Archivio Campionato maschile

Il programma della settima giornata di serie A1 e A2 maschile07/11/2008

Il programma della settima giornata di serie A1 e A2 maschile

SERIE A1 TIM: IL PROGRAMMA E GLI ARBITRI DELLA SETTIMA GIORNATA Sabato 8 novembre 2008, ore 18.30 Copra Nordmeccanica Piacenza - RPA-LuigiBacchi.it Perugia DIRETTA SKY SPORT 2 (Barbero - Boris) Domenica 9 novembre 2008, ore 18.00 Trenkwalder Modena - Itas Diatec Trentino (Cinti - Perri) Stamplast Martina Franca - Yoga Forlì (Pessolano - Mastrodonato) Sisley Trviso - Tonno Callipo Vibo Valentia (Ippoliti - Caldarola) Acqua Paradiso Gabeca Montichiari - Framasil Pineto (Lavorenti - Giani) Domenica 9 novembre 2008, ore 18.30 Lube Banca Marche Macerata - Bre Banca Lannutti Cuneo DIRETTA SKY SPORT 2 (Gnani - Pol) Lunedì 10 novembre 2008, ore 20.30 Marmi Lanza Verona - Antonveneta Padova DIRETTA SKY SPORT 2 (Balboni - Cerquoni) SERIE A2 TIM: IL PROGRAMMA E GLI ARBITRI DELLA SETTIMA GIORNATA Domenica 9 novembre 2008, ore 18.00 La Nef Castelfidardo - Gherardi Cartoedit Traos Città di Castello (Guerzoni - Bertolini) Canadiens Mantova - M. Roma Volley (Trevisan - Pozzato) Codyeco S. Croce - Fiorese Spa Bassano (Toso - Finocchiaro) Edilesse Cavriago - Wayel Bologna (Simbari - Andreoni) Sp Catania - Samgas Crema (Marchello - Tanasi) Materdomini Volley.it Castellana Grotte - Esse-ti Carilo Loreto (Longo - Gini) Domenica 9 novembre 2008, ore 20.30 Nava Gioia del Colle - Olio Pignatelli Isernia DIRETTA SNAI SAT (Contini - Zanussi)
I prezzi dell'All Star Volley maschile in scena a Monza07/11/2008

I prezzi dell'All Star Volley maschile in scena a Monza

TIM ALL STAR VOLLEY 2008: I PREZZI DEI BIGLIETTI E' cominciato il conto alla rovescia del TIM All Star Volley che andrà in scena il 26 novembre al PalaCandy di Monza. Sale l'attesa per l'Event Show organizzato dalla Lega Pallavolo Serie A in collaborazione con il Comitato Regionale FIPAV Lombardia, il Comitato Provinciale FIPAV Milano e il Comune di Monza. Questi i prezzi dei biglietti per assistere alla sfida tra la Nazionale italiana e l'Edipower Resto del Mondo. Monza, 26 novembre 2008 - PalaCandy I PREZZI DEI BIGLIETTI: Parterre: 40,00 € Tribuna Numerata: 15,00 € Gradinata: 10,00 € (ridotto a 8,00 € per tesserati FIPAV e Under 14) Ingresso Gratuito: diversamente abili con accompagnatore e Under 8. * prezzi da considerarsi al netto di prevendita DOVE ACQUISTARLI: Comitato Regionale Fipav Lombardia viale Sarca, 81 - Milano da lunedì a venerdì dalle 10 alle 16 tel. 02 66105997 - 02 66105999 Comitato Provinciale Fipav Milano viale Piranesi, 44/b - Milano mercoledì e venerdì dalle 10 alle 13 - martedì e giovedì dalle 20 alle 22 tel. 02 70101527 - 02 70108918 On line collegandosi al sito www.bookingshow.com
Volley Land 2009 a Forlì06/11/2008

Volley Land 2009 a Forlì

Per la terza volta nella storia, Volley Land sarà ospitato dalla città di Forlì. L’evento sarà organizzato al PalaFiera il 31 gennaio e il 1 febbraio 2009, quando la pallavolo sarà unica protagonista nelle due giornate che già si preannunciano speciali. Speciali perché Volley Land taglierà un traguardo importante: sarà infatti la decima edizione. Ci sarà, come sempre, pallavolo per tutte le età e per tutti i palati. L’attenzione sarà incentrata sulla TIM Cup A1 Final Four, trofeo che assegnerà il primo posto per accedere alla Indesit European Champions League 2009/10, ma non sarà finita qui: per la prima volta nella storia, infatti, Volley Land ospiterà anche la TIM Cup A2 Final Four. Poi spazio all’area non agonistica con tantissimo divertimento grazie ai tornei amatoriali e di mini volley e non mancherà il classico appuntamento sotto rete tra i campioni della Serie A TIM e i tifosi. Forlì torna ad ospitare Volley Land dopo due anni di pausa durante i quali, però, la città romagnola non si è fatta mancare un appuntamento con il grande volley: lo scorso anno il PalaFiera ospitò il TIM All Star Volley. L’Evento è organizzato dalla Lega Pallavolo Serie A Maschile in collaborazione con il Comune di Forlì, il Comitato Regionale Fipav Emilia Romagna e del Comitato Provinciale Fipav Forlì – Cesena e con il supporto organizzativo AICS.
I numeri della sesta giornata di serie A1 maschile04/11/2008

I numeri della sesta giornata di serie A1 maschile

La Gara più Lunga: 01.52 Tonno Callipo Vibo Valentia-RPA-Luigibacchi.it Perugia (1-3) La Gara più Breve: 01.14 Itas Diatec Trentino-Framasil Pineto (3-0) Il Set più Lungo: 00.32 3° Set (27-25) Stamplast Martina Franca-Acqua Paradiso Gabeca Montichiari Il Set più Breve: 00.21 1° Set (18-25) Antonveneta Padova-Sisley Treviso I TOP DI SQUADRA ATTACCO: 67,9% Sisley Treviso RICEZIONE: Pos. 78,2% Perf. 70,5% Tonno Callipo Vibo Valentia MURI VINCENTI: 20 RPA-LuigiBacchi.it Perugia PUNTI: 75 RPA-LuigiBacchi.it Perugia BATTUTE VINCENTI: 9 Antonveneta Padova e Stamplast Martina Franca I TOP INDIVIDUALI PUNTI: 28 Jan Stokr (RPA-LuigiBacchi.it Perugia) ATTACCHI PUNTO: 24 Jan Stokr (RPA-LuigiBacchi.it Perugia) SERVIZI VINCENTI: 3 Igor Omrcen (Lube Banca Marche Macerata), Israel Rodriguez (Stamplast Martina Franca), Matey Kaziyski (Itas Diatec Trentino), Matias Raymaekers (Antonveneta Padova), Renato Felizardo (RPA-LuigiBacchi.it Perugia) e Wytze Kooistra (Trenkwalder Modena) MURI VINCENTI: 7 Stefan Hubner (Sisley Treviso) I MIGLIORI Wout Wijsmans (Bre Banca Lannutti Cuneo - Trenkwalder Modena) Marco Meoni (Yoga Forlì - Copra Nordmeccanica Piacenza) Nikola Grbic (Itas Diatec Trentino - Framasil Pineto) Igor Omrcen (Lube Banca Marche Macerata - Marmi Lanza Verona) Cristian Savani (Tonno Callipo Vibo Valentia - RPA-LuigiBacchi.it Perugia) Alessandro Fei (Antonveneta Padova - Sisley Treviso) Israel Rodriguez (Stamplast Martina Franca - Acqua Paradiso Gabeca Montichiari)
Nel posticipo di A1 maschile Martina Franca supera Montichiari 3 a 103/11/2008

Nel posticipo di A1 maschile Martina Franca supera Montichiari 3 a 1

STAMPLAST MARTINA FRANCA - ACQUA PARADISO GABECA MONTICHIARI 3-1 (25-23; 21-25; 27-25; 25-18) Stamplast Martina Franca: Ricciardello (L), Coscione 4, Moltò 10, Stancu 10, Cernic 17, Vulin, Guglielmi, Sequeira 10, Granvorka 7, Rodriguez 16. Non entrati Stoijkovic, Quartarone. All. Lattari Acqua Paradiso Gabeca Montichiari: Sala 11, Rauwerdink 4, Horstink 7, Tiberti, Paparoni 7, Esko 4, Howard 11, Bellei, Gavotto 14, Zito (L), Manià (L). Non entrati Forni, Pesenti. All. Berruto Arbitri: Cipolla - Castagna Note - Spettatori 1.600, incasso 7.500 euro; durata set 25', 27', 32', 25'; durata tot. 109'. Il mal di trasferta sembra colpire ancora una volta l'Acqua Paradiso Gabeca Montichiari, una sola vittoria sulle tre partite fuori casa affrontate, ed a Martina Franca trova una Stamplast volitiva e caparbia, capace di reagire anche all'uscita anzitempo di Frantza Granvorka, out per un problema muscolare. Al suo posto Sequeira. La formazione di casa è ancora priva di Luigi Mastrangelo, presente in tribuna a tifare i suoi futuri compagni. A Montichiari non basta il rientro a tempo pieno di Alessandro Paparoni, in una serata in cui Robert Horstink non fornisce l'abituale contributo ed a livello mentale esce presto dal match. Dall'altra parte della rete Coscione e Rodriguez non si lasciano abbattere dall'assenza del capitano Granvorka e si assumono responsabilità da leader. Coscione smista con lucidità, Rodriguez mette a terra i palloni più caldi. Positivo anche Matej Cernic, in crescita nel fondamentale di attacco, le sue pipe sono una sicurezza. Nel terzo e quarto set aumentano le difese della squadra locale, Stancu trova i muri per vincere il parziale più tirato, il terzo, ed allungare anche nel quarto. Neanche l'improvviso black out delle luci del palasport distrae la Stamplat. Dopo la pausa forzata, Martina Franca torna in campo più carica che mai fino a conquistare la terza vittoria stagionale. Manuel Coscione (Stamplast Martina Franca): "In settimana abbiamo parlato molto perché dovevamo lavare la brutta prova di Treviso. Oggi siamo entrati in campo con un atteggiamento diverso che ci ha permesso di superare anche lo stop del nostro capitano Granvorka. Quelli di oggi sono tre punti importantissimi per noi". SERIE A1 TIM - 6a giornata I RISULTATI Tonno Callipo Vibo Valentia - RPA-LuigiBacchi.it Perugia 1-3 (22-25, 25-21, 21-25, 21-25) Bre Banca Lannutti Cuneo - Trenkwalder Modena 3-0 (25-18; 25-23; 25-21) Yoga Forlì - Copra Nordmeccanica Piacenza 0-3 (21-25; 23-25; 17-25) Itas Diatec Trentino - Framasil Pineto 3-0 (25-15; 25-19; 25-16) Lube Banca Marche Macerata - Marmi Lanza Verona 3-0 (25-21; 25-19; 25-22) Antonveneta Padova - Sisley Treviso 1-3 (18-25; 26-28; 25-20; 21-25) Stamplast Martina Franca - Acqua Paradiso Gabeca Montichiari 3-1 (25-23; 21-25; 27-25; 25-18) CLASSIFICA SERIE A1 TIM Itas Diatec Trentino 16; Lube Banca Marche Macerata 14; Sisley Treviso 13; Bre Banca Lannutti Cuneo, Acqua Paradiso Gabeca Montichiari, Copra Nordmeccanica Piacenza, RPA-LuigiBacchi.it Perugia 12; Stamplast Martina Franca 9; Marmi Lanza Verona, Framasil Pineto 8; Trenkwalder Modena 6; Tonno Callipo Vibo Valentia, Yoga Forlì 2; Antonveneta Padova 0.
Bassano, S.Croce e Bologna in vetta al campionato di A2 maschile02/11/2008

Bassano, S.Croce e Bologna in vetta al campionato di A2 maschile

Termina in casa dell'Esse-ti Carilo Loreto la striscia di vittorie consecutive della Codyeco Santa Croce. E' una vera e propria battaglia quella vista a Loreto decisa ai vantaggi in tre parziali su quattro. La Fiorese S.p.A Bassano fa cinquina ed in casa festeggia il 3-1 ai danni della Sp Catania. 3 punti che portano la formazione veneta al primo posto in classifica, a pari merito con toscani e gli emiliani della Wayel Bologna. La Canadiens Mantova espugna il palazzetto della Gherardi Cartoedit Tratos Città di Castello e scaccia i problemi delle ultime settimane. Nel remake dei play off promozione dalla Serie B1 alla Serie A2, la Wayel Bologna si prende la rivincita. La sconfitta con Isernia è acqua passata, il 3-0 su La Nef Castelfidardo consente di ripartire. Bene anche la Nava Gioia del Colle che al tie break piega la M. Roma Volley e la Olio Pignatelli Isernia incassa la seconda vittoria consecutiva. L'Andreoli Latina vince il posticipo della sesta giornata di Serie A2 TIM, battendo per 3-1 la Materdomini Volley.it Castellana Grotte. Tre punti pesanti per i ragazzi di Daniele Ricci che ora salgono a quota 14 in classifica generale, appena dietro di un punto rispetto al terzetto di testa composto da Fiorese SpA Bassano, Codyeco Santa Croce e Wayel Bologna. SERIE A2 TIM - 6a GIORNATA: I RISULTATI Olio Pignatelli Isernia - Edilesse Cavriago 3-0 (25-20; 25-22; 25-23) Gherardi Cartoedit Tratos C. di Castello - Canadiens Mantova 1-3 (25-19; 19-25; 23-25; 22-25) Esse-ti Carilo Loreto - Codyeco S. Croce 3-1 (25-20; 27-29; 28-26; 25-23) Fiorese Spa Bassano - Sp Catania 3-1 (25-21; 25-20; 23-25; 25-22) M. Roma Volley - Nava Gioia del Colle 2-3 (25-17; 23-25; 15-25; 25-22; 11-15) Wayel Bologna - La Nef Castelfidardo 3-1 (25-18; 25-22; 27-25) Andreoli Latina - Materdomini Volley.it Castellana Grotte 3-1 (25-18; 21-25; 25-22; 25-23) Riposa: Samgas Crema SERIE A2 TIM - LA CLASSIFICA Fiorese S.p.A. Bassano*, Codyeco Santa Croce, Wayel Bologna 15; Andreoli Latina 14; Esse-ti Carilo Loreto*, Olio Pignatelli Isernia 9; Samgas Crema* 8; Canadiens Mantova* 7; M. Roma Volley*, Materdomini Volley.it Castellana Grotte, Edilesse Cavriago, Nava Gioia del Colle 6; Gherardi Cartoedit Tratos Città di Castello*, Sp Catania 4; La Nef Castelfidardo 2. *una gara in meno In allegato i tabellini di tutte le gare della sesta giornata di serie A2 maschile.
Trento capolista solitaria in serie A1 maschile02/11/2008

Trento capolista solitaria in serie A1 maschile

SERIE A1 TIM - 6a giornata: I RISULTATI Tonno Callipo Vibo Valentia - RPA-LuigiBacchi.it Perugia 1-3 (22-25, 25-21, 21-25, 21-25) Bre Banca Lannutti Cuneo - Trenkwalder Modena 3-0 (25-18; 25-23; 25-21) Yoga Forlì - Copra Nordmeccanica Piacenza 0-3 (21-25; 23-25; 17-25) Itas Diatec Trentino - Framasil Pineto 3-0 (25-15; 25-19; 25-16) Lube Banca Marche Macerata - Marmi Lanza Verona 3-0 (25-21; 25-19; 25-22) Antonveneta Padova - Sisley Treviso 1-3 (18-25; 26-28; 25-20; 21-25) Lunedì 3 novembre 2008, ore 20.30 Stamplast Martina Franca - Acqua Paradiso Gabeca Montichiari DIRETTA SKY SPORT 2 (Cipolla - Castagna) CLASSIFICA SERIE A1 TIM Itas Diatec Trentino 16; Lube Banca Marche Macerata 14; Sisley Treviso 13; Acqua Paradiso Gabeca Montichiari*, Bre Banca Lannutti Cuneo, Copra Nordmeccanica Piacenza, RPA-LuigiBacchi.it Perugia 12; Marmi Lanza Verona, Framasil Pineto 8; Stamplast Martina Franca*, Trenkwalder Modena 6; Tonno Callipo Vibo Valentia, Yoga Forlì 2; Antonveneta Padova 0. *una partita in meno L'Itas Diatec Trentino e la Lube Banca Marche Macerata non si lasciano sorprendere e, pur affrontando due delle squadre più in forma del momento, conquistano due successi che lasciano immutata la classifica. Se per i Campioni d'Italia è stato tutto secondo pronostico, con gli uomini di Stoytchev a controllare le velleità degli abruzzesi, la Lube Banca Marche Macerata è stata costretta a soffrire un po' di più. Ottima la partenza degli scaligeri che sfruttano servizio e muro per spaventare la Lube che rientra con veemenza nel primo parziale sfruttando gli attaccanti di palla alta. Martino e Swiderski sono imbeccati da un Vermiglio lucido e girano il set. La Marmi Lanza Verona si vede poco nel secondo parziale, ma nel terzo fa vedere di nuovo tutto il suo carattere. Con il servizio tattico di Sottile dallo svantaggio di 8-4, Verona sorpassa sull'11-8. A differenza di altre occasioni, la squadra di Giuliani non riesce a giocare con continuità e subisce un immenso Igor Omrcen, MVP dell'incontro, che piazza tre servizi bomba, per il 3-0 finale. Tutto secondo pronostico a Forlì, dove la Copra Nordmeccanica Piacenza piega in tre set la Yoga di Molducci. Pur non soddisfacendo del tutto l'MVP Wout Wijsmans, la Bre Banca Lannutti Cuneo riscatta la sconfitta di sette giorni fa con la Marmi Lanza Verona e con un rotondo 3-0 respinge la Trenkwalder Modena, fallosa nei momenti chiave e con una ricezione che non ha permesso un gioco fluido. Ancora un KO per l'Antonveneta Padova che, nel derby veneto contro la Sisley Treviso, riesce a conquistare solo un set. Alessandro Fei, MVP dell'incontro, trascina gli orogranata al successo mettendo a segno 21 punti.
Nell'anticipo di A1 maschile Perugia vince 3 a 1 a Vibo Valentia01/11/2008

Nell'anticipo di A1 maschile Perugia vince 3 a 1 a Vibo Valentia

TONNO CALLIPO VIBO VALENTIA - RPA-LUIGIBACCHI.IT PERUGIA 1-3 (22-25, 25-21, 21-25, 21-25) TONNO CALLIPO VIBO VALENTIA: Contreras 5, Cozzi 6, Sammelvuo 9, Vieira De Oliveira 2, Ferraro (L), Diaz Mayorca 18, Simeonov 12, Divis 2, Barone 9, Bozidis, Cicola (L). Non entrati Ditlevsen, Shumov. All. Gulinelli Flavio. RPA-LUIGIBACCHI.IT PERUGIA: Kovacevic 2, Savani 12, Serafini, Sintini 3, Felizardo 11, Pippi (L), Vujevic 10, Stokr 28, Bovolenta 9. Non entrati Fanuli, Nemec, Botti. All. Di Pinto Vincenzo. ARBITRI: Diego Pol, Roberto Locatelli. NOTE - Spettatori 900, incasso 3100, durata set: 29', 29', 27', 27'; tot: 112'. La RPA-LuigiBacchi.it Perugia vince l'anticipo della sesta giornata del campionato di Serie A1 TIM sul campo della Tonno Callipo Vibo Valentia, mantenendo così l'imbattibilità stagionale davanti alle telecamere di SKY Sport. Il 1 a 3 finale premia la formazione di Di Pinto che momentanemanete sale al secondo posto in classifica generale a pari dell'Acqua Paradiso Gabeca Montichiari a quota 12 punti. Ancora niente da fare per i ragazzi di Flavio Gulinelli, a secco di vittorie davanti al pubblico amico e fermi a quota 2 grazie alla sola vittoria ottenuta al tie break sul campo di Piacenza; out, dal finale del terzo set, Sammelvuo per infortunio, sostituito da Contreras. Fin dal primo set gli ospiti premono sull'acceleratore. Vittoria per 22-25 che premia una prestazione maiuscola a muro con ben 9 punti messi a segno in questo fondamentale in un solo set. E' questa la chiave del primo parziale, dopodiché la Tonno Callipo Vibo Valentia ha un momento di sussulto. Rialza la testa, e lo fa con grande veemenza. Mette ko Savani e compagni nel secondo parziale, vincendo con il punteggio di 25-21 grazie ad una ricezione che si è espressa su livelli eccellenti e un attacco quasi mai falloso. Si torna così in parità, ma è qui che esce la forza e la determinazione della RPA-LuigiBacchi.it Perugia. Savani, MVP dell'incontro, e compagni vincono i successivi due set, entrambi con il punteggio di 21-25. Da segnalare i 20 muri punto della formazione umbra che va così ad eguagliare il record di squadra stagionale che era in mano della Marmi Lanza Verona. Flavio Gulinelli (Tonno Callipo Vibo Valentia):" Stavamo giocando bene, mettendo in difficoltà il nostro avversario. Poi all'improvviso sono riapparsi i fantasmi del passato che ci hanno bloccato". Vincenzo Di Pinto (RPA-LuigiBacchi.it Perugia): " Sapevamo di affrontare una squadra ferita sia nell'orgoglio che nella testa, per cui abbiamo deciso di condurre la partita come abbiamo fatto nel primo, nel terzo e quarto set. Non appena abbiamo mollato, la Tonno Callipo è ritornata in campo in maniera pericolosa".
Il volley di serie A maschile in tv e in radio31/10/2008

Il volley di serie A maschile in tv e in radio

Sabato 1 novembre 2008 DIRETTA SKY SPORT EXTRA Tonno Callipo Vibo Valentia - RPA-LuigiBacchi.it Perugia a partire dalle ore 19.00. Commento di Stefano Locatelli e Luca Cantagalli. Bordo campo con Pietro Colnago Domenica 2 novembre 2008 DIRETTA SKY SPORT EXTRA Antonveneta Padova - Sisley Treviso a partire dalle ore 18.15. Commento di Roberto Prini e Lorenzo Bernardi. Bordo campo con Maurizia Cacciatori. DIRETTA SNAI SAT (ch 220 SKY) Andreoli Lantina - Materdomini Volley.it Castellana Grotte a partire dalle ore 20.25. Commento di Stefano Locatelli. "VOLLEY TIME WEB RADIO" Sesto appuntamento in Campionato con la Web Radio della Lega Pallavolo Serie A. Anche domenica sarà possibile ascoltare la diretta in streaming di tutte le gare dalla Serie A TIM, collegandosi al sito www.legavolley.fm. In Serie A1 TIM Cuneo e Macerata saranno i campi principali, Isernia e Roma saranno quelli per la Serie A2 TIM. Collegamenti flash da tutte le altre sedi di gioco. Si potrà ascoltare la Volley Time Web Radio anche all'indirizzo www.legavolley.it. "PALLAVOLANDO" - RADIO RAI 1 Diretta a partire dalle ore 18.30 per Pallavolando, la rubrica di Radio Rai 1 dedicata al Campionato di Serie A1 TIM. Per la sesta giornata, live dal PalaFiera di Forlì della gara Yoga Forlì - Copra Nordmeccanica Piacenza con Simonetta Martellini. Nel corso della trasmissione, collegamenti da Macerata con Pier Paolo Rivalta e da Trento con Ugo Russo. "SET&NOTE" - RADIO LATTE&MIELE Ritornano, a partire dalle 18.00, le incursioni della trasmissione condotta da Marco Caronna nei campi della Serie A1 TIM, con la diretta della gara tra Yoga Forlì e Copra Nordmeccanica Piacenza. Nel corso del programma collegamenti con i campi di Macerata e Cuneo. STUDIO SPORT - TG5 SPORT I magazine sportivi in onda su Italia 1 e Canale 5 domenica sera proporranno un servizio sulla 6ª giornata del 64° Campionato Serie A TIM con le immagini della gara fra Yoga Forlì e Copra Nordmeccanica Piacenza. SPORTITALIA In settimana, le immagini della sfida tra Yoga Forlì e Copra Nordmeccanica Piacenza andranno in onda all'interno di una puntata di "PRIMA ORA", la rubrica quotidiana di Sportitalia in onda tutti i giorni, a partire dalle 24.00.
A1 maschile: la programmazione televisiva fino all'ottava giornata30/10/2008

A1 maschile: la programmazione televisiva fino all'ottava giornata

Il 64° Campionato di Serie A1 TIM entra sempre più nel vivo e SKY Sport continuerà ad offrire, a tutti gli appassionati, la possibilità di seguire in diretta le sfide del Campionato più bello del mondo. Prosegue infatti la programmazione televisiva della stagione 2008/09. Definite, le tre gare settimanali che per la 7a e l'8a giornata verranno proposte da SKY Sport. DIRETTA SKY SPORT 2 7a giornata di andata Sabato 8 Novembre, ore 18.30 Copra Nordmeccanica Piacenza - RPA-LuigiBacchi.it Perugia Domenica 9 novembre, ore 18.30 Lube Banca Marche Macerata - Bre Banca Lannutti Cuneo Lunedì 10 novembre, ore 20.30 Marmi Lanza Verona - Antonveneta Padova 8a giornata di andata Sabato 15 novembre, ore 18.30 Acqua Paradiso Gabeca Montichiari - Marmi Lanza Verona Domenica 16 novembre, ore 19.00 Itas Diatec Trentino - Copra Nordmeccanica Piacenza Lunedì 17 novembre, ore 20.30 Framasil Pineto - Trenkwalder Modena WEB TV LEGA PALLAVOLO: ON LINE LA SINTESI DI VERONA-CUNEO Si arricchisce di una nuova sfida l'archivio delle gare visibili sulla Web Tv della Lega Pallavolo Serie A. Da questa sera è possibile rivivere le emozioni del match della 5a giornata di andata di Serie A1 TIM tra Marmi Lanza Verona e Copra Nordmeccanica Piacenza, collegandosi al sito www.legavolley.tv.
“La Copra va scuola”30/10/2008

“La Copra va scuola”

Il giorno 3 Novembre inizia il Progetto Scuola “La Copra…… va scuola” Saranno coinvolti anche gli Atleti della Copra Volley Nordmeccanica Piacenza che tornano a scuola……….…………e salgono in cattedra! La Copra Volley Nordmeccanica Piacenza, in collaborazione con la Banca di Piacenza, ha avviato il Progetto “La Copra ….va a scuola”, rivolto a tutte le Scuole Medie della Città ed in particolare alle classi di 1^ e 2^ Media. Il Progetto, redatto e curato dalla Copra Volley Nordmeccanica Piacenza si propone: - di far praticare e conoscere la pallavolo a quei ragazzi che, al di fuori dell’ambiente scolastico, non ne hanno la possibilità; - di coinvolgere tutti gli alunni in modo tale che l’attività sportiva, possa rappresentare un momento importante d’aggregazione sociale e di divertimento. Il percorso didattico è stato studiato in modo da consentire a tutti i ragazzi di arrivare al gioco in maniera immediata e consapevole; grazie ad innovative formule di giochi, gli studenti potranno conoscere meglio la pallavolo e divertirsi partecipando ai vari tornei di classe ed interclasse. Sono previste, a fine anno scolastico, due manifestazioni conclusive riservate alle Scuole che hanno aderito all’iniziativa. L’attività del Progetto sarà sviluppata da Istruttori di Attività Giovanile che si affiancheranno ai Professori di Educazione Fisica, durante le lezioni scolastiche a partire dal 3 di Novembre. E’ prevista la partecipazione alle attività anche degli Atleti della prima squadra, che si divertiranno a schiacciare con gli studenti ed a rispondere alle loro curiose domande. Hanno aderito al Progetto le Scuole Medie “A. Frank-Alberoni” e “Dante – Carducci”, grazie anche alla collaborazione dei Dirigenti Scolastici Prof.ri Maurizio ALFARONE e Luigi PARABOSCHI e dei Professori di Educazione Fisica che hanno accolto l’iniziativa con molto entusiasmo. Gli Istruttori coinvolti nel Progetto sono Lorenzo Tubertini, Giovanni Gazzola, Barbara Fagioli, Betta Gilioli, Carolina Castelli e Veronica Freschi che saranno coordinati da Nico Agricola, Responsabile della attività giovanile della Copra Volley Nordmeccanica Piacenza.
Sigla.com - Internet Partner