Archivio Campionato maschile

Sabato alle ore 9 scatta l'Ergo Volley Land 200702/03/2007

Sabato alle ore 9 scatta l'Ergo Volley Land 2007

Si alzerà ufficialmente domani mattina alle ore 9.00 il sipario sull'ERGO Volley Land 2007 che andrà in scena nel week-end al Datch Forum di Assago (MI). Due giorni intensissimi che vedono in programma eventi di pallavolo giocata con i campioni della Serie A1 TIM, il Kenwood All Star Game femminile (in campo la Nazionale di Barbolini) e attività ludiche che coinvolgeranno migliaia di giovani appassionati nella Fun Area allestita al piano terra e nella Volley Gallery posta al secondo piano dell'impianto milanese. Dal punto di vista sportivo l'evento principale sarà la TIM CUP A1 Final Four di Coppa Italia che domani nell'arena centrale vedrà la disputa delle due semifinali: alle 15.15 M.Roma Volley-Maggiora Latina (diretta Sky Sport 2), alle 18.00 Sisley Treviso-Prisma Taranto (diretta su Sky Sport 2). In serata, alle ore 21, anche la sfida del campionato di Serie A2 TIM (ingresso libero) fra la capolista Sparkling Volley Milano e la Petrecca Isernia (diretta su Sky Sport Extra). La giornata inizierà presto, alle ore 9.00, con l'inaugurazione dell'ERGO Volley Land presso il Teatro della Luna: già previsti gli interventi per i numerosi studenti presenti di Andrea Zorzi, Darina Mifkova e Dore Della Lunga. A seguire scatteranno tutte le iniziative parallele all'evento sportivo come Teneroni Minivolley nella Fun Area e il Torneo Open 4X4 che continueranno fino alle 22. Alle 10 avrà inizio anche l'attesissima Champion School (Gioca e impara col Campione) con già oltre 1000 ragazzi iscritti che proseguirà fino alle 19. Alle 12.00 importante conferenza stampa della Lega Pallavolo Serie A presso il Molten Metting Center SABATO 3 MARZO 2007 9.00 Apertura Datch Forum - INAUGURAZIONE (Teatro della Luna) - Apertura Volley Gallery (Volley Gallery 2° piano) 9.30/20.00 "Teneroni" Tornei di Minivolley - TORNEI OPEN 4x4 (Fun Area piano terra) 10.00/19.00 Champion School Gioca e impara col Campione (Fun Area piano terra) 10.30 Presentazione Progetto "1, 2, 3. Minivolley" (Molten Meeting Center 2° piano) 11.00/14.00 Tavola rotonda dell'Associazione Medici Italiani Volley "Etica e professionalità dello staff medico e rapporti con atleti, tecnici, preparatori e società: applicabilità di linee guida?" (Teatro della Luna) 12.00 Conferenza stampa Lega Pallavolo Serie A (Molten Metting Center) 13.00/15.00 Corso di aggiornamento per Allenatori - Relatore Massimo Barbolini All. Naz. Femm. "Tecnica e tattica del muro nel femminile, dall'attività giovanile all'alto livello". (Molten Meeting Center 2° piano) 14.00/16.00 Corso di aggiornamento regionale per Arbitri (Teatro della Luna) 15.15 - 1a Semifinale TIM CUP A1 (Arena Centrale) 18.00 - 2a Semifinale TIM CUP A1 (Arena Centrale) 21.00 - Sparkling Milano - Petrecca Isernia Serie A2 TIM maschile (Arena Centrale) 23.00 Chiusura Datch Forum DOMENICA 4 MARZO 2007 9.00 Apertura Datch Forum e Volley Gallery (Volley Gallery 2° piano) 9.30/17.30 "Teneroni" Minivolley - TORNEI OPEN 4x4 (Fun Area piano terra) 10.00/17.30 Champion School Gioca e impara col Campione (Fun Area piano terra) 10.00/11.30 Convegno dibattito: "La Pallavolo, un prodotto per il benessere della mente" (Molten Meeting Center 2° piano) 14.00 KENWOOD ALL STAR GAME FEMMINILE (Arena Centrale) 18.00 FINALE TIM CUP A1 (Arena Centrale)
Rosalba assente a Milano02/03/2007

Rosalba assente a Milano

Toccherà alla M. Roma Volley aprire (domani, ore 15:15, diretta Sky Sport 2), il “balletto” delle semifinali di Coppa Italia, il cui circo si è trasferito da Bassano del Grappa ed è approdato al Forum di Assago. La formazione di Roberto Serniotti, in una sorta di storia infinita, dovrà affrontare i cugini della Maggiora Latina, qualificatisi dopo aver bastonato Piacenza. Purtroppo il match con Montichiari, vinto con sofferenza al tie-break, ha lasciato qualche strascico negativo: Simone Rosalba, costretto ad uscire dal campo durante il primo set a causa di una distorsione alla caviglia destra, difficilmente potrà andare in campo. Lo schiacciatore, subito dopo la gara, è stato accompagnato dal dr. Andrea Bonfranceschi, nel vicino ospedale di Bassano. Il giocatore della M. Roma Volley è stato sottoposto a radiografie che hanno escluso fratture ossee ma che hanno, purtroppo, confermato la presenza di una distorsione. La caviglia destra di Rosalba è stata immobilizzata e il giocatore è stato sottoposto a terapia e affidato al riposo. Intanto, come detto, la squadra sarà in campo contro la Maggiora e potrà contare sull’apporto passionale di un discreto pubblico perché, tra il pullman organizzato dalla società e il viaggio con le auto private, saranno più di duecento i tifosi a sostenerla contro la Maggiora.
Coppa Italia di A1 maschile: Latina vince 3 a 0 con Piacenza e vola in semifinale01/03/2007

Coppa Italia di A1 maschile: Latina vince 3 a 0 con Piacenza e vola in semifinale

Dopo che nella partita inaugurale della TIM CUP A1 Final Eight 2007 la Prisma Taranto aveva collezionato la prima vittoria a sorpresa, ecco che anche la Maggiora Latina sovverte il pronostico e batte seccamente 3-0 la Copra Berni Piacenza. La Prisma Taranto nelle semifinali di Milano incrocerà la vincente della sfida di domani tra Sisley Treviso e Cimone Modena, la Maggiora Latina aspetta invece la vincente della sfida M. Roma Volley - Acqua Paradiso Gabeca Montichiari. COPRA BERNI PIACENZA - MAGGIORA LATINA 0-3 (21-25, 16-25, 23-25) COPRA BERNI PIACENZA: Dunnes 2, Koch, N.Grbic 1, Sergio (L), Zlatanov 7, Simeonov 11, Cozzi 7, Cruz Goncalves 7, Bovolenta 6, Manià. N.e. Fernandes Da Silva, Botti. All. Francesco Dall'olio. MAGGIORA LATINA: Latelli (L), Bendandi, Fortunato 8, Mattera 2, Vissotto Neves 17, Mattioli, V.Grbic 13, Zanuto Iorio 10, Bjelica 7. N.e. Cricca, Damaro, Cipollari. All. Flavio Gulinelli.ARBITRI: Roberto Boris e Sandro La Micela. NOTE - durata set: 26', 26', 31'; tot: 83'. Giovedì 1 Marzo, sempre a Bassano del Grappa, la 29° edizione della Coppa Italia maschile proseguirà quindi con la seconda giornata dei quarti di finale. Altre due partite, in campo alle 18.00 e alle 20.30 con diretta su SKY Sport EXTRA. Questa il programma: ore 18.00 M. ROMA VOLLEY - ACQUA PARADISO GABECA MONTICHIARI (diretta SKY Sport EXTRA) arbitri: Lavorenti - Bartolini ore 20.30 SISLEY TREVISO - CIMONE MODENA (diretta SKY Sport EXTRA) arbitri: Barbero - Locatelli In allegato il commento della partita tra Latina e Piacenza.
Taranto supera Cuneo nel primo quarto di finale di Coppa Italia di A1 maschile01/03/2007

Taranto supera Cuneo nel primo quarto di finale di Coppa Italia di A1 maschile

TIM CUP A1 FINAL EIGHT 2006 DA BASSANO ARRIVA LA PRIMA SORPRESA. CUNEO E' FUORI, BATTUTA 3-1 DALLA MATRICOLA TARANTO Nella partita inaugurale della TIM CUP A1 Final Eight 2007 vittoria a sorpresa della Prisma Taranto che sconfigge in quattro set la detentrice della coppa, la Bre Banca Lannutti Cuneo. La Prisma Taranto è la prima squadra a staccare il biglietto per le semifinali di Milano dove incrocerà la vincente della sfida di domani tra Sisley Treviso e Cimone Modena. BRE BANCA LANNUTTI CUNEO - PRISMA TARANTO 1-3 (25-21, 26-28, 30-32, 26-28) BRE BANCA LANNUTTI CUNEO: Wijsmans 23, Coscione 3, Rigoni, Lasko 22, Omrcen 12, Vergnaghi (L), Giba 12, Curti, Abbadi, Garcia Pires Ribeiro 5, Oro. N.e. Rabezzana. All. Silvano Prandi. PRISMA TARANTO: Vicini (L), Ricciardello, De Palma 2, Sequeira 1, Patriarca 12, Castellano 3, Vulin 7, Felizardo 13, Granvorka 26, Anderson 10. N.e. Sequeira. All. Vincenzo Di Pinto. ARBITRI: Luca Sobrero e Fabrizio Padoan. NOTE - Spettatori 1600, durata set: 22', 31', 37', 31'; tot: 121'. Spezzato l'incantesimo. Dopo otto partite giocate e perse, la Prisma Taranto batte, nella partita più importante, la Bre Banca Lannutti Cuneo 3-1, nella prima partita dei quarti di finale a Bassano del Grappa. È la vittoria di De Palma, eccezionale sostituto dell'assente Nuti, di Patriarca, che schiaccia la palla della vittoria, di Felizardo che col suo muro ha scavato i break decisivi, è soprattutto la serata dell'ex Franz Granvorka, autentica anima della squadra del "mago di Turi" Vincenzo Di Pinto, che esulta come un bambino all'ultimo punto. La TIM CUP A1 Final Eight ha dunque la prima prestigiosa vittima: Cuneo, l'anno scorso trionfatrice nella finale di Forlì. La squadra del professor Prandi sbaglia completamente la partita, tradito dal suo attacco e dalla sua battuta. Giba (35% in attacco) e Ormcen sono stati la brutta copia di quelli più volte apprezzati in stagione. Si salvano Wijsmans e Lasko. Dopo aver cominciato bene, si perde nelle sue amnesie e nei troppi errori (35 finali) e meritatamente va in semifinale Taranto. La cronaca del match in allegato.
Gli arbitri dei quarti di finale di Coppa Italia di A1 maschile28/02/2007

Gli arbitri dei quarti di finale di Coppa Italia di A1 maschile

Alle ore 18.00 con la sfida Bre Banca Lannutti Cuneo - Prisma Taranto, scatterà ufficialmente la 29° edizione della Coppa Italia maschile, la TIM CUP A1 2007. La Final Eight giocherà le due giornate riservate ai quarti di finale nella città di Bassano del Grappa (VI). Le vincenti si contenderanno la coppa sabato e domenica (3 e 4 marzo) al Datchforum di Assago all'interno dell'ERGO Volly Land. Tutte le partite della TIM CUP A1 Final Eight saranno offerte in diretta da SKY Sport Extra. Questi gli arbitri dei quarti di finale: mercoledì 28 febbraio ore 18.00 Bre Banca Lannutti Cuneo - Prisma Taranto Arbitri: Luca SOBRERO di Carcare (SV) - Fabrizio PADOAN di Chioggia (VE) ore 20.30 Copra Berni Piacenza - Maggiora Latina Arbitri: Roberto BORIS di Vigevano (PV) - Sandro LA MICELA di Trento Giovedì 1 marzo ore 18.00 M. Roma Volley - Acqua Paradiso Gabeca Montichiari Arbitri: Paolo LAVORENTI di Livorno - Gianni BARTOLINI di Firenze ore 20.30 Sisley Treviso - Cimone Modena Arbitri: Paolo BARBERO di Lavagna (GE) - Roberto LOCATELLI di Trento
Il programma dettagliato della Tim Cup Final Eight 2007 di A1 maschile28/02/2007

Il programma dettagliato della Tim Cup Final Eight 2007 di A1 maschile

Tutto è pronto al PalaBassano per la TIM CUP A1 Final Eight. Si comincia mercoledì 28 febbraio alle 18.00 con la sfida tra Bre Banca Lannutti Cuneo e Prisma Taranto seguita dalla partita serale tra Copra Berni Piacenza e Maggiora Latina. Il programma dei quarti di finali sarà completato dalla sfida tra M. Roma Volley e Acqua Paradiso Gabeca Montichiari (ore 18.00) e dalla classica del nostro Volley Cimone Modena - Sisley Treviso (ore 20.30). Tutte le gare della Final Eight saranno offerte in diretta su SKY Sport EXTRA. Le quattro vincitrici si trasferiranno a Milano, al Datchforum di Assago, per dar vita nel week end alla TIM Cup A1 Final Four ospitata dalla grande festa della pallavolo, l'ERGO Volley Land 2007. Oltre a semifinali e finalissima della 29ª Coppa Italia maschile, l'arena centrale sarà teatro del Kenwood All Star Game femminile e dell'anticipo della 10ª giornata di ritorno del campionato di Serie A2 TIM Sparkling Milano - Petrecca Isernia. Match che sarà trasmesso in diretta su SKY Sport Extra a partire dalle 21.00. Iil programma della TIM CUP A1 nel dettaglio: Mercoledì 28 febbraio ore 18.00 BRE BANCA LANNUTTI CUNEO - PRISMA TARANTO (DIRETTA SKY SPORT EXTRA) Commento di Roberto Prini, Andrea Anastasi e Andrea Zorzi alla lavagna tattica. Bordo campo con Eleonora Cottarelli. ore 20.30 COPRA BERNI PIACENZA - MAGGIORA LATINA (DIRETTA SKY SPORT EXTRA) Commento di Stefano Locatelli, Andrea Anastasi e Andrea Zorzi alla lavagna tattica. Bordo campo con Luisa Gamberini. Giovedì 1 marzo ore 18.00 M. ROMA VOLLEY - ACQUA PARADISO GABECA MONTICHIARI (DIRETTA SKY SPORT EXTRA) Commento di Roberto Prini, Luca Cantagalli e Andrea Zorzi alla lavagna tattica. Bordo campo con Luisa Gamberini. ore 20.30 SISLEY TREVISO - CIMONE MODENA (DIRETTA SKY SPORT EXTRA) Commento di Marco Nosotti, Luca Cantagalli e Andrea Zorzi alla lavagna tattica. Bordo campo con Eleonora Cottarelli. In allegato il programma delle semifinali e della finale.
I numeri della sesta giornata di ritorno di A1 maschile28/02/2007

I numeri della sesta giornata di ritorno di A1 maschile

I TOP INDIVIDUALI Punti: 32 Frantz Granvorka (Prisma Taranto) Attacchi Punto: 23 Frantz Granvorka (Prisma Taranto), Leandro Vissotto Neves (Maggiora Latina) e Osvaldo Hernandez (M. Roma Volley) Servizi Vincenti: 9 Frantz Granvorka (Prisma Taranto) Muri Vincenti: 8 Stefan Hubner (Itas Diatec Trentino) I MIGLIORI Luca TENCATI Acqua Paradiso Gabeca Montichiari - Sisley Treviso Igor OMRCEN Bre Banca Lannutti Cuneo - Antonveneta Padova Ventceslav SIMEONOV Cimone Modena - Copra Berni Piacenza Rob BONTJE Marmi Lanza Verona - Maggiora Latina Stefan HUBNER Itas Diatec Trentino - Lube Banca Marche Macerata Jan STOKR RPA-LuigiBacchi.it Perugia - Tonno Callipo Vibo Valentia Juan Manuel DE PALMA Prisma Taranto - M. Roma Volley La gara più lunga: 02.09' Prisma Taranto - M. Roma Volley 3-2 La gara più breve: 01.14' Acqua Paradiso Gabeca Montichiari - Sisley Treviso 0-3 Il set più lungo: 00.29' 2° Set (26-28) Cimone Modena-Copra Berni Piacenza I set più brevi: 00.21' 2° Set (25-19) Bre Banca Lannutti Cuneo-Antonveneta Padova, 3° Set (25-18) Bre Banca Lannutti Cuneo-Antonveneta Padova e 4° Set (25-21) Bre Banca Lannutti Cuneo-Antonveneta Padova I TOP DI SQUADRA Attacco: 66.7% Sisley Treviso Ricezione: Pos. 76.5% Perf. 61.2% M. Roma Volley Muri Vincenti: 15 Itas Diatec Trentino Punti: 87 M. Roma Volley Battute Vincenti: 14 Bre Banca Lannutti Cuneo
I quarti di finale della Coppa Italia maschile28/02/2007

I quarti di finale della Coppa Italia maschile

Allenamenti di rifinitura al PalaBassano per le quattro squadre che quest'oggi saranno protagoniste nella giornata inaugurale della TIM CUP A1 Final Eight 2007. PRISMA TARANTO: è stata l'ultima ad allenarsi ieri sera e ha preferito saltare la sgambata mattutina. La squadra pugliese si è presentata a Bassano priva del suo palleggiatore titolare Nuti (tornerà con Treviso in campionato) ancora fermo per varicella. Recuperati, invece, il brasiliano Anderson, che farà una risonanza di controllo questo pomeriggio, ed il libero Vicini. Probabile formazione: De Palma, Anderson, Vulin, Felizardo, Granvorka, Patriarca, L Vicini. BRE BANCA LANNUTTI CUNEO: c'è grande concentrazione nel clan piemontese in vista di questo importante appuntamento, vinto già 4 volte, l'ultima volta l'anno scorso quando trionfò a Forlì su Piacenza. Come l'anno scorso, giocherà la partita inaugurale ma Manuel Coscione non vuole sentire parlare di scaramanzia: "Sì, è vero, anche l'anno scorso qui a Bassano giocammo la prima gara ma oggi sarà un'altra partita. Anche senza Nuti, Taranto è una squadra da non sottovalutare, più forte della Tonno Callipo Vibo Valentia che incrociammo in quel periodo. Noi arriviamo - continua - da una prestazione non brillante con Padova, dove forse ha pesato la bruciante esclusione dalla Champions. L'obiettivo di oggi è talmente importante che non ci saranno altre incertezze." Probabile formazione: Coscione, Lasko, Riad, Ormcen, Giba, Wijsmans, L Vergnaghi. COPRA BERNI PIACENZA: In forte dubbio anche la presenza del cubano Marshall, schiacciatore della Copra Berni Piacenza. Ha raggiunto solo stamattina la squadra a Bassano. È alle prese ancora con una fastidiosa infiammazione al ginocchio, che rischia di compromettere la sua presenza nella gara contro Latina. Si saprà solo al fischio di inizio se Dall'Olio lo schiererà in sestetto. È facile pronosticare, però, una Copra simile a quella che sabato ha vinto a Modena, con il portoghese Flavio Cruz in campo. Non al meglio anche Bovolenta, ma sarà della partita. Parola a Hristo Zlatanov: "Anche se con i nostri soliti acciacchini, stiamo bene e siamo pronti a giocare questo quarto. Incrociamo Latina che sembra essere la nostra bestia nera. Mi ricordo ancora la sera a La Spezia (edizione 2004) quando ci cacciarono fuori dalla Coppa Italia, ma noi eravamo senza Nikola (Grbic) e Osvaldo (Hernandez). Quello che conta oggi è andare a Milano". Probabile formazione: Grbic, Simeonov, Cozzi, Bovolenta, Flavio Cruz, Zlatanov, L Sergio. MAGGIORA LATINA: arrivata direttamente da Verona, dove domenica ha giocato l'ultima gara di campionato, la squadra di Gulinelli si presenta al via di questa TIM CUP A1 Final Eight con molto entusiasmo e senza particolari problemi di condizione. Solo Cricca ha disertato l'allenamento della mattina, ma sarà dei 12. Pronta a ripetere l'exploit del 2004 quando, sempre nei quarti, eliminò Piacenza. Sarà una giornata particolare per Francesco Fortunato che a Bassano è nato e cresciuto. Col suo caratteristico aplomb, scherza anche il tecnico Flavio Gulinelli: "Noi? Andiamo a Milano! Scherzi a parte, questa sera giochiamo contro una squadra tecnicamente più forte. Ma i miei ragazzi, messo alle spalle il periodo difficile che tutti sapete, adesso stanno meglio e nelle ultime partite lo si è visto. Ci è mancato solo il risultato. Sono fiducioso, faremo bene!". Probabile formazione: Mattera, Vissotto, Fortunato, Bjelica, Zanuto, Grbic, L Latelli. Una curiosità. Non avendo disputato l'allenamento con i suoi ragazzi, il tecnico della Prisma Taranto, Vincenzo Di Pinto, ha indossato comunque scarpe e tuta per guidare l'allenamento della squadra di casa, la Fiorese Bassano, "osservata" da vicino (così tutte le protagoniste della TIM CUP), da oltre 300 ragazzini. E' questa una delle iniziative legate alla Final Eight 2007: tra oggi e domani saranno quasi 1000 gli studenti delle scuole vicentine che potranno assistere agli allenamenti delle squadre e incontrare le stelle della TIM CUP A1 2007. Questo il programma della TIM CUP A1 Final Eight 2007: mercoledì, 28 febbraio - Bassano del Grappa (VI) ore 18.00 BRE BANCA LANNUTTI CUNEO - PRISMA TARANTO (diretta SKY Sport EXTRA) arbitri: Sobrero - Padoan ore 20.30 COPRA BERNI PIACENZA - MAGGIORA LATINA (diretta SKY Sport EXTRA) arbitri: Boris - La Micela giovedì, 1 marzo - Bassano del Grappa (VI) ore 18.00 M. ROMA VOLLEY - ACQUA PARADISO GABECA MONTICHIARI (diretta SKY Sport EXTRA) arbitri: Lavorenti - Bartolini ore 20.30 SISLEY TREVISO - CIMONE MODENA (diretta SKY Sport EXTRA) arbitri: Barbero - Locatelli
Ergo Volley Land: Volley for World27/02/2007

Ergo Volley Land: Volley for World

Dal mondo del volley nasce un progetto basato sulla beneficenza Volley for World ONLUS è un’associazione senza fini di lucro che mette al centro dei propri obiettivi l’essere umano e i suoi diritti. Grazie ad aiuti materiali verso chi soffre, si propone di aiutare chi necessita di cure o chi ha bisogno di ricominciare. Grazie alla presenza all’ERGO Volley Land all’interno dello stand della Lega Pallavolo Serie A, la due giorni di festa della pallavolo potrà essere l’occasione per conoscere tutte le iniziative messe in atto da Volley for World. Tra i soci fondatori, alcuni dei volti più noti della pallavolo italiana. (www.volleyforworld.it)
Igor Omrcen MVP del mese di febbraio27/02/2007

Igor Omrcen MVP del mese di febbraio

E' Igor Omrcen ad aggiudicarsi il titolo di MVP del mese di febbraio. Il giocatore della Bre Banca Lannutti Cuneo, grazie alle nomination come miglior giocatore ottenute nella 3ª e nella 6ª giornata di ritorno della A1 TIM, verrà premiato nel corso della 9ª giornata, in programma a Cuneo con il turno infrasettimanale di mercoledì 21 marzo, in occasione della gara fra Bre Banca Lannutti Cuneo e RPA-LuigiBacchi.it Perugia. Nell'ultima gara di campionato disputata a Cuneo sabato 24 febbraio con Padova il centrale cuneese era stato autore di 19 punti con una percentuale in attacco dell’87%.
Nel Monday night di A1 maschile Trento batte Macerata27/02/2007

Nel Monday night di A1 maschile Trento batte Macerata

ITAS DIATEC TRENTINO - LUBE BANCA MARCHE MACERATA 3-1 (25-16, 25-15, 26-28, 25-18) ITAS DIATEC TRENTINO: Huebner 16, Meoni 4, Mescoli, Nascimento 21, Nemec 11, Mlyakov, Winiarski 6, Gallotta 17, Bari (L). N.e. De Paola, Segnalini, Leonardi. All. Radamès Lattari. LUBE BANCA MARCHE MACERATA: Raymaekers, Paparoni 1, Bartoletti, Dennis 16, Rodrigao 6, Trimarchi, Sintini, Monopoli, Geric 5, Corsano (L), Miljkovic 19, Herpe 4. All. Ferdinando De Giorgi. ARBITRI: Fabrizio Saltalippi e Vito Sante Achille. NOTE - Spettatori 3400, incasso 24000, durata set: 23', 24', 29', 25'; tot: 101'. TRENTO - L'efficacissima prova di Cosimo Gallotta (straordinario in attacco, 71%) e i muri di Hubner (8) affondano le speranze di playoff di Macerata. La squadra di De Giorgi tiene il passo di Trento solo per un set, il terzo vinto ai vantaggi, poi crolla sotto i colpi di un'Itas Diatec Trentino molto ben messa in campo da Lattari ma anche per colpa dei propri errori (16 al servizio, 10 punto). La storia della gara racconta di una Trento determinata sin dall'avvio, contro cui Macerata oppone solo Dennis nella prima parte della partita e poi Miljkovic dal terzo set in poi. De Giorgi mischia le carte in tavola, ripropone Sintini titolare in regia ma le difficoltà del cambiopalla marchigiano sono troppo evidenti. Trento, pur priva di Heller, spinge forte col servizio e si affida a Nascimento e Gallotta in attacco nei momenti importanti; quanto basta per issarsi al quinto posto ed estromettere virtualmente la Lube dalla corsa allo scudetto. Radamès Lattari (all. Trento): "Siamo partiti alla grande, giocando due set molto buoni, poi è venuta fuori la rabbia di Macerata ma siamo stati comunque bravi a controllare la loro reazione nel quarto parziale. Abbiamo battuto molto bene e con un servizio così incisivo diventa tutto più facile. Sono tre punti importantissimi perché con una classifica così corta avere anche solo un paio di lunghezze in più ti permette di essere quinto invece che nono". Sintini (Macerata): "La partita di stasera è un po' l'emblema della nostra stagione. Ci manca continuità e abbiamo troppi cattivi pensieri in testa. Non riusciamo a giocare con tranquillità e sommiamo le cose negative. Così diventa difficile trovare la strada giusta per risalire". Classifica Serie A1 TIM dopo 19 giornateBre Banca Lannutti Cuneo 42, Sisley Treviso 40, M. Roma Volley 39, Copra Berni Piacenza 36, Cimone Modena 33, Itas Diatec Trentino 33, Prisma Taranto 32, RPA-LuigiBacchi.it Perugia 31, Acqua Paradiso Gabeca Montichiari 31, Maggiora Latina 23, Lube Banca Marche Macerata 21, Marmi Lanza Verona 14, Tonno Callipo Vibo Valentia 12, Antonveneta Padova 12
Le quote Totosì dei quarti di finale di Coppa Italia di A1 maschile27/02/2007

Le quote Totosì dei quarti di finale di Coppa Italia di A1 maschile

VOLLEY COPPA ITALIA Testa a Testa Set betting 1 2 3-0 3-1 3-2 2-3 1-3 0-3 BRE B.CN - PRISMA TA 1,35 2,65 2,8 3,15 4,6 5,6 7,5 10,25 COPRA B.PC - MAGGIORA LT 1,22 3,35 2 3,15 5,4 7,15 10 14 M.ROMA - GABECA 1,3 2,85 2,45 3,1 4,9 6,1 8,5 11,5 SISLEY TV - CIMONE MO 1,45 2,35 3,5 3,15 4,35 5,05 6,2 8,7
Sigla.com - Internet Partner