Archivio Coppe europee

All'Emu Perugia non riesce il colpaccio a Belgorod18/10/2005

All'Emu Perugia non riesce il colpaccio a Belgorod

L'Emu Rpa Perugia non riesce nella grande impresa di espugnare il campo del Belgorod, viene infatti superata dal Lokomotiv col punteggio di 3 a 0. Tofoli e compagni hanno avuto a disposizione un set ball nel primo parziale, il muro dei russi ha fatto però la differenza permettendo al team di Shipulin di imporsi al fotofinish per 35 a 33. Nei successivi parziali i padroni di casa si sono imposti per 25 a 19 e 25 a 22 grazie ai punti preziosi collezionati sia muro che in battuta, decisivi gli attacchi di Kosarev e Spahich, sorretti dalla perfetta ricezione di Tetyukhin. LOKOMOTIV BELGOROD - EMU RPA PERUGIA 3-0 (35-33, 25-19, 25-22) LOKOMOTIV BELGOROD: Yurakov, Abrosimov, Tetyukhin 10, Danilov 2, Baranov 8, Kozlov 6, Garkushenko, Verbov (L), Kosarev 11, Khamutskikh 4, Spahich 15. All. Shipulin. EMU RPA PERUGIA : Tofoli, Di Franco, Messana (L), Barbone, Zaytsev, Lebl 6, Vujevic 6, Hernandez 15, Swiderski 16, Terence 1, De La Fuente Enrique. N.e. Novotny. All. Molducci Arbitri: Nesher e Melnik. NOTE - Spettatori 5000, durata set: 34', 25', 24'; tot: 83'. Lokomotiv Belgorod: battute sbagliate 18, errori 7. Emu RPA Perugia: battute sbagliate 18, errori 2.
Sigla.com - Internet Partner