Archivio Campionato maschile

L'importanza del palleggiatore24/12/2007

L'importanza del palleggiatore

Siamo all’epilogo del girone di andata del campionato di pallavolo 2007/2008. Le prime deduzioni confortano le società che hanno dato molta più importanza al ruolo del palleggiatore rispetto al passato; per la salvezza sono ormai evidenti (vedi Mattera a Latina o Esko a Padova), per il vertice ci sono degli indizi che il tempo, la possibilità di lavorare e il modo in cui i tecnici li guideranno nella crescita tecnica (alcuni) e di gioco, ci chiariranno. Le giuste riflessioni sono 3: 1) I palleggiatori arrivano a toccare quasi 1 su 3 dei palloni giocati, oltre a decidere la normale sequenza di un’ azione di volley: dopo ricezione, dopo copertura, dopo difesa. 2) Una squadra innanzitutto è influenzata dalla personalità dell’ allenatore e rifletterà i suoi alti e bassi emotivi, subito dopo però è il palleggiatore ad influenzare le caratteristiche emotive e psicologiche di una squadra. 3)costruisce o rompe la fiducia degli schiacciatori, dei ricettori, detta i tempi del gioco di squadra . Alcuni risultati delle ultime giornate, condizionati dalla prestazione dei palleggiatori, hanno cambiato il “campionato della salvezza” rendendolo intrigante. Perugia dopo quattro sconfitte vince con Milano senza Stokr. con una grande prestazione di Sintini allontanandosi dalla zona rossa. Corigliano vincendo a Montichiari con uno straordinario Corvetta percepisce per la prima volta una reale possibilità di salvezza. Infine il Latina vince con Taranto una partita di vitale importanza, grazie ad un grande prestazione del suo palleggiatore. Recupera la fiducia, potenziata dalla giusta scelta di riaffidare a Giordano Mattera il ruolo di palleggiatore, al posto del talentuoso e giovanissimo Zayztev, ma totalmente a digiuno di una vera responsabilità di gioco. Rinverdendo quella massima del nostro campionato: la salvezza con i palleggiatori e lo scudetto anche con gli schiacciatori. Premesso che dipende sempre dalla tipologia di squadra (Nuti è un palleggiatore da play-off tecnicamente completo), e che le squadre di bassa classifica spesso hanno budget economici bassi e devono saper fare i conti con il nostro duro campionato. I giovani alzatori , senza due o tre anni di A2, anche stranieri, hanno avuto sempre grandissime difficoltà, per esempio: Vermiglio il primo anno di A2 e secondo anno retrocessione in A1 con il Falconara; Meoni retrocessione con Padova in A1; Pinheiro retrocessione in A1 con Taranto; Peter Blangé ha avuto grandi difficoltà nel primo anno a Catania, come anche Esko a Padova, Grbic e l’americano Suxho a Montichiari, come anche Ahmed questo anno, infatti spesso gioca il bravo Tiberti. Ottima è la gestione e la crescita di Gonzales da parte di Prandi ,con un secondo molto bravo alle spalle e chiarezza nei ruoli e nella comunicazione. L’anno scorso Gonzales soprattutto all’inizio ha avuto difficoltà a Bassano in A2. Continua in allegato.
I numeri dell'undicesima giornata di A1 maschile24/12/2007

I numeri dell'undicesima giornata di A1 maschile

I RISULTATI Famigliulo Corigliano - Cimone Modena 0-3 (20-25; 22-25; 25-27) Prisma Taranto - Sisley Treviso 1-3 (25-21; 20-25; 23-25; 16-25) Itas Diatec Trentino - Copra Nordmeccanica Piacenza 3-1 (32-30; 25-22; 23-25; 25-22) Lube Banca Marche Macerata - Andreoli Latina 3-1 (25-23; 25-20; 14-25; 25-19) Antonveneta Padova - RPA-LuigiBacchi.it Perugia 3-2 (25-22; 16-25; 19-25; 25-23; 15-12) Sparkling Milano - Acqua Paradiso Gabeca Montichiari 3-2 (28-30; 25-18; 25-23; 19-25; 19-17) Bre Banca Lannutti Cuneo - M. Roma Volley 2-3 (25-18; 17-25; 29-27; 28-30; 12-15) CLASSIFICA Bre Banca Lannutti Cuneo 27; Itas Diatec Trentino, M. Roma Volley 24; Lube Banca Marche Macerata, Antonveneta Padova* 20; Cimone Modena 19; Sisley Treviso, Acqua Paradiso Gabeca Montichiari*, Sparkling Milano* 17; RPA-LuigiBacchi.it Perugia* 15; Copra Nordmeccanica Piacenza 14; Prisma Taranto* 10; Famigliulo Corigliano 9; Andreoli Latina* 7. *una partita in più La Gara più Lunga: 02.13 Sparkling Milano - Acqua Paradiso Gabeca Montichiari (3-2) La Gara più Breve: 01.31 Famigliulo Corigliano - Cimone Modena (0-3) Il Set più Lungo: 00.34 1° Set (32-30) Itas Diatec Trentino - Copra Nordmeccanica Piacenza Il Set più Breve: 00.21 1° Set (25-18) Bre Banca Lannutti Cuneo - M. Roma Volley, 2° Set (16-25) Antonveneta Padova - RPA-LuigiBacchi.it Perugia 4° Set (16-25) Prisma Taranto - Sisley Treviso I TOP di SQUADRA Attacco: 58,9% Itas Diatec Trentino Ricezione: Pos. 91,5% Perf. 56,4% Sparkling Milano Muri Vincenti: 14 Sparkling Milano Punti: 84 Sparkling Milano Battute Vincenti: 8 Cimone Modena e Sparkling Milano I TOP INDIVIDUALI Punti: 30 Ivan Miljkovic (M. Roma Volley) Attacchi Punto: 26 Ivan Miljkovic (M. Roma Volley) Servizi Vincenti: 5 Guillaume Samica (Sparkling Milano) Muri Vincenti: 5 Francesco Fortunato (Bre Banca Lannutti Cuneo) e Richard Nemec (RPA-LuigiBacchi.it Perugia) I MIGLIORI Robert HORSTINK (Prisma Taranto - Sisley Treviso) Vladimir NIKOLOV (Itas Diatec Trentino - Copra Normeccanica Piacenza) Martin LEBL (Lube Banca Marche Macerata - Andreoli Latina) Cristian CASOLI (Famigliulo Corigliano - Cimone Modena) Peter PLATENIK (Antonveneta Padova - RPA-LuigiBacchi.it Perugia) Gabriel GARDNER (Sparkling Milano - Acqua Paradiso Gabeca Montichiari) Ivan MILJKOVIC (Bre Banca Lannutti Cuneo - M. Roma Volley)
La serie A maschile in tv e in radio24/12/2007

La serie A maschile in tv e in radio

LA SERIE A TIM IN TV E RADIO Mercoledì 26 dicembre DIRETTA SKY SPORT 2 - VOLLEY DAY Dalle ore 16.00, in diretta da Milano, in studio Eleonora Cottarelli con Andrea Anastasi e Massimo Barbolini. Cimone Modena - Bre Banca Lannutti Cuneo dalle ore 16.30 Commento di Marco Nosotti e Franco Bertoli. Lavagna tattica di Andrea Zorzi e bordo campo con Luisa Gamberini. M. Roma Volley - Lube Banca Marche Macerata dalle ore 20.30 Commento di Lorenzo Dallari, Luca Cantagalli e Fabio Vullo. Bordo campo con Sandro Donatogrosso. LE TRASMISSIONI ALL'ESTERO AL JAZEERA SPORT trasmetterà in diretta gli incontri Cimone Modena - Bre Banca Lannutti Cuneo e M.Roma Volley - Lube Banca Marche Macerata. ESPN Brasil trasmetterà in differita, la gara Cimone Modena - Bre Banca Lannutti Cuneo. SPORT KLUB POLONIA trasmetterà in diretta gli incontri Cimone Modena - Bre Banca Lannutti Cuneo e M.Roma Volley - Lube Banca Marche Macerata. Due i GLOBAL MATCH in programma per il giorno di Santo Stefano. Attraverso le dirette streaming di BWIN.COM saranno trasmesse in mondovisione le partite Cimone Modena - Bre Banca Lannutti Cuneo e M.Roma Volley - Lube Banca Marche Macerata. PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI GARE DI CAMPIONATO DI SERIE A TIM DEL 22/23-12-2007 I provvedimenti disciplinari pubblicati nel comunicato (24/12/07) del Giudice Unico Federale e riguardanti le gare di campionato di Serie A TIM del 22/23 -12-2007. A) A CARICO TESSERATI AMMONITI SERNIOTTI ROBERTO (M.ROMA VOLLEY) ORRU' YARI (TISCALI CAGLIARI) PAGOTTO MATTEO (FIORESE SPA BASSANO) DA RE BRUNO (SISLEY TREVISO) plateali proteste al termine del 1°set. B) A CARICO SODALIZI STILCASA SALENTO D'AMARE TAVIANO - Richiamo per insufficiente numero addetti al servizio asciugatura. PREMIER HOTELS CREMA - Multa di € 160,00 perché il pubblico locale rivolgeva frasi offensive all'indirizzo della coppia arbitrale al termine del 3°set, recidiva. FRAMASIL PINETO - Multa di € 150,00 per aver il pubblico al seguito, disturbato lo svolgimento della gara con l'uso reiterato di fischietti (benché invitati a smettere) con difficoltà sia per gli arbitri che per gli atleti.
Mercoledì si gioca la quattordicesima giornata di A2 maschile24/12/2007

Mercoledì si gioca la quattordicesima giornata di A2 maschile

Anche lo spettacolo della Serie A2 TIM non si ferma. Mercoledì, alle ore 18.00, sono in programma le otto gare della quattordicesima giornata di andata. Turno in trasferta per la Tonno Callipo Vibo Valentia, impegnata in un match di alta classifica. Avversaria di turno sarà la SP TTTLines Catania, distaccata in classifica solamente da tre punti. L'altra capolista, la Marmi Lanza Verona, riceverà al PalaOlimpia la Tiscali Cagliari dell'ex allenatore Pietro Scarduzio; la Premier Hotels Crema, terza forza del campionato, sfiderà nel derby lombardo la Raccorderie Metalliche Mantova che nell'ultimo turno ha conquistato un prezioso punto sul campo di Vibo Valentia. Chi cercherà un pronto riscatto è la Esse-ti Carilo Loreto che dopo quattro sconfitte consecutive cercherà di fermare la Mare&Volley Forlì. Chi proverà a continuare nel proprio cammino sarà l'Olio Pignatelli Isernia, in scena sul campo della Divani&Divani Avellino. Da vedere la gara tra Stilcasa Salento d'amare Taviano e Materdomini Volley.it Castellana Grotte che metterà di fronte due formazioni in cerca di punti pesanti in vista della qualificazione alla TIM Cup di Serie A2. Con lo stesso obiettivo giocheranno Fiorese SpA Bassano - Codyeco S. Croce. Chi conquisterà i punti in palio potrà continuare a sperare nella qualificazione al termine del girone di andata. Scontro salvezza, invece, a Pineto dove la Framasil riceverà la Monini Marconi Spoleto. In palio punti preziosi per la parte bassa della classifica. Mercoledì 26 dicembre, ore 18.00 SP TTTLines Catania-Tonno Callipo Vibo Valentia Marchello - Ravallese Marmi Lanza Verona-Tiscali Cagliari Pozzato - Filzoni Stilcasa Salento d'amare Taviano-Materdomini Volley.It Castellana Grotte Fiore - Guerra Divani&Divani Avellino-Olio Pignatelli Isernia Amati - Piluso Framasil Cucine Pineto-Monini Marconi Spoleto Zucca - Toso Esse-Ti Carilo Loreto-Mare&Volley Forlì Feriozzi - Turtù Fiorese Spa Bassano-Codyeco S.Croce Bertogna - Contini Raccorderie Metalliche Mantova-Premier Hotels Crema Simbari - Andreoni CLASSIFICA Tonno Callipo Vibo Valentia, Marmi Lanza Verona 28; Premier Hotels Crema 26; SP TTTLines Catania 25; Olio Pignatelli Isernia, Esse-Ti Carilo Loreto 23; Stilcasa Salento d'amare Taviano 21; Materdomini Volley.It Castellana Grotte, Mare&Volley Forlì 20; Codyeco S.Croce 19; Fiorese Spa Bassano 18; Tiscali Cagliari 15; Monini Marconi Spoleto 14; Raccorderie Metalliche Mantova 13; Divani&Divani Avellino 11; Framasil Cucine Pineto 8.
Serie A2 maschile, la programmazione tv24/12/2007

Serie A2 maschile, la programmazione tv

PROGRAMMAZIONE TV DAL 13 GENNAIO AL 9 MARZO La Lega Pallavolo Serie A ha definito la programmazione televisiva delle gare di Serie A2 TIM in calendario dal 13 gennaio al 09 marzo 2008. Una gara di ogni turno di campionato sarà oggetto di diretta televisiva sul canale satellitare SNAI Sat (ch 220 del bouquet SKY). Di seguito la programmazione completa. 2ª giornata Ritorno Domenica 13 gennaio 2008, ore 20.30 Codyeco S. Croce - Olio Pignatelli Isernia DIRETTA SNAI SAT 3ª giornata Ritorno Domenica 20 gennaio 2008, ore 20.30 Tonno Callipo Vibo Valentia - Esse-Ti Carilo Loreto DIRETTA SNAI SAT 4ª giornata Ritorno Domenica 27 gennaio 2008, ore 20.30 Divani&Divani Avellino - Tiscali Cagliari DIRETTA SNAI SAT 5ª giornata Ritorno Domenica 3 febbraio 2008, ore 20.30 Materdomini Volley.it Castellana Grotte - SP TTTLines Catania DIRETTA SNAI SAT 6ª giornata Ritorno Domenica 10 febbraio 2008, ore 20.30 Framasil Cucine Pineto - Stilcasa Salento d'amare Taviano DIRETTA SNAI SAT 7ª giornata Ritorno Domenica 17 febbraio 2008, ore 20.30 Tiscali Cagliari - Mare&Volley Forlì DIRETTA SNAI SAT 8ª giornata Ritorno Domenica 24 febbraio 2008, ore 20.30 Monini Marconi Spoleto - Stilcasa Salento d'amare Taviano DIRETTA SNAI SAT 9ª giornata Ritorno Domenica 9 marzo 2008, ore 20.30 Olio Pignatelli Isernia - Raccorderie Metalliche Mantova DIRETTA SNAI SAT
I risultati della tredicesima giornata di A2 maschile: Vibo e Verona capoliste23/12/2007

I risultati della tredicesima giornata di A2 maschile: Vibo e Verona capoliste

In Serie A2, le uniche vittorie in vetta sono firmate da Vibo Valentia contro Mantova e da Crema con Forlì, entrambe al tie break. Verona perde 3-1 a Santa Croce, Loreto a Castellana mentre ieri Catania era stata sconfitta a Taviano. Nel posticipo Isernia batte Pineto 3-0. R I S U L T A T I Tonno Callipo Vibo Valentia - Raccorderie Metalliche Mantova 3 - 2 (25-23, 25-18, 20-25, 23-25, 15-12)Olio Pignatelli Isernia - Framasil Cucine Pineto 3 - 0 (25-22, 25-21, 25-19); Premier Hotels Crema - Mare&Volley Forlì 3 - 2 (20-25, 25-16, 24-26, 26-24, 15-9) ; Codyeco S.Croce - Marmi Lanza Verona 3 - 1 (25-15, 25-21, 21-25, 25-22) ; Tiscali Cagliari - Fiorese Spa Bassano 3 - 2 (25-17, 19-25, 23-25, 25-19, 19-17) ; Materdomini Volley.It Castellana Grotte - Esse-Ti Carilo Loreto 3 - 1 (25-19, 25-23, 18-25, 25-23) ; Stilcasa Salento d'amare Taviano - SP TTTLines Catania 3 - 0 (25-17, 25-21, 37-35) ; Monini Marconi Spoleto - Divani&Divani Avellino 3 - 1 (25-19, 25-22, 26-28, 25-17) ; C L A S S I F I C A Tonno Callipo Vibo Valentia 28, Marmi Lanza Verona 28, Premier Hotels Crema 26, SP TTTLines Catania 25, Olio Pignatelli Isernia 23, Esse-Ti Carilo Loreto 23, Stilcasa Salento d'amare Taviano 21, Materdomini Volley.It Castellana Grotte 20, Mare&Volley Forlì 20, Codyeco S.Croce 19, Fiorese Spa Bassano 18, Tiscali Cagliari 15, Monini Marconi Spoleto 14, Raccorderie Metalliche Mantova 13, Divani&Divani Avellino 11, Framasil Cucine Pineto 8. In allegato i tabellini della giornata e le agre del prossimo turno.
I risultati dell'undicesima giornata di A1 maschile: Roma e Trento inseguono Cuneo capolista23/12/2007

I risultati dell'undicesima giornata di A1 maschile: Roma e Trento inseguono Cuneo capolista

In Serie A1, Roma riavvicina Cuneo in testa alla classifica grazie alla vittoria nello scontro diretto per 2-3. Cuneo rimane in vetta con tre lunghezze di vantaggio sui capitolini e su Trento che batte Piacenza 3-1. Macerata rispetta il pronostico e vince 3-1 con Latina così come Treviso che batte Taranto. Vittorie al tie break per Padova con Perugia e di Milano con Montichiari. Nell'anticipo, Modena aveva sconfitto 0-3 Corigliano. I RISULTATI Famigliulo Corigliano - Cimone Modena 0-3 (20-25; 22-25; 25-27) Prisma Taranto - Sisley Treviso 1-3 (25-21; 20-25; 23-25; 16-25) Itas Diatec Trentino - Copra Nordmeccanica Piacenza 3-1 (32-30; 25-22; 23-25; 25-22) Lube Banca Marche Macerata - Andreoli Latina 3-1 (25-23; 25-20; 14-25; 25-19) Antonveneta Padova - RPA-LuigiBacchi.it Perugia 3-2(25-22; 16-25; 19-25; 25-23; 15-12) Sparkling Milano - Acqua Paradiso Gabeca Montichiari 3-2(28-30; 25-18; 25-23; 19-25; 19-17) Bre Banca Lannutti Cuneo - M. Roma Volley 2-3 (25-18; 17-25; 29-27; 28-30; 12-15) CLASSIFICA Bre Banca Lannutti Cuneo 27; Itas Diatec Trentino, M. Roma Volley 24; Lube Banca Marche Macerata, Antonveneta Padova* 20; Cimone Modena 19; Sisley Treviso, Acqua Paradiso Gabeca Montichiari*, Sparkling Milano* 17; RPA-LuigiBacchi.it Perugia* 15; Copra Nordmeccanica Piacenza 14; Prisma Taranto* 10; Famigliulo Corigliano 9; Andreoli Latina* 7. *una partita in più. In allegato i commenti e tabellini delle gare dell'undicesima giornata.
Anticipo di A1 maschile: Modena vince 3 a 0 a Corigliano22/12/2007

Anticipo di A1 maschile: Modena vince 3 a 0 a Corigliano

FAMIGLIULO CORIGLIANO - CIMONE MODENA 0-3 (20-25, 22-25, 25-27) FAMIGLIULO CORIGLIANO: Ravellino 2, Corvetta 1, Giovi (L), Raymaekers 2, Podrascanin 10, Kovacevic 13, Biribanti 7, Colaci (L), Maric 6, Gallotta 5. Non entrati Lo Re. All. Giuliani Alberto. CIMONE MODENA: Tencati 9, Rinaldi (L), Sartoretti, Dos Santos Junior, Nascimento 9, Heller 4, Endres 17, Casoli 12, Garcia 6. Non entrati Bertoli, Soli, Donadio. All. Giani Andrea. ARBITRI: Nicola Castagna, Massimo Pessolano. NOTE - Spettatori 1200, durata set: 32', 27', 32'; tot: 91'. La Cimone Modena passa agevolmente a Corigliano con un 0 a 3 che non ammette repliche. La Famigliulo non ripete la prova di sette giorni fa a Montichiari e, davanti al pubblico di casa, subisce la sua 8ª sconfitta in Serie A1 TIM. Per Modena arriva la quarta vittoria di fila, la prima da 3 punti dopo 3 tie break consecutivi. Modena inizia la gara con Rinaldi nel ruolo di Libero, mentre non c'è il cubano Dennis; nel Corigliano non ci sono variazioni dal sestetto di partenza che ha battuto Montichiari, con Maric ancora in panchina. Nel primo set si gioca sostanzialmente in equilibrio. Modena ha però un passo in più con i muri di Tencati e i servizi potenti di Casoli. Ne fa le spese specialmente Kovacevic in seconda linea, così come Biribanti e Gallotta in attacco. La svolta arriva sul 18-22 di Murilo, con la Cimone che poi chiude 20-25 senza patemi. Nel secondo set c'è equilibrio iniziale, poi Modena allunga al secondo time out tecnico (13-16). Alla formazione di casa non serve nemmeno l'ingresso di Ravellino (per Raymaekers) e un buon Podrascanin a muro, perché dopo il 22-22 Corigliano si scompone e gli ospiti vincono il set 22-25. Nel terzo parziale la Famigliulo parte bene (5-1) ma poi commette una serie di ingenuità con Kovacevic e Podrascanin; si fa recuperare e sorpassare sul 10-11. Entra Maric e il serbo tiene i suoi in gara giocando bene sia in attacco sia al servizio, fino ad annullare il primo match ball a Modena con un gran blockout su Heller. Poi, però, ci pensa Murilo a chiudere set e match murando facile Raymaekers e mettendo giù il punto del 25 a 27. Alberto Giuliani (Famigliulo Corigliano): "Il risultato naturalmente non mi lascia contento anche se devo dire che mi è piaciuta la grossa mole di gioco messa in campo tra muro e difesa. Ripartiremo da qui e lavoreremo sulla gestione delle palle staccate da rete e sulla ricezione. Sono sicuro che nel girone di ritorno saremo pronti per giocarci la salvezza". Andrea Giani (Cimone Modena): "Abbiamo giocato su un campo difficile e, infatti, ogni volta che abbiamo avuto flessioni, Corigliano ci ha messo in seria difficoltà. Per quel che riguarda la mia squadra mi è piaciuto come abbiamo gestito i momenti difficili. Dobbiamo allenarci a diventare sempre più gruppo e a vincere, non importa con che risultato". MVP: Cristian Casoli (Cimone Modena)
Il programma della tredicesima giornata di A2 maschile21/12/2007

Il programma della tredicesima giornata di A2 maschile

LA 13° GIORNATA SI APRE CON L'ANTICIPO TRA TAVIANO E CATANIA Tredicesima giornata di andata per la Serie A2 TIM. Sabato alle ore 20.30 giocheranno in anticipo Stilcasa Salento d'amare Taviano e SP TTTLines Catania. Domenica, invece, impegno in trasferta a Santa Croce per la capolista Marmi Lanza Verona, alla ricerca dell'ottava vittoria consecutiva, contro i lupi della Codyeco. Certa la presenza in panchina di Janic e dell'olandese Olieman, ma il loro impiego è ancora tutto da valutare. Anche lo spogliatoio toscano deve gestire alcuni infortuni ma il tecnico Valdo conta di recuperare Lirutti, Mattioli e Lukianetz interessati da fastidi fisici nella sfida di domenica scorsa a Pineto. La Tonno Callipo Vibo Valentia ospiterà la Raccorderie Metalliche Mantova. I risultati delle ultime settimane ha acceso l'entusiasmo in città tanto che domenica il palazzetto dello sport potrebbe registrare il tutto esaurito. Appuntamento casalingo anche per la Premier Hotels Crema che riceverà la Mare&Volley Forlì mentre la Esse-ti Carilo Loreto sarà a Castellana Grotte per il match contro la ritrovata Materdomini Volley.it, alla caccia di punti importanti per la qualificazione alla prossima TIM Cup di Serie A2. Ancora fuori casa la Fiorese SpA Bassano che sfiderà la Tiscali Cagliari. Un impegno particolarmente difficile considerato che i ragazzi di Scarduzio nelle gare giocate al PalaRockfeller hanno ottenuto dodici punti sui quindici disponibili. Unico passo falso quello contro Vibo Valentia. Per la zona salvezza gara importante tra Monini Marconi Spoleto e Divani&Divani Avellino; contrapposte due formazioni che nel campionato di Serie A non si sono mai incontrate e che attualmente sono appaiate entrambe a quota undici punti in classifica frutto di quattro vittorie e otto sconfitte. Quinta sfida in Serie A2 TIM, invece, per il "quasi" derby tra Olio Pignatelli Isernia e Framasil Cucine Pineto; il bilancio dei precedenti è a favore della formazione abruzzese che ha vinto tre volte su quattro. L'unica vittoria dei pentri risale al 26 marzo del 2006. Domenica l'ex Chiovini potrà contare anche su Tapio Kangasniemi che sistemata la microfrattura al quinto dito della mano destra sarà regolarmente in campo con un tutore. La gara si disputerà alle ore 20.30 e sarà trasmessa in diretta da SNAI Sat (ch 220 del bouquet Sky). IL PROGRAMMA Sabato 22 dicembre, ore 20:30 Stilcasa Salento d'amare Taviano - SP TTTLines Catania Zingoni - Bellini Domenica 23 dicembre, ore 18:00 Tonno Callipo Vibo Valentia - Raccorderie Metalliche Mantova Braico - Genna Premier Hotels Crema - Mare&Volley Forlì Vagni - Gentile Codyeco S.Croce - Marmi Lanza Verona Orpianesi - Costantini Tiscali Cagliari - Fiorese SpA Bassano Valeriani - Perdisci Materdomini Volley.it Castellana Grotte - Esse-ti Carilo Loreto Piluso - Amati Monini Marconi Spoleto - Divani&Divani Avellino Rusalen - Trevisan Domenica 23 dicembre, ore 20:30 Olio Pignatelli Isernia - Framasil Cucine Pineto Diretta SNAI Sat Puletti - Montanari CLASSIFICA Marmi Lanza Verona 28; Tonno Callipo Vibo Valentia 26; SP TTTLines Catania 25; Premier Hotels Crema 24; Esse-Ti Carilo Loreto 23; Olio Pignatelli Isernia 20; Mare&Volley Forlì 19; Stilcasa Salento d'amare Taviano 18; Materdomini Volley.It Castellana Grotte, Fiorese SpA Bassano 17; Codyeco S.Croce 16; Tiscali Cagliari 13; Raccorderie Metalliche Mantova 12; Monini Marconi Spoleto, Divani&Divani Avellino 11; Framasil Cucine Pineto 8.
Le partite in programma nell'undicesima giornata di A1 maschile21/12/2007

Le partite in programma nell'undicesima giornata di A1 maschile

CUNEO-ROMA E' IL BIG MATCH DELL'UNDICESIMA GIORNATA Dopo i tre anticipi della 12a giornata che sarà completata a Santo Stefano, la Serie A1 TIM tornerà in campo nel week end per l'undicesima giornata. Sarà un turno da seguire con particolare attenzione perché la fine del girone di andata è alle porte e i punti in palio per la qualificazione alla Final Eight della TIM Cup 2008 sono preziosissimi. Riflettori puntati sulla super-sfida di Cuneo dove la Bre Banca Lannutti riceverà la M. Roma Volley. Sfida d'alta quota che impegnerà le prime due della classe, entrambe protagoniste in Europa durante la settimana. Considerando i cammino delle due protagoniste fino ad ora si può parlare di gara certamente equilibrata: Cuneo ha sempre vinto in casa quest'anno, Roma, in trasferta, è stata sconfitta solamente alla prima giornata a Padova. L'anno scorso la squadra dell'ex Serniotti, però, si impose per 3-0. Di grande interesse anche la sfida numero 15 tra Itas Diatec Trentino e Copra Nordmeccanica Piacenza (diretta SKY Sport 2), due delle formazioni attualmente più in forma. I biancorossi di Lorenzetti vantano una vittoria in più rispetto agli avversari (8-7), Trento non riesce a battere Piacenza da sette partite, ultima volta nella gara 2 dei quarti di finale Play Off 2004. In chiave TIM Cup, Sparkling Milano - Acqua Paradiso Gabeca Montichiari e Antoveneta Padova - RPA-LuigiBacchi.it Perugia, squadre che sgomiteranno fino all'ultimo per centrare l'importante traguardo. Alle quattro formazioni va aggiunta anche la Sisley Treviso, attualmente a quota 14 punti ma convinta, nonostante l'assenza dell'opposto Alessandro Fei, di poter entrare tra le prime otto al termine del girone di andata. I campioni d'Italia in carica saranno impegnati contro la Prisma Taranto, in piena lotta salvezza. Dopo la bella vittoria a Montichiari, la Famigliulo Corigliano cercherà punti importanti nell'anticipo di sabato (diretta SKY Sport 2) contro la Cimone Modena. La formazione di Giani, dopo un lungo periodo di stop, potrà contare sull'apporto del libero Pietro Rinaldi, pienamente ristabilito dopo l'intervento al polso della mano destra. Certo il forfait di Dennis, in dubbio anche per la sfida con Cuneo del 26 dicembre. Chiude il programma Lube Banca Marche Macerata - Andreoli Latina, gara che si annuncia particolarmente interessante. Macerata si troverà di fronte una squadra che con la vittoria su Taranto, nell'anticipo della 12a giornata, ha probabilmente dato una bella spallata ai problemi che finora l'avevano attanagliata. Da non perdere. IL PROGRAMMA Sabato 22 dicembre, ore 18:00 Famigliulo Corigliano - Cimone Modena Diretta Sky Sport 2 Cipolla - Castagna Domenica 23 dicembre, ore 18:00 Prisma Taranto - Sisley Treviso Mastrodonato-Pessolano Itas Diatec Trentino - Copra Nordmeccanica Piacenza Diretta Sky Sport 2 Saltalippi - Cinti Lube Banca Marche Macerata - Andreoli Latina Pol - Santi Antonveneta Padova - RPA-LuigiBacchi.it Perugia Boris - La Micela Sparkling Milano - Acqua Paradiso Gabeca Montichiari Barbero - Locatelli Bre Banca Lannutti Cuneo - M. Roma Volley Padoan - Sobrero CLASSIFICA Bre Banca Lannutti Cuneo 26; M. Roma Volley 22; Itas Diatec Trentino 21; Antonveneta Padova* 18; Lube Banca Marche Macerata 17; Cimone Modena, Acqua Paradiso Gabeca Montichiari* 16; Sparkling Milano* 15; Copra Nordmeccanica Piacenza, Sisley Treviso, RPA-LuigiBacchi.it Perugia* 14; Prisma Taranto* 10; Famigliulo Corigliano 9; Andreoli Latina* 7. *una partita in più
Anticipo di A1 maschile: Latina batte Taranto 3 a 021/12/2007

Anticipo di A1 maschile: Latina batte Taranto 3 a 0

ANDREOLI LATINA - PRISMA TARANTO 3-0 (25-20, 25-23, 25-15)ANDREOLI LATINA: Tomassetti, Mattera 3, Cardona 9, Salmon 6, Zanuto Iorio 5, Messana (L), Garcia Pires Ribeiro 13, Alves Bernardo 20. Non entrati Zaytsev, Moretti, Scuderi, Barbareschi. All. Gulinelli Flavio. PRISMA TARANTO: Latelli (L), Rak 5, Nagy 1, Patriarca 1, Castellano 1, Nuti 1, Vulin 6, Pereu 6, Ardu, Vissotto Neves 8. Non entrati Durante, Shumov. All. Lattari Radames. ARBITRI: Francesco Cammera, Pantaleo Coppola. NOTE - Spettatori 1100, incasso 5500, durata set: 25', 28', 23'; tot: 76'. I RISULTATI Andreoli Latina - Prisma Taranto 3-0 (25-20; 25-23; 25-15) RPA - LuigiBacchi.it Perugia - Sparkling Milano 3-1 (25-13; 26-24; 20-25; 26-24) Acqua Paradiso Gabeca Montichiari - Antonveneta Padova 3-2 (22-25; 25-27; 25-21; 25-18; 15-9) Mercoledì 26 dicembre, ore 16.30 Cimone Modena - Bre Banca Lannutti Cuneo Diretta Sky Sport 2 Ore 18.00 Sisley Treviso - Itas Diatec Trentino Copra Nordmeccanica Piacenza - Famigliulo Corigliano Ore 20.30 M. Roma Volley - Lube Banca Marche Macerata Diretta Sky Sport 2 CLASSIFICA Bre Banca Lannutti Cuneo 26; M. Roma Volley 22; Itas Diatec Trentino 21; Antonveneta Padova* 18; Lube Banca Marche Macerata 17; Cimone Modena, Acqua Paradiso Gabeca Montichiari* 16; Sparkling Milano* 15; Copra Nordmeccanica Piacenza, Sisley Treviso, RPA-LuigiBacchi.it Perugia* 14; Prisma Taranto* 10; Famigliulo Corigliano 9; Andreoli Latina* 7. *una partita in più
Le serie A maschile in tv e in radio21/12/2007

Le serie A maschile in tv e in radio

Sabato 22 dicembre DIRETTA SKY SPORT 2 Famigliulo Corigliano - Cimone Modena a partire dalle ore 17.45 Commento di Stefano Locatelli e Andrea Zorzi. Bordo campo con Sandro Donatogrosso. Domenica 23 dicembre DIRETTA SKY SPORT 2 Itas Diatec Trentino - Copra Nordmeccanica Piacenza a partire dalle ore 17.45 Commento di Marco Nosotti e Franco Bertoli. Bordo campo con Eleonora Cottarelli. DIRETTA SNAI SAT (ch. 220 SKY) Olio Pignatelli Isernia - Framasil Cucine Pineto a partire dalle ore 20.25 Commento di Stefano Locatelli. "VOLLEY TIME WEB RADIO" Quinto appuntamento stagionale con la diretta in streaming sul sito di Lega Volley per seguire minuto per minuto tutte le gare dalla Serie A TIM. A partire dalle ore 17.50, tutte le emozioni live con collegamenti dai campi principali di Trento, Cuneo, Milano, Spoleto, Crema e interventi flash da Taranto, Macerata, Padova, Santa Croce, Vibo Valentia, Cagliari e Castellana Grotte. "PALLAVOLANDO" - RADIO RAI 1 Dalle 18.30 Radio Rai 1 seguirà in diretta la partita Bre Banca Lannutti Cuneo - M. Roma Volley con Simonetta Martellini. Campi collegati Macerata con Pier Paolo Rivalta e Padova con Roberto Antoniutti. "SET&NOTE" - RADIO LATTEMIELE A partire dalle ore 18.00, la verve pallavolistica della trasmissione condotta da Marco Caronna in diretta da Milano per la sfida Sparkling Milano - Acqua Paradiso Gabeca Montichiari. Nel corso della trasmissione, collegamenti con i campi di Cuneo e Padova. STUDIO SPORT - TG5 SPORT I magazine sportivi in onda su Italia 1 e Canale 5 domenica sera proporranno un servizio sulla 11ª giornata andata del 63° Campionato Serie A1 TIM con le immagini della gara fra Antonveneta Padova - RPA-LuigiBacchi.it Perugia. Lunedì 17 dicembre DIFFERITA SNAI SAT (ch. 220 SKY) Olio Pignatelli Isernia - Framasil Cucine Pineto a partire dalle ore 20.25 Commento di Stefano Locatelli. ZONA CESARINI - RAI RADIO 1 La striscia serale dedicata allo sport alle 22.40 avrà come ospite uno dei protagonisti della Serie A1 TIM per parlare della nona giornata di campionato. LE TRASMISSIONI ALL'ESTERO AL JAZEERA SPORT trasmetterà in diretta gli incontri Famigliulo Corigliano - Cimone Modena (sabato) e Itas Diatec Trentino - Copra Nordmeccanica Piacenza (domenica). ESPN Brasil venerdì 4 gennaio trasmetterà in differita, alle ore 16.00 (L.t.) circa, la gara Famigliulo Corigliano - Cimone Modena. SPORT KLUB POLONIA trasmetterà in diretta gli incontri Famigliulo Corigliano - Cimone Modena (sabato) e Itas Diatec Trentino - Copra Nordmeccanica Piacenza (domenica). Anche per la 11a giornata di andata, la Serie A1 TIM sarà protagonista con i propri GLOBAL MATCH, che per questo turno di campionato saranno due. Attraverso le dirette streaming di BWIN.COM saranno trasmesse in mondovisione le partite Famigliulo Corigliano - Cimone Modena (sabato) e Itas Diatec Trentino - Copra Nordmeccanica Piacenza (domenica).
Sigla.com - Internet Partner