Archivio Campionato maschile

La programmazione tv della settima giornata di serie A1 maschile15/10/2007

La programmazione tv della settima giornata di serie A1 maschile

La programmazione televisiva per la settima giornata di andata del campionato di Serie A1 TIM. 7° giornata Andata Sabato 27 ottobre 2007, ore 18.15 Itas Diatec Trentino - Antonveneta Padova DIRETTA SKY SPORT 2 Domenica 28 ottobre 2007, ore 18.15 RPA LuigiBacchi.it Perugia - Acqua Paradiso Gabeca Montichiari DIRETTA SKY SPORT 2 Lunedì 29 ottobre 2007, ore 20.30 Copra Piacenza - Lube Banca Marche Macerata DIRETTA SKY SPORT 2
E' in edicola PV Supervolley di Ottobre 200715/10/2007

E' in edicola PV Supervolley di Ottobre 2007

Fantastiche. Semplicemente fantastiche. Sono le campionesse d’Europa della nazionale femminile, che spiccano sulla copertina del numero di ottobre di Pallavolo Supervolley. Un tributo meritato a Tai Aguero e a tutte le azzurre di Massimo Barbolini, che in Belgio e Lussemburgo hanno scritto una pagina storica della pallavolo italiana, portando il tricolore dove non era mai stato: sul gradino più alto del podio continentale. Una copertina meritatissima per le stelle azzurre, ma anche tante pagine dedicate al trionfo delle nostre ragazze d’oro, con numeri, immagini, interviste, commenti e soprattutto le schede di tutte le protagoniste del percorso netto che ha portato l’Italia alla vittoria nell’Europeo 2007. E se le ragazze festeggiano, lo stesso non si può dire per i ragazzi di Gian Paolo Montali, tornati da Mosca con un risultato ben al di sotto delle aspettative. Un sesto posto che complica, e non poco, la strada verso le Olimpiadi di Pechino. Chi dalla Russia è tornato con una medaglia al collo, del metallo più prezioso, è stato Andrea Anastasi, che alla guida della Spagna ha compiuto un’impresa che, proprio come quella delle nostre azzurre, resterà nella storia. A lui e all’altro Ct italiano, Mauro Berruto, che ha raccolto grandi applausi con la sua Finlandia, abbiamo chiesto di prendere in mano la penna e di scrivere per Pallavolo Supervolley. Un modo per raccontare da dentro il loro Europeo, come ha fatto anche il capitano della Spagna campione, Rafael Pascual, che ha accettato di indossare i panni dell’Invitato Speciale. Dalle nazionali ai campionati il passo è breve. Del movimento maschile parla il presidente della Lega, Diego Mosna, a colloquio con il nostro direttore, Stefano Michelini, mentre i personaggi del mese sono Alessandro Paparoni, ottimi il suo Europeo e l’avvio di stagione da titolare con la maglia della Lube Banca Marche Macerata, e Marco Molteni, pronto a mettersi a disposizione di una M.Roma quanto mai ambiziosa. Intanto la Sisley è ripartita da dove aveva finito, cioè da una vittoria: quella nella Supercoppa Italiana. Del torneo femminile parliamo in maniera approfondita attraverso le parola di Consuelo Mangifesta, oggi in veste di commentatrice Rai, e le schede di tutte le squadre. I roster con tutte le foto delle giocatrici di A1 e i nomi di quelle di A2 sono invece nello Speciale Findomestic Volley Cup, allegato a Pallavolo Supervolley. Fra le protagoniste del massimo campionato siamo andati a trovare Monica De Gennaro, da poco trasferita, insieme alla sua Vicenza, nella nuova sede di Imola. È lei, il libero della Minetti Infoplus, il nostro personaggio del mese. Nell’Amarcord di Carlo Gobbi non poteva mancare un tributo e un ricordo al grande Luciano Pavarotti. E proprio a Modena, nella città del Maestro, è arrivato il trionfo di Giontella e Nicolai, nuovi campioni del mondo di beach volley Under 21. Da non perdere poi le nostre rubriche, quelle firmate da Francesca Piccinini, Andrea Giani e Matej Cernic, ma anche quelle della Scuola di Pallavolo dedicate come sempre ai tanti addetti ai lavori che il volley lo vivono ogni settimana nelle palestre di tutta Italia.
Terza giornata di A2 maschile: Catania e Loreto in vetta14/10/2007

Terza giornata di A2 maschile: Catania e Loreto in vetta

In Serie A2 maschile TIM la SP TTTLines Catania e l'Esse-ti Carilo Loreto condividono il primato mentre la Mare&Volley Forlì subisce la prima sconfitta stagionale da Verona. Colpo di Isernia a Bassano. R I S U L T A T I :Codyeco S.Croce - Materdomini Volley.It Castellana Grotte 0 - 3 (23-25, 18-25, 23-25) ; Premier Hotels Crema - Monini Marconi Spoleto 3 - 0 (30-28, 26-24, 25-14) ; Esse-Ti Carilo Loreto - Tonno Callipo Vibo Valentia 3 - 1 (19-25, 25-23, 25-22, 25-21) ; Mare&Volley Forlì - Marmi Lanza Verona 0 - 3 (20-25, 23-25, 18-25) ; Raccorderie Metalliche Mantova - Framasil Cucine Pineto 1 - 3 (25-20, 19-25, 16-25, 18-25) ; Fiorese Spa Bassano - Olio Pignatelli Isernia 1 - 3 (23-25, 28-30, 25-19, 17-25) ; Divani&Divani Avellino - Stilcasa Salento d'amare Taviano 3 - 2 (30-28, 25-22, 19-25, 26-28, 15-13) 13/10/2007 Ore 18:30 ; SP TTTLines Catania - Tiscali Cagliari 3 - 0 (28-26, 26-24, 25-19). C L A S S I F I C A dopo 3 giornate: SP TTTLines Catania 9, Esse-Ti Carilo Loreto 9, Olio Pignatelli Isernia 7, Marmi Lanza Verona 6, Mare&Volley Forlì 6, Materdomini Volley.It Castellana Grotte 6, Premier Hotels Crema 6, Monini Marconi Spoleto 5, Codyeco S.Croce 4, Fiorese Spa Bassano 4, Framasil Cucine Pineto 3, Tonno Callipo Vibo Valentia 3, Divani&Divani Avellino 2, Stilcasa Salento d'amare Taviano 1, Tiscali Cagliari 1, Raccorderie Metalliche Mantova 0. P R O S S I M O T U R N O Domenica 21/10/2007 Ore 18.00 Tonno Callipo Vibo Valentia-Fiorese Spa Bassano; Materdomini Volley.It Castellana Grotte-Framasil Cucine Pineto; Olio Pignatelli Isernia-Mare&Volley Forlì; Stilcasa Salento d'amare Taviano-Marmi Lanza Verona; Premier Hotels Crema-Esse-Ti Carilo Loreto; Codyeco S.Croce-SP TTTLines Catania; Tiscali Cagliari-Divani&Divani Avellino; Monini Marconi Spoleto-Raccorderie Metalliche Mantova. In allegato i tabellini di tutte le gare della terza giornata di serie A2 maschile.
Quinta giornata di A1 maschile: Cuneo sempre capolista14/10/2007

Quinta giornata di A1 maschile: Cuneo sempre capolista

Ancora una vittoria per la Bre Banca Lannutti Cuneo che, grazie al 3-0 sulla Sparkling Milano, rimane in testa, unica imbattuta del campionato. E' tallonata dalla M. Roma Volley che vince il derby con Latina confermando il trend vincente (3-0). La Rpa-LuigiBacchi.it Perugia viola il palazzetto della Prisma Taranto e torna alla vittoria. Palpitanti tie break a Macerata e Piacenza. La Lube Banca Marche sotto di 2-0 spegne le velleità dell'Antonveneta Padova, mentre la Copra di Lorenzetti è costretta alla resa dall'Acqua Paradiso Gabeca Montichiari apparsa più determinata. Domani si chiude il turno con il Monday Night tra Itas Diatec Trentino e Famigliulo Corigliano. RISULTATI: Sisley Treviso - Cimone Modena 3-2 (24-26, 25-17, 18-25, 25-22, 17-15) Bre Banca Lannutti Cuneo - Sparkling Milano 3-0 (25-20; 25-23; 25-20) Copra Piacenza - Acqua Paradiso Gabeca Montichiari 2-3 (30-32; 25-23; 16-25; 27-25; 12-15) Prisma Taranto - RPA-LuigiBacchi.it Perugia 1-3 (27-29; 20-25; 25-23; 18-25) Lube Banca Marche Macerata - Antonveneta Padova 3-2 (16-25; 24-26; 25-23; 25-17; 15-10) M. Roma Volley - Andreoli Latina 3-0 (25-21; 25-14; 25-18) Lunedì 15 Ottobre 2007, ore 20:30 Itas Diatec Trentino - Famigliulo Corigliano DIRETTA SKY SPORT 2 Arbitri: Rapisarda - Meneghini C L A S S I F I C A dopo 5 giornate: Bre Banca Lannutti Cuneo 14, M. Roma Volley 12, Cimone Modena 10, Itas Diatec Trentino 9, Acqua Paradiso Gabeca Montichiari 9, Antonveneta Padova 8, Sisley Treviso 8, Prisma Taranto 7, Lube Banca Marche Macerata 6, RPA-LuigiBacchi.it Perugia 6, Famigliulo Corigliano 5, Sparkling Milano 4, Copra Piacenza 3, Andreoli Latina 1. P R O S S I M O T U R N O Domenica 21/10/2007 Ore 18.00 Cimone Modena-M. Roma Volley (Giovedì 18/10/2007 Ore 20.30); Andreoli Latina-Copra Piacenza; Lube Banca Marche Macerata-Sisley Treviso (Ore 18.15 Diretta Sky Sport 2); Antonveneta Padova-Bre Banca Lannutti Cuneo (Sabato 20/10/2007 Ore 18.15 Diretta Sky Sport 2); Famigliulo Corigliano-RPA-LuigiBacchi.it Perugia; Acqua Paradiso Gabeca Montichiari-Prisma Taranto; Sparkling Milano-Itas Diatec Trentino (2Lunedì 2/10/2007 Ore 20.30 Diretta Sky Sport 2). In allegato i tabellini delle gare disputate nella quinta giornata di regular season di serie A1 maschile.
Avellino vince l'anticipo di A2 maschile13/10/2007

Avellino vince l'anticipo di A2 maschile

Vittoria al tie break per la Divani&Divani Avellino che nell'anticipo della terza giornata di Serie A2 TIM ha sconfitto in casa la Stilcasa Salento d'amare Taviano. Domani tutte le altre gare. DIVANI&DIVANI AVELLINO - STILCASA SALENTO D'AMARE TAVIANO 3-2 (30-28, 25-22, 19-25, 26-28, 15-13) DIVANI&DIVANI AVELLINO: Perez Moreno 16, Enoch 15, Bonito, Lionetti (L), Marolda, Domizioli, Garnica 3, D'avanzo 8, Nemeth, Kirchein 25, Bassi 18. Non entrati De Palma. All. Narducci Stefano. STILCASA SALENTO D'AMARE TAVIANO: De Giorgi 3, Jago 6, Veloso Pinto 17, Chocholak 24, Zanette Mugnaini 14, De Pandis (L), Rizzo (L), Giosa 10, Moretti 10. Non entrati Romani, Stomeo, La Forgia, Carafa. All. Dagioni Massimo. ARBITRI: Andrea Gentile, Ilaria Vagni. NOTE - Spettatori 380, durata set: 32', 27', 24', 31', 16'; tot: 130'. SERIE A2 TIM - 3ª GIORNATA DI ANDATA Sabato 13 Ottobre 2007, ore 18:30 Divani&Divani Avellino - Stilcasa Salento d'amare Taviano 3-2 (30-28, 25-22, 19-25, 26-28, 15-13) Domenica 14 Ottobre 2007, ore 18:00 SP TTTLines Catania - Tiscali Cagliari Guerra - Fiore Codyeco S.Croce - Materdomini Volley.It Castellana Grotte Piluso - Amati Premier Hotels Crema - Monini Marconi Spoleto Contini - Bertogna Esse-Ti Carilo Loreto - Tonno Callipo Vibo Valentia Puecher - Astengo Mare&Volley Forlì - Marmi Lanza Verona Frapiccini - Bartoloni Raccorderie Metalliche Mantova - Framasil Cucine Pineto Rusalen - Trevisan Fiorese SpA Bassano - Olio Pignatelli Isernia Zucca - Toso LA CLASSIFICA Mare&Volley Forlì, Esse-Ti Carilo Loreto, SP TTTLines Catania 6; Monini Marconi Spoleto 5; Codyeco S.Croce, Olio Pignatelli Isernia, Fiorese SpA Bassano 4; Marmi Lanza Verona, Tonno Callipo Vibo Valentia, Materdomini Volley.It Castellana Grotte, Premier Hotels Crema 3; Divani&Divani Avellino* 2; Tiscali Cagliari, Stilcasa Salento d'amare Taviano* 1; Framasil Cucine Pineto, Raccorderie Metalliche Mantova 0.
Treviso la spunta al tie break con Modena13/10/2007

Treviso la spunta al tie break con Modena

La Sisley Treviso si aggiudica l'anticipo della quinta giornata del campionato di Serie A1 TIM contro la Cimone Modena. 3-2 il punteggio finale che ha premiato i ragazzi di Renan Dal Zotto, saliti a quota otto punti in classifica generale. I "Canarini", invece, salgono a dieci. Prima dell'inizio della gara Luca Tencati ha ricevuto un premio dalla società trevigiana nella quale ha militato nelle ultime cinque stagioni. La Sisley deve rinunciare anche in questa partita ad Alberto Cisolla, utilizzato solamente nel finale del primo set, sostituito dall'olandese Horstink. Il primo parziale è equilibrato, deciso solamente ai vantaggi. Stefan Hubner, nel finale, porta Treviso avanti di due punti (19-17) grazie ad un ottimo turno di battuta. Modena, però, è brava a recuperare e chiudere con l'ace di Andrè nascimento (24-26). La Sisley si scuote nel set successivo, lo dimostra il risultato finale: 25-17. La Cimone è costretta ad inseguire fin dalle prime battute senza mai riuscire a tornare almeno in parità mentre Treviso fa leva sull'ottima prestazione in attacco (75%). Nel terzo parziale la musica è completamente diversa. E' Modena a dominare la scena. Finisce 18-25 in favore dei "Canarini", capaci di dominare il gioco fin dall'inizio del parziale. Decisamente più equilibrato il quarto set. Modena pareggia i conti sul 19-19 con Murilo, ma lo stesso brasiliano spreca poco dopo la palla del sorpasso. Sul 21-21 Treviso piazza il break decisivo con la schiacciata di Fei e l'errore di Andrè. Chiude l'olandese Horstink sul 25-22. Treviso cerca di allungare ad inizio tie break ma dopo il cambio di campo Modena pareggia i conti (8-8) grazie a due errori in attacco della formazione di Dal Zotto. Fei attacca out e la Cimone passa a condurre (9-10). Finale equilibrato: Horstink sale in cattedra, prima schiaccia il 16-15 e poi mette giù l'ace della vittoria (17-15). Il tabellino della partita:SISLEY TREVISO - CIMONE MODENA 3-2 (24-26, 25-17, 18-25, 25-22, 17-15) SISLEY TREVISO: Horstink 16, Fei 24, Hubner 11, Papi 14, Farina (L), Endres 9, Pujol 3, Cisolla, Ricci Petitoni (L), Maruotti. Non entrati Novotny, Kral, Saitta. All. Dal Zotto Renan. CIMONE MODENA: Donadio (L), Tencati 11, Dennis 17, Sartoretti, Dos Santos Junior, Nascimento 19, Heller 6, Endres 19, Garcia 2. Non entrati Soli, Pagni, Casoli. All. Giani Andrea. ARBITRI: Roberto Locatelli, Paolo Barbero. NOTE - Spettatori 1300, incasso 6300, durata set: 29', 23', 24', 28', 18'; tot: 122'. I pareri dei protagonisti:Renan Dal Zotto (All. Sisley Treviso): "Sono molto contento di aver vinto questa partita perchè è importante per la nostra fiducia conquistare una vittoria di questo livello. Comunque abbiamo avuto troppi alti e bassi, dobbiamo migliorare moltissimo nella continuità. Ancora una volta la battuta, anche quella tattica, ha fatto la differenza e comunque credo che Modena sia superiore a noi per organizzazione di gioco in quanto può contare sull'ossatura della nazionale brasiliana". Andrea Giani (All. Cimone Modena): "La nostra e quella di Treviso sono due squadre molto simili. La differenza è dipesa dalle piccole cose e in questo momento credo che Treviso, avendo delle certezze maturate in tanti anni di vittorie, ne ha approfittato mentre noi, gruppo ancora da amalgamare totalmente, dobbiamo cercare queste certezze palla dopo palla. Ricezione e battuta sono state le chiavi della partita assieme a qualche palla punto sprecata nel quarto set e alla fine del quinto".
I numeri della quarta giornata di serie A1 maschile12/10/2007

I numeri della quarta giornata di serie A1 maschile

RISULTATI Acqua Paradiso Gabeca Montichiari - M. Roma Volley 2 - 3 (21-25, 25-15, 17-25, 25-19, 12-15) RPA-LuigiBacchi.it Perugia - Itas Diatec Trentino 0 - 3 (19-25, 13-25, 15-25) Cimone Modena - Copra Piacenza 3 - 1 (26-24, 20-25, 25-21, 25-20) Antonveneta Padova - Sisley Treviso 0 - 3 (29-31, 25-27, 32-34) Famigliulo Corigliano - Andreoli Latina 3 - 2 (20-25, 18-25, 25-20, 25-14, 15-11) Bre Banca Lannutti Cuneo - Prisma Taranto 3 - 0 (25-15, 25-21, 25-21) Sparkling Milano - Lube Banca Marche Macerata 3 - 1 (30-28, 25-21, 19-25, 25-23) CLASSIFICA Bre Banca Lannutti Cuneo 11; Cimone Modena, Itas Diatec Trentino, M. Roma Volley 9; Antonveneta Padova, Acqua Paradiso Gabeca Montichiari, Prisma Taranto 7; Sisley Treviso 6; Famigliulo Corigliano 5; Lube Banca Marche Macerata, Sparkling Milano 4; RPA-LuigiBacchi.it Perugia 3; Copra Piacenza 2; Andreoli Latina 1. La Gara più Lunga: 02.02 Cimone Modena - Copra Piacenza (3-1) La Gara più Breve: 01.09 RPA-LuigiBacchi.it Perugia - Itas Diatec Trentino (0-3) Il Set più Lungo: 00.36 3° Set (32-34) Antonveneta Padova - Sisley Treviso Il Set più Breve: 00.22 1° Set (25-15) Bre Banca Lannutti Cuneo - Prisma Taranto, 2° Set (13-25) RPA-LuigiBacchi.it Perugia - Itas Diatec Trentino e 3° Set (15-25) RPA-LuigiBacchi.it Perugia - Itas Diatec Trentino I TOP DI SQUADRA Attacco: 57,5% Acqua Paradiso Gabeca Montichiari Ricezione: Pos. 88,9% - Perf. 64,2% Acqua Paradiso Gabeca Montichiari Muri Vincenti: 13 Sisley Treviso e Sparkling Milano Punti: 75 Acqua Paradiso Gabeca Montichiari Battute Vincenti: 7 Andreoli Latina, Cimone Modena e Acqua Paradiso Gabeca Montichiari I TOP INDIVIDUALI Punti: 25 Alves Bernardo Gilson (Andreoli Latina) Attacchi Punto: 23 Ivan Miljkovic (M. Roma Volley) Servizi Vincenti: 3 Abdalla Ahmed (Acqua Paradiso Gabeca Montichiari), Andrea Sala (Acqua Paradiso Gabeca Montichiari), Andrea Sartoretti (Cimone Modena), Frank Dehne (Famigliulo Corigliano), Alves Bernardo Gilson (Andreoli Latina), Gustavo Endres (Sisley Treviso), Leonel Marshall (M. Roma Volley), Lorenzo Perazzolo (Antonveneta Padova), Murilo Endres (Cimone Modena) e Riad Garcia Pires Ribeiro (Andreoli Latina). Muri Vincenti: 5 Stefan Hubner (Sisley Treviso) e Martin Lebl (Lube Banca Marche Macerata) I MIGLIORI Robert HORSTINK (Antonveneta Padova - Sisley Treviso) Peter VERES (Acqua Paradiso Gabeca Montichiari - M. Roma Volley) Emanuele BIRARELLI (RPA-LuigiBacchi.it Perugia - Itas Diatec Trentino) Todor ALEKSIEV (Famigliulo Corigliano - Andreoli Latina) Murilo ENDRES (Cimone Modena - Copra Piacenza) Renato FELIZARDO (Bre Banca Lannutti Cuneo - Prisma Taranto) Matteo MARTINO (Sparkling Milano - Lube Banca Marche Macerata)
La serie A maschile in tv e gli appuntamenti del prossimo turno12/10/2007

La serie A maschile in tv e gli appuntamenti del prossimo turno

LA SERIE A1 TIM IN TV Giovedì 11 ottobre, ore 20.30 DIRETTA SKY SPORT 2 Acqua Paradiso Gabeca Montichiari - M. Roma Volley collegamento a partire dalle ore 20.30 Commento di Lorenzo Dallari e Andrea Anastasi. Bordo campo con Luisa Gamberini. LE TRASMISSIONI ALL'ESTERO Acqua Paradiso Gabeca Montichiari - M. Roma Volley sarà trasmesso in cinque continenti grazie alla diretta streaming del sito BWIN.COM che amplia i confini della Serie A1 TIM. Confermata la diretta di AL JAZEERA SPORT e la differita di SPORT KLUB POLONIA sempre per lo stesso match. GLI APPUNTAMENTI DEL PROSSIMO TURNO SERIE A1 TIM - 4ª GIORNATA DI ANDATA Sabato 13 Ottobre 2007, ore 18:15 Sisley Treviso - Cimone Modena DIRETTA SKY SPORT 2 Domenica 14 Ottobre 2007, ore 18:00 Bre Banca Lannutti Cuneo - Sparkling Milano Copra Piacenza - Acqua Paradiso Gabeca Montichiari Prisma Taranto - RPA-LuigiBacchi.it Perugia Lube Banca Marche Macerata - Antonveneta Padova Domenica 14 Ottobre 2007, ore 18:15 M. Roma Volley - Andreoli Latina DIRETTA SKY SPORT 2 Lunedì 15 Ottobre 2007, ore 20:30 Itas Diatec Trentino - Famigliulo Corigliano DIRETTA SKY SPORT 2 SERIE A2 TIM - 3ª GIORNATA DI ANDATA Sabato 13 Ottobre 2007, ore 18:30 Divani&Divani Avellino - Stilcasa Salento d'amare Taviano Domenica 14 Ottobre 2007, ore 18:00 SP TTTLines Catania - Tiscali Cagliari Codyeco S.Croce - Materdomini Volley.It Castellana Grotte Premier Hotels Crema - Monini Marconi Spoleto Esse-Ti Carilo Loreto - Tonno Callipo Vibo Valentia Mare&Volley Forlì - Marmi Lanza Verona Raccorderie Metalliche Mantova - Framasil Cucine Pineto Fiorese Spa Bassano - Olio Pignatelli Isernia
I posticipi della quarta giornata di A1 maschile11/10/2007

I posticipi della quarta giornata di A1 maschile

Si è conclusa con i posticipi di Montichiari e Milano la quarta giornata di Serie A1 TIM . Finisce al tie break la sfida tra la formazione lombarda e quella capitolina. Una gara piacevole che alla fine ha visto i ragazzi di mister Serniotti imporsi per 2-3. Con i due punti conquistati Roma sale a quota nove in classifica generale mentre Montichiari si ferma a sette. Nell’altra gara Milano conquista la prima vittoria del campionato. A farne le spese è Macerata, costretta a piegarsi per 3-1. MVP dell'incontro il giovane Matteo Martino. Ora le due formazioni sono entrambe appaiate a quota quattro punti. Il grande volley della Serie A TIM tornerà il prossimo week end con le gare di serie A1 e di serie A2. ACQUA PARADISO GABECA MONTICHIARI - M. ROMA VOLLEY 2-3 (21-25, 25-15, 17-25, 25-19, 12-15) ACQUA PARADISO GABECA MONTICHIARI: Sala 9, Popp 12, Tiberti 1, Veres 18, Forni, Howard 10, Ahmed 4, Gavotto 21, Manià (L). N.e. Bojovic, Balbi, Zito Giuseppe. All. Velasco Julio. M. ROMA VOLLEY: Mastrangelo 11, Henno (L), Savani 7, Coscione 4, Tofoli, Marshall 14, Molteni 1, Hernandez, Kooistra 4, Miljkovic 23, Semenzato 5, Romero (L). All. Serniotti Roberto. ARBITRI: Diego Pol, Simone Santi. NOTE - Spettatori 3000, incasso 7500, durata set: 23', 23', 23', 26', 17'; tot: 112'. SPARKLING MILANO - LUBE BANCA MARCHE MACERATA 3-1 (30-28, 25-21, 19-25, 25-23) SPARKLING MILANO: Vicini (L), Millar 12, Nikic, Samica 15, Mattera 4, Martino 14, Rosalba, Spairani 6, Travica 1, Gardner 14, Giombini 2. N.e. Cortina. All. Ricci Daniele. LUBE BANCA MARCHE MACERATA: Lebl 15, Smerilli (L), Paparoni 13, Vermiglio, Bartoletti, Saraceni 2, Geric 4, Corsano (L), Santana 3, Omrcen 19, Swiderski 18. N.e. Snippe, Monopoli. All. De Giorgi Ferdinando. ARBITRI: Pantaleo Coppola, Francesco Cammera. NOTE - Spettatori 1100, incasso 2000, durata set: 33', 24', 25', 28'; tot: 110'. In allegato i commenti alle 2 gare del posticipo e la classifica di serie A1 maschile dopo 4 giornate di regular season.
Domenica a Sassuolo e a Firenze la prima tappa del VII Trofeo Bussinello Circuito COMMERSALD10/10/2007

Domenica a Sassuolo e a Firenze la prima tappa del VII Trofeo Bussinello Circuito COMMERSALD

Partenza in grande stile per la Settima Edizione del Circuito Commersald - Trofeo Paolo Bussinello, tradizionale appuntamento riservato alle categorie Under 16 Maschile e Femminile, organizzato dalla Scuola di Pallavolo Anderlini. Come noto, la manifestazione si sviluppa in una serie di tornei eliminatori che si svolgono tra Ottobre e Febbraio e si conclude nel periodo di Pasqua (21 e 22 Marzo p.v.) con la Fase Finale a cui vengono invitate anche rappresentative provenienti da tutta Europa per un totale di 30 squadre, di cui 15 in campo maschile ed altrettante in quello femminile. Primo appuntamento appunto e, subito, prime grandi novità. La prima tappa infatti in programma Domenica 14 Ottobre p.v. si sdoppia ed, infatti, si svolgerà a Firenze, ospiti della locale Compagnia del Volley, per quanto riguarda il settore maschile, mentre le ragazze saranno a Sassuolo (Mo), in virtù dell'ormai consolidata collaborazione con il Sassuolo Volley di Serie A1 Femminile. Particolarmente qualificata, come al solito, la partecipazione tanto in campo maschile come in quello femminile. Al Palasport Mario Mattioli di Firenze si contenderanno, infatti, la vittoria di tappa e la conseguente qualificazione per la Fase Finale squadre del valore dei Lupi Santa Croce, della Pallavolo Loreto, dell'Ankon Volley e della Pallavolo Velletri, oltre naturalmente ai padroni di casa della Compagnia del Volley ed alla Scuola di Pallavolo Anderlini. Al PalaPaganelli di Sassuolo (Mo) invece saranno di scena la Foppapedretti Bergamo, l'Idea Volley, l'Alta Valsugana, il Volley Le Signe, la Pallavolo C9 Arco Riva, il Volley Santo Stefano ed entrambe le rappresentative Under 16 della Scuola di Pallavolo Anderlini. Entrambi i tornei prevedono nella mattinata, a partire dalle ore 9.00, le fasi eliminatorie, mentre nel pomeriggio, dalle 15.30 in poi, si disputeranno le Finali.
Quarta giornata di A1 maschile: Treviso e Modena vincono i due derby10/10/2007

Quarta giornata di A1 maschile: Treviso e Modena vincono i due derby

Cinque partite della quarta giornata di Serie A1 TIM sono in archivio. Si conferma Cuneo che in casa batte in soli tre set Taranto priva, però, dell’opposto Vissotto (3-0). I ragazzi di mister Prandi rimangono in testa alla classifica. Un’altra conferma importante arriva dal campo di Perugia dove Trento chiude la pratica in soli tre set (0-3). Vittoria in trasferta per Treviso che nel derby veneto con Padova regola la pratica patavina in tre set (0-3) che non rendono merito a quanto si è visto al PalaNet. Modena, nell’altro derby della giornata, liquida Piacenza per 3-1 al termine in un incontro equilibrato e spettacolare. Finisce al tie break la sfida Corigliano – Latina. I laziali sprecano il doppio vantaggio conquistato nei primi due set. Domani appuntamento con Milano - Macerata e Montichiari - Roma (diretta SKY Sport 2). R I S U L T A T I Acqua Paradiso Gabeca Montichiari M. Roma Volley 11/10/2007 Diretta Sky Sport 2 RPA-LuigiBacchi.it Perugia Itas Diatec Trentino 0 - 3 (19-25, 13-25, 15-25) Cimone Modena Copra Piacenza 3 - 1 (26-24, 20-25, 25-21, 25-20) Antonveneta Padova Sisley Treviso 0 - 3 (29-31, 25-27, 32-34) Famigliulo Corigliano Andreoli Latina 3 - 2 (20-25, 18-25, 25-20, 25-14, 15-11) Bre Banca Lannutti Cuneo Prisma Taranto 3 - 0 (25-15, 25-21, 25-21) Sparkling Milano Lube Banca Marche Macerata 11/10/2007 C L A S S I F I C A :Bre Banca Lannutti Cuneo 11, Cimone Modena 9, Itas Diatec Trentino 9, Antonveneta Padova 7, M. Roma Volley 7, Prisma Taranto 7, Acqua Paradiso Gabeca Montichiari 6, Sisley Treviso 6, Famigliulo Corigliano 5, Lube Banca Marche Macerata 4, RPA-LuigiBacchi.it Perugia 3, Copra Piacenza 2, Sparkling Milano 1, Andreoli Latina 1. Note: 1 Incontro in meno: M. Roma Volley, Acqua Paradiso Gabeca Montichiari, Lube Banca Marche Macerata, Sparkling Milano. In allegato i tabellini delle agre disputate in questa giornata di serie A1 maschile e le partite in programma nel prossimo turno.
L'energia09/10/2007

L'energia

Dr Alessandro Cristani Azienda ospedaliero-universitaria di ModenaENERGIA Nei periodi della vita compresi tra i 6 e 12 anni (bambino) ed i 13-18 (ragazzo) è indispensabile un adeguato apporto di energia per sostenere la crescita e le esigenze determinate dall’allenamento. Un cronico bilancio calorico negativo che avvenga durante queste due fasi dello sviluppo può dar luogo a seri problemi quali bassa statura, ritardo nella pubertà, irregolarità mestruali, problemi allo scheletro, aumentato rischio di sviluppare disordini alimentari e di avere infortuni (3). Tuttavia in alcune situazioni (ad es. obesità) è necessario ottenere una perdita di peso prescrivendo una dieta con bilancio energetico negativo; in questi casi va comunque tenuto presente che la dieta non deve essere severa e non va mantenuta per lungo tempo. E’ noto che le ragazze hanno un dispendio energetico per camminare o correre, maggiore di quello delle donne e che i bambini dai 6 agli 8 anni consumano una quantità di ossigeno del 20-30% superiore a quella degli adulti. Ne deriva che i giovani atleti hanno necessità energetiche proporzionalmente superiori a quelle degli atleti adulti, con significative variazioni a seconda dello sport praticato. Per citare due estremi: chi fa sport di resistenza può avere un fabbisogno calorico anche due o tre volte superiore ad uno sprinter o ad un ginnasta. Sfortunatamente in letteratura non esistono contributi specifici per stabilire la quota di energia, di proteine, glicidi e grassi per bambini o ragazzi di diversa età e maturazione e che praticano sport differenti; pertanto in attesa che questo vuoto venga colmato da specifiche ricerche, è possibile dare solo delle indicazioni basate sugli standard di riferimento per la popolazione normale, su alcune supposizioni e su pochi dati raccolti. Ad esempio da Thompson (3) per il volleyball femminile tra i 13 e 17 anni le calorie utilizzate erano di 7527 kJ\day e di 1799 kcal\ day.
Sigla.com - Internet Partner