Archivio Campionato maschile

Nell'anticipo di A1 maschile Montichiari vince a Piacenza09/09/2006

Nell'anticipo di A1 maschile Montichiari vince a Piacenza

COPRA BERNI PIACENZA - ACQUA PARADISO GABECA MONTICHIARI 1-3 (21-25, 25-15, 23-25, 21-25) COPRA BERNI PIACENZA: Dunnes 2, Cardona 3, Botti 2, Grbic 5, Santos Dutra (L), Zlatanov 16, Simeonov 13, Cruz Goncalves 13, Bovolenta 6, Manià 1. Non entrati Koch, Marshall. All. Dall'olio Francesco. ACQUA PARADISO GABECA MONTICHIARI: Sala 7, Tiberti, De La Fuente 9, Veres 2, Jeroncic 8, Rinaldi (L), Suxho 4, Perazzolo 3, Gavotto 18, Meszaros 15. Non entrati Buti. All. Velasco Julio. ARBITRI: Massimo Cinti, Luciano Gaspari. NOTE - Spettatori 2900, incasso 13000, durata set: 27', 23', 29', 27'; tot: 106'. Copra Berni Piacenza sconfitta 1-3 dall’Acqua Paradiso Gabeca Montichiari nel primo match della Serie A1 TIM. La Copra Berni Piacenza affronta nel suo esordio nella stagione 2006-2007 l’Acqua Paradiso Gabeca Montichiari in un clima festoso sottolineato dal pubblico e dagli innovativi stacchi musicali alla fine di ogni azione. Una sfida difficile: Marshall, premiato nel pre-partita dalla Lega Pallavolo Serie A come miglior schiacciatore della stagione 2005-2006, è infatti infortunato (micro-frattura al polso sinistro), al suo posto debutta Cruz. Montichiari era già stata bestia nera dei biancorossi sia nella sfida d’apertura della stagione 2003-2004 che in quella successiva. Nemmeno questa volta il tabù viene sfatato. Parte male Piacenza: un primo set opaco, in cui la squadra ancora non trova gli equilibri di gioco e subisce l’attacco avversario con uno straordinario De La Fuente (21-25), subentrato al titolare Veres. Nel secondo set i meccanismi della Copra Berni iniziano a funzionare decisamente bene e in tutti i reparti, segnando così un vero e proprio dominio (25-15). Ma i bresciani crescono, Piacenza perde soprattutto in fase difensiva: Pupo Dall’Olio inserisce Manià (solitamente libero) in seconda linea per rinforzare il reparto arretrato. I padroni di casa si risvegliano solo nel finale grazie a Zlatanov e Simeonov che riportano il punteggio sul 23 pari, ma è l’Acqua Paradiso ad aggiudicarsi il set (25-23). Dall’Olio prova anche la carta Dunnes ma sono i bresciani a fare il gioco ed ottenere la vittoria con il parziale (21-25). L’ottimo opposto Gavotto, eletto migliore in campo, a fine partita dichiara: “Sono entusiasta del risultato, soprattutto perché ottenuto qui a Piacenza, che considero la mia seconda casa”. Il tecnico di Piacenza, Dall’Olio: “Siamo chiaramente più indietro nella preparazione rispetto a Montichiari e abbiamo pagato l’assenza di Marshall”. In allegato tutte le altre partite della prima giornata di regular season di A1 maschile.
La prima giornata della A1 maschile07/09/2006

La prima giornata della A1 maschile

Come anticipato durante la presentazione ufficiale del campionato da Marco Nosotti di SKY, che ha recitato nella splendita cornice di Palazzo Albergati la poesia "Itaca" di Kavafis, inizia un lungo viaggio per i club della Serie A1 TIM. Si comincia con l'anticipo di sabato fra Copra Berni Piacenza e Acqua Paradiso Gabeca Montichiari (diretta SKY Sport 2 alle 20.30) e domenica cinque gare (live su SKY Sport 2 Lube Banca Marche Macerata - M. Roma Volley alle 19.30). La 1ª giornata di campionato si concluderà lunedì 11 con il Monday Night (SKY Sport 3 ore 20.30) fra Sempre Volley Padova e RPA-LuigiBacchi.it Perugia. SERIE A1 TIM 1ª GIORNATA DI ANDATA Sabato 09 settembre 2006 ore 20.30 Copra Berni Piacenza - Acqua Paradiso Gabeca Montichiari DIRETTA SKY SPORT 2 Cinti - Gaspari Domenica 10 settembre 2006 ore 18.00 Tonno Callipo Vibo Valentia - Cimone Modena Mastrodonato - Pessolano Itas Diatec Trentino - Prisma Taranto Perri - Cesare Maggiora Latina - Sisley Treviso Castagna - Cipolla Bre Banca Lannutti Cuneo - Marmi Lanza Verona Ippoliti - Caldarola Domenica 10 settembre 2006 ore 19.30 Lube Banca Marche Macerata - M. Roma Volley DIRETTA SKY SPORT 2 Santi - Menghini Lunedì 11 settembre 2006 ore 20.30 Sempre Volley Padova - RPA-LuigiBacchi.it Perugia DIRETTA SKY SPORT 3 La Micela - Boris
Tutte le novità del campionato maschile n.6207/09/2006

Tutte le novità del campionato maschile n.62

I NUOVI PLAY OFF. Nella prossima stagione 2006/2007, tutte le partite dei Play Off manterranno la sequenza "match in casa / match fuori casa / match in casa" per la squadra con migliore piazzamento. Questo varrà per tutte le fasi dei Play Off (anche per Semifinali e Finali al meglio delle 5 partite), sia di Serie A1 TIM che dei Play Off Promozione Serie A2 TIM, dopo che questi ultimi lo scorso anno avevano proposto la serie "fuori - casa - casa" sulle 3 gare. IL VOLLEY SOLO SU SKY. La Lega Pallavolo Serie A ha siglato un accordo triennale con SKY Sport, per la trasmissione del Campionato e degli Eventi. SKY Sport ha confermato gli ampi spazi dello scorso anno (tre match in diretta, sabato, domenica e lunedì), repliche e la fascia pomeridiana alle 15.45, con lo spazio del lunedì pomeriggio dedicato a un match in differita della Serie A2 TIM. SKY Sport trasmetterà anche le partite della Indesit European Champions League. INTERVISTE LIVE A FINE PARTITA. Una delle novità per il pubblico dei palasport sarà una condivisione con chi guarda la partita dal divano di casa. A fine match, l'intervista realizzata a caldo dai bordocampisti di SKY sarà ascoltata da tutto il palasport attraverso il microfono dello speaker. Nel corso della stagione, poi, i tifosi potranno prenotarsi per domande da far rivolgere ai propri beniamini. DIRITTI TELEVISIVI ESTERI: 5 CONTINENTI! La Lega Pallavolo Serie A ha concluso importanti rinnovi di accordi televisivi per le prossime stagioni. Per la prima volta nella storia del volley, il Campionato sarà visibile in tutti i 5 continenti. Al Jazeera Sport (Medioriente e Africa) coprirà per le prossime due stagioni le principali partite della Serie A1 TIM, con due match live ogni settimana. ESPN Sport Brasil ha acquistato i diritti per le prossime due stagioni: ESPN trasmetterà in Brasile un match live o in differita ad ogni turno del Campionato. Sport Klub (emittente via cavo in Serbia) avrà i diritti per la prossima stagione e trasmetterà in diretta due match ogni settimana. Un importante, nuovo contratto è tuttora in elaborazione con uno dei più importanti broadcaster in Polonia. Un innovativo accordo è stato infine raggiunto per la cessione dei diritti di trasmissione delle partite via Internet. I match della Serie A1 TIM saranno visibili (esclusivamente al di fuori del territorio italiano) attraverso il sito Bet & Win (www.bwin.com). In pratica, attraverso la doppia tecnologia trasmissione via satellite e tramite la banda larga, tutti i paesi del mondo potranno vedere le partite della Serie A1 TIM. AGENZIA SERALE. La principale novità della stagione per tutti i media sarà un nuovo lancio di newsletter per tutti gli accreditati, con un brevissimo commento dai campi della Serie A1 TIM e la replica del tabellino in formato testo. Le testate riceveranno quindi una newsletter, riguardante tutte le partite della giornata, pochi minuti dopo il termine dell'ultimo match giocato, con segnalazione di infortuni e dati salienti del match. Questo servizio va ad integrare il servizio di Photogallery riservato ai Media, che prevede la possibilità di utilizzare gratuitamente per la pubblicazione alcuni scatti di un match per ogni turno e l'accesso incondizionato all'archivio dei turni e stagioni precedenti, dove sono disponibili anche primi piani di giocatori e allenatori. PODCASTING CON LATTEMIELE. Novità che riguarda il sito www.legavolley.it, da dove sarà possibile ascoltare da questa stagione le più belle e divertenti interviste ai giocatori e allenatori della Serie A TIM, tratte dalla trasmissione "Fuori Banda", in onda dal lunedì al venerdì alle 14.20 sulle frequenze della Radio Ufficiale della Lega Pallavolo Serie A. BILANCIO SOCIALE. La Lega Pallavolo Serie A è stata la prima Lega sportiva italiana a presentare il proprio progetto di Bilancio Sociale. Una scelta di rigore ed etica, con un progetto che era già in preparazione da più di un anno, in un'epoca in cui lo sport necessita sempre più di forti valori. La versione definitiva del Bilancio Sociale della Lega Pallavolo Serie A, già presentata nella sua prima bozza ai media, sarà realizzata nel corso della stagione. INTRATTENIMENTO. Da questa stagione, sarà possibile giocare su internet con le squadre della Serie A1 TIM. Dal link nella home page del sito della Lega Pallavolo Serie A (www.legavolley.it) ci si collega al sito www.seriea.volleyx.com, dove ci si diverte con il campionato simulato e le sue sfide settimanali.
A Bologna si alza il sipario sul 62° campionato maschile di serie A05/09/2006

A Bologna si alza il sipario sul 62° campionato maschile di serie A

Poche ore e la Serie A TIM torna a ruggire. Dopo la lunga pausa estiva, nella meravigliosa cornice di Palazzo Albergati, nella cittadina di Zola Predosa vicinissima a Bologna, martedì 5 settembre alle ore 11.30 la Lega Pallavolo presenterà il 62° Campionato della storia. Saranno illustrati tutti gli appuntamenti della stagione 2006/07, con la consegna inoltre dei Premi di Lega e del Premio Milena Pastore consegnato al giornalista che più di altri si è messo in evidenza per impegno e dedizione. Non mancheranno i momenti di allegria e di musica. La conduzione del vernissage, in onda mercoledì 6 alle 22.30 su Sky Sport 2, sarà affidata a Lorenzo Dallari.
Il campionato maschile in diretta su Sky04/09/2006

Il campionato maschile in diretta su Sky

Questa la programmazione televisiva del campionato maschile relativa alle prime 4 giornate:1ª GIORNATA ANDATA Sabato 09-09-06 ore 20.30 - SKY Sport 2 COPRA BERNI PIACENZA - ACQUA PARADISO GABECA MONTICHIARI Domenica 10-09-06 ore 19.30 - SKY Sport 2 LUBE BANCA MARCHE MACERATA - M. ROMA VOLLEY Lunedì 11-09-06 ore 20.30 - SKY Sport 3 SEMPRE VOLLEY PADOVA - RPA-LUIGIBACCHI.IT PERUGIA TIM SUPERCOPPA 2006 Giovedì 14-09-06 ore 20.30 - SKY Sport 2 LUBE BANCA MARCHE MACERATA - BRE BANCA LANNUTTI CUNEO 2ª GIORNATA ANDATA Sabato 16-09-06 ore 18.15 - SKY Sport 2 PRISMA TARANTO - COPRA BERNI PIACENZA Domenica 17-09-06 ore 18.15 - SKY Sport 2 MARMI LANZA VERONA - ITAS DIATEC TRENTINO Lunedì 18-09-06 ore 20.30 - SKY Sport 3 SISLEY TREVISO - TONNO CALLIPO VIBO VALENTIA 3ª GIORNATA ANDATA Mercoledì 20-09-06 ore 20.30 - SKY Sport 2 MAGGIORA LATINA - ACQUA PARADISO GABECA MONTICHIARI Giovedì 21-09-06 ore 20.30 - SKY Sport 2 TONNO CALLIPO VIBO VALENTIA - MARMI LANZA VERONA 4ª GIORNATA ANDATA Sabato 23-09-06 ore 18.15 - SKY Sport 2 CIMONE MODENA - BRE BANCA LANNUTTI CUNEO Domenica 24-09-06 ore 18.15 - SKY Sport 2 M. ROMA VOLLEY - ITAS DIATEC TRENTINO Lunedì 25-09-06 ore 20.30 - SKY Sport 3 ACQUA PARADISO GABECA MONTICHIARI - RPA-LUIGIBACCHI.IT PERUGIA
Presentato l'accordo tra Cimone e Neos Spa03/09/2006

Presentato l'accordo tra Cimone e Neos Spa

Pallavolo Modena e Neos Spa insieme per volare in alto! E’ stato siglato, e presentato questa mattina al PalaPanini, un importante accordo di collaborazione tra Pallavolo Modena e Neos Spa: due aziende prestigiose, giovani, ambiziose e che condividono valori e progetti. Neos, partner commerciale di Pallavolo Modena, fa a tutti gli effetti parte della squadra gialloblù! Presenti questa mattina il Presidente di Pallavolo Modena Antonio Barone, Daniele Montagnani, Responsabile Commerciale Pallavolo Modena, Federico Ballarini, Responsabile Comunicazione di Neos, Eugenio Conti, Inflight Service Neos, Roberto Mazzali di Palloni.net e gli atleti del Cimone Volley Andrea Giani e Dario Messana. Il marchio Neos comparirà sulle ginocchiere dei campioni del Cimone Volley (fornite da Palloni.net), mentre lo scudetto di Pallavolo Modena sarà in bella mostra sulla carlinga di tutti gli aerei di Neos. Pallavolo Modena e Neos Spa vogliono volare in alto insieme! Chi e’ Neos? Costituita il 21 giugno 2001 dall'accordo tra IFIL e TUI, Neos ha inaugurato la propria attività con il volo Milano Malpensa - Cap Skirring (Senegal) dell'8 marzo 2002. Attualmente il capitale sociale della Compagnia è detenuto per il 99,9% da Alpitur S.p.a.. Neos vola con moderni aeromobili Boeing 737-800W e 767 300ER con 184 e 280 posti in classe unica, garantando alla propria clientela servizi di assoluta qualità. Neos possiede proprie basi di armamento presso gli aeroporti di Milano-Malpensa, Verona e Bologna, dai quali opera quotidianamente voli di linea e charter. Nel 2005 ha trasportato 750mila passeggeri e per l’anno in corso la previsione proietta il traguardo a oltre “ il milione”. NETWORK - Neos effettua voli di breve, medio e lungo raggio da Milano, Verona e Bologna per le principali destinazioni turistiche internazionali. Continua in allegato
Niente più visto per i neocomunitari31/08/2006

Niente più visto per i neocomunitari

I giocatori neocomunitari non avranno più bisogno del visto per giocare in Serie A TIM. I Club non dovranno così utilizzare i visti a loro disposizione (che sono 4 per le Società di A1 e 2 per la A2) per tesserare atleti provenienti dagli otto nuovi stati membri della Comunità Europea, cioè Estonia, Lettonia, Lituania, Polonia, Slovenia, Ungheria, Slovacchia e Repubblica Ceca. La Lega Pallavolo Serie A aveva da tempo presentato le proprie proposte alla Fipav e al Coni in merito alla questione, dopo che il regime transitorio in materia di libera circolazione dei lavoratori neocomunitari era stato esteso agli sportivi neocomunitari.
La linea demarca-allenatori30/08/2006

La linea demarca-allenatori

Su tutti i campi della Serie A TIM, dalla prossima stagione ormai alle porte, tra l'allenatore e i suoi giocatori in campo ci sarà una nuova, sottile barriera che risulterà invalicabile dai tecnici durante il match. Una nuova linea di gioco tratteggiata verrà tracciata parallelamente alla linea laterale, lato panchine, a 1 metro e 75 centimetri dal bordo campo. Il tratteggio, che parte dal prolungamento dei 3 metri e arriva a fondo campo, segnerà il limite che il primo allenatore non potrà superare durante il gioco per parlare coi propri uomini. La modifica punta sia ad impedire che inavvertitamente il tecnico possa ostacolare il gioco difensivo, sia a rendere più chiara la ripresa televisiva dell'incontro. Nello storico dei cambiamenti regolamentari sul campo di volley, due sono state le modifiche più recenti. Nel 1994 è stata eliminata la linea che limitava la zona di battuta, consentendo ai giocatori di uscire dal prolungamento di zona 1. Dal 1998, poi, con gli allenatori liberati dall'obbligo di sedere in panchina, gli arbitri hanno iniziato a utilizzare il prolungamento della linea dei 3 metri come limite per i tecnici, che non possono in nessun caso avvicinarsi alla zona d'attacco, quella compresa fra la rete e la riga dei 3 metri. In precedenza era infatti stata allungata con un tratteggio questa linea, esternamente al campo. La modifica fu definita anche a livello mondiale la "linea Zorzi", perché il popolare giocatore, ora commentatore tecnico per SKY Sport, compiva per l'attacco da zona 1 una rincorsa innovativa, molto esterna al campo, che però non permetteva agli arbitri di ravvisare il fallo di seconda linea.
1° Trofeo Bellaria-Igea Marina tra Modena e Macerata30/08/2006

1° Trofeo Bellaria-Igea Marina tra Modena e Macerata

Serata di grande volley domani a Bellaria Igea Marina! Dopo gli allenamenti-amichevoli con Macerata e Trento, il Cimone Volley torna in campo per un altro test importante di questo ricco pre-campionato. I ragazzi di Bruno Bagnoli saranno impegnati domani sera, mercoledì 30 agosto, alle ore 20.30 al Palazzo dello Sport Viale Ennio di Bellaria (Rimini) nel 1° Trofeo Città di Bellaria Igea Marina. Una sfida affascinante contro i campioni d’Italia in carica della Lube Macerata. A disposizione di Bruno Bagnoli anche il neo-arrivato brasiliano Sidao. Le biglietterie del Palazzo dello Sport di Viale Ennio di Bellaria apriranno alle ore 17.30. Questi i prezzi dei biglietti: Intero 10 Euro; ridotto (da 12 a 16 anni) 5 Euro; ingresso gratuito Under 12. Per informazioni 328/1131328 o info@dinamovolley.it
Gardini lascia Modena30/08/2006

Gardini lascia Modena

Pallavolo Modena ed il direttore sportivo Andrea Gardini comunicano di aver risolto consensualmente il loro rapporto di collaborazione. La società gialloblù intende ringraziare sentitamente Andrea Gardini per l’impegno profuso ed il lavoro svolto, augurandogli le più sincere fortune umane e professionali. A sua volta Andrea Gardini intende porgere i suoi ringraziamenti alla proprietà, alla squadra, allo staff tecnico e societario e formulare il più sentito “in bocca lupo” al Cimone Volley del quale sarà il primo tifoso. Gardini intende inoltre ringraziare le istituzioni modenesi e tutti gli amici con i quali ha collaborato nelle sue stagioni gialloblù e che hanno contribuito a cementare un rapporto di affetto profondo tra Andrea e la città di Modena.
Il 14 settembre Supercoppa Italiana a Pesaro29/08/2006

Il 14 settembre Supercoppa Italiana a Pesaro

Si giocherà al BPA Palas di Pesaro, giovedì 14 settembre alle ore 20.30, la TIM Supercoppa 2006. La grande sfida vedrà di nuovo la Lube Banca Marche Macerata sul campo dove ha vinto il suo primo, storico scudetto. Dall'altra parte della rete, la Bre Banca Lannutti Cuneo, che nella passata stagione ha vinto a Forlì la TIM CUP A1, la sua quarta Coppa Italia. Ferdinando De Giorgi e i suoi biancorossi sfidano gli uomini di Silvano Prandi: scudetto contro Coppa Italia 2006, il match-evento che richiamerà tutti gli appassionati di volley nelle Marche, quattro giorni dopo il via ufficiale del 62° Campionato. Il match verrà ripreso in diretta dalle telecamere di SKY Sport 2. La TIM Supercoppa 2006 è organizzata dalla Lega Pallavolo Serie A in collaborazione con la Lube Banca Marche Macerata.
Sigla.com - Internet Partner