Archivio Campionato maschile

Decima giornata di serie A2 maschile: Verona al comando della classifica02/12/2007

Decima giornata di serie A2 maschile: Verona al comando della classifica

La Serie A2 TIM registra l'ennesimo cambio in testa alla propria classifica. Da questa sera la regina della classe è la Marmi Lanza Verona. La formazione allenata da Emanuele Zanini subisce nel primo set il gioco ben orchestrato dall'Olio Pignatelli Isernia, ma espugna il campo dei molisani per 3-1. La grande concretezza di Gato, Bellei e Canzanella nascondono alla perfezione le assenze importanti di Janic e Olieman. L'impresa della giornata è firmata Tiscali Cagliari, i rossoblu "stoppano" il momento buono della Premier Hotels Crema e con la loro vittoria per 3-1 sono alleati del sorpasso veronese. In maglia Tiscali ottima la prova di Bergamo, autore di 23 punti, ben supportato da Sikiric. Il match "testa - coda" della giornata, quello tra Framasil Cucine Pineto ed Esse - Ti Carilo Loreto termina con un tie break che premia la capacità di reazione di Pineto alla nomina di Antonio Babini come head coach. Loreto paga un gioco non continuo, che alterna fasi ordinate e precise ad altre molto fallose. Torna alla vittoria la Codyeco Santa Croce che, dopo le sconfitte con Crema e Vibo, conquista il primo 3-0 stagionale ai danni della Stilcasa Salento d'amare Taviano. Nella riorganizzazione dei sestetti, ad entrambe le squadre mancavano gli opposti titolari (Fabbiani e Chocholak), S. Croce ha la meglio grazie alla coppia Lirutti - Lukianetz. La sfida tra le neopromosse Divani&Divani Avellino e Raccorderie Metalliche Mantova finisce con un 3-1 per la formazione campana. Tre punti che risultano ancora più pesanti considerando classifica e obiettivi stagionali. Dopo tre sconfitte consecutive la Materdomini Volley.it Castellana Grotte torna a sorridere grazie alla vittoria al tie break contro la Monini Marconi Spoleto. Un risultato che forse sta stretto a Libraro e compagni, ma che muove comunque la classifica. Dall'altra parte della rete ancora una dimostrazione della grande tenacia del gruppo affidato a Fausto Polidori. Alla chiusura del turno mancano gli incontri tra Mare&Volley Forllì - Tonno Callipo Vibo Valentia e tra SP TTTLines Catania - Fiorese SpA Bassano. Forlì e Vibo sono in campo in questo momento per il posticipo Snai Sat, mentre a Catania si giocherà martedì 4 dicembre alle ore 20.30. I RISULTATI Codyeco S.Croce - Stilcasa Salento d'amare Taviano 3-0 (29-27; 25-19; 25-16) Tiscali Cagliari - Premier Hotels Crema 3-1 (25-27; 25-23; 25-20; 25-13) Materdomini Volley.it Castellana Grotte - Monini Marconi Spoleto 3-2 (25-17; 20-25; 25-20; 23-25; 21-19) Framasil Cucine Pineto - Esse-ti Carilo Loreto 3-2 (22-25; 25-19; 17-25; 25-20; 15-8) Divani&Divani Avellino - Raccorderie Metalliche Mantova 3-1 (19-25; 25-19; 25-23; 25-19) Olio Pignatelli Isernia - Marmi Lanza Verona 1-3 (21-25; 25-21; 16-25; 20-25) Mare&Volley Forlì - Tonno Callipo Vibo Valentia Diretta 0-3 (20-25, 27-29, 23-25)Martedì 4 Dicembre 2007, ore 20:30 SP TTTLines Catania - Fiorese SpA Bassano Parlato - Cassarino CLASSIFICA Marmi Lanza Verona 22; Premier Hotels Crema, Esse-ti Carilo Loreto 21; Tonno Callipo Vibo Valentia 20, SP TTTLines Catania* 19; Olio Pignatelli Isernia 17, Mare&Volley Forlì 16; Fiorese SpA Bassano* 15; Materdomini Volley.It Castellana Grotte, Codyeco S. Croce, Stilcasa Salento d'amare Taviano 13; Tiscali Cagliari 12; Divani&Divani Avellino 11; Monini Marconi Spoleto 10; Raccorderie Metalliche Mantova 9; Framasil Cucine Pineto 5. *1 partita in meno In allegato i tabellini di tutte le gare della giornata.
La programmazione tv della serie A1 maschile dall'8 al 26 dicembre 200729/11/2007

La programmazione tv della serie A1 maschile dall'8 al 26 dicembre 2007

Di seguito, la programmazione televisiva da sabato 8 a mercoledì 26 dicembre 2007 della Serie A1 TIM. A partire da martedì 11 dicembre il palinsesto di Sky Sport si arricchisce anche degli incontri delle formazioni italiane impegnate in Indesit European Champions League. 9° giornata Andata Sabato 8 dicembre 2007, ore 18:30 Copra Nordmeccanica Piacenza - M. Roma Volley DIRETTA SKY SPORT 2 Domenica 9 dicembre 2007, ore 18:30 Bre Banca Lannutti Cuneo - Sisley Treviso DIRETTA SKY SPORT 2 10° giornata Andata Sabato 15 dicembre 2007, ore 18:30 Andreoli Latina - Bre Banca Lannutti Cuneo DIRETTA SKY SPORT 2 Domenica 16 dicembre 2007, ore 18:30 Sisley Treviso - Copra Nordmeccanica Piacenza DIRETTA SKY SPORT 2 11° giornata Andata Sabato 22 dicembre 2007, ore 18:00 Famigliulo Corigliano - Cimone Modena DIRETTA SKY SPORT 2 Domenica 23 dicembre 2007, ore 18:00 Itas Diatec Trentino - Copra Nordmeccanica Piacenza DIRETTA SKY SPORT 2 Mercoledì 26 dicembre 2007, ore 16:30 Cimone Modena - Bre Banca Lannutti Cuneo DIRETTA SKY SPORT 2 Mercoledì 26 dicembre 2007, ore 20:30 M. Roma Volley - Lube Banca Marche Macerata DIRETTA SKY SPORT 2 INDESIT EUROPEAN CHAMPIONS LEAGUE 3° ROUND - MAIN PHASE Martedì 11 dicembre 2007, ore 20:30 Sisley Treviso - Knack Randstad Roeselare (BEL) DIRETTA SKY SPORT 2 4° ROUND - MAIN PHASE Martedì 18 dicembre 2007, ore 20:30 Bre Banca Lannutti Cuneo - AS Cannes (FRA) DIRETTA SKY SPORT 2 4° ROUND - MAIN PHASE Mercoledì 19 dicembre 2007, ore 20:30 Copra Nordmeccanica Piacenza - Arkas Spor Izmir (TUR) DIRETTA SKY SPORT EXTRA
Gli arbitri del prossimo turno di serie A2 maschile29/11/2007

Gli arbitri del prossimo turno di serie A2 maschile

Decimo turno di andata per la Serie A2 TIM che giornata dopo giornata entra sempre più nel vivo. Saranno sette le gare in programma domenica, il turno verrà completato martedì con la gara Catania-Bassano a causa dell'indisponibilità dell'impianto siciliano che in questi giorni è teatro del torneo di pre qualificazione olimpica. Occhi puntati sulla gara tra Olio Pignatelli Isernia e Marmi Lanza Verona. I molisani, ancora privi del libero Kangasniemi impegnato con la propria nazionale, nell'ultima gara disputata a Mantova sono tornati alla vittoria dopo tre sconfitte. I veneti, che dovranno sicuramente rinunciare ancora a Janic mentre è in dubbio l'impiego di Olieman, cercheranno la quinta vittoria consecutiva. La capolista Premier Hotels Crema volerà in terra sarda per sfidare la Tiscali Cagliari. Sarà l'undicesimo match della storia tra le due formazioni. Il bilancio è in favore dei lombardi che si sono aggiudicati sei dei dieci precedenti incontri. La seconda della classe, la Esse-ti Carilo Loreto, farà visita alla Framasil Cucine Pineto, in un testa-coda dalle prospettive completamente diverse. Sarà l'esordio in panchina per Antonio Babini che cercherà di riportare gli abruzzesi alla vittoria dopo sei sconfitte consecutive (compresa quella contro Cagliari sottoposta a provvedimento disciplinare). Gara interna per la Codyeco Santa Croce del tecnico Valdo che debutterà davanti al pubblico di casa dopo l'esordio amaro di Vibo. Avversario di turno sarà la Stilcasa Salento d'amare Taviano che dovrà rinunciare a Chocholak mentre sono da verificare le condizioni di Paulo Pinto. Lo schiacciatore Eerik Jago, dopo gli impegni con la nazionale estone, dovrebbe rientrare in tempo per la gara dall'Ungheria. Match importante in chiave salvezza quello tra Divani&Divani Avellino e Raccorderie Metalliche Mantova, due formazioni attualmente nelle ultime cinque posizioni della classifica. Anche per questa gara, saranno rilevanti le assenze dei giocatori impegnati con le proprie nazionali. Per i virgiliani peserà ancora una volta l'assenza dell'opposto Hietanen, mentre la formazione di casa dovrà rinunciare all'ungherese Nemeth. Materdomini Volley.it Castellana Grotte - Monini Marconi Spoleto, chiuderà il programma delle gare in programma alle ore 18.00. Alle ore 20.30, il primo posticipo della decima giornata offerto in diretta su SNAI Sat. Si giocherà a Forlì tra Mare&Volley e Tonno Callipo Vibo Valentia. Sarà uno dei match più attesi di questo turno perché in palio ci saranno punti preziosi per la parte alta della classifica. Chi vincerà, infatti, potrà rimanere in scia del quartetto di testa. Il turno verrà completato martedì 4 dicembre alle ore 20.30. La SP TTTLines Catania riceverà la Fiorese SpA Bassano che con l'arrivo di Dalla Fina in panchina ha conquistato nove punti nelle ultime tre gare. Catania, invece, cercherà di dare un seguito all'ottima prova offerta domenica scorsa sul campo di Forlì, anche grazie al rientro di Koch e Quiroga dagli impegni con le rispettive nazionali. Oltre che per l'argentino, sarà una gara particolare anche per Daniele Desiderio e Stefano Moro, terzetto che lo scorso anno vestiva proprio la maglia di Bassano. SERIE A2 TIM: PROGRAMMA E ARBITRI DELLA 10a GIORNATA Domenica 2 Dicembre 2007, ore 18:00 Codyeco S.Croce - Stilcasa Salento d'amare Taviano Braico - Genna Tiscali Cagliari - Premier Hotels Crema Trevisan - Rusalen Materdomini Volley.it Castellana Grotte - Monini Marconi Spoleto Valeriani - Costantini Framasil Cucine Pineto - Esse-ti Carilo Loreto Zingoni - Bellini Divani&Divani Avellino - Raccorderie Metalliche Mantova Montanari - Puletti Olio Pignatelli Isernia - Marmi Lanza Verona Vagni - Gentile Domenica 2 Dicembre 2007, ore 20:30 Mare&Volley Forlì - Tonno Callipo Vibo Valentia Diretta SNAI SAT Bertogna - Contini Martedì 4 Dicembre 2007, ore 20:30 SP TTTLines Catania - Fiorese SpA Bassano Parlato - Cassarino CLASSIFICA Premier Hotels Crema 21; Esse-ti Carilo Loreto 20; Marmi Lanza Verona, SP TTTLines Catania 19; Tonno Callipo Vibo Valentia, Olio Pignatelli Isernia 17, Mare&Volley Forlì 16; Fiorese SpA Bassano 15; Stilcasa Salento d'amare Taviano 13; Materdomini Volley.It Castellana Grotte, 12; Codyeco S. Croce 10; Raccorderie Metalliche Mantova, Tiscali Cagliari 9; Divani&Divani Avellino, Monini Marconi Spoleto 8; Framasil Cucine Pineto 3.
La Lega pallavolo maschile al fianco di Spazio prevenzione onlus28/11/2007

La Lega pallavolo maschile al fianco di Spazio prevenzione onlus

"BATTI UN 5, BATTI UN RECORD": LA LEGA PALLAVOLO AL FIANCO DI SPAZIO PREVENZIONE ONLUS La Lega Pallavolo Serie A Maschile abbraccia un'altra grande iniziativa benefica e affianca Spazio Prevenzione Onlus nella grande sfida di entrare nel Guinness dei Primati. Per raccogliere i fondi necessari per continuare la propria attività di prevenzione oncologica (primaria e secondaria) e l'assistenza psicologica ai pazienti oncologici, l'Associazione ha deciso di realizzare il mosaico di monete più grande del mondo. L'attuale record da battere è quello conquistato nel 2004 da Yoko Ono, Spazio Prevenzione per riuscire nell'impresa dovrà quindi raccogliere 3 milioni di monete, di qualsiasi pezzatura e nazionalità purché siano attualmente in corso. La raccolta delle monete sarà solo la prima parte della sfida. La seconda sarà la realizzazione di un mosaico che raffiguri un disegno di senso compiuto in cui le monete dovranno essere disposte in funzione del colore del metallo. Il soggetto scelto è una mano ("Batti un cinque") che sarà il filo conduttore di tutte le iniziative e gadget del progetto ("Batti un record"). La Lega Pallavolo non poteva non dare il proprio contributo, considerato che "Batti un cinque, batti un record" si schiera dalla parte dei bambini. Con questa mastodontica raccolta verrà sostenuto il progetto "Dalla parte dei bambini" finalizzato ad offrire gratuitamente un servizio di psicoterapia personalizzata per bambini ammalati di tumore e per i loro familiari. Tra i testimonial di questa curiosa sfida, oltre ai giocatori della Serie A TIM, sono stati coinvolti noti personaggi del mondo dello spettacolo tra cui Luciana Littizzetto, Mago Forest, Beppe Braida, Camila Raznovich, Ale & Franz, Teresa Mannino, Katia e Valeria.
Cambia il calendario di A1 maschile: il 26 dicembre solo 3 gare27/11/2007

Cambia il calendario di A1 maschile: il 26 dicembre solo 3 gare

Il calendario della 12a giornata di Serie A1 TIM, inizialmente programmata per il giorno 26 dicembre, subisce importanti modifiche. Alla base degli spostamenti delle gare ci sono gli impegni di molti giocatori con le rispettive nazionali ai tornei di qualificazione olimpica continentali. In virtù di questo alcune partite saranno anticipate in date diverse da quella di Santo Stefano. A giocare per prime saranno Sisley Treviso e Itas Diatec Trentino il 6 dicembre alle ore 20.30. Il 19 dicembre spazio a RPA-LuigiBacchi.it Perugia - Sparkling Milano e ad Acqua Paradiso Gabeca Montichiari - Antonveneta Padova, entrambe alle ore 20.30. Il giorno seguente in campo Andreoli Latina e Prisma Taranto, sempre alle ore 20.30. Il 26 dicembre sono, invece, confermate le restanti tre sfide. Alle ore 16.30 Cimone Modena, Bre Banca Lannutti Cuneo, alle ore 18.00 Copra Nordmeccanica Piacenza - Famigliulo Corigliano e alle ore 20.45 M. Roma Volley - Lube Banca Marche Macerata. Le gare di Modena e Roma saranno trasmesse in diretta da SKY Sport in occasione del "Volley Day", una giornata speciale in cui l'emittente satellitare dedicherà ampio spazio alla pallavolo nella propria programmazione. 06/12 Sisley Treviso - Itas Diatec Trentino ore 20.30 19/12 RPA-LuigiBacchi.it Perugia - Sparkling Milano ore 20.30 19/12 Acqua Paradiso Gabeca Montichiari - Antonveneta Padova ore 20.30 20/12 Andreoli Latina - Prisma Taranto ore 20.30 26/12 Cimone Modena - Bre Banca Lannutti Cuneo ore 16.30 Diretta SKY Sport 26/12 Copra Nordmeccanica Piacenza - Famigliulo Corigliano ore 18.00 26/12 M. Roma Volley - Lube Banca Marche Macerata ore 20.45 Diretta SKY Sport
Nona giornata di serie A2 maschile, Crema prima della classe25/11/2007

Nona giornata di serie A2 maschile, Crema prima della classe

La nona giornata della Serie A2 TIM si è aperta con il minuto di silenzio rispettato su tutti i campi di gioco in memoria del maresciallo dell'esercito Daniele Paladini, vittima dell'attentato kamikaze di ieri in Afghanistan. La capolista Premier Hotels Crema difende il primato grazie alla settima vittoria stagionale. A farne le spese, in questo week end, è la Materdomini Volley.it Castellana Grotte costretta a rinunciare a due punti di forza come Rafael Pascual e Julius Sabo. Ancora una volta in evidenza Roberto Cazzaniga con i suoi 26 punti realizzati. Dietro, in attesa del risultato di questa sera tra la Esse-ti Carilo Loreto e la Divani&Divani Avellino, la Marmi Lanza Verona e la SP TTT Lines Catania vittoriosa al tie break. Gli scaligeri hanno dominato i tre set disputati con la Framasil Cucine Pineto a cui non ha dato punti immediati il cambio di allenatore. Cinque bellissimi set si sono visti nel match di alta classifica tra la Mare&Volley Forlì e la SP TTTLines Catania. I primi due parziali sono stati equilibrati, con Catania che riesce sempre ad indirizzarli verso la propria direzione. Sotto 2-0 la Mare&Volley Forlì esplode il proprio potenziale e annichilisce gli avversari riportando in parità il match. Il tie break alterna emozioni e gli ospiti riescono a spuntarla grazie al 17-19 finale. Continua il buon momento della Tonno Callipo Vibo Valentia, alla terza vittoria consecutiva, che si sbarazza facilmente della Codyeco S. Croce ora affidata alle cure di Enzo Valdo. La Fiorese SpA Bassano sembra aver messo alle spalle il brutto avvio di questa stagione ed in una gara tiratissima con la Stilcasa Salento d'amare Taviano conquista i tre punti in palio. Con il bottino di oggi i ragazzi Dalla Fina si allontanano definitivamente dalla zona rossa della classifica. La determinazione ed il gioco dell'Olio Pignatelli Isernia espugna il campo delle Raccorderie Metalliche Mantova. Entrambe le formazioni erano prive di due pedine importanti come Hietanen (Mantova) e Kangasniemi (Isernia), volati in Finlandia per gli impegni della propria nazionale. Isernia, però, nasconde meglio le assenze di organico giocando una partita sopra le righe in difesa ed a muro, impedendo agli attaccanti di Mantova di essere efficaci. I punti più importanti, però, erano quelli in chiave salvezza in palio a Spoleto, dove la Monini Marconi riesce a piegare al tie break la Tiscali Cagliari. Negli umbri il rammarico di non aver chiuso il match dopo essere stati in vantaggio 2-0. Si conclude 3-0 per la squadra di casa il posticipo della 9° giornata di Serie A2 TIM tra Esse-ti Carilo Loreto e Divani&Divani Avellino. Grazie ai tre punti conquistati con questo successo, la squadra di Moretti mantiene la seconda posizione in classifica, alle spalle della capolista Premier Hotels Crema, vittoriosa nel pomeriggio contro la Materdomini Volley.it Castellana Grotte. RISULTATI Esse-ti Carilo Loreto - Divani&Divani Avellino 3-0 (25-22; 25-23; 25-19) Tonno Callipo Vibo Valentia - Codyeco S.Croce 3-0 (25-19; 25-18; 25-19) Premier Hotels Crema - Materdomini Volley.it Castellana Grotte 3-0 (25-15; 31-29; 25-19) Monini Marconi Spoleto - Tiscali Cagliari 3-2 (25-21; 25-18; 23-25; 23-25; 15-11) Marmi Lanza Verona - Framasil Cucine Pineto 3-0 (25-22; 25-18; 27-25) Mare&Volley Forlì - SP TTTLines Catania 2-3 (22-25; 23-25; 25-17; 25-15; 17-19) Raccorderie Metalliche Mantova - Olio Pignatelli Isernia 0-3 (22-25; 15-25; 21-25) Fiorese SpA Bassano - Stilcasa Salento d'amare Taviano 3-1 (30-28; 25-23; 20-25; 25-23) CLASSIFICA Premier Hotels Crema 21; Esse-ti Carilo Loreto 20; Marmi Lanza Verona, SP TTTLines Catania 19; Tonno Callipo Vibo Valentia, Olio Pignatelli Isernia 17, Mare&Volley Forlì 16; Fiorese SpA Bassano 15; Stilcasa Salento d'amare Taviano 13; Materdomini Volley.It Castellana Grotte, 12; Codyeco S. Croce 10; Raccorderie Metalliche Mantova, Tiscali Cagliari 9; Divani&Divani Avellino, Monini Marconi Spoleto 8; Framasil Cucine Pineto 3. In allegato i tabellini di tutte le gare e le partite in programma nel prossimo turno di serie A2 maschile.
Nasce "Volley Time Web": tutte le partite in diretta su legavolley.it22/11/2007

Nasce "Volley Time Web": tutte le partite in diretta su legavolley.it

Dopo le positive esperienze in occasione della TIM Supercoppa 2007 e del TIM All Star Volley, la Lega Pallavolo è pronta a far esordire la sua Web Radio anche nella Serie A TIM. Lo farà a partire da domenica prossima, in occasione della 9a giornata di andata della Serie A2 TIM. Dalle ore 17.50, collegandosi al sito www.legavolley.it, sarà possibile ascoltare in streaming la prima puntata di "Volley Time WEB", una sorta di minuto per minuto di pallavolo che permetterà di seguire in diretta tutte le emozioni, punto a punto, del campionato più bello del mondo: la Serie A TIM. Collegamenti con i campi principali della giornata e aggiornamenti flash dagli altri. "Volley Time WEB" inizialmente dedicherà la sua attenzione alla Serie A2 TIM per poi completarsi alla ripresa della massima serie. A condurre dallo studio centrale saranno Fabrizio D'Alessandro e Domenico Annese. Per la Lega Pallavolo Serie A si tratta di un nuova sfida. Quella del volley, infatti, è la prima Lega sportiva a promuovere un progetto di web radio dedicata al campionato. "La Lega Pallavolo - ha dichiarato il Presidente Diego Mosna - nel corso degli anni, è sempre stata all'avanguardia nella comunicazione e nel marketing. E' così anche in questa occasione perché il progetto della Web Radio riveste un particolare significato innovativo. Siamo la prima Lega sportiva a proporre un servizio di questo tipo che mira a fornire ai nostri appassionati un modo semplice ma anche inusuale per seguire live le partite del campionato di Serie A TIM. Le nostre trenta associate avranno così una copertura capillare e completa perché da tutto il mondo si potranno seguire in diretta le partite. E' un'implementazione della già cospicua copertura mediatica riservata al nostro campionato grazie a televisioni, radio, carta stampata ed internet".
Lattari porta allegria a Taranto21/11/2007

Lattari porta allegria a Taranto

Una presentazione all’insegna del sorriso quello che ha visto protagonista questa mattina, in Provincia alla presenza dell'assessore allo sport Pozzessere e del portavoce del presidente Fabrizio, il nuovo allenatore della Prisma Taranto Volley Radamès Lattari. Gustoso il siparietto tra il presidente Bongiovanni ed il tecnico di Rio de Janeiro. “Adesso si comincia a fare sul serio” – esordisce solenne il massimo dirigente rossoblù che poi strappa una risata ai tanti tifosi presenti: “Radamès vedi tu come devi fare per portare in alto questa squadra. Utilizza tutti i metodi che conosci anche le pozioni magiche e la macumbe se è il caso….. Qui a Taranto si dice che quando è guerra, è guerra per tutti. Voglio appunto una squadra guerriera”. Lattari sorride pacioso e racconta il suo primo incontro con il presidente Bongiovanni:”La nostra è stata una simpatia naturale, spontanea. Ricordo che prima del match giocato con Trento a Taranto, la scorsa stagione, mi venne a salutare; mi prese sottobraccio e mi disse che gli sarebbe piaciuto un giorno lavorare con me. Quel giorno è arrivato e io sono felice di far parte di questa famiglia”. A dare il benvenuto al nuovo coach, a nome della squadra ci ha pensato il capitano Marco Nuti: “ Siamo a sua disposizione ed in noi giocatori troverà la massima collaborazione. L’augurio è di lavorare bene assieme e di tornare presto alla vittoria. Vorrei però ringraziare Michele Totire per quello che ha fatto e che farà ancora per questa squadra. Per ci riguarda la nostra fiducia resta intatta”. Un giornalista chiede a Lattari se ha consigliato alla sua nuova società qualche rinforzo. Lui risponde con grande arguzia: “Chiedete al nostro direttore sportivo per le trattative di mercato. Stiamo cercando certamente un buon giocatore che sia però complementare al gruppo già esistente. Preferisco però parlare dei giocatori che ci sono e non di quelli che ancora devono arrivare”. Infine un cenno alla sua ex società, Trento, che il calendario gli metterà subito di fronte alla ripresa del campionato: “A Trento ho trascorso due anni bellissimi, con l’ambiente ho avuto un rapporto splendido. Non c’è settimana che passi senza che riceva e mail dai miei ex tifosi o che non mi senta con i miei ex collaboratori. Loro restano miei amici ma ora sono dal punto di vista sportivo degli avversari e noi puntiamo a vincere da subito.”
I risultati dell'ottava giornata di serie A2 maschile18/11/2007

I risultati dell'ottava giornata di serie A2 maschile

L'ottava giornata della Serie A2 TIM porta con sè grandi movimenti in classifica. Il più importante si registra in vetta con Crema che si issa al comando espugnando S. Croce. Prestigioso risultato per Mantova che viola il campo della ex capolista Catania: i siciliani si arrendono al tie break. Quinto set fatale anche per Loreto che a Cagliari lascia la vittoria e la vetta. Risultati secondo pronostico per Taviano e Forlì che sconfiggono rispettivamente Spoleto e Pineto. Continua la reazione di Bassano che vince ad Avellino. Balzo in classifica anche per Verona che piega Castellana Grotte. Chiude il programma il tie break di Isernia con Vibo Valentia. I calabresi volano sullo 0-2 ma subiscono il ritorno della formazione di casa prima di riuscire a chiudere il match. R I S U L T A T I Codyeco S.Croce - Premier Hotels Crema 0 - 3 (34-36, 19-25, 20-25)Olio Pignatelli Isernia - Tonno Callipo Vibo Valentia 2 - 3 (18-25, 23-25, 25-20, 25-20, 10-15)Stilcasa Salento d'amare Taviano - Monini Marconi Spoleto 3 - 0 (25-22, 25-14, 25-21)Framasil Cucine Pineto - Mare&Volley Forlì 0 - 3 (23-25, 21-25, 28-30)Divani&Divani Avellino - Fiorese Spa Bassano 1 - 3 (28-30, 22-25, 25-20, 23-25)SP TTTLines Catania - Raccorderie Metalliche Mantova 2 - 3 (22-25, 25-17, 18-25, 25-16, 13-15)Materdomini Volley.It Castellana Grotte - Marmi Lanza Verona 1 - 3 (26-24, 25-27, 19-25, 16-25)Tiscali Cagliari - Esse-Ti Carilo Loreto 3 - 2 (23-25, 25-18, 25-21, 21-25, 15-13) C L A S S I F I C A Premier Hotels Crema 18, Esse-Ti Carilo Loreto 17, SP TTTLines Catania 17, Marmi Lanza Verona 16, Mare&Volley Forlì 15, Tonno Callipo Vibo Valentia 14, Olio Pignatelli Isernia 14, Stilcasa Salento d'amare Taviano 13, Materdomini Volley.It Castellana Grotte 12, Fiorese Spa Bassano 12, Codyeco S.Croce 10, Raccorderie Metalliche Mantova 9, Divani&Divani Avellino 8, Tiscali Cagliari 8, Monini Marconi Spoleto 6, Framasil Cucine Pineto In allegato i tabellini di tutte le gare e le partite in programma nel prossimo turno.
Sigla.com - Internet Partner