinelli (L). Non entrati Zamponi, Scarpitta, Spataro. All. Montemurro Francesco. LA LUPA COPRA VOLLEY PIACENZA: Franco 14, Rocca, Alberti (L), Marinkovic 10, Chihab 12, Grandi, Percan 8, Ravetta 7, Fagioli, Diomede 1. Non entrati Gilioli. All. Mazzola Enrico. ARBITRI: Antimo Fiore, Alessandro Guerra. NOTE - durata set: 25', 26', 29'; tot: 80'. ORIGINAL MARINES ARZANO - SEA GROSSI LAM URBINO 3-2 (25-20, 22-25, 25-19, 31-33, 15-7)ORIGINAL MARINES ARZANO: Iadarola (L), Fanella 20, Palazzini 8, Pinese 4, Roani 12, Romanò 11, Nagy 27. Non entrati Ciotoli, Stanga. All. Giribaldi Paolo. SEA GROSSI LAM URBINO: Cristino, Marchioron 5, Vogel 2, Basciano (L), Astarita 8, Ventura 18, Kim 9, Senkova 22, Ferranti 4, Silva 2. Non entrati Clini Martina, Giambartolomei Chiara. All. Napolitano Bruno. ARBITRI: Alessandro Zingoni, Silvia Vannucci. NOTE - durata set: 25', 26', 25', 37', 12'; tot: 125'.
Nell'anticipo di A1 femminile Bergamo vince 3 a 0 a Piacenza17/02/2007

Nell'anticipo di A1 femminile Bergamo vince 3 a 0 a Piacenza

REBECCHI CARIPARMA PIACENZA VOLLEY - PLAY RADIO FOPPAPEDRETTI BERGAMO 0-3 (17-25, 21-25, 24-26)REBECCHI CARIPARMA PIACENZA VOLLEY: Koleva 12, D'agostino, Seguì Lleonart 1, Tripiedi (L), Nicolini 11, Busso 4, Ginanneschi 9, Korkmaz, Przybysz 10. Non entrati Alletti, Poggi. All. Barbieri Leonardo. PLAY RADIO FOPPAPEDRETTI BERGAMO: Gruen 15, Croce (L), Barazza, Secolo 16, Paggi 5, Piccinini 12, Lo Bianco 2, Poljak 7. Non entrati Ortolani, Gujska, Barun, Sorokaite. All. Fenoglio Marco. ARBITRI: Francesco Piersanti, Giuseppe Caldarola. NOTE - Spettatori 1000, incasso 3000, durata set: 25', 27', 27'; tot: 79'.
Vicenza insieme a Heineken16/02/2007

Vicenza insieme a Heineken

Il Vicenza Volley ha firmato un importante accordo con Heineken. All’interno del PalaCia sarà ricavato uno spazio per attività strategiche della multinazionale olandese quali il lancio di nuovi brand e prodotti, degustazioni o altri progetti legati al mercato della birra. L’iniziativa di marketing riguarda anche l’area chiamata “Happy Set”, completamente brandizzata con i colori e loghi del marchio Birra Moretti, prodotto e distribuito da Heineken. Da quest’anno in casa Minetti Infoplus finito lo “scontro” in campo, le due squadre, gli staff, i giornalisti, gli arbitri, gli ospiti d’onore e a turno alcuni tifosi possono cenare assieme in una sala riservata, e sciogliere le tensioni della partita in clima di autentica sportività. L’idea nasce infatti dal “Terzo tempo”, la tradizione tipica di un altro sport pulito come il rugby.
Sigla.com - Internet Partner