Archivio Campionato maschile

La festa dei 40 anni di volley a Modena al Forum Monzani26/01/2007

La festa dei 40 anni di volley a Modena al Forum Monzani

E' stata una festa piena di emozioni, brividi e ricordi con lo sguardo che puntava al futuro. Ieri sera al Forum Monzani della Banca Popolare dell'Emilia Romagna di Modena si è svolta la festa per celebrare i 40 anni di pallavolo a Modena (1966/67-2006/07) organizzata da Pallavolo Modena. Erano presenti 20 dei 30 campioni che sono entrati nella Hall of Fame gialloblù, premiati con un pallone ed una felpa personalizzati per ogni atleta. Una splendida serata condotta da Lorenzo Dallari e Veronique Blasi: sul maxischermo le immagini di 40 anni di emozioni e successi, sul palco gli uomini d'oro che hanno scritto la storia della pallavolo modenese. Questa la lista degli atleti della Hall of Fame ed i vincitori del concorso riservato ai tifosi per l'elezione della Super Squadra senza Tempo: ALZATORI: Joseph Musil, Pupo Dall’Olio, Fabio Vullo, Mauricio, Lloy Ball, Ricardinho Vincitori: Fabio Vullo e Ricardinho (Pupo Dall’Olio ad ex aequo) OPPOSTI: Raul Quiroga, Hugo Conte, Juan Carlos Cuminetti, Roman Iakovlev, Andrea Sartoretti Vincitori: Juan Carlos Cuminetti e Andrea Sartoretti (Raul Quiroga ad ex equo) CENTRALI: Paolo Montorsi, Giancarlo Dametto, Stefano Recine, Henki Held, Andrea Lucchetta, Bas Van de Goor, Vigor Bovolenta, Andrea Gardini Vincitori: Andrea Gardini, Andrea Lucchetta, Paolo Montorsi, Bas Van de Goor SCHIACCIATORI: Edward Skorek, Stefano Sibani, Andrea Nannini, Rodolfo Giovenzana, Bernard Rajzman, Franco Bertoli, Luca Cantagalli, Lorenzo Bernardi, Marco Bracci, Damiano Pippi, Andrea Giani Vincitori: Marco Bracci, Lorenzo Bernardi, Franco Bertoli, Andrea Giani Il giocatore che ha ricevuto il maggior numero di voti nel concorso è : Luca Cantagalli.
La sesta giornata di ritorno della A2 maschile25/01/2007

La sesta giornata di ritorno della A2 maschile

Questi gli incontri e gli arbitri della sesta giornata del girone di ritorno della serie A2 maschile:Domenica 28 gennaio 2007 ore 18.00 Framasil Pineto - Codyeco S. Croce Finocchiaro - Rapisarda Edilesse Cavriago - Agnelli Metalli Bergamo Piluso - Amati Salento d'amare Taviano - Monini Spoleto Genna - Braico Esse-Ti Carilo Loreto - Famigliulo Corigliano DIFFERITA SKY SPORT 2, LUNEDI' 29 ALLE 15.45 Contini - Zanussi Tiscali Cagliari - Fiorese SpA Bassano Guerra - Fiore SEC Isernia - Premier Hotels Crema Puletti - Montanari Modugno-Noicattaro Volley - Materdomini Volley.it Castellana Grotte Astengo - Puecher Sparkling Milano - Abasan Bari Guerzoni - Piana Classifica Serie A2 TIM Codyeco S.Croce 42; Sparkling Milano, Materdomini Castellana Grotte 40; Famigliulo Corigliano, Premier Hotels Crema 38; Framasil Pineto 36; Salento d'amare Taviano 33; Fiorese Bassano, Monini Marconi Spoleto 30; S.E.C. Isernia 27; Esse-Ti Carilo Loreto, Tiscali Cagliari 26; Edilesse Cavriago 23; Modugno-Noicattaro 22; Abasan Bari 18; Agnelli Metalli Bergamo 11.
La seconda giornata di ritorno della A1 maschile25/01/2007

La seconda giornata di ritorno della A1 maschile

Dopo le soddisfazioni europee per il passaggio del turno delle squadre italiane impegnate, la serie A TIM si rituffa nel campionato. In A1 tim si gioca la 2a di ritorno con in programma in Piemonte la partitissima tra Cuneo e Roma. Alla finestra Treviso che, sabato in anticipo (SKY Sport 2) sarà a Vibo Valentia. Profumo di storia a Padova per la sfida contro Modena, le due squadre con più anni di A sulle spalle. Piacenza e Taranto saranno le protagoniste del Monday Night. Trento incrocia la ritrovata Verona, Latina ospita Perugia in diretta su SKY. Chiude il programma Macerata-Montichiari. Questi gli incontri e gli arbitri della seconda giornata del girone di ritorno della serie A1 maschile:Sabato 27 gennaio 2007 ore 18.10 Tonno Callipo Vibo Valentia - Sisley Treviso DIRETTA SKY SPORT 2 Pessolano - Mastrodonato Domenica 28 gennaio 2007 ore 18.00 Antonveneta Padova - Cimone Modena Boris - La Micela Bre Banca Lannutti Cuneo - M. Roma Volley Bartolini - Lavorenti Itas Diatec Trentino - Marmi Lanza Verona Caldarola - Ippoliti Maggiora Latina - RPA-LuigiBacchi.it Perugia DIRETTA SKY SPORT 2 Sobrero - Padoan Lube Banca Marche Macerata - Acqua Paradiso Gabeca Montichiari Menghini - Santi Lunedì 29 gennaio 2007 ore 20.30 Copra Berni Piacenza - Prisma Taranto DIRETTA SKY SPORT 2 Cesare - Perri Classifica Serie A1 TIM Bre Banca Lannutti Cuneo 31, M. Roma Volley, Sisley Treviso 29; Copra Berni Piacenza 28; Cimone Modena 27; Prisma Taranto, Acqua Paradiso Gabeca Montichiari 23; RPA-LuigiBacchi.it Perugia 22; Maggiora Latina, Itas Diatec Trentino 20; Lube Banca Marche Macerata 18; Antonveneta Padova 11; Marmi Lanza Verona 7; Tonno Callipo Vibo Valentia 6.
La programmazione televisiva del 3 al 26 febbraio 200724/01/2007

La programmazione televisiva del 3 al 26 febbraio 2007

3ª GIORNATA DI RITORNO Sabato 3 febbraio 2007 RPA-LuigiBacchi.it Perugia - Itas Diatec Trentino ore 18.10 DIRETTA SKY SPORT 2 Domenica 4 febbraio 2007 Cimone Modena - Lube Banca Marche Macerata ore 18.05 DIRETTA SKY SPORT 2 Lunedì 5 febbraio 2007 Sisley Treviso - Antonveneta Padova ore 20.30 DIRETTA SKY SPORT 2 4ª GIORNATA DI RITORNO Sabato 10 febbraio 2007 Lube Banca Marche Macerata - Antonveneta Padova ore 16.00 DIRETTA SKY SPORT 2 Lunedì 12 febbraio 2007 Maggiora Latina - Prisma Taranto ore 20.30 DIRETTA SKY SPORT 2 5ª GIORNATA DI RITORNO Sabato 17 febbraio 2007 M. Roma Volley - Cimone Modena ore 18.10 DIRETTA SKY SPORT 2 Domenica 18 febbraio 2007 Copra Berni Piacenza - Lube Banca Marche Macerata ore 18.05 DIRETTA SKY SPORT 2 Lunedì 19 febbraio 2007 Antonveneta Padova - Tonno Callipo Vibo Valentia ore 20.30 DIRETTA SKY SPORT 2 6ª GIORNATA DI RITORNO Sabato 24 febbraio 2007 Cimone Modena - Copra Berni Piacenza ore 18.10 DIRETTA SKY SPORT 2 Domenica 25 febbraio 2007 Acqua Paradiso Gabeca Montichiari - Sisley Treviso ore 18.05 DIRETTA SKY SPORT 2 Lunedì 26 febbraio 2007 Itas Diatec Trentino - Lube Banca Marche Macerata ore 20.30 DIRETTA SKY SPORT 2
I numeri della prima di ritorno in A1 maschile23/01/2007

I numeri della prima di ritorno in A1 maschile

I TOP INDIVIDUALI Punti: 30 Alessandro Fei (Sisley Treviso) Attacchi Punto: 24 Alessandro Fei (Sisley Treviso) Servizi Vincenti: 4 Alessandro Fei (Sisley Treviso) e Jan Stokr (RPA-LuigiBacchi.it Perugia) Muri Vincenti: 6 Gustavo Endres (Sisley Treviso) I MIGLIORI Martin LEBL (RPA-LuigiBacchi.it Perugia - Antonveneta Padova) Andrea SARTORETTI (Cimone Modena - Tonno Callipo Vibo Valentia) Marco MOLTENI (M. Roma Volley - Lube Banca Marche Macerata) Frantz GRANVORKA (Prisma Taranto - Itas Diatec Trentino) Alessandro FEI (Sisley Treviso - Maggiora Latina) Peter VERES (Marmi Lanza Verona - Bre Banca Lannutti Cuneo) Lorenzo PERAZZOLO (Acqua Paradiso Gabeca Montichiari - Copra Berni Piacenza) La gara più lunga: 02.05' Acqua Paradiso Gabeca Montichiari-Copra Berni Piacenza 3-2 La gara più breve: 01.16' Marmi Lanza Verona-Bre Banca Lannutti Cuneo 3-0 Il set più lungo: 00.38' 3° Set (33-35) RPA-LuigiBacchi.it Perugia-Antonveneta Padova I set più brevi: 00.23' 1° Set (25-19) RPA-LuigiBacchi.it Perugia-Antonveneta Padova 2° Set (25-18) Cimone Modena-Tonno Callipo Vibo Valentia 3° Set (25-19) Cimone Modena-Tonno Callipo Vibo Valentia 4° Set (25-13) Sisley Treviso-Maggiora Latina I TOP DI SQUADRA Attacco: 64.2 % Prisma Taranto Ricezione: Pos. 85.4% Perf. 72.0% Itas Diatec Trentino Muri Vincenti: 16 Acqua Paradiso Gabeca Montichiari Punti: 86 Acqua Paradiso Gabeca Montichiari Battute Vincenti: 9 Acqua Paradiso Gabeca Montichiari e Sisley Treviso In allegato i risultati e la classifica.
La Lega maschile a Bruxelles23/01/2007

La Lega maschile a Bruxelles

Importante appuntamento per la Lega Pallavolo Serie A. Domani a Bruxelles l'Amministratore Delegato Massimo Righi, accompagnato dal responsabile della comunicazione Fabrizio Rossini, sarà ricevuto da Michal Krejza, responsabile della Unità Sportiva della Commissione Europea. La Lega Pallavolo Serie A è stata invitata a un meeting insieme ad alcune delle più importanti organizzazioni sportive d'Europa in cui verranno approfonditi alcuni temi strategici: si tratterà di libera circolazione degli atleti stranieri, regolamenti per i giocatori nazionali, agenti sportivi, diritti televisivi, protezione dei giovani atleti, controllo dei costi e regimi di tassazione, sistema dei diritti, proprietà dei club e quotazioni in borsa, lotta alla violenza e razzismo. Questo primo incontro informale fa parte di un percorso con cui la Commissione Europea Educazione e Cultura sta costruendo il suo Libro Bianco dello Sport che sarà pubblicato quest'anno.
Le quote Totosì della seconda giornata di ritorno di A1 maschile23/01/2007

Le quote Totosì della seconda giornata di ritorno di A1 maschile

CAMPIONATO DI VOLLEY MASCHILE SERIE A1 Testa a Testa Set betting 1 2 3-0 3-1 3-2 2-3 1-3 0-3 CALLIPO VV - SISLEY TV 3,7 1,17 17 11,25 8 5,85 3,15 1,76 AN.VENETA PD - CIMONE MO 2,6 1,35 10,25 7,5 5,6 4,6 3,15 2,8 BRE B.CN - M.ROMA 1,53 2,12 4 3,2 4,15 4,9 5,7 8,15 ITAS D.TN - MARMI L.VR 1,35 2,6 2,8 3,15 4,6 5,6 7,5 10,25 LUBE MC- GABECA 1,43 2,35 3,35 3,15 4,4 5,15 6,45 9 MAGGIORA LT - RPA PG 1,58 2,02 4,15 3,25 4,1 4,9 5,45 7,65 COPRA B.PC - PRISMA TA 1,25 3,05 2,15 3,1 5,2 6,8 9,65 13
La quinta giornata di ritorno della A2 maschile22/01/2007

La quinta giornata di ritorno della A2 maschile

Mercoledì la Serie A2 TIM scende di nuovo in campo per la quinta giornata del girone di ritorno. Tra i match da non perdere: Castellana-Milano, Bassano-Pineto e, nella parte bassa della classifica, Bari-Cavriago. Il match trasmesso da SKY Sport 2, in differita giovedì 25 alle 15.45, vede protagoniste S. Croce ed Isernia. Mercoledì 24 gennaio 2007 ore 20.30 Fiorese SpA Bassano - Framasil Pineto Marchello - Caltabiano Premier Hotels Crema - Tiscali Cagliari Rapisarda - Finocchiaro Agnelli Metalli Bergamo - Salento d'amare Taviano Cenrturione - Cassarino Codyeco S. Croce - SEC Isernia DIFFERITA SKY SPORT 2, GIOVEDI' 25 ALLE 15.45 Pozzato - Falzoni Monini Spoleto - Esse-Ti Carilo Loreto Zucca - Toso Famigliulo Corigliano - Modugno-Noicattaro Volley Bertogna - Savino N. Materdomini Volley.it Castellana Grotte - Sparkling Milano Tanasi - Cappello Abasan Bari - Edilesse Cavriago Gini - Longo Classifica Serie A2 TIM Materdomini Castellana Grotte 40; Codyeco S.Croce 39; Sparkling Milano 37; Famigliulo Corigliano, Premier Hotels Crema 35; Framasil Pineto 34; Salento d'amare Taviano 30; Fiorese Bassano 29; S.E.C. Isernia, Monini Marconi Spoleto 27; Esse-Ti Carilo Loreto, Tiscali Cagliari 26; Modugno-Noicattaro 22; Edilesse Cavriago 21; Abasan Bari 17; Agnelli Metalli Bergamo 11.
Taranto supera Trento 3 a 1 nel Mondai night di A1 maschile22/01/2007

Taranto supera Trento 3 a 1 nel Mondai night di A1 maschile

PRISMA TARANTO - ITAS DIATEC TRENTINO 3-1 (25-23, 23-25, 25-21, 25-21)PRISMA TARANTO: Vicini (L), De Palma, Sequeira, Patriarca 13, Castellano, Nuti 3, Vulin 5, Felizardo 9, Granvorka 18, Rodrigues 20. Non entrati Ricciardello, Pavan. All. Vincenzo Di Pinto. ITAS DIATEC TRENTINO: Heller 11, Hubner 13, Meoni 1, Della Lunga, Mescoli, Nascimento 11, Nemec 3, Mlyakov 2, Winiarski 11, Gallotta 12, Bari (L). Non entrati De Paola. All. Lattari Radamès.ARBITRI: Roberto Mastrodonato e Nicola Castagna. NOTE - Spettatori 1500, durata set: 32', 27', 27', 30'; tot: 116'. La Prisma bissa il successo del match di andata, ma questa volta con una vittoria piena che vale il sesto posto in classifica. L'Itas Diatec può poco contro la solidità degli uomini di Di Pinto e resiste solo un set. Si parte con Taranto che sfodera il suo solito gioco: battuta graffiante, muro che colpisce e un Anderson che già dalle prime battute appare su di giri. Trento si tiene su con Winiarski, ma la prima pausa (8-6) è per Taranto. La Prisma cresce in precisione (11-8), ma l'Itas ci mette poco a tenere il ritmo (12-11) con un muro di Hubner su Felizardo. Ma il brasiliano al servizio lancia un nuovo allungo: 14-11 che diventa 16-13 (attacco di Patriarca) sul secondo time-out tecnico. Il margine non cambia fino al 18-17, quando Hubner mura nuovamente Felizardo e l'Itas fissa il pareggio (19-19) sul primo errore del match di Anderson. Ma è proprio il brasiliano che sfrutta un'eccezionale ricezione ionica e lancia i suoi alla conquista del primo set. Al via il secondo parziale e questa volta è l'Itas Diatec che allunga in avvio. Gallotta e Winiarski guidano Trento sul 3-1, ma in casa Taranto viene fuori Patriarca: è lui che prima pareggia (6-6) e poi porta avanti (7-6) Taranto. I rossoblu devono però fare i conti con un ottimo Hubner che, seguito da Winiarski, rilancia l'Itas sull'11-14 e sul 13-16 della seconda sospensione. Taranto, nonostante i buoni attacchi di Anderson e Granvorka, non riesce a spezzare la costanza di Trento che ha in Meoni numerose idee d'attacco. Trento guadagna così 3 set point: la Prisma ne annulla due, ma Andrè sul terzo pareggia il conto dei parziali. L'altalena prosegue: nuovo avvio super della Prisma (5-2) con i soliti Anderson e Granvorka orchestrati da Nuti e con un Patriarca che in ricezione prende di tutto. Trento però pareggia (11-11) con un ace di Winiarski. La gara è bella e appassionante e Taranto torna a condurla 18-14 poggiandosi su Patriarca superlativo anche al servizio: Lattari non può fare altro che chiamare time-out, ma le cose cambiano poco perché la Prisma è lanciatissima verso il 2-1. L'avvio è nuovamente nelle mani di Trento (3-1) che però si trova la strada sbarrata da Felizardo (6-6) e da Anderson (8-6) con la Prisma che prova a costruire un nuovo allungo. E' però proprio un errore in attacco del brasiliano a far segnare un nuovo pareggio: 10-10. Lattari tenta allora la carta Nemec per Heller e lo slovacco lo ripaga alzando il tasso di pericolosità del muro e mettendo subito due palloni per terra (13-13). Sono allora due colpi consecutivi di Anderson a Granvorka (MVP al termine) a spezzare il nuovo equilibrio: 19-15. L'Itas però non riesce più a rientrare in gara e Taranto si gode il sesto posto in classifica. Radames Lattari (all. Trento): "Abbiamo giocato bene nei primi due set, ma dobbiamo lavorare per giocare bene più di due set. Ora dobbiamo fare punti sia contro Verona che contro Perugia". Vincenzo Di Pinto (all. Taranto): "Loro hanno giocato bene per due set e mezzo, ma poi siamo venuti fuori noi. Abbiamo fatto un buon lavoro sia tatticamente che tecnicamente, senza rischiare troppo sul servizio e giocando bene col muro-difesa". Classifica Serie A1 TIM Bre Banca Lannutti Cuneo 31, M. Roma Volley 29, Sisley Treviso 29, Copra Berni Piacenza 28, Cimone Modena 27, Prisma Taranto 23, Acqua Paradiso Gabeca Montichiari 23, RPA-LuigiBacchi.it Perugia 22, Maggiora Latina 20, Itas Diatec Trentino 20, Lube Banca Marche Macerata 18, Antonveneta Padova 11, Marmi Lanza Verona 7, Tonno Callipo Vibo Valentia 6.
La serie A in tv e in radio21/01/2007

La serie A in tv e in radio

GLOBAL MATCH (le partite in onda in tutti i 5 continenti): RPA-LuigiBacchi.it Perugia - Antonveneta Padova M. Roma Volley - Lube Banca Marche Macerata Prisma Taranto - Itas Diatec Trentino SABATO 20 GENNAIO SKY SPORT 2 Diretta di RPA-LUIGIBACCHI.IT PERUGIA - ANTONVENETA PADOVA a partire dalle ore 18.00. Commento di Stefano Locatelli e Fabio Vullo. Bordo campo con Luisa Gamberini DOMENICA 21 GENNAIO SKY SPORT 2 Diretta di M. ROMA VOLLEY - LUBE BANCA MARCHE MACERATA a partire dalle ore 18.00. Commento di Roberto Prini e Andrea Anastasi. Bordo campo con Eleonora Cottarelli. "PALLAVOLANDO" - RADIO RAI 1 Domenica 21 gennaio dalle 18.30 Radio Rai 1 seguirà in diretta Cimone Modena - Tonno Callipo Vibo Valentia con Simonetta Martellini, Sisley Treviso - Maggiora Latina con Roberto Antoniutti e Marmi Lanza Verona - Bre Banca Lannutti Cuneo con Maria Pia Zorzi. "SET&NOTE" - RADIO LATTEMIELE A partire dalle ore 18.00, musica, schiacciate e battute insieme a Marco Caronna che condurrà in studio una puntata speciale con Diego Mosna e Massimo Righi, presidente ed amministratore delegato della Lega Pallavolo Serie A. Nel corso della trasmissione, collegamenti con i campi di Treviso e Verona. LUNEDI' 22 GENNAIO SKY SPORT 2 SEC ISERNIA - FIORESE SPA BASSANO sarà il match, in differita, della Serie A2 TIM, dalle 15.45 alle 17.45. Commento di Stefano Locatelli. "MONDAY NIGHT" - SKY SPORT 2 Sarà PRISMA TARANTO - ITAS DIATEC TRENTINO il match in onda lunedì sera dalle ore 20.25. Commento di Marco Nosotti, Franco Bertoli e Andrea Zorzi alla lavagna tattica. Bordo campo con Sandro Donato Grosso. ZONA CESARINI - RAI RADIO 1 La striscia serale dedicata allo sport alle 22.40 avrà come ospite uno dei protagonisti della Serie A1 TIM per parlare della giornata di campionato appena conclusa. Continua in allegato, con le repliche e le trasmissioni all'estero.
Sigla.com - Internet Partner