Archivio Campionato maschile

Risultati e tabellini della settima giornata di A2 maschile04/11/2007

Risultati e tabellini della settima giornata di A2 maschile

Nella settima giornata di andata in Serie A2 TIM, i tre punti conquistati da Loreto contro Isernia (3-0) valgono la vetta della classifica in coabitazione con Catania, sconfitta per 3-1 a Verona. Vittoria importante per Forlì che batte per 3-0 Cagliari. Torna al successo Bassano dopo il recente cambio di allenatore: 3-0 ai danni di Castellana Grotte. In coda importante la vittoria di Avellino sul campo di Pineto (1-3) così come il successo esterno di Santa Croce contro Spoleto (1-3). Tre punti d'oro anche per Vibo Valentia che ferma l'ex seconda della classe. Contro Crema è 3-1. Nel posticipo, Mantova batte al tie break Taviano. RISULTATI Tonno Callipo Vibo Valentia - Premier Hotels Crema 3-1 (25-19, 22-25, 25-22, 25-22) Framasil Cucine Pineto - Divani&Divani Avellino 1-3 (25-20, 16-25, 19-25, 19-25) Monini Marconi Spoleto - Codyeco S.Croce 1-3 (20-25, 23-25, 25-23, 18-25) Marmi Lanza Verona - SP TTTLines Catania 3-1 (19-25, 25-16, 25-16, 25-16) Differita Sky Sport 2, lunedì 5 novembre ore 20.30 Mare&Volley Forlì - Tiscali Cagliari 3-0 (25-23, 25-16, 25-19) Esse-Ti Carilo Loreto - Olio Pignatelli Isernia 3-0 (25-23, 25-21, 25-22) Fiorese Spa Bassano - Materdomini Volley.It Castellana Grotte 3-0 (25-18, 25-20, 25-19) Raccorderie Metalliche Mantova - Stilcasa Salento d'amare Taviano 3-2 (26-24, 22-25, 16-25, 25-20, 15-9) CLASSIFICA Esse-Ti Carilo Loreto, SP TTTLines Catania 16; Premier Hotels Crema 15; Marmi Lanza Verona, Olio Pignatelli Isernia 13; Mare&Volley Forlì, Materdomini Volley.It Castellana Grotte, Tonno Callipo Vibo Valentia 12; Codyeco S.Croce, Stilcasa Salento d'amare Taviano 10; Fiorese Spa Bassano 9; Divani&Divani Avellino 8; Raccorderie Metalliche Mantova 7; Monini Marconi Spoleto, Tiscali Cagliari 6; Framasil Cucine Pineto 3. I tabellini della settima giornata in allegato.
I numeri dell'ottava giornata di serie A1 maschile02/11/2007

I numeri dell'ottava giornata di serie A1 maschile

RISULTATI M. Roma Volley - Sisley Treviso 2-3 (25-23, 19-25, 22-25, 25-22, 11-15) Antonveneta Padova - Cimone Modena 2-3 (21-25, 23-25, 25-23, 25-20, 11-15) Famigliulo Corigliano - Sparkling Milano 1-3 (25-22, 22-25, 22-25, 21-25) Prisma Taranto - Copra Piacenza 2-3 (25-17, 34-32, 21-25, 27-29, 10-15) Lube Banca Marche Macerata - Itas Diatec Trentino 3-0 (25-21, 25-22, 25-22) Acqua Paradiso Gabeca Montichiari - Bre Banca Lannutti Cuneo 1-3 (25-27, 21-25, 26-24, 22-25) Andreoli Latina - RPA-LuigiBacchi.it Perugia 3-0 (25-22, 26-24, 25-22) CLASSIFICA Bre Banca Lannutti Cuneo 20; M. Roma Volley 19; Itas Diatec Trentino 16; Sisley Treviso 14; Acqua Paradiso Gabeca Montichiari, Antonveneta Padova 13, Cimone Modena, Lube Banca Marche Macerata 12; Sparkling Milano 11; Copra Piacenza, RPA LuigiBacchi.it Perugia 10; Prisma Taranto 9; Famigliulo Corigliano 5; Andreoli Latina 4. La Gara più Lunga: 02.19' Prisma Taranto-Copra Piacenza (2-3) La Gara più Breve: 01.17' Lube Banca Marche Macerata-Itas Diatec Trentino (3-0) Il Set più Lungo: 00.38' 2° Set (34-32) Prisma Taranto-Copra Piacenza Il Set più Breve: 00.23' 4° Set (21-25) Famigliulo Corigliano-Sparkling Milano I TOP di SQUADRA Attacco: 65.1% Sparkling Milano Ricezione: Pos. 80,9% Perf. 66,2% Sparkling Milano Muri Vincenti: 15 Antonveneta Padova e Sisley Treviso Punti: 83 Copra Piacenza e Prisma Taranto Battute Vincenti: 8 Prisma Taranto I TOP INDIVIDUALI Punti: 23 Angel Dennis (Cimone Modena) Attacchi Punto: 21 Angel Dennis (Cimone Modena) Battute Vincenti: 4 Ventceslav Simeonov (Copra Piacenza) Muri Vincenti: 6 Rob Bontje (Antonveneta Padova) e Stefan Hubner (Sisley Treviso) I MIGLIORI Stefan HUBNER (M. Roma Volley - Sisley Treviso) Gabriel GARDNER (Famigliulo Corigliano - Sparkling Milano) Ventceslav SIMEONOV (Prisma Taranto - Copra Piacenza) Igor OMRCEN (Lube Banca Marche Macerata - Itas Diatec Trentino) RICARDO Garcia (Antonveneta Padova - Cimone Modena) Simone TIBERTI (Acqua Paradiso Gabeca Montichiari - Bre Banca Lannutti Cuneo) Bruno Augusto ZANUTO (Andreoli Latina - RPA-LuigiBacchi.it Perugia) In allegato i provvedimenti a carico dei tesserati.
In campo la settima giornata di serie A2 maschile02/11/2007

In campo la settima giornata di serie A2 maschile

SERIE A2 TIM: LO SPETTACOLO NON SI FERMA, BIG MATCH TRA VERONA E CATANIA Continua il cammino della Serie A2 TIM che domenica 4 novembre vivrà la settima giornata di andata. Tanti gli scontri diretti che riguardano la fascia alta del ranking, a partire dalla sfida tra la Marmi Lanza Verona e la capolista SP TTTLines Catania che vuole continuare nella striscia positiva che le ha permesso di incassare 5 vittorie ed una sola sconfitta che ha fruttato comunque un punto in classifica. La formazione di casa è lanciata dalla rotonda vittoria conquistata a Vibo, si presenterà senza Olieman e Janic. La Premier Hotels Crema, spinta dai punti di Roberto Cazzaniga, miglior realizzatore della Serie A2 TIM, sarà impegnata in trasferta in casa della Tonno Callipo Vibo Valentia. Esse -Ti Carilo Loreto e Olio Pignatelli Isernia si presentano al match che le vedrà avversarie con tanta voglia di riscattare i bruschi stop incassati nell'ultima uscita. Comincia a Pineto l'avventura di Nello Mosca sulla panchina della Divani&Divani Avellino ospite della Framasil Cucine. Si preannuncia sotto il segno dell'equilibrio la gara molto sentita tra Monini Marconi Spoleto e Codyeco Santa Croce, squadre divise da un solo punto in classifica. La Fiorese SpA Bassano, ancora in crisi di risultati, ospita invece una delle formazioni più in salute, la Materdomini Volley.it Castellana Grotte. La Mare&Volley Forlì chiede strada alla Tiscali Cagliari che, però, non può lasciare punti se vuole abbandonare al più presto la zona rossa della classifica. Chiude il turno il posticipo delle 20.30 tra Raccorderie Metalliche Mantova e Stilcasa Salento d'amare Taviano, pugliesi che arrivano alla sfida forti di tre vittorie consecutive. IL PROGRAMMA DELLA 7a GIORNATA DI ANDATA Domenica 4 novembre 2007 ore 18:00 Tonno Callipo Vibo Valentia - Premier Hotels Crema Caltabiano - Marchello Framasil Cucine Pineto - Divani&Divani Avellino Carrara - Florian Monini Marconi Spoleto - Codyeco S. Croce Costantini - Valeriani Marmi Lanza Verona - SP TTTLines Catania Differita SKY Sport 2 lunedì 5 novembre 2007 Amati - Piluso Mare&Volley Forlì - Tiscali Cagliari Andreoni - Simbari Esse - Ti Carilo Loreto - Olio Pignatelli Isernia Fiore - Guerra Fiorese SpA Bassano - Materdomini Volley.it Castellana Grotte Puletti - Montanari Domenica 4 novembre 2007 ore 20:30 Raccorderie Metalliche Mantova - Stilcasa Salento d'amare Taviano Cassarino - Parlato CLASSIFICA SP TTTLines Catania 16; Premier Hotels Crema 15; Esse-Ti Carilo Loreto, Olio Pignatelli Isernia 13; Materdomini Volley.It Castellana Grotte 12; Marmi Lanza Verona 10; Mare&Volley Forlì, Stilcasa Salento d'amare Taviano 9; Codyeco S. Croce 7; Monini Marconi Spoleto, Framasil Cucine Pineto, Tonno Callipo Vibo Valentia, Tiscali Cagliari, Fiorese SpA Bassano 6; Divani&Divani Avellino, Raccorderie Metalliche Mantova 5.
Incontro tra Fipav e Lega Pallavolo maschile serie A02/11/2007

Incontro tra Fipav e Lega Pallavolo maschile serie A

Nella giornata odierna si è svolta a Bologna l'assemblea delle Associate alla Lega Pallavolo Serie A Maschile. Un appuntamento importante, durante il quale si sono affrontati, assieme alla FIPAV, temi rilevanti e di grande attualità per la pallavolo. All'incontro ha partecipato anche il nuovo C.T. della nazionale italiana Andrea Anastasi che ha illustrato il suo programma di lavoro per la prossima stagione, fornendo importanti indicazioni per una crescita di tutto il movimento e dimostrando grandissima attenzione nei confronti dei club. L'obiettivo primario è quello di creare un atteggiamento collaborativo e costruttivo che comprende il lavoro degli allenatori, dei preparatori atletici e dei medici, sia dei club di Serie A che della Nazionale. L'incontro è poi proseguito con l'intervento del Presidente della FIPAV, Carlo Magri, nell'occasione accompagnato dal consigliere nonché Vice Presidente CEV Renato Arena. L'argomento all'ordine del giorno riguardava il progetto della FIVB sulla riduzione dei giocatori stranieri nei campionati nazionali. Il Presidente della Lega Pallavolo Diego Mosna a nome dei club ha argomentato al Presidente Federale i motivi della non condivisione della proposta, chiedendo a Magri un sostegno a livello internazionale sulla questione. Il Presidente Federale preso atto di tutto ciò e rassicurati i presenti che le problematiche erano a lui note e condivise, ha assicurato il suo impegno a sostegno della Lega e delle sue associate. I Presidenti di Lega e FIPAV hanno previsto poi un nuovo incontro a breve più ristretto dove verranno concordati obiettivi e strategie finali.
Tabellini e cronaca dell'ottava giornata di A1 maschile: Cuneo capolista01/11/2007

Tabellini e cronaca dell'ottava giornata di A1 maschile: Cuneo capolista

La Serie A1 TIM dà l'arrivederci al 9 dicembre con le ultime emozioni prima della sosta per l'attività internazionale. Dopo le vittorie di Treviso, Milano e Modena, la giornata si chiude con il primo successo stagionale di Latina che reagisce al brutto avvio piegando per 3-0 Perugia. Dopo sei vittorie consecutive Trento si inchina a Macerata per la prima volta in zona play off. Maratona tra Taranto e Piacenza con gli emiliani vincenti, mentre Cuneo espugna Montichiari ed i suoi 4500 spettatori, volando al comando della classifica. RISULTATI M. Roma Volley - Sisley Treviso 2-3 (25-23, 19-25, 22-25, 25-22, 11-15) Antonveneta Padova - Cimone Modena 2-3 (21-25, 23-25, 25-23, 25-20, 11-15) Famigliulo Corigliano - Sparkling Milano 1-3 (25-22, 22-25, 22-25, 21-25) Prisma Taranto - Copra Piacenza 2-3 (25-17; 34-32; 21-25; 27-29; 10-15) Lube Banca Marche Macerata - Itas Diatec Trentino 3-0 (25-21; 25-22; 25-22) Acqua Paradiso Gabeca Montichiari - Bre Banca Lannutti Cuneo 1-3 (25-27; 21-25; 26-24; 22-25) Andreoli Latina - RPA-LuigiBacchi.it Perugia 3-0 (25-22; 26-24; 25-22) CLASSIFICA Bre Banca Lannutti Cuneo 20; M. Roma Volley 19; Itas Diatec Trentino 16; Sisley Treviso 14; Acqua Paradiso Gabeca Montichiari, Antonveneta Padova 13, Cimone Modena, Lube Banca Marche Macerata 12; Sparkling Milano 11; Copra Piacenza, RPA LuigiBacchi.it Perugia 10; Prisma Taranto 9; Famigliulo Corigliano 5; Andreoli Latina 4. Acqua Paradiso Gabeca Montichiari - Bre Banca Lannutti Cuneo 1-3 (25-27; 21-25; 26-24; 22-25) Acqua Paradiso Gabeca Montichiari: Sala 10, Popp 8, Bojovic 1, Tiberti 1, Veres 16, Forni 9, Ahmed, Gavotto 22, Zito (L), Manià (L). Non entrati Pesenti, Ananiev, Balbi. All. Velasco Bre Banca Lannutti Cuneo: Wijsmans 19, Parodi 2, Gonzalez 4, Vergnaghi (L), Lasko 10, Rosso 4, Curti 10, Abbadi 11, Muraguti Yared 2, Felizardo 7. Non entrati Fortunato, Battilotti. All. Prandi ARBITRI: Cammera, Coppola NOTE - Spettatori 4500; incasso 14000 euro; durata set: 28', 26', 26', 26; durata totale 106'. Montichiari - Dopo l'emergenza Tiberti (infortunio all'anulare della mano destra), in casa Acqua Paradiso Gabeca Montichiari si è affrontato l'infortunio del centrale australiano Daniel Howard che, durante l'allenamento del mattino ha ricevuto un colpo all'occhio destro, a causa del quale non è potuto scendere in campo. A sostituzione del centrale australiano Velasco ha schierato Marcello Forni. Primo set combattuto, con entrambe le squadre che si aggrappano ai propri capitani (Gavotto 8 punti in questo set, Wijsmans 6). Troppi errori in battuta per l'Acqua Paradiso, di cui uno sul finale del set di Sala che porta i cuneesi sul 25-26. Con un'ottima battuta Parodi mette poi in difficoltà la ricezione di casa, che non riesce a controllare la palla e Wijsmans ne approfitta, chiudendo il set sul 25-27. Continua in commento in allegato con tabellini e cronache anche delle altre partite.
JBL e Harman Kardon partner dell'All Star Game maschile31/10/2007

JBL e Harman Kardon partner dell'All Star Game maschile

Il bouquet dei Partner Ufficiali della Lega Pallavolo Serie A Maschile si arricchisce di due prestigiosi brand che debutteranno al TIM All Star Volley 2007. Sono JBL e Harman Kardon, distribuiti in Italia da Kenwood Electronics. Harman Kardon sarà il Title Sponsor della Selezione dei giocatori della Serie A2 TIM che affronterà la Nazionale italiana di Andrea Anastasi nella prima delle due emozionanti sfide che animeranno il PalaFiera di Forlì domenica 11 novembre. Nel match che vedrà la Selezione dei giocatori della Serie A1 TIM opporsi agli Azzurri sarà, invece, il marchio JBL a sponsorizzare le maglie dei campioni All Star. Mauro Mele, Direttore Marketing di Kenwood Electronics Italia, spiega il perché di questa partnership: "Harman Kardon e JBL sono due marchi che nell'ultimo periodo hanno avuto alti tassi di crescita e a cui piace stare al passo con i tempi, proprio come la pallavolo maschile che si dimostra sempre di moda, attenta al proprio pubblico. Uno sport fresco e dinamico. Sapere, inoltre, che i nostri prodotti saranno premio per i partecipanti ci rende orgogliosi e siamo sicuri che, grazie alle loro qualità, non mancheranno di conquistare gli apprezzamenti dei giocatori." Ufficializzati questi due importanti nuovi arrivi, la Lega Pallavolo rende noto anche il programma e la formula della manifestazione che si preannuncia come il grande happening della pallavolo maschile in cui non mancheranno sorprese, colpi di scena e divertimento. Si comincia alle ore 17.00 con la prima sfida tra Harman Kardon All Star A2 e Nazionale Italiana. A seguire gli Azzurri rimarranno in campo per affrontare la JBL All Star A1. Entrambe le partite si giocheranno al meglio dei due set su tre.
L'alimentazione: i prodotti non proibiti che aumentano le prestazioni31/10/2007

L'alimentazione: i prodotti non proibiti che aumentano le prestazioni

Dr Alessandro Cristani Azienda ospedaliero-universitaria di ModenaVITAMINE Una dieta varia e non restrittiva fornisce un apporto vitaminico adeguato ai giovani che si allenano ad alti livelli; solo una dieta a basso contenuto energetico li può esporre al rischio di un inadeguato apporto di alcune vitamine. MINERALI In letteratura viene segnalato che il calcio, il ferro e lo zinco, specie nelle ragazze, possono avere un apporto subottimale; pertanto appare utile fare alcune considerazioni su questi tre elementi. Calcio nell’infanzia e nell’adolescenza la richiesta di calcio è aumentata; ricerche eseguite segnalano che il 77% delle ragazze ed il 64% dei ragazzi tra i 12 e 15 anni non raggiungono la RDI per il calcio. Il latte ed i suoi derivati sono la principale fonte di fornitura del calcio, pertanto se l’assunzione di questi prodotti viene limitata a causa di una intolleranza o per una scelta dietetica, è possibile che si instauri una ipocalcemia. Ferro le ragazze sono esposte ad un alto rischio di avere una deplezione\carenza di ferro a causa delle alte richieste metaboliche, associate alla crescita, alle perdite mestruali, a diete a basso contenuto energetico, e per alcune atlete, all’essere vegetariane (5). La perdita di ferro può risultare ulteriormente accentuata a causa di allenamenti intensi, emolisi, microstillicidio ematico gastrointestinale, abbondante sudorazione. Si stima che il 40-50% delle giovani atlete, con ciclo mestruale in atto, abbiano una riduzione dei depositi di ferro, sospettabile con il riscontro di bassi livelli di ferritinemia. Recentemente è stato segnalato che la determinazione della sideremia e della transferrinemia sono di scarsa utilità per la determinazione dell’assetto metabolico del ferro; attualmente questi esami vanno completati con la ricerca del sTFR (recettori sierici della transferrina) (6) e del contenuto emoglobinico nei reticolociti (CHr); con questi dati si potrà definire con precisione uno stato ferro depletivo. Zinco alcuni studi hanno segnalato un apporto subottimale di zinco nelle giovani atlete con effetti ritardanti la velocità di crescita e lo sviluppo dei caratteri sessuali secondari. Come per il ferro, la fonte migliore di zinco biodisponibile è nei prodotti animali. E’ noto che i giovani atleti assumono vitamine e sali minerali in percentuale maggiore (38%) rispetto ai loro coetanei non atleti (25%) e lo fanno per diverse ragioni. In ordine percentualmente decrescente: per avere una sana crescita, per guarire meglio dalle malattie, per migliorare le prestazioni. Nel merito è da segnalare, con la massima evidenza, quanto stabilito nel 1996 dalla American Dietetic Association (7): “ la migliore strategia per avere una ottimale disponibilità di nutrienti biodisponibili è quella di seguire una dieta varia, piuttosto che fare ricorso agli integratori. Questi vanno utilizzati solo se è in corso una dieta a basso contenuto energetico o se il giovane atleta segue una dieta vegetariana”. Continua in allegato con i prodotti non proibiti che aumentano le prestazioni.
Ottava giornata di A1 maschile: vincono Treviso, Modena e Milano31/10/2007

Ottava giornata di A1 maschile: vincono Treviso, Modena e Milano

L'ottava giornata è stata aperta da tre gare: la capolista Roma ha subìto il primo stop casalingo stagionale dai campioni d’Italia di Treviso (2-3), Modena ha rialzato la testa andando a vincere sul campo della rivelazione Padova (2-3), Milano centra un altro prezioso successo fuori casa, a Corigliano (1-3). M. ROMA VOLLEY - SISLEY TREVISO 2-3 (25-23, 19-25, 22-25, 25-22, 11-15)M. ROMA VOLLEY: Mastrangelo 3, Henno (L), Savani 13, Coscione 3, Tofoli, Marshall 9, Molteni, Hernandez 10, Miljkovic 6, Semenzato 16. Non entrati Kooistra, Romero. All. Serniotti Roberto. SISLEY TREVISO: Horstink 2, Novotny, Fei 19, Hubner 15, Papi 5, Farina (L), Kral, Endres 12, Pujol 8, Cisolla 18, Ricci Petitoni (L). Non entrati Saitta, Maruotti. All. Dal Zotto Renan. ARBITRI: Sandro La Micela, Roberto Boris. NOTE - Spettatori 2200, incasso 9300, durata set: 27', 26', 24', 28', 14'; tot: 119'. FAMIGLIULO CORIGLIANO - SPARKLING MILANO 1-3 (25-22, 22-25, 22-25, 21-25)FAMIGLIULO CORIGLIANO: Ravellino 8, Dehne 2, Corvetta 1, Aleksiev 16, Giovi (L), Raymaekers 2, Podrascanin 3, Kovacevic 3, Biribanti 21, Colaci (L), Maric, Gallotta 10, Lo Re. All. Giuliani Alberto. SPARKLING MILANO: Vicini (L), Millar 7, Nikic, Samica 18, Cortina (L), Mattera, Martino 14, Spairani 8, Travica 4, Gardner 19. Non entrati Rosalba, Kadziewicz, Giombini. All. Ricci Daniele. ARBITRI: Maurizio Giani, Luca Zecchini. NOTE - durata set: 25', 25', 26', 23'; tot: 99'. ANTONVENETA PADOVA - CIMONE MODENA 2-3 (21-25, 23-25, 25-23, 25-20, 11-15)ANTONVENETA PADOVA: Garghella (L), De Togni 9, Olli, Esko 7, Platenik 15, Tovo, Perazzolo 21, Diaz Mayorca 14, Bontje 9. Non entrati Quarti, Bellini, De Marchi. All. Bagnoli Bruno. CIMONE MODENA: Donadio (L), Tencati 7, Dennis 23, Sartoretti, Dos Santos Junior, Nascimento 15, Heller 10, Casoli 16, Garcia 3, Endres (L). Non entrati Bertoli, Soli. All. Giani Andrea. ARBITRI: Daniele Rapisarda, Massimo Menghini. NOTE - Spettatori 2000, incasso 6500, durata set: 29', 26', 29', 29', 17'; tot: 130'. Giovedí 1 Novembre 2007 ore 18:00 Lube Banca Marche Macerata - Itas Diatec Trentino Padoan - Sobrero Acqua Paradiso Gabeca Montichiari - Bre Banca Lannutti Cuneo Diretta SKY Sport Extra Cammera - Coppola Andreoli Latina - RPA-LuigiBacchi.it Perugia Barbero - Locatelli
Cazzaniga top scorer del campionato di A2 maschile30/10/2007

Cazzaniga top scorer del campionato di A2 maschile

CAZZANIGA TOP SCORER, CHOCHOLAK INSEGUE I 17 punti messi a segno contro la Marmi Lanza Verona, valgono la conferma al primo posto nella classifica dei top scorer di Serie A2 TIM per Roberto Cazzaniga che nello stesso giorno festeggiava il suo ventottesimo compleanno. Non poteva farlo in maniera migliore perché la vittoria della sua Premier Hotels Crema equivale al terzo posto in classifica generale, subito a ridosso di Catania e Isernia, ancora leader del torneo. All'opposto della Marmi Lanza Verona Michael Olieman, invece, costa caro l'infortunio subito in apertura di gara. La sua uscita dal campo, oltre che spostare gli equilibri nella gara con Crema, ha fatto perdere al forte olandese la terza posizione nella classifica realizzatori. Avanza prepotentemente, invece, Gabriel Chocholak della Stilcasa Salento d'amare Taviano (26 punti, top scorer della giornata). Sul terzo gradino del podio si è insediato Stefano Moro. Per l'opposto della SP TTTLines Catania buona la prova nell'anticipo di sabato contro la Materdomini Castellana Grotte. (16 punti). SANTA CROCE GUIDA LA CLASSIFICA DEGLI ACES 33 ace in cinque gare. Una media di 1,50 ace per set. Sono i numeri della Codyeco Santa Croce, la formazione in Serie A2 TIM che ha realizzato più battute vincenti. Con cinque ace in meno (28) è seconda la Monini Marconi Spoleto, seguita dalla Materdomini Volley.it Castella Grotte. In questo caso, però, il divario è importante perché per Pascual e compagni gli ace sono stati "solamente" 19. Particolare l'ultimo posto in classifica occupato dalla capolista SP TTTLines Catania. Per i siciliani solamente 9 ace in cinque gare.
Mercoledì l'ottava giornata di serie A1 maschile30/10/2007

Mercoledì l'ottava giornata di serie A1 maschile

Appena il tempo di archiviare la 7a giornata di Serie A1 TIM che già si pensa alla prossima gara di campionato. Le quattordici squadre della massima serie torneranno in campo domani e giovedì per l'8a di andata, ultimo turno prima di lasciare spazio alle nazionali impegnate nella World Cup e nei tornei di qualificazione alle prossime Olimpiadi. La Serie A1 TIM tornerà a giocare il prossimo 9 dicembre. Prima, però, c'è una giornata tutta da vivere, ricca di spunti e match che si preannunciano appassionanti come quello di Roma dove la capolista affronterà i campioni d'Italia della Sisley Treviso. La rivelazione Antonveneta Padova, invece, ospiterà la Cimone Modena che vuole tornare alla vittoria dopo le ultime gare opache disputate da Murilo e compagni. Sempre mercoledì, la Sparkling Milano volerà a sfidare la Famigliulo. Giovedì sono in programma altre tre partite. L'Andreoli Latina, ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale, riceverà la RPA-LuigiBacchi.it Perugia mentre l'Itas Diatec Trentino farà visita alla Lube Banca Marche Macerata. La Copra Piacenza, dopo la vittoria sofferta proprio con i marchigiani nel "Monday Night", andrà a Taranto con tutte le intenzioni di mettere definitivamente la parola fine al brutto inizio di stagione caratterizzato da un'incredibile serie di infortuni. In diretta su SKY Sport Extra la gara tra Acqua Paradiso Gabeca Montichiari e Bre Banca Lannutti Cuneo. In palio punti pesanti per la rincorsa alla capolista M. Roma Volley. Mercoledí 31 Ottobre 2007 ore 20:30 M. Roma Volley - Sisley Treviso La Micela - Boris Famigliulo Corigliano - Sparkling Milano Giani - Zecchini Antonveneta Padova - Cimone Modena Rapisarda - Menghini Prisma Taranto - Copra Piacenza Ippoliti - Caldarola Giovedí 1 Novembre 2007 ore 18:00 Lube Banca Marche Macerata - Itas Diatec Trentino Padoan - Sobrero Acqua Paradiso Gabeca Montichiari - Bre Banca Lannutti Cuneo Diretta SKY Sport Extra Cammera - Coppola Andreoli Latina - RPA-LuigiBacchi.it Perugia Barbero - Locatelli CLASSIFICA M. Roma Volley 18; Bre Banca Lannutti Cuneo 17, Itas Diatec Trentino 16; Acqua Paradiso Gabeca Montichiari 13; Antonveneta Padova, Sisley Treviso 12, Cimone Modena, RPA-LuigiBacchi.it Perugia 10; Lube Banca Marche Macerata 9; Copra Piacenza, Prisma Taranto, Sparkling Milano 8; Famigliulo Corigliano 5; Andreoli Latina 1.
Giovedì si gioca la sesta giornata di serie A2 maschile30/10/2007

Giovedì si gioca la sesta giornata di serie A2 maschile

IL PROSSIMO TURNO Giovedí 1 Novembre 2007 ore 18:00 Materdomini Volley.It Castellana Grotte - Olio Pignatelli Isernia Astengo - Puecher Fiorese SpA Bassano - Esse-Ti Carilo Loreto Gelati - Prandi Tonno Callipo Vibo Valentia - Marmi Lanza Verona Cappello - Tanasi Stilcasa Salento d'amare Taviano - Framasil Cucine Pineto Pignataro - Pecetti Codyeco S. Croce - Mare&Volley Forlì Toso - Zucca Premier Hotels Crema - Divani&Divani Avellino Piana - Guerzoni Tiscali Cagliari - Raccorderie Metalliche Mantova Bellini - Zingoni Monini Marconi Spoleto - SP TTTLines Catania Longo - Gini CLASSIFICA SP TTTLines Catania, Olio Pignatelli Isernia 13; Premier Hotels Crema 12; Esse-Ti Carilo Loreto 11; Materdomini Volley.It Castellana Grotte 9; Codyeco S. Croce, Marmi Lanza Verona 7; Mare&Volley Forlì, Monini Marconi Spoleto, Tonno Callipo Vibo Valentia, Stilcasa Salento d'amare Taviano, Framasil Cucine Pineto 6; Divani&Divani Avellino, Raccorderie Metalliche Mantova, Fiorese SpA Bassano 5; Tiscali Cagliari 3.
Sigla.com - Internet Partner