Archivio Campionato maschile

La decima giornata di ritorno di A2 maschile23/03/2008

La decima giornata di ritorno di A2 maschile

Questi i risultati della decima giornata di ritorno della serie A2 maschile:Stilcasa Salento d'amare Taviano - Codyeco S.Croce - 24/3/2008 Premier Hotels Crema - Tiscali Cagliari 3 - 0 (25-23, 25-22, 25-23) Monini Marconi Spoleto - Materdomini Volley.It Castellana Grotte 2 - 3 (25-20, 19-25, 25-19, 20-25, 13-15)Tonno Callipo Vibo Valentia - Mare&Volley Forlì - 23/3/2008 Ore 18:0 Esse-Ti Carilo Loreto - Framasil Cucine Pineto 3 - 2 (26-28, 25-17, 25-19, 20-25, 15-11) Top Team Mantova - Divani&Divani Avellino - 24/3/2008 Fiorese Spa Bassano - SP TTTLines Catania 3 - 0 (25-23, 27-25, 25-21) Marmi Lanza Verona - Olio Pignatelli Isernia - 23/3/2008 Ore 18:00 LA CLASSIFICAMarmi Lanza Verona 52, Tonno Callipo Vibo Valentia 51, Esse-Ti Carilo Loreto 46, SP TTTLines Catania 44, Premier Hotels Crema 43, Mare&Volley Forlì 42, Stilcasa Salento d'amare Taviano 41, Codyeco S.Croce 39, Olio Pignatelli Isernia 39, Fiorese Spa Bassano 39, Materdomini Volley.It Castellana Grotte 35, Monini Marconi Spoleto 35, Divani&Divani Avellino 23, Framasil Cucine Pineto 22, Tiscali Cagliari 19, Top Team Mantova 18. Note: 1 Incontro in più: Esse-Ti Carilo Loreto, SP TTTLines Catania, Premier Hotels Crema, Fiorese Spa Bassano, Materdomini Volley.It Castellana Grotte, Monini Marconi Spoleto, Framasil Cucine Pineto, Tiscali Cagliari.IL PROSSIMO TURNO 30/03/2008 Ore: 18.0 Tiscali Cagliari-Stilcasa Salento d'amare Taviano; Materdomini Volley.It Castellana Grotte-Tonno Callipo Vibo Valentia (Ore 20:30 Diretta Snai Sat); Olio Pignatelli Isernia-Monini Marconi Spoleto; Framasil Cucine Pineto-Premier Hotels Crema; Divani&Divani Avellino-Marmi Lanza Verona; SP TTTLines Catania-Esse-Ti Carilo Loreto; Mare&Volley Forlì-Fiorese Spa Bassano; Codyeco S.Croce-Top Team Mantova.In allegato i tabellini.
In campo la decima di ritorno di A2 maschile21/03/2008

In campo la decima di ritorno di A2 maschile

Dopo la pausa nello scorso week end per la TIM Cup, la Serie A2 TIM torna in campo. L'anticipo di questa sera tra Monini Marconi Spoleto - Materdomini Volley.it Castellana Grotte, oltre che rivestire un significato importante per le due formazioni impegnate nella corsa salvezza, potrebbe anche decretare le prime retrocessioni della stagione. La vittoria da 3 punti degli umbri, infatti, condannerebbe matematicamente la Top Team Mantova, impegnata lunedì davanti al proprio pubblico con la Divani&Divani Avellino. Obbligate a vincere, per mantenere accese le ultime speranze di salvezza, anche Framasil Cucine Pineto e Tiscali Cagliari, chiamate ad un turno esterno sabato alle ore 18.00. Stesso giorno e stessa ora anche per la sfida Fiorese SpA Bassano - SP TTTLines Catania. Ma si andrà in campo anche il giorno di Pasqua, alle ore 18.00. Marmi Lanza Verona e Tonno Callipo Vibo Valentia saranno impegnate in casa rispettivamente contro l'Olio Pignatelli Isernia e la Mare&Volley Forlì. Sarà un nuovo atto del testa a testa tra le due squadre che dal termine del girone di andata si contendono il primato che vale la promozione diretta in Serie A1 TIM. Lunedì, oltre alla gara di Mantova, scenderanno in campo alle ore 20.30 anche Stilcasa Salento d'amare Taviano e Codyeco Santa Croce per un match da zona play off. PROGRAMMA ED ARBITRI DEL WEEK END Questa sera, ore 20.30 Monini Marconi SPOLETO - Materdomini Volley.it CASTELLANA GROTTE Puecher - Astengo Sabato 22 marzo, ore 18.00 Premier Hotels CREMA - Tiscali CAGLIARI Zingoni - Bellini Esse-ti Carilo LORETO - Framasil Cucine PINETO Simbari - Andreoni Fiorese SpA BASSANO - SP TTTLines CATANIA Montanari - Puletti Domenica 23 marzo, ore 18.00 Marmi Lanza VERONA - Olio Pignatelli ISERNIA Piluso - Amati Tonno Callipo VIBO VALENTIA - Mare&Volley FORLÌ Tanasi - Cappello Lunedì 24 marzo, ore 20.30 Stilcasa Salento d'amare TAVIANO - Codyeco S.CROCE Gentile - Vagni Top Team MANTOVA - Divani&Divani AVELLINO Zanussi - Carrara CLASSIFICA Marmi Lanza VERONA 52; Tonno Callipo VIBO VALENTIA 51; Esse-ti Carilo LORETO, SP TTTLines CATANIA 44; Mare&Volley FORLÌ 42; Stilcasa Salento d'amare TAVIANO 41; Premier Hotels CREMA, 40; Codyeco S. CROCE, Olio Pignatelli ISERNIA 39; Fiorese SpA BASSANO 36; Monini Marconi SPOLETO 34; Materdomini Volley.it CASTELLANA GROTTE 33; Divani&Divani AVELLINO 23; Framasil Cucine PINETO 21; Tiscali CAGLIARI 19; Top Team MANTOVA 18.
La serie A maschile in tv e in radio21/03/2008

La serie A maschile in tv e in radio

Sabato 22 marzo DIRETTA SKY SPORT 2 Lube Banca Marche MACERATA - Prisma TARANTO a partire dalle ore 15.55 Commento di Stefano Locatelli e Franco Bertoli. Bordo campo con Sandro Donatogrosso. "VOLLEY TIME WEB RADIO" Appuntamento sabato pomeriggio con la diretta in streaming sul sito di Lega Volley per seguire minuto per minuto le gare dalla Serie A TIM. A partire dalle ore 17.50 tutte le emozioni live con collegamenti dai campi principali di Piacenza, Milano, Corigliano, Bassano e collegamenti con Cuneo, Crema e Loreto. Per ascoltare "Volley Time Web Radio" sarà sufficiente collegarsi al sito www.legavolley.fm; anche dall'indirizzo www.legavolley.it si potrà accedere al servizio con un pop up che si aprirà in automatico. "PALLAVOLANDO" - RADIO RAI 1 Dalle ore 18.00 Pallavolando, la rubrica dedicata al campionato di Serie A1 TIM di Radio Rai 1, seguirà in diretta la partita Copra Nordmeccanica Piacenza - Sisley Treviso con Simonetta Martellini. Nel corso della trasmissione, collegamento da Milano con Roberto Antoniutti. "SET&NOTE" - RADIO LATTEMIELE A partire dalle ore 18.00, la verve radiofonica della trasmissione condotta da Marco Caronna che seguirà con collegamenti dai campi di Milano, Corigliano, Cuneo e Piacenza. STUDIO SPORT - TG5 SPORT I magazine sportivi in onda su Italia 1 e Canale 5 domenica sera proporranno un servizio sulla 23ª giornata del 63° Campionato Serie A TIM con le immagini della gara Copra Nordmeccanica Piacenza - Sisley Treviso. Domenica 23 marzo DIRETTA SKY SPORT 2 - SPECIALE FINAL FOUR CEV CUP M.Roma Volley - Fakel Novy Urengoy a partire dalle ore 17.55 Commento di Marco Nosotti ed Andrea Anastasi. Lavagna tattica di Andrea Zorzi e bordo campo con Eleonora Cottarelli. Budva - Noliko Maaseik a partire dalle ore 20.55 Commento di Marco Nosotti ed Andrea Anastasi. Lavagna tattica di Andrea Zorzi e bordo campo con Eleonora Cottarelli. Lunedì 24 marzo DIRETTA SKY SPORT 2 - SPECIALE FINAL FOUR CEV CUP Finale CEV CUP 3° - 4° posto a partire dalle ore 15.55 Finale CEV CUP 1° - 2° posto a partire dalle ore 20.40 Commento di Marco Nosotti ed Andrea Anastasi. Lavagna tattica di Andrea Zorzi e bordo campo con Eleonora Cottarelli. LE TRASMISSIONI ALL'ESTERO AL JAZEERA SPORT, SPORT KLUB POLONIA e SPORT KLUB SLOVENIA trasmetteranno in diretta Lube Banca Marche Macerata - Prisma Taranto. ESPN BRASIL - venerdì 28 marzo trasmetterà in differita, alle ore 16.00 (Local Time) la gara Itas Diatec Trentino - M. Roma Volley Continua anche la programmazione di BWIN.COM che con le sue dirette streaming proporrà anche per il prossimo week end un GLOBAL MATCH in mondovisione: Lube Banca Marche Macerata - Prisma Taranto.
Sabato la decima giornata di ritorno di serie A1 maschile21/03/2008

Sabato la decima giornata di ritorno di serie A1 maschile

Sarà Lube Banca Marche Macerata - Prisma Taranto ad aprire domani il programma della 10a giornata di ritorno. Alle ore 16.00 (diretta da SKY Sport 2) marchigiani e pugliesi si sfideranno con obiettivi opposti. Se per i padroni di casa, ancora senza Rodrigao ma con Paparoni in panchina, l'obiettivo è quello avvicinare ulteriormente l'M. Roma Volley sconfitta a Trento, nell'anticipo di martedì scorso, quello della Prisma è di ridare ossigeno ad una classifica che è tornata traballante. Alle ore 18.00 le altre partite. Appuntamento dal sicuro fascino, antipasto della semifinale di Indesit Champions League in scena tra pochi giorni a Lodz (POL), sarà la gara del PalaBanca tra Copra Nordmeccanica Piacenza e Sisley Treviso. Per due volte finale scudetto (2004 e 2007), domani sarà la 20a sfida della storia in Serie A con 10 vittorie dei veneti e 9 degli emiliani. Di fronte anche i due migliori ace man del campionato: Simeonov, primo con 40 battute vincenti, e Gustavo, secondo con 33. Sarà quasi un testa-coda la sfida tra Bre Banca Lannutti Cuneo e Andreoli Latina, distanziate di trenta punti in classifica. Non per questo però il destino sembra scritto, anzi. Latina ha dato dimostrazione domenica contro Milano di voler lottare fino all'ultimo pallone per raggiungere quella salvezza rincorsa fin dalle prime giornate di campionato. Lo farà ancora una volta aggrappandosi al quarantenne opposto brasiliano Gilson, quarto miglior realizzatore del campionato. Sarà la prima di quattro gare, le ultime di regular season, che decideranno chi l'anno prossimo giocherà ancora la massima serie. Stesso discorso che vale per Famigliulo Corigliano e Antonveneta Padova, impegnate in casa contro l'Acqua Paradiso Gabeca Montichiari e sul campo della Sparkling Milano a loro volta in corsa per conquistare uno dei due posti play off ancora a portata di mano. Il turno sarà completato mercoledì dal posticipo tra Cimone Modena, impegnata in Polonia nella Final Four di Challenge Cup, e RPA-LuigiBacchi.it Perugia alle ore 20.30. PROGRAMMA ED ARBITRI DEL WEEK END GIOCATA MARTEDI' Itas Diatec TRENTINO - M. ROMA Volley 3-0 (25-22; 25-23; 25-18) Sabato 22 marzo, ore 16.00 Lube Banca Marche MACERATA - Prisma TARANTO (Diretta SKY Sport 2) Sobrero - Padoan Sabato 22 marzo, ore 18.00 Copra Nordmeccanica PIACENZA - Sisley TREVISO Pessolano - Mastrodonato Sparkling MILANO - Antonveneta PADOVA Cesare - Perri Famigliulo CORIGLIANO - Acqua Paradiso Gabeca MONTICHIARI Cipolla - Castagna Bre Banca Lannutti CUNEO - Andreoli LATINA Caltabiano - Barbero Mercoledì 26 marzo, ore 20.30 Cimone MODENA - RPA-LuigiBacchi.it PERUGIA Caldarola - Ippoliti CLASSIFICA SERIE A1 TIM Itas Diatec TRENTINO* 55; Bre Banca Lannutti CUNEO 49; M. ROMA Volley* 45; Lube Banca Marche MACERATA, Sisley TREVISO 41; Copra Nordmeccanica PIACENZA 40; Acqua Paradiso Gabeca MONTICHIARI, Cimone MODENA 29; Sparkling MILANO 27; RPA-LuigiBacchi.it PERUGIA 24; Antonveneta PADOVA 23; Prisma TARANTO 22; Famigliulo CORIGLIANO 21; Andreoli LATINA 19. *una partita in più
Guida al Volley San Martino campione provinciale under 1420/03/2008

Guida al Volley San Martino campione provinciale under 14

Prima vittoria dell'anno per una formazione della formazione Guida al Volley del Volley Ball San Martino. I ragazzi dell'Under 14 Maschile, allenati da Daniele Martini, si sono laureati campioni provinciali di Reggio Emilia di categoria battendo nella finale per il 1° posto la formazione pari età di Campegine. Vincenzo Scognamiglio si è aggiudicato il premio di miglior giocatore. Complimenti ai giovani campioni della società del grande Presidente Verissimo Marani che hanno conquistato questo prestigioso titolo.
Finali Tim Little League e Boy League a Sestola19/03/2008

Finali Tim Little League e Boy League a Sestola

Anche quest'anno Sestola (MO) sarà sinonimo di volley giovanile con l'organizzazione delle Finali 2007/08 della TIM Boy League Under 14 e della TIM Junior League Under 20. Da venerdì 4 a domenica 6 aprile la Lega Pallavolo Serie A, in collaborazione con la Scuola Pallavolo Anderlini, organizzerà la TIM Boy League Final Eight - 13a Coppa Enrico Bazan. Dal 28 maggio al 1 giugno 2008 spazio poi alla TIM Junior League Final Eight - Trofeo Massimo Serenelli. Con questa duplice assegnazione, la Lega Pallavolo conferma nuovamente le ottime capacità organizzative della Scuola Pallavolo Anderlini che già ospitò nella scorsa stagione sportiva, con grande successo, la Finale del Campionato di Junior League, riservato alla categoria Under 20.
Da venerdì torna il campionato di serie A2 maschile19/03/2008

Da venerdì torna il campionato di serie A2 maschile

Dopo il turno di pausa per lasciare spazio alla TIM CUP A2 Final Four, la serie A2 TIM è pronta a tornare nel week end di Pasqua. Lo farà a partire da venerdì quando il programma verrà aperto dalla sfida salvezza Monini Marconi Spoleto - Materdomini Volley.it Castellana Grotte. Sabato altre tre gare, ma il calendario prevede per il giorno di Pasqua due sfide che vedranno impegnate le prime della classe: la Marmi Lanza Verona riceverà l'Olio Pignatelli Isernia mentre la Mare&Volley Forlì farà visita alla Tonno Callipo Vibo Valentia. Lunedì, poi, le rimanenti due gare. Venerdì 21 marzo, ore 20.30 Monini Marconi SPOLETO - Materdomini Volley.it CASTELLANA GROTTE Puecher - Astengo Sabato 22 marzo, ore 18.00 Premier Hotels CREMA - Tiscali CAGLIARI Zingoni - Bellini Esse-ti Carilo LORETO - Framasil Cucine PINETO Simbari - Andreoni Fiorese Spa BASSANO - SP TTTLines CATANIA Montanari - Puletti Domenica 23 marzo, ore 18.00 Tonno Callipo VIBO VALENTIA - Mare&Volley FORLI' Tanasi - Cappello Marmi Lanza VERONA - Olio Pignatelli ISERNIA Piluso - Amati Lunedì 24 marzo, ore 20.30 Stilcasa Salento d'amare TAVIANO - Codyeco S. CROCE Gentile - Vagni Top Team MANTOVA - Divani&Divani AVELLINO Zanussi - Carrara CLASSIFICA SERIE A2 TIM Marmi Lanza VERONA 52; Tonno Callipo VIBO VALENTIA 51; Esse-ti Carilo LORETO, SP TTTLines CATANIA 44; Mare&Volley FORLÌ 42; Stilcasa Salento d'amare TAVIANO 41; Premier Hotels CREMA 40; Codyeco S. CROCE, Olio Pignatelli ISERNIA 39; Fiorese SpA BASSANO 36; Monini Marconi SPOLETO 34; Materdomini Volley.it CASTELLANA GROTTE 33; Divani&Divani AVELLINO 23; Framasil Cucine PINETO 21; Tiscali CAGLIARI 19; Top Team MANTOVA 18.
Nell'anticipo di A1 maschile Trento batte Roma e conquista la sua undicesima vittoria consecutiva18/03/2008

Nell'anticipo di A1 maschile Trento batte Roma e conquista la sua undicesima vittoria consecutiva

I RISULTATI DELLA DECIMA DI RITORNO DI A1 MASCHILE:Itas Diatec TRENTINO - M. ROMA Volley 3-0 (25-22; 25-23; 25-18) Sabato 22 marzo, ore 16.00 Lube Banca Marche MACERATA - Prisma TARANTO (Diretta SKY Sport 2) Sobrero - Padoan Sabato 22 marzo, ore 18.00 Copra Nordmeccanica PIACENZA - Sisley TREVISO Pessolano - Mastrodonato Sparkling MILANO - Antonveneta PADOVA Cesare - Perri Famigliulo CORIGLIANO - Acqua Paradiso Gabeca MONTICHIARI Cipolla - Castagna Bre Banca Lannutti CUNEO - Andreoli LATINA Caltabiano - Barbero Mercoledì 26 marzo, ore 20.30 Cimone MODENA - RPA-LuigiBacchi.it PERUGIA Caldarola - Ippoliti CLASSIFICA SERIE A1 TIM Itas Diatec TRENTINO* 55; Bre Banca Lannutti CUNEO 49; M. ROMA Volley* 45; Lube Banca Marche MACERATA, Sisley TREVISO 41; Copra Nordmeccanica PIACENZA 40; Acqua Paradiso Gabeca MONTICHIARI, Cimone MODENA 29; Sparkling MILANO 27; RPA-LuigiBacchi.it PERUGIA 24; Antonveneta PADOVA 23; Prisma TARANTO 22; Famigliulo CORIGLIANO 21; Andreoli LATINA 19. *una partita in più Itas Diatec Trentino - M. Roma Volley 3-0 (25-22; 25-23; 25-18) Itas Diatec Trentino: Kaziyski 11, Segnalini (L), Birarelli 7, Jeroncic 2, Grbic 4, Nikolov 14, Winiarski 12, Bari (L). Non entrati Della Lunga, Bednaruk, Stoyanov, Mlyakov, Piscopo. All. Stoytchev M. Roma Volley: Mastrangelo 3, Henno (L), Coscione 1, Marshall 11, Molteni 5, Hernandez, Kooistra 10, Miljkovic 20, Semenzato. Non entrati Tofoli, Giretto, Romero. All. Serniotti Arbitri: Giani - Zecchini Note - Spettatori 3943, incasso 31.472, durata set: 27', 27', 22'; tot.'. Minuto di silenzio in memoria di Chiara Lubich Trento - Il piglio con cui la M. Roma Volley apre la sfida alla capolista Itas Diatec Trentino è quello della squadra sicura, che vuole ardentemente ritrovarsi prima dell'imminente appuntamento della Final Four di Cev Cup. Gli uomini di Serniotti aggrediscono i padroni di casa sin dal primo servizio e scaldano le braccia di Bari e Kaziyski. La prima fuga della partita è della M. Roma Volley 3-6. Trento, però, è determinata, in questo campionato ha imparato ad incassare e ripartire, riuscendo così a riportare in parità il punteggio sul 6-6. Continua la cronaca in allegato con le interviste ai protagonisti.
I crampi muscolari negli atleti: un approccio clinico moderno18/03/2008

I crampi muscolari negli atleti: un approccio clinico moderno

Dr Cristani Alessandro Azienda ospedaliero-universitaria Policlinico di ModenaNel 1923, su dei minatori che lavoravano in una miniera di carbone, per la prima volta, venne descritto il crampo muscolare: una contrazione localizzata di un muscolo o di una sua parte, che risulta involontaria, dolorosa,visibile, palpabile e, per solito, di breve durata. Fu chiamato “crampo da calore” e da allora, per credenza popolare, è ampiamente diffusa l’opinione che possa essere causato da disidratazione con abbondanti perdite di sodio ed elettroliti, a seguito di una intensa attività fisica svolta in ambiente con temperatura ed umidità elevate. Non vi sono basi scientifiche che confermino questa convinzione legata alla tradizione, anzi la smentiscono (1-2); comunque sia la fisiologia che l’eziologia dei crampi è ancora poco conosciuta. La nascita di una concezione definibile come moderna risale a circa 10 anni fa, epoca in cui fu proposta una nuova ipotesi (3) basata su un alterato controllo neuromuscolare indotto dalla fatica ed a questa, successivamente, fu attribuito il ruolo di importante fattore contribuente. Il crampo è sicuramente associato ad una elevata attività elettrica muscolare la cui origine si suppone possa partire dal Sistema Nervoso Centrale o dalle menbrane periferiche neuromuscolari. Qualsiasi sia la sede del generatore di corrente la “scarica” è facilitata da una ampia serie di fattori quali una forte e volontaria contrazione, l’ esercizio, il sonno, la gravidanza e senza che vi sia alcuna influenza legata alla situazione ambientale. Anche se il rapporto tra i fattori segnalati e la attività elettrica muscolare involontaria che accompagna i crampi non è chiarita va ribadita l’ipotesi più moderna: essa propone che i crampi siano il risultato di alterazioni della attività reflessogena del midollo spinale, un meccanismo attivato dalla fatica in individui suscettibili (4). Pertanto i termini “crampo da calore”, “crampo da disidratazione” vanno abbandonati, in quanto oscurano la comprensione della sua natura neurogena. Continua in allegato.
I numeri della nona di ritorno di serie A1 maschile18/03/2008

I numeri della nona di ritorno di serie A1 maschile

I RISULTATI Prisma Taranto - Itas Diatec Trentino 1-3 (18-25; 25-23; 22-25; 19-25) M. Roma Volley - Copra Nordmeccanica Piacenza 0-3 (20-25; 21-25; 27-29) Antonveneta Padova - Famigliulo Corigliano 1-3 (25-20; 17-25; 20-25; 21-25) Acqua Paradiso Gabeca Montichiari - Cimone Modena 3-0 (25-21; 25-19; 25-21) Lube Banca Marche Macerata - RPA-LuigiBacchi.it Perugia 1-3 (21-25; 25-19; 23-25; 21-25) Andreoli Latina - Sparkling Milano 3-0 (25-23; 25-20; 29-27) Sisley Treviso - Bre Banca Lannutti Cuneo 0-3 (21-25; 22-25; 21-25) CLASSIFICA Itas Diatec TRENTINO 52; Bre Banca Lannutti CUNEO 49; M. ROMA Volley 45; Lube Banca Marche MACERATA, Sisley TREVISO 41; Copra Nordmeccanica PIACENZA 40; Acqua Paradiso Gabeca MONTICHIARI, Cimone MODENA 29; Sparkling MILANO 27; RPA-LuigiBacchi.it PERUGIA 24; Antonveneta PADOVA 23; Prisma TARANTO 22; Famigliulo CORIGLIANO 21; Andreoli LATINA 19. La Gara più Lunga: 01.48 Prisma Taranto - Itas Diatec Trentino (1-3) La Gara più Breve: 01.18 Acqua Paradiso Gabeca Montichiari - Cimone Modena (3-0) e Sisley Treviso - Bre Banca Lannutti Cuneo (0-3) Il Set più Lungo: 00.36 3° Set (29-27) Andreoli Latina - Sparkling Milano Il Set più Breve: 00.22 1° Set (20-25) M. Roma Volley - Copra Nordmeccanica Piacenza I TOP di SQUADRA Attacco: 60% Acqua Paradiso Gabeca Montichiari Ricezione: Pos. 82,6% Perf. 69,6% Itas Diatec Trentino Muri Vincenti: 16 Prisma Taranto Punti: 70 Itas Diatec Trentino Battute Vincenti: 10 Famigliulo Corigliano I TOP INDIVIDUALI Punti: 24 Goran MARIC (Famigliulo Corigliano) Attacchi Punto: 20 Goran MARIC (Famigliulo Corigliano) Servizi Vincenti: 5 Matteo MARTINO (Sparkling Milano) Muri Vincenti: 6 Vladimir NIKOLOV (Itas Diatec Trentino) I MIGLIORI Joao Paolo BRAVO (M. ROMA Volley - Copra Nordmeccanica PIACENZA) Toni KOVACEVIC (Antonveneta PADOVA - Famigliulo CORIGLIANO) Vladimir NIKOLOV (Prisma TARANTO - Itas Diatec TRENTINO) Peter VERES (Acqua Paradiso Gabeca MONTICHIARI - Cimone MODENA) Goran VUJEVIC (Lube Banca Marche MACERATA - RPA-LuigiBacchi.it PERUGIA) Manius ABBADI (Sisley TREVISO - Bre Banca Lannutti CUNEO) Giorgio BARBARESCHI (Andreoli LATINA - Sparkling MILANO)
Martedì l'anticipo di A1 maschile tra Trento e Roma18/03/2008

Martedì l'anticipo di A1 maschile tra Trento e Roma

Anticipo d'alta quota per la 10a giornata di ritorno del campionato di Serie A1 TIM. Una giornata particolare perché nel prossimo week end bisognerà fare spazio anche alle Final Four di Cev Cup e Challenge Cup dove saranno impegnate Roma e Modena. Martedì alle ore 20.30 i capitolini apriranno il turno con l'anticipo che verrà giocato sul campo dell'Itas Diatec Trentino. La capolista Trento difende primato e imbattibilità casalinga in un match che nel passato ha sempre visto la formazione trentina primeggiare. Sabato si tornerà in campo con altri cinque match, mentre la gara tra Cimone Modena e RPA-LuigiBacchi.it Perugia verrà giocata in posticipo il 26 marzo. IL PROGRAMMA DELLA 10° GIORNATA Martedì 18 marzo, ore 20.30 Itas Diatec TRENTINO - M. ROMA Volley Diretta SKY Sport 2 Giani - Zecchini Commento di Roberto Prini e Andrea Anastasi. Bordo campo con Eleonora Cottarelli Sabato 22 marzo, ore 16.00 Lube Banca Marche MACERATA - Prisma TARANTO Diretta SKY Sport 2 Sobrero - Padoan Sabato 22 marzo, ore 18.00 Copra Nordmeccanica PIACENZA - Sisley TREVISO Pessolano - Mastrodonato Sparkling MILANO - Antonveneta PADOVA Cesare - Perri Famigliulo CORIGLIANO - Acqua Paradiso Gabeca MONTICHIARI Cipolla - Castagna Bre Banca Lannutti CUNEO - Andreoli LATINA Caltabiano - Barbero Mercoledì 26 marzo, ore 20.30 Cimone MODENA - RPA-LuigiBacchi.it PERUGIA Caldarola - Ippoliti
Sigla.com - Internet Partner