Archivio Campionato maschile

Arbitri e partite della 25ª giornata di A1 maschile22/03/2006

Arbitri e partite della 25ª giornata di A1 maschile

Questi gli arbitri della 12a giornata del girone di ritorno del campionato maschile di serie A1:Domenica 26 marzo ore 18.00 Tonno Callipo Vibo Valentia – Lube Banca Marche Macerata Ravallese - Tomaselli Bre Banca Lannutti Cuneo – Copra Berni Piacenza ORE 18.15 DIRETTA SKY SPORT 2 Saltalippi - Achille Cimone Modena – Marmi Lanza Verona Perri - Cesare Codyeco S. Croce – Acqua Paradiso Gabeca Montichiari Locatelli - Barbero Giotto Padova – Tiscali Cagliari Cinti - Gaspari Itas Diatec Trentino – Benacquista Assicurazioni Latina Santi - Menghini Mercoledì 29 marzo ore 20.30 RPA Caffè Maxim Perugia – Sisley Treviso Lavorenti - Bartolini
Partite e arbitri della 26ª giornata di A2 maschile22/03/2006

Partite e arbitri della 26ª giornata di A2 maschile

Questi gli arbitri della undicesima giornata del campionato maschile di serie A2:Mercoledì 22 marzo ore 20.30 Prisma Taranto – Teleunit Gioia del Colle DIFFERITA SKY SPORT 2 GIOVEDI’ 23 ALLE 15.35 Fiore - Gentile Mail Service Corigliano – Esse-Ti Carilo Loreto Nassini - Berardi Materdomini Volley.it Castellana Grotte – Carife Ferrara Turtù - Bellini Fiorese Bassano – BancaEtruria Eurospar Arezzo Rossi - Pol Premier Hotels Crema - Salento d’amare Taviano Amati - Piluso Mercatone Uno Pineto – Acanto Mantova Rosetti - Piersanti Sira Ancona - Monini Spoleto Montanari – Savino N. Carige Copra Genova – SEC Isernia Balboni - Cerquoni
Lettera aperta agli allenatori21/03/2006

Lettera aperta agli allenatori

Cari amici Allenatori, desideriamo informarVi che l’A.I.A.P. (Associazione Italiana Allenatori di Pallavolo), grazie all’impegno ed alla disponibilità di alcuni colleghi romani, è oggi pronta a riprendere la sua attività di rappresentanza, sostegno e tutela della categoria. A questo proposito abbiamo predisposto una “Piattaforma Programmatica”, qui allegata, che sottoponiamo alla Vostra attenzione, al fine di raccogliere contributi di idee, proposte e consensi. La situazione, in cui si trova oggi la categoria degli allenatori, è giunta ad un livello non più accettabile considerate: • Le quote di tesseramento annuale ingiustificatamente aumentate di circa il 50% per il corrente anno 2005/2006; • L’ obbligatorietà dei corsi di aggiornamento tecnico a pagamento; • La qualità dei corsi di aggiornamento; • La tutela contrattuale. I suddetti punti costituiscono la base di partenza di un confronto che intendiamo aprire con la FIPAV e che dovrà trovare riscontro in atti formali e concreti e non in vaghe promesse. Riteniamo giunto il momento in cui gli Allenatori Italiani di Pallavolo si ritrovino tutti insieme nella loro Associazione per dare alla stessa, forza, dignità ed autorevolezza. Per raggiungere questo obiettivo e, nel contempo, rappresentare l’intera categoria, abbiamo deciso di fissare la quota associativa all’AIAP in € 10,00, impegnandoci a trovare presso aziende/sponsor le risorse necessarie per dare una struttura organizzata all’ associazione. Abbiamo deciso, inoltre, di realizzare il Sito Internet : www.allenatoripallavolo.org ; che permetterà di mantenere elevato il livello dell’informazione e, nello stesso tempo, rendere possibile un costante e continuo scambio di contatti. La macchina organizzativa è stata messa in moto e sta già camminando per la strada tracciata e più volte auspicata da molti anni da tutti gli Allenatori di Pallavolo. Per farla correre è necessaria la Vostra piena, convinta e preziosa adesione alla Piattaforma Programmatica e l’iscrizione all’ AIAP. Siamo fermamente convinti della volontà di Voi tutti di dare un grande impulso all’Associazione per evitare i disagi che la situazione sopra descritta sta producendo e che potrà continuare produrre. Con questa certezza, Vi aspettiamo, inviandoVi i più cordiali saluti. Roma, 6 marzo 2006 Il Presidente dell’AIAP (Aldo De Caria) Continua in allegato.
Nella 24ª giornata di A1 maschile vincono 3-0 sia Macerata che Treviso20/03/2006

Nella 24ª giornata di A1 maschile vincono 3-0 sia Macerata che Treviso

Due sole giornate alla fine della regular season di serie A1 maschile: manca ora il Monday Night Padova-Modena per chiudere la 11esima di ritorno. Dopo l’anticipo di sabato (Treviso-Montichiari 3-0), la domenica della Serie A1 TIM conferma Macerata in testa alla classifica, dopo la vittoria a Latina (0-3), con i laziali in difficoltà per i tanti infortunati. Santa Croce vince nettamente a Cagliari, tenuta ancora in corsa dalla matematica. Trento vince in casa con Vibo Valentia (3-1), mentre Cuneo chiude con un terzo set tiratissimo il suo 0-3 al PalaOlimpia di Verona. Perugia ferma Piacenza conquistando la sua prima vittoria al tie break e due pesanti punti esterni, che al momento la confermano in zona play off. I risultati dell'11ª giornata di A1 maschile: Sisley Treviso - Acqua Paradiso Gabeca Mont. 3 - 0 (25-20, 25-22, 28-26);Copra Berni Piacenza - Rpa Caffe' Maxim Perugia 2 - 3 (31-29, 19-25, 20-25, 25-20, 11-15); Benacquista Assic. Latina - Lube Banca Marche Macerata 0 - 3 (20-25, 26-28, 26-28); Marmi Lanza Verona - Bre Banca Lannutti Cuneo 0 - 3 (15-25, 17-25, 30-32); Itas Diatec Trentino - Tonno Callipo Vibo Valentia 3 - 1 (21-25, 25-17, 25-22, 25-16);Tiscali Cagliari - Codyeco S.Croce 0 - 3 (23-25, 21-25, 20-25); Giotto Padova - Cimone Modena lunedì 20/3/2006 Ore 20.30 Diretta SKY Sport 2. In allegato i tabellini di tutte le gare della 24ª giornata di A1 maschile,la classifica aggiornata e le gare del prossimo turno.
Corsano festeggia le 30019/03/2006

Corsano festeggia le 300

Oggi a Latina il libero di Macerata, Mirko Corsano, festeggia la sua trecentesima partita in serie A.
Treviso vince facile l'anticipo con Montichiari18/03/2006

Treviso vince facile l'anticipo con Montichiari

Affermazione senza eccessivi patemi per Treviso nell'anticipo dell'undicesima giornata del girone di ritorno del campionato maschile di A1. Al Palaverde la Sisley (con un ottimo Gustavo) si è imposta per 3-0 nei confronti dell'Acqua Paradiso Gabeca Montichiari, condizionata dai tanti errori commessi. Per al squadra di Daniele Bagnoli, tornata temporaneamente prima in classifica con 1 punto di vantaggio su Macerata a quota 54, si è trattato di un buon test in vista della Final Four della Champions League, in programma nel prossimo week end al Palalottomatica di Roma (in semifinale l'avversario è la temibile Dinamo Mosca).Questo il tabellino dell'incontro:SISLEY TREVISO - ACQUA PARADISO GABECA MONTICHIARI 3-0 (25-20, 25-22, 28-26) SISLEY TREVISO: Fei 15, Vermiglio 5, Papi Samuele 6, Farina (L), Carletti, Gustavo 12, Tencati 8, Cisolla 8, Casòli. N.e. Bartoletti, Kral, Capra. All. Daniele Bagnoli. ACQUA PARADISO GABECA MONTICHIARI: Sala 5, Nummerdor 9, Insalata 1, Jeroncic 8, Suxho 1, Rinaldi (L), Perazzolo, Gavotto 15, Meszaros 13. N.e. Meggiolaro, Saraceni, Muzio. All. Dario Simoni. ARBITRI: Giuseppe Caldarola e Stefano Ippoliti.NOTE - Spettatori 1500, incasso 4700, durata set: 27', 22', 25'; tot: 74'.
Cisolla firma per 5 anni a Treviso18/03/2006

Cisolla firma per 5 anni a Treviso

Alberto Cisolla, schiacciatore trevigiano della Sisley Volley, 28 anni, in forza alla squadra della sua città da…sempre, visto il suo esordio in prima squadra nel 1996 e il precedente nel settore giovanile de La Ghirada, prolunga il suo contratto con la società trevigiana per altre cinque stagioni, fino al 2011, sigillando quindi la sua maglia n°15 che sarà in esclusiva per il “Ciso” ancora per tanti anni. Dopo i rinnovi estivi di capitan Papi, di Alessandro Fei e Valerio Vermiglio, un altro degli alfieri orogranata quindi conferma il suo legame indissolubile con la società che l’ha cresciuto e poi lanciato nel grande volley, fino all’exploit del 2005, quando Cisolla ha vinto campionato con il club ed Europei con la nazionale, risultando l’MVP degli Europei di Roma e anche il Miglior Giocatore Europeo dell’anno in assoluto secondo la CEV. La società quindi ha voluto confermare la sua fiducia e la sua stima verso un giocatore e un professionista esemplare. “Sono veramente contento, per me è il massimo, la società è la migliore che c’e’, sono nella mia città e qui gioco al livello top mondiale. Per me è come essere in famiglia, e la famiglia non si lascia! Nel 2011 avro’ 34 anni, quindi questo contratto si avvicina molto a un contratto a vita, anche se sei anni sono lunghi e non si sa cosa potrà succedere. Ripeto, per me la Sisley è e sarà sempre il massimo quindi firmare questo prolungamento di contratto è una grande gratificazione come uomo e come pallavolista.” Queste le parole di Alberto Cisolla, che domani sarà in campo assieme alla squadra al Palaverde alle ore 16.15 per l’anticipo di campionato contro l’Acqua Paradiso Montichiari.
Gli arbitri della 24ª giornata di A1 maschile17/03/2006

Gli arbitri della 24ª giornata di A1 maschile

Questi gli arbitri della 11ª giornata di ritorno del campionato di serie A1 maschile:Sabato 18 marzo ore 16.15 Sisley Treviso – Acqua Paradiso Gabeca Montichiari DIRETTA SKY SPORT 2 Caldarola - Ippoliti Domenica 19 marzo ore 18.00 Copra Piacenza – RPA Caffè Maxim Perugia Cammera - Coppola Benacquista Assicurazioni Latina – Lube Banca Marche Macerata Barbero - Locatelli Marmi Lanza Verona – Bre Banca Lannutti Cuneo Sobrero - Padoan Itas Diatec Trentino - Tonno Callipo Vibo Valentia ORE 18.15 DIRETTA SKY SPORT 2 Castagna - Cipolla Tiscali Cagliari – Codyeco S. Croce Sampaolo - Pasquali Lunedì 20 marzo ore 20.30 Giotto Padova – Cimone Modena DIRETTA SKY SPORT 2 Bartolini - Lavorenti
Dennis martedì a Uno Mattina17/03/2006

Dennis martedì a Uno Mattina

Angel Dennis, martello della Lube Banca Marche Macerata, insieme alla moglie Simona Rinieri, campionessa del mondo con la nazionale Femminile e stella della Scavolini Pesaro, saranno ospiti martedì mattina 21 marzo alle ore 8.45 a "UNO MATTINA", il programma di informazione ed intrattenimento di RAI UNO in onda dal lunedì a venerdì dalle 6.45 alle 10.45, condotto da Monica Maggioni e Luca Giurato. Racconteranno il loro momento magico, nella vita e nello sport; una stagione che, curiosamente, li ha visti trionfare con i loro rispettivi club in Coppa CEV, ma non solo: per il cubano domenica scorsa è arrivata a sorpresa anche la vetta del campionato con la sua Lube.
Sigla.com - Internet Partner