Archivio Campionato maschile

Nell'anticipo di A1 maschile la Lube vince 3 a 0 nell'anticipo contro Padova. Si è dimesso Berruto.12/11/2005

Nell'anticipo di A1 maschile la Lube vince 3 a 0 nell'anticipo contro Padova. Si è dimesso Berruto.

La Lube Banca Marche vince la sua prima gara interna in campionato al Pala Fontescodella di Macerata superando la Giotto Padova con un perentorio 3 a 0 dopo due set letteralmente a senso unico. Nel team di De Giorgi l'opposto Milikovic è stato devastante, davvero perfetta la sua gara, chiusa con 22 punti. L'allenatore della Giotto Mauro Berruto al termine della gara ha annunciato le sue dimissioni, nelle prossime ore vi terremo aggiornati se saranno accettate dalla società veneta e in quel caso chi verrà scelto come sostituto. LUBE BANCA MARCHE MACERATA - GIOTTO PADOVA 3-0 (25-16, 25-14, 26-24)LUBE BANCA MARCHE MACERATA: Paparoni 6, Dennis 12, Santana 7, Sintini 2, Geric 6, Corsano (L), Miljkovic 22. Non entrati Ravellino, Gemmi, Mistoco, Monopoli, Herpe. All. De Giorgi Ferdinando. GIOTTO PADOVA: Garghella (L), Hietanen 6, Rodrigues 6, Olli, Veres 7, Esko 3, Botti 4, Andrae 3, Tovo, Pampel 3, Cibin, Piscopo 5. All. Berruto Mauro. Arbitri: Massimo Cinti e Luciano Gaspari. NOTE - Spettatori 1600, incasso 4800, durata set: 25', 23', 25'; tot: 73'. Lube Banca Marche Macerata: battute sbagliate 12, vincenti 4, ricezione positiva 72% (perfetta 40%), attacco 68%, muri 8, errori 4. Giotto Padova: battute sbagliate 13, vincenti 1, ricezione positiva 65% (perfetta 48%), attacco 50%, muri 3, errori 7.
I protagonisti dell'All Star Volley di Firenze10/11/2005

I protagonisti dell'All Star Volley di Firenze

Tutto è pronto per il TIM All Star Volley, che si giocherà a Firenze giovedì 17 novembre 2005 alle 20.30 con diretta su Sky Sport 3. L’Italia scenderà in campo con la stessa rosa che ha vinto l’oro agli Europei: Alessandro Fei, Valerio Vermiglio, Alberto Cisolla e Luca Tencati (Sisley Treviso), Luigi Mastrangelo (Cimone Modena), Giacomo Sintini, Mirko Corsano e Alessandro Paparoni (Lube Banca Marche Macerata), Paolo Cozzi (Bre Banca Lannutti Cuneo), Matej Cernic (Iraklis Salonicco), Michal Lasko (Tonno Callipo Vibo Velntia), Cristian Savani (Itas Diatec Trentino). La selezione Computer Discount All Star schiera: Dario Messana (RPA Caffè Maxim Perugia), Andrea Semenzato (Marmi Lanza Verona), Andrea Giani e Andrea Sartoretti (Cimone Modena), Matteo Martino e Manuel Coscione (Bre Banca Lannutti Cuneo), Daniele Sottile (Tonno Callipo Vibo Valentia), Dore Della Lunga e Leonardo Morsut (Itas Diatec Trentino), Ventzslav Simeonov (Copra Berni Piacenza), Cosimo Marco Piscopo (Giotto Padova), Andrea Sala (Acqua Paradiso Gabeca Montichiari).
All Star Volley a Firenze: Italia contro resto... d'Italia08/11/2005

All Star Volley a Firenze: Italia contro resto... d'Italia

L’All Star, una selezione dei migliori italiani della Serie A TIM, contro l’Italia campione d’Europa. Questi gli ingredienti del prossimo TIM All Star Volley, che infiammerà Firenze giovedì 17 novembre 2005 alle 20.30. Il capoluogo toscano torna ad abbracciare la grande pallavolo, aprendo le porte del Nelson Mandela Forum agli azzurri e ai più forti italiani del volley, grazie all’organizzazione della Lega Pallavolo Serie A, del Comitato Regionale Fipav Toscana e del Comitato Provinciale Fipav di Firenze. Sarà un grande spettacolo, con il ritorno della nazionale campione d’Europa alla prima apparizione dopo lo show di Roma, e in procinto di decollare per la Grand Champions Cup in Giappone, opposta a una selezione All Star dal passaporto italiano e la grinta alle stelle. Il tutto in diretta integrale su Sky Sport 3. I biglietti sono già disponibili sul sito www.boxol.it (tribuna numerata €14, gradinata €12 + diritti di prevendita). I tesserati Fipav disporranno di uno sconto particolare (tribuna numerata €12, gradinata €10) acquistando i biglietti presso il Comitato Regionale FIPAV Toscana, viale Milton 101/103, Firenze, Tel. 055-473727. Un solo commento: questa volta ha prevalso il buon senso. E ne sono contento io come tutti quelli che amano la pallavolo e potranno - giustamente - applauire gli azzurri e gioire per loro insieme a loro. Un applauso, anche se oltremodo sofferto. E sono così felice dell'epilogo di questa vicenda che ha rischiato di vanificare una ghiotta opportunità di festeggiare tutto il nostro volley, che tornerò a fare una telecronaca dopo due mesi di assenza dal microfono. Rispondendo in tal modo ai tanti che - dimostrandomi affetto e simpatia - mi hanno scritto e telefonato chiedendomi se avevo problemi di carattere personale o fisico. Oggi sto bene, e commenterò con immeso piacere una splendida serata di grande pallavolo! (l.d.)
Esonerato Molducci04/11/2005

Esonerato Molducci

Piero Molducci non è più l’allenatore della Rpa Caffè Maxim. La Società biancorossa ha dovuto costatare che non è riuscito ad inserirsi nel contesto di squadra e nonostante la stima reciproca, il Presidente Claudio Sciurpa è stato costretto a sollevarlo dall’incarico: “Il nuovo allenatore sarà Massimo Caponeri – annuncia il presidente Sciurpa - un ragazzo che è con noi da molti anni, che è stato sempre fedele alla causa e che ha seguito la nostra crescita e le vicende di questi anni con ottima professionalità e con grande senso di responsabilità. Quindi abbiamo ritenuto giusto offrirgli questa grande opportunità anche vista la mia filosofia: far crescere i collaboratori e le persone meritevoli all'interno della società. Il suo secondo diventerà Cristiano Camardese, proveniente dal settore giovanile. Camardese lo scorso anno allenava in B1 il Marciano ed è arrivato da noi con grande entusiasmo. Ringrazio comunque Molducci sia sul piano umano che sul piano professionale e faccio un in bocca al lupo ad entrambi gli allenatori”. Il Presidente su questa vicenda non intende rilasciare ulteriori dichiarazioni o interviste. Massimo Caponeri è nato a Chianciano Terme il 22 maggio del 1964 ed è dal ‘99/00 (questa è la settima stagione) con il Perugia Volley.
A Verona la Silver Cross Cup03/11/2005

A Verona la Silver Cross Cup

DOMENICA 20 NOVEMBRE LA SFIDA TRA MARMI LANZA VERONA E CIMONE MODENA Si giocherà a Verona la seconda edizione della Silver Cross Cup. L’evento infiammerà il PalaOlimpia alle 18.15 di domenica 20 novembre (diretta su SKY Sport 2) e vedrà di fronte la Marmi Lanza Verona e la Cimone Modena. L’evento sarà anticipato da una conferenza stampa, che si terrà martedì 15 novembre, alle ore 12.30, presso il Ristorante La Ginestra, Corso Milano 101, a Verona. Nella passata stagione, la manifestazione ideata dalla Nuova Signorini era stata intitolata col marchio Integra Sport. La Integra Sport Club Supercup si era tenuta a Trento il 23 settembre 2004 e aveva visto il trionfo della Sisley Treviso al tie break sull’Itas Diatec Trentino. Quest’anno sarà il logo Silver Cross, marchio della Nuova Signorini, a intitolare l’evento organizzato dalla Lega Pallavolo Serie A, Marmi Lanza Verona e dal Comitato Provinciale Fipav di Verona.
Sigla.com - Internet Partner