Archivio Campionato maschile

La decima giornata della A2 maschile23/11/2005

La decima giornata della A2 maschile

Sabato 26 novembre 2005 ore 18.00 Prisma Taranto - Esse-Ti Carilo Loreto DIRETTA SKY SPORT EXTRA Cerquoni - Balboni Domenica 27 novembre 2005 ore 18.00 Premier Hotels Crema - Teleunit Gioia del Colle Ravallese - Tomaselli Bassano - Carife Ferrara Bellini - Turtù Mail Service Corigliano - Salento d'amare Taviano DIFFERITA SKY SPORT 2 LUNEDI' 28 ORE 15.45 Farinella - Astengo Materdomini Volley.it Castellana - BancaEtruria Eurospar Arezzo Braico - Genna Carige Copra Genova - Acanto Mantova Longo - Gini Sira Ancona - S.E.C. Isernia Guerra - Valeriani Mercatone Uno Pineto - Monini Spoleto De Caroli - Modi Classifica Serie A2 TIM: Prisma Taranto, Esse-Ti Carilo Loreto 23; Premier Hotels Crema 22; Materdomini Volley.it Castellana Grotte 21; S.E.C. Isernia 17; Salento d'amare Taviano 16; Bassano 15; Teleunit Gioia del Colle 13; Mercatone Uno Pineto 12; BancaEtruria Eurospar Arezzo, Carige Copra Genova 11; Mail Service Corigliano 10; Monini Spoleto 7; Sira Ancona 6; Acanto Mantova 5; Carife Ferrara 4.
Igor Juricic ad Arezzo23/11/2005

Igor Juricic ad Arezzo

Igor Juricic arriva ufficialmente ad Arezzo per irrobustire l'organico della BancaEtruria Eurospar. L'infortunio di Max Russo è meno grave del previsto, ma i tanti impegni (sette partite in meno di un mese) hanno convinto la dirigenza aretina a prendere anche il centrale croato. Nato a Rijeka 31 anni fa, Juricic ha iniziato nella squadra della sua città per poi passare nel '95 allo Zagabria, con cui in quattro anni ha vinto quattro titoli nazionali, quattro coppe nazionali, due coppe Interlega ed è arrivato due volte in Final Four di Champions League. Poi un anno in Polonia, uno importante all'Austria Vienna (vincendo di nuovo campionato e coppa) e quattro stagioni ad alto livello in Francia (Cannes, Ajaccio e Beauvais) che lo hanno visto secondo nella classifica dei migliori del campionato a muro. Il tutto contornato dalla bellezza di 170 presenze nella Nazionale croata. Igor Juricic è sposato da cinque anni e ha una bambina di quattro. L'ultimo colpo della società del Presidente Raspanti sarà a disposizione dalla prossima settimana e lo staff oroamaranto farà il possibile per averlo in campo già contro Bassano.
Babini lascia Corigliano23/11/2005

Babini lascia Corigliano

Separazione consensuale tra la Mail Service Corigliano e Antonio Babini, tornato a casa per motivi di carattere famigliare. La formazione calabrese è stata temporaneamente affidata al secondo allenatore Giovanni Preti.
Lo Re fermo un mese23/11/2005

Lo Re fermo un mese

Luca Lo Re, martello della Materdomini Castellana Grotte, dovrà stare fermo un mese per problemi ad un menisco.
I primi passi dell'Associazione Pallavolisti22/11/2005

I primi passi dell'Associazione Pallavolisti

Si è svolta lunedi 21 novembre nella sede dell'Aic a Vicenza un incontro tra i rappresentanti dell'Associazione Calciatori (Stefano Sartori e Avv. Crocetti Bernardi) e una delegazione di giocatori di volley La riunione, alla quale hanno preso parte Marcello Forni, Gabriele Pignatti e Damiano Pippi (Cimone Modena), Andrea Semenzato e Stefano Bo (Marmi Lanza Verona), Massimo Gelli (TeleUnit Gioia del Colle), Mauro Gavotto, Andrea Sala, Lorenzo Perazzolo, Erardo Meggiolaro e Dante Bonifante (Acqua Paradiso Montichiari), è stato il primo incontro organizzato nell'ipotesi di poter costituire un'associazione sindacale di giocatori di volley che possa, in prospettiva, raggiungere importanti obiettivi per la categoria seguendo le orme di altri sindacati di sportivi professionisti. Un solo commento: era ora... E facciamo il tifo per la nascitura Associazione Pallavolisti, con la speranza che rappresenti un punto fermo per tutti (l.d.).
Grazie per il premio Totosì22/11/2005

Grazie per il premio Totosì

E' stato un onore ricevere un riconoscimento così importante: in occasione di Expogol, a Milano, Totosì mi ha riservato un premio giornalistico di prestigio. Insieme a me - premiato dal presidente dell'Ordine dei Giornalisti Lorenzo Del Boca - alcuni dei direttori dei quotidiani di maggior rilievo italiano, da Antonio Di Rosa (Gazzetta dello Sport) a Xavier Jacobelli (QS). Un ringramento particolare al presidente di Totosì Carlo Tarricone e al pr Fabrizio Gerolla.
Lorizio lascia Gioia22/11/2005

Lorizio lascia Gioia

Pino Lorizio ha rassegnato le dimissioni da allenatore della Teleunit Gioia del Colle, Giuseppe Lorizio ha rassegnato le proprie dimissioni al Presidente della Teleunit Gioia del Colle Angelo Galatola. Le sue sono state dimissioni irrevocabili, il Presidente ha provato a respingerle rinnovando la fiducia al suo operato, ma Lorizio è stato irremovibile adducendo che la sua rinuncia sarà da stimolo per tutti i giocatori a far meglio di quanto non abbiano fatto fino ad ora.La squadra pugliese per il momento è stata affidata al vice Vincenzo Mastrangelo.
In A2 maschile Castellana Grotte vince l'anticipo 3 a 020/11/2005

In A2 maschile Castellana Grotte vince l'anticipo 3 a 0

Di fronte ad un pubblico numerosissimo la Materdomini fa valere il fattore campo e si impone per 3 a 0 sulla Teleunit nell'anticipo della nona giornata del campionato di serie A2. Libraro e Nuzzo sono stati davvero decisi per la vittoria del team di D'Onghia.MATERDOMINI CASTELLANA GROTTE - TELEUNIT GIOIA DEL COLLE 3-0 (25-21, 30-28, 25-22)MATERDOMINI CASTELLANA GROTTE: De Mori 11, Lamoise 7, Lorenzoni 1, Guglielmi (L), Libraro 18, Meriggioli 4, Nuzzo 14, Lo Re 5. Non entrati Di Noia, Galdi, Rinaldi. All. D'Onghia Gianni. TELEUNIT GIOIA DEL COLLE: Fabroni 2, Spennato, Batez 11, Viva (L), Divis 13, Polidori, Abbadi 7, Tedeschi 4, Christiansen, Baldaccini 9. Non entrati Giovannetti. All. Lorizio Giuseppe. Arbitri: Giuseppe Caldarola e Stefano Ippoliti. NOTE - durata set: 24', 32', 24'; tot: 80'.
La Fipav ferma Luca Cantagalli18/11/2005

La Fipav ferma Luca Cantagalli

La società Codyeco S. Croce, in merito al comunicato emesso dal CONI e riguardante la positività al doping di Luca Cantagalli, dichiara insieme all'atleta di essere in buonafede: club e giocatore affermano infatti che Luca Cantagalli utilizza da almeno 15 anni il prodotto incriminato, con il placet dei medici della federazione. La Lupi Pallavolo valuterà se ci sono stati dei ritardi o degli errori nella consegna della documentazione necessaria per l'utilizzo legale del prodotto. Luca Cantagalli dichiara di essere tranquillo e con la coscienza a posto, avendo agito in buonafede come in tutto il resto della sua brillante carriera pallavolistica. In data odierna la Commissione Giudicante Nazionale della Fipav aveva avviato un procedimento disciplinare nei confronti di Luca Cantagalli, preso atto del verbale dell’Ufficio di Supporto agli Organi di Giustizia e Garanzia per lo Sport, Coordinamento attività Antidoping, del 18 novembre 2005, con il quale si dà comunicazione che l’atleta, a seguito di controllo antidoping effettuato in data 12 ottobre 2005, a Modena, in occasione dell’incontro Cimone Modena – Codyeco Santa Croce, è risultato positivo per presenza di salbutamolo. La Commissione Giudicante ha disposto la sospensione cautelare con effetto immediato del tesserato da ogni attività federale per 60 giorni, ai sensi del vigente Regolamento dell’attività antidoping.
Sigla.com - Internet Partner