Archivio Coppe europee

Le squadre italiane maschili nelle Coppe Europee29/01/2008

Le squadre italiane maschili nelle Coppe Europee

INDESIT EUROPEAN CHAMPIONS LEAGUE Appuntamento mercoledì sera con le cinque formazioni italiane impegnate nelle competizioni europee. La Indesit European Champions League chiuderà la prima fase. Tutte le attenzioni saranno puntate sulla Bre Banca Lannutti Cuneo (Pool A) che riceverà i cechi del Jihostroj Ceske Budejovice. La situazione è intricata, le certezze attualmente sono due: la squadra francese del Cannes è già qualificata come già eliminati sono gli avversari dei piemontesi. I ragazzi di Prandi si devono guardare dall'Iraklis Salonicco, a pari punti, impegnata in Francia. Cuneo sarà sicuramente certa del passaggio del turno in caso di vittoria per 3-0. In caso di contemporanea vittoria o sconfitta per entrambe le squadre la qualificazione sarà decisa dal quoziente set (differenza tra set vinti e set persi): attualmente i piemontesi sono in vantaggio per 1,250 a 1,125. In caso di ulteriore parità si farà ricorso al quoziente punti. L'incontro sarà trasmesso in diretta su SKY Sport Extra alle ore 20.35. Nel Pool D impegno casalingo per la Copra Nordmeccanica Piacenza che si giocherà il primo posto nello scontro diretto contro il Portol Palma Mallorca. Attualmente le due squadre sono appaiate in testa alla classifica a nove punti e certe del passaggio del turno. Una sintesi della gara sarà proposta da SKY Sport 2 venerdì 1 marzo dalle ore 16.00 alle ore 17.00. Per la Sisley Treviso gara in terra olandese contro il Piet Zoomer Aleldoorn senza Alberto Cisolla e Stefan Hubner. Per i Campioni d'Italia in carica l'accesso alla fase successiva è già matematico. In Cev Cup, ritorno dei quarti di finale, impegno casalingo al Palazzetto dello Sport di Monterotondo per la M. Roma Volley contro il Toac Tuc Tolosa; all'andata finì 3-1. La Pallavolo Modena, invece, cercherà in Turchia contro l'Halkbank Ankara la vittoria per accedere ai quarti di finale di Challenge Cup. L'incontro avrà inizio alle ore 18.00 italiane (19.00 locali) POOL A 30/01 Ore 20.00 AS Cannes (FRA) - Iraklis Thessaloniki (GRE) 30/01 Ore 20.35 Bre Banca Lannutti Cuneo - Jihostroj Ceske Budejovice (CZE) Diretta SKY Sport Extra CLASSIFICA: As Cannes 9, Bre Banca Lannutti Cuneo, Iraklis Thessaloniki 8, Jihostroj Ceske Budejovice 5. POOL D 30/01 Ore 19.30 Arkas Spor Izmir (TUR) - aon hotVolleys Vienna (AUT) 30/01 Ore 20.30 Copra Nordmeccanica Piacenza - Portol Palma Mallorca (ESP) Sintesi su SKY Sport 2, venerdì 1 febbraio dalle ore 16.00 alle ore 17.00 CLASSIFICA: Copra Nordmeccanica Piacenza e Portol Palma Mallorca 9, aon hotVolleys Vienna e Arkas Spor Izmir 6. POOL E 30/01 Ore 18.15 Jastrzebski Wegiel (POL) - Knack Roeselare (BEL) 30/01 Ore 20.00 Piet Zoomer Apeldoorn (NED) - Sisley Treviso CLASSIFICA: Sisley Treviso 9, Jastrzebski Wegiel 8, Knack Roeselare 7, Piet Zoomer Apeldoorn 6. CEV CUP Quarti di finale - Ritorno 30/01 Ore 20.00 M. ROMA Volley - Toac Tuc TOULOUSE (FRA) - And. (3-1) Palazzetto dello Sport di Monterotondo CHALLENGE CUP Ottavi di finale - Ritorno 30/01 Ore 19.00 (Local time) Halkbank ANKARA (TUR) - Pallavolo MODENA - And. (2-3) L'incontro avrà inizio alle ore 18.00 italiane LA INDESIT EUROPEAN CHAMPIONS LEAGUE SU SKY SPORT Mercoledì 30 gennaio DIRETTA SKY SPORT EXTRA Bre Banca Lannutti Cuneo - Jihostroj Ceske Budejovice a partire dalle ore 20.30 Commento di Stefano Locatelli e Andrea Anastasi. Bordo campo con Eleonora Cottarelli Venerdì 1 febbraio SINTESI SKY SPORT 2 Copra Nordmeccanica Piacenza - Portol Palma Mallorca dalle ore 16.00 alle ore 17.00 Commento di Marco Nosotti
Champions League femminile: Novara ferma Ankara29/01/2008

Champions League femminile: Novara ferma Ankara

* Indesit European Champions League 2007/2008, Main Phase - Pool C * ASYSTEL NOVARA - TüRK TELEKOM ANKARA 3-0 (31-29, 26-24, 25-21) ASYSTEL NOVARA : Berg 1, Menezes 7, Mello 6, Barcellini 1, Dolata 7, Cardullo (L), Paggi 1, Anzanello 10, Osmokrovic 18, Nnamani Ogonna 12. Non entrati Ballarini, Corbellini. All. Brdjovic D.. TüRK TELEKOM ANKARA : Özdemir, Wilson 16, Yildiz, Bilgi (L), Cankaya 6, Petrauskaite 7, Konar 7, Aguero Leiva 15, Mert 2. Non entrati Halicioglu, Elhan, Demir. All. Ozdurak U.. ARBITRI: VAN DER VELDEN J. - KOVACEVIC L.. NOTE - Spettatori 2100, durata set: 30', 26', 24'; tot: 80'. Asystel NOVARA : Battute sbagliate 5, Ace 1. Türk Telekom ANKARA : Battute sbagliate 8, Ace 2.
Champions League: la Colussi Perugia cade a Istanbul29/01/2008

Champions League: la Colussi Perugia cade a Istanbul

Indesit European Champions League 2007/2008, Main Phase - Pool D ECZACIBASI ISTANBUL - COLUSSI PERUGIA 3-1 (20-25, 25-20, 25-20, 25-20) ECZACIBASI ISTANBUL : Aydemir 3, Haneef 17, Citakovic 14, Özsoy, Dalbeler, Metcalf 18, Kayalar (L), GÜmÜs 14, Korkmaz 4. Non entrati Cansu, Denkel, EryÜz. All. Cuccarini Giuseppe. COLUSSI PERUGIA : Arcangeli (L) 2, Sacco, Crisanti 9, Decordi 13, Pachale 18, Grbac, Neshich 4, Pavlovic 5, Artmenko 7. Non entrati Ihnatsiuk, Mezzasoma, Rosi. All. Sbano Emanuele. ARBITRI: BRLAS - BAJCY. NOTE - Spettatori 850, durata set: 22', 25', 22', 22'; tot: 91'. Eczacibasi ISTANBUL : Battute sbagliate 11, Ace 7. Colussi PERUGIA : Battute sbagliate 7, Ace 3.
Coppe Europee femminili: programma e arbitri del prossimo turno della Main Phase di Champions League28/01/2008

Coppe Europee femminili: programma e arbitri del prossimo turno della Main Phase di Champions League

EUROPEAN CHAMPIONS LEAGUE - Main phase: sesto e ultimo turno POOL A Martedì 29 gennaio ore 20.30 A Jesi: Vini Monteschiavo Jesi - Farmutil Pila (differita Sportitalia ore 21.00) Arbitri: Ermihan (TUR) - Kozlovskyy (UKR) Martedì 29 gennaio ore 17.30 l.t. Zok Rijeka - Rc Cannes Classifica: Vini Monteschiavo Jesi 10; Farmutil Pila 8; Rc Cannes 7; Zok Rijeka 5 POOL B Martedì 29 gennaio Winiary Bakalland Kalisz - FenerbahceAcibadem Istanbul Azerrail Baku - Zarechie Odintsovo Classifica: Zarechie Odintsovo 10; Winiary Bakalland Kalisz 8; FenerbahceAcibadem Istanbul, Azerrail Baku 6 POOL C Martedì 29 gennaio ore 20.30 A Novara: Asystel Novara - Türk Telekom Ankara (diretta Eurosport 2 ore 20.30 e differita Sportitalia ore 23.30) Arbitri: Van Der Velden (NED) - Kovacevic (SRB) Martedì 29 gennaio ore 20 l.t. Asptt Mulhouse - Voléro Zurigo Classifica: Asystel Novara, Voléro Zurigo 9; Türk Telekom Ankara 7; Asptt Mulhouse 5 POOL D Martedì 29 gennaio ore 17 l.t. (le 16 in Italia) A Istanbul: Eczacibasi Zentiva Istanbul - Colussi Perugia (diretta Sportitalia ore 16) Arbitri: Brlas (CRO) - Bajci (SVK) Martedì 29 gennaio ore 18 l.t. Postar 064 Belgrado - Grupo 2002 Murcia Classifica: Colussi Perugia 9; Grupo 2002 Murcia, Eczacibasi Zentiva Istanbul 8; Postar 064 Belgrado 5 POOL E Martedì 29 gennaio Dinamo Mosca - Dela Martinus Amstelveen Spar Tenerife Marichal - Post Schwechat Classifica: Dela Martinus Amstelveen 10; Dinamo Mosca 8; Spar Tenerife Marichal 7; Post Schwechat 5 NB: La CEV assegna 2 punti per la vittoria e 1 per la sconfitta. La formula Le prime due di ogni girone e le due migliori terze si qualificano per i Play Off a 12 squadre. Al termine di questa fase la Cev comunicherà il nome della sede e della società che ospiterà la Final Four 2007/08. Se l'organizzatrice è tra i 12 club qualificati, questa accederà di diritto alla fase finale liberando un posto che sarà occupato dalla successiva miglior terza classificata della Main Phase. Le 12 qualificate s'incrociano con gare di andata e ritorno che daranno accesso ai Play Off a 6 squadre, anche questi giocati con la medesima formula. Le tre formazioni vincenti andranno ad aggiungersi al team organizzatore e disputeranno la Final Four che proclamerà la squadra vincitrice dell'Indesit European Champions League 2007/08. Le date I Play Off a 12 squadre sono in programma il 13 e 20 febbraio 2008. I Play Off a 6 squadre sono in programma il 5 e 12 marzo 2008. La Final Four verrà disputata il 29 e 30 marzo o il 5 e 6 aprile 2008.
I risultati delle Coppe Europee delle squadre italiane maschili26/01/2008

I risultati delle Coppe Europee delle squadre italiane maschili

INDESIT EUROPEAN CHAMPIONS LEAGUE POOL A Jihostroj Ceske Budejovice - AS Cannes 0-3 Iraklis Thessaloniki - Bre Banca Lannutti Cuneo 3-1 CLASSIFICA: As Cannes 9, Bre Banca Lannutti Cuneo, Iraklis Thessaloniki 8, Jihostroj Ceske Budejovice 5. PROSSIMO TURNO 30/01 Ore 20.00 AS Cannes (FRA) - Iraklis Thessaloniki (GRE) 30/01 Ore 20.30 Bre Banca Lannutti Cuneo - Jihostroj Ceske Budejovice (CZE) POOL B Nis Vojvodina Novi Sad - Buducnost Podgoricka 0-3 Skra Belchatow - Panathinaikos Athens 2-3 CLASSIFICA: Panathinaikos Athens 10, Skra Belchatow 8, Buducnost Podgoricka 7, Nis Vojvodina Novi Sad .5 PROSSIMO TURNO 30/01 Ore 19.00 Panathinaikos Athens (GRE) - Nis Vojvodina Novi Sad (SRB) 30/01 Ore 20.15 Buducnost Podgoricka (MNE) - Skra Belchatow (POL) POOL C VfB Friedrichshafen - Unicaja Almeria 3-0 Dinamo Kazan - Olympiacos Piraeus 3-2 CLASSIFICA: Dinamo Kazan 10, VfB Friedrichshafen 8, Olympiacos Piraeus 7, Unicaja Almeria 5. PROSSIMO TURNO 30/01 Ore 19.00 Olympiacos Piraeus (GRE) - VfB Friedrichshafen (GER) 30/01 Ore 20.30 Unicaja Almeria (ESP) - Dinamo Kazan (RUS) POOL D aon hotVolleys Vienna - Copra Nordmeccanica Piacenza 3-1 Portol Palma Mallorca - Arkas Spor Izmir 3-2 CLASSIFICA: Copra Nordmeccanica Piacenza e Portol Palma Mallorca 9, aon hotVolleys Vienna e Arkas Spor Izmir 6. PROSSIMO TURNO 30/01 Ore 19.30 Arkas Spor Izmir (TUR) - aon hotVolleys Vienna (AUT) 30/01 Ore 20.30 Copra Nordmeccanica Piacenza - Portol Palma Mallorca (ESP) POOL E Sisley Treviso - Jastrzebski Wegiel 1-3 Knack Roeselare - Piet Zoomer Apeldoorn 2-3 CLASSIFICA: Sisley Treviso 9, Jastrzebski Wegiel 8, Knack Roeselare 7, Piet Zoomer Apeldoorn 6. PROSSIMO TURNO 30/01 Ore 18.15 Jastrzebski Wegiel (POL) - Knack Roeselare (BEL) 30/01 Ore 20.00 Piet Zoomer Apeldoorn (NED) - Sisley Treviso POOL F Paris Volley - Noliko Maaseik 3-2 ACH Volley Bled - Dinamo Moscow 0-3 CLASSIFICA: Dinamo Moscow 10, ACH Volley Bled e Paris Volley 7, Noliko Maaseik 6. PROSSIMO TURNO 30/01 Ore 19.00 Dinamo Moscow (RUS) - Paris Volley (FRA) 30/01 Ore 20.30 Noliko Maaseik (BEL) - Ach Volley Bled (SLO) CEV CUP Quarti di finale - Andata Roma scenderà in campo il giorno 30 gennaio alle ore 20.00 per la gara di ritorno al Palazzetto dello Sport di Monterotondo - Roma. Sartorius Asse Lennik (BEL) - Fakel Novy Urengoi (RUS) 1-3 Wkret-Met Domex Czestochowa (POL) - Tomis Constanta (ROU) 3-0 Radnicki Kragujevac (SRB) - Budvanska Rivijera Budva (MNE) 0-3 Toac Tuc Toulouse (FRA) - M. Roma Volley 1-3 CHALLENGE CUP Ottavi di finale - Andata Modena giocherà la gara di ritorno giorno 30 gennaio alle ore 19.00 (L.T.). Pallavolo Modena Halkbank Ankara (TUR) 3-2 SCC Berlin (GER) - AZS Olsztyn (POL) 2-3 Posojilnica AICH/DOB (AUT) - Ortec Rotterdam Nesselande (NED) 1-3 Vcm Lps Piatra Neamt (ROU) - Pielaveden Sampo Pielavesi (FIN) 0-3 Perungan Pojat Rovaniemi (FIN) - Lokomotiv Kharkiv (UKR) 3-1 Selver Tallinn (ESP) - Crvena Zvezda Beograd (SRB) 3-0 Beauvais Oise (FRA) - Stade Poitevin Poitiers (FRA) 1-3 05/02 Asseco Resovia Ssa Rzeszow (POL) - Lukoil Neftohimik Burgas (BUL)
Vini Monte Schiavo Jesi: nuovo successo in Champions25/01/2008

Vini Monte Schiavo Jesi: nuovo successo in Champions

Indesit European Champions' League 2007/2008, Main Phase - Pool A RC CANNES - VINI MONTESCHIAVO JESI 1-3 (25-23, 19-25, 23-25, 21-25) RC CANNES: Filipova 5, Ino, Dong 1, Fomina (L), Yaneva 16, Rybaczewski 9, Agca 3, Centoni 20, Ravva 11. Non entrati Zhang, Turiaf, Chihab. All. Fang Yan. VINI MONTESCHIAVO JESI : Gattaz De Oliveira 13, Negrini 10, Rodrigues Mendes, Chmil 4, Calloni 3, Puerari (L), Bown 12, Rinieri 17, Togut 18. Non entrati Padua, Bedin. All. Marcello Abbondanza. ARBITRI: RODRIGUEZ JATIVA,S. M. - VAN GOMPEL C.. NOTE - Spettatori 3.000, durata set: 23', 23', 24', 25'; tot: 95'. RC CANNES : Battute sbagliate 12, Ace 8. Vini Monteschiavo JESI : Battute sbagliate 13, Ace 7. Ancora un successo per la Monte Schiavo Banca Marche in Europa. In Francia le jesine infilano la quinta vittoria consecutiva e si confermano in testa al girone. Martedì l'ultimo impegno della prima fase di Champions League, in casa, contro le polacche del Pila. La Monte Schiavo schiera nel sestetto di partenza Chmil in regia, Togut opposta, Caroline e Bown al centro, Negrini e Rinieri in posto quattro. Puerari libero. C'è subito grande equilibrio in apertura di gara tra due squadre che lottano per conquistare il primato nellla Pool A della Main Phase di Champions League. Cannes, sostenuto da un pubblico numeroso e caldo, imposta bene il muro e sfrutta qualche errore di troppo al servizio delle ospiti. Le francesi difendono e attaccano bene su palla rigiocata, ma è la Monte Schiavo a trovare la fuga, forzando proprio la battuta (17-20). Trascinata dalla generosa Ravva, la formazione padrona di casa ribalta la situazione, tanto che Abbondanza chiama time-out sul 23-21, dopo aver fatto entratre Marcelle al posto di Chmil. Si lotta punto a punto con Cannes che sul 23-23, trova il colpo di reni grazie al servizio. Continua in allegato.
Infoplus Minetti Imola: successo polacco in Challenge Cup25/01/2008

Infoplus Minetti Imola: successo polacco in Challenge Cup

Impresa in terra polacca dell'Infoplus Minetti Imola, che supera al tie break il Muszynianka Fakro Muszyna e si aggiudica l'andata degli ottavi di finale di Challenge Cup. Le ragazze di Manù Benelli sono scese in campo con grande concentrazione, prendendo subito le misure alle rivali e portandosi in vantaggio per due set a zero. Il terzo parziale, vinto dal Muszyna al fotofinish dopo una lotta punto a punto, ha caricato le padrone di casa che, sull'onda dell'entusiasmo e spinte dal pubblico dell'Hala Sportowa, hanno vinto nettamente il quarto e prolungato l'incontro al tie break. Nel set decisivo Paccagnella e compagne hanno preso subito la testa, girando il campo in vantaggio di una lunghezza, per poi allungare sfruttando gli errori avversari e chiudere il match con gli attacchi di Leggeri. Per l'Infoplus Minetti contava vincere, al di là del risultato; missione compiuta per le rossoblu, oggi in maglia gialla da trasferta, che dovranno ripetersi giovedì prossimo 31 gennaio potendo contare però sul fattore campo. Muszynianka Fakro Muszyna - Infoplus Minetti Imola 2-3 (18-25, 22-25, 25-23, 25-17,11-15) MUSZYNIANKA FAKRO MUSZYNA: Belcik 2, Zenik (L), Mieszala 8, Pykosz 11, Fratczak 12, Karczmarzewska-Pura 6, Srutlowska 2, Mirek 22, Pycia 1, Wojtowicz ne, Przybysz 10. All. Serwinski. INFOPLUS MINETTI IMOLA: Curcic 19, Radzuweit, Leggeri 13, Dall'Igna 4, Zanin ne, Percan 3, Mifkova 17, Ikic 15, Paccagnella 12, De Gennaro 2 (L). All. Benelli Arbitri: Iliescu e Constantin (ROM) Spettatori: 800 Durata set: 26', 25', 24', 22', 14'. Tot. 2h 03'. Muszyna: battute vincenti 1, sbagliate 7, muri 17. Imola: battute vincenti 8, sbagliate 8, muri 7.
Champions League femminile: Perugia festeggia, Novara ko. In CEV vince Pesaro24/01/2008

Champions League femminile: Perugia festeggia, Novara ko. In CEV vince Pesaro

Battendo 3-0 in casa il Postar 064 Belgrado la Colussi Sirio Perugia passa il turno nella Champions League femminile. Le umbre passano facile di fronte al pubblico amico (poco meno di 1000 spettatori presenti), un netto 3-0 che vale molto di piu' che la quarta vittoria su cinque incontri nel pool D della massima competizione continentale. Con Mirka Francia sugli scudi a quota 14 punti personali le ragazze di coach Sbano vincono con i parziali di 25-19, 25-19, 25-11 e superano la fase a gironi di Champions. Oltre a Francia buone prestazioni arrivano anche da Gioli, 12, e Del Core, 11. COLUSSI PERUGIA - POSTAR 064 BEOGRAD 3-0 (25-19, 25-19, 25-11) COLUSSI PERUGIA : Arcangeli (L), Sacco, Crisanti 4, Decordi 7, Pachale 4, Grbac, Neshich 1, Francia Vasconcelos 14, Pavlovic 4, Del Core 11, Gioli 12. Non entrati Ihnatsiuk. All. Sbano Emanuele. POSTAR 064 BEOGRAD : Popovic (L), Pavlovic 2, Pantovic 1, Pucarevic, Majstorovic 10, Durakovic 3, Bursac 1, Veljkovic 7, Nenova 2, Petrovic 5. Non entrati Milovic, Siljkovic. All. Zacoc Darko. ARBITRI: SCHÜRMANN, Philippe - ROCHA, Arnaldo. NOTE - Spettatori 950, durata set: 22', 22', 18'; tot: 62'. Colussi PERUGIA : Battute sbagliate 10, Ace 6. Postar 064 BEOGRAD : Battute sbagliate 7, Ace 2. Non e' andata invece altrettanto bene nel pool C per l'Asystel Novara, ko 3-1 a Zurigo sul campo del Volero. Dopo aver perso i primi due parziali 25-20, 25-18 le ragazze di coach Brdjovic rialzano la testa nel terzo set (18-25), per poi tornare definitivamente sotto nel quarto (25-23). A nulla sono serviti i 17 punti personali di Nnamani e i 12 di Anzanello. Dalla parte delle svizzere ottima la prestazione di Mammadova, a quota 19, e Tocko, 17. Novara perde per la prima volta in questa fase a gironi, e viene agganciata al comando della classifica proprio dallo Zurigo. SCAVOLINI PESARO - ALUPROF BIELSKO - BIALA 3-1 (23-25, 25-20, 25-22, 25-23) SCAVOLINI PESARO: Lunghi, Garzaro, Wijnhoven (L), Mari Steinbrecher 21, Brussa, Ferretti 2, Furst 11, Costagrande 20, Tavares De Castro 13, Guiggi 12. Non entrati Castiglione, Muri. All. Vercesi Angelo Anibal. ALUPROF BIELSKO - BIALA: Bamber 12, Ciaszkiewicz 5, Gajgal 19, Maj (L), Sadurek 4, Staniucha Szczrek 12, Strzadala 2, Studzienna 7. Non entrati Kaczmar, Kucharska, Waligora. All. Krebok. ARBITRI: SKUDNIK, Boris - GLOBACNIK, Ljubomir. NOTE - durata set: 25', 24', 25', 26'; tot: 100'. Scavolini PESARO: Battute sbagliate 10, Ace 7. Aluprof BIELSKO - BIALA: Battute sbagliate 5, Ace 6
Coppe Europee maschili: tra le squadre italiane vincono solo Roma e Modena24/01/2008

Coppe Europee maschili: tra le squadre italiane vincono solo Roma e Modena

Indesit European Champions League amara per le formazioni italiane. Tre sconfitte in altrettante gare. A quella di Treviso subìta martedì contro lo Jastrzebski Wegiel, ieri si sono aggiunte quelle della Copra Nordmeccanica Piacenza sul campo dell'aon hotVolleys Vienna e della Bre Banca Lannutti Cuneo in Grecia contro l'Iraklis Salonicco. Proprio la formazione piemontese è l'unica delle italiane a dover lottare fino all'ultima partita per guadagnarsi l'accesso al turno successivo. La classifica del Pool è ora guidata dal Cannes, seguito a pari punti proprio da Cuneo e Salonicco. Determinante, quindi, sarà la sfida a distanza con i greci. Cuneo dovrà cercare di vincere la gara casalinga di mercoledì prossimo (ore 20.30) quando arriverà il fanalino di coda Jihostroj Ceske Budejovice (CZE). Con mezz'ora di anticipo si giocherà Cannes - Salonicco. In caso di arrivo a pari punti accederà alla fase successiva la formazione con miglior quoziente set; in caso di parità si conteggerà il quoziente punti. Nell'eventualità di un nuovo pareggio si farà riferimento agli scontri diretti. Le vittorie, invece, sono arrivate in Cev Cup e Challenge Cup. M. Roma Volley e Pallavolo Modena si sono imposte rispettivamente contro i francesi del Tolosa contro l'Ankara. Le gare di ritorno sono in programma il giorno 30 gennaio. INDESIT EUROPEAN CHAMPIONS LEAGUE POOL A Iraklis Thessaloniki (GRE) - Bre Banca Lannutti Cuneo 3-1 (25-22; 25-22; 27-29; 25-29 POOL D aon hotVolleys Vienna (AUT) - Copra Nordmeccanica Piacenza 3-1 (25-23; 20-25; 26-24; 25-20) POOL E Sisley Treviso - Jastrzebski Wegiel (POL) 1-3 (25-19; 19-25; 22-25; 23-25) CHALLENGE CUP Pallavolo Modena - Halkbank Ankara (TUR) 3-2 (23-25; 26-24; 22-25; 25-21; 15-13) CEV CUP Toac Tuc Toulouse (FRA) - M. Roma Volley 1-3 (15-25; 23-25; 25-21; 21-25)
Coppe Europee femminili: il programma delle gare di Champions League, CEV Cup e Challenge Cup23/01/2008

Coppe Europee femminili: il programma delle gare di Champions League, CEV Cup e Challenge Cup

EUROPEAN CHAMPIONS LEAGUE - Quinto turno POOL A Mercoledì 23 gennaio Farmutil Pila - Zok Rijeka Giovedì 24 gennaio ore 20.30 (differita Sportitalia ore 21.00) Rc Cannes - Vini Monteschiavo Jesi Classifica: Vini Monteschiavo Jesi 8; Rc Cannes, Farmutil Pila 6; Zok Rijeka 4 POOL B Mercoledì 23 gennaio FenerbahceAcibadem Istanbul - Azerrail Baku Giovedì 24 gennaio Zarechie Odintsovo - Winiary Bakalland Kalisz Classifica: Zarechie Odintsovo 8; Winiary Bakalland Kalisz 7; Azerrail Baku 5; FenerbahceAcibadem Istanbul 4 POOL C Mercoledì 23 gennaio ore 18.00 (differita Sportitalia ore 23.30) Volèro Zurigo - Asystel Novara Giovedì 24 gennaio Türk Telekom Ankara - Asptt Mulhouse Classifica: Asystel Novara 8; Volèro Zurigo 7; Türk Telekom Ankara 5; Asptt Mulhouse 4 POOL D Mercoledì 23 gennaio ore 20.30 (differita Sportitalia ore 21.00) Colussi Perugia - Postar 064 Belgrado Giovedì 24 gennaio Grupo 2002 Murcia - Eczacibasi Zentiva Istanbul Classifica: Colussi Perugia, Eczacibasi Zentiva Istanbul 7; Grupo 2002 Murcia 6; Postar 064 Belgrado 4 POOL E Mercoledì 23 gennaio Post Schwechat - Dinamo Mosca Giovedì 24 gennaio Dela Martinus Amstelveen - Spar Tenerife Marichal Classifica: Dela Martinus Amstelveen 8; Dinamo Mosca, Spar Tenerife Marichal 6; Post Schwechat 4 NB: La CEV assegna 2 punti per la vittoria e 1 per la sconfitta. Continua in allegato con il programma della Cev Cup e della Challenge Cup.
Coppe Europee maschili: sconfitta di Treviso, in campo Piacenza, Cuneo, Modena e Roma23/01/2008

Coppe Europee maschili: sconfitta di Treviso, in campo Piacenza, Cuneo, Modena e Roma

La settimana europea per le formazioni italiane si è aperta con una sconfitta. A farne le spese è stata la Sisley Treviso che in Indesit European Champions League è stata piegata dallo Jastrzebski Wegiel per 1-3. Assente l'opposto Alessandro Fei ma la sconfitta non ha cambiato i programmi dei ragazzi di Dal Zotto che ancora prima della gara erano certi della qualificazione alla fase successiva. Questa sera impegni in trasferta per la Copra Nordmeccanica Piacenza e per la Bre Banca Lannutti Cuneo. I piacentini dovranno vedersela con gli austriaci dell'aon hotVolleys Vienna mentre i piemontesi sfideranno l'Iraklis Salonicco (GRE). Sempre questa sera spazio alla Challenge Cup e alla Cev Cup. Modena e Roma saranno chiamate a difendere i colori italiani. Ankara e Tolosa sono nel destino delle due formazioni che cercheranno di mettere sui giusti binari le sfide di ottavi di finale e quarti di finale già alla prima occasione utile. INDESIT EUROPEAN CHAMPIONS LEAGUE Questa sera, ore 20:15 aon hotVolleys Vienna (AUT) - Copra Nordmeccanica Piacenza Nikel Gerd - Karampetsos Georgios Questa sera, ore 20:30 (Local Time) Iraklis Thessaloniki (GRE) - Bre Banca Lannutti Cuneo Nesher Amnon - Jankovskis Valdis CHALLENGE CUP Questa sera, ore 20:30 Pallavolo Modena - Halkbank Ankara (TUR) Stanisic Sascha - Grieder Stephan CEV CUP Questa sera, ore 20:00 Toac Tuc Toulouse (FRA) - M. Roma Volley Stark Uwe - Gallaun Helmut
Challenge Cup: Infoplus Minetti in Polonia23/01/2008

Challenge Cup: Infoplus Minetti in Polonia

Giovedi' sera l'Infoplus Minetti Imola se la vedra' in Polonia per l'andata degli ottavi di Challenge Cup contro il Muszynianka Fakro Muszyna. L'incontro si disputera' a Muszyna, paese di 5000 abitanti al confine con la Slovacchia. Oltre all'impegno delle italiane, sempre domani si completera' anche il quadro delle sfide d'andata degli ottavi. Il Vakifbank Günes Istanbul affronterà il Beziers, mentre la Dinamo Bucarest sara' contrapposta al Kommunalnik Mogilev e lo Stiinta Bacau se la dovra' vedere contro il Nova KBM Branik Maribor. Infine, l'Unic LPS Piatra-Neamt dovra' superare l'ostacolo Kazanochka Kazan. Questa sera, invece, aprono gli ottavi Olympiacos Pireo-Rabita Baku, Dyo Karsiyaka Izmir-Hotel Cantur Las Palmas e Panathinaikos Atene-Dresdner SC.
Sigla.com - Internet Partner