Archivio Campionato maschile

A Chieti il II International Volleyball Clinic05/06/2010

A Chieti il II International Volleyball Clinic

Dopo il successo del primo Clinic Internazionale con il coach degli Stati Uniti, del Canada, della Slovenia ed il preparatore della Russia, l'APIV (associazione preparatori fisici del volley) presenta il secondo Clinic Internazionale in collaborazione con la Facoltà di Scienze dell'Educazione Motoria di Chieti-Pescara.Docenti eccezionali come l'ex allenatore della Spagna, il prof. Konstantinos dell'università di Tessalonico e Djurovic ex preparatore fisico della Serbia ed attuale preparatore di A1 in Romania. Non mancheranno docenti italiani come Luca Moretti ( A1 ) e Domenico Chiovini docente Fipav e Scuola dello Sport. (allenatore di A e B)Il Clinic si terrà a Chieti il 25 e 26 giugno. Il costo riservato ai lettori del sito www.dallarivolley.com è di euro 10 anzichè di euro 60.
Le panchine di A1 maschile del prossimo anno03/06/2010

Le panchine di A1 maschile del prossimo anno

Questi gli allenatori della serie A1 maschile 2010-2011. Ci sono solo 4 novità su 14 squadre:M.ROMA – All. Giani (c) TRENKWALDER MODENA – All. Prandi (c) TONNO CALLIPO VIBO VALENTIA – All. Di Pinto (n) BCC-NEP CASTELLANA GROTTE – All. Lattari (c) SISLEY TREVISO – All. Piazza (c) BREBANCA LANNUTTI CUNEO – All. Giuliani (c) ANDREOLI LATINA – All. Medei (c) YOGA FORLI’ – All. Molducci (c) MARMI LANZA VERONA – All. Bagnoli (c) LUBE BANCA MARCHE MACERATA – All. Berruto (n) COPRA PIACENZA – All. Lorenzetti (c) ACQUA PARADISO MONZA – All. Monti (n) ITAS DIATEC TRENTINO – All. Stoytchev (c) RPA-LUIGI BACCHI.IT PERUGIA – All. Zanini (n)
Diego Mosna “Cavaliere al merito del Lavoro”01/06/2010

Diego Mosna “Cavaliere al merito del Lavoro”

Il Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano ha formalizzato ieri il conferimento dell’onorificenza di “Cavaliere al merito del Lavoro” al Presidente del Gruppo Diatec e della Trentino Volley S.p.A. Diego Mosna.Il prestigioso titolo giunge quale riconoscimento ad una carriera lavorativa intensa e ricca di soddisfazioni che ha portato il gruppo presieduto da Diego Mosna ad una leadership consolidata nell’industria mondiale e, negli ultimi anni, a livelli di eccellenza anche in ambito sportivo.E’ un premio all’operosità di un manager trentino che rappresenta in maniera efficace e moderna la dinamicità dell’imprenditoria della nostra provincia.“Sono orgoglioso per questa onorificenza che viene assegnata dopo molti anni ad un imprenditore trentino – ha dichiarato Diego Mosna - . Ringrazio tutti i promotori primo tra tutti il Cavalier Edo Benedetti, cui sono legato da profonda stima ed amicizia da sempre”.
TIM Junior League: il "Trofeo Massimo Serenelli" alla Bre Banca Lannutti Cuneo30/05/2010

TIM Junior League: il "Trofeo Massimo Serenelli" alla Bre Banca Lannutti Cuneo

Il 2010 è l'anno dello Scudetto di Cuneo: la Bre Banca Lannutti ricalca le orme dei "fratelli maggiori" e, con lo stesso risultato con cui la prima squadra ha vinto il V-Day, supera l'Itas Diatec Trentino per 3-1 e conquista la TIM Junior League 09/10, ad 11 anni esatti dalla vittoria del suo primo trofeo Under 20. Il "Trofeo Massimo Serenelli" scivola via quindi dalle mani della Sisley Treviso che cede il testimone ai piemontesi dopo due anni consecutivi in cima al podio, e si classifica terza in un'agguerrita finale per il bronzo, battendo la M. Roma Volley grazie ad un netto 3-0 che non ha lasciato dubbi circa la superiorità dei trevigiani. La Finalissima, trasmessa in diretta web su www.legavolley.it e ripresa dalle telecamere di SNAI Sat, che domani (lunedì) alle 20.30 proporranno la differita (canale 220 di Sky), si dimostra da subito una battaglia da giocare punto su punto. Itas Diatec Trentino - Bre Banca Lannutti Cuneo 1-3 (24-26, 25-23, 23-25, 22-25)ITAS DIATEC TRENTINO: Lanza 21, Chiodega 4, Morelli 20, Fedrizzi 21, Valsecchi 3, Aprea, Gallosti (L); Santin 1, Coali. N.e. Andreatta, Gabbiani, Corradini e Thei. All. Andrea Burattini.BRE BANCA LANNUTTI CUNEO: Casarin 6, Mulatero 3, Ghibaudo 13, Bolla 25, Coscione 3, Dutto 12, Marchisio (L); Di Miele, Gazzera, Tomatis 5. N.e. Giraudo, Donzella e Ferreri. All. Maurizio Macagno.ARBITRI: Luciani e Rossetti di Ancona.DURATA SET: 29', 24', 28', 32'; tot. 1h e 53'.NOTE: Trentino Volley: 10 muri, 7 ace, 11 errori in battuta, 18 errori azione. Bre Banca Lannutti: 12 muri, 3 ace, 9 errori in battuta, 13 errori azione. MVP Matteo Bolla
TIM Junior League  La finale Under 20 sarà come il V-Day: Itas Diatec Trentino e Bre Banca Lannutti Cuneo29/05/2010

TIM Junior League La finale Under 20 sarà come il V-Day: Itas Diatec Trentino e Bre Banca Lannutti Cuneo

La TIM Junior League 2009-2010 vivrà a Sestola (MO) domani (domenica) la sua giornata finale. Alle 16.00 in diretta streaming su www.legavolley.it, in collaborazione con SeveNow, la partita decisiva per il titolo tra Itas Diatec Trentino e Bre Banca Lannutti Cuneo. Il match commentato da Lanfranco Dallari sarà replicato anche lunedì alle 20.30 da Snai Sat (canale 220 di SKY). La finale Under 20 propone quindi la replica "in miniatura" della sfida che il 9 maggio ha infiammato Bologna. Come al V-Day, Itas Diatec Trentino e Bre Banca Lannutti Cuneo si scontreranno infatti per decidere la successione alla Sisley Treviso nel prestigioso albo d'oro.La prima seminale giocata oggi ha visto la vittoria al tie break della Itas Diatec Trentino, che ha così impedito alla Sisley Treviso di puntare alla sua ottava vittoria del Trofeo "Massimo Serenelli". Sotto di due set, la squadra di Andrea Burattini ha rimontato sulla formazione di Michele Zanin fino al vittorioso finale.Nella seconda semifinale, la Bre Banca Lannutti Cuneo di Maurizio Macagno ha avuto vita più facile contro i ragazzi della M.Roma Volley, che hanno mostrato solo nel secondo set i numeri visti fino qui nel torneo. Un 3-0 netto, che conferma quanto di buono abbia fatto in questi anni la scuola piemontese per il suo vivaio. Alla M.Roma resta la speranza di bronzo, da cercare alle 11.00 contro l'agguerrita Sisley Treviso.
Sciurpa riconfermato Presidente a Perugia28/05/2010

Sciurpa riconfermato Presidente a Perugia

Si è svolta questa sera l’Assemblea dei soci della RPA-LuigiBacchi.it Perugia che ha riconfermato all’unanimità Claudio Sciurpa quale Presidente del club esprimendo gratitudine e stima per l’operato svolto nel passato e piena e completa fiducia per il futuro. E’ stato, inoltre, rinnovato il Consiglio d’Amministrazione che ha eletto vicepresidente il Dr. Sandro Paiano, consigliere l’avvocato Andrea Conversano con delega di Amministratore delegato. E’ stato rinnovato il collegio sindacale presieduto dalla Dr.ssa Alessandra Granaroli, membri del collegio il Dr. Andrea Pedetta ed il Dr. Renzo Regni. E’ stata ricapitalizzata la società. Lunedì 31 maggio 2010 alle ore 11.00 è stata convocata una conferenza stampa, presso la sala stampa del Palasport Evangelisti a Perugia, dal Presidente Claudio Sciurpa e i soci della RPA-LuigiBacchi.it, insieme con il D.S. Andrea Sartoretti , al quale l’assemblea ha dato mandato pieno per l’allestimento della squadra per il prossimo campionato, nel corso della quale saranno forniti tutti i particolari sul passato, il presente ed il futuro.
Sigla.com - Internet Partner