Archivio Coppe europee

I biglietti per la Final Four della Champions League maschile07/03/2006

I biglietti per la Final Four della Champions League maschile

La macchina organizzativa della Final Four della Indesit Champions League maschile è in piena attività. Sono già in vendita i tagliandi per assistere alle sfide continentali della Sisley Treviso e delle sue avversarie, di cui conosceremo i nomi in questi giorni, con la disputa dei match di ritorno dell’ultimo turno di play off. Biglietti giornalieriSemifinali 25 marzo: Interi € 12,00 (+€ 2 diritti di prevendita); Ridotti tesserati Fipav € 10,00 (+€ 2 diritti di prevendita). Finali 26 marzo: Interi € 18,00 (+€ 2 diritti di prevendita) ; Ridotti tesserati Fipav € 12,00 (+€ 2 diritti di prevendita). Abbonamenti Semifinali e Finali 25 e 26 marzo: Interi € 20,00 (+€ 3 diritti di prevendita) Ridotti tesserati Fipav € 15,00 (+€ 2 diritti di prevendita) Dove acquistarli - Comitato Regionale Fipav Lazio – via Flaminia 380, Roma; Rete Nazionale Ricevitorie Lottomatica; Call Center LIS** Tel. 199109783 nazionale +39063700106 internazionale; On-line www.listicket.it (Il pagamento da parte dell’utente potrà essere effettuato attraverso carta di credito, bonifico bancario o vaglia postale). I diritti di prevendita non verranno applicati ai tesserati FIPAV che acquisteranno i tagliandi presso il Comitato Regionale Lazio.
Macerata vince la Coppa Cev maschile07/03/2006

Macerata vince la Coppa Cev maschile

Battendo in finale i russi dell'Iskra Odinstovo per 3-0, la Lube Banca Marche Macerata ha iscritto per la terza volta il proprio nome nell'albo d'oro della Coppa Cev maschile. Una grande prestazione per la squadra di Fefè De Giorgi contro un'avversaria di tutto rispetto, coincisa con l'ennesima impresa europea della società marchigiana. Quarto posto per la Giotto Padova, piegata per 3-0 al opera dei francesi del Paris Volley.Questo il tabellino della finale per il primo posto:LUBE BANCA MARCHE MACERATA - ISKRA ODINTSOVO 3-0 (25-19, 25-19, 25-22) LUBE BANCA MARCHE MACERATA: Corsano (L), Dennis 9, Geric 5, Herpe 5, Miljkovic 17, Rodrigao 11, Sintini 4. N.e. Gemmi, Mistoco, Monopoli, Paparoni, Ravellino. All. De Giorgi. ISKRA ODINTSOVO: Abramov 13, Arkhipov 2, Astashenkov, Beketov 11, GÖrtzen 2, Karpov, Kazakov 5, Khoroshev 5, Komarov (L), Melnik 6, Petkovic 2. N.e. Tyutin. All. Tzvetnov. NOTE - durata set: 22', 23', 23'; tot: 68'. Lube Banca Marche MACERATA: Battute sbagliate 9, vincenti 3. Iskra ODINTSOVO: Battute sbagliate 15, vincenti 4. Nella sezioni eventi maschili tutti i risultati e i tabellini.
Giovedì l'Emu affronta al PalaEvangelisti il Belgorod07/03/2006

Giovedì l'Emu affronta al PalaEvangelisti il Belgorod

La EMU RPA Perugia, giovedì 9 marzo alle 20.30, scenderà in campo al PalaEvangelisti contro il Lokomotiv Belgorod (RUS) per la gara di ritorno dei Playoffs a 6 della Champions League. Si tratta dell'incontro decisivo per l'accesso alla Final Four della Champions League. La squadra di Caponeri, che ha perso la gara di andata in Russia con il punteggio di 3-0 facendo solo 51 punti, è chiamata a compiere un vero e proprio miracolo. La squadra vincitrice andrà a raggiungere la Sisley Treviso nella Final Four di Roma (25 e 26 marzo). Il fischio d'inizio è per le 20.30 al PalaEvangelisti con diretta su Sportitalia. Le prossime gare della EMU RPA PERUGIA Giovedì 9 marzo ore 20.30 (European Champions League - Playoffs 6) A Perugia: EMU RPA Perugia - Lokomotiv Belgorod (RUS) DIRETTA SPORTITALIA DALLE 20.30 Arbitri: Arnaldo ROCHA (POR) - Fotios LEKKAS (GRE) PLAYOFFS le gare disputate nella 6ª di Andata Dinamo MOSCOW (RUS) - TOURS VB (FRA) 3-0 (25-22, 25-17, 27-25) Lokomotiv BELGOROD (RUS) - EMU RPA PERUGIA 3-0 (25-16, 25-17, 25-18) Iraklis THESSALONIKI (GRE) - BOT Skra BELCHATOW (POL) 3-0 (25-22, 25-19, 25-17) PLAYOFFS le gare in programma nella 6ª di Ritorno 08.03.06 ore 20.30: TOURS VB (FRA) - Dinamo MOSCOW (RUS) 09.03.06 ore 20.30: EMU RPA PERUGIA - Lokomotiv BELGOROD (RUS) 08.03.06 ore 18.00: BOT Skra BELCHATOW (POL)- Iraklis THESSALONIKI (GRE)
La final four della Top Teams Cup maschile07/03/2006

La final four della Top Teams Cup maschile

Questo il programma della Final Four della Top Teams Cup maschile:Semifinali - Sabato 11 marzo ore 17.30 : Vojvodina Novolin Novi Sad (SCG) - Portol Son Amar Palma (SPA) ore 19.30 : Panathinaikos Atene (GRE) - Copra Berni Piacenza (ITA)Domenica 12 marzo ore 12.00 Finale 3°-4° posto Domenica 12 marzo ore 14.00 Finale 1°-2° posto
Macerata conquista la finale di Coppa CEV06/03/2006

Macerata conquista la finale di Coppa CEV

La Lube Banca Marche trascinata da un grande Miljkovic si impone per 3 a 0 ma con parziali sofferti sui francesi del Paris Volley e strappa il biglietto per la finale di Coppa CEV in programma domenica 6 Marzo a Padova contro l'Inskra Odintsovo. PARIS VOLLEY - LUBE BANCA MARCHE MACERATA 0-3 (24-26, 18-25, 25-27)PARIS VOLLEY: Aranha 7, Bergmann 7, Brifaud 1, Hotulevs 6, Nilsson 21, Novak 3, Redwitz 1, Skorc (L). N.e. Chateau, Ziani. All. Velijko Basic. LUBE BANCA MARCHE MACERATA: Corsano (L), Dennis Diaz 13, Geric 5, Herpe 8, Miljkovic 17, Mistoco, Santana 6, Sintini 3. N.e. Gemmi, Monopoli, Paparoni, Ravellino. All. Ferdinando De Giorgi.NOTE - durata set: 26', 22', 27'; tot: 75'. PARIS Volley: Battute sbagliate 13, vincenti 3. Lube Banca Marche MACERATA: Battute sbagliate 15, vincenti 2.
Nella semifinale di Coppa CEV maschile Padova battuta 3 a 0 da Odintsovo05/03/2006

Nella semifinale di Coppa CEV maschile Padova battuta 3 a 0 da Odintsovo

Padova non riesce nell'impresa di conquistare la finale di Coppa CEV, dinnanzi ai propri tifosi è stato superato con perentorio 3 a 0 dagli ucraini dell'Iskra Odinstovo trascinati da Beketev e da 2 vecchie conoscenze del campionato italiano, Kazakov e Gortzen. GIOTTO PADOVA - ISKRA ODINTSOVO 0-3 (20-25, 31-33, 22-25)GIOTTO PADOVA: Andrae 7, Botti 5, Esko 3, Garghella (L), Hietanen, Olli 1, Pampel 15, Piscopo, Tovo 4, Veres 12. Non entrati Cibin, Gil Rodrigues. All. Schiavon Luigi. ISKRA ODINTSOVO: Abramov 10, Beketov 18, Gortzen 9, Karpov, Kazakov 11, Khoroshev 5, Komarov (L), Melnik, Petkovic 5. Non entrati Arkhipov, Astashenkov, Maksimov. All. Tzvetnov. NOTE - durata set: 21', 32', 22'; tot: 75'. Giotto PADOVA: Battute sbagliate 16, vincenti 7. Iskra ODINTSOVO: Battute sbagliate 18, vincenti 7.
Pesaro vince la Coppa CEV femminile05/03/2006

Pesaro vince la Coppa CEV femminile

La Scavolini volley entra nella storia battendo la BigMat Chieri e aggiudicandosi la Coppa CEV, il primo trofeo europeo della sua storia. A 23 anni di distanza dalla vittoria dei cugini del basket, la Scavolini torna in vetta all'Europa grazie alle prodezze di Rinieri e company. Impresa storica della Scavolini volley, che riporta il marchio pesarese in vetta all'Europa grazie alla vittoria nella finale di Coppa CEV al PalaRuffini di Torino contro le padrone di casa della BigMat Chieri. Le ragazze di coach Abbondanza hanno giocato una partita praticamente perfetta, dominando tre set su quattro e cedendo il terzo solo in volata. Al di sopra di ogni aggettivo le prestazioni individuali di Simona Rinieri (premiata come MVP delle Final Four), Lindsey Berg (migliore palleggiatrice) e Martina Guiggi (miglior muro), ma tutte le colibrì scese in campo hanno portato il loro contributo al memorabile successo. A chiudere il ricco palmarés delle biancorosse, Sheilla è risultata la migliore realizzatrice delle Finali. SCAVOLINI PESARO - BIGMAT KERAKOLL CHIERI 3-1 (25-17, 25-18, 23-25, 25-16)SCAVOLINI PESARO : Berg 3, Costagrande 12, Del Core 2, Dushkyevich, Guiggi 12, Maculewicz 6, Puerari (L), Rinieri 19, Rondon, Tavares De Castro 18. N.e. Mengarda. All. Marcello Abbondanza. BIGMAT KERAKOLL CHIERI : Borri (L), Fiorin 14, Godina 21, Kirillova 2, Marletta, Pachale 10, Scott 7, Vincenzi 2. Non entrati Mari, Mautino, Petrolo, Signorile. All. Giovanni Guidetti. ARBITRI: Deregnaucout P. e Vaz De Castro A. NOTE - durata set: 21', 24', 23', 22'; tot: 90'. Scavolini PESARO : Battute sbagliate 11, vincenti 6. Bigmat Kerakoll CHIERI : Battute sbagliate 11, vincenti 6.
Finale tutta italiana in Coppa Cev femminile04/03/2006

Finale tutta italiana in Coppa Cev femminile

Entrambi vincenti le due formazioni italiane nelle semifinali di Coppa Cev femminile, andate in scena al Palaruffini di Torino: Chieri ha peigato per 3-0 le spagnel del Burgos, stesso punteggio con il quale Pesaro ha regolato le russe del balakovo. Domani sera finale tutta italiana alle ore 20.30. Questi i tabellini delle due semifinali:BIGMAT KERAKOLL CHIERI - UNIVERSIDAD DE BURGOS 3-0 (25-9, 25-18, 25-23)BIGMAT KERAKOLL CHIERI: Scott 8, Fiorin 13, Kirillova 4, Pachale 13, Vincenzi 8, Borri (L), Godina 12. N.e. Marletta, Signorile, Mari, Mautino, Petrolo. All. Guidetti. UNIVERSIDAD DE BURGOS: Perez Medina, Fernandez De Velasco 16, Ramirez (L), Herms 5, Martinez 9, Miloserdova 4, Cano, Martin Garrido 2. N.e. Ivanova, Serrano Palacio, Alves Gomes. All. Perez. ARBITRI: Bralas e Deregnaucourt.NOTE - Spettatori 1000, durata set: 17', 19', 22'; tot: 58'. Bigmat Kerakoll CHIERI: Battute sbagliate 8, vincenti 9. Universidad De BURGOS: Battute sbagliate 6, vincenti 7. SCAVOLINI PESARO - BALAKOVSKAIA BALAKOVO 3-0 (25-18, 26-24, 25-14)SCAVOLINI PESARO: Berg 1, Costagrande 6, Del Core 5, Dushkyevich 2, Guiggi 6, Maculewicz 9, Mengarda 2, Puerari (L), Rinieri 14, Rondon, Tavares De Castro 12. All. Abbondanza.BALAKOVSKAIA BALAKOVO: Abolmasova 1, Chamanaeva 3, Fadeeva (L), Gromova 10, Gumenyk 2, Ilyuchshenko 1, Irisova, Kiseleva 10, Korkmaz 8, Savinova, Ustymenko 2. All. Sirvon. Arbitri: Vaz De Castro e Christensen. NOTE - Spettatori 500, durata set: 21', 24', 21'; tot: 66'. Scavolini PESARO: Battute sbagliate 6, vincenti 6. Balakovskaia BALAKOVO: Battute sbagliate 8, vincenti 3.
Final Four di Coppa Cev a Padova03/03/2006

Final Four di Coppa Cev a Padova

Domani e domenica a Padova, presso il PalaBernhardsson, si terrà la Final Four di Coppa CEV, Trofeo MAAP. Alla manifestazione partecipano la Giotto Padova e la Lube Banca Marche Macerata che, in semifinale, affronteranno rispettivamente la squadra russa dell'Iskra Odintsovo ed i francesi del Paris Volley. Già venduti più di 1300 biglietti, si va verso il tutto esaurito. L'organizzazione di PadovaCEV fa sapere che le casse del PalaBernhardsson rimarranno aperte domani dalle 10.00 alle 12.00, e dalle 14.00 fino a metà pomeriggio; domenica sarà possibile acquistare i biglietti dalle 10.00 alle 12.00. Sabato 4 marzo 2006 ore 16.30 1ª Semifinale: Giotto Padova - Iskra Odintsovo (RUS) DIRETTA SPORTITALIA Sabato 4 marzo 2006 ore 19.00 2ª Semifinale: Paris Volley (FRA) - Lube Banca Marche Macerata DIFFERITA SPORTITALIA DALLE 20.45 Domenica 5 marzo ore 14.30 Finale 3°-4° posto DIFFERITA SPORTITALIA DALLE 24.00 Domenica 5 marzo ore 17.30 Finale 1°-2° posto DIRETTA SPORTITALIA
Cernic avanti tutta in Champions League02/03/2006

Cernic avanti tutta in Champions League

L'Iraklis Salonicco di Matej Cernic ha battuto la formazione polacca del BOT Skra BELCHATOW con il punteggio di 3-0 (parziali di 25-22, 25-19, 25-17) nel primo confronto dei play off a sei della Champions League maschile.Oggi è di scena la Emu Rpa Perugia sul campo dei Lokomotiv Belgorod per completare il quadro dei risultati.
Perugia bloccata a Bucarest01/03/2006

Perugia bloccata a Bucarest

La Emu Rpa, partita questa mattina dall'aeroporto di S. Egidio alla volta di Belgorod è ferma a Bucarest per una tempesta di neve. Il maltempo che si è abbattuto sulla Russia impedisce alla squadra di atterrare a Belgorod e negli aeroporti vicini nel giro di 200 chilometri. L'aereo è rimasto fermo quattro ore nell'attesa di ripartire, ma l'ok per il volo non è arrivato e la squadra con la sua delegazione (una trentina di persone), dovrà passare la notte a Bucarest e sperare che domani mattina possa raggiungere Belgorod. La partita è prevista per le 17 ora italiana, le 19 in Russia.
Sigla.com - Internet Partner