Archivio Campionato maschile

La serie A maschile in tv e radio10/02/2007

La serie A maschile in tv e radio

GLOBAL MATCH (le partite in onda in tutti i 5 continenti): Lube Banca Marche Macerata - Antonveneta Padova Maggiora Latina - Prisma Taranto SABATO 10 FEBBRAIO SKY SPORT 2 Diretta di Lube Banca Marche Macerata - Antonveneta Padova a partire dalle ore 16.00. Commento di Roberto Prini e Franco Bertoli. Bordo campo con Sandro Donato Grosso DOMENICA 11 FEBBRAIO SKY SPORT 2 Diretta della Finale di TIM CUP A2 a partire dalle ore 18.00. Commento di Stefano Locatelli e Andrea Anastasi. Bordo campo con Eleonora Cottarelli. "PALLAVOLANDO" - RADIO RAI 1 Domenica 11 febbraio dalle 18.30 Radio Rai 1 seguirà in diretta Marmi Lanza Verona - Sisley Treviso con Simonetta Martellini, Itas Diatec Trentino - M. Roma Volley con Augusto Bleggi e RPA-LuigiBacchi.it Perugia - Acqua Paradiso Gabeca Montichiari con Mauro Carafa. "SET&NOTE" - RADIO LATTEMIELE A partire dalle ore 18.00, musica, schiacciate e battute insieme a Marco Caronna. Nel corso della trasmissione, collegamenti con i campi di Roseto degli Abruzzi, per la TIM CUP A2, Cuneo e Trento. STUDIO SPORT / TG5 SPORT I magazine sportivi in onda su Italia 1 e Canale 5 domenica sera proporranno un servizio sulla 4ª giornata di ritorno del 62° Campionato Serie A TIM con le immagini della gara fra Marmi Lanza Verona - Sisley Treviso. LUNEDI' 12 FEBBRAIO "MONDAY NIGHT" - SKY SPORT 2 Sarà MAGGIORA LATINA - PRISMA TARANTO il match in onda lunedì sera dalle ore 20.25. Commento di Marco Nosotti, Fabio Vullo e Andrea Zorzi alla lavagna tattica. Bordo campo con Luisa Gamberini. ZONA CESARINI - RAI RADIO 1 La striscia serale dedicata allo sport alle 22.40 avrà come ospite uno dei protagonisti della Serie A1 TIM per parlare della giornata di campionato appena conclusa. Continua in allegato con anche tutte le repliche e le trasmissioni all'estero.
Coppa Italia di A2 maschile: Pineto e Milano conquistano la finale10/02/2007

Coppa Italia di A2 maschile: Pineto e Milano conquistano la finale

LA SPARKLING MILANO VOLA IN FINALE, DOMANI CONTRO PINETO, SI GIOCA LA TIM CUP 2007 FAMIGLIULO CORIGLIANO - SPARKLING MILANO 0-3 (21-25, 21-25, 25-27) FAMIGLIULO CORIGLIANO: Corvetta 2, Maric 20, Baldaccini 4, Tomasello 5, Yoko 5, Kovacevic 4, L Giovi, Parodi 5, De Marchi 2, Parusso, NE: Domizioli, De Cecco. All.: Giuliani SPARKLING MILANO: Travica 1, Novotny 16, Insalata 5, Spairani 7, Platenik 9, Benito 7, L Tabanelli, Mengozzi, Ioppi. NE: Casagrande, Lundtang, Sirri. All.: Ricci Arbitri: Montanari e Puletti Spettatori: 900, durata set: 25’, 27’, 27’ ROSETO DEGLI ABRUZZI. Pronostico ampiamente rispettato nella seconda semifinale della TIM CUP A2 Final Four: la Sparkling Milano regola con un secco 3-0 la Famigliulo Corigliano e va ad occupare quel posto in finale che tutti anticipatamente le avevano già assegnato. La squadra di Daniele Ricci per buona parte della gara ha dato l’impressione di controllare agevolmente. Complice una Famigliulo che ha sofferto terribilmente il servizio dei milanesi. Le statistiche non lasciano adito a tante recriminazioni: col 48% di positive e il 28% di perfette anche un palleggiatore bravo come Corvetta non è riuscito a fare miracoli. Obbligato spesso a palla scontata, ha però trovato l’ottima serata del serbo Maric, il miglior realizzatore della partita. Giuliani ha provato a ruotare tutti i suoi martelli (dentro anche i giovani De Marchi e Parodi) ma il risultato è stato incerto solo nel terzo set, chiuso ai vantaggi dalla Sparkling. Nella metà campo di Milano, da segnalare le prestazioni dei due cechi Novotny e Platenik e di capitan Spairani. Domani alle 18 si assegna la Coppa Italia numero 10. Milano parte favorita, se non altro perché la Framasil Pineto arriverà alla finale con 5 duri set sulle spalle. Diretta SKY Sport 2 dalle 18.00. Commenti di fine gara: ALBERTO GIULIANI (All. Famigliulo Corigliano): “Abbiamo fatto molta fatica in ricezione e quindi nel cambio palla. Ho alternato tutti i miei ricettori per cercare una soluzione, ma non siamo riusciti a risolvere il problema. Peccato per il terzo set, si poteva anche girare. Complimenti a Milano, ha battuto davvero bene”. DANIELE RICCI (All. Sparkling Milano): “Ha ragione Giuliani, abbiamo battuto bene. Anche in campionato è un fondamentale in cui siamo molto efficaci. Se questo è il motivo tecnico ed emotivo ce ne è anche uno ambientale: le vittorie ci hanno dato fiducia. Abbiamo dimostrato che anche sotto di qualche punto siamo in grado di recuperare. È un segnale di maturità”. In allegato il tabellino e commento dei protagonisti dell'altra semifinale vinta da Pineto su Castellana Grotte.
Le partite in programma nella quarta giornata di ritorno di A1 maschile09/02/2007

Le partite in programma nella quarta giornata di ritorno di A1 maschile

Sabato 10 febbraio 2007 ore 16.00 Lube Banca Marche Macerata - Antonveneta Padova DIRETTA SKY SPORT 2 Arbitri: Perri - Cesare Sabato 10 febbraio 2007 ore 18.00 Tonno Callipo Vibo Valentia - Copra Berni Piacenza Arbitri: Pasquali - Gaspari Domenica 11 febbraio 2007 ore 18.00 Bre Banca Lannutti Cuneo - Cimone Modena Arbitri: Achille - Saltalippi RPA-LuigiBacchi.it Perugia - Acqua Paradiso Gabeca Montichiari Arbitri: Mastrodonato - Pessolano Marmi Lanza Verona - Sisley Treviso Arbitri: La Micela - Boris Itas Diatec Trentino – M. Roma Volley Arbitri: Castagna - Cipolla Lunedì 12 febbraio 2007 ore 20.30 Maggiora Latina - Prisma Taranto DIRETTA SKY SPORT 2 Arbitri: Sampaolo - Cinti Classifica Serie A1 TIM M. Roma Volley, Sisley Treviso 35; Bre Banca Lannutti Cuneo, Cimone Modena 33; Acqua Paradiso Gabeca Montichiari 29; Copra Berni Piacenza 28; Prisma Taranto 27; Itas Diatec Trentino 26; RPA-LuigiBacchi.it Perugia 25; Maggiora Latina 20; Lube Banca Marche Macerata 18; Antonveneta Padova 11; Tonno Callipo Vibo Valentia 9; Marmi Lanza Verona 7.
La Final Four di Coppa Italia di A2 maschile08/02/2007

La Final Four di Coppa Italia di A2 maschile

Tutto è pronto per la Final Four della TIM CUP A2 che si svolgerà al PalaMaggetti di Roseto degli Abruzzi sabato 10 e domenica 11 febbraio. Le prime a scendere in campo alle 18.00 saranno Materdomini Volley.it Castellana Grotte e Framasil Pineto. Seguirà alle 20.30 la seconda semifinale fra Famigliulo Corigliano e Sparkling Milano. Domenica, a partire dalle ore 15.00, in programma le finali. La finalissima delle ore 18.00 sarà trasmessa in diretta su SKY Sport 2. Sabato 10 febbraio 2007 ore 18.00 Materdomini Volley.it Castellana Grotte - Framasil Pineto Arbitri: Toso - Zucca Sabato 10 febbraio 2007 ore 20.30 Famigliulo Corigliano - Sparkling Milano Arbitri: Montanari - Puletti Domenica 11 febbraio 2007 Ore 15.00: Finale 3°/4° posto Ore 18.00: Finale 1°/2° posto DIRETTA SKY SPORT 2
A Volley Land la diretta su Sky di Milano-Isernia08/02/2007

A Volley Land la diretta su Sky di Milano-Isernia

Durante l’intensa due giorni di Volley Land, lo spettacolo agonistico non prevede solo la TIM CUP A1 ma anche una partita della Serie A2 TIM: Sparkling Milano – SEC Isernia. La gara, che era in programma l’11 marzo (10ª giornata di ritorno), è stata anticipata a sabato 3 marzo alle ore 20.30 al Datch Forum di Assago e sarà trasmessa in diretta su SKY Sport Extra. SKY, inoltre, in occasione dello speciale che SKY dedicherà allo sport milanese che avrà luogo nei giorni 10-11-12 marzo e coinvolgerà squadre di hockey, basket, calcio e volley della città di Milano, ha richiesto la diretta di una partita della Sparkling Milano. La Lega Pallavolo Serie A ha provveduto a spostare a lunedì 12 marzo la gara Sparkling Milano-Edilesse Cavriago (11ª giornata di ritorno in programma il 18.03.07) e ad anticipare la gara Edilesse Cavriago – Codyeco S. Croce (10ª giornata di ritorno in programma l’11.03.07) a domenica 4 marzo 2007. Di seguito le variazioni sopra citate con la relativa programmazione televisiva: Sabato 3 Marzo 2007 ore 20.30 Sparkling Milano – SEC Isernia (anticipo della 10ª giornata) DIRETTA SKY SPORT EXTRA Domenica 4 Marzo 2007 ore 18.00 Edilesse Cavriago - Codyeco S. Croce (anticipo della 10ª giornata) Lunedì 12 Marzo 2007 ore 20.30 Sparkling Milano - Edilesse Cavriago (anticipo della 11ª giornata) DIRETTA SKY SPORT 2
Le quote Totosì della quarta giornata di ritorno di A1 maschile07/02/2007

Le quote Totosì della quarta giornata di ritorno di A1 maschile

SERIE A1 VOLLEY MASCHILE Testa a Testa Set betting 1 2 3-0 3-1 3-2 2-3 1-3 0-3 LUBE MC - AN.VENETA PD 1,17 3,78 1,75 3,15 5,85 8,00 11,25 17,00 CALLIPO VV - COPRA B.PC 2,72 1,33 10,75 7,90 5,80 4,70 3,10 2,65 BRE B.CN - CIMONE MO 1,55 2,10 4,05 3,25 4,10 4,90 5,60 8,00 RPA PG - GABECA 1,73 1,85 4,60 3,50 3,90 4,70 5,00 6,50 MARMI L.VR - SISLEY TV 4,40 1,12 22,00 13,50 8,80 6,35 3,20 1,60 ITAS D.TN - M.ROMA 1,92 1,67 7,25 5,30 4,80 4,05 3,30 4,25 MAGGIORA LT - PRISMA TA 1,75 1,83 4,60 3,50 3,90 4,70 5,00 6,50
La Coppa Italia maschile di A106/02/2007

La Coppa Italia maschile di A1

Ufficiale il programma dei Quarti di Finale della TIM CUP A1 Final Eight. L'evento, organizzato dalla Lega Pallavolo Serie A in collaborazione con Bassano Volley, si svolgerà al PalaBassano di Bassano del Grappa (VI) il 28 febbraio ed il 1 marzo 2007 e vedrà una contro l'altra le prime otto classificate al termine del girone di andata: Bre Banca Lannutti Cuneo, Copra Berni Piacenza, M. Roma Volley, Sisley Treviso, Cimone Modena, Acqua Paradiso Gabeca Montichiari, Maggiora Latina, Prisma Taranto. Le quattro vincenti si sfideranno nella TIM CUP A1 Final Four 2006/2007 in programma a Volley Land (Datch Forum di Assago - Milano) il 3 e 4 marzo 2007. Da domani sarà possibile acquistare i biglietti in prevendita per assistere alle gare di Bassano del Grappa (VI). MERCOLEDI' 28 FEBBRAIO 2007 Ore 18.00: Bre Banca Lannutti Cuneo - Prisma Taranto DIRETTA SKY SPORT EXTRA Ore 20.30: Copra Berni Piacenza - Maggiora Latina DIRETTA SKY SPORT EXTRA GIOVEDI' 1 MARZO 2007 Ore 18.00: M. Roma Volley - Acqua Paradiso Gabeca Montichiari DIRETTA SKY SPORT EXTRA Ore 20.30: Sisley Treviso - Cimone Modena DIRETTA SKY SPORT EXTRA I BIGLIETTI Posto Unico Intero: 14€ Posto unico Ridotto (Under 14 e Over 65): 8€ Abbonamento Intero: 24€ Abbonamento Ridotto (Under 14 e Over 65): 14€ Ingresso Gratuito: Under 8, persone diversamente abili ed accompagnatore In allegato i prezzi speciali per i tesserati Fipav, le Prevendite e le modalità di acquisto dei biglietti.
I numeri della terza giornata di ritorno di A1 maschile06/02/2007

I numeri della terza giornata di ritorno di A1 maschile

I TOP DI SQUADRA Attacco: 73.2% Sisley Treviso Ricezione: Pos. 81.1% Perf. 66.7% RPA-LuigiBacchi.it Perugia Muri Vincenti: 14 Acqua Paradiso Gabeca Montichiari e Itas Diatec Trentino Punti: 79 Itas Diatec Trentino Battute Vincenti: 9 Acqua Paradiso Gabeca Montichiari e Prisma Taranto La gara più lunga: 02.03’ Prisma Taranto-Bre Banca Lannutti Cuneo 2-3 La gara più breve: 01.08’ Sisley Treviso-Antonveneta Padova 3-0 Il set più lungo: 00.35’ 4° Set (31-33) RPA-LuigiBacchi.it Perugia-Itas Diatec Trentino I set più brevi: 00.21’ 1° Set (25-20) Cimone Modena-Lube Banca Marche Macerata e 2° Set (25-12) Acqua Paradiso Gabeca Montichiari-Maggiora Latina I TOP INDIVIDUALI Punti: 24 Anderson Rodrigues (Prisma Taranto) Attacchi Punto: 21 Anderson Rodrigues (Prisma Taranto) e Ivan Miljkovic (Lube Banca Marche Macerata) Servizi Vincenti: 5 Cristian Savani (M. Roma Volley) e Renato Felizardo (Prisma Taranto) Muri Vincenti: 8 Stefan Hubner (Itas Diatec Trentino) I MIGLIORI MURILO (Cimone Modena - Lube Banca Marche Macerata) Stefan HUBNER (RPA-LuigiBacchi.it Perugia - Itas Diatec Trentino) Cristian SAVANI (M. Roma Volley - Copra Berni Piacenza) Andrea SALA (Acqua Paradiso Gabeca Montichiari - Maggiora Latina) Alberto CISOLLA (Sisley Treviso - Antonveneta Padova) Igor OMRCEN (Prisma Taranto – Bre Banca Lannutti Cuneo) Luis DIAZ (Marmi Lanza Verona – Tonno Callipo Vibo Valentia) RISULTATI Cimone Modena - Lube Banca Marche Macerata 3-1 (25-20, 25-21, 21-25, 25-23) RPA-LuigiBacchi.it Perugia - Itas Diatec Trentino 1-3 (25-23, 23-25, 27-29, 31-33) M. Roma Volley - Copra Berni Piacenza 3-1 (25-20, 22-25, 25-22, 25-21) Acqua Paradiso Gabeca Montichiari - Maggiora Latina 3-1 (25-20, 25-12, 19-25, 25-16) Sisley Treviso - Antonveneta Padova 3-0 (25-19, 25-23, 25-18) Prisma Taranto – Bre Banca Lannutti Cuneo 2-3 (22-25, 25-23, 23-25, 25-19, 8-15) Marmi Lanza Verona – Tonno Callipo Vibo Valentia 1-3 (19-25, 25-22, 22-25, 21-25) Classifica Serie A1 TIM M. Roma Volley, Sisley Treviso 35; Bre Banca Lannutti Cuneo, Cimone Modena 33; Acqua Paradiso Gabeca Montichiari 29; Copra Berni Piacenza 28; Prisma Taranto 27; Itas Diatec Trentino 26; RPA-LuigiBacchi.it Perugia 25; Maggiora Latina 20; Lube Banca Marche Macerata 18; Antonveneta Padova 11; Tonno Callipo Vibo Valentia 9; Marmi Lanza Verona 7.
A1 maschile: nel Monday night Treviso vince il derby con Padova e aggancia Roma in vetta alla classifica06/02/2007

A1 maschile: nel Monday night Treviso vince il derby con Padova e aggancia Roma in vetta alla classifica

SISLEY TREVISO - ANTONVENETA PADOVA 3-0 (25-19, 25-23, 25-18) SISLEY TREVISO: Horstink 2, Fei 16, Vermiglio 3, Papi 6, Farina (L), Kral, Ahmed 1, Gustavo 8, Tencati 9, Cisolla 19. N.e. Novotny, Ricci Petitoni. All. Daniele Bagnoli. ANTONVENETA PADOVA: Garghella (L), De Togni 4, Quarti, Esko 1, Andrae 10, Tovo 1, Tamburo, Pampel 7, Kromm 13, Piscopo 3. N.e. Baggio, Jago. All. Luigi Schiavon. ARBITRI: Massimo Menghini e Fabio Gini. NOTE - Spettatori 1400, incasso 4500, durata set: 22', 23', 23'; tot: 68'. TREVISO - Come per tutta la giornata in Serie A1 e A2 TIM, anche il Monday Night di Treviso inizia con il messaggio letto al pubblico dei capitani delle squadre e il minuto di silenzio. Squadre al completo, solo Padova accusa un problema con Jago influenzato: presente in panchina, ma indisponibile. Alberto Cisolla ritira il premio come TIM MVP del mese di gennaio, premiato dall’amministratore delegato della Lega Pallavolo Serie A, Massimo Righi. Via alla gara: l’atteso derby veneto. Le squadre partono alla pari, fino all’8-6. Poi la Sisley se ne va. Fei attacca qualche volta senza muro ed è davvero pericoloso. Schiavon manda in campo anche Quarti per riequilibrare il bagher, ma Treviso lascia Padova a 19 con un ottimo Cisolla. Secondo set apparentemente in fotocopia: partenza alla pari, ma all’Antonveneta salta qualche meccanismo di ricezione. Rimane incollata, complice qualche errore della Sisley, finché un ace di Andrae non riporta la parità (21-21). Pampel in battuta commette l’errore di regalare il 24-23 alla Sisley, e la palla fuori di Kromm da posto 4 sancisce il 2-0. Decisivi per il set i quattro muri punto, di cui due del solo Gustavo. Il terzo parziale vede l’8-4 Sisley al primo Mazda time out. Le soluzioni di Padova sono poche, i palloni vanno quasi tutti a Pampel e Kromm e il muro Sisley va a colpo sicuro. La Sisley mette il vantaggio in banca e fa maturare gli interessi. C’è spazio anche per Horstink (al posto di Papi) e Kral (per Tencati), mentre sul 22-16 entra anche Ahmed per Vermiglio. Il match finisce col 25-18 e il premio mvp per Cisolla. Il derby veneto è di Treviso. In allegato le interviste ai protagonisti e la classifica di A1 maschile aggiornata dopo il Monday night.
Presentata la final four della Coppa Italia maschile di A205/02/2007

Presentata la final four della Coppa Italia maschile di A2

Presentata questa mattina nella prestigiosa sede della Regione Abruzzo a Pescara la TIM CUP A2 Final Four, che sabato e domenica prossimi si giocherà al PalaMaggetti di Roseto degli Abruzzi. In campo a contendersi la Coppa Italia saranno Materdomini volley.it Castellana Grotte, Famigliulo Corigliano, Sparkling Milano e Framasil Cucine Pineto, con finale in diretta su SKY Sport 2 domenica alle 18.00. A fare gli onori di casa, Tommaso Ginoble, Assessore della Regione, che ha salutato i presenti a nome del Presidente della Regione, on. Ottaviano Del Turco. Il presidente della Framasil Pineto, Benigno D'Orazio, ha ringraziato il sindaco di Roseto, Franco Di Bonaventura, per l'ospitalità che Roseto darà ancora una volta alla grande pallavolo (dopo la TIM Supercoppa Italiana 2004-2005). Sono seguiti i saluti di Rosanna Di Liberatore, Assessore della Provincia di Teramo, e dei due assessori allo sport di Roseto e Pineto, Camillo di Pasquale e Filippo D'Agostino. L'organizzazione della Lega Pallavolo Serie A conterà sul supporto del Comitato Regionale Fipav Abruzzo e sulla società Abruzzo Volley. Il cui presidente, Giuseppe D'Andrea, ha preannunciato la candidatura della propria struttura, che verrà presentata ufficialmente proprio nel corso della TIM CUP A2, all'organizzazione di una tappa dei Mondiali di volley 2010. Molto decisa anche l'appunto dell'Amministratore Delegato della Lega Pallavolo Serie A, Massimo Righi, ai media: "Questa mattina, aprendo i giornali, abbiamo avuto tutti l'amara sorpresa di vedere che, nonostante una domenica senza calcio, la fogliazione di tutti i giornali, compresi quelli sportivi, non è cambiata di una virgola. Solo "La Repubblica" ha fatto la scelta coraggiosa di aprire le pagine dello sport con la pallavolo e il basket. A cominciare proprio dal prossimo week end, in cui mi auguro che il pubblico di Roseto risponda alla grande, continueremo a dare la nostra risposta: pubblico, entusiasmo, passione, sport senza pericoli. Sperando che i media, che riportano solo gli aspetti negativi, colgano finalmente il nostro messaggio positivo".
Sigla.com - Internet Partner